T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
49% / 21
No, era meglio quello vecchio
51% / 22
Ultimi argomenti
SurplusOggi alle 10:06gubossigla transistorOggi alle 9:54sportyerreChromecast audio Oggi alle 9:06enrico massaCostruzione del kit di Chiomenti Lo scherzoOggi alle 8:34dinamanuProgetto gainclone lm3886Oggi alle 8:32dinamanuPOPU VENUS Oggi alle 8:31gigettoHo dato una svecchiata al layout del forumOggi alle 8:30gigettoAbbinamento Denon 4308Oggi alle 7:53Luchigno8Cambio diffussori da scaffale max 500euroOggi alle 0:15Luca MarchettiALIENTEK D8Oggi alle 0:06fritznetScheda audio senza preteseIeri alle 23:09Marco RavichLettore bd per cd e networkIeri alle 22:10Luca MarchettiCambio Amplificatore Ieri alle 20:35giucam61[AN] Van Den Hul D-102 MKIII HybridIeri alle 20:17Masterixrichiesta tipo pre amplificatoreIeri alle 19:39Silver BlackDiffusori Elac.Ieri alle 15:48Lele67Casse KEF LS-50 rovinate?Ieri alle 14:24Lele67AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finaleIeri alle 13:47giucam61INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...Ieri alle 11:15giucam61Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...Ieri alle 9:15Snap...and Kirishima for all!Sab 25 Mar 2017 - 22:20giucam61Smsl ad18Sab 25 Mar 2017 - 21:45giucam61Posso usare un ta 2024 Sab 25 Mar 2017 - 21:30p.cristalliniConsiglio subwoofer Sab 25 Mar 2017 - 17:56thechainHelp collegamenti......scusate l'ignoranzaSab 25 Mar 2017 - 11:05SnapLa grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSLSab 25 Mar 2017 - 9:24scontinposizionamento reflexVen 24 Mar 2017 - 20:13Luca MarchettiGriglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca MarchettiSostituzione condensatori uscita vecchio Pioneer PD-101Ven 24 Mar 2017 - 19:57IJGKit Buffer 6N3 cineseVen 24 Mar 2017 - 18:04nerone
Argomenti simili
    I postatori più attivi della settimana
    3 Messaggi - 18%
    3 Messaggi - 18%
    2 Messaggi - 12%
    2 Messaggi - 12%
    2 Messaggi - 12%
    1 Messaggio - 6%
    1 Messaggio - 6%
    1 Messaggio - 6%
    1 Messaggio - 6%
    1 Messaggio - 6%
    I postatori più attivi del mese
    283 Messaggi - 22%
    244 Messaggi - 19%
    142 Messaggi - 11%
    142 Messaggi - 11%
    111 Messaggi - 9%
    85 Messaggi - 7%
    81 Messaggi - 6%
    68 Messaggi - 5%
    68 Messaggi - 5%
    62 Messaggi - 5%
    Migliori postatori
    Stentor (20392)
    20392 Messaggi - 15%
    DACCLOR65 (19630)
    19630 Messaggi - 15%
    schwantz34 (15499)
    15499 Messaggi - 12%
    Silver Black (15435)
    15435 Messaggi - 11%
    nd1967 (12803)
    12803 Messaggi - 10%
    flovato (12509)
    12509 Messaggi - 9%
    10260 Messaggi - 8%
    piero7 (9854)
    9854 Messaggi - 7%
    wasky (9229)
    9229 Messaggi - 7%
    fritznet (8853)
    8853 Messaggi - 7%
    Chi è in linea
    In totale ci sono 70 utenti in linea :: 4 Registrati, 2 Nascosti e 64 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

    Dieci13, enrico massa, giucam61, p.cristallini

    Vedere la lista completa

    Flusso RSS

    Yahoo! 
    MSN 
    AOL 
    Netvibes 
    Bloglines 
    Bookmarking sociale
    Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




    Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
    Condividere
    Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
    avatar
    pentrio
    Membro di riguardo
    Membro di riguardo
    Data d'iscrizione : 04.05.09
    Numero di messaggi : 842
    Località : Sannio-Pentro
    Occupazione/Hobby : Agente di commercio.
    Provincia (Città) : variabile
    Impianto : Di tutto un pò!!!!!!
    The fisher 400, SE el 34 altro ancora.
    Pre: Audiolab 8000q. pre a valvole.
    Sorgente: computer + V-dac
    Lettore: Cambridge Audio 640 V2
    Diffusori: Usher x 719

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Gio 2 Lug 2015 - 20:12
    Scusate qualcuno di voi ha avuto problemi di riproduzione dei filmati audio su YouTube? A me si sente la musica a tratti!!!
    avatar
    Massimo
    Membro classe bronzo
    Membro classe bronzo
    Data d'iscrizione : 05.02.08
    Numero di messaggi : 1999
    Località : Porto Potenza Picena
    Provincia (Città) : Macerata
    Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Ven 17 Lug 2015 - 13:49
    Arrivati i burson li ho appena montati. Vanno precisi in altezza e si richiude tutto senza problemi.
    luca72c
    Appassionato
    Appassionato
    Data d'iscrizione : 19.06.13
    Numero di messaggi : 491
    Provincia (Città) : Ascoli Piceno
    Impianto : Sorgente: HTPC; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
    Pre: Broskie Unbalancer
    Finale: autoassemblato con Hifimediy T2
    Diffusori: Monitor Audio Silver S6
    Cavi segnale: Mogami
    Cavi potenza: Ohelbach SilverLine
    Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e TNT autocostruiti

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Ven 17 Lug 2015 - 14:45
    @Massimo ha scritto:Arrivati i burson li ho appena montati. Vanno precisi in altezza e si richiude tutto senza problemi.

    Impressioni?
    avatar
    Massimo
    Membro classe bronzo
    Membro classe bronzo
    Data d'iscrizione : 05.02.08
    Numero di messaggi : 1999
    Località : Porto Potenza Picena
    Provincia (Città) : Macerata
    Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Ven 17 Lug 2015 - 16:23
    @luca72c ha scritto:
    @Massimo ha scritto:Arrivati i burson li ho appena montati. Vanno precisi in altezza e si richiude tutto senza problemi.

    Impressioni?
    Luca li sto facendo andare, dicono di giudicarli non prima di una 50ina di ore, per ora hanno solo 3 ore e mezzo sulle spalle.
    avatar
    Massimo
    Membro classe bronzo
    Membro classe bronzo
    Data d'iscrizione : 05.02.08
    Numero di messaggi : 1999
    Località : Porto Potenza Picena
    Provincia (Città) : Macerata
    Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Ven 17 Lug 2015 - 16:33
    Credo abbiano un filo di guadagno in piu, ho abbassato un pochino il volume rispetto a come lo settavo con gli Hdam.
    luca72c
    Appassionato
    Appassionato
    Data d'iscrizione : 19.06.13
    Numero di messaggi : 491
    Provincia (Città) : Ascoli Piceno
    Impianto : Sorgente: HTPC; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
    Pre: Broskie Unbalancer
    Finale: autoassemblato con Hifimediy T2
    Diffusori: Monitor Audio Silver S6
    Cavi segnale: Mogami
    Cavi potenza: Ohelbach SilverLine
    Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e TNT autocostruiti

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Ven 17 Lug 2015 - 16:43
    @Massimo ha scritto:
    @luca72c ha scritto:

    Impressioni?
    Luca li sto facendo andare, dicono di giudicarli non prima di una 50ina di ore, per ora hanno solo 3 ore e mezzo sulle spalle.

    Tra un po' arriveranno anche a me, così vi saprò dire anche come vanno rispetto alla vecchia serie - che invece impiegherò in un altro componente (essendo l'attacco meno ottimizzato per il socket del cinesino, che vuole pin molto appuntiti).
    A quanto mi ricordo riguardo ai vecchi, un grosso miglioramento si è avuto intorno alla ventina di ore, poi si sono stabilizzati. Ma essendo il circuito dei nuovi leggermente diverso, non si può dire...
    luca72c
    Appassionato
    Appassionato
    Data d'iscrizione : 19.06.13
    Numero di messaggi : 491
    Provincia (Città) : Ascoli Piceno
    Impianto : Sorgente: HTPC; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
    Pre: Broskie Unbalancer
    Finale: autoassemblato con Hifimediy T2
    Diffusori: Monitor Audio Silver S6
    Cavi segnale: Mogami
    Cavi potenza: Ohelbach SilverLine
    Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e TNT autocostruiti

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Ven 17 Lug 2015 - 16:56
    Un commento sui nuovi DAC Jlsounds con 4490/4495:
    Hummingbird: non mi piace. Se si vuole fare un DAC completo per l'utente (quasi) finale, o deve costare veramente poco (come il nostro dual AK4399) così uno se lo migliora, oppure deve essere lo stato dell'arte, sennò che senso ha? L'Hummingbird non mi sembra rientri in nessuna delle due casistiche...
    Schedina 4490: molto meglio, finalmente uscita in bilanciato puro e stadio di uscita separato, così si può implementare qualcosa di VERAMENTE serio, come un Unbalancer a valvole. Dopo l'esperienza col mio Buffalo, mi rifiuto di costruire alcunchè senza uno stadio di uscita a valvole... In geenrale, comunque, il prezzo basso e la versatilità del 4490 di Joro sono una manna dal cielo per un diyer serio!
    Per tutti gli altri, non vedo la necessità di spendere ancora centinaia e centinaia di euro per un lievissimo miglioramento rispetto al nostro dual AK4399...

    Nel futuro prossimo comunque devo preparare un DAC con la schedina 4490, ingresso USB (di Jlsounds) e Raspberry in I2S, alimentazione stracurata (tutti Belleson separati per ogni elemento) ed uscita con Unbalancer, per un mio amico. Vi farò sapere come va, anche rispetto al Buffalo.
    avatar
    Olegol
    Membro di riguardo
    Membro di riguardo
    Data d'iscrizione : 15.03.15
    Numero di messaggi : 776
    Provincia (Città) : RIMINI
    Impianto : SPACE CYCLIC

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Ven 17 Lug 2015 - 18:43
    @Massimo ha scritto:
    @luca72c ha scritto:

    Impressioni?
    Luca li sto facendo andare, dicono di giudicarli non prima di una 50ina di ore, per ora hanno solo 3 ore e mezzo sulle spalle.

    Quando saranno slegati per bene fai sapere a tutti e un feedback per me............. Laughing
    Hanno un filo di guadagno maggiore rispetto agli HDMA ma poca cosa.
    Sono gli HDMA che hanno guadagno minore rispetto agli opamp di serie.
    avatar
    Olegol
    Membro di riguardo
    Membro di riguardo
    Data d'iscrizione : 15.03.15
    Numero di messaggi : 776
    Provincia (Città) : RIMINI
    Impianto : SPACE CYCLIC

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Ven 17 Lug 2015 - 18:46
    @Massimo ha scritto:
    @luca72c ha scritto:

    Impressioni?
    Luca li sto facendo andare, dicono di giudicarli non prima di una 50ina di ore, per ora hanno solo 3 ore e mezzo sulle spalle.

    A casa mia si slegano in 4 giorni visto che tengo tutto acceso almeno 10 ore al giorno Hehe
    luca72c
    Appassionato
    Appassionato
    Data d'iscrizione : 19.06.13
    Numero di messaggi : 491
    Provincia (Città) : Ascoli Piceno
    Impianto : Sorgente: HTPC; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
    Pre: Broskie Unbalancer
    Finale: autoassemblato con Hifimediy T2
    Diffusori: Monitor Audio Silver S6
    Cavi segnale: Mogami
    Cavi potenza: Ohelbach SilverLine
    Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e TNT autocostruiti

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Ven 17 Lug 2015 - 19:05
    @Olegol ha scritto:
    @Massimo ha scritto:
    Luca li sto facendo andare, dicono di giudicarli non prima di una 50ina di ore, per ora hanno solo 3 ore e mezzo sulle spalle.

    A casa mia si slegano in 4 giorni visto che tengo tutto acceso almeno 10 ore al giorno Hehe

    Beato te!!!
    avatar
    Massimo
    Membro classe bronzo
    Membro classe bronzo
    Data d'iscrizione : 05.02.08
    Numero di messaggi : 1999
    Località : Porto Potenza Picena
    Provincia (Città) : Macerata
    Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Ven 17 Lug 2015 - 22:52
    Olegol una domanda ...
    Poiché di hdam ne son girati piu' di un tipo nel web, tu stai parlando del medesimo hdam che è stato suggerito in questo tread? Volevo esser certo.
    Ciao
    avatar
    Olegol
    Membro di riguardo
    Membro di riguardo
    Data d'iscrizione : 15.03.15
    Numero di messaggi : 776
    Provincia (Città) : RIMINI
    Impianto : SPACE CYCLIC

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Sab 18 Lug 2015 - 2:04
    @Massimo ha scritto:Olegol una domanda ...
    Poiché di hdam ne son girati piu' di un tipo nel web, tu stai parlando del medesimo hdam che è stato suggerito in questo tread? Volevo esser certo.
    Ciao


    Si certo,



    Gli opamp imitazione Marantz sono sempre questi.
    Giancarlo
    UTENTE DISISCRITTO
    Data d'iscrizione : 31.08.10
    Numero di messaggi : 929
    Provincia (Città) : universo
    Impianto :

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Sab 18 Lug 2015 - 8:56
    Segnalo un opamp a discreti realizzati dall'amministratore "Bandalex", del forum giardinoelettronico.
    Bandalex è un DIYer molto attivo nella progettazione e realizzazione di amplificatori cuffie. Negli anni ne ha progettati parecchi e a detta di chi li ha realizzati, con ottimi risultati (VHF-MOS, Lightning, AF-6)

    E' da tempo che seguo il forum sopraindicato e devo dire che Bandalex mi è parsa una delle persone più competenti che abbia mai "incontrato" sul web.
    Le sue esposizioni tecniche sono sempre molto chiare, ben argomentate, dettagliate e scritte in un ottimo italiano.

    L'opamp in questione è stato denominato AF-C02 ed è derivato da un preamplificatore Luxman C-02.

    Si dice che l'opamp di Bandalex si mangi a colazione i Burson:
    "Più volte sono stato invitato da Alex ad ascoltare e confrontare l'ultimo upgrade ma ogni volta, con buona pace di Alex, avevo preferito i Burson, soprattutto per la gamma bassa e per il contrasto generale. Fino a sabato scorso!
    Sabato, infatti, anche se solo per pochi minuti, ho finalmente potuto ascoltare l'Op-Amp che supera e sostituisce (seppellisce, direi) i Burson: i nuovi Op-Amp di Alex sono davvero da WOW factor. Certo, li devo riascoltare con più calma, ma l'impatto è stato travolgente"

    Tengo a precisare che la mia è solo una segnalazione e che io non ho testato l'opamp a discreti in questione

    In ogni caso una lettura al thread è altamente consigliabile, per le nozioni tecniche ivi contenute:

    http://www.giardinoelettronico.com/t636-modulo-opamp-a-discreti

    Qui trovate le immagini degli opamp montati da b.veneri, che tra l'altro è pure un utente del tforum e magari potrebbe intervenire per fare una mini-recensione :

    http://www.giardinoelettronico.com/t647p45-af-c02-layout-pcb

    Chi fosse interessato provi a contattare Bandalex, che dovrebbe essere in grado di spedire le schedine PCB con i componenti SMD da saldare.

    P.S.
    Unica nota "dolente" è che mi sembrano un po' alti e potrebbero esserci problemi di spazio all'interno del case.
    Giancarlo
    UTENTE DISISCRITTO
    Data d'iscrizione : 31.08.10
    Numero di messaggi : 929
    Provincia (Città) : universo
    Impianto :

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Sab 18 Lug 2015 - 10:14
    Aggiungo altri dettagli su dimensioni e costi dell'AF-C02 di bandalex:

    L'altezza è di 44 mm, alla quale devi aggiungere 3 mm per lo zoccoletto, quindi per stare sicuro devi verificare che in altezza ci siano almeno 48 mm per poter usare gli AF-C02.

    Il costo è di 50 Euro / pz. per la versione duale + spedizione.

    La versione singola, per chi vuole sostituire un opamp singolo come ad esempio l'NE5534, costa 30 Euro / pz.
    avatar
    Olegol
    Membro di riguardo
    Membro di riguardo
    Data d'iscrizione : 15.03.15
    Numero di messaggi : 776
    Provincia (Città) : RIMINI
    Impianto : SPACE CYCLIC

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Sab 18 Lug 2015 - 10:44
    @Giancarlo ha scritto:Aggiungo altri dettagli su dimensioni e costi dell'AF-C02 di bandalex:

    L'altezza è di 44 mm, alla quale devi aggiungere 3 mm per lo zoccoletto, quindi per stare sicuro devi verificare che in altezza ci siano almeno 48 mm per poter usare gli AF-C02.

    Il costo è di 50 Euro / pz. per la versione duale + spedizione.

    La versione singola, per chi vuole sostituire un opamp singolo come ad esempio l'NE5534, costa 30 Euro / pz.

    Il prezzo è buono
    avatar
    Olegol
    Membro di riguardo
    Membro di riguardo
    Data d'iscrizione : 15.03.15
    Numero di messaggi : 776
    Provincia (Città) : RIMINI
    Impianto : SPACE CYCLIC

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Sab 18 Lug 2015 - 10:55
    @Olegol ha scritto:
    @Giancarlo ha scritto:Aggiungo altri dettagli su dimensioni e costi dell'AF-C02 di bandalex:

    L'altezza è di 44 mm, alla quale devi aggiungere 3 mm per lo zoccoletto, quindi per stare sicuro devi verificare che in altezza ci siano almeno 48 mm per poter usare gli AF-C02.

    Il costo è di 50 Euro / pz. per la versione duale + spedizione.

    La versione singola, per chi vuole sostituire un opamp singolo come ad esempio l'NE5534, costa 30 Euro / pz.

    Il prezzo è buono ...se mantengono le promesse
    avatar
    Massimo
    Membro classe bronzo
    Membro classe bronzo
    Data d'iscrizione : 05.02.08
    Numero di messaggi : 1999
    Località : Porto Potenza Picena
    Provincia (Città) : Macerata
    Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Dom 19 Lug 2015 - 7:19
    I burson dopo una quarantina di ore abbondanti penso possano esser giudicati.
    Faccio sempre la premessa che la mia opinione è relativa a questo dac e al mio setup di ascolto che comprende una sennh hd800.
    La maniera di proporre la musica dei burson in via generale sembra piu audiophile oriented, ci sono alcuni parametri in cui questi opamp embrano performare forse meglio degli hdam, ma nel lungo ascolto e con gran parte della musica risultano piu' affaticanti degli hdam. Se si ascolta un brano o due facilmente saremmo portati ad avallare la superiorità dei burson. Trovo anche che abbiano un mediobasso lievemente enfatizzato rispetto agli hdam.
    In ogni caso non raggiungono la squisitezza propria degli hdam nella gamma media, una gamma media che negli hdam appare più liquida, questo è rilevabile sopratutto con i brani per pianoforte. Anche il clavicembalo viene reso più gradevole dagli hdam.
    Forse con musica jazz i burson hanno il loro punto di maggior forza. In definitiva come ho già detto nel lungo periodo ritengo gli hdam, se non migliori, certamente piu' rilassanti all'ascolto almeno con il nostro dac. Potrebbe essere un giudizio basato sul myfi, anzi sicuramente lo è, ma tant'è.
    avatar
    Olegol
    Membro di riguardo
    Membro di riguardo
    Data d'iscrizione : 15.03.15
    Numero di messaggi : 776
    Provincia (Città) : RIMINI
    Impianto : SPACE CYCLIC

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Dom 19 Lug 2015 - 12:17
    @Massimo ha scritto:I burson dopo una quarantina di ore abbondanti penso possano esser giudicati.
    Faccio sempre la premessa che la mia opinione è relativa a questo dac e al mio setup di ascolto che comprende una sennh hd800.
    La maniera di proporre la musica dei burson in via generale sembra piu audiophile oriented, ci sono alcuni parametri in cui questi opamp embrano performare forse meglio degli hdam, ma nel lungo ascolto e con gran parte della musica risultano piu' affaticanti degli hdam. Se si ascolta un brano o due facilmente saremmo portati ad avallare la superiorità dei burson. Trovo anche che abbiano un mediobasso lievemente enfatizzato rispetto agli hdam.
    In ogni caso non raggiungono la squisitezza propria degli hdam nella gamma media, una gamma media che negli hdam appare più liquida, questo è rilevabile sopratutto con i brani per pianoforte. Anche il clavicembalo viene reso più gradevole dagli hdam.
    Forse con musica jazz i burson hanno il loro punto di maggior forza. In definitiva come ho già detto nel lungo periodo ritengo gli hdam, se non migliori, certamente piu' rilassanti all'ascolto almeno con il nostro dac. Potrebbe essere un giudizio basato sul myfi, anzi sicuramente lo è, ma tant'è.

    Aspetta ancora un po e falli lavorare.
    avatar
    Massimo
    Membro classe bronzo
    Membro classe bronzo
    Data d'iscrizione : 05.02.08
    Numero di messaggi : 1999
    Località : Porto Potenza Picena
    Provincia (Città) : Macerata
    Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Dom 19 Lug 2015 - 21:06
    Olegol li ho fatti lavorare ininterrottamente, per 54 ore, poi li ho tolti ed ho rimesso gli hdam, ed ora sto riascoltando come piace a me. Non metto in dubbio che con altri dac ti abbiano dato risultati migliori, ma per il dac oggetto di questo tread gli hdam sembrano fatti su misura, il fluire della musica è cosi naturale che non mi stanco mai di ascoltare, more analog like, con i burson ho una riproposizione più "digitale". Specialmente tornando indietro dai burson agli hdam queste mie sensazioni si sono rafforzate.
    Questo fa testo per me nel mio impianto ed in particolare con questo dac.
    Ciao
    avatar
    Massimo
    Membro classe bronzo
    Membro classe bronzo
    Data d'iscrizione : 05.02.08
    Numero di messaggi : 1999
    Località : Porto Potenza Picena
    Provincia (Città) : Macerata
    Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Dom 19 Lug 2015 - 21:20
    Per Giancarlo, il prezzo per gli hdam di bandalex sarebbe di 30 eu per i singoli, mi domando se intendi gia montati su zoccolo oppure se si deve saldare, per questo dac risulterebbero almeno 3 o 4 mm troppo alti e ci vorrebbe un cavo per adattarli all interno del dac.
    luca72c
    Appassionato
    Appassionato
    Data d'iscrizione : 19.06.13
    Numero di messaggi : 491
    Provincia (Città) : Ascoli Piceno
    Impianto : Sorgente: HTPC; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
    Pre: Broskie Unbalancer
    Finale: autoassemblato con Hifimediy T2
    Diffusori: Monitor Audio Silver S6
    Cavi segnale: Mogami
    Cavi potenza: Ohelbach SilverLine
    Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e TNT autocostruiti

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Dom 19 Lug 2015 - 21:50
    @Massimo ha scritto:I burson dopo una quarantina di ore abbondanti penso possano esser giudicati.
    Faccio sempre la premessa che la mia opinione è relativa a questo dac e al mio setup di ascolto che comprende una sennh hd800.
    La maniera di proporre la musica dei burson in via generale sembra piu audiophile oriented, ci sono alcuni parametri in cui questi opamp embrano performare forse meglio degli hdam, ma nel lungo ascolto e con gran parte della musica risultano piu' affaticanti degli hdam. Se si ascolta un brano o due facilmente saremmo portati ad avallare la superiorità dei burson. Trovo anche che abbiano un mediobasso lievemente enfatizzato rispetto agli hdam.
    In ogni caso non raggiungono la squisitezza propria degli hdam nella gamma media, una gamma media che negli hdam appare più liquida, questo è rilevabile sopratutto con i brani per pianoforte. Anche il clavicembalo viene reso più gradevole dagli hdam.
    Forse con musica jazz i burson hanno il loro punto di maggior forza. In definitiva come ho già detto nel lungo periodo ritengo gli hdam, se non migliori, certamente piu' rilassanti all'ascolto almeno con il nostro dac. Potrebbe essere un giudizio basato sul myfi, anzi sicuramente lo è, ma tant'è.

    Caro Massimo, se ti vai a rileggere quello che scrissi in merito al confronto Burson-HDAM nel cinesino, tempo fa, noterai che i miei riscontri erano più o meno gli stessi. Fa sempre piacere, in questo settore, trovare delle conferme, perchè rimane sempre il dubbio "ma sarà stata una mia impressione?" o "ma il mio giudizio sarà stato deviato da preconcetti"?
    Per quello preferisco sempre non essere troppo categorico quando racconto le mie impressioni, tranne ovviamente quando le differenze sono talmente marcate da togliere ogni dubbio (come nel caso del progetto BuffaloIII/Unbalancer). Almeno su questo DAC, non concordo nè con chi disse che gli HDAM sono nettamente superiori ai Burson, nè con chi dice il contrario. Hanno un suono diverso e con caratteristiche diverse, ognuno dei due è meglio in qualcosa e peggio in qualcos'altro.
    Se si valuta anche il prezzo, però, non c'è storia.
    A meno che con 100 ore i Burson non migliorino ulteriormente, cosa che non sono arrivato a sperimentare e che sinceramente non mi sembra impossibile...
    avatar
    Massimo
    Membro classe bronzo
    Membro classe bronzo
    Data d'iscrizione : 05.02.08
    Numero di messaggi : 1999
    Località : Porto Potenza Picena
    Provincia (Città) : Macerata
    Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Dom 19 Lug 2015 - 21:57
    Discorso giusto luca, ma tra pro e contro, almeno con il cinesino, valuto un pro per gli hdam del 75 % e un pro per i burson del 25 %. Insomma io non ho dubbi su quale tra i due tipi tenere nel cinesino. Magari con un dac differente il discorso cambia.
    avatar
    Olegol
    Membro di riguardo
    Membro di riguardo
    Data d'iscrizione : 15.03.15
    Numero di messaggi : 776
    Provincia (Città) : RIMINI
    Impianto : SPACE CYCLIC

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Dom 19 Lug 2015 - 22:01
    @Massimo ha scritto:Discorso giusto luca, ma tra pro e contro, almeno con il cinesino, valuto un pro per gli hdam del 75 % e un pro per i burson del 25 %. Insomma io non ho dubbi su quale tra i due tipi tenere nel cinesino. Magari con un dac differente il discorso cambia.

    Il dac è anomalo Laughing
    luca72c
    Appassionato
    Appassionato
    Data d'iscrizione : 19.06.13
    Numero di messaggi : 491
    Provincia (Città) : Ascoli Piceno
    Impianto : Sorgente: HTPC; DAC Buffalo IIIse con Raspberry PI interno
    Pre: Broskie Unbalancer
    Finale: autoassemblato con Hifimediy T2
    Diffusori: Monitor Audio Silver S6
    Cavi segnale: Mogami
    Cavi potenza: Ohelbach SilverLine
    Cavi alimentazione: Lucasaudio RedLine e TNT autocostruiti

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Dom 19 Lug 2015 - 22:06
    @Massimo ha scritto:Discorso giusto luca, ma tra pro e contro, almeno con il cinesino, valuto un pro per gli hdam del 75 % e un pro per i burson del 25 %. Insomma io non ho dubbi su quale tra i due tipi tenere nel cinesino. Magari con un dac differente il discorso cambia.

    Beh, a me il vantaggio non sembra così netto, ma ovviamente influiscono i gusti personali e, soprattutto, il resto del sistema: direi che se tende già al caldo analogico e al liquido, meglio i Burson, se è più sul "digitale" meglio gli HDAM.
    Usando io come pre un Nad C350 (suono molto caldo ma un po' chiuso), gli HDAM non mi sembrano poi così superiori.
    Inoltre non abbiamo parlato del soundstage, che con i Burson mi sembra chiaramente più ampio. Ma anche lì dipende molto dalla sinergia tra pre, finale e diffusori...
    avatar
    Massimo
    Membro classe bronzo
    Membro classe bronzo
    Data d'iscrizione : 05.02.08
    Numero di messaggi : 1999
    Località : Porto Potenza Picena
    Provincia (Città) : Macerata
    Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

    Re: un cinesino estremamente ben suonante

    il Dom 19 Lug 2015 - 22:17
    Soundstage, almeno in cuffia non ho questa impressione di diversità tra burson e hdam, però presto verifichero' con ampli e diffusori, potresti avere ragione, ma se ricordo bene Claudio che non si è fatto piu' sentire, non aveva notato questa disparità che se effettivamente c'è non sarebbe di poco conto.
    Vi sapro dire a settembre.
    Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
    Permesso di questo forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum