T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...
Oggi alle 18:50 Da CHAOSFERE

» Teac ai101?
Oggi alle 17:49 Da giucam61

» Recensione personale Yamaha A-S701
Oggi alle 17:34 Da giucam61

» Amplificatore con TDA2050
Oggi alle 16:00 Da corry24

» Consiglio amplificatore: Onkyo oppure Nad?
Oggi alle 13:39 Da lello64

» Rasp per il mio primo impiantino
Oggi alle 13:26 Da micio_mao

» Problema FBT jolly 5ab
Oggi alle 13:26 Da erik42788088

» distanza crossover
Oggi alle 12:32 Da mecoc

» Costruire casse per full range vintage.
Oggi alle 11:01 Da Sigmud

» ALIENTEK D8
Oggi alle 8:19 Da giucam61

» R39 by Bellino
Ieri alle 22:14 Da Falco Maurizio

» Restyling cassettine Sony...per fare pratica...
Ieri alle 16:45 Da giucam61

» Technics SL 1200 Mk2
Ieri alle 12:35 Da Ark

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Ieri alle 12:01 Da gianni1879

» Yamaha YBA-11 per denon pm520ae?
Ieri alle 11:36 Da GP9

» case per tpa3116
Ieri alle 10:15 Da nerone

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Ieri alle 9:35 Da mt196

» [AN] Monitor Audio BX2 black oak
Ieri alle 1:33 Da ghiglie

» abrahamsen audio
Ieri alle 1:05 Da giucam61

» Foobar e freedb
Gio 25 Mag 2017 - 22:53 Da Calbas

» è possibile che le valvole fischino?
Gio 25 Mag 2017 - 19:22 Da dinamanu

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Gio 25 Mag 2017 - 9:47 Da sportyerre

» Monofonica con Rcf L12P540
Gio 25 Mag 2017 - 8:52 Da Giovanni duck

» Configurazione Impianto per usufruire musica liquida (TIDAL, NAS etc)
Mer 24 Mag 2017 - 23:31 Da Motogiullare

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Mer 24 Mag 2017 - 22:57 Da joe1976

» Consiglio Ampli.
Mer 24 Mag 2017 - 22:41 Da Falco Maurizio

» LP HiFi News Analogue Test Record +Thorens Td 295 mk4 + Ortofon 2M Blue
Mer 24 Mag 2017 - 19:24 Da giuseppe@scorzelli.it

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Mer 24 Mag 2017 - 16:43 Da dinamanu

» info Cavi per cuffia autocostruito
Mer 24 Mag 2017 - 11:59 Da Diesellolle

» Vendo preamplificatore FX Audio TUBE-01 40€
Mer 24 Mag 2017 - 11:44 Da Charli48

Statistiche
Abbiamo 10823 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Proluca

I nostri membri hanno inviato un totale di 787026 messaggi in 51142 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
dinamanu
 
mecoc
 
Falco Maurizio
 
Giovanni duck
 
nerone
 
sportyerre
 
lorect
 
mt196
 
Kha-Jinn
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8997)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 48 utenti in linea: 4 Registrati, 0 Nascosti e 44 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

argonath07, hernandezhk47, mecoc, nerone

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  fritznet il Gio 7 Mag 2015 - 18:48

ah, ok...


dipende dallo spessore che ti serve, se sono solo alcuni mm, basta una rondella (spessore, guarnizione rigida etc) della misura giusta, che non danneggi la base o il braccio (quindi non acciaio)

per quella regolabile serve un tornio, o qualcuno che ne abbia la disponibilità.

questo se il braccio del tuo gira è fissato come l'RB250/300, ovvero con un canotto filettato e sotto un dado.


p.s. comunque quello regolabile ha un costo decente, me lo ricordavo insensato...
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8997
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  valterneri il Gio 7 Mag 2015 - 19:45

Il VTA non è importantissimo,
due millimetri in salita o in discesa del braccio non crea problemi rilevabili.

Poi basta aver pazienza,
siccome voi ascoltate sempre e solo i Pinfloidi coi martelli
piano piano il disco si consuma e la puntina scende.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3660
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  fritznet il Ven 8 Mag 2015 - 6:38

@valterneri ha scritto:Il VTA non è importantissimo,
due millimetri in salita o in discesa del braccio non crea problemi rilevabili.

Poi basta aver pazienza,
siccome voi ascoltate sempre e solo i Pinfloidi coi martelli
piano piano il disco si consuma e la puntina scende.

se è visibile ad occhio, su 210mm di braccio, credo siano più di un paio di mm, ma chissà...
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8997
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  valterneri il Ven 8 Mag 2015 - 10:23

@fritznet ha scritto:... se è visibile ad occhio, su 210mm di braccio,
credo siano più di un paio di mm, ma chissà...

Ecco, ho capito chi sei!



su 210 con sotto il piano parallelo del piatto
anche mezzo millimetro si percepisce,

ah, scusa però, non ci pensavo,
che colpa ne hai se di giradischi veri non ne hai ancora visti uno.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3660
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  chopper77 il Ven 8 Mag 2015 - 10:52

Ormai mi trovo questo dal 2012... con la AT non ho avuto problemi di altezza, si prestava bene...cmq misurando l altezza sul bordo più estremo del disco e sul lato più interno ci sono 2mm circa di differenza ...ma invece la differenza tra il perno del braccio e su un lato qualsiasi Dell vinile è molto più

chopper77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.12.12
Numero di messaggi : 764
Località : Puglia
Occupazione/Hobby : in cerca di qualcosa ;) ...ROCK & Chopper
Provincia (Città) : SOUTH OF ITALY
Impianto : lettore CD/SACD-DAC Marantz SA8005
Giradischi REGA RP1 con testina Sumiko Pearl
iMac 21,5"
amplificatore Rega Brio R...
cavi di segnale e cavo USB Oelhbach
cavi di potenza Norstone



Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  fritznet il Ven 8 Mag 2015 - 11:13

@valterneri ha scritto:
@fritznet ha scritto:... se è visibile ad occhio, su 210mm di braccio,
credo siano più di un paio di mm, ma chissà...

Ecco, ho capito chi sei!



su 210 con sotto il piano parallelo del piatto
anche mezzo millimetro si percepisce,

ah, scusa però, non ci pensavo,
che colpa ne hai se di giradischi veri non ne hai ancora visti uno.

Due mm rispetto all'asse di un braccio leggermente conico?

boh, se lo dici tu sarà vero...











Hehe


avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8997
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  fritznet il Ven 8 Mag 2015 - 11:16

@chopper77 ha scritto:Ormai mi trovo questo dal 2012... con la AT non ho avuto problemi di altezza, si prestava bene...cmq misurando l altezza sul bordo più estremo del disco e sul lato più interno ci sono 2mm circa di differenza ...ma invece la differenza tra il perno del braccio e su un lato qualsiasi Dell vinile è molto più

scusami ma non ho capito...


forse Valter si.



il VTA è l'angolo formato dall'asse del braccio e la superficie del disco, il tuo braccio bcon la sumiko è di circa due mm più alto (rispetto a come sarebbe se fosse parallelo)?

non capisco il perno.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8997
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  valterneri il Ven 8 Mag 2015 - 11:42

@fritznet ha scritto:
@chopper77 ha scritto:... ma invece la differenza tra il perno del braccio
e su un lato qualsiasi del vinile è molto più
scusami ma non ho capito...
forse Valter si.
è semplice, chopper usa i 33 giri quadrati.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3660
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  chopper77 il Ven 8 Mag 2015 - 13:12

@fritznet ha scritto:
@chopper77 ha scritto:...cmq misurando l altezza sul bordo più estremo del disco e sul lato più interno ci sono 2mm circa di differenza ...ma invece la differenza tra il perno del braccio e su un lato qualsiasi Dell vinile è molto più

scusami ma non ho capito...


forse Valter si.



il VTA è l'angolo formato dall'asse del braccio e la superficie del disco, il tuo braccio bcon la sumiko è di circa due mm più alto (rispetto a come sarebbe se fosse parallelo)?

non capisco il perno.

ahahahahha si mi sono espresso male...e mi mancano i termini adatti...cmq ilo perno intendevo lo snodo del braccio Laughing ... e le 2 altezze che ho misurato sono tra l'asse del braccio e la superficie del disco...cmq dai lasciamo perdere...ma sono oltre 2mm

chopper77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.12.12
Numero di messaggi : 764
Località : Puglia
Occupazione/Hobby : in cerca di qualcosa ;) ...ROCK & Chopper
Provincia (Città) : SOUTH OF ITALY
Impianto : lettore CD/SACD-DAC Marantz SA8005
Giradischi REGA RP1 con testina Sumiko Pearl
iMac 21,5"
amplificatore Rega Brio R...
cavi di segnale e cavo USB Oelhbach
cavi di potenza Norstone



Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  valterneri il Ven 8 Mag 2015 - 13:53

Quando si entra in pagina 4
sul forum si comincia a non saper più di cosa si stava parlando,
di solito questi poi sono i 3D migliori.

Allora,
avevi questa (ORTOFON OM5E)



e hai messo questa (AUDIO-TECHNICA AT95E)



ora il braccio risulta, sul punto puntina, sollevato più di 2 millimetri
rispetto al fulcro di rotazione e sollevamento.

Questi 2, e forse 3 millimetri, di differenza di spessore tra le due puntine,
mi pare troppo.
Appoggiale su di un piano sul lato avvitatura,
e misura a che altezza si ergono le rispettive puntine
(notevole l'uso del verbo transitivo "ergersi")

Quando c'era la Ortofon, il bracio si librava parallelo al piatto?
(notevole l'uso del verbo transitivo "librarsi")
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3660
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  emmeci il Ven 8 Mag 2015 - 14:40

@valterneri ha scritto:
Quando c'era la Ortofon, il bracio si librava parallelo al piatto?
(notevole l'uso del verbo transitivo "librarsi")

Mmm Scusa Valter, ma se il "bracio" si libra, la carbonella resta a terra? Hehe Laughing
Ma questa attenzione estrema al VTA non è che è un tantino esagerata?
Non è che data la condizione standard di parallelismo braccio-piatto, si debba fare comunque i conti con la frequentissima scarsa planarità dei dischi e soprattutto, tu mi potrai confermare o smentire, col VTA della puntina che quel disco lo ha inciso? Rolling Eyes
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  Albers il Ven 8 Mag 2015 - 14:50

E' un lapsus freudiano; in realtà a valter manca* molto "zi bruno" e i suoi "abraci"... Very Happy
* anche a me! Kiss

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  fritznet il Ven 8 Mag 2015 - 14:54

@emmeci ha scritto:
@valterneri ha scritto:
Quando c'era la Ortofon, il bracio si librava parallelo al piatto?
(notevole l'uso del verbo transitivo "librarsi")

Mmm Scusa Valter, ma se il "bracio" si libra, la carbonella resta a terra? Hehe Laughing
Ma questa attenzione estrema al VTA non è che è un tantino esagerata?
Non è che data la condizione standard di parallelismo braccio-piatto, si debba fare comunque i conti con la frequentissima scarsa planarità dei dischi e soprattutto, tu mi potrai confermare o smentire, col VTA della puntina che quel disco lo ha inciso? Rolling Eyes

secondo me un VTA negativo non mette il sistema in grado di esprimersi al meglio, però può essere pure di no Hehe

il cantilever e la sua bella sospensione hanno una geometria e un'assetto ottimale, un range finito, non credo che un paio di mm rispetto all'orizzonte stravolgano il suono di una testina, ma la sua capacità di tracciare modulazioni tormentate, e anche magari qualche impercepibile ondulazione del disco, non potrebbe/dovrebbe risentirne?


sempre IMHO, il VTA della testina di incisione non ci azzecca, lettura e scrittura hanno dinamiche diverse, no?

in ogni caso la scrittura è tangenziale etc etc
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8997
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  enrico massa il Ven 8 Mag 2015 - 14:59

Come mi assento per un po'scatenate i peggio casini Hehe Chopper,controlla che la FACCIA INFERIORE della testina sia parallela al disco:quello è il fattore piú importante.Te lo dico per esperienza diretta poiché nel mio Thorens il braccio ha il «culo» un po'basso  Laughing  ma la testina è parallela al disco e tutto funziona perfettamente.
avatar
enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1267
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : http://www.80dreams.it/mangiadischi-penny.asp

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  fritznet il Ven 8 Mag 2015 - 15:05

@enrico massa ha scritto:Come mi assento per un po'scatenate i peggio casini Hehe Chopper,controlla che la FACCIA INFERIORE della testina sia parallela al disco:quello è il fattore piú importante.Te lo dico per esperienza diretta poiché nel mio Thorens il braccio ha il «culo» un po'basso  Laughing  ma la testina è parallela al disco e tutto funziona perfettamente.

te ridi, ma c'è gente che coi dischi ondulati e un VTA eccessivo la testina gli ha spiccato il volo, e ancora deve atterrare



Hehe Hehe Hehe
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8997
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  chopper77 il Ven 8 Mag 2015 - 15:23

madòòò...che ho combinato???Hehe Hehe Hehe ...adesso rispondo a tutti vostri aiuti Very Happy

cmq grazie per i numerosi interventi Laughing

chopper77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.12.12
Numero di messaggi : 764
Località : Puglia
Occupazione/Hobby : in cerca di qualcosa ;) ...ROCK & Chopper
Provincia (Città) : SOUTH OF ITALY
Impianto : lettore CD/SACD-DAC Marantz SA8005
Giradischi REGA RP1 con testina Sumiko Pearl
iMac 21,5"
amplificatore Rega Brio R...
cavi di segnale e cavo USB Oelhbach
cavi di potenza Norstone



Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  chopper77 il Ven 8 Mag 2015 - 15:31

@valterneri ha scritto:Quando si entra in pagina 4
sul forum si comincia a non saper più di cosa si stava parlando,
di solito questi poi sono i 3D migliori.

Allora,
avevi questa (ORTOFON OM5E)



e hai messo questa (AUDIO-TECHNICA AT95E)



ora il braccio risulta, sul punto puntina, sollevato più di 2 millimetri
rispetto al fulcro di rotazione e sollevamento.

Questi 2, e forse 3 millimetri, di differenza di spessore tra le due puntine,
mi pare troppo.
Appoggiale su di un piano sul lato avvitatura,
e misura a che altezza si ergono le rispettive puntine
(notevole l'uso del verbo transitivo "ergersi")

Quando c'era la Ortofon, il bracio si librava parallelo al piatto?
(notevole l'uso del verbo transitivo "librarsi")

...allora valternieri, della ortofon sarà più di un anno che mi sono sbarazzato, e non ci ho pensato minimamente a rimontarla, l'ho monetizzata usata pagandomi la AT95, forse anche qualche spicciolo in più...cmq come scrivevo, si adattava poco al braccio dell'RP1...infatti sui REGA attuali è stata sostituita, purtroppo non ero molto pratico delle caratteristiche del giradischi, e non ci feci caso al fatto se fosse parallelo il braccio al vinile!!!...a dire il vero neanche con la AT95e ricordo...diciamo che qualità a parte si è adattata bene e per quello che l'ho pagata sono rimasto contentissimo, adesso con la Sumiko Pearl credevo di fare un bel passo avanti, forse l'ho fatto, solo che ho notato che il "culo Laughing " del braccio è più basso, e non parallelo



ho caricato un immagine per capire un pò la tolleranza ...spero che la foto sia visibile

chopper77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.12.12
Numero di messaggi : 764
Località : Puglia
Occupazione/Hobby : in cerca di qualcosa ;) ...ROCK & Chopper
Provincia (Città) : SOUTH OF ITALY
Impianto : lettore CD/SACD-DAC Marantz SA8005
Giradischi REGA RP1 con testina Sumiko Pearl
iMac 21,5"
amplificatore Rega Brio R...
cavi di segnale e cavo USB Oelhbach
cavi di potenza Norstone



Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  valterneri il Ven 8 Mag 2015 - 15:40

Sul tema VTA siete di un'ignoranza abissale,
intanto VTA significa Very Tormenton Assillus!

La puntina incisore ha il problema primario di liberarsi dai trucioli,
quella di lettura deve seguire questo pseudo-allineamento
per non creare distorsione,
in pratica per non sommare il prima al dopo,
perché verticalmente i punti sono incisi in tempi differenti
con momenti modulazionastici differenti.
(notevole l'uso di questa parola)

Ma si dirà puntina incisore o incitrice o incisora o incinta?
Lo chiedo alla Crusca?

"Bulino"
Ok Ok.

Il Bulino incinta non risente di nessuna ondulazione
perché il disco d'alluminio è perfettamente planeareggiante quando gira
e neanche di un decimo di millimetro si gobba.

Il disco in vinile invece ......
e se "molti" sentono il mezzo grado d'errore del VTA,
(gli ascoltoni professionali internettiani a volte lo dicono possibile)
quando il disco gira sarà per loro uno strazio,
è per questo, credo, che girano più le chiacchiere che i dischi.

Comunque, quando è facile esser precisi, è meglio esser precisi,
e un braccio in salita è proprio antiestetico.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3660
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  beppe61 il Ven 8 Mag 2015 - 15:58

@chopper:
ma, alla fine della fiera, il problema (visibile ad occhio nudo dalla foto postata) e' solo estetico od anche funzionale?
Nel senso, come detto da Fritz che la testina fatica a leggere alcuni dischi (ondulati) o distorce od altro.... o e' solo che a vederla cosi' ti crea un po' di ansia?
In entrambi i casi la soluzione, come sempre in hi fi ed in moltre altre cose, e' rimettere mano al portafoglio ed acquistare o un una testina di minore altezza (da valutare quale), od uno di quei distanziali/boccole/base braccio suggeriti sempre da Fritz.
Tieni conto che le testine Rega della fascia di prezzo da te citata, sono, se non mi ricordo male, delle audiotechnica at 95 con il vestitino rifatto.........
Hello

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  chopper77 il Ven 8 Mag 2015 - 16:06

...diciamo che mi aspettavo qualcosa in più dalla Sumiko Pearl, e iniziando a vedere un pò il montaggio, l'unico difetto che ho rilevato è stato quello del braccio non parallelo, però la puntina sembra che sia dritta durante la lettura, poi non ho notato distorsioni ed altri problemi, forse solo che la trovo un pò cupa, per abbassare un pò il piatto lettura ho tolto questo tappeto, autocostruito:



...ed ho rimesso quello originale in felcro, adesso che ricordo, cmq, con le vecchie testine, sia la Ortophon che la AT, col tappetino in similneopreme riuscivo a livellare il tutto!!!

chopper77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.12.12
Numero di messaggi : 764
Località : Puglia
Occupazione/Hobby : in cerca di qualcosa ;) ...ROCK & Chopper
Provincia (Città) : SOUTH OF ITALY
Impianto : lettore CD/SACD-DAC Marantz SA8005
Giradischi REGA RP1 con testina Sumiko Pearl
iMac 21,5"
amplificatore Rega Brio R...
cavi di segnale e cavo USB Oelhbach
cavi di potenza Norstone



Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  beppe61 il Ven 8 Mag 2015 - 16:18

@chopper77 ha scritto:...diciamo che mi aspettavo qualcosa in più dalla Sumiko Pearl, e iniziando a vedere un pò il montaggio, l'unico difetto che ho rilevato è stato quello del braccio non parallelo, però la puntina sembra che sia dritta durante la lettura, poi non ho notato distorsioni ed altri problemi, forse solo che la trovo un pò cupa, per abbassare un pò il piatto lettura ho tolto questo tappeto, autocostruito:



...ed ho rimesso quello originale in felcro, adesso che ricordo, cmq, con le vecchie testine, sia la Ortophon che la AT, col tappetino in similneopreme riuscivo a livellare il tutto!!!

Ok, allora a questo punto ti suggerirei di continuare ad usare la Sumiko per un po' di tempo (con il mat piu' basso, ovviamente) e di valutare succesivamente ed in base alla tua soddisfazione,una sua eventuale sostituzione.
Purtroppo non sempre si fa' centro ai primi tentativi. Sad

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  beppe61 il Ven 8 Mag 2015 - 16:22

@valterneri ha scritto:

Ma si dirà puntina incisore o incitrice o incisora o incinta?
Lo chiedo alla Crusca?

"Bulino"
Ok Ok.

Il Bulino incinta non risente di nessuna ondulazione

Da ligure, pensando ad uno scambio di vocali, io direi incinta Ironic

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  chopper77 il Ven 8 Mag 2015 - 16:23

si per ora non la cambio, aspetto tempi migliori Very Happy ...per curiosità, un mat come quello che ho pubblicato, lo consigli/ate??? Very Happy Very Happy Very Happy aldilà del mio problema

chopper77
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.12.12
Numero di messaggi : 764
Località : Puglia
Occupazione/Hobby : in cerca di qualcosa ;) ...ROCK & Chopper
Provincia (Città) : SOUTH OF ITALY
Impianto : lettore CD/SACD-DAC Marantz SA8005
Giradischi REGA RP1 con testina Sumiko Pearl
iMac 21,5"
amplificatore Rega Brio R...
cavi di segnale e cavo USB Oelhbach
cavi di potenza Norstone



Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  valterneri il Ven 8 Mag 2015 - 16:47

@chopper77 ha scritto: ...per curiosità, un mat come quello che ho pubblicato,
lo consigliate?
No.

La Sumiko è una buona puntina,
ma ad ogni puntina nuova bisogna farci un po' l'abitudine,
spesso "il rodaggio" non è altro che il liberarci dai nostri precedenti vizi d'ascolto.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3660
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  Albers il Ven 8 Mag 2015 - 16:48

Dalla foto che hai postato non credo si tratti solo di 2 mm, quella è una pendenza che, a occhio, conduce ad almeno 4-5 mm di dislivello, o più.
Detto questo, penso che il piano piatto sia troppo alto rispetto a quello su cui giace l'asse orizzontale del braccio; sarà un effetto ottico della foto?

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...consiglio testina nuova per giradischi Rega Rp1

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum