T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11775 utenti, con i loro 820004 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Modifica a costo zero per cavi usb: bloccare i 5V

Condividi

descriptionRe: Modifica a costo zero per cavi usb: bloccare i 5V

more_horiz
Ok che la parte analogica di un DAC non sia alimentata da i 5V della parte digitale ma...
stiamo parlando di un segnale digitale 0-5V?
..con almeno 2V di soglia di commutazione?
Ma con cosa alimentate il PC per avere un ripple superiore a 2V?

...non ci sono più i bit di una volta! Laughing

descriptionRe: Modifica a costo zero per cavi usb: bloccare i 5V

more_horiz
Marco Ravich, d'accordo... ma quella è una eventualità che avevo già preso in considerazione:


@Mulo ha scritto:
Si presuppone che il DAC sia alimentato indipendentemente dal PC, naturalmente.





Altrimenti per ripulire i 5V con i DAC alimentati dal PC, oppure anche per 'iniettare' 5V esterni, c'è una soluzione più elegante (della stessa marca di una delle mie due interfacce xmos, la più fica): http://www.audiophonics.fr/fr/power-supply-kits-full-power-supply/elfidelity-axf-101-filtre-alimentation-usb-externe-pour-pc-p-9057.html



Fatto sta che con i DAC alimentati autonomamente, un cavo USB nato per uso audio è cosa migliore anche per il solo fatto che ha le schermature indipendenti per la linea di alimentazione di 5V & per il segnale digitale: così i disturbi dell'una non raggiungono l'altro (data la grande prossimità dei conduttori lungo il tragitto). Ovviamente poi c'è dell'altro, vedi la qualità dei conduttori (in particolare, la presenza di argento con i segnali digitali fa una bella differenza), dei connettori (talvolta anch'essi argentati! Come nel mio Audioquest Carbon), il rispetto dell'impedenza specificata di 90 Ohm...Tutte cose che alla fine fanno la differenza, eccome!!


Ciao

descriptionRe: Modifica a costo zero per cavi usb: bloccare i 5V

more_horiz
@Lorenzo90 ha scritto:
Sulla parte della alimentazione si sa che è una cosa che influisce non poco in ambito HiFi.
Che poi, tutti i vari cavi facciano davvero una seria differenza...forse in sistemi di alto livello ma comunque non credo che influiscano in maniera così importante

Questo è molto soggettivo.

Se collego un modesto "HA INFO U2 Plus V2" al PC portatile con un cavo da poco (il cavo USB dato in dotazione al DAC Magic 100), il suono è piatto, sterile, asciutto, inascoltabile. Se invece lo collego con un mio cavo cinese da poco oltre 20€, fatto con cavo Sommercable in rame 6N e con connettori dorati tedeschi saldati all'argento, il suono tutt'a un tratto diventa magicamente ascoltabile, anzi musicale! Questo dev'essere non influire in maniera così importante Rolling Eyes


Ciao

descriptionRe: Modifica a costo zero per cavi usb: bloccare i 5V

more_horiz
[quote="Mulo"]
@Lorenzo90 ha scritto:

HA INFO U2 Plus V2" ...inascoltabile.
... cavo cinese da 20€ ... magicamente ascoltabile, anzi musicale!


cavo miracoloso

Proverò a collegarci il tostapane, magari diventa musicale pure lui

descriptionRe: Modifica a costo zero per cavi usb: bloccare i 5V

more_horiz
@sportyerre ha scritto:
@Mulo ha scritto:


cavo miracoloso

Proverò a collegarci il tostapane, magari diventa musicale pure lui


No, ed è il mio cavo USB complessivamente meno convincente (anche se ha una bella morbidezza sui medi). E' solo che quelli schifosi fanno schifo... lol


Ciao

descriptionRe: Modifica a costo zero per cavi usb: bloccare i 5V

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum