T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Naim Nait 2 + Linn Index II
Oggi alle 10:20 Da herr1965

» Dac Raspberry I2s o Usb?
Oggi alle 10:08 Da gubos

» Botta e un mm
Oggi alle 9:38 Da giucam61

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 8:41 Da mumps

» Consiglio ragionato per upgrade diffusori
Oggi alle 0:54 Da antbom

» Brainpool - Junk (2004)
Oggi alle 0:30 Da Nadir81

» Bryan Scary: un caleidoscopio pop-prog
Oggi alle 0:07 Da Nadir81

» QUEEN! quali album preferite?
Oggi alle 0:04 Da Nadir81

» Denon pma1500 vs Rega Brio
Ieri alle 23:29 Da SubitoMauro

» [VENDO] [ROMA/ITALIA] HiFiMan HE-400 (Cuffie) - 250€ spedizione inclusa
Ieri alle 22:49 Da donluca

» [VENDO] [ROMA/ITALIA] Perreaux SXH2 (Ampli cuffie) - 300€ inclusa spedizione
Ieri alle 22:48 Da donluca

» Canton Quinto 540 a 209 euro con garanzia
Ieri alle 21:19 Da lello64

» Autocostruzione cavi segnale/alimentazione
Ieri alle 13:53 Da SubitoMauro

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 13:49 Da kalium

» You Tube Music
Ieri alle 12:38 Da lello64

» [VENDO] Interfaccia USB MHDT labs USBridge 50 Euro
Ieri alle 12:07 Da blackhole

» Ottenere un canale mono da due stereo
Mer 20 Giu 2018 - 21:56 Da valterneri

» Brano tratto dal CD Audio B&W Audiophile Collection Vol. 2
Mer 20 Giu 2018 - 14:36 Da jimmix93

» [Vendo] Amplificatore cuffie Little Dot 1+ a 90 euro + s.s.
Mer 20 Giu 2018 - 13:48 Da Nadir81

» (GE) Cuffie AKG 601+ Ampli Bravo Ocean 150€
Mer 20 Giu 2018 - 13:23 Da Alessandro Asborno

» multipresa
Mer 20 Giu 2018 - 10:39 Da antbom

» Subwoofer per Klipsch La Scala
Mer 20 Giu 2018 - 10:11 Da audiophile.1963

» Vendo Arcam rPlay Music Streamer [MI-CO-MB-LC]
Mer 20 Giu 2018 - 1:19 Da wings

» Quanto conta la posizione degli
Mer 20 Giu 2018 - 0:54 Da lello64

» Sostituzione puntina Pioneer PL-512X
Mar 19 Giu 2018 - 23:09 Da valterneri

» [MI-VA] Vendo Boston Acoustic M25
Mar 19 Giu 2018 - 23:07 Da frugolo80

» Kingrex T20 + PRE + PSU
Mar 19 Giu 2018 - 23:05 Da frugolo80

» Connessione Pre Phono NAD PP2 e ampli
Mar 19 Giu 2018 - 22:51 Da valterneri

» Amp valvolare Hirtel c70s
Mar 19 Giu 2018 - 21:05 Da Sirio

» Alimentatore lineare 12V
Mar 19 Giu 2018 - 19:04 Da fritznet

Statistiche
Abbiamo 11693 membri registrati
L'ultimo utente registrato è herr1965

I nostri membri hanno inviato un totale di 814661 messaggi in 52900 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
Nadir81
 
SubitoMauro
 
giucam61
 
nerone
 
fritznet
 
Olegol
 
Pinve
 
antbom
 
mumps
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
SubitoMauro
 
Nadir81
 
nerone
 
fritznet
 
antbom
 
sportyerre
 
giucam61
 
mumps
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15631)
 
Silver Black (15543)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10302)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9619)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 42 utenti in linea: 2 Registrati, 1 Nascosto e 39 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

mauretto, nerone

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


help crossover mordaunt short ms904

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: help crossover mordaunt short ms904

Messaggio  Albert^ONE il Gio 21 Mag 2015 - 0:46

Veramente è il contrario 5 sul tweeter e 1 sul woofer......comunque se Cucicu vuole un crossover di 2° ordine puro da 12 dB è sulla strada sbagliata,quella combinazione di crossover dello schizzo è spesso citata in libri di elettronica e su internet,non dico che suoni male,ma è un gioco a mosca cieca;certo in questi casi non avendo i valori dei diffusori bisogna per forza andare ANCHE per tentativi,ma un minimo di conti ci vuole,anche conti spiccioli con delle utility su internet,ma almeno c'è un minimo di calcolo teorico.

Le variabili in gioco sono tante,non ultimo fare conti in regime SINUSOIDALE.
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5710
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Torna in alto Andare in basso

Re: help crossover mordaunt short ms904

Messaggio  cucicu il Gio 21 Mag 2015 - 14:10

Avete ragione progettare un cross senza dati è impossibile.
Io mi sn basato sui cross dei modelli piu recenti come le avant 902 o le 904 che montano gli stessi driver delle mie ma hanno un filtro di 2 ordine sul tweeter. La rete di zobel l ho aggiunta io
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Torna in alto Andare in basso

Re: help crossover mordaunt short ms904

Messaggio  Albert^ONE il Gio 21 Mag 2015 - 23:58

Non è che è impossibile è che ti viene fuori un crossover generico,che se hai culo va bene,altrimenti suona ma non ti fa impazzire o cmq ti manca sempre quel qualcosa in più.

Tornando al discorso,se ho capito bene con il filtro da 6 dB originale il basso(woofer) ti piace e il tweeter è troppo sibillante,giusto?

Prova questi valori,dovrebbero andare bene: filtro del woofer di 2° ordine da 12 dB L= 1mH C=10uF , frequenza di taglio a circa 2KHz,filtro del tweeter sempre da 12dB L= 0,05 mH C= 2 uF frequenza di taglio a circa 12 KHz

Le frequenze 2KHz e 12KHz sono le stesse del tuo crossover originale da 6dB Smile
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5710
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Torna in alto Andare in basso

Re: help crossover mordaunt short ms904

Messaggio  cucicu il Ven 22 Mag 2015 - 9:51

@Albert^ONE ha scritto:Non è che è impossibile è che ti viene fuori un crossover generico,che se hai culo va bene,altrimenti suona ma non ti fa impazzire o cmq ti manca sempre quel qualcosa in più.

Tornando al discorso,se ho capito bene con il filtro da 6 dB originale il basso(woofer) ti piace e il tweeter è troppo sibillante,giusto?

Prova questi valori,dovrebbero andare bene: filtro del woofer di 2° ordine da 12 dB  L= 1mH C=10uF , frequenza di taglio a circa 2KHz,filtro del tweeter sempre da  12dB  L= 0,05 mH  C= 2 uF  frequenza di taglio a circa 12 KHz

Le frequenze 2KHz e 12KHz  sono le stesse del tuo crossover originale da 6dB Smile

avevo già provato un taglio simile sul woofer con induttanza da 1mH e condensatore da 5.6-6.8-10uf, ma in tutti i casi il taglio si abbassa di molto e si perde molto sul medio. per questo motivo avevo deciso di non toccare il taglio sul woofer. ho anche provato ad abbassare un pò il valore dell'induttanza da 0,62 a 0,54mH ma ho l'impressione che il woofer "soffra" , come se andasse leggermente in risonanza e inizi a strillare.

per questo motivo (puramente empirico) credo che l'unica cosa sia abbassare la frequenza di taglio del tweeter, in modo da provare a guadagnare qualcosa sul medio, diciamo intorno ai 2-4Khz dove mi sembra che il diffusore sia un pò carente, forse proprio a causa del taglio originale fatto a 2Khz e 12Khz, con un ampia zona di sovrapposizione dovuta proprio alla pendenza di taglio blanda.

devo dire che seguendo la strada delle avant 904, e cioè pendenza di 6db/oct sul woofer e 12db/oct sul tweeter, si guadagna qualcosa anche sul medio e non mi dispiace affatto, anche perchè ho provato pure ad aumentare il valore del solo condensatore sul tweeter (mantenendo quindi la pendenza di 6db) fino a 5,6 uf ma inizia a strillare, credo vada in risonanza.

con questo filtro le voci hanno guadagnato corpo, il medio-basso e il basso sono pieni e pastosi e non li toccherei (credo che non si possa pretendere di più da quel woofer). l'unica cosa che vorrei fare sarebbe "raffinare" un attimino il medio-alto, diciamo nel range 5-9Khz che è un pò grezzo e quadrato (spero di rendere l'idea) e come dicevi giustamente tu ha le sibilanti ma anche le "f" e le "t" un pò in evidenza. con la zobel si ammorbidisce leggermente il tutto, ma andando oltre i 680nF incomincia ad esserci una sensazione di "ovattato".....

attendo consigli di qualunque tipo...grazie a tutti
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Torna in alto Andare in basso

Re: help crossover mordaunt short ms904

Messaggio  cucicu il Ven 22 Mag 2015 - 12:21

Ad esempio questo è un altro cross molto piu complesso , si riferisce alla versione bookshelf ma monta gli stessi driver delle mie
riuscite ad estrapolare lo schema?


avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Torna in alto Andare in basso

Re: help crossover mordaunt short ms904

Messaggio  Albert^ONE il Ven 22 Mag 2015 - 20:47

Per mia semplice curiosità metti un condensatore sul crossover del woofer e vedi come và! fammi sapere! Wink
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5710
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Torna in alto Andare in basso

Re: help crossover mordaunt short ms904

Messaggio  Albert^ONE il Ven 22 Mag 2015 - 21:23

Per mia semplice curiosità metti un condensatore da 15 uF sul crossover del woofer e vedi come và! fammi sapere!

Avevo dimenticato il valore Wink
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5710
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Torna in alto Andare in basso

Re: help crossover mordaunt short ms904

Messaggio  cucicu il Mer 27 Mag 2015 - 12:03

@Albert^ONE ha scritto:Per mia semplice curiosità metti un condensatore da 15 uF sul crossover del woofer e vedi come và! fammi sapere!

Avevo dimenticato il valore Wink

Provato, il medio si chiude moltissimo
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Torna in alto Andare in basso

Re: help crossover mordaunt short ms904

Messaggio  Albert^ONE il Mer 27 Mag 2015 - 15:19

Immaginavo! purtroppo senza valori dei diffusori bisogna accontentarsi alla meno peggio. Smile
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5710
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Torna in alto Andare in basso

Re: help crossover mordaunt short ms904

Messaggio  cucicu il Mer 27 Mag 2015 - 16:43

cmq ho ripristinato il cross originale, il problema rimangono gli alti...qualche sibilante di troppo, ho provato ad attenuare il tweeter con 1ohm a monte del condensatore , va meglio ma gia tende ad ovattare...mi sa che è proprio il tweeter a suonare così
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Torna in alto Andare in basso

Re: help crossover mordaunt short ms904

Messaggio  Daniele Pucciarelli il Mer 27 Mag 2015 - 22:49

@cucicu ha scritto:cmq ho ripristinato il cross originale, il problema rimangono gli alti...qualche sibilante di troppo, ho provato ad attenuare il tweeter con 1ohm a monte del condensatore , va meglio ma gia tende ad ovattare...mi sa che è proprio il tweeter a suonare così

E' possibile; ma le cause possono essere diverse.
In ogni caso le "sibilanti" solitamente dipendono da irregolarità di risposta o fase a frequenze medioalte; non propriamente"alte". A spanne intorno ai 6-7 Khz.
avatar
Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 661
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //

https://autocostruzione.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Re: help crossover mordaunt short ms904

Messaggio  cucicu il Gio 28 Mag 2015 - 1:15

Ok ...come si puo intervenire?
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Torna in alto Andare in basso

Re: help crossover mordaunt short ms904

Messaggio  cucicu il Gio 28 Mag 2015 - 10:19

potrebbe valerne la pena tentare con un filtro notch parallelo subito prima del tweeter?
magari centrato a 8kHz con 3db di attenuazione (6-10kHz)
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Torna in alto Andare in basso

Re: help crossover mordaunt short ms904

Messaggio  cucicu il Gio 28 Mag 2015 - 13:44

Ragazzi sono riuscito. ..dopo qualche tentativo penso di aver centrato il filtro notch
Alti chiarissimi ma esse decisamente normali....finalmente!
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Torna in alto Andare in basso

Re: help crossover mordaunt short ms904

Messaggio  natale55 il Gio 28 Mag 2015 - 18:06

bravo michele, non avevo dubbi, questo conferma le cose buone che leggo sul tuo conto .

ottimo lavoro
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3398
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Torna in alto Andare in basso

Re: help crossover mordaunt short ms904

Messaggio  Albert^ONE il Gio 28 Mag 2015 - 19:46

Cha valori hai messo?
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5710
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Torna in alto Andare in basso

Re: help crossover mordaunt short ms904

Messaggio  cucicu il Ven 29 Mag 2015 - 8:59

@Albert^ONE ha scritto:Cha valori hai messo?

Sicuramente è perfezionabile con il vostro aiuto cmq posto ora

10uf
0,04 mh
1,8 ohm

Se non ho capito male aumentando R aumenta l'attenuazione

avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Torna in alto Andare in basso

Re: help crossover mordaunt short ms904

Messaggio  cucicu il Ven 29 Mag 2015 - 22:23

mi sono ispirato al crossover "universale" di Alberto Bellino, che saluto e ringrazio.
la notch l'ho tarata nuovamente, adesso è centrata perfettamente.
il cross è stravolto ma è molto più equilibrato di prima, considerando che anche il woofer strillava un pò ho messo mano anche al ramo passa-basso. quest'ultima cosa è venuta fuori una volta sistemata la parte alta, e in questo modo si crea una pendenza di 9db/oct, un pò più dolce rispetto alla singola induttanza in serie.
per me il risultato è strabiliante, le casse sono molto piu godibili adesso

avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Torna in alto Andare in basso

Re: help crossover mordaunt short ms904

Messaggio  Zio il Sab 30 Mag 2015 - 9:08

@cucicu ha scritto:
@Albert^ONE ha scritto:Cha valori hai messo?

Sicuramente è perfezionabile con il vostro aiuto cmq posto ora

10uf
0,04 mh
1,8 ohm

Se non ho capito male aumentando R aumenta l'attenuazione

In questo circuito l'induttanza non lascia passare le frequenze sopra il suo punto di intervento (che chiamo A).
Il condensatore non lascia passare le frequenze sotto il suo punto di intervento (che chiamo B).
Quindi le frequenze comprese tra A e B vengono attenuate con una pendenza di 6db per parte.
Nella simulazione vedrai una specie di V. Al vertice della V abbiamo la massima attenuazione.
La R che viene messa serve per limitare la punta del vertice, quindi per rendere meno invadente la notch.
Con valori basssi come nel tuo caso, potremmo dire che l'attenuazione in db è pari (circa....) al valore in Ohm della resistenza.
Se tu aumenti l'induttanza la cella interviene da frequenze più basse, se tu aumenti diminuisci il condensatore la cella interviene da frequenze più alte, quindi allarghi il campo di intervento.

Questa la spiegazione estremamente semplificata e "secondo Zio" di come settare una notch.

Bel lavoro Michele!
Peccato siamo così distanti!
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2924
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- DAC Denafrips ARES R2R
- Xindak XA3200-MKII
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Visaton-Monacor-Fountek Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
Nel cassetto:
- iXtreamer con passive cooler kit
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Breeze Audio TPA3116
- DAC Douk
- Netbook con Daphile
- Marantz SR-4400
- Marantz CD-67 SE
- Luxman C-03
- FX Tube-01
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ Yamaha EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- MICRO Dipolo Visaton-Monacor Diy
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- SUB JBL Diy per prima ottava
- SUB Klipsch KSW-10
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Torna in alto Andare in basso

Re: help crossover mordaunt short ms904

Messaggio  natale55 il Sab 30 Mag 2015 - 17:27

@Zio ha scritto:
@cucicu ha scritto:

Sicuramente è perfezionabile con il vostro aiuto cmq posto ora

10uf
0,04 mh
1,8 ohm

Se non ho capito male aumentando R aumenta l'attenuazione

In questo circuito l'induttanza non lascia passare le frequenze sopra il suo punto di intervento (che chiamo A).
Il condensatore non lascia passare le frequenze sotto il suo punto di intervento (che chiamo B).
Quindi le frequenze comprese tra A e B vengono attenuate con una pendenza di 6db per parte.
Nella simulazione vedrai una specie di V. Al vertice della V abbiamo la massima attenuazione.
La R che viene messa serve per limitare la punta del vertice, quindi per rendere meno invadente la notch.
Con valori basssi come nel tuo caso, potremmo dire che l'attenuazione in db è pari (circa....) al valore in Ohm della resistenza.
Se tu aumenti l'induttanza la cella interviene da frequenze più basse, se tu aumenti diminuisci il condensatore la cella interviene da frequenze più alte, quindi allarghi il campo di intervento.

Questa la spiegazione estremamente semplificata e "secondo Zio" di come settare una notch.

Bel lavoro Michele!
Peccato siamo così distanti!


siete troppo bravi , peccato davvero che michele abiti cosi' lontano , avrei molto da imparare , come ho imparato nel poco tempo passato con te stefano , sempre grandi suggerimenti dettati dalla grande capacità radiografica nel valutare i vari componenti
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3398
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Torna in alto Andare in basso

Re: help crossover mordaunt short ms904

Messaggio  Daniele Pucciarelli il Lun 1 Giu 2015 - 17:50

@cucicu ha scritto:mi sono ispirato al crossover "universale" di Alberto Bellino, che saluto e ringrazio.
la notch l'ho tarata nuovamente, adesso è centrata perfettamente.
il cross è stravolto ma è molto più equilibrato di prima, considerando che anche il woofer strillava un pò ho messo mano anche al ramo passa-basso. quest'ultima cosa è venuta fuori una volta sistemata la parte alta, e in questo modo si crea una pendenza di 9db/oct, un pò più dolce rispetto alla singola induttanza in serie.
per me il risultato è strabiliante, le casse sono molto piu godibili adesso


Complimenti Michele! Smile
La cosa che hai ottenuto tu, probabilmente può essere molto affinata......avendo a disposizione un setup di misura. In questa maniera si potrebbe verificare direttamente, od anche tramite un adeguato software di simulazione nel quale importare le misure effettuate sui singoli componenti, il lavoro che si è fatto. E cercare di mettere il tutto in corrispondenza alle rispettive sensazioni di ascolto.
Inoltre, anche per VEDERE effettivamente cosa, quanto e come, il sistema è cambiato.

Ciao
avatar
Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 661
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //

https://autocostruzione.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Re: help crossover mordaunt short ms904

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum