T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» distanza crossover
Oggi alle 18:08 Da dinamanu

» Restyling cassettine Sony...per fare pratica...
Oggi alle 16:45 Da giucam61

» Recensione personale Yamaha A-S701
Oggi alle 16:15 Da giucam61

» Consiglio amplificatore: Onkyo oppure Nad?
Oggi alle 16:09 Da giucam61

» Costruire casse per full range vintage.
Oggi alle 14:28 Da sportyerre

» R39 by Bellino
Oggi alle 13:52 Da dinamanu

» ALIENTEK D8
Oggi alle 12:57 Da giucam61

» Technics SL 1200 Mk2
Oggi alle 12:35 Da Ark

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Oggi alle 12:01 Da gianni1879

» Yamaha YBA-11 per denon pm520ae?
Oggi alle 11:36 Da GP9

» case per tpa3116
Oggi alle 10:15 Da nerone

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Oggi alle 9:35 Da mt196

» [AN] Monitor Audio BX2 black oak
Oggi alle 1:33 Da ghiglie

» abrahamsen audio
Oggi alle 1:05 Da giucam61

» Foobar e freedb
Ieri alle 22:53 Da Calbas

» è possibile che le valvole fischino?
Ieri alle 19:22 Da dinamanu

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Ieri alle 9:47 Da sportyerre

» Monofonica con Rcf L12P540
Ieri alle 8:52 Da Giovanni duck

» Configurazione Impianto per usufruire musica liquida (TIDAL, NAS etc)
Mer 24 Mag 2017 - 23:31 Da Motogiullare

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Mer 24 Mag 2017 - 22:57 Da joe1976

» Consiglio Ampli.
Mer 24 Mag 2017 - 22:41 Da Falco Maurizio

» Amplificatore con TDA2050
Mer 24 Mag 2017 - 20:13 Da corry24

» LP HiFi News Analogue Test Record +Thorens Td 295 mk4 + Ortofon 2M Blue
Mer 24 Mag 2017 - 19:24 Da giuseppe@scorzelli.it

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Mer 24 Mag 2017 - 16:43 Da dinamanu

» info Cavi per cuffia autocostruito
Mer 24 Mag 2017 - 11:59 Da Diesellolle

» Vendo preamplificatore FX Audio TUBE-01 40€
Mer 24 Mag 2017 - 11:44 Da Charli48

» Consiglio Cuffie In Ear
Mer 24 Mag 2017 - 11:33 Da Diesellolle

» Tweak Whaferdale Diamond 9.6
Mer 24 Mag 2017 - 11:32 Da TOC1981

» Emulatore Raspberry PI
Mer 24 Mag 2017 - 9:55 Da almo70

»  [BS+ss] Vendo dac Yulong ADA1 con inclusa scheda wi fi
Mer 24 Mag 2017 - 9:08 Da turo91

Statistiche
Abbiamo 10821 membri registrati
L'ultimo utente registrato è filex

I nostri membri hanno inviato un totale di 786994 messaggi in 51139 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8997)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 52 utenti in linea: 8 Registrati, 0 Nascosti e 44 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Adriano Vin, enrico massa, futuroblu, MASSIMILIANO PRIVITERA, motor65, nerone, Sigmud, sportyerre

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


amplificatore x fostex

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

amplificatore x fostex

Messaggio  pentagramma il Ven 24 Apr 2015 - 14:08

ciao al forum mi consigliate un amplificatore x diffusori autocostruiti con fostex fe 207 ?Attualmente ho un tp audio iel1 in pusch pull da 18 vatt e un marantz pm57 ma non sono particolarmente sodisfatto suonano entrambi allo stesso modo vorrei qualcosa che li stravolga completamente. ascolto di tutto escluso rock. Disposto a permutare i miei amplificatori o eventualmente a acquistare ciao

pentagramma
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 12.01.14
Numero di messaggi : 160
Provincia (Città) : massa
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore x fostex

Messaggio  gigetto il Sab 25 Apr 2015 - 17:34

Guarda le mie trombe non so perchè suonano solo con pre+finale SE tutto il resto meglio lasciar perdere.....

gigetto
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.03.15
Numero di messaggi : 1449
Provincia (Città) : Novara
Impianto : Pre+ finale a valvole e monovia oppure PMA50 con Proac 140

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore x fostex

Messaggio  MrTheCarbon il Dom 26 Apr 2015 - 0:58

io con le Fostex 166 sono nel paradiso con i moduli Icepower alimentati in Lineare..

i generi penso siano gli stessi tuoi.. acustica per lo più.. con il rock non vanno poi tando d'accordo le fostex imho..


Dicono però che i Single Ended siano il top per pilotare i full range

tutto dipende da cosa vuoi e cosa non ti soddisfa..

ogni tipologia di amplificatore suona a suo modo.. quindi se non ci dici cosa non ti piace, non ti si può indirizzare..

comunque per quel che vidi.. i TP audio son costruiti con i piedi per esser dei valvolari.. nel caso potresti chiedere a Sonic63 del forum, che potrebbe dargli una Sistemata come si deve, invece di cambiare 1000 cose
avatar
MrTheCarbon
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 1408
Impianto : Impianto Principale:
DAC-PRE: Matrix Mini I Pro
AMPLI: Monoblock ICEpower 500a
DIFFUSORI: autocostruite in stile ZU Essence


Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore x fostex

Messaggio  pentagramma il Dom 26 Apr 2015 - 12:36

ciao e grazie x la risposta allora x quanto riguarda il tp audio dovrei sostituirlo eventualmente con un single ended qui vicino casa o farlo modificare se la cosa è fattibile c è un assemblatore di valvolari che lo guarderebbe.Sono curioso di provare i moduli icepower dammi qualche suggerimento in merito o se conosci qualcuno che li ha in vendita potrei contattarlo.

pentagramma
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 12.01.14
Numero di messaggi : 160
Provincia (Città) : massa
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore x fostex

Messaggio  dsotm il Dom 26 Apr 2015 - 13:01

ciao se ti interessa io ho una 50asx2;nel caso contattami in pm Ok
avatar
dsotm
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.02.14
Numero di messaggi : 652
Provincia (Città) : Roma
Impianto : PREAMPLIFICATORE:Aeron ap120
FINALE:Symasym v5.3 by Cucicu
DIFFUSORI:Dynavoice df6 modded
LETTORE:Oppo bdp-95
CAVI RCA: Autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore x fostex

Messaggio  MrTheCarbon il Dom 26 Apr 2015 - 13:10

Gli icepower non li trovi praticamente piu.. Però posso consigliarti i moduli della anaview che suonano più o meno uguali, dipende dal modello..  Li trovi da profusion.plc, io ti consiglio il modulo alc-180 o l'ams-100
Il primo ha una potenza sufficiente a pilotare di tutto, il secondo è di una nuova serie che promette migliorie ed è equivalente per potenza alla 50asx2
Volendo se non hai la praticità posso assemblartelo io tempo permettendo, ma il prezzo si aggira grandi linee attorno ai 250-300 max dipende dal modello.. Se dstom ti fa un buon prezzo per la 50asx2, prendila  Laughing

Altrimenti.. Potresti guardare nel mercatino, c'è un utente che vende il the wall in classe A.. Che se non mi sbaglio è un progetto single ended (non ne son sicuro)

L'unica cosa è che tutti questi moduli rendono al meglio pilotati in bilanciato

Per il Tpaudio, ti ripeto, potresti contattare Sonic63, che è una persona disponibile e molto competente, e lui ti dirà cosa si può fare

Però vorrei capire cosa non ti piace del tuo attuale sistema: hai detto che suonano entrambi allo stesso modo, e che vuoi qualcosa di diverso..
Se passi dalle valvole al classe D, penso che differenze ne troverai.. Soprattutto in termini di risoluzione, dinamica e controllo sui bassi ( considerando che il tuo non è un OTL, la dinamica scarseggia per via dei trasformatori d'uscita che hanno una impedenza alta e quindi un basso damping factor.. )

Poi potresti avere sorprese sulle medie frequenze, ma dipende dal tp audio quanto è fatto bene.. A me non piacciono molto le valvole a livello tecnico.. Specialmente quelle con uscite a trasformatori...
avatar
MrTheCarbon
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 1408
Impianto : Impianto Principale:
DAC-PRE: Matrix Mini I Pro
AMPLI: Monoblock ICEpower 500a
DIFFUSORI: autocostruite in stile ZU Essence


Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore x fostex

Messaggio  gigetto il Dom 26 Apr 2015 - 18:02

Il problema degli amplificatori a valvole sono appunto i trasformatori di interfaccia con le casse, se sono fatti bene l'ampli suona bene e le casse pure, se c'è un trasformatore anche solo medio il risultato è scadente. Per questo i SE a valvole sono cari....

gigetto
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.03.15
Numero di messaggi : 1449
Provincia (Città) : Novara
Impianto : Pre+ finale a valvole e monovia oppure PMA50 con Proac 140

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore x fostex

Messaggio  MrTheCarbon il Dom 26 Apr 2015 - 18:17

Non è solo quello.. I trasfornatori hanno una impedenza d'uscita alta, piu di ogni alta tipologia... Cosa che abbatte il damping factor un bel pò.. Ecco perchè gli otl son considerati generalmente migliori...

Non per altro, prima si usava un "trucchetto": collegare diffusori da 8 ohm sull'uscita 4 ohm dell'ampli (non son sicurissimo fosse cosi la cosa.. Se sbaglio mi si corregga) così da avere una minore impedenza d'uscita minore anche perdendo qualche prezioso w di potenza

I trasformatori poi, farli funzionare bene in un range che varia di 2 ordini di grandezza (20-20.000) è difficile.. E con queste potenze si hanno problemi di saturazione ecc..questo richiede specializzazione a livello di costruzione e materiali.. Ecco perchè costano
Ecco perchè gli otl son migliori.. Niente roba in mezzo al sgnale o quasi.. Comunque meno critico di un trasfornatore

I single ended solitamente son migliori perchè usano meno componenti, e perchè solitamente non hanno controreazione (forse sbaglio su questo punto)


avatar
MrTheCarbon
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 1408
Impianto : Impianto Principale:
DAC-PRE: Matrix Mini I Pro
AMPLI: Monoblock ICEpower 500a
DIFFUSORI: autocostruite in stile ZU Essence


Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore x fostex

Messaggio  gigetto il Dom 26 Apr 2015 - 19:48

I single ended sono migliori sui monovia poichè lavorano in classe a, di solito hanno 3-10w....

gigetto
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.03.15
Numero di messaggi : 1449
Provincia (Città) : Novara
Impianto : Pre+ finale a valvole e monovia oppure PMA50 con Proac 140

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore x fostex

Messaggio  MrTheCarbon il Dom 26 Apr 2015 - 21:18

Ma non è detto che in classe A suoni bene, o che in Classe AB suoni peggio...

e non è detto che i monovia suonino bene solo con i single ended..

la questione è semplicemente che un single ended solitamente usa uno schema Semplice, con pochi componenti sulla via del segnale, e POCHI MA BUONI.
Poi lo si fa funzionare in Classe A perchè appunto si hanno pochi componenti, la classe A è la più semplice (ed è la più semplice da far funzionare senza problemi di linearità), già in classe AB si ha bisogno di due componenti per l'amplificazione

quindi fa il suo lavoro che, nei limiti della sua potenza , è ottimo (tutto da vedere), e quindi.. come facciamo a farlo suonare?

3-4-10W difficilmente smuovono un cono da 30g di massa e più, con il controllo necessario, e difficilmente danno ai diffusori con 86-90 db di efficienza il volume necessario, rimanendo nei limiti di linearità (con bassa distorsione)

ecco perchè li si abbina spesso: l'ampli ha pochi componenti, il diffusore pure, 2 W son sufficienti a far suonare tutto a volume adeguato.. non ci sono problemi di fase perchè il diffusore è singolo, e l'ampli è abbastanza semplice da non degradare molto il segnale..

Gli OTL comunque soffrono di un problema di Damping Factor basso.. ( su questo non son sicuro, mai pprofondito l'argomento valvole per tanti motivi)

i miei finali sono in grado di erogare più di 250Wrms su 8 ohm per canale, e sono in classe D.. Già uno storce il naso.. se poi si pensa che ci piloto delle fostex che con 50W vanno nel cestino, penserai " che abbinamento è?!?"

intanto però ho un damping factor altissimo, un picco di erogazione di +40A, e una distorsione bassissima

il tutto si traduce in un controllo perfetto dei coni, che permette di avere dinamica e dettaglio, poi sulla timbrica dipende, io la trovo corretta, cristallina e neutra.. così come suonano i buoni ampli a Valvole, che di caldo devono avere solo i filamenti...



comunque tornando al problema di Pentagramma:

Ogni ampli suona in modo diverso in base a scelte progettuali ecc.. se non specifichi cosa non ti piace nel tuo attuale sistema non ti si può indirizzare a dovere
avatar
MrTheCarbon
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 1408
Impianto : Impianto Principale:
DAC-PRE: Matrix Mini I Pro
AMPLI: Monoblock ICEpower 500a
DIFFUSORI: autocostruite in stile ZU Essence


Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore x fostex

Messaggio  pentagramma il Dom 26 Apr 2015 - 21:38

secondo me il suono che ne scaturisce dal mio sistema manca di dettaglio inoltre non si sente sempre a parer mio una buona separazione degli strumenti spero di essermi fatto capire

pentagramma
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 12.01.14
Numero di messaggi : 160
Provincia (Città) : massa
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore x fostex

Messaggio  lukyluke il Lun 27 Apr 2015 - 8:06

Personalmente il miglior accoppiamento con le mie Bushorn like l'ho trovato con un JLH da soli 10 W. Il problema di un monovia con una sufficiente sensibilità è a mio parere il cosiddetto primo watt, un classe A ben concepito è quello che ci vuole. E' evidente che ci sono dei grossi limiti sia sopra che sotto, mentre proprio il microdettaglio è la sua forza nei limiti di erogazione ovviamente.
IMHO ovviamente

saluti
avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 703
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore x fostex

Messaggio  gigetto il Lun 27 Apr 2015 - 9:09

Gli abbinamenti sono cruciali e non dipendono dal prezzo dei componenti utilizzati. Io per trovare la quadra con alcune cose ho speso anni e soldi. A MIO parere personale poi, perchè ad altri potrebbero non piacere. Ad esempio usavo un ampli cinese 300b con le Sonus Faber concerto home, quando presi il 2020 volevo buttarlo via.........

gigetto
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.03.15
Numero di messaggi : 1449
Provincia (Città) : Novara
Impianto : Pre+ finale a valvole e monovia oppure PMA50 con Proac 140

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore x fostex

Messaggio  MrTheCarbon il Lun 27 Apr 2015 - 13:33

Son gusti figurati! E ovvio che non dipende dal prezzo

Io personalmente ho cambiato e testato vari ampli in classe D.. Quelli migliori che ho provato erano anaview e icepower
Quello che cercavo era dettaglio, senza perdere musicalità e piacere d'ascolto (i T amp purtroppo hanno carenza in questi parametri)

Con i full range mi sto trovando benissimo e non ho necessità di cambiare.. E questo per me è un risultato importante..

Comunque le alternative proposte ( JLH, The Wall ) sono sicuramente degli ottimi ampli da abbinare a diffusori efficienti come le fostex

Quanto alla separazione strumentale, è importante usare cavi separati e ditlstanti (un classico cavo sbilanciato con calza o microfonico semibilanciato) per evitare crosstalk, verifica anche questo

Ma lo hai provato un 2024? Quello di dettagli non manca, ma Gli estremi alti di banda sono poco musicali e i bassi non sono molto potenti (comunque abbastanza definiti)
Considerando che gli estremi alti sono soggetti al roll off del monovia, potrebbe essere una buona accoppiata
avatar
MrTheCarbon
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 1408
Impianto : Impianto Principale:
DAC-PRE: Matrix Mini I Pro
AMPLI: Monoblock ICEpower 500a
DIFFUSORI: autocostruite in stile ZU Essence


Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore x fostex

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum