T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Nuova alimentazione per Virtue One
Oggi alle 10:56 Da Charli48

» distanza crossover
Oggi alle 10:52 Da Seti

» Vendo preamplificatore FX Audio TUBE-01 40€
Oggi alle 10:31 Da Charli48

» ALIENTEK D8
Oggi alle 10:06 Da giucam61

» Vendo finale Icepower 125 asx2 €240 + s.s.
Oggi alle 8:50 Da chiccoevani

» wtfplay
Oggi alle 8:15 Da luigigi

» case per tpa3116
Oggi alle 0:27 Da Giovanni duck

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Ieri alle 22:52 Da mt196

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Ieri alle 22:35 Da nerone

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 20:58 Da giucam61

» Valvolare kt88
Ieri alle 19:28 Da Giovanni duck

» BC acoustique
Ieri alle 19:03 Da kalium

» (NA) Triangle Mimimun
Ieri alle 18:49 Da sonic63

» Alimentazione TCC
Ieri alle 18:12 Da mt196

» Nuovo TAMP
Ieri alle 14:04 Da antted

» Problema con cavo rca
Ieri alle 13:58 Da quizface

» Technics SL 1200 Mk2
Ieri alle 13:57 Da Redcor

» Costruire casse per full range vintage.
Ieri alle 11:39 Da gubos

» Quale preamplificatore-dac?
Ieri alle 10:40 Da giucam61

» Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni
Ieri alle 0:37 Da MaxBal

» Upgrade TCC
Ieri alle 0:03 Da mt196

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Dom 21 Mag 2017 - 23:06 Da Seti

» Rasp per il mio primo impiantino
Dom 21 Mag 2017 - 22:54 Da Motogiullare

» preamplificatore microfonico
Dom 21 Mag 2017 - 20:47 Da valterneri

» Pioneer a 209r Ne vale la pena???
Dom 21 Mag 2017 - 19:57 Da Giovanni duck

» Ifi iPurifier2
Dom 21 Mag 2017 - 19:48 Da schwantz34

» Musical Fidelity A2
Dom 21 Mag 2017 - 17:52 Da Giovanni_14

» LP HiFi News Analogue Test Record +Thorens Td 295 mk4 + Ortofon 2M Blue
Dom 21 Mag 2017 - 17:09 Da giuseppe@scorzelli.it

» come collegare correttamente un potenziometro ad un amplificatore?
Dom 21 Mag 2017 - 14:57 Da sportyerre

» Differenze tra cd
Dom 21 Mag 2017 - 14:15 Da Calbas

Statistiche
Abbiamo 10815 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Fante

I nostri membri hanno inviato un totale di 786741 messaggi in 51125 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Giovanni duck
 
nerone
 
mecoc
 
silver surfer
 
dinamanu
 
sportyerre
 
mt196
 
Seti
 
pallapippo
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8994)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 60 utenti in linea: 9 Registrati, 1 Nascosto e 50 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dieggs, dinamanu, lello64, mecoc, mt196, pallapippo, Seti, silver surfer, wincenzo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Integrato per Yamaha CD N301

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Integrato per Yamaha CD N301

Messaggio  gubos il Mer 25 Mar 2015 - 19:44

Ho acquistato il lettore CD e Player di rete CD N 301 per cimentarmi anche nel mondo liquido.
Ora lo stò rodadondo con un T Amp (Fenice MKII) le casse sono delle Triangle Comete con discreta efficienza ma un po piccolette, la stanza da è 4 x 4 ma il soffitto è basso (Mansarda) e ascolto la musica di sera x cui il volume è basso....

Chiedo un consiglio per un ampli tradizionale che si possa abbinare a qs componenti, attualmente nel passaggio da lettore Denon (vecchia serie alfa) al nuovo ho avuto un pò di difficoltà x via della pedominanza dei medio- alti, ho cambiato i cavi di segnale (Mogami) con dei GLBL e la situazione è migliorata (anche il rodaggio non ci credevo ma 20 ore fanno la differenza). Comunque manca la presenza dei medio bassi (anche con il denon il T amp presenta qualche limite).
La mia previsione di spesa è dai 200 ai 300 € ma voglio acquistare un ampli che "suoni bene" anche a basso Volume, anche usato, io pensavo ad un NAD 350 ma esswendomi riavvicinato alla musica da alcuni mesi mi sono perso molte novità
Grazie

gubos
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.09.14
Numero di messaggi : 133
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : 1) T amp / Nad 350 +Yamacha cd 301/ Ttriangle comete202
2) Electrocompaniet ECI 1 +CD Denon serie alfa + Atlantis di A. Bellino Cavi Mogami / Van Den Hul MkIII - Supra Ply s4 -
HT Yamaha V430 + Boston Ac VR30 Cavi Tasker

Tornare in alto Andare in basso

Re: Integrato per Yamaha CD N301

Messaggio  p.cristallini il Mer 25 Mar 2015 - 22:17

I Triangle sono diffusori aperti in gamma alta
qui c'è una recensione di TNT audio
http://www.tnt-audio.com/casse/comete202.html

Il Nad dovrebbe accoppiarsi proprio bene!
avatar
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 2373
Località :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Thorens TD160B + SME 3009 + Audio Technica AT F-7. Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Lehmann Black Cube SE. Marantz CD72 SE (sola meccanica). PC + JRiver. Dac/Pre Peachtree Nova125. Finale Adcom GFA-555MKII. Magneplanar 2.7QR. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. DAC diy con WM8741 e TE7022. Pre diy valvolare con 2*GE5670. Finale Trends 10.2 con ali Zetagi. Monovia diy con Fostex 207E. Ampli cuffia Bravo Audio 1. Cuffia AKG701.
# 3 - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Monrio ADN-N. PC + JRiver. DAC diy ES9018 e CM6631. Ampli Nad C320BEE. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Tornare in alto Andare in basso

Re: Integrato per Yamaha CD N301

Messaggio  Zio il Mer 25 Mar 2015 - 23:24

@p.cristallini ha scritto:I Triangle sono diffusori aperti in gamma alta
qui c'è una recensione di TNT audio
http://www.tnt-audio.com/casse/comete202.html

Il Nad dovrebbe accoppiarsi proprio bene!

Assolutamente d'accordo.

Io il Player di rete CD N 301 l'ho sentito in un ottimo impianto confrontandolo con un DAC di livello abbastanza alto (Burson Audio giusto per non far nomi...) e non ha per nulla sfigurato.
Leggermente aperto sulle alte, ma in modo molto piacevole e raffinato.
Il Fenice non l'ho mai ascoltato seriamente, quindi non saprei, ma quel tipo di amplificatore tende sempre ad avere le basse poco coinvolgenti, almeno alle mie orecchie.
Con quelle casse anch'esse aperte le cose certo non si amalgamano bene.
Banalmente, mettendo dei cavi meno dettagliati (c'è chi dice che siano più scadenti...) le cose migliorano, perchè almeno vanno controtendenza.
Il NAD potrebbe essere il prodotto giusto: quello che riporta equilibrio nel sistema.
Io credo di più alla scelta saggia dei componenti, piuttosto che alle primedonne nell'impianto.

Se le medioalte sono un po' troppo presenti, prova anche a ruotare un po' i diffusori, nel senso che non devono puntare alle orecchie, ma di fianco all'ascoltatore. In pratica occorre metterle più "parallele" rispetto alla parete posteriore. Poi magari è già così...
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2719
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: Integrato per Yamaha CD N301

Messaggio  gubos il Gio 26 Mar 2015 - 15:08

Grazie per le risposte, Stasera provo a tenere l'angolazione delle casse meno marcata (le triangle la prediligono per dare tridimensionalità alla scena). Eventualmente potreste consigliarmi qualche alternativa di amplificazione per avere corposità e forza anche nel nuovo.
Per quanto riguarda il lettore è preciso e i bassi ci sono (facendo un confronto con il denon) ma l'intero impianto che prima mi sembrava bilanciato ora si e sbilanciato come dicevo con predilezione delle tonalità alte

2 domanda ho un problema con la riproduzione dei FLAC a maggior definizione (fino a 96 khz - 24 bit ok) ma quelli a 192 khz hanno delle incertezze può essere la power line che utilizzo per portare la rete in mansarda?
Grazie per il supporto Smile

gubos
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.09.14
Numero di messaggi : 133
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : 1) T amp / Nad 350 +Yamacha cd 301/ Ttriangle comete202
2) Electrocompaniet ECI 1 +CD Denon serie alfa + Atlantis di A. Bellino Cavi Mogami / Van Den Hul MkIII - Supra Ply s4 -
HT Yamaha V430 + Boston Ac VR30 Cavi Tasker

Tornare in alto Andare in basso

Re: Integrato per Yamaha CD N301

Messaggio  Nikinsky il Gio 26 Mar 2015 - 21:13

Concordo sul NAD. Certo il 350 che citi, e che io possiedo da molti anni, è stato seguito da molte altre versioni e modelli, quasi tutti marchiati "BEE" dalle iniziali del capo progettista. Nuovo o usato che sia, non credo tu possa sbagliare. Nell'ambito del budget che indichi del resto le alternative sono le solite: Rotel (modello entry level), Denon, Marantz. Starei su NAD.

@gubos ha scritto:Grazie per le risposte, Stasera provo a tenere l'angolazione delle casse meno marcata (le triangle la prediligono per dare tridimensionalità alla scena). Eventualmente potreste consigliarmi qualche alternativa di amplificazione per avere corposità e forza anche nel nuovo.
Per quanto riguarda il lettore è preciso e i bassi ci sono (facendo un confronto con il denon) ma l'intero impianto che prima mi sembrava bilanciato ora si e sbilanciato come dicevo con predilezione delle tonalità alte

2 domanda ho un problema con la riproduzione dei FLAC a maggior definizione (fino a 96 khz - 24 bit ok) ma quelli a 192 khz  hanno delle incertezze può essere la power line che utilizzo per portare la rete in mansarda?
Grazie per il supporto Smile

Nikinsky
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.04.13
Numero di messaggi : 113
Località : Milano
Impianto : Marantz CD 6000 - NAD C350 - B&W DM 603 S3
Philips CD 930 - NAD C320BEE - Dali Zensor 1
Rega RP 1 - Arcam Alpha 5 - Acoustic Energy Aegis One
SMSL SA S1 - Audioquest Dragonfly 1.2
MUSE MU 15 MKII

Tornare in alto Andare in basso

Re: Integrato per Yamaha CD N301

Messaggio  Zio il Gio 26 Mar 2015 - 21:43

@gubos ha scritto:Eventualmente potreste consigliarmi qualche alternativa di amplificazione per avere corposità e forza anche nel nuovo.
http://www.amazon.it/Denon-Amplificatore-Integrato-Stereo-PMA-720AE/dp/B007Y3OBIS

Ma io prenderei comunque un NAD, anche usato...

@gubos ha scritto:
2 domanda ho un problema con la riproduzione dei FLAC a maggior definizione (fino a 96 khz - 24 bit ok) ma quelli a 192 khz  hanno delle incertezze può essere la power line che utilizzo per portare la rete in mansarda?

Se non ricordo male questo Yamaha ha la possibilità di essere collegato anche via LAN.
Se riesci prova quel collegamento, anche provvisorio e verifichi. Se il problema persiste non è la Power Line.
Quello che avevo sentito io era collegato in wi-fi (senza Power Line) e non dava segni di cedimento.
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2719
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: Integrato per Yamaha CD N301

Messaggio  gubos il Sab 28 Mar 2015 - 8:49

Grazie a Nikinsky e a Zio per le risposte sia per la conferma della bontà del NAD (l'acquisto dell'usato senza la possibilità di ascolto è un pò il fattore che mi frena) guardo se trovo qualcosa che mi convince, ho visto i prezzi sui 250 €.

ho guardato il Denon PMA 720 la prima impressione mi fa preferire il NAD comunque leggerò + attentamente le impressioni di chi l'ha provato, se vi viene in mente qualcos'altro dite pure Grazie

Per quanto riguarda la RETE
- Ho verificato la Power Link che ho usato (una D-Link) è vecchiotta e dichiara un velocita di 85 Mbps (ho visto che quelle nuove dichiarano 300)

- Ho provato il collegamento diretto del Yamaha 301 con cavo di rete di 12 m, al ruter : una scheggia legge tutto (anche alla massima definizione) i contenuti del NAS anche cartelle pesanti con solo materiale a 192 Khz - 24 bit risponde immediatamente ai cambi di sorgente, radio Internet , Il Carico 1° brano alla massima risoluzione impiega circa 2 - 3 secondi poi kostante senza mai nessuna interruzione x tutta la cartella , addirittura mi sembra suoni meglio (quindi nn è un problema del lettore Yamaha)

- Ho provato Collegamento con Wlan la copertura Wifi è circa il 50% in mansarda (riesco a pilotare bene il Lettore con il tablet Android che funziona perfettamente) ma ho ancora problemi a riprodurre i file a 192 khz

A questo punto Ho un dubbio, sul ruter un Netgar un pò vecchiotto (anche lui) che dichiara 150 Mbps

- Che la Velocità del ruter sia troppo poca
o provo a cambiare la Power Line con una più "Moderna" Smile
Grazie del supporto



gubos
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.09.14
Numero di messaggi : 133
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : 1) T amp / Nad 350 +Yamacha cd 301/ Ttriangle comete202
2) Electrocompaniet ECI 1 +CD Denon serie alfa + Atlantis di A. Bellino Cavi Mogami / Van Den Hul MkIII - Supra Ply s4 -
HT Yamaha V430 + Boston Ac VR30 Cavi Tasker

Tornare in alto Andare in basso

Re: Integrato per Yamaha CD N301

Messaggio  gubos il Sab 28 Mar 2015 - 9:50

Ho letto ora una recensione sul "Cambridge A1"
potrebbe andare bene visto che non ho l'esigenza di una grande potenza ? (ascolto la musica di sera a basso volume purtroppo) la dinamica di qs ampli è buona?

Ho però un dubbio sull'affidabilità (ho visto che su diversi annunci segnalano scricchiolii sul potenziometro)

Grazie ancora

gubos
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.09.14
Numero di messaggi : 133
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : 1) T amp / Nad 350 +Yamacha cd 301/ Ttriangle comete202
2) Electrocompaniet ECI 1 +CD Denon serie alfa + Atlantis di A. Bellino Cavi Mogami / Van Den Hul MkIII - Supra Ply s4 -
HT Yamaha V430 + Boston Ac VR30 Cavi Tasker

Tornare in alto Andare in basso

Re: Integrato per Yamaha CD N301

Messaggio  gubos il Mer 29 Apr 2015 - 20:36

Aggiornamento per chi fosse interessato.

1) Ho acquistato un NAD 350 e devo dire che si accoppia bene con il lettore Yamaha e con le Triangle la corposità e spazialità del suono nn hanno paragoni (rispetto a Fenice) e la spigolosità si è smussata manca un pò di definizione ma la riproduzione degli strumenti a corda e le voci sono un piacere.

2) Ho cambiato la Powerline con una più "moderna" e veloce, ora il 301 riesce a riprodurre i formati più impegnativi anche se pensavo si sentisse di + la differenza (fra 96 e 192 io nn sento tutta questo miglioramento). Devo riconosere comunque che il riproduttore si comporta bene anche con i formati meno nobili (mp3 o musica in streaming), forse sulla parte in alta definizione dovrei provare un DAC + performante ma per ora mi godo il "nuovo" Nad Grazie x i consigli Smile

gubos
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.09.14
Numero di messaggi : 133
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : 1) T amp / Nad 350 +Yamacha cd 301/ Ttriangle comete202
2) Electrocompaniet ECI 1 +CD Denon serie alfa + Atlantis di A. Bellino Cavi Mogami / Van Den Hul MkIII - Supra Ply s4 -
HT Yamaha V430 + Boston Ac VR30 Cavi Tasker

Tornare in alto Andare in basso

Nuovo Agiornamento

Messaggio  gubos il Ven 28 Ago 2015 - 20:47

E' passato un po di tempo dall'ultimo intervento ma il lavoro, le vacanze (poche è un eufemismo, ma mi sono divertito con la mia moto) . in questi 2 mesi ho cercato di migliorare il dettaglio e la spazialità del mio sistema composto come solito da
Sorgente utilizzato sia il Yamaha cd N 301 sia con CD che da rete NAS sia Il Vecchio Denon (ma sto preferendo decisamente il Yamaha)
Ampli Nad 350 - Casse Triangle comete
Ho fatto alcune prove utilizzando sia cd sia NAS comunque con formato FLAC (generi classica e Jazz con qualche divagazione di elettronica)
Ho cominciato con i cavi di segnale perchè con i Mogami non ero completamente soddisfatto.
1) Ho abbinato nuovi cavi di segnale Proel Ultimate in sostituzione dei Mogami ma il risultato è stato deludente con una risposta molto corposa sulla parte bassa delle frequenze eccessivamente in risalto e un pò ridondanti, la parte alta sembrava ok e la parte media poco chiara con un suono profondo e ovattato .
2) Ho sostituito i cavi con un coppia Van der Hul Mk III da 70 cm e dopo qualche ore di rodaggio la riproduzione e migliorata sia nelle diverse frequenze (per semplicità io le divido in basse , medie e alte) con una miglior tridimensionalità del suono. Un peggioramento anche rispetto a Mogami nella spinta sui bassi quando c'è un impatto o un vibrato mi sembrava meno naturale
3) ho sostituito i cavi di potenza con dei Supra Ply 3.4 S e il sistema ha beneficiato ancora di più nella spazialità sembra + preciso e dettagliato i bassi sono, profondi e precisi non pensavo che dalle triangle potessero uscire dei bassi così senza nulla perdere in definizione e chiarezza.
Con questa configurazione trovo il suono molto equilibrato gradevole e coinvolgente Smile

gubos
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.09.14
Numero di messaggi : 133
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : 1) T amp / Nad 350 +Yamacha cd 301/ Ttriangle comete202
2) Electrocompaniet ECI 1 +CD Denon serie alfa + Atlantis di A. Bellino Cavi Mogami / Van Den Hul MkIII - Supra Ply s4 -
HT Yamaha V430 + Boston Ac VR30 Cavi Tasker

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum