T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

diodo stabilizzatore

Andare in basso

diodo stabilizzatore

Messaggio Da royally il Lun 1 Giu 2015 - 19:27

Qualcuno mi sa' dire come posso trovare il diodo stabilizzatore di tipo E507 contemplato da nuova elettronica?

royally
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 22.05.15
Numero di messaggi : 8
Provincia (Città) : casale monferrato
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: diodo stabilizzatore

Messaggio Da Smanetton il Lun 1 Giu 2015 - 20:33

Si tratta di un diodo Zener. Scopri qual è la sua tensione di innesco (dovrebbe essere evidenziata nella lista dei componenti o nella descrizione del circuito) e puoi comprarne uno qualsiasi equivalente.
Per info sugli Zener puoi leggere qui.
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2888
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Torna in alto Andare in basso

Re: diodo stabilizzatore

Messaggio Da valterneri il Lun 1 Giu 2015 - 21:28

no no, non è uno zener,

è uno stabilizzatore di corrente a 2 mA, somiglia ad un transistore con due sole zampe.
Se non lo si trova lo si può facilmente costruire con un transistore o con un fet
e una resistenza ben calcolata.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4028
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: diodo stabilizzatore

Messaggio Da Smanetton il Lun 1 Giu 2015 - 21:52

@valterneri ha scritto:no no, non è uno zener...
Sorry, ho letto il datasheet sbagliato, Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed
Punishment
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2888
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Torna in alto Andare in basso

Re: diodo stabilizzatore

Messaggio Da valterneri il Lun 1 Giu 2015 - 21:59

L'NTC proteggere l'amplificatore dal surriscaldamento,
va montato a contatto delle alette di raffreddamento nel mezzo ai due finali.
Forse nel tuo schema lo hanno tolto perché lo hanno ritenuto inutile,
o forse perché interveniva troppo presto e troppo gradualmente
limitando la potenza e innescando distorsione.

Io lo inserirei e proverei le coppie
2200 + 4700 (come da schema)
1500 + 5600
1000 + 5600

con un asciugacapelli scaldi i radiatori e misuri, con un termometro
a raggi infrarossi dalla parte opposta (altrimenti misuri l'asciugacapelli)
a che temperatura la corrente di riposo tende a scendere,
la stabilizzerei a 70-80 gradi.
I Classe A devono essere areati bene, anche quelli piccoli.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4028
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: diodo stabilizzatore

Messaggio Da valterneri il Lun 1 Giu 2015 - 22:09

L'E.507 è tranquillamente sostituibile con una resistenza da 18.000 ohm,
anzi, dato che io diffido dell'H del transistore,
la metterei da 15.000 o anche da 12.000 ohm.
Casomai metterei un controdiodo allo Zener per stabilizzarlo un po' in temperatura,
comunque è poco importante,
perché è poco importante la precisione della corrente di riposo.

@Smanetton ha scritto:Sorry, ho letto il datasheet sbagliato.
e io non sono ancora riuscito a smontare la radio multigamma Sony
per arrivare a pulire il commutatorone di gamma,
e sono già certo che poi non la saprò rimontare. Shocked
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4028
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: diodo stabilizzatore

Messaggio Da royally il Lun 1 Giu 2015 - 22:37

grazie, a tutti siete stati velocissimi nel rispondere e molto utili, provo e poi vi faro' sapere.

royally
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 22.05.15
Numero di messaggi : 8
Provincia (Città) : casale monferrato
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: diodo stabilizzatore

Messaggio Da valterneri il Lun 1 Giu 2015 - 23:16

@royally ha scritto:grazie, a tutti siete stati velocissimi nel rispondere e molto utili,
provo e poi vi faro' sapere.
Se però ti scoppia l'amplificatore e la casa
non c'è bisogno che ti fai vivo.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4028
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: diodo stabilizzatore

Messaggio Da valterneri il Mar 2 Giu 2015 - 5:53

ATTENZIONE!

Quando ho scritto che l'E.507 è tranquillamente sostituibile con una resistenza,
parlavo di quello che fornisce corrente allo Zener nell'alimentatore a 40 V.
L'E.507 nello schema dell'amplificatore invece
non è naturalmente sostituibile con una resistenza,
lo si può sostituire solo con un regolatore di corrente a fet o a transistore.

Dove si trovano e si comprano gli E.507 non lo so.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4028
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: diodo stabilizzatore

Messaggio Da royally il Mar 2 Giu 2015 - 8:19

naturalmente per fare la prova non lo collegherei direttamente all'ampli, voglio prima collegarlo a vuoto ma per farlo avrei bisogno di sapere esattamente le caratteristiche dell'E507 in quanto nelle spiegazioni sono stati un po' superficiali e sul web non riesco a trovare assolutamente quel componente che nuova elettronica lo tira in ballo come se fosse pane quotidiano

royally
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 22.05.15
Numero di messaggi : 8
Provincia (Città) : casale monferrato
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: diodo stabilizzatore

Messaggio Da Giancarlo il Mar 2 Giu 2015 - 8:37

@royally ha scritto:naturalmente per fare la prova non lo collegherei direttamente all'ampli, voglio prima collegarlo a vuoto ma per farlo avrei bisogno di sapere esattamente le caratteristiche dell'E507 in quanto nelle spiegazioni sono stati un po' superficiali e sul web non riesco a trovare assolutamente quel componente che nuova elettronica lo tira in ballo come se fosse pane quotidiano
Le caratteristiche le trovi qui:
http://www.farnell.com/datasheets/48211.pdf
Il diodo regolatore di corrente, come già detto da valterneri, è in realtà costituito da un JFET con gate e source connessi tra loro e la corrente di regolazione, come si può vedere dalla tabella del datasheet, è di 1.8mA.
Il componente è siglato da Vishay come J507, che è equivalente all' E507.

Si può trovare facilmente su ebay.

In UK:
http://www.ebay.it/itm/J507-TRANSISTOR-VISHAY-SEMICONDUCTOR-TO-92-/201247640493?pt=LH_DefaultDomain_3&hash=item2edb4b4bad

Oppure dalla Cina con furore:
http://www.ebay.it/sch/i.html?_from=R40&_sacat=0&_nkw=j507+current+diode&LH_PrefLoc=2&_sop=15



Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Torna in alto Andare in basso

Re: diodo stabilizzatore

Messaggio Da royally il Mar 2 Giu 2015 - 8:43

Grande adesso si che ci siamo, grazie mille!

royally
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 22.05.15
Numero di messaggi : 8
Provincia (Città) : casale monferrato
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: diodo stabilizzatore

Messaggio Da royally il Mar 2 Giu 2015 - 8:59

Li ho comprati da Hong Kong, l'unica pecca è che devo aspettare 20 gg.

royally
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 22.05.15
Numero di messaggi : 8
Provincia (Città) : casale monferrato
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: diodo stabilizzatore

Messaggio Da sili78 il Sab 30 Gen 2016 - 7:20

Ciao royally so che è passato un po di tempo da questa discussione ma volevo.sapere se poi.hai montato il JFET al posto di quel diodo e se realmente funziona.

sili78
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 21.01.16
Numero di messaggi : 4
Provincia (Città) : Roma
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: diodo stabilizzatore

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum