T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Ipotesi Preamplificatore per finale NAD
Oggi alle 13:52 Da giucam61

» Grace Jones - Hurricane/Dub
Oggi alle 13:06 Da lello64

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 12:46 Da potowatax

» Rip DSD
Oggi alle 12:44 Da Calbas

» FX 802 vs Bantam Monoblock vs Nad 325BEE
Oggi alle 12:04 Da Pinve

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Oggi alle 11:35 Da uncletoma

» Vostre esperienze di inversione di polarità
Oggi alle 11:31 Da lello64

» ALLO – THE BOSS PLAYER
Oggi alle 11:05 Da kalium

» hi-fi jvc mx-g7
Oggi alle 0:45 Da lello64

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Ieri alle 23:54 Da valterneri

» [Vendo] Marantz PM6005
Ieri alle 19:20 Da Kha-Jinn

» Consiglio Primo impianto HiFi
Ieri alle 18:17 Da Kha-Jinn

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 17:22 Da giucam61

» Tang Band w1-2121s
Ieri alle 17:13 Da kawa

» Vendo ampli con dac NuPrime IDA 8
Ieri alle 16:36 Da silver surfer

» Charles Mingus ‎– Mingus Ah Um
Ieri alle 13:38 Da andy65

» Mettere i diffusori "sdraiati". Controindicazioni?
Ieri alle 13:01 Da Masterix

» Un aiuto per una profana totale!
Ieri alle 0:45 Da giucam61

» Appello per driver
Ven 20 Ott 2017 - 23:56 Da Olegol

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ven 20 Ott 2017 - 18:40 Da nerone

» hertz hd8 vs audison bit one
Ven 20 Ott 2017 - 18:27 Da scontin

» Quale Full range 3" scegliere?
Ven 20 Ott 2017 - 16:28 Da Zio

» Minidisc & Batteria
Ven 20 Ott 2017 - 15:01 Da livio151

» Vu meter audio
Ven 20 Ott 2017 - 14:42 Da Albert^ONE

» Indiana Line Dj 308
Ven 20 Ott 2017 - 12:38 Da Masterix

» Cavo I2S
Ven 20 Ott 2017 - 12:34 Da Masterix

» [AN] Interfaccia/trasporto XMOS USB
Ven 20 Ott 2017 - 11:07 Da Masterix

» Dac
Ven 20 Ott 2017 - 10:14 Da giucam61

» [NA] Vendo Asus Xonar Essence One - 280 euro spedita
Gio 19 Ott 2017 - 17:27 Da MrTheCarbon

» Radio Internet
Gio 19 Ott 2017 - 17:24 Da Lhifi

Statistiche
Abbiamo 11090 membri registrati
L'ultimo utente registrato è michele.francia

I nostri membri hanno inviato un totale di 797734 messaggi in 51719 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
ftalien77
 
dinamanu
 
sound4me
 
Kha-Jinn
 
uncletoma
 
clipper
 
nicola.corro
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
dinamanu
 
nerone
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
sound4me
 
Albert^ONE
 
kalium
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15487)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9201)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 72 utenti in linea: 6 Registrati, 0 Nascosti e 66 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Calbas, enrico massa, giucam61, Masterix, nelson1, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Cristi's TA3020: la costruzione

Pagina 6 di 35 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 20 ... 35  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  porfido il Ven 23 Ott 2009 - 20:33

Vincè, permettimi la domanda di rito:
ovviamente non sono ampli paragonabili, ma da un veloce ascolto paragonando la QUALITA' sonora del ta2024 (ad esempio sulla sure ultramodificata) e quella del TA3020, cosa ti sembra a occhio e croce, il risultato?
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  ANDR3A101 il Ven 23 Ott 2009 - 20:37

io ho fatto le mie valutazioni...
e non ce per niente un mondo di differenza, come invece per il prezzo

prendo la scheda, completo di alimentazione, per poco piu 55euro ss comprese pensa te...
a differenza della fenice100, 80euro senza alimentazione...

mi servono solo i trasformatori, e il case, tutta robba che ho gia...
poi a quella scheda basta fare il solito...
c di segnale e c di alimentazione, stadio d'uscita, e il dissipatore perche quello originale è osceno...
un soft start perche mi manca...

e non dovrebbe suonare manco male, visto la buona qualita complessiva, il buon posizionamento e la costruzione...

piu che altro l'unico inghippo e se posso fare mttere un condensatore da 1uf e una rete rc tipo 0,1uf piu resistenza da 1ohm, in parallelo ai condensatori di alimentazione da 12000uf...

ora oltre sto "papello" la 2022, costa piu o meno la meta... della 3020...
non necessita di stadio di alimentazione, nel senso che uno stadio piu serio avrebbe avuto dei filtri e una capacita da 20000, ma se avessi fatto il magic 8200
o la audiophonics ne ha 9400... quindi alla fine 12000 sn piu che sufficenti, e in piu ben filtrati lo stesso...
senza spendere soldi dietro...
arriva, foro monto e SUONA...

i trasformatori poi, io ne ho due militari marconi blindati pagati tutti e due 50... ottima qualita a pochissimo prezzo, dove li trovo due cosi del voltaggio del 3020?
e con quale costo?
oppure un toroide normale? ha un costo spropozionato...

semplicemente, so che il 3020 è over the top, ma nn mi servono tutti sti watt, e non voglio o nn posso spendere tutti sti soldi...
il 2022 suona ottimamente specialmente se ben alimentato...
e mi costa meno della meta...
il case e di recupero... vaschetta cavo/i pure portafusibilie e co neanche 5euro
i piedini del case 4euro...
trasformatori 50
scheda diciamo 70euro comprese di soft start e alimentazione
poi diciamo 20euro... condensatori di segnale, e di uscita, resistenze dale o holco, quelle per shuntare...
il dissipatore lo recupero da un vecchio pc...

alla fine passo di poco i 150euro, al giorno d'oggi non ci prendi manco il trends tra un po...

e ci faccio un buon amp, anche tweakato... a poco prezzo...

certo se avrei i soldi è normale che mi farei un ta3020, con un alimentazione lineare da BATTAGLIA, robba che lo fa scendere fino a 2ohm Laughing
in un case tipo professional, tipo behringer...
e lo collegherei solo a casse a tromba tipo jbl da concerto...
ma va be queste sn seghe mentali Razz
avatar
ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  Vincenzo il Ven 23 Ott 2009 - 20:38

porfido ha scritto:Vincè, permettimi la domanda di rito:
ovviamente non sono ampli paragonabili, ma da un veloce ascolto paragonando la QUALITA' sonora del ta2024 (ad esempio sulla sure ultramodificata) e quella del TA3020, cosa ti sembra a occhio e croce, il risultato?
Timbricamente molto simili, ma il 3020 è più delicato sull'estremo acuto e possente (non mi viene in mente un altro termine Very Happy ) in gamma bassa. I watt sono proprio tanti di più e la corrente erogata non è proprio paragonabile. La scena è molto più profonda e estremamente più larga

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  Vincenzo il Ven 23 Ott 2009 - 20:42

ANDR3A101 ha scritto:alla fine passo di poco i 150euro, al giorno d'oggi non ci prendi manco il trends tra un po...

e ci faccio un buon amp, anche tweakato... a poco prezzo...

certo se avrei i soldi è normale che mi farei un ta3020, con un alimentazione lineare da BATTAGLIA, robba che lo fa scendere fino a 2ohm Laughing
in un case tipo professional, tipo behringer...
e lo collegherei solo a casse a tromba tipo jbl da concerto...
ma va be queste sn seghe mentali Razz
A mio parere non sono paragonabili per timbrica. E se invece dello switching monti un lineare, la Fenice 100 costa tanto quanto il 3020 con l'smps per uso audio. E parliamo di un ampli di potenza tripla (visto che sei in cerca di quella). Ognuno poi fa le sue scelte...

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  porfido il Ven 23 Ott 2009 - 20:43

Vincenzo ha scritto:La scena è molto più profonda e estremamente più larga

Sono innamorato. I love you
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  ANDR3A101 il Ven 23 Ott 2009 - 21:08

ma io infatti nn faccio la fenice100 che e il ta2022 piu costoso e sconveniente...
faccio la scheda di cristi...
se devo passare al 3020, nn lo finisco piu, io non ho entrate fisse...
e dovrei cambiare case e vendere la vecchia alimentazione
avatar
ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  Vincenzo il Ven 23 Ott 2009 - 21:10

ANDR3A101 ha scritto:ma io infatti nn faccio la fenice100 che e il ta2022 piu costoso e sconveniente...
faccio la scheda di cristi...
se devo passare al 3020, nn lo finisco piu, io non ho entrate fisse...
e dovrei cambiare case e vendere la vecchia alimentazione
Già l'hai ordinata? Maurizio ne ha preso una.. puoi chiedere a lui un parere se l'ha già sentita. Buon lavoro! Oki

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  ANDR3A101 il Ven 23 Ott 2009 - 21:17

so i pareri sulla fenice100...
poi cmq ora non ho piu il sound system, nn mi serve un ampli pro...
e la stanza dove sto, credetemi va gia bene la sure2024
con la 2022, mi arrestano Laughing

e poi voglio smetterla con la tweakite ACUTA...
mi devo dare na regolata... non posso spendere tutti sti soldi... Razz

cmq siamo ot, qua si parla di 3020 Punishment
avatar
ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  ITACA il Ven 23 Ott 2009 - 21:27

Lingresso del 3020 sta scuotendo il T-forum, tutti quanti eravamo in attesa di un qualcosa che oggi sembra arrivato , noto che l'argomento è seguito con molto interesse ,l'ogetto del desiderio è lui .
Per spezzare postiamo qualche t-girl ? o continuiamo a vedere il 3020 nudo? Oki - Crazy Crazy Crazy Crazy Crazy
ciao .
avatar
ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  ITACA il Ven 23 Ott 2009 - 21:45

Battutaccia.(rosso meritato).
Oki


Ultima modifica di ITACA il Ven 23 Ott 2009 - 21:52, modificato 1 volta
avatar
ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  Blue Dun il Ven 23 Ott 2009 - 21:51

Vincenzo ha scritto:
Blue Dun ha scritto:P.S.

Pensavo a 4 batterie più grosse.
Ce ne vogliono per forza 8: l'alimentazione è duale +/- 50V

! Embarassed !
avatar
Blue Dun
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.07.09
Numero di messaggi : 32
Località : Trieste
Impianto : T-class.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  DACCLOR65 il Ven 23 Ott 2009 - 21:54

ITACA ha scritto:Battutaccia.(rosso meritato).
Oki

non mi sembra una battutaccia da rosso, comunque devi sapere che nel forum c'è il pecettatore folle Laughing
avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19633
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series




http://www.progarchives.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  Barone Rosso il Ven 23 Ott 2009 - 21:56

Blue Dun ha scritto:
Vincenzo ha scritto:
Blue Dun ha scritto:P.S.

Pensavo a 4 batterie più grosse.
Ce ne vogliono per forza 8: l'alimentazione è duale +/- 50V

! Embarassed !

O quattro batterie da 24v.
ma onestamente non mi sembra un idea geniale:

È costoso.
I tempi di ricarica per le quattro batterie potrebbero essere molto lunghi (più di un giorno).
Inoltre in un progetto come questo dovresti puntare su degli alimentatori di alto livello.
Al massimo twikka l'alimentazione con dei condensatori molto veloci.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  Blue Dun il Ven 23 Ott 2009 - 22:04

Barone Rosso ha scritto:
O quattro batterie da 24v.
ma onestamente non mi sembra un idea geniale:

È costoso.
I tempi di ricarica per le quattro batterie potrebbero essere molto lunghi (più di un giorno).
Inoltre in un progetto come questo dovresti puntare su degli alimentatori di alto livello.
Al massimo twikka l'alimentazione con dei condensatori molto veloci.

Effettivamente con le batterie la questione diventa un tantino impegnativa sotto tutti i profili. Prenderò gli alimentatori.
Grazie della dritta.
avatar
Blue Dun
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.07.09
Numero di messaggi : 32
Località : Trieste
Impianto : T-class.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  plankg il Ven 23 Ott 2009 - 22:12

a mio modesto parere il vero problema della 3020 di Cristi è

















ma quando mi arriva ????????????

Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad
Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling

plankg
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 16.03.09
Numero di messaggi : 692
Località : XY
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  ITACA il Ven 23 Ott 2009 - 22:20

plankg ha scritto:a mio modesto parere il vero problema della 3020 di Cristi è

















ma quando mi arriva ????????????

Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad
Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling
A quanto pare fino ad ora abbiamo sentito solo elogi ,
Vincenzo volendo trovare un difetto ?
avatar
ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  Vincenzo il Ven 23 Ott 2009 - 22:30

Barone Rosso ha scritto:
È costoso.
I tempi di ricarica per le quattro batterie potrebbero essere molto lunghi (più di un giorno).
Inoltre in un progetto come questo dovresti puntare su degli alimentatori di alto livello.
Al massimo twikka l'alimentazione con dei condensatori molto veloci.

Quoto in pieno. Magari si possono aggiungere (se c'è spazio nel mobile) alcune decine di uF MKP economici (es. quelli per motori elettrici) a ridosso dei mosfet.

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  Vincenzo il Ven 23 Ott 2009 - 22:33

ITACA ha scritto:
A quanto pare fino ad ora abbiamo sentito solo elogi ,
Vincenzo volendo trovare un difetto ?

Bisognerebbe ascoltare altri pareri da... "altre orecchie": nei parametri che io reputo prioritari (ricostruzione del soundstage, dettaglio, dinamica e timbrica) è un vero campioncino. Poi per i 400€ circa di costo, beh...

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  pallapippo il Ven 23 Ott 2009 - 22:37

Usando l'ali switching viene meno la necessità di un circuito soft start?

Hello

P.s.: lista della spesa... lista della spesa... lista della spesa... Laughing
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5142
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: SMSL M7;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  Vincenzo il Ven 23 Ott 2009 - 22:39

pallapippo ha scritto:Usando l'ali switching viene meno la necessità di un circuito soft start?

Hello

P.s.: lista della spesa... lista della spesa... lista della spesa... Laughing
Del soft start sì, della protezione no.

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  pallapippo il Ven 23 Ott 2009 - 22:41

Thanks!

Hello
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5142
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: SMSL M7;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  ITACA il Ven 23 Ott 2009 - 22:42

Vincenzo ha scritto:
ITACA ha scritto:
A quanto pare fino ad ora abbiamo sentito solo elogi ,
Vincenzo volendo trovare un difetto ?

Bisognerebbe ascoltare altri pareri da... "altre orecchie": nei parametri che io reputo prioritari (ricostruzione del soundstage, dettaglio, dinamica e timbrica) è un vero campioncino. Poi per i 400€ circa di costo, beh...

Vincenzo mi fido ciecamente delle tue orecchie, e di quelle di Lorenzo .
Saluti.
avatar
ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  pallapippo il Ven 23 Ott 2009 - 22:54

Vediamo se ho capito.

Ci vuole l'ampli (consigliata ver2);

l'alim A100SMPS con i 10mila di cap e l'heatsink;

lo speaker protection circuit (consigliato).

Sull'ampli c'è da:

togliere il ponte e ponticellare come da foto di pince; (per jumper intendi i ponticelli, vero?)

sostituire i 2,2microF in entrata con qualcosa di più decoroso.


Acquistare un case adeguato (dimensioni consigliate?)

interruttore, spia di accensione, cavo di alim (con eventuale vde, ferriti ecc.);

connettori di entrata ed uscita.

Per usarlo come integrato, un pot da 50K (io userei lo step esterno attenuator che ho già, lasciandolo quindi come finale puro).

Fine.

Ho capito bene? Please





Hello
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5142
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: SMSL M7;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  Blue Dun il Ven 23 Ott 2009 - 22:59

Vincenzo ha scritto:
Barone Rosso ha scritto:
È costoso.
I tempi di ricarica per le quattro batterie potrebbero essere molto lunghi (più di un giorno).
Inoltre in un progetto come questo dovresti puntare su degli alimentatori di alto livello.
Al massimo twikka l'alimentazione con dei condensatori molto veloci.

Quoto in pieno. Magari si possono aggiungere (se c'è spazio nel mobile) alcune decine di uF MKP economici (es. quelli per motori elettrici) a ridosso dei mosfet.

Deciso per gli smps, poi twikkerò (ammesso che ci riesca) seguendo i vostri consigli.
Hello


Ultima modifica di Blue Dun il Ven 23 Ott 2009 - 23:05, modificato 1 volta
avatar
Blue Dun
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.07.09
Numero di messaggi : 32
Località : Trieste
Impianto : T-class.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  Vincenzo il Ven 23 Ott 2009 - 23:00

@ Pallapippo: Tutto giusto. Puoi anche aggiungere 2 condensatori da 10-18000 uF all'alimentazione se vuoi. Per le dimensioni, puoi usare un 2 unità pro con profondità da 23 a 30 cm.

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cristi's TA3020: la costruzione

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 35 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 20 ... 35  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum