T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Alientek D8 usato come finale
Oggi alle 13:03 Da davidcop68

» Fruscio continuo su canale sinistro amplificatore.
Oggi alle 12:57 Da Zne

» que
Oggi alle 12:52 Da vinse

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Oggi alle 12:46 Da MrTheCarbon

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi alle 12:10 Da giucam61

» Consiglio subwoofer
Oggi alle 11:52 Da R!ck

» Help collegamenti......scusate l'ignoranza
Oggi alle 11:40 Da giucam61

» impianto entry -level
Oggi alle 11:33 Da zolugne

» Vendo cavi speaker Ricable U40
Oggi alle 11:17 Da wolfman

» THE WALL "Class A" - commenti al progetto
Oggi alle 10:07 Da alephotos

» alimentazione ampli The Wall
Oggi alle 10:03 Da alephotos

» Consigli per ripristinare casse RCF BR45 e Electronic melody (CIARE)
Oggi alle 9:30 Da sonic63

» DOPPIO SMSL-SA50 per piccolo ristorante con 4 diffusori
Oggi alle 8:22 Da dinamanu

» Primo giradischi
Oggi alle 0:25 Da giucam61

» Consiglio Diffusori Pavimento
Ieri alle 22:21 Da p.cristallini

» ...and Kirishima for all!
Ieri alle 21:02 Da Aunktintaun

» Smsl ad18
Ieri alle 19:57 Da MaxDrou

» simulazione largabanda
Ieri alle 19:00 Da Luca Marchetti

» Consiglio negozi HiFi in zona Padova - Vicenza - Treviso
Ieri alle 17:07 Da Silver Black

» (NA) Triangle Mimimun
Ieri alle 13:17 Da sonic63

» TDA 8954 per un sub, che ne pensate?
Ieri alle 13:06 Da franzfranz

» Aiutino per costruzione subwoofer
Ieri alle 12:54 Da Rcf_Sound

» (TO) - vendo B&W dm302 bookshelf 2 vie
Ieri alle 11:51 Da landrupp

» Dynaco A-25 ed altri diffusori aperiodici
Ieri alle 11:05 Da ph250

» Sostituzione condensatori uscita vecchio Pioneer PD-101
Mar 21 Mar 2017 - 21:06 Da andreac

» ALIENTEK D8
Mar 21 Mar 2017 - 21:03 Da Luca Marchetti

» (LE) Vendo Matrix M-Stage 1 Amplificatore Cuffie
Mar 21 Mar 2017 - 20:51 Da rhew90

» Posso usare un ta 2024
Mar 21 Mar 2017 - 20:12 Da RAIS

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Mar 21 Mar 2017 - 20:10 Da sh4d3

» POPU VENUS
Mar 21 Mar 2017 - 20:00 Da giucam61

» Analisi e Miglioramento Impianto
Mar 21 Mar 2017 - 17:48 Da Snap

» PC per la musica
Mar 21 Mar 2017 - 17:45 Da Snap

» Vendo Cayin 220 CU
Mar 21 Mar 2017 - 15:22 Da wolfman

» [ARGHHH!!!] ;)
Mar 21 Mar 2017 - 15:09 Da Alessandro Marchese

» Jbl vintage...quali si ,quali no...
Mar 21 Mar 2017 - 14:02 Da dinamanu

» Nad 1000 o nad c350
Mar 21 Mar 2017 - 10:24 Da Motogiullare

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Mar 21 Mar 2017 - 9:50 Da natale55

» Era meglio quando non sapevo..
Mar 21 Mar 2017 - 0:52 Da dinamanu

» sostituzione transistor ampli The Wall
Lun 20 Mar 2017 - 23:55 Da vinse

» (RM) Cuffie Nad Viso hp50
Lun 20 Mar 2017 - 23:20 Da kocozze

» Amplificatori t-amp principalmente per musica in stereofonia e per l'home theatre
Lun 20 Mar 2017 - 22:15 Da davidcop68

» US3, mi aiutate?
Lun 20 Mar 2017 - 21:41 Da vinse

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500w/4ohm con Alimentazione Lineare, Cavi Segnale, Potenza e Alimentazione, [540 Euro]
Lun 20 Mar 2017 - 21:14 Da MrTheCarbon

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Lun 20 Mar 2017 - 20:16 Da Aunktintaun

» Gabris amp Calypso
Lun 20 Mar 2017 - 19:54 Da natale55

» Rasp per il mio primo impiantino
Lun 20 Mar 2017 - 19:28 Da pigno

» TOPPING TP22 - dubbi su potenza
Lun 20 Mar 2017 - 18:05 Da giucam61

» Costruiti Cavi triple T, ma che delusione!
Lun 20 Mar 2017 - 15:46 Da ghiglie

» Autocostruzione casse
Lun 20 Mar 2017 - 14:58 Da Seti

» consiglio diffusori per due impianti
Lun 20 Mar 2017 - 11:57 Da perno

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 157 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 204

I postatori più attivi della settimana
Snap
 
giucam61
 
dinamanu
 
Rcf_Sound
 
Allen smithee
 
davidcop68
 
MrTheCarbon
 
alephotos
 
sonic63
 
vinse
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15422)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10260)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8847)
 

Statistiche
Abbiamo 10701 membri registrati
L'ultimo utente registrato è lpaolo1467

I nostri membri hanno inviato un totale di 782069 messaggi in 50830 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 58 utenti in linea :: 12 Registrati, 1 Nascosto e 45 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

alephotos, antbom, fritznet, iperv, meraviglia, Seti, tamerlano, tdk240, Terenzio Catrame, vinse, Zio Luca, Zne

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  corvo1972 il Ven 8 Mag 2015 - 12:40

ciao a tutti,
sono nuovissimo del forum....

ascolto spesso la musica classica con il mio macbook pro e cuffie della bose quit noise 15 (quelle che riducono il rumore)
tuttavia.... l'appetito vien mangiando....

diciamo che vorrei rimanere intorno ai 1000-1500 euro.....

utilizzerei momentaneamente sempre il mio macbook per ascoltare musica liquida prevalentemente classica e un pochino di jazz.....

mi suggerite una composizione per rimanere intorno a quella cifra (cuffie, amplificatore, dac o altre "diavolerie" varie), con il quale posso avere il massimo rendimento?

grazie mille a tutti!!
Smile

corvo1972
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.05.15
Numero di messaggi : 5
Provincia (Città) : ancona
Impianto : mac book pro + cuffie bose quiet comfort 15

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  Olegol il Ven 8 Mag 2015 - 22:12

@corvo1972 ha scritto:ciao a tutti,
sono nuovissimo del forum....

ascolto spesso la musica classica con il mio macbook pro e cuffie della bose quit noise 15 (quelle che riducono il rumore)
tuttavia.... l'appetito vien mangiando....

diciamo che vorrei rimanere intorno ai 1000-1500 euro.....

utilizzerei momentaneamente sempre il mio macbook per ascoltare musica liquida prevalentemente classica e un pochino di jazz.....

mi suggerite una composizione per rimanere intorno a quella cifra  (cuffie, amplificatore, dac o altre "diavolerie" varie), con il quale posso avere il massimo rendimento?

grazie mille a tutti!!
Smile

DAC-ampli cuffia MATRIX New Mini-i DAC Amplificateur casque 24bit/384kHz 400euro
Cuffia Philips Fidelio X1 250
LINDY Câble USB-A Male / Mini USB-B Male 2.0 Plaqué Or 24k 0.50m 17 euro
Intanto inizi con 700 euro circa e con oggetti ben suonanti e facilmente rivendibili e hai un ottimo abbinamento .
Il dac ha ingresso Usb e un domani se lo vuoi migliorare metti una pennetta che converte il segnale da Pc usb e lo trasforma in segnale digitale coassiale e investi eventualmente una parte del Budget rimasto ma prima inizi cosi'.

Il dac e il cavo li trovi da :

http://www.audiophonics.fr/en/usb-cables-hubs/lindy-cable-usb-a-male-mini-usb-b-male-20-plaque-or-24k-050m-p-4672.html

http://www.audiophonics.fr/en/appareils-hifi-dac/matrix-new-minii-dac-amplificateur-casque-24bit384khz-p-8530.html

Cuffia


http://www.ebay.it/itm/PHILIPS-Fidelio-X1-Premium-Over-Ear-Headphones-/221751979863?pt=LH_DefaultDomain_3&hash=item33a172af57

Questo è solo un mio consiglio su prodotti che ben conosco con rapporto qualità prezzo elevatissimo
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  corvo1972 il Ven 8 Mag 2015 - 23:20

@Olegol ha scritto:

DAC-ampli cuffia MATRIX New Mini-i DAC Amplificateur casque 24bit/384kHz  400euro
Cuffia Philips Fidelio X1 250
LINDY Câble USB-A Male / Mini USB-B Male 2.0 Plaqué Or 24k 0.50m  17 euro
Intanto inizi con 700 euro circa  e con oggetti ben suonanti e facilmente rivendibili e hai un ottimo abbinamento .
Il dac ha ingresso Usb e un domani se lo vuoi migliorare metti una pennetta che converte il segnale da Pc usb e lo trasforma in segnale digitale coassiale  e investi eventualmente una parte del Budget rimasto ma prima inizi cosi'.

Il dac e il cavo li trovi da :


Questo è solo un mio consiglio su prodotti che ben conosco con rapporto qualità prezzo elevatissimo

ti ringrazio!! soluzione molto interessante.......

un paio di chiarimenti:

se al posto delle cuffie fidelio x1...... prendo le fidelio x2? credi possa andar bene lo stesso?


in merito al collegamento delDAC al Macbook lo devo fare per forza con la porta usb o posso anche utilizzare il cavo toslink e relativo adattatore da inserire nella uscita delle cuffie delle Mac che è anche una porta ottica? se si con la porta ottica perderei qualità di suono rispetto alla porta usb?

corvo1972
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.05.15
Numero di messaggi : 5
Provincia (Città) : ancona
Impianto : mac book pro + cuffie bose quiet comfort 15

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  Olegol il Sab 9 Mag 2015 - 0:05

@corvo1972 ha scritto:
@Olegol ha scritto:

DAC-ampli cuffia MATRIX New Mini-i DAC Amplificateur casque 24bit/384kHz  400euro
Cuffia Philips Fidelio X1 250
LINDY Câble USB-A Male / Mini USB-B Male 2.0 Plaqué Or 24k 0.50m  17 euro
Intanto inizi con 700 euro circa  e con oggetti ben suonanti e facilmente rivendibili e hai un ottimo abbinamento .
Il dac ha ingresso Usb e un domani se lo vuoi migliorare metti una pennetta che converte il segnale da Pc usb e lo trasforma in segnale digitale coassiale  e investi eventualmente una parte del Budget rimasto ma prima inizi cosi'.

Il dac e il cavo li trovi da :


Questo è solo un mio consiglio su prodotti che ben conosco con rapporto qualità prezzo elevatissimo

ti ringrazio!! soluzione molto interessante.......

un paio di chiarimenti:

se al posto delle cuffie fidelio x1...... prendo le fidelio x2? credi possa andar bene lo stesso?


in merito al collegamento delDAC al Macbook lo devo fare per forza con la porta usb o posso anche utilizzare il cavo toslink e relativo adattatore da inserire nella uscita delle cuffie delle Mac che è anche una porta ottica? se si con la porta ottica perderei qualità di suono rispetto alla porta usb?

La x2  è ancora meglio.
Lascia stare l'uscita cuffia del mac .
Devi uscire col cavo usb ed entrare nel dac per avere campionamenti fino a 196khz che è il massimo ottenibile dalla porta
Poi un domani puoi prendere una chiavetta di conversione da usb a digitale coassiale che arriva a campionamenti superiori se nel caso userai file ad alta risoluzione che sinceramente sono ancora pochi .
Per iniziare vai con USB visto che il dac ha un buon ingresso e poi fare upgrade in futuro se vorrai migliorare ancora l'uscita dal PC come descritto sopra con chiavetta usb  M2Tech o qualcosa di ancora superiore ma credo che con dac e cuffie e cavetto sei già a buon punto!
p.s puoi anche provare l'uscita ottica visto che il dac ha l'ingresso ottico ma dubito che sarà meglio di quella usb
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  eddy1963 il Sab 9 Mag 2015 - 14:06

@corvo1972 ha scritto:ciao a tutti,
sono nuovissimo del forum....

ascolto spesso la musica classica con il mio macbook pro e cuffie della bose quit noise 15 (quelle che riducono il rumore)
tuttavia.... l'appetito vien mangiando....

diciamo che vorrei rimanere intorno ai 1000-1500 euro.....


ciao e benvenuto, sicuramente su questo e altri forum troverai tante idee e opinioni. hai un budget interessante, secondo me varrebbe la pena di andare di persona presso qualche negozio, a costo di fare qualche chilometro e sentire con le tue orecchie.
personalmente sono molto soddisfatto dell'accoppiata akg/docet (al posto di un dac esterno, uso una scheda audio).
le soluzioni entro i 1-1,5k sono veramente tante, per una cuffia è importante anche il comfort.... magari ti piace il suono ma dopo mezz'ora non riesci a tenerla... capisci da solo che è fondamentale provarle.
tienici aggiornati. Smile
avatar
eddy1963
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 29.11.12
Numero di messaggi : 340
Località : roma
Occupazione/Hobby : agente di commercio / arte in generale
Provincia (Città) : rm
Impianto : raspberry-b - pi-dac iqaudio - moOde audio player / audiolab 8000a / dynaudio bm15

desktop win10 - jriver - asus essence stx con op-amp burson / yamaha msp5 studio / docet cuffia amp - akg k702

fiio x3 II - sennheiser mx980 - xiaomi piston con comply foam - ve monk plus




Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  corvo1972 il Mer 13 Mag 2015 - 22:09

@eddy1963 ha scritto:
ciao e benvenuto, sicuramente su questo e altri forum troverai tante idee e opinioni. hai un budget interessante, secondo me varrebbe la pena di andare di persona presso qualche negozio, a costo di fare qualche chilometro e sentire con le tue orecchie.
personalmente sono molto soddisfatto dell'accoppiata akg/docet (al posto di un dac esterno, uso una scheda audio).
le soluzioni entro i 1-1,5k sono veramente tante, per una cuffia è importante anche il comfort.... magari ti piace il suono ma dopo mezz'ora non riesci a tenerla... capisci da solo che è fondamentale provarle.
tienici aggiornati. Smile

si credo proprio che mi farò un bel giretto in qualche negozio per capire il discorso "comfort cuffie"

tuttavia non mi è chiara una cosa.......

ma come faccio a fare uscire l'audio dalla porta usb per "spararla" al dac ?

corvo1972
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.05.15
Numero di messaggi : 5
Provincia (Città) : ancona
Impianto : mac book pro + cuffie bose quiet comfort 15

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  Olegol il Mer 13 Mag 2015 - 23:12

@corvo1972 ha scritto:
@eddy1963 ha scritto:
ciao e benvenuto, sicuramente su questo e altri forum troverai tante idee e opinioni. hai un budget interessante, secondo me varrebbe la pena di andare di persona presso qualche negozio, a costo di fare qualche chilometro e sentire con le tue orecchie.
personalmente sono molto soddisfatto dell'accoppiata akg/docet (al posto di un dac esterno, uso una scheda audio).
le soluzioni entro i 1-1,5k sono veramente tante, per una cuffia è importante anche il comfort.... magari ti piace il suono ma dopo mezz'ora non riesci a tenerla... capisci da solo che è fondamentale provarle.
tienici aggiornati. Smile

si credo proprio che mi farò un bel giretto in qualche negozio per capire il discorso "comfort cuffie"

tuttavia non mi è chiara una cosa.......

ma come faccio a fare uscire l'audio dalla porta usb per "spararla" al dac ?

Se il dac ha l'ingresso usb esci col cavo usb A dalla porta e vai al dac B.
Se il dac non ha ingresso usb occorre una chiavetta di conversione da usb a digitale Spdf e da questa con cavo coassiale oppure ottico vai al dac ma meglio la prima soluzione per il momento.
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  sunmoonking il Lun 1 Giu 2015 - 23:22

@eddy1963 ha scritto:
ciao e benvenuto, sicuramente su questo e altri forum troverai tante idee e opinioni. hai un budget interessante, secondo me varrebbe la pena di andare di persona presso qualche negozio, a costo di fare qualche chilometro e sentire con le tue orecchie.
personalmente sono molto soddisfatto dell'accoppiata akg/docet (al posto di un dac esterno, uso una scheda audio).
le soluzioni entro i 1-1,5k sono veramente tante, per una cuffia è importante anche il comfort.... magari ti piace il suono ma dopo mezz'ora non riesci a tenerla... capisci da solo che è fondamentale provarle.
tienici aggiornati. Smile
Ciao, ho la stessa tua configurazione e come resa musicale sono abbastanza soddisfatto; per quanto riguarda la comodità decisamente meno: la calzata dell'akg (ho la k612pro) mi dà un bel po' di noie... sapresti consigliarmi dei pad sostitutivi più comodi di quelli di serie?
In merito al docet, sai se c'è modo di eliminare il fruscio di fondo che si sente con le cuffie a bassa impedenza? Oppure bisogna rassegnarsi al suo utilizzo esclusivamente con cuffie ad alta impedenza come le akg per esempio?
avatar
sunmoonking
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.06.15
Numero di messaggi : 22
Provincia (Città) : web
Impianto : (non specificato)

http://viaveritasvita.net/

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  eddy1963 il Mer 3 Giu 2015 - 14:04

@sunmoonking ha scritto:
@eddy1963 ha scritto:
ciao e benvenuto, sicuramente su questo e altri forum troverai tante idee e opinioni. hai un budget interessante, secondo me varrebbe la pena di andare di persona presso qualche negozio, a costo di fare qualche chilometro e sentire con le tue orecchie.
personalmente sono molto soddisfatto dell'accoppiata akg/docet (al posto di un dac esterno, uso una scheda audio).
le soluzioni entro i 1-1,5k sono veramente tante, per una cuffia è importante anche il comfort.... magari ti piace il suono ma dopo mezz'ora non riesci a tenerla... capisci da solo che è fondamentale provarle.
tienici aggiornati. Smile
Ciao, ho la stessa tua configurazione e come resa musicale sono abbastanza soddisfatto; per quanto riguarda la comodità decisamente meno: la calzata dell'akg (ho la k612pro) mi dà un bel po' di noie... sapresti consigliarmi dei pad sostitutivi più comodi di quelli di serie?
In merito al docet, sai se c'è modo di eliminare il fruscio di fondo che si sente con le cuffie a bassa impedenza? Oppure bisogna rassegnarsi al suo utilizzo esclusivamente con cuffie ad alta impedenza come le akg per esempio?

ciao, ho casualmente letto il post, probabilmente per questo thread ho disattivato l'avviso. sui pad non ho idea... ho letto che sono sostituibili ma sei sicuro che cambiandoli miglioreresti il comfort? forse per le tue orecchie non sono adatte, dovresti cercare di fare delle prove con altre cuffie per capire cosa fare per migliorare questo aspetto fondamentale.

pure il mio docet fa un minimo di fruscio a volume alto, appena installato ho chiamato subito e il tizio (fa tutto da solo) mi ha detto che era sicuramente dovuto alla scheda audio o qualcosa a monte... ad ogni modo per me non è un gran problema, visto che  ora sono al limite sopportabile e il potenziometro è solo a ore 9!

leggo tanti pareri negativi, talvolta molto drastici. personalmente ribadisco la soddisfazione, secondo me sono corrette e aumentando la spazialità con la musica giusta diventano anche "divertenti".
avatar
eddy1963
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 29.11.12
Numero di messaggi : 340
Località : roma
Occupazione/Hobby : agente di commercio / arte in generale
Provincia (Città) : rm
Impianto : raspberry-b - pi-dac iqaudio - moOde audio player / audiolab 8000a / dynaudio bm15

desktop win10 - jriver - asus essence stx con op-amp burson / yamaha msp5 studio / docet cuffia amp - akg k702

fiio x3 II - sennheiser mx980 - xiaomi piston con comply foam - ve monk plus




Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  sunmoonking il Mer 3 Giu 2015 - 16:16

@eddy1963 ha scritto:
ciao, ho casualmente letto il post, probabilmente per questo thread ho disattivato l'avviso. sui pad non ho idea... ho letto che sono sostituibili ma sei sicuro che cambiandoli miglioreresti il comfort? forse per le tue orecchie non sono adatte, dovresti cercare di fare delle prove con altre cuffie per capire cosa fare per migliorare questo aspetto fondamentale.

pure il mio docet fa un minimo di fruscio a volume alto, appena installato ho chiamato subito e il tizio (fa tutto da solo) mi ha detto che era sicuramente dovuto alla scheda audio o qualcosa a monte... ad ogni modo per me non è un gran problema, visto che  ora sono al limite sopportabile e il potenziometro è solo a ore 9!

leggo tanti pareri negativi, talvolta molto drastici. personalmente ribadisco la soddisfazione, secondo me sono corrette e aumentando la spazialità con la musica giusta diventano anche "divertenti".
Ciao e grazie della risposta!
Per la questione comfort, i padiglioni delle akg mi danno noia per la loro durezza: anche se circondano bene le orecchie non poggiando direttamente sui padiglioni, li trovo un po' troppo rigidi (non si adattano con morbidezza come fanno bene invece i pad in similpelle delle Yamaha HPH-MT220) e inoltre esercitano un po' troppa pressione per i miei gusti. Risolverei qualcosa cambiandoli (magari scegliendoli in similpelle) o devo proprio cambiare cuffia?

In merito al Docet, il fruscio è abbastanza indipendente dal potenziometro: con le Yamaha (37ohm) e le altre cuffie a bassa impedenza (es le Logitech a 32ohm, o anche altri auricolari) si sente anche a volume zero (aumenta un po' quando si va oltre ore 3: con musica in pausa altrimenti a quei volumi ti sfonderesti i timpani Surprised ); con le porta pro (a 60ohm d'impedenza) comincia ad essere presente dopo ore 10; con le akg che hanno 120ohm di impedenza invece è del tutto assente, anche a volume massimo... ecco perché penso dipenda dal fattore impedenza delle cuffie. Nella pratica dell'ascolto è fastidioso sostanzialmente con la musica classica (che prevede anche diverse pause o passaggi con singoli strumenti) e in particolare con le cuffie chiuse (sempre a bassa impedenza). Dici che è proprio strutturale?
avatar
sunmoonking
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.06.15
Numero di messaggi : 22
Provincia (Città) : web
Impianto : (non specificato)

http://viaveritasvita.net/

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  eddy1963 il Mer 3 Giu 2015 - 16:34

non so se sono esattamente uguali ma i miei sono estremamente morbidi come padiglioni. la pressione l'avverto pure io per qualche istante ma poi è un effetto che scompare. se invece per te il fastidio resta costante, direi che ti conviene cambiare la cuffia...
francamente non ho fatto molte prove con il docet, l'ho preso espressamente per la akg... d'altra parte non ho altre cuffie, solo auricolari.
se hai possibilità prova a cambiare la sorgente, se non sortisce effetto, ritengo sia un "difetto" congenito.
avatar
eddy1963
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 29.11.12
Numero di messaggi : 340
Località : roma
Occupazione/Hobby : agente di commercio / arte in generale
Provincia (Città) : rm
Impianto : raspberry-b - pi-dac iqaudio - moOde audio player / audiolab 8000a / dynaudio bm15

desktop win10 - jriver - asus essence stx con op-amp burson / yamaha msp5 studio / docet cuffia amp - akg k702

fiio x3 II - sennheiser mx980 - xiaomi piston con comply foam - ve monk plus




Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  sunmoonking il Mer 3 Giu 2015 - 16:49

@eddy1963 ha scritto:non so se sono esattamente uguali ma i miei sono estremamente morbidi come padiglioni. la pressione l'avverto pure io per qualche istante ma poi è un effetto che scompare. se invece per te il fastidio resta costante, direi che ti conviene cambiare la cuffia...
francamente non ho fatto molte prove con il docet, l'ho preso espressamente per la akg... d'altra parte non ho altre cuffie, solo auricolari.
se hai possibilità prova a cambiare la sorgente, se non sortisce effetto, ritengo sia un "difetto" congenito.
Beh per capirlo bisognerebbe confrontarli dal vivo... i miei hanno una "morbidezza decisamente rigida" Laughing
Ok, farò la prova del cambio sorgente... tu non è che potresti provare a sentire con gli auricolari, così avremo la prova inconfutabile che si tratta di una "caratterisctica" del docet.
...E mi sa tanto che se poi non trovo una cuffia ad alta impedenza degna sostituta delle akg, dovrò liberarmi di cuffie e di docet Laughing
Per carità, la qualità sonora c'è tutta (soprattutto con la musica classica) ma la comodità è fondamentale!
avatar
sunmoonking
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.06.15
Numero di messaggi : 22
Provincia (Città) : web
Impianto : (non specificato)

http://viaveritasvita.net/

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  eddy1963 il Mer 3 Giu 2015 - 17:01

@sunmoonking ha scritto:
tu non è che potresti provare a sentire con gli auricolari, così avremo la prova inconfutabile che si tratta di una "caratterisctica" del docet.

prova molto veloce con due paia di auricolari diversi e il soffio si sente.... ma stando a quello che mi disse il produttore... è la sorgente che inquina (?). io sono ignorante in materia ma per me è qualche interferenza che passa dall'alimentazione*...

ti confermo che i padiglioni miei sono morbidi... quindi vedi se riesci a trovarli in qualche negozio fisico, così hai modo di toccarli prima di prenderli.

*potrebbe essere anche il mio impianto elettrico privo di una buona "terra".
avatar
eddy1963
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 29.11.12
Numero di messaggi : 340
Località : roma
Occupazione/Hobby : agente di commercio / arte in generale
Provincia (Città) : rm
Impianto : raspberry-b - pi-dac iqaudio - moOde audio player / audiolab 8000a / dynaudio bm15

desktop win10 - jriver - asus essence stx con op-amp burson / yamaha msp5 studio / docet cuffia amp - akg k702

fiio x3 II - sennheiser mx980 - xiaomi piston con comply foam - ve monk plus




Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  sunmoonking il Mer 3 Giu 2015 - 17:19

@eddy1963 ha scritto:
@sunmoonking ha scritto:
tu non è che potresti provare a sentire con gli auricolari, così avremo la prova inconfutabile che si tratta di una "caratterisctica" del docet.

prova molto veloce con due paia di auricolari diversi e il soffio si sente.... ma stando a quello che mi disse il produttore... è la sorgente che inquina (?). io sono ignorante in materia ma per me è qualche interferenza che passa dall'alimentazione*...

ti confermo che i padiglioni miei sono morbidi... quindi vedi se riesci a trovarli in qualche negozio fisico, così hai modo di toccarli prima di prenderli.

*potrebbe essere anche il mio impianto elettrico privo di una buona "terra".

Eh, sì mi sa che sarebbe un'ottima cosa poterli toccare dal vivo prima di prenderli questi "benedetti" pad  Smile

Boh, mi pare strano che sia dovuto alla sorgente: quando è la sorgente ad inquinare dà altro tipo di disturbi...
Ecco, infatti, ho provato a staccare la sorgente e il fruscio resta invariato... ergo la sorgente non c'entro nulla! E se per il produttore è un "soffio" che non dovrebbe sentirsi, a questo punto è più verosimile la tua ipotesi dell'alimentazione; magari semplicemente la circuitazione interna del docet non è schermata e quindi risente anche della spina a cui si collega l'apparecchio (infatti se fai attenzione il suono cambia leggermente anche se inverti la fase della spina), però mi fa strano in quanto ho anche degli ampli vintage che sono sensibilissi alle interferenze (tanto che bisogna evitare che i cavi vari si tocchino per farli rendere al meglio)... che fa, questo docet li supera? dovrò fare qualche prova cambiando la spina alla quale collegarlo...
avatar
sunmoonking
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.06.15
Numero di messaggi : 22
Provincia (Città) : web
Impianto : (non specificato)

http://viaveritasvita.net/

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  sunmoonking il Ven 31 Lug 2015 - 1:10

Aggiornamento: ho cambiato il cavo di segnale e il fruscio con le cuffie a bassa impedenza è diminuito di un bel po', ma non del tutto scomparso... che sia cmq più orientato verso le cuffie ad alte impedenze? A pilotarle le pilota bene, quindi...
avatar
sunmoonking
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.06.15
Numero di messaggi : 22
Provincia (Città) : web
Impianto : (non specificato)

http://viaveritasvita.net/

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  eddy1963 il Ven 31 Lug 2015 - 7:09

bene! forse il cavo influisce l'impedenza? magari qualche tecnico può illuminarti.
avatar
eddy1963
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 29.11.12
Numero di messaggi : 340
Località : roma
Occupazione/Hobby : agente di commercio / arte in generale
Provincia (Città) : rm
Impianto : raspberry-b - pi-dac iqaudio - moOde audio player / audiolab 8000a / dynaudio bm15

desktop win10 - jriver - asus essence stx con op-amp burson / yamaha msp5 studio / docet cuffia amp - akg k702

fiio x3 II - sennheiser mx980 - xiaomi piston con comply foam - ve monk plus




Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  Olegol il Ven 31 Lug 2015 - 11:40

@eddy1963 ha scritto:bene! forse il cavo influisce l'impedenza? magari qualche tecnico può illuminarti.

Il cavo può incidere se schermato oppure no e creare problemi alla circuitazione ma non da modificarne l'impedenza a livello macroscopico altrimenti ad ogni cambio dello stesso varierebbe .
Succede solo nelle circuitazioni dove non è presente una impedenza stabile e non è il tuo caso.
Possono variare alcuni parametri come il carico capacitivo e la resistenza del cavo stesso in misura molto lieve non da creare modifiche alla impedenza.
Presumo che non hai dei metri e quindi il discorso non si pone neanche in questi termini.
Nelle circuitazioni degli amplificatori per cuffia che sono sensibili in base alle tensioni di ingresso di alta sensibilità come nel tuo caso, è importante utilizzare un cavo schermato vista anche l'alimentazione dell'ampli non proprio eccellente.
Schermando il più possibile tutta la catena si evitano problemi di rientro .
Un cavo a struttura semibilanciata e cioè con la direzione ,esempio, potrebbe evitare problemi di inserimento di disturbi provocati dalle masse della catena oppure potrebbe essere un problema intrinseco all'ampli che mal sopporta alcune tipologie di cavi o dell' alimentazione non troppo filtrata e stabilizzata a dovere.
Prima di tutto dimmi che cavo usi e poi ,in base a questo, potrai trovare la soluzione più adatta e posta una foto dell'alimentatore e verificare se è fdel tipo lineare oppure no.
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  eddy1963 il Ven 31 Lug 2015 - 13:41

grazie per la spiegazione tecnica. per quel che mi riguarda il rumore di fondo è accettabile... tra l'altro ho una mezza idea di fare qualche piccolo cambiamento.
avatar
eddy1963
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 29.11.12
Numero di messaggi : 340
Località : roma
Occupazione/Hobby : agente di commercio / arte in generale
Provincia (Città) : rm
Impianto : raspberry-b - pi-dac iqaudio - moOde audio player / audiolab 8000a / dynaudio bm15

desktop win10 - jriver - asus essence stx con op-amp burson / yamaha msp5 studio / docet cuffia amp - akg k702

fiio x3 II - sennheiser mx980 - xiaomi piston con comply foam - ve monk plus




Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  sunmoonking il Ven 31 Lug 2015 - 14:04

@Olegol ha scritto:
Prima di tutto dimmi che cavo usi e poi ,in base a questo, potrai trovare la soluzione più adatta e posta una foto dell'alimentatore e verificare se è del tipo lineare oppure no.
Il cavo che ho messo da poco è un kabledirect: nella foto è quello in alto; quello in basso era quello precedente (che con l'integrato vintage era la scelta migliore: bastava non farlo toccare con nulla e restituiva un segnale bello pulito, senza aggiungere eventuali colorazioni come succedeva per quelli schermati).
Col docet passando al kabledirect ho avuto appunto una diminuzione del fruscio con cuffie a bassa impedenza e ad essere più precisi ora il fruscio è maggiormente legato al potenziometro (cosa molto meno evidente col cavo più sottile); in più mi ha restituito un suono più equilibrato, meno stridulo e con più corpo ma anche leggermente più cupo (il basso è più profondo e corposo, gli alti forse un po' più attenuati) risolvendomi così quei fastidi sulle alte frequenze che percepivo con le akg k612pro (tanto che avevo inserito un ritaglio di carta igienica davanti al driver per attutirle: ora l'ho tranquillamente tolto)


Per quanto riguarda l'alimentatore ecco la foto che hai chiesto:
avatar
sunmoonking
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.06.15
Numero di messaggi : 22
Provincia (Città) : web
Impianto : (non specificato)

http://viaveritasvita.net/

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  sunmoonking il Ven 31 Lug 2015 - 14:31

PS avevo dimenticato di scriverlo: il cavo precedente era 1,5m questo della kabledirekt l'ho preso da 2m così lo faccio passare da sotto il pianale della scrivania da solo (in questo modo non si tocca con altri cavi)
avatar
sunmoonking
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.06.15
Numero di messaggi : 22
Provincia (Città) : web
Impianto : (non specificato)

http://viaveritasvita.net/

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  Olegol il Lun 3 Ago 2015 - 21:19

@sunmoonking ha scritto:
@Olegol ha scritto:
Prima di tutto dimmi che cavo usi e poi ,in base a questo, potrai trovare la soluzione più adatta e posta una foto dell'alimentatore e verificare se è del tipo lineare oppure no.
Il cavo che ho messo da poco è un kabledirect: nella foto è quello in alto; quello in basso era quello precedente (che con l'integrato vintage era la scelta migliore: bastava non farlo toccare con nulla e restituiva un segnale bello pulito, senza aggiungere eventuali colorazioni come succedeva per quelli schermati).
Col docet passando al kabledirect ho avuto appunto una diminuzione del fruscio con cuffie a bassa impedenza e ad essere più precisi ora il fruscio è maggiormente legato al potenziometro (cosa molto meno evidente col cavo più sottile); in più mi ha restituito un suono più equilibrato, meno stridulo e con più corpo ma anche leggermente più cupo (il basso è più profondo e corposo, gli alti forse un po' più attenuati) risolvendomi così quei fastidi sulle alte frequenze che percepivo con le akg k612pro (tanto che avevo inserito un ritaglio di carta igienica davanti al driver per attutirle: ora l'ho tranquillamente tolto)


Per quanto riguarda l'alimentatore ecco la foto che hai chiesto:

Il fruscio è dato dall'alimentazione switching probabilmente che non è il massimo per alimentare un amplificatore per cuffia ma se ci puoi convivere lo lasci stare altrimenti opti per un lineare costruito come si deve e i problemi dovrebbero sparire e comunque sia avresti un aumento delle prestazioni generali.
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  sunmoonking il Lun 3 Ago 2015 - 22:25

@Olegol ha scritto:
Il fruscio è dato dall'alimentazione switching probabilmente che non è il massimo per alimentare un amplificatore per cuffia ma se ci puoi convivere lo lasci stare altrimenti opti per un lineare costruito come si deve e i problemi dovrebbero sparire e comunque sia avresti un aumento delle prestazioni generali.
L'aumento delle prestazioni è significativo? Quanto si spende all'incirca per un alimentatore lineare? se magari me ne indichi anche qualcuno specifico sarebbe il massimo Very Happy
avatar
sunmoonking
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.06.15
Numero di messaggi : 22
Provincia (Città) : web
Impianto : (non specificato)

http://viaveritasvita.net/

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  Olegol il Mar 4 Ago 2015 - 10:54

@sunmoonking ha scritto:
@Olegol ha scritto:
Il fruscio è dato dall'alimentazione switching probabilmente che non è il massimo per alimentare un amplificatore per cuffia ma se ci puoi convivere lo lasci stare altrimenti opti per un lineare costruito come si deve e i problemi dovrebbero sparire e comunque sia avresti un aumento delle prestazioni generali.
L'aumento delle prestazioni è significativo? Quanto si spende all'incirca per un alimentatore lineare? se magari me ne indichi anche qualcuno specifico sarebbe il massimo Very Happy

Occorre costruirlo se vuoi fare un lavoro fatto bene ad hoc e trovare qualcuno che lo faccia.

In alternativa questo che non è male.

http://www.playstereo.com/product_info.php?cPath=71_11&products_id=215
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  sunmoonking il Mer 5 Ago 2015 - 1:34

@Olegol ha scritto:
Occorre costruirlo se vuoi fare un lavoro fatto bene ad hoc e trovare qualcuno che lo faccia.

In alternativa questo che non è male.

http://www.playstereo.com/product_info.php?cPath=71_11&products_id=215
Ottimi spunti, grazie Very Happy
Ma a costruirlo da soli (beh, meglio dire farselo fare visto che non ho attrezzatura per farlo personalmente) si ottiene molta più qualità di quelli già fatti? e come spesa dei componenti e della manodopera?

Intanto ho fatto alcune prove con l'alimentatore di serie: ho cambiato la presa alla quale lo connettevo, cercato anche per questa la fase giusta e... resa complessiva migliorata di un po'! In pratica ho scoperto che la presa (nello studio) a cui lo collegavo è messa in serie con l'interruttore del forno in cucina e questo evidentemente sporca la tensione con un elemento ulteriore nel percorso... chi ha fatto l'impianto elettrico in questo appartamento è stato decisamente un cane Evil or Very Mad (mi perdonino gli amici a quattro zampe)
avatar
sunmoonking
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.06.15
Numero di messaggi : 22
Provincia (Città) : web
Impianto : (non specificato)

http://viaveritasvita.net/

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto per ascolto classica sui 1000 euro

Messaggio  sunmoonking il Mer 5 Ago 2015 - 1:45

P.S. L'alimentatore in foto è lineare, giusto? Se provo a collegarci il docet non dovrei far danni, confermi? La tensione in uscita è la stessa, cambia solo la portata da 3A si arriva a 700mA... probabilmente non riuscirà a pilotarlo, ma forse potrà darmi indicazioni sull'alimentazione con prova sul campo; che ne dici vale la pena farlo il tentativo?
avatar
sunmoonking
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.06.15
Numero di messaggi : 22
Provincia (Città) : web
Impianto : (non specificato)

http://viaveritasvita.net/

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum