T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11775 utenti, con i loro 820006 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

Condividi

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
falky, comunque una volta manifestato il problema non si risolve con l'andare dell'ascolto giusto?

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
@falky2012 ha scritto:
... nei froum di hifi ne ho lette di ogni....
gente che discuteva del tipo di rotondità dei suoni, della riproduzione dei labiali
nell'immagine, di timbro scuro, scuretto et similia ... senza scomodare otorini ....

Se nei Forum Hi-Fi si parlasse solo di cose vere dopo 6 giorni
si finirebbero tutti gli argomenti, e come vedi io ho quasi 3000 messaggi.
Un lettore, un amplificatore, due casse in fila, tutto qui.

@falky2012 ha scritto:
...Tutto mi porta a pensare ad un problema dei diffusori...

Appunto,
la prova dello scambio dei diffusori, nel momento dell'apparizione del problema,
trascinando i fili e senza né spengere né toccare assolutamente nient'altro,
sarebbe risolutiva.
In pratica devi costringere il problema a cambiare lato.

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz


Due elementi che riferisci:

-staccando e riattaccando i cavi tutto torna (provvisoriamente) a posto
-quando si manifesta lo spostamento dell'audio tutta la riproduzione peggiora

mi fanno pensare ad un problema collegato ad un difetto di cavi e/o connettori.

Proverei a sostituire tutta la catena dei cavi ... senza acquistare nulla, anche con elementi non audiofili, facendo molta attenzione ad un'abbondante ripulita dei connettori con spray per contatti elettrici.



E scusa, last but not least, farei ascoltare questo fantomatico difetto anche ad un amico per vedere che ne pensa...!

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
I cavi li ha già sostituiti....la morsettiera invece potrebbe essere ancora in discussione.
Io avrei una ipotesi alternativa ma è talmente strampalata che mi riservo di tirarla fuori dal cilindro solo dopo il cambio dei diffusori...

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
@valvolas ha scritto:
I cavi li ha già sostituiti....la morsettiera invece potrebbe essere ancora in discussione....


La morsettiera che stacca e attacca è quella dell'amplificatore,
non quella delle casse, che peraltro ha già pulito e serrato.
E l'amplificatore è già stato sostituito senza risultati.
Il diffusore di destra è andato a sinistra e ancora il difetto non si muove,
quindi neppure il diffusore sembra.

Lo volete capire o no che, per separare impianto da ascolto,
l'unico metodo è reinvertire le casse
trascinando il filo nel momento del problema senza nulla spengere?

Siete testoni!
Finirà che non vi sopporto più e non scrivo più!

- ip ip urrààààè!! -

Non vi sopporto più!

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
Bhe ma se lo scambio lo fa dal lato ampli siccome il problema resta li, allora é fortemente incriminata la cassa visto che é l unica cosa statica di tt I maccheggi che gia fatto.

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
@valvolas ha scritto:
..è fortemente incriminata la cassa visto che é l unica cosa statica
di tt I maccheggi che gia fatto.

no, anche le casse sono state in passato invertite senza esito
e invertite sono rimaste

e ip ip urrà si scrive hip hip hurra!, che vergogna!

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
Se cambia anche le casse o fa il valzer delle casse che dici tu,e lo fa ancora? Aglio, proiettili d'argento?😄😄😄😄
Io mi tengo un colpo in canna x questa evenienza soprattutto da qnd ha aggiunto una differente resa del suono come qualita, però è proprio l ultima spiaggia delle ipotesi...
Ps mi vengono i brividi solo a pensarci a sta ipotesi

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
Acc
anch'io sento dei tremori interni

sarà l'Invasione degli ultracorpi?!? o Terrore dallo spazio profondo?!?

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
Io prima di fare altri esperimenti, mi scaricherei il testing cd della focal e farei particolare attenzione alla traccia 1 (Left and right channels test).
Il testing cd è scaricabile qui: http://www.focal.com/it/content/571-focal-tools

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
1) ha cambiato amplificatore: non è quindi l'amplificatore
2) ha scambiato i fili dopo l'amplificatore: sono quindi o il filo o le casse
3) ha scambiato le casse ma non il filo: è quindi il filo e non le casse
4) ha cambiato anche il filo: è inevitabilmente un'incapacità d'ascolto,
lo stereo non è.

Dato però che giura di sentirci bene (e io ci credo)
o è il fantasma o c'è stato un errore nella procedura di controllo

Quindi si fa così:
si riparte da zero senza dire "ma questo l'ho già fatto"
si ricontrollano bene i cavetti
(mettendo quelli di potenza sui morsetti dei tweeter e i ponticelli verso i woofer!!!)
si controlla che le alette di massa degli RCA non siano a contatto blando
si riaccende e si aspetta il difetto
quando arriva si scambiano le casse senza spengere nulla
trascinando i fili sempre rimasti collegati,
se il difetto scambia è qualcosa nello stereo
se il difetto resta uguale è assolutamente qualcosa di acustica o psico-acustica

Però ho un'altra possibilità improbabile:
il difetto è nello stereo che degrada ad un tratto,
(chissà come chissà perché)
degrada sia a sinistra che a destra,
l'udito nota il degrado in modo asimmetrico.
(è una possibilità improbabile che lo stereo degradi sia a sinistra che a destra,
lo potrebbe fare solo l'alimentatore dell'amplificatore che però è già stato cambiato)

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
"Però ho un'altra possibilità improbabile:
il difetto è nello stereo che degrada ad un tratto,
(chissà come chissà perché)
degrada sia a sinistra che a destra,
l'udito nota il degrado in modo asimmetrico.
(è una possibilità improbabile che lo stereo degradi sia a sinistra che a destra,
lo potrebbe fare solo l'alimentatore dell'amplificatore...."
Cito Valter fino a qui e
(aggiungo io):o una emi talmente cazzona da entrare in una catena forse dall alimentazione elettrica e poi anche nell altra che ha preso il suo posto, e se fosse cosi:Buon divertimento 😄
Mi auguro fortemente che sia un prblm di connessioni o diffusori ma quella faccenda del degrado percepito a me non è che suona bene

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
Grazie innanzitutto per l interessamento e le osservazioni, tutte, intelligenti.
Preciso:
- i cavi li ho sostituiti, lo fa sia con i naca che con in van dei hul.
- ho uno stabilizzatore di tensione.
Il dubbio che avevo anche io era magari la presenza di cali di tensione elettrica dell impianto di casa. Contro questa ipotesi c e' però il fatto che cambiando ampli, di watt differenti e con alimentazioni differenti - notoriamente abbastanza buona quella della Naim - il problema si presenta esattamente uguale, senza minima variazione.
Naturalmente ho provato il cd test, non della focal ma chesky, e il problema si presenta con maggiore chiarezza notandosi ancor di più quando si segue la voce, centrale, narrante.
Seguirò, non appena riesco a tirare in mezzo la moglie a darmi una mano, il programma Valterneri, ultimo test ambientale possibile, nella speranza che il difetto cambi lato.
Pensavo pure di chiamare l elettricista e farmi tirare un filo elettrico dedicato direttamente dal contatore.
Poi, a questo punto, salvo sorprese, cambierò ste benedette casse.
Scusatemi, non faccio il tecnico del suono, ma continuo a non essere sicuro che l inefficienza di un diffusore, all inversione della posizione, segua automaticamente il lato della cassa difettosa.
Psicoacustica non è: certo la tendenza all ascolto, visti i problemi, e' quella di stare sempre attento a quando si presenta il difetto, credo sia naturale. Conseguenza sicura e' una propensione, dai connotati certamente ossessivi, a focalizzare le sessioni di ascolto più che al piacere della musica all'attesa del problema.
Da ultimo e prendendola sul ridere: quando avevo l hi fi in sala il difetto non si è mai presentato. Poi ho allestito la stanza dedicata ed è arrivato. Quella stanza li', a detta di un amica che ci crede - e io non ci credo in generale - non è tanto giusta...


descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
Aggiungo: l altra volta, a seguito di discussione sul forum, mi ero convinto fosse l ampli e l ho cambiato. Adesso mi sto convincendo, per ovvie ragioni, che siano i diffusori. Avrei in mente di prendere le nuove proac 148, listino sui 3.400. Al solo pensiero, però, che connettendo le nuove casse mi si ripresenta il problema mi vengono i brividi veri...
Forse forse, se proprio devo cambiare diffusori senza aver compreso l origine del problema, conviene prendere le meno costose cm8s2, almeno se sbaglio non mi sono prosciugato.

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
se proprio devi cambiare le casse , fai un salto da bellino , risparmierai un sacco di soldi con una resa maggiore in termini di musicalità , c'è la prova delle sue "we can " su fedeltà del suono e mi sembra che sia un gran bel diffusore anche come riscontro da parte del giornalista ( io l'ho sentito e con poco piu' di 1000 euro ti ritrovi un diffusore veramente notevole ) nel suo catalogo trovi una montagna di diffusori , anche per l'autocostruzione se non vuoi farteli ci pensa lui , io uso le sue jammy e sono soddisfatissimo , adesso mi stà facendo un piccolo diffusore con un hp fatto da lui ( coassiale ) che prevedo faccia faville . se vuoi ti accompagno io , ma sei proprio di milano milano ?

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
@falky2012 ha scritto:
... non faccio il tecnico del suono,
ma continuo a non essere sicuro che l'inefficienza di un diffusore, all'inversione della posizione,
segua automaticamente il lato della cassa difettosa.

La segue inevitabilmente,
potrebbe verificarsi il caso che un'eventuale asimmetria della stanza
lo renda più evidente se è a destra che a sinistra, ma in nessun caso rimane
dov'era.

Un altro caso possibile entra nel campo della psico-acustica, l'ho già accennato:
l'udito, come la vista, di poco o di molto, è sempre asimmetrico,
questa asimmetria appare minore, o non viene rilevata,
a volumi elevati e con suoni di forte definizione,
se il suono si "opacizza" in egual misura sia a sinistra che a destra
l'orecchio debole entra in difficoltà e l'asimmetria uditiva sembra nascere
anche se già c'era.

Se gli occhi hanno differente definizione,
sotto la luce forte, entrambi, leggono ugualmente bene e sembrano uguali,
sotto luce debole il più debole rileva le sue difficoltà.
Ecco che quindi un evento negativo simmetrico
appare trasformarsi in asimmetrico sempre col solito orientamento.

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
@ natale: ho sebtito al telefono stamane audiojam. Si sono dimostrati molto cordiali e disponibili. Dicono che pare strana sta cosa, perchè le casse generalmente o vanno o non vanno. Comunque ci possono mettere le mani per controllare all'interno i collegamenti, magari c'è qualche filo che balla. Si sono di Milano, zona viale umbria. Mi organizzo un attimo per trovare il tempo, e soprattutto la voglia, di caricare le casse in macchina e portarle. Se poi al limite ti va si va insieme.

@valterneri: audiojam mi ha confermato, non per mancanza di fiducia nei tuoi confronti ci mancherebbe, che se il problema è in una cassa il difetto tassativamente la segue. Il tuo discorso sulla psicoacustica, ma forse parlerei di piccole mancanze uditive, ha certamente senso ma nel mio caso specifico, visto che il problema lo percepisco a qualsiasi volume allo stesso modo e proprio con brani ad alta definizione, credo di non rientrare nel caso da te suggerito. Il tutto fermo restando che sono conscio di come l'atteggiamento d'approccio all'ascolto influenzi l'esperienza. Sarà,invece, che ho un udito particolarmente tarato o indirizzato sulle medio-alte visto che i rumori, in genere, mi danno molto fastidio al punto di non riuscire a dormire neppure con un filo di audio alla tv.

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
Se non ho letto male avresti la possibilità di provare con altri 2 diffusori di qualità inferiore.
Forse sarebbe il caso di fare questa prova prima di portare da Audiojam le tue torri, se non altro per evitare lo sbattimento del trasporto nel caso in cui anche con gli altri diffusori si ripresentasse il problema.

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
@falky2012 ha scritto:
... Mi organizzo un attimo per trovare il tempo e la voglia
di caricare le casse in macchina e portarle.

... Audiojam mi ha confermato che se il problema è in una cassa
il difetto tassativamente la segue ...


Se il difetto segue la cassa e le casse le hai già scambiate,
che senso ha il portarle a riparare?

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
@valterneri ha scritto:
Quindi si fa così:
si riparte da zero senza dire "ma questo l'ho già fatto".....


Ok, ho un altro test più semplice che toglie dal tavolo l'ipotesi psico:

lascia tutto com'è, ma orienta le casse per un ascolto più ravvicinato,
direi come se il punto d'ascolto dovesse stare al massimo a due metri,
quindi casse un po' strabiche verso l'interno,
aspetta il difetto,
mettiti nella nuova posizione ravvicinata d'ascolto e conferma la presenza del difetto,
voltati e offri le spalle alle casse, testa ben allineata lungo la bisettrice,
ascoltando con attenzione le casse "con la nuca",
il difetto rimane a destra della stanza o si è spostato a destra del tuo udito?
Oppure tende a sparire?
Un poco a sparire sarà di sicuro, per ascoltare meglio offri la fronte al cielo.

Se rimane a destra della stanza procedi con l'incrocio casse
mentre ancora suonano e trascinando il filo.

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
[quote="falky2012"]@ natale: ho sebtito al telefono stamane audiojam. Si sono dimostrati molto cordiali e disponibili. Dicono che pare strana sta cosa, perchè le casse generalmente o vanno o non vanno. Comunque ci possono mettere le mani per controllare all'interno i collegamenti, magari c'è qualche filo che balla. Si sono di Milano, zona viale umbria. Mi organizzo un attimo per trovare il tempo, e soprattutto la voglia, di caricare le casse in macchina e portarle. Se poi al limite ti va si va insieme.

ok . per me nessun problema

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
@valterneri ha scritto:


Se il difetto segue la cassa e le casse le hai già scambiate,
che senso ha il portarle a riparare?


Per me la prova regina non è stata ancora prodotta in fase dibattimentale e non siamo neanche all'incidente probatorio.
Ossia il test che hai suggerito non l'ha ancora fatto ...
e mi sa che c'è una scimmia che glielo impedisce ... ! Smile

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
@p.cristallini ha scritto:
Per me la prova regina non è stata ancora prodotta in fase dibattimentale ...

anziché scrivere scrivere scrivere forse facevo prima ad andare a Milano
e magari scoprivo che è un topo che gli rosicchia il filo di destra
perché non gli piace la musica
(a sinistra vicino al termosifone c'è accovacciato il gatto ...)

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
@cristallini: stiamo conducendo ancora l istruttoria, più precisamente siamo in fase peritale e, naturalmente, la decisione è' ancora in fieri.

Allora prova valterneri eseguita (con annesso sversamento all indietro della testa).
Esito: il fenomeno si attenua, come già previsto - e onestamente non so come - dal richiedente, ma la voce rimane piegata verso destra come succede all ascolto frontale.

Il test svolto e' assolutamente genuino poiché non ho la minima idea di quali conclusioni si possano trarre dall'esperimento.

La parola a valterneri adesso.

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
Scusa non ho capito se "la voce rimane piegata verso destra" della stanza oppure del tuo udito?
Nel primo dei due casi (la voce rimane piegata verso la destra della stanza) bisognerebbe allora provare a scambiare subito le casse senza staccare nulla, come ti aveva detto Valter.

descriptionRe: Incomprensibile perdita di fuoco dei diffusori

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum