T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Collegamento tra sorgenti digitali
Oggi alle 22:48 Da Calbas

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Oggi alle 22:01 Da uncletoma

» Messaggi Privati
Oggi alle 21:00 Da lello64

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 21:00 Da dinamanu

» volumio
Oggi alle 20:57 Da pigno

» Alimentatore Lineare Audiophonics per RaspBerry PI 3 B
Oggi alle 19:02 Da Adr2016

» casse per PC
Oggi alle 17:53 Da Kha-Jinn

» Il mio angolo e non solo
Oggi alle 17:16 Da SubitoMauro

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Oggi alle 16:41 Da gubos

» Upgrade pre-phono
Oggi alle 15:35 Da Curelin

» POPU VENUS
Oggi alle 14:10 Da lello64

» La mia opinione sul tpa3116
Oggi alle 13:09 Da kalium

» Quali diffusori ?
Oggi alle 12:30 Da nerone

» consiglio cuffia chiusa di ogni marca
Oggi alle 11:33 Da iceman

» nad c326bee - opinioni
Oggi alle 10:21 Da giucam61

» LECTOR
Oggi alle 8:42 Da gigetto

» Bit non-perfect
Oggi alle 0:21 Da fritznet

» Trovatemi un DAC
Ieri alle 23:32 Da Calbas

» i misteri sono tanti: io ne ho uno nuovo penso!
Ieri alle 23:16 Da Calbas

» Dual1019 testina rotta
Ieri alle 20:00 Da solitario

» Consiglio sull usato
Ieri alle 19:56 Da Gabrielefenu

» giradischi
Ieri alle 18:00 Da solitario

» [VENDO] Amplificatore finale Nad 2700 Thx. Appena revisionato
Ieri alle 16:40 Da alfarome

» COMPONENTI PER PICCOLO IMPIANTO...CHI MI AIUTA?
Ieri alle 15:11 Da BullNorris

» Marantz 1040 verso Alientek D8
Ieri alle 14:47 Da nerone

» Dynavoice SA3300
Ieri alle 13:22 Da giit141

» Denon Pma50 o tengo L'Alientek D8?
Ieri alle 8:06 Da gigetto

» Alimentatore lineare 12-15V - consigli?
Ieri alle 0:21 Da Calbas

» Lettore CD usato
Ven 23 Giu 2017 - 23:37 Da giucam61

» Consigli per nuovo impianto Hi-Fi
Ven 23 Giu 2017 - 23:32 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 10865 membri registrati
L'ultimo utente registrato è franc-1910

I nostri membri hanno inviato un totale di 789165 messaggi in 51240 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
dinamanu
 
nerone
 
mumps
 
lello64
 
CHAOSFERE
 
chris75
 
silver surfer
 
Nadir81
 
fritznet
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15508)
 
Silver Black (15460)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9062)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 64 utenti in linea: 5 Registrati, 0 Nascosti e 59 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Calbas, fritznet, Luca Marchetti, puglies, SubitoMauro

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  giit141 il Sab 6 Giu 2015 - 10:49

Ciao a tutti,

ho trovato sulla baia un vecchio giradischi per pochi euri, dalla foto mi sembrava interessante ma quando ho aperto lo scatolone e ho cominciato ad esaminarlo sono rimasto colpito dalla componentistica di buon livello.
Il gira si accende ma non suona bene, ha una testina Shure con la puntina completamente andata ed ha bisogno di una ripulita ed una revisione generale.
Per prima cosa vorrei cambiare la puntina e poi procedere ad una sistemata ma ho il manuale solo in Giapponese.
Ho trovato alcune foto al seguente link:

http://www.retrotronics.co.nz/detail&id=692

ma di manuali in Inglese nessuna traccia,
qualcuno ha notizie su questo misterioso gira anni 77-80 e su come reperire qualche manuale?

Grazie,

Giordano.
avatar
giit141
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.01.15
Numero di messaggi : 128
Provincia (Città) : Asolo (Treviso)
Impianto : [IN EVOLUZIONE] IMPIANTO 1 - Turntable: Dual1249 con Shure Me97HE CD Player: Dual CD 1065 Pre+Pre Phono Pioneer MA-62A
Ampli: Cambridge Audio A5
Speakers: Cizek Model 2
Headphones: Sennheiser HD 407
IMPIANTO 2 - Turntable: CD Player: Pioneer PD-M450 Ampli: Marantz PM-80 Speakers: Tannoy Mercury M2.5



Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  salvatoreborzellino il Sab 6 Giu 2015 - 12:47

Ma non ho capito a cosa ti serve il manuale in inglese?
avatar
salvatoreborzellino
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.12.14
Numero di messaggi : 138
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : sorgente analogica: project rpm 1.3 genie con testina Ortofon 2M Red
pre phono: gold note phono 1
sorgente digitale: cd player audio analogue primo cd vacuum tube
pre amp: sonus mirus mkii
finale di potenza: audio analogue donizetti cento rev 2.0
Diffusori: focal jmlab chorus 826v
cavi di potenza xindak sc-03
Cavi di segnale tra pre e finale: gold note firenze extra
tutti gli altri cavi di segnale: ricable ultimate.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  giit141 il Sab 6 Giu 2015 - 13:18

@salvatoreborzellino ha scritto:Ma non ho capito a cosa ti serve il manuale in inglese?

Pensavo di eseguire personalmente la manutenzione oltre a cambiare la puntina.
Nei manuali utente ma sopprattutto nei service manuals si possono trovare indicazioni utili per eseguire regolazioni, tarature, test dei vari circuti, codici dei pezzi di ricambio, descrizione dei componenti utilizzati ecc.
Sto addirittura pensando, siccome i manuali in Inglese (o ovviamente meglio in Italiano) sembrano introvabili, di farmi tradurre almeno il manuale utente dal Giapponese.
avatar
giit141
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.01.15
Numero di messaggi : 128
Provincia (Città) : Asolo (Treviso)
Impianto : [IN EVOLUZIONE] IMPIANTO 1 - Turntable: Dual1249 con Shure Me97HE CD Player: Dual CD 1065 Pre+Pre Phono Pioneer MA-62A
Ampli: Cambridge Audio A5
Speakers: Cizek Model 2
Headphones: Sennheiser HD 407
IMPIANTO 2 - Turntable: CD Player: Pioneer PD-M450 Ampli: Marantz PM-80 Speakers: Tannoy Mercury M2.5



Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  salvatoreborzellino il Sab 6 Giu 2015 - 14:52

Ma si tratta pur sempre di un giradischi, tra le altre cose a trazione diretta (quindi non c'è cinghia da sostituire).
Secondo me la cosa che dovrai fare è innanzitutto cambiare la testina e i parametri di regolazione della stessa (forza d'appoggio) li trovi nel suo manuale d'uso. Al massimo potresti pensare di ricablare il braccio ma per questa operazione non ti servirebbe il manuale del giradischi.
Non so se hai intenzione di fare qualcosa di specifico che non riguarda il ricablaggio del braccio e la sostituzione della testina, chiedi pure, vediamo se ne veniamo a capo anche senza manuale
avatar
salvatoreborzellino
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.12.14
Numero di messaggi : 138
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : sorgente analogica: project rpm 1.3 genie con testina Ortofon 2M Red
pre phono: gold note phono 1
sorgente digitale: cd player audio analogue primo cd vacuum tube
pre amp: sonus mirus mkii
finale di potenza: audio analogue donizetti cento rev 2.0
Diffusori: focal jmlab chorus 826v
cavi di potenza xindak sc-03
Cavi di segnale tra pre e finale: gold note firenze extra
tutti gli altri cavi di segnale: ricable ultimate.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  salvatoreborzellino il Sab 6 Giu 2015 - 14:54

poi, se ti serve un traduttore giapponese... fammelo sapere: conosco quasi tutta la comunità giapponese in Italia
avatar
salvatoreborzellino
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.12.14
Numero di messaggi : 138
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : sorgente analogica: project rpm 1.3 genie con testina Ortofon 2M Red
pre phono: gold note phono 1
sorgente digitale: cd player audio analogue primo cd vacuum tube
pre amp: sonus mirus mkii
finale di potenza: audio analogue donizetti cento rev 2.0
Diffusori: focal jmlab chorus 826v
cavi di potenza xindak sc-03
Cavi di segnale tra pre e finale: gold note firenze extra
tutti gli altri cavi di segnale: ricable ultimate.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  giit141 il Sab 6 Giu 2015 - 15:18

Grazie per le risposte,

adesso mi trovo fuori casa per il week-end, da lunedi comincio a guardarci per bene, sono d'accordo per la testina, comincio a smontare quella e capire se sostituirla completamente o cambiare solo lo stilo, poi vediamo come va, sembra che anche la regolazione della velocita non funzioni proprio al top e qualche volta il gira non si spegne se non stacchi la spina forse per un falso contatto, poi si sente un odorino strano provenire dall'interno a gira acceso, potrebbe esserci qualche componente cotto, condensatori? Mah.
Per questo volevo i manuali o la traduzione, vedremo il da farsi, ho anch'io un amico che gestisce un'agenzia di traduttori e fanno anche il Giapponese ma se serve un aiuto ti faccio sapere, grazie per la disponibilita.
Intanto vediamo se riesco a recuperare questa Shure.
avatar
giit141
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.01.15
Numero di messaggi : 128
Provincia (Città) : Asolo (Treviso)
Impianto : [IN EVOLUZIONE] IMPIANTO 1 - Turntable: Dual1249 con Shure Me97HE CD Player: Dual CD 1065 Pre+Pre Phono Pioneer MA-62A
Ampli: Cambridge Audio A5
Speakers: Cizek Model 2
Headphones: Sennheiser HD 407
IMPIANTO 2 - Turntable: CD Player: Pioneer PD-M450 Ampli: Marantz PM-80 Speakers: Tannoy Mercury M2.5



Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  valterneri il Sab 6 Giu 2015 - 17:21

"giradischi misterioso"

Credo che a commercializzare quel giradischi sia stata la AWA australiana,
che rapporti abbia AWA con Clarion non lo so,
ma commercializzavano anche sotto nome AWA-Clarion,
forse era una ditta sola con due nomi e Clarion per l'esportazione?

Credo comunque che il giradischi sia di progetto, e credo anche di costruzione,
della Micro-Seiki giapponese, credo derivato dal modello Micro-Seiki DD24.

Per 4 volte ho scritto "credo" perché potrei sbagliarmi.

Il modello originale AWA Clarion è anche più bello del Micro-Seiki DD24:



Non credo che sia il tuo,
il tuo sarà quello verniciato, altrimenti anziché scrivere
stavi ancora ballando per tutta la casa.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3673
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  giit141 il Sab 6 Giu 2015 - 18:51

@valterneri ha scritto:"giradischi misterioso"

Credo che a commercializzare quel giradischi sia stata la AWA australiana,
che rapporti abbia AWA con Clarion non lo so,
ma commercializzavano anche sotto nome AWA-Clarion,
forse era una ditta sola con due nomi e Clarion per l'esportazione?

Credo comunque che il giradischi sia di progetto, e credo anche di costruzione,
della Micro-Seiki giapponese, credo derivato dal modello Micro-Seiki DD24.

Per 4 volte ho scritto "credo" perché potrei sbagliarmi.

Il modello originale AWA Clarion è anche più bello del Micro-Seiki DD24:



Non credo che sia il tuo,
il tuo sarà quello verniciato, altrimenti anziché scrivere
stavi ancora ballando per tutta la casa.

Vero, il mio ha l'impiallacciatura del plint grigia e non in tinta legno come quello della tua foto, credo che sia dovuto al fatto che il modello MP-7800A come il mio veniva utilizzato anche a completamento del coordinato elettroniche hi-fi Clarion detto UFO (ampli+tuner+cassette deck) proprio in tinta grigia.
Per il resto la componentistica sembra proprio uguale in tutto e per tutto a quel MP-7800 (credo sia il numero di modello commercializzato dagli Australiani), per assurdo, se facessi rifare l'impiallacciatura uguale da un buon falegname, penso che potrei ottenere un esemplare uguale a quello della tua foto (taroccato ma uguale). Il mistero rimane nel manuale che ho ricevuto solo in Giapponese.
avatar
giit141
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.01.15
Numero di messaggi : 128
Provincia (Città) : Asolo (Treviso)
Impianto : [IN EVOLUZIONE] IMPIANTO 1 - Turntable: Dual1249 con Shure Me97HE CD Player: Dual CD 1065 Pre+Pre Phono Pioneer MA-62A
Ampli: Cambridge Audio A5
Speakers: Cizek Model 2
Headphones: Sennheiser HD 407
IMPIANTO 2 - Turntable: CD Player: Pioneer PD-M450 Ampli: Marantz PM-80 Speakers: Tannoy Mercury M2.5



Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  giit141 il Sab 6 Giu 2015 - 19:09

@valterneri ha scritto:"giradischi misterioso"

Credo che a commercializzare quel giradischi sia stata la AWA australiana,
che rapporti abbia AWA con Clarion non lo so,
ma commercializzavano anche sotto nome AWA-Clarion,
forse era una ditta sola con due nomi e Clarion per l'esportazione?

Credo comunque che il giradischi sia di progetto, e credo anche di costruzione,
della Micro-Seiki giapponese, credo derivato dal modello Micro-Seiki DD24.

Per 4 volte ho scritto "credo" perché potrei sbagliarmi.

Il modello originale AWA Clarion è anche più bello del Micro-Seiki DD24:



Non credo che sia il tuo,
il tuo sarà quello verniciato, altrimenti anziché scrivere
stavi ancora ballando per tutta la casa.

Comunque grazie per la dritta sul Micro Seiki, infatti si nota una certa somiglianza, mi sono scaricato i manuali da Vinylengine, intanto comincio a studiarmi quelli...
avatar
giit141
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.01.15
Numero di messaggi : 128
Provincia (Città) : Asolo (Treviso)
Impianto : [IN EVOLUZIONE] IMPIANTO 1 - Turntable: Dual1249 con Shure Me97HE CD Player: Dual CD 1065 Pre+Pre Phono Pioneer MA-62A
Ampli: Cambridge Audio A5
Speakers: Cizek Model 2
Headphones: Sennheiser HD 407
IMPIANTO 2 - Turntable: CD Player: Pioneer PD-M450 Ampli: Marantz PM-80 Speakers: Tannoy Mercury M2.5



Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  salvatoreborzellino il Sab 6 Giu 2015 - 19:40

viste le notizie fornite dal gentilissimo valterneri, da qui potrai scaricare il manuale del micro seiki dd24: http://www.vinylengine.com/library/micro-seiki/dd-24.shtml
avatar
salvatoreborzellino
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.12.14
Numero di messaggi : 138
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : sorgente analogica: project rpm 1.3 genie con testina Ortofon 2M Red
pre phono: gold note phono 1
sorgente digitale: cd player audio analogue primo cd vacuum tube
pre amp: sonus mirus mkii
finale di potenza: audio analogue donizetti cento rev 2.0
Diffusori: focal jmlab chorus 826v
cavi di potenza xindak sc-03
Cavi di segnale tra pre e finale: gold note firenze extra
tutti gli altri cavi di segnale: ricable ultimate.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  giit141 il Sab 6 Giu 2015 - 19:43

@salvatoreborzellino ha scritto:viste le notizie fornite dal gentilissimo valterneri, da qui potrai scaricare il manuale del micro seiki dd24: http://www.vinylengine.com/library/micro-seiki/dd-24.shtml

Fatto, grazie a tutti, appena posso faccio qualche foto dell'oggetto misterioso e le posto...
avatar
giit141
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.01.15
Numero di messaggi : 128
Provincia (Città) : Asolo (Treviso)
Impianto : [IN EVOLUZIONE] IMPIANTO 1 - Turntable: Dual1249 con Shure Me97HE CD Player: Dual CD 1065 Pre+Pre Phono Pioneer MA-62A
Ampli: Cambridge Audio A5
Speakers: Cizek Model 2
Headphones: Sennheiser HD 407
IMPIANTO 2 - Turntable: CD Player: Pioneer PD-M450 Ampli: Marantz PM-80 Speakers: Tannoy Mercury M2.5



Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  salvatoreborzellino il Sab 6 Giu 2015 - 19:45

@giit141 ha scritto:
@salvatoreborzellino ha scritto:viste le notizie fornite dal gentilissimo valterneri, da qui potrai scaricare il manuale del micro seiki dd24: http://www.vinylengine.com/library/micro-seiki/dd-24.shtml

Fatto, grazie a tutti, appena posso faccio qualche foto dell'oggetto misterioso e le posto...

Le foto del tuo gira-vinili, vorrei vederle Smile
avatar
salvatoreborzellino
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.12.14
Numero di messaggi : 138
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : sorgente analogica: project rpm 1.3 genie con testina Ortofon 2M Red
pre phono: gold note phono 1
sorgente digitale: cd player audio analogue primo cd vacuum tube
pre amp: sonus mirus mkii
finale di potenza: audio analogue donizetti cento rev 2.0
Diffusori: focal jmlab chorus 826v
cavi di potenza xindak sc-03
Cavi di segnale tra pre e finale: gold note firenze extra
tutti gli altri cavi di segnale: ricable ultimate.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  giit141 il Sab 6 Giu 2015 - 20:19

@salvatoreborzellino ha scritto:
@giit141 ha scritto:

Fatto, grazie a tutti, appena posso faccio qualche foto dell'oggetto misterioso e le posto...

Le foto del tuo gira-vinili, vorrei vederle Smile

Eccolo, il gira misterioso..

avatar
giit141
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.01.15
Numero di messaggi : 128
Provincia (Città) : Asolo (Treviso)
Impianto : [IN EVOLUZIONE] IMPIANTO 1 - Turntable: Dual1249 con Shure Me97HE CD Player: Dual CD 1065 Pre+Pre Phono Pioneer MA-62A
Ampli: Cambridge Audio A5
Speakers: Cizek Model 2
Headphones: Sennheiser HD 407
IMPIANTO 2 - Turntable: CD Player: Pioneer PD-M450 Ampli: Marantz PM-80 Speakers: Tannoy Mercury M2.5



Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  giit141 il Sab 6 Giu 2015 - 20:24

@giit141 ha scritto:
@salvatoreborzellino ha scritto:

Le foto del tuo gira-vinili, vorrei vederle Smile

Eccolo, il gira misterioso..


Non ha il tappetino originale ma un Thorens e la testina Shure con la puntina da sostituire. Il resto sembra tutto originale...
avatar
giit141
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.01.15
Numero di messaggi : 128
Provincia (Città) : Asolo (Treviso)
Impianto : [IN EVOLUZIONE] IMPIANTO 1 - Turntable: Dual1249 con Shure Me97HE CD Player: Dual CD 1065 Pre+Pre Phono Pioneer MA-62A
Ampli: Cambridge Audio A5
Speakers: Cizek Model 2
Headphones: Sennheiser HD 407
IMPIANTO 2 - Turntable: CD Player: Pioneer PD-M450 Ampli: Marantz PM-80 Speakers: Tannoy Mercury M2.5



Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  giit141 il Sab 6 Giu 2015 - 20:29

Trazione diretta, regolazione dei giri e meccanismo del braccio completamente manuale.
avatar
giit141
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.01.15
Numero di messaggi : 128
Provincia (Città) : Asolo (Treviso)
Impianto : [IN EVOLUZIONE] IMPIANTO 1 - Turntable: Dual1249 con Shure Me97HE CD Player: Dual CD 1065 Pre+Pre Phono Pioneer MA-62A
Ampli: Cambridge Audio A5
Speakers: Cizek Model 2
Headphones: Sennheiser HD 407
IMPIANTO 2 - Turntable: CD Player: Pioneer PD-M450 Ampli: Marantz PM-80 Speakers: Tannoy Mercury M2.5



Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  salvatoreborzellino il Sab 6 Giu 2015 - 20:37

sembra proprio carino... appena l'avrai sistemato scrivici le tue opinioni!
avatar
salvatoreborzellino
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.12.14
Numero di messaggi : 138
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : sorgente analogica: project rpm 1.3 genie con testina Ortofon 2M Red
pre phono: gold note phono 1
sorgente digitale: cd player audio analogue primo cd vacuum tube
pre amp: sonus mirus mkii
finale di potenza: audio analogue donizetti cento rev 2.0
Diffusori: focal jmlab chorus 826v
cavi di potenza xindak sc-03
Cavi di segnale tra pre e finale: gold note firenze extra
tutti gli altri cavi di segnale: ricable ultimate.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  valterneri il Sab 6 Giu 2015 - 21:14

@giit141 ha scritto:Trazione diretta,
regolazione dei giri e meccanismo del braccio completamente manuale.
Ovvero .... praticamente perfetto!

In legno è più bello, ma a contribuire molto alla bellezza
è la doratura dei comandi,
spesso è la foto volutamente calda a far credere questo, non lo so,
ma così come appare è bello.
Impiallacciarlo è facile,
ma bene come viene bene all'industria non ci riuscirai mai, non lo farei.
Poi, smontarlo tutto, braccio compreso, l'elettronica, il motore ...
è pericoloso,
spesso rimane un progetto mancato e smontato.

Lavorare, tagliare, scartare, verniciare e lucidare l'impiallacciatura
con l'elettronica ancora appesa è impossibile,
e difficile è anche il togliergli a caldo la plastificazione.

Io ho fatto tutto questo su di un Thorens TD280 in via di regalo,
ma è ancora lì, a volte lo guardo dicendo "non troverò mai il tempo",
e non lo troverò mai.

Se l'estetica non è rovinata, e dalla foto non sembra,
una pulita, un po' d'olio, una puntina nuova, regolazioni e via.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3673
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  SGH il Dom 7 Giu 2015 - 2:06

@valterneri ha scritto:
@giit141 ha scritto:Trazione diretta,
regolazione dei giri e meccanismo del braccio completamente manuale.
Ovvero .... praticamente perfetto!

[...]


Ok
e se lo dici tu...

SGH
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 15.01.13
Numero di messaggi : 408
Località : .
Impianto : in costruzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  salvatoreborzellino il Dom 7 Giu 2015 - 2:25

@SGH ha scritto:
@valterneri ha scritto:
Ovvero .... praticamente perfetto!

[...]


Ok
e se lo dici tu...

Anche io preferisco la cinghia Smile
avatar
salvatoreborzellino
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.12.14
Numero di messaggi : 138
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : sorgente analogica: project rpm 1.3 genie con testina Ortofon 2M Red
pre phono: gold note phono 1
sorgente digitale: cd player audio analogue primo cd vacuum tube
pre amp: sonus mirus mkii
finale di potenza: audio analogue donizetti cento rev 2.0
Diffusori: focal jmlab chorus 826v
cavi di potenza xindak sc-03
Cavi di segnale tra pre e finale: gold note firenze extra
tutti gli altri cavi di segnale: ricable ultimate.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  valterneri il Dom 7 Giu 2015 - 11:50

@SGH ha scritto:
@valterneri ha scritto:Trazione diretta e completamente manuale, ovvero ....
praticamente perfetto!
Ok
e se lo dici tu...

ma a Salvatore e anche a me piacciono quelli a cinghia ....

Il giradischi che in assoluto preferisco è a cinghia,
però mi chiedo ora:
e se fosse a trazione diretta?
Me lo immagino e devo dire che forse lo preferirei, quasi mi vien voglia di modificarlo.
Anche il secondo che preferisco è a cinghia, il terzo è a trazione diretta.

Forse ...
e dato che di usare il giradischi non me ne importa nulla,
perché i vinile vecchi e nuovi non sono degni della qualità dei giradischi migliori,
io scelgo solo per estetica e buona costruzione.

Escludo naturalmente i professionali: EMT950 - Denon DP-100 - Sony PS9
sui quali ho lavorato e non ne ho nostalgia, troppo esagerati
per potercisi affezionare,
escludo anche le esagerazioni infantili di giradischi oltre 1000 euro,
figuriamoci quelli da decine che sembrano monumenti,
roba da precari di sicurezza e autostima.

La trazione diretta ha il difetto di poter essere costruita col nulla di pesante,
in questo le industrie hanno calcato la mano e ovviamente
se ne è perso fiducia: "plasticoni"
La cinghia invece non permette un abbassamento dei pesi
senza degrado di qualità, Ok che esistono i "bassissimo costo",
ma in questo sono perdonati, esclusa la Thorens odierna,
e quindi?
significa, valutando bene, che la trazione diretta ha abbastanza qualità
da permettersi un abbassamento dei pesi e delle masse in rotazione,
la cinghia, invece, non ha abbastanza qualità per farlo,
e dei pesi e delle masse ne ha bisogno.

Significa che se date 10 Kg alla struttura e 3 Kg al piatto in rotazione
al cinghia ottenete un buon giradischi, se li date al trazione diretta
ottenete un giradischi superiore.
10 e 3, non meno, e di più è meglio.

Peso e precisione è la cura per tutti i mali.

Ma i punto debole sono l'udito, la distorsione di trascinamento e il mixaggio.
Significa che, a parte le chiacchiere che son chiacchiere,
il giradischi è, in qualità, nettamente superiore alle nostre capacità uditive,
il sistema meccanico di memorizzazione e lettura analogica,
nettamente inferiore,
i dischi in vendita ............
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3673
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  salvatoreborzellino il Dom 7 Giu 2015 - 17:12

Ovviamente in questo mondo ognuno ha le sue opinioni.
Io sono convinto che per ottenere un buon dd bisogna sostenere dei costi molto più esagerati un bd e che quindi a priori il rapporto qualità prezzo gioca a favore del giradischi a cinghia. Vero è che i giradischi a trazione diretta, appena li accendi i giri sono subito a regime, mentre un bd bisogna aspettare qualche giro prima che i giri raggiungano la precisione. Tuttavia quelli a cinghia garantiscono un miglior isolamento di vibrazioni tra motore e piatto a costi molto più contenuti.
Ovvio se uno deve fare il dj è impensabile che usi un giradischi a cinghia.
Tutto ovviamente secondo la mia modestissima opinione e ancora più modesta esperienza in fatto di giradischi
avatar
salvatoreborzellino
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.12.14
Numero di messaggi : 138
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : sorgente analogica: project rpm 1.3 genie con testina Ortofon 2M Red
pre phono: gold note phono 1
sorgente digitale: cd player audio analogue primo cd vacuum tube
pre amp: sonus mirus mkii
finale di potenza: audio analogue donizetti cento rev 2.0
Diffusori: focal jmlab chorus 826v
cavi di potenza xindak sc-03
Cavi di segnale tra pre e finale: gold note firenze extra
tutti gli altri cavi di segnale: ricable ultimate.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  solitario il Dom 7 Giu 2015 - 17:49

Bè non è tutto vero, un gira a cinghia ( vedi Thorens td 160) è molto + sensibile di un dd(vedi un Dual 704), li ho tutti e 2 e su un mobile assieme, se sbadiglio il primo si muove ( salta la puntina), il secondo devi muoverlo perchè lo faccia.

solitario
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.02.11
Numero di messaggi : 101
Località : Ghedi
Occupazione/Hobby : mmmmmmmmmmmmm
Provincia (Città) : Brescia
Impianto : Dual 1209 con AT 95,Dual 704 con Shure V15 tIII, pre X Calibre MC4000, finali Gemini X3 , JVC VN 700 , tuner akai at 2250 diffusori autocostruiti 3 vie, diffusori 2 via autocostruiti, mitsubishi DS 40CS , RCF br 1037.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  valterneri il Dom 7 Giu 2015 - 18:36

@solitario ha scritto:Bè, li ho tutti e due,
se sbadiglio il primo salta la puntina
il secondo devi muoverlo perchè lo faccia.
quel "se sbadiglio" è fantastico,
ma forse sarà che il Thorens, intelligente,
vede che ti stai addormentando e fa un croc saltando un solco per svegliarti?
è Svizzero!
al Dual Tedesco invece non glie ne importa un accidente di quel che fai.

wow & flutter 0,06%
rumble - 66 dB
sensibilità allo sbadiglio -42 dB
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3673
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  salvatoreborzellino il Dom 7 Giu 2015 - 19:28

@solitario ha scritto:Bè non è tutto vero, un gira a cinghia ( vedi Thorens td 160) è molto + sensibile di un dd(vedi  un Dual 704), li ho tutti e 2 e  su un mobile assieme, se sbadiglio il primo si muove ( salta la puntina), il secondo devi muoverlo perchè lo faccia.

Io parlavo delle vibrazione tra il motore e il piatto, è qui che la cinghia garantisce delle buone prestazioni a costo contenuto. Le vibrazioni di cui parli tu invece dipendono dal telaio, infatti sono vibrazioni tra il pavimento, il mobile in cui e alloggiato il giradischi e il giradischi stesso. Il fatto che il dual risente meno di queste vibrazioni non dipende dalla trazione diretta ma dal suo telaio che evidentemente è molto meno sensibile di quello del thorens.
avatar
salvatoreborzellino
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.12.14
Numero di messaggi : 138
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : sorgente analogica: project rpm 1.3 genie con testina Ortofon 2M Red
pre phono: gold note phono 1
sorgente digitale: cd player audio analogue primo cd vacuum tube
pre amp: sonus mirus mkii
finale di potenza: audio analogue donizetti cento rev 2.0
Diffusori: focal jmlab chorus 826v
cavi di potenza xindak sc-03
Cavi di segnale tra pre e finale: gold note firenze extra
tutti gli altri cavi di segnale: ricable ultimate.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  giit141 il Lun 8 Giu 2015 - 0:20

Non ho resistito ad aspettare domani sera dopo lavoro e adesso, appena tornato dal week-end al mare, ho messo mano all'oggetto misterioso, di notte, perchè noi cantinari del suono lavoriamo di notte, come Mister Funk.

Ragguaglio su aspetti tecnici:
- Peso totale circa 9kg di cui circa 1,4kg di piatto e tappeto, i rimanenti circa 7,6 di body (compreso coperchio).
- Testina Shure M75MB Type II
- Puntina (Diamond Stylus Replacement) da sostiutire (il diamante non c'è più) Shure N 75B Type 2 (mi metto subito alla ricerca, se qualcuno ne ha una da vendere mi faccia sapere, grazie)
- Ho tolto il pannello inferiore per ispezionare l'interno in cerca di difetti ma l'ho trovato perfettamente in ordine a parte una vite di massa un po' allentata per cui solo pulizia, serraggio vite e spray per contatti secco su potenziometri e interruttori. (Allego una foto)

Il plinth è in legno lamellare esternamente impiallacciato in melaminico grigio argento di buona fattura, le elettroniche non riportano nessun marchio Clarion e nemmeno Micro Seiki (il mistero si infittisce), sembra una lavorazione artigianale da laboratorio Giap. Il cablaggio del braccio viene connesso, tramite una basetta stagnata, direttamente al cavo segnale senza attraversare nessun circuito, ci sono solo i 4 fili dei 2 canali stereo e la massa, nemmeno uno switch per fermare il motore, niente, il motore parte e si spegne solo con l'interruttore on-off, poi ci sono le regolazioni dei giri, la PCB controlla solo l'alimentazione e la rotazione del motore, minimalista...



Buonanotte a tutti e grazie,

Giordano.
avatar
giit141
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.01.15
Numero di messaggi : 128
Provincia (Città) : Asolo (Treviso)
Impianto : [IN EVOLUZIONE] IMPIANTO 1 - Turntable: Dual1249 con Shure Me97HE CD Player: Dual CD 1065 Pre+Pre Phono Pioneer MA-62A
Ampli: Cambridge Audio A5
Speakers: Cizek Model 2
Headphones: Sennheiser HD 407
IMPIANTO 2 - Turntable: CD Player: Pioneer PD-M450 Ampli: Marantz PM-80 Speakers: Tannoy Mercury M2.5



Tornare in alto Andare in basso

Re: Misterioso giradischi Clarion MP-7800A

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum