T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Oggi alle 14:45 Da ftalien77

» Primo Impianto Hi-Fi
Oggi alle 14:42 Da ftalien77

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 13:36 Da kalium

» Rimetto in vendita tutti i miei Blu-Ray
Oggi alle 12:07 Da wolfman

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Oggi alle 11:24 Da pallapippo

» Technics SU-V2A
Oggi alle 0:09 Da dinamanu

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 23:56 Da dinamanu

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Ieri alle 23:26 Da sh4d3

» The Oscar Peterson Trio - We Get Requests
Ieri alle 21:29 Da andy65

» [cerco]Lettore CD da usare come meccanica
Ieri alle 20:29 Da rattaman

» [NA] Vendo Wadia 151 Power Dac - 350 euro spedito
Ieri alle 17:57 Da MrTheCarbon

» YAMAHA WX-A50 Qualcuno l'ha sentito?
Ieri alle 17:02 Da Baron Birra

» [Vendo] SuperPro 707 DAC USB 3
Ieri alle 16:49 Da dmnet75

» [MI + sped] Amplificatore per cuffie Yulong A28 classe A bilanciato garanzia perfetto
Ieri alle 15:22 Da vale69

» Consiglio su amplificatore stereo
Ieri alle 15:03 Da zermak

» Gilmour, Live at Pompeii
Ieri alle 14:48 Da sportyerre

» Cyrus 3
Ieri alle 14:40 Da Pinve

» Quale AB là posto del D8 ?
Ieri alle 14:21 Da dinamanu

» JAZZ - È morto Hank Jones
Ieri alle 14:05 Da andy65

» Charlie Haden che mito!
Ieri alle 14:01 Da andy65

» Quali album per iniziare ad ascoltare jazz?
Ieri alle 13:55 Da andy65

» Napoli Centrale
Ieri alle 12:29 Da Ivan

» potenza Alientek D8 / FX 802
Ieri alle 7:56 Da stefa

» Ricordando Miles Davis
Lun 18 Set 2017 - 22:23 Da andy65

» Marcus Miller Panther
Lun 18 Set 2017 - 22:20 Da andy65

» Vangelis - Blade runner
Lun 18 Set 2017 - 21:12 Da sportyerre

» Buste viniliche
Lun 18 Set 2017 - 20:40 Da andy65

» Bill Evans arruginito.....
Lun 18 Set 2017 - 20:33 Da andy65

» Abercrombie 39 step
Lun 18 Set 2017 - 20:31 Da andy65

» Eric Clapton :From The Cradle
Lun 18 Set 2017 - 19:02 Da andy65

Statistiche
Abbiamo 11023 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Celestino Benazzi

I nostri membri hanno inviato un totale di 795042 messaggi in 51557 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
lello64
 
giucam61
 
nerone
 
andy65
 
Nadir81
 
Kha-Jinn
 
pallapippo
 
Baron Birra
 
derbi659
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 68 utenti in linea: 4 Registrati, 2 Nascosti e 62 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

cele, chiccoevani, homesick, pallapippo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


DAC cambridgeaudio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

DAC cambridgeaudio

Messaggio  il luca il Mar 3 Mar 2015 - 17:54

Ciao, volevo sapere cosa ne pensate dei DAC della Cambridge Audio e in particolare il DACMAGIC 100 e il DACMAGIC PLUS (che me andrebbe ancora meglio come ingressi ed uscite) per quanto tempo ancora resteranno "attuali" prima che la tecnologia li superi? e come rapporto qualità prezzo sono buoni ? circa 250  euro il primo e circa 500 il secondo.
grazie Luca Mmm

il luca
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 10.02.15
Numero di messaggi : 51
Provincia (Città) : Lecco
Impianto : ci sto lavorando e son qui per capirci di più!


Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC cambridgeaudio

Messaggio  Mulo il Mer 4 Mar 2015 - 3:07

Non sono computer. Non è questione di tecnologia ma di come suonano. Io ho avuto il DAC Magic 100 (buttato per un malfunzionamento..) e ti assicuro che non lo rimpiango: suonava piatto nel colore sonoro (cioè 'grigio') e un poco artificiale su voci e gamma alta. Solo modificandolo diventava interessante. Il mio tecnologicamente 'superatissimo' DAC non-oversampling è di un altro pianeta, come qualità del suono. Non ti consiglio di andare passivamente dietro all'ultimo grido dei chip di conversione come in tanti fanno qui, magari per finire a comprare degli scatolotti cinesi su eBay.


Ciao
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC cambridgeaudio

Messaggio  natale55 il Mer 4 Mar 2015 - 5:46

ciao

ho avuto il cambridge magic 100 x un periodo di tempo , non lo so' se le mie orecchie sono diverse da quelle di mulo , probabile visto la mia età , ma mi sembrava un buon dac , io ascolto prevalentemente vinili , ma con la liquida "archiviata" nel mio x 10 non si comportava assolutamente male , molto meglio del dac interno del cocktail audio x10 , non so' se saranno le casse o l'ampli diversi da quelli di mulo , ma non era cosi malvagio , ho migliorato molto cambiandolo con l'audiolab m-dac , ma il prezzo è assolutamente diverso, non so' che ampli e che diffusori usa mulo , quindi non posso nemmeno immaginare come si possa comportare il piccolo di casa cambridge.
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3346
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC cambridgeaudio

Messaggio  Mulo il Sab 7 Mar 2015 - 23:55

natale55 ha scritto:ciao

ho avuto il cambridge magic 100 x un periodo di tempo , non lo so' se le mie orecchie sono diverse da quelle di mulo , probabile visto la mia età , ma mi sembrava un buon dac , io ascolto prevalentemente vinili , ma con la liquida "archiviata" nel mio x 10  non si comportava assolutamente male , molto meglio del dac interno del cocktail audio x10 , non so' se saranno le casse o l'ampli diversi da quelli di mulo , ma non era cosi malvagio , ho migliorato molto cambiandolo con l'audiolab m-dac , ma il prezzo è assolutamente diverso, non so' che ampli e che diffusori usa mulo , quindi non posso nemmeno immaginare come si possa comportare il piccolo di casa cambridge.
Non è questione di amplificatore o diffusori! Anche con un buon cavo USB, suonava piatto, cromaticamente spento, morto, grigio, sterile, kaput! (me lo diceva anche Sergio Modenesi di Troniteck, che ne aveva sconsigliato l'acquisto, pur vendendolo). E le voci avevano una certa vena artificiale tipica del TI 5532. E gli alti, un pelo troppo piccanti.

Ti assicuro che tutto ciò si era magicamente corretto cambiando i due TI 5532N con due LME49725. Il collo di bottiglia è proprio lo stadio d'uscita.

Comunque se uno non lo confronta con qualcosa tipo Pro-Ject DAC Box S FL, e se viene da schede sonore per PC e roba simile, probabilmente gli piace anche, magari pure molto!


Ciao


Ultima modifica di Mulo il Dom 8 Mar 2015 - 0:05, modificato 1 volta
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC cambridgeaudio

Messaggio  Mulo il Dom 8 Mar 2015 - 0:02

A parte il suono, e a parte il fatto che la Cambridge usi in tutti i suoi apparecchi dei condensatori elettrolitici di misteriosa provenienza e altrettanto incerta affidabilità nel tempo (a me non ispiravano troppa fiducia), il mio DAC Magic 100 ha sviluppato un malfunzionamento assai fastidioso dopo poco tempo e rado utilizzo: un led, quello di accensione, è partito e ha cominciato a lampeggiare like crazy. Sarà anche una cazzata, ma provate voi a rimediare un nuovo led blu che abbia la stessa soffusa luminosità...


Oltre a tutto questo, sarò anche viziato dalla Pro-Ject, ma a me il DAC Magic pareva una scatoletta di lamiera (cosa che effettivamente era, nonostante lo scenografico pannello frontale), leggera (pesa abbastanza di meno dei componenti Pro-Ject, che sono più piccoli) e complessivamente, come materiali e finiture, piuttosto in stile mass-market (di nuovo, sarò viziato).




Nondimeno l'apparecchietto mi stava simpatico Smile e con i nuovi operazionali suonava anche bene, molto bene per certi aspetti, senza tuttavia raggiungere la naturalezza del non-oversampling.



Ciao
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC cambridgeaudio

Messaggio  Mulo il Dom 8 Mar 2015 - 0:09

Anzi devo dire che il mio Fiio D03K modificato con l' LME49721, condensatori d'uscita Wima, condensatore elettrolitico principale Rubycon a bassa impedenza, etc, suona pure lui più naturale del DAC Magic modificato. Che però aveva un filo di dettaglio in più all'estremo alto.


Ciao
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC cambridgeaudio

Messaggio  natale55 il Dom 8 Mar 2015 - 6:11

ciao mulo

per quanto riguarda l'affidabilità , durante il tempo di sosta a casa mia , piu' di un anno , non mi ha mai dato assolutamente problemi e per il raffronto che posso fare ( dac interno x10 ) io l'ho trovato un buon dac x il prezzo che ha , non è a livello del mio nuovo audiolab m-dac e nemmeno a livello di quelli di miei amici con i quali passo un po' di tempo ascoltando musica e impianti , loro posso permettersi tanti cambiamenti nella catena io no. ti parlo di roba targata north star , conrad jhonson , audionote e roba simile , è chiaro che poi il confronto diventa impari , dovro' provare qualche piccolo dac della projet , c'è un negozio in zona che li ha , ma credo che anche il resto dell'impianto faccia la sua parte .
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3346
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC cambridgeaudio

Messaggio  Mulo il Dom 8 Mar 2015 - 11:15

Non è questione di prezzo, non sto tanto a fare gerarchie io. Se timbricamente "non suona", non suona. Nel senso che non esce la timbrica, il colore caratteristico (e così ben noto) dei miei vari album, perchè il suo stadio d'uscita uccide tale differenziazione per me basilare. Passi poi per la leggera effervescenza digitale su medi e alti: quello sarebbe il meno. Io non lo consiglio...ciao
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC cambridgeaudio

Messaggio  natale55 il Dom 8 Mar 2015 - 11:17

ciao
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3346
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC cambridgeaudio

Messaggio  Mulo il Dom 8 Mar 2015 - 11:27

Tranquillo, ho da ridire anche sul North Star Model 192 Laughing 

Primo, senza attivare l'upsampling suonava piatto. Poi suonava in ogni caso asciutto (con le AE1 MkII non era un abbinamento proprio perfetto), credo per quello stadio d'uscita a discreti progettato di sicuro bene tecnicamente, ma musicalmente un po' meno forse. Pensa che ho letto di uno (in un altro forum italiano) che dopo aver provato un Fiio D03K l'aveva venduto, LOL


Per carità... vorrei riaverlo. Anche per confrontarlo coi DAC che ho adesso.


Ciao
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC cambridgeaudio

Messaggio  natale55 il Dom 8 Mar 2015 - 13:58

Mulo ha scritto:Tranquillo, ho da ridire anche sul North Star Model 192 Laughing 

Primo, senza attivare l'upsampling suonava piatto. Poi suonava in ogni caso asciutto (con le AE1 MkII non era un abbinamento proprio perfetto), credo per quello stadio d'uscita a discreti progettato di sicuro bene tecnicamente, ma musicalmente un po' meno forse. Pensa che ho letto di uno (in un altro forum italiano) che dopo aver provato un Fiio D03K l'aveva venduto, LOL


Per carità... vorrei riaverlo. Anche per confrontarlo coi DAC che ho adesso.


Ciao

allora le ae1 sono come ho detto io , con le alte troppo esuberanti, e comunque il north star del mio amico con le harbet 3.01 suona che è una meraviglia , bho? forse sono strano io
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3346
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC cambridgeaudio

Messaggio  Mulo il Dom 8 Mar 2015 - 14:44

Non è quello che volevo dire. Intanto, devo dire che North Star e AE1 MkII per certi versi suonava in modo impressionante.

Poi, le AE1 con quegli altoparlanti in lega di magnesio sono asciutte e spietatamente analitiche su tutto lo spettro. A me non pareva avessero gli alti in avanti, e comunque quelli che avevano erano assolutamente molto introspettivi e privi di aggressività. Un "tweeter d'altri tempi", con cupola in magnesio, flangia metallica, magnete sicuramente non in neodimio e con camera di risonanza posteriore... Hai voglia vedere roba così in casse di oggi, che non costino diecimila euro!



Le Harbeth (ricordi - avevo le HL-P3/ES) sono agli antipodi delle AE1, con quella gamma media super morbida, fin quasi all'eccesso godereccio. Come che sia (eccesso o no), quelle sì che le vedrei 'na meraviglia con il North Star e la sua asciuttezza! Mentre le AE1 MkII le vedrei benissimo con il mio Pro-Ject DAC Box S FL... magari averle ancora, per provare!! Poi le piloto con il piccolo ma cattivo (buono intendo) Aeron Mod. A Mad da 8W lol


Ciao
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC cambridgeaudio

Messaggio  natale55 il Dom 8 Mar 2015 - 16:18

io invece le pilotavo con un pre e finale heybrook , probabilmente non lo avrai mai sentito , gamma media impressionante ma gamma alta un po' in avanti e troppo agressiva x i miei gusti , adesso suonano con cambridge da 30 watt e sono meno agressive , ma comunque sono sempre un po' troppo per me .

le nuove harbeth 30.1 sono ancora piu' setose delle vecchie , è un diffusore che a me piace tantissimo , ma purtroppo lo devo lasciare dov'è , costa troppo
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3346
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC cambridgeaudio

Messaggio  Mulo il Dom 8 Mar 2015 - 16:33

Però non sono proprio le stesse, io avevo le MkII e tu le MkI, che non conosco. Ciao


Ho visto le HL-M30.1

Peccato che non abbiano il tweeter metallico (alluminio) come le HL-P3/ES e altre (tipo quelle recensite nel penultimo Audioreview, che avevano anche un supertweeter a cupola in titanio). Io preferisco quelli metallici.


Ciao
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC cambridgeaudio

Messaggio  natale55 il Dom 8 Mar 2015 - 17:22

Mulo ha scritto:Però non sono proprio le stesse, io avevo le MkII e tu le MkI, che non conosco. Ciao


Ho visto le HL-M30.1

Peccato che non abbiano il tweeter metallico (alluminio) come le HL-P3/ES e altre (tipo quelle recensite nel penultimo Audioreview, che avevano anche un supertweeter a cupola in titanio). Io preferisco quelli metallici.


Ciao

abbiamo gusti molto diversi sui diffusori , io preferisco quelle con un suono piu' " dolce" con il tweeter molto meno agressivo , infatti uso casse senza tweeter e ti assicuro che non ne sento la mancanza
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3346
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC cambridgeaudio

Messaggio  Mulo il Dom 8 Mar 2015 - 17:28

Lo so. Ti piacerebbero le mie Cambridge SX50. Hanno un bel tweeter, dolce ma pulito. Hanno anche un C in polipropilene nel passa-alto. Ciao


Neanche a me piace il suono aggressivo, fatto sta, però, che un buon tweeter metallico non lo trovo aggressivo per nulla! Ed ha un carattere più vivido che mi piace.


Ciao
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC cambridgeaudio

Messaggio  natale55 il Dom 8 Mar 2015 - 17:37

in tutta sincerità le ho sentite quando ho comperato il cambridge a mia figlia , ma non mi hanno entusiasmato e allora le ho dato le ae1 che vanno molto meglio , anche perchè penso siano di un livello superiore , con i soldi risparmiati ho fatto fare 2 bei mcavi x diffusori con il wirewold solstice 7 .ottimo cavo a prezzo buono
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3346
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC cambridgeaudio

Messaggio  Mulo il Dom 8 Mar 2015 - 17:46

natale55 ha scritto:in tutta sincerità le ho sentite quando ho comperato il cambridge a mia figlia , ma non mi hanno entusiasmato e allora le ho dato le ae1 che vanno molto meglio , anche perchè penso siano di un livello superiore , con i soldi risparmiati ho fatto fare 2 bei mcavi x diffusori con il wirewold solstice 7 .ottimo cavo a prezzo buono
Costano 170€ e soddisfano perfettamente le mie attuali esigenze (quando uso i diffusori nel mio appartamentino: cioè a notte fonda!).


Ciao
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC cambridgeaudio

Messaggio  Mulo il Dom 8 Mar 2015 - 17:47

Entusiasmarsi no... Ma difficile che possano non piacere, perchè suonano coerenti e naturali, e hanno anche un tweeterino niente male come pulizia Smile

Io le uso con l' Atlas Equator 2.0 di potenza, con le banane Atlas Z-Plug in rame berillio.


Ciao


Ultima modifica di Mulo il Dom 8 Mar 2015 - 17:50, modificato 1 volta
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC cambridgeaudio

Messaggio  Mulo il Dom 8 Mar 2015 - 17:49

Il DAC Magic, quello sì, che non entusiasma. Hehe


Ciao
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC cambridgeaudio

Messaggio  natale55 il Dom 8 Mar 2015 - 17:53

Mulo ha scritto:
natale55 ha scritto:in tutta sincerità le ho sentite quando ho comperato il cambridge a mia figlia , ma non mi hanno entusiasmato e allora le ho dato le ae1 che vanno molto meglio , anche perchè penso siano di un livello superiore , con i soldi risparmiati ho fatto fare 2 bei mcavi x diffusori con il wirewold solstice 7 .ottimo cavo a prezzo buono
Costano 170€ e soddisfano perfettamente le mie attuali esigenze (quando uso i diffusori nel mio appartamentino: cioè a notte fonda!).


Ciao

ok , perfetto allora
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3346
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC cambridgeaudio

Messaggio  Mulo il Dom 8 Mar 2015 - 18:02

Fatto sta che il DAC uccide la timbrica (= la bellezza) della mia musica. Le casse no, per niente Smile



Ciao
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC cambridgeaudio

Messaggio  Mulo il Dom 8 Mar 2015 - 19:45

Natale55, ti posso assicurare che il mio lettore Cambridge Audio D300SE suona molto più naturale e musicale del DAC Magic 100. Dentro di DAC ha un modesto CS4338 24/96.


Ciao
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: DAC cambridgeaudio

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum