T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» UiiSii HM7: le in ear very cheap
Oggi alle 13:11 Da uncletoma

» Ifi iPurifier2
Oggi alle 12:55 Da giucam61

» Lottando con raspberry e volumio
Oggi alle 10:10 Da misterGI

» TEAC CD-Z5000 CD PLAYER-con doppio TDA1541+KSS210A Unico e raro cd player
Oggi alle 9:40 Da Kha-Jinn

» Denon Pma50 o tengo L'Alientek D8?
Oggi alle 0:48 Da giucam61

» FiiO X1 a $69,90
Ieri alle 22:55 Da uncletoma

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri alle 21:19 Da giucam61

» distanza crossover
Ieri alle 19:20 Da dinamanu

» Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...
Ieri alle 17:53 Da CHAOSFERE

» Teac ai101?
Ieri alle 14:25 Da mt196

» PyCorePlayer
Ieri alle 12:15 Da scontin

» Progetto su w3 base bellino
Ieri alle 9:24 Da CHAOSFERE

» Recensione personale Yamaha A-S701
Ieri alle 4:37 Da Kha-Jinn

» [Vendo MI] Cyrus Tuner - 100€ + ss
Sab 27 Mag 2017 - 23:46 Da sportyerre

» Amplificatore con TDA2050
Sab 27 Mag 2017 - 16:00 Da corry24

» Consiglio amplificatore: Onkyo oppure Nad?
Sab 27 Mag 2017 - 13:39 Da lello64

» Rasp per il mio primo impiantino
Sab 27 Mag 2017 - 13:26 Da micio_mao

» Problema FBT jolly 5ab
Sab 27 Mag 2017 - 13:26 Da erik42788088

» Costruire casse per full range vintage.
Sab 27 Mag 2017 - 11:01 Da Sigmud

» ALIENTEK D8
Sab 27 Mag 2017 - 8:19 Da giucam61

» R39 by Bellino
Ven 26 Mag 2017 - 22:14 Da Falco Maurizio

» Restyling cassettine Sony...per fare pratica...
Ven 26 Mag 2017 - 16:45 Da giucam61

» Technics SL 1200 Mk2
Ven 26 Mag 2017 - 12:35 Da Ark

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Ven 26 Mag 2017 - 12:01 Da gianni1879

» Yamaha YBA-11 per denon pm520ae?
Ven 26 Mag 2017 - 11:36 Da GP9

» case per tpa3116
Ven 26 Mag 2017 - 10:15 Da nerone

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Ven 26 Mag 2017 - 9:35 Da mt196

» [AN] Monitor Audio BX2 black oak
Ven 26 Mag 2017 - 1:33 Da ghiglie

» abrahamsen audio
Ven 26 Mag 2017 - 1:05 Da giucam61

» Foobar e freedb
Gio 25 Mag 2017 - 22:53 Da Calbas

Statistiche
Abbiamo 10824 membri registrati
L'ultimo utente registrato è 123lorenz

I nostri membri hanno inviato un totale di 787156 messaggi in 51145 argomenti
I postatori più attivi della settimana
scontin
 
giucam61
 
lello64
 
uncletoma
 
Kha-Jinn
 
misterGI
 
Diesellolle
 
kalium
 
nerone
 
potowatax
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8998)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 53 utenti in linea: 3 Registrati, 0 Nascosti e 50 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Adriano Vin, dinamanu, Kha-Jinn

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


dipolo glass by Gaddari

Pagina 6 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  gigetto il Lun 25 Gen 2016 - 7:37

Di dipolo ne ho ascoltati, a parte il prezzo, immotivato, estremamente alto, ad esempio i monovia a dipolo non hanno quel suonoscuro e talvolta nasale che caratterizza tutti i diffusori a tromba ma i bassi erano veramente scarsini.

gigetto
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.03.15
Numero di messaggi : 1449
Provincia (Città) : Novara
Impianto : Pre+ finale a valvole e monovia oppure PMA50 con Proac 140

Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  Zio il Lun 25 Gen 2016 - 7:42

Ci sono dipolo fatti bene e fatti male, così come i diffusori tradizionali.
Io ora che vado a dipolo non riesco più a tornare indietro.
I miei bassi sono dati da 4 woofer da 25cm con i t&s adeguati.
Solo monovia la vedo dura...
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2721
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  PHIL MASNAGH il Lun 25 Gen 2016 - 12:12

E' quel che dicevo: ognuno hai propri gusti. Io faccio a meno dei bassi e del crossover e tu invece non puoi farne a meno.  Oki

Segnalo una cosa che è da mò che vorrei provare: un array di altoparlanti. Cioè tanti altoparlanti piccoli che si muovono abbastanza velocemente da coprire la parte più alta dello spettro acustico, ma che insieme formano una membrana complessiva equivalente a quella di un woofer. Poi il tutto magari in configurazione di Bessel, studiata dalla Philips negli anni '80. http://www.ee.ic.ac.uk/naylor/LineSourceLoudspeakers/philips091.pdf

Ci sono dei piccoli altoparlantini con la membrana metallica a porzione di superficie sferica rovesciata, che vengono via per pochi euro e scendono abbastanza in basso.
http://www.distrelec.it/it/mini-altoparlanti-ohm-vansonic-32kc08/p/13020757?q=Mini-altoparlanti+8+Ohm%2C+34KC08-1%2C+Vansonic&page=4&origPageSize=50&simi=87.56
Comprare una decina di quelli e farne due dipoli sarà mia cura, se un giorno avrò abbastanza tempo a disposizione. Per correggere la curva di risposta complessiva in ambiente è sufficiente anteporre all'amplificatore dei semplici filtri RC opportunamente calcolati/ottimizzati. Naturalmente non ci devo insonorizzare uno stadio... Oki

PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  Rino88ex il Lun 25 Gen 2016 - 14:06

Sui gusti non si discute naturalmente, però è giusto chiarire le premesse. E come Zio ha potuto confermare, a proposito di 4 woofer da 25cm, si tratta di una tecnica molto dispendiosa.

Invece:

Avete mai pensato di far suonare un woofer senza filtro passabasso??? Presto pubblicherò nel mio sito i risultati del nuovo progetto, sono molto fiducioso al riguardo.

Penso che le alterazioni introdotte dal tipo di caricamento o risonanza del baffle siano minime in confronto a quelle introdotte dal filtro.
avatar
Rino88ex
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 24.03.14
Numero di messaggi : 1172
Località : Pesaro
Occupazione/Hobby : Di tutto
Provincia (Città) : Pesaro
Impianto : AKG K240 MKII + AKG K99
Pioneer DV-696k + Denon PMA-510AE
Denon avr1513 + Acoustic Research Spirit 132

www.andeanvox.com

http://www.andeanvox.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  sportyerre il Lun 25 Gen 2016 - 14:37

@PHIL MASNAGH ha scritto:Poi il tutto magari in configurazione di Bessel, studiata dalla Philips negli anni '80. http://www.ee.ic.ac.uk/naylor/LineSourceLoudspeakers/philips091.pdf


Mooolto interessante, grazie
Ok
avatar
sportyerre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 1621
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : Spazzola per vinili Denon, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, V-Dac II, DAC707, Chromecast Audio, Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11, Rega Ear MKII, Philips Fidelio X2, Superlux 681, Sennheiser HD545 reference, Grado SR60e

Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  PHIL MASNAGH il Lun 25 Gen 2016 - 16:06

@Rino88ex ha scritto:
Avete mai pensato di far suonare un woofer senza filtro passabasso??? Presto pubblicherò nel mio sito i risultati del nuovo progetto, sono molto fiducioso al riguardo.

Penso che le alterazioni introdotte dal tipo di caricamento o risonanza del baffle siano minime in confronto a quelle introdotte dal filtro.

Beh, il primo woofer non filtrato che ho incontrato nella mia vita fu più di trent'anni fa, e sicuramente molti altri lo avranno preceduto. Era montato sulle Epicure di una mia amica. Il crossover era costituito da un solo condensatore a protezione del tweeter, del tipo a cupola invertita se non ricordo male. Suono meraviglioso.  Oki http://tributeaudio.com/Crossovers.htm

Se invece vai quì http://www.caninialtoparlanti.it/nocrossover_.htm troverai una trattazione che mette a confronto il comportamento del woofer con e senza crossover, ma filtrato meccanicamente. Cioè con un cilindro di materiale assorbente collocato davanti al cono, in modo da attutire tutte le medioalte frequenze. Oki


Ultima modifica di PHIL MASNAGH il Lun 25 Gen 2016 - 16:12, modificato 1 volta

PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  PHIL MASNAGH il Lun 25 Gen 2016 - 16:11

@sportyerre ha scritto:
@PHIL MASNAGH ha scritto:Poi il tutto magari in configurazione di Bessel, studiata dalla Philips negli anni '80. http://www.ee.ic.ac.uk/naylor/LineSourceLoudspeakers/philips091.pdf


Mooolto interessante, grazie
Ok

Di gniente. Oki Io abito a Novara, quindi se ci ravani su fammelo sapere, grazie. Oki

PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  Rino88ex il Lun 25 Gen 2016 - 16:18

@PHIL MASNAGH ha scritto:
@Rino88ex ha scritto:
Avete mai pensato di far suonare un woofer senza filtro passabasso??? Presto pubblicherò nel mio sito i risultati del nuovo progetto, sono molto fiducioso al riguardo.

Penso che le alterazioni introdotte dal tipo di caricamento o risonanza del baffle siano minime in confronto a quelle introdotte dal filtro.

Beh, il primo woofer non filtrato che ho incontrato nella mia vita fu più di trent'anni fa, e sicuramente molti altri lo avranno preceduto. Era montato sulle Epicure di una mia amica. Il crossover era costituito da un solo condensatore a protezione del tweeter, del tipo a cupola invertita se non ricordo male. Suono meraviglioso.  Oki http://tributeaudio.com/Crossovers.htm

Se invece vai quì http://www.caninialtoparlanti.it/nocrossover_.htm troverai una trattazione che mette a confronto il comportamento del woofer con e senza crossover, ma filtrato meccanicamente. Cioè con un cilindro di materiale assorbente collocato davanti al cono, in modo da attutire tutte le medioalte frequenze. Oki

E se ti dicessi che il mio progetto non prevede neanche un filtro meccanico? Wink

Purtroppo sono stato alla fiera SIGEP e ho avuto poco tempo, nel giro di qualche giorno provo il mio prototipo e poi ti allego il link del mio sito web.

Grazie dell'info, nella mia firma trovi il link della mia creazione, ove uso soltanto filtri del primo ordine che a mio avviso sono più "musicali"
avatar
Rino88ex
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 24.03.14
Numero di messaggi : 1172
Località : Pesaro
Occupazione/Hobby : Di tutto
Provincia (Città) : Pesaro
Impianto : AKG K240 MKII + AKG K99
Pioneer DV-696k + Denon PMA-510AE
Denon avr1513 + Acoustic Research Spirit 132

www.andeanvox.com

http://www.andeanvox.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  PHIL MASNAGH il Lun 25 Gen 2016 - 16:45

@Rino88ex ha scritto:
E se ti dicessi che il mio progetto non prevede neanche un filtro meccanico? Wink

Dicessi quel che ho già detto, cioè che Epicure 30 e fischia anni fa già faceva così, con eccellenti risultati. Io poi il filtro proprio non lo vorrei... neanche del primo ordine... Oki Grazie per la segnalazione delle tue realizzazioni. Aspetto il link al tuo sito. Oki

PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  adriano gaddari il Lun 25 Gen 2016 - 18:02

Ciao Rino88 ,

rispetto naturalmente i tuoi più che legittimi punti di vista ;
con l'esempio arpa- chitarra che hai fatto , praticamente Ti sei anche già dato la spiegazione al quesito che poni ..... aggiungerei anche che ,particolare non trascurabile, sia che con arpa e chitarra produci musica , mentre con il diffusore cerchi di riprodurre il più fedelmente possibile la stessa musica .
Forse ho avuto la fortuna di incappare in un progetto valido , pertanto mi allineo a già quanto asserito da Zio : difficilmente torno indietro .
casomai come mia natura cercherò di ottenere ancora di più, magari , come ho fatto con i Tb ,upgradando i driver. Wink

per quanto riguarda il discorso vetro , posso capire lo scetticismo non solo Tuo , e confesso che inizialmente  sia stato anche mio , ma dopo averci studiato sopra un pò , analizzato tutte le caratteristiche fisiche del materiale ( che è il mio lavoro ),ho deciso di rischiare , ma non più di tanto , complice la lettura dei grafici di Waterfall , che puoi leggere anche Tu sul sito di Perfect8 , dove vedi chiaramente un confronto vetro-legno , e le successive prove su miei campioni svolte da Robertopisa , che sono su questo forum.

la stessa configurazione dei miei diffusori è stata provata per più di due mesi su dei muletti realizzati in legno compensato da 4 cm ,e quando ho fatto il cambio sul vetro stratificato , la differenza si è manifestata in meglio in maniera lampante.Very Happy
Hello

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1249
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana - m2tech
hiface two - beresford bushmaster mk II alimentato zetagi
PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  Rino88ex il Mar 26 Gen 2016 - 7:56

Ciao Adriano, credo che mi hai frainteso. Io ho apprezzato molto la tua originalissima realizzazione con il vetro.

Invece io volevo dire, riguardo la chitarra e l'arpa, che oltre ad avere due suoni totalmente diversi, nel caso della chitarra, la casa è un elemento integrante e fondamentale dell'istrumento stesso.
avatar
Rino88ex
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 24.03.14
Numero di messaggi : 1172
Località : Pesaro
Occupazione/Hobby : Di tutto
Provincia (Città) : Pesaro
Impianto : AKG K240 MKII + AKG K99
Pioneer DV-696k + Denon PMA-510AE
Denon avr1513 + Acoustic Research Spirit 132

www.andeanvox.com

http://www.andeanvox.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  gigetto il Mar 26 Gen 2016 - 8:22

I dipolo che ho ascoltato, a parte i diesis erano tutti minovia....e che voci venivano fuori....

gigetto
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.03.15
Numero di messaggi : 1449
Provincia (Città) : Novara
Impianto : Pre+ finale a valvole e monovia oppure PMA50 con Proac 140

Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  adriano gaddari il Mar 26 Gen 2016 - 9:14

ciao Rino88,
penso di aver afferrato il tuo concetto , e per quello che ho scritto che arpa e chitarra sono due strumenti per far musica e che quindi sono caratterizzati dalle proprietà intrinseche dei materiali e vanno scelti in funzione di quello che si vuole ottenere ;vale per tutti gli strumenti.
diverso il concetto dei diffusori , che invece devono aver la capacità , il più fedele possibile ,di riprodurre quei suoni .

grazie per l'apprezzamento Wink


@Gigetto
la voce umana ,è il miglior termine di paragone per il giudizio sui drivers, ma anche sui diversi componenti l'impianto.
io ho dei files registrati con la mia voce , quella di mia moglie e dei miei figli fatti su schemi di un paragrafo di lettura ripetuto.
li uso per la messa a punto di tutto ciò che di nuovo inserisco nell'impianto , e dò molta importanza al giudizio altrui per evitare condizionamenti.

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1249
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana - m2tech
hiface two - beresford bushmaster mk II alimentato zetagi
PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  PHIL MASNAGH il Mar 26 Gen 2016 - 9:59

@Rino88ex ha scritto:
Invece io volevo dire, riguardo la chitarra e l'arpa, che oltre ad avere due suoni totalmente diversi, nel caso della chitarra, la casa è un elemento integrante e fondamentale dell'istrumento stesso.

Di certo t'è sfuggito, ma anche l'arpa ha una cassa di risonanza.... Oki


PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  sportyerre il Mar 26 Gen 2016 - 11:25

@gigetto ha scritto:I dipolo che ho ascoltato, a parte i diesis erano tutti monovia....e che voci venivano fuori....

eh già, dipolo e monovia sono due scelte difficili e solo per chi ha le idee chiare.

Monovia significa "coperta corta" per gli estremi banda
Dipolo significa difficoltà di posizionamento in ambiente

Il risultato perfetto non esiste, neanche con altre soluzioni o tecnologie, ma quando si ascolta un buon dispositivo senza crossover ci si accorge subito che c'è qualcosa di importante che è cambiato specialmente nelle voci.
avatar
sportyerre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 1621
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : Spazzola per vinili Denon, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, V-Dac II, DAC707, Chromecast Audio, Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11, Rega Ear MKII, Philips Fidelio X2, Superlux 681, Sennheiser HD545 reference, Grado SR60e

Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  PHIL MASNAGH il Mar 26 Gen 2016 - 11:33

Non è solo la mancanza di crossover, ma anche la diversa velocità di risposta fra dispositivi diversi. Per esempio la membrana di un woofer sarà certo più lenta a muoversi della cupola di un tweeter. Oki

PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  sportyerre il Mar 26 Gen 2016 - 11:50

Giusto un promemoria per i più giovani, guardate cosa c'era dentro ad una LS3/5, metà era crossover, ci sarà un motivo





O si fa bene o forse è meglio senza
Cool
avatar
sportyerre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 1621
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : Spazzola per vinili Denon, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, V-Dac II, DAC707, Chromecast Audio, Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11, Rega Ear MKII, Philips Fidelio X2, Superlux 681, Sennheiser HD545 reference, Grado SR60e

Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  PHIL MASNAGH il Mar 26 Gen 2016 - 15:25

Se non ricordo male quello è un progetto BBC. La foto illustra le versioni costruite da Rogers, Spendor e Harbet, ma si direbbe che la disposizione dei componenti i crossovers, oltre che evidentemente i componenti stessi, sia ugualglio. Certo che quella mezza badilata di componenti reattivi qualche influenza negativa sul suono potrebbero anche avercela... Oki

PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  sportyerre il Mar 26 Gen 2016 - 15:55

@PHIL MASNAGH ha scritto:Se non ricordo male quello è un progetto BBC. La foto illustra le versioni costruite da Rogers, Spendor e Harbet, ma si direbbe che la disposizione dei componenti i crossovers, oltre che evidentemente i componenti stessi, sia ugualglio. Certo che quella mezza badilata di componenti reattivi qualche influenza negativa sul suono potrebbero anche avercela... Oki

...o magari ce n'è una badilata proprio per non avere effetti negativi?
avatar
sportyerre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 1621
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : Spazzola per vinili Denon, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, V-Dac II, DAC707, Chromecast Audio, Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11, Rega Ear MKII, Philips Fidelio X2, Superlux 681, Sennheiser HD545 reference, Grado SR60e

Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  PHIL MASNAGH il Mar 26 Gen 2016 - 17:09

@sportyerre ha scritto:
@PHIL MASNAGH ha scritto:Se non ricordo male quello è un progetto BBC. La foto illustra le versioni costruite da Rogers, Spendor e Harbet, ma si direbbe che la disposizione dei componenti i crossovers, oltre che evidentemente i componenti stessi, sia ugualglio. Certo che quella mezza badilata di componenti reattivi qualche influenza negativa sul suono potrebbero anche avercela... Oki

...o magari ce n'è una badilata proprio per non avere effetti negativi?

Chi può dirlo? Certo li hanno messi lì per tenere a bada le frequenze medio-alte emesse da un woofer troppo piccolo per avere un roll-off naturale e per evitare al tweeter di scendere troppo in basso e danneggiarsi. Quelle casse sono dei piccoli monitor di riferimento per le postazioni mobili BBC, quindi devono essere robustissime e fedeli. Hanno avuto molto successo commerciale e quindi vuol dire che funzionano bene, occupando poco spazio. Sicuramente un modo di affrontare il problema ingegneristicamente corretto. Non voglio, ovviamente, entrare in polemica con la BBC, come potrei? Oki

PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  sportyerre il Mar 26 Gen 2016 - 17:17

@PHIL MASNAGH ha scritto:
@sportyerre ha scritto:

...o magari ce n'è una badilata proprio per non avere effetti negativi?

Chi può dirlo? Certo li hanno messi lì per tenere a bada le frequenze medio-alte emesse da un woofer troppo piccolo per avere un roll-off naturale e per evitare al tweeter di scendere troppo in basso e danneggiarsi. Quelle casse sono dei piccoli monitor di riferimento per le postazioni mobili BBC, quindi devono essere robustissime e fedeli. Hanno avuto molto successo commerciale e quindi vuol dire che funzionano bene, occupando poco spazio. Sicuramente un modo di affrontare il problema ingegneristicamente corretto. Non voglio, ovviamente, entrare in polemica con la BBC, come potrei? Oki

Quando ho visto lo schema del crossover ho capito che era meglio giocare con i larga banda, i multivia non erano più alla mia portata
Laughing
avatar
sportyerre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 1621
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : Spazzola per vinili Denon, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, V-Dac II, DAC707, Chromecast Audio, Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11, Rega Ear MKII, Philips Fidelio X2, Superlux 681, Sennheiser HD545 reference, Grado SR60e

Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  Zio il Mar 26 Gen 2016 - 17:25

Io ritego che non ci siano soluzione migliori di altre, ma semplicemente progetti migliori di altri.
Se mi serve un diffusore monitor che abbia una curva estremamente piatta probabilmente è più semplice appiattirla con il crossover, ma se con lo stesso diffusore volessi avere una SPL elevata, farei molta fatica.

I dipolo sono molto veloci rispetto agli altri sistemi, quando per veloci intendo che hanno un ritardo di gruppo molto limitato, simile ai diffusori in cassa chiusa.
Con gli altri sistemi il ritardo di gruppo aumenta, e se non ben studiato, rischia di dare fastidio, vedi alcuni bass reflex che tendono ad allungare.

Il buon Adriano ha pensato di unire le caratteristiche (notare che non ho detto vantaggi...) di un fullrange con quelle del dipolo, ha cercato di dare risalto ad alcune caratteristiche a scapito di altre.
Probabilmente se volesse ascoltare a livelli audio molto alti potrebbe avere problemi, ma chi realizza dipolo normalmente non esagera con il volume (di solito Smile ).

I dipolo hanno pochi bassi, vero, quindi si raddoppiano i woofer e si dimensionano generosamente per poi essere spianati con il crossover. E' giusto? Forse no..., ma anche cercare di arrivare a 40Hz con woofer da 13cm vi sembra giusto?
Nei diffusori di Adriano abbiamo 2 woofer da 38cm, con una sensibilità più che decente, ma difficilmente si riuscirà ad ottenere una pressione sonora massima particolarmente alta... e quindi chi glielo fa fare?
Bene, in questo caso non si cerca SPL, ma un certo tipo di emissione che i dipolo riescono a fornire a differenza di altri sistemi.

Io condivido la scelta di Adriano, e se fossimo più vicini gli suonerei al campanello per fare un ascolto (non verrei a mani vuote!! Smile ), ma mi accontento dei miei dipolo e di carpire da lui particolari che mi possano venire utili.

Alberto Bellino ha nel fai da te un diffusore chiamato Chiabrera, con 4 woofer piccoli e molto economici che non hanno alcun filtro, sono solo piazzati in modo da avere un decadimento naturale delle alte frequanze. In più hanno 2 tweeter per cassa, cosa che io non farei mai, ma cavolo se suonano!
Dalla mia esperienza mi risulta difficile sapere a priori se un diffusore suonerà oppure produrrà solo suoni, quindi per prima cosa occorre sperimentare.
Bravo Adriano. Un po' temerario, ma bravo.

Ovviamente tutto quanto sopra è IMHO.
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2721
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  gigetto il Mer 27 Gen 2016 - 8:21

Sinceramente però, e me lo chiedo spesso, non so come mai i (pochi) diffusori a Dipolo hanno sempre prezzi spropositati e anche gli autocostruiti, che sono sempre un terno al lotto, usati non è che vengono via con due spicci...

gigetto
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.03.15
Numero di messaggi : 1449
Provincia (Città) : Novara
Impianto : Pre+ finale a valvole e monovia oppure PMA50 con Proac 140

Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  Zio il Mer 27 Gen 2016 - 8:49

@gigetto ha scritto:Sinceramente però, e me lo chiedo spesso, non so come mai i (pochi) diffusori a Dipolo hanno sempre prezzi spropositati e anche gli autocostruiti, che sono sempre un terno al lotto, usati non è che vengono via con due spicci...
Condivido la tua opinione.
Probabilmente sono talmente pochi i clienti che acquistano dipolo commerciali, che le aziende se ne approfittano, a mio avviso è una questione commerciale.
Ad esempio i woofer ideali per questo tipo di applicazioni sono di derivazione CAR, quindi tutto sommato non dispendiosi.
Nei miei dipolo i 4 woofer che utilizzo costano 39€ l'uno, i 2 medi 45€ l'uno e i 2 tweeter 65€ l'uno, e volendo avrei potuto spendere meno per medi e tweeter. Non sono cifre esorbitanti.
Forse i kit R39 e R25 proposti da Bellino si piazzano tra i più economici, chiaro che poi occorre realizzare il pannello.

Inoltre a livello di posizionamento nella stanza (distanza dalle pareti ed orientamento) non vedo i dipolo più difficili rispetto al esempio alle Klipsch.
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2721
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  adriano gaddari il Mer 27 Gen 2016 - 9:28

@ Zio  ;  ahahah ....addirittura temerario ?
se un giorno avremo la fortuna di incontrarCi , cambierai idea in un battibaleno Laughing
tutt'altro , sono molto riflessivo e realista , magari un pò testsardo , però prima di fare e spendere per qualcosa ci penso sù mille volte  , ma una volta che decido , la faccio cascasse il mondo.(economia permettendo )

i dipolo hanno bisogno di un progetto valido come tutti gli altri diffusori , e in ambito commerciale condividono la valutazione di chi li vende , che li colloca sul mercato in funzione della loro qualità e capacità emissiva , se le Jamo costano 10000,00 euro , vuol dire che, per il fabbricante, suonano come qualsiasi altro diffusore sul mercato che stà su quella cifra , poi stà al mercato stesso confermarne il valore .

le R39 di Bellino che stanno sul mercato a , mi pare 4000,00 euro , vuol dire che secondo Bellino , possono competere tranquillamente in quel range di prezzo.( io personalmente e nel senso prettamente commerciale , penso anche di più , ma non faccio testo perchè son di parte già conquistato)
il costo dei materiali che servono per costruirli passano in secondo piano , altrimenti vai a giustificare con i materiali i 100000,00 euro delle Voxativ,
o i 30000,00 di Avantgarde o B&W , o Wilson e chi più ne ha più ne metta.

poi questa considerazione andrebbe estesa anche a tutte le elettroniche e i materiali di costruzione ..... condensatori da 100,00 euro , banane e forcelle da 50,00 euro l'una e cavi da 20000,00.

insomma .......il mondo è bello perchè è vario Wink Laughing

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1249
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana - m2tech
hiface two - beresford bushmaster mk II alimentato zetagi
PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: dipolo glass by Gaddari

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum