T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818596 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Cavi potenza diy o commerciale?

Condividi

descriptionRe: Cavi potenza diy o commerciale?

more_horiz
@handros ha scritto:
... Costo? 1.60€ al metro, poco più... Shocked Clap Oki
ed è pure figo nel suo bel rivestimento esterno in neoprene nero opaco. Cool

ERETICO!!!!
non ombra di teflon, non ombra d'argento, non ombra d'OFC!
e neppur la seppur minima traccia di doratura!
Neoprene! volgare Neoprene!
A questo ci ha portato la democrazia?

descriptionRe: Cavi potenza diy o commerciale?

more_horiz
Beh, per non farmi mancare nulla, già che ero lì, già che il magazziniere stava misurando cavo, di cavo neoprene ne ho presi 12mt + altri 12 di FROR 5x2.5 pvc/pvc! Cool afro Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
Per un tottalone di 24mt di mobido cavo a 40eurozzi zozzi! Razz

descriptionRe: Cavi potenza diy o commerciale?

more_horiz
Ma Cristian.... Io ti avevo detto di spendere almeno 16 euro al metro.... Non 1,6 euro!! Laughing Laughing Laughing

descriptionRe: Cavi potenza diy o commerciale?

more_horiz
@valterneri ha scritto:
ERETICO!!!!
non ombra di teflon, non ombra d'argento, non ombra d'OFC!
e neppur la seppur minima traccia di doratura!
Neoprene! volgare Neoprene!
A questo ci ha portato la democrazia?

HAI RAGIONE!!!
Quindi...i 2.5mt+2.5mt di Mamba strafigo quadripolare solid core argentato pvc/gomma a quanto lo posso vendere?!? Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

descriptionRe: Cavi potenza diy o commerciale?

more_horiz
@Zio ha scritto:
Ma Cristian.... Io ti avevo detto di spendere almeno 16 euro al metro.... Non 1,6 euro!! Laughing Laughing Laughing

Eh! sempre a guardare il capello...anzi, la virgola! Hehe
Manco fosse una prova di italiano...vabbene prof! Laughing Laughing Laughing

descriptionRe: Cavi potenza diy o commerciale?

more_horiz
@handros ha scritto:
@valterneri ha scritto:
ERETICO!!!!

HAI RAGIONE!!!
Quindi...i 2.5mt+2.5mt di Mamba strafigo quadripolare solid core argentato pvc/gomma a quanto lo posso vendere?!? Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing


né commercio né danaro!
prova a dividerlo in due e poi in due e poi in due e poi in due ....
come la moltiplicazione dei pani e dei pesci,
se riesce, bene,
se non riesce ci fai gli shangai.

descriptionRe: Cavi potenza diy o commerciale?

more_horiz
Di recente ho costruito dei cavi di potenza basandomi sul progetto TNT col cavo tipo cat 5, l'ho leggermente modificato seguendo alcune indicazioni di progetti simili.
Un po' rompiscatole il procedimento ma vi posso dire che rispetto al cavetto di serie (ovviamente) o un cavo da 3-4€ al metro non terminato (meno ovvio) la differenza si sente, eccome.
Ho provato i cavi su un vecchio e scarso ht all in one con diffusori sharp (come prima prova non volevo rischiare su sistemi più costosi).
La differenza in tal caso è stata davvero notevole.
Io non ho grandi competenze tecniche, per carità, ma anche un sordo avrebbe notato che suonavano meglio, da subito ho avuto una sensazione di tridimensionalità, la Bice arrivava molto più pulita, definita, in generale era tutto più realistico e coinvolgente.
Come contro direi che il progetto a sei mandate intrecciate (3 coppie) ovviamente genera cavi pesanti e spessi, che magari creano qualche problema ai diffusori leggeri e poi che l'intrecciamento aumenta la capacità, di conseguenza non sono consigliabili per lunghezze superiori a 4/5 m (me lo hanno detto ma non ho mai calcolato la distanza massima).
Per il problema del peso del cavo c'è qualche soluzione che si ottiene modificando leggermente il progetto, quindi niente panico.
Considerate poi che ho visto molti progetti realizzati con la metà delle mandate, quindi molto più semplici e leggeri.

Importante: dopo aver ricollegato i vecchi cavi la mia donna, che ascoltava distrattamente senza nemmeno guardarmi, ha detto: "che stai frugando che ora si sente male? È tutto impastato" con mia enorme soddisfazione, naturalmente.
Aggiungo che un mio amico ha provato un artigianale dal costo modesto e di conseguenza ha venduto i suoi cavi da 300€ in internet.

Insomma, vista la domanda tra autocostruiti e non, io non ho dubbi: autocostruite e provate, tanto che avete da perdere?
Se poi potete acquistare cavi marziani con polvere di stelle per qualche migliaia di euro...io non posso

descriptionRe: Cavi potenza diy o commerciale?

more_horiz
Anni fa avevo provato a titolo di curiosità a costruire cavi di potenza di due cose sono sicuro, per i miei gusti per lo meno.
Non twistare mai i cavi e non usare i Cat la prima considerazione é che per qlc motivo l impianto diventa intubato la seconda lo rende "il paese dei campanelli" suona solo in mezzo.
Farsi un cavo di potenza autocostruito per la mia esperienza é usare cavi elettrici morbidi trifase 4x1.5mm per chi ha impianti wattato oppure un coax solo punto caldo x ambedue le polarita' x chi ha valvolari tamp o cmq ampli "leggeri"
Se poi si vogliono scimmiottare cavi da mila euro tocca inserire resistenze a dx e manca ma personalmente nn credo valga la pens

descriptionRe: Cavi potenza diy o commerciale?

more_horiz
Ho provato il cat 5 proprio perché mi dicevano che non c'era storia col quadripolare.
Certamente proverò con altri cavi autocostruiti, scriverò le mie impressioni.
Certo col quadripolare è molto più semplice, se lo sentirò meglio tanto di guadagnato!

descriptionRe: Cavi potenza diy o commerciale?

more_horiz
C era uno qui nel forum che strabiliava x il cat poi ho scoperto che ascoltava solo dixiland anni 20 (del secolo scorso naturalmente) eh bhe...Tutto é relativo cmq nn é una questione di complessità ma di geometrie e sulle potenze e distanze, di sezioni entro limiti ragionevoli,per me il quadripolare nn va bene ho solo valvolari e/o ampli sotto i 30w, ma ne ho fatti quadripolari x amici wattati e si trovavano bene.Se vuoi fare la differenza ti converrebbe lavorare sul segnale intendo come cavi quindi "prima" che la frittata sia fatta...😂

descriptionRe: Cavi potenza diy o commerciale?

more_horiz
Concordo nell'apprezzamento del TNT STAR 4x1,5, che io chiamo amichevolmente "cavo da betoniera".
Dopo numerosi e ripetuti esperimenti (Cat. 5 compreso) sono sempre tornato a lui in due dei miei impianti, quelli che hanno più potenza (uno è un Classe B da 50+50 watt e l'altro è un Virtue, Classe D).
Per il terzo, il mio beneamato Notsobad con TA2024, ho raggiunto il meglio con il bi-wiring con cavo argentato 2x1,5.
E trovo del tutto antieconomico e irrazionale comprare cavi già fatti e/o "miracolosi".

Un buon articolo in argomento con il thread che tempo fa avevo letto con piacere e profitto è questo:
http://mariobon.com/Articoli/scegliere_il_cavo.htm

descriptionRe: Cavi potenza diy o commerciale?

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum