T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Cavi segnale rca tra JIB Sapphire vs Mogami Neglex W2497 vs Wireworld Luna 7
Oggi alle 19:34 Da mumps

» Migliorare il Pro-ject DEBUT III carbon DC...
Oggi alle 19:16 Da giucam61

» cosa manca....il giradischi!
Oggi alle 19:08 Da athxp

» Indiana Line Diva 552 (VT)
Oggi alle 19:07 Da mumps

» Monitor Audio vs Dali
Oggi alle 19:01 Da Kha-Jinn

» dac o scheda audio per pc
Oggi alle 18:55 Da albertob

» Giradischi Pioneer PL-30-K - collegamento con casse attive
Oggi alle 18:28 Da valterneri

» Cambridge Audio Dac Magic 100
Oggi alle 17:42 Da Masterix

» quale genere di musica ?
Oggi alle 17:26 Da giucam61

» * QUESITO: Ampli valvola con Trasformatore uscita insolito
Oggi alle 16:51 Da giorgibe

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 16:35 Da Kha-Jinn

» (Bo) Gustard x20 usb
Oggi alle 16:24 Da gubos

» ampli sovraddimensionato rispetto alle casse
Oggi alle 16:14 Da velelfo

» dipolo glass by Gaddari
Oggi alle 15:52 Da giucam61

» Un emozionante spettacolo su Beethoven a Milano
Oggi alle 14:03 Da Zio

» Cavi XLR, massa si o no?
Oggi alle 12:15 Da Masterix

» Nuova testina (Nagaoka / Audio Technica) o no?!
Oggi alle 11:08 Da sylvianist

» DAC Raspberry in sostituzione ad Echo Audiofire2 per musica liquida
Oggi alle 10:21 Da alexdz

» mi manca solo il giradischi :(
Oggi alle 10:21 Da fabio.n

» amplificazione valvolare
Oggi alle 0:21 Da dinamanu

» Belden 9497
Oggi alle 0:02 Da kalium

» consiglio su acquisto diffusori a torre
Ieri alle 23:58 Da dieggs

» Diffusori Vintage per ampli marantz pm 6006
Ieri alle 23:50 Da supercoz

» Confronto preampli a valvole
Ieri alle 23:43 Da dinamanu

» Marantz pm 5005 e marantz pm 6005
Ieri alle 21:54 Da daniele

» La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)
Ieri alle 20:23 Da Fedor il mago

» consiglio su nuovi vinili 180g e ristampe
Ieri alle 19:14 Da mumps

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Ieri alle 19:11 Da mistervolt

» Funzionamento Giradischi Dual 1224 - Non si sente
Ieri alle 13:30 Da lello64

» Denon PMA-700z
Ieri alle 12:34 Da solitario

Statistiche
Abbiamo 11236 membri registrati
L'ultimo utente registrato è compagniacdelia

I nostri membri hanno inviato un totale di 802770 messaggi in 52023 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
lello64
 
mumps
 
albertob
 
fabio.n
 
Kha-Jinn
 
dinamanu
 
Masterix
 
enrico massa
 
valterneri
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
lello64
 
Masterix
 
mumps
 
dinamanu
 
joe1976
 
nerone
 
ftalien77
 
pim
 
Kha-Jinn
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9309)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 82 utenti in linea: 5 Registrati, 2 Nascosti e 75 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Aceking, albertob, giucam61, joe1976, mumps

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


In difesa degli audiofili.

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  MaurArte il Gio 26 Feb 2015 - 16:57

Maurè eravamo pischelli ai tempi...
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7311
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  Albers il Gio 26 Feb 2015 - 17:01

@davide.mqs ha scritto:Ragazzi,
non so voi ma io ho trasformato la mia cantina così:




.....adesso sì che si sentono tutte le differenze!!!!! Laughing  Laughing

Non è la tua cantina ma c'è qualcuno che c'entrerebbe lì dentro?
Davvero entrereste in una stanza simile?
Con tutti i danari possibili ed essendo dotato delle più straordinarie magioni del creato architettonico, in un obbrobrio simile avrei il terrore anche a metterci piede.
Figurarsi ascoltare la musica!
Musica è vita, sensazioni temperate e impastate di profumi, odori, disordine, vissuto, mutande che pendono da un cassetto socchiuso, casse appoggiate alla meno peggio e dove si può, una bici da bambino sotto un tavolo accanto al
rack, ma soprattutto, senza inutili "opere d'arte" appese, fronzoli pseudoacustici da ossesso audiofilo con patologia emulatoria da hifi esoterica pendenti da ogni dove.
Un notturno di Chopin resta sempre un notturno di Chopin, ovunque venga riprodotto.

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  flovato il Gio 26 Feb 2015 - 17:09

Io ci sono stato in una stanza simile... Smile effettivamente per quanto sfarzo ci fosse si respirava un aria troppo... troppo, troppo.

La foto non rende, la stanza era molto grande e per guardare un film in proiezione c'erano a disposizione 5 finali Mastersound.

Prezzo della stanzetta... sui 100.000.  Shocked



Qui il racconto completo: http://www.bitaudioworld.it/content.php?r=265-Mastersound-dritti-al-cuore-della-musica

Hello

Edit, qui si vede meglio:


avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  Albers il Gio 26 Feb 2015 - 17:27

E...il padrone di casa aveva sembianze umane fabio?
Si, dico, aveva gli occhi e il naso come noi? E la pelle? Hai provato a togliere un lembo per vedere se sotto c'era del verde?

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  flovato il Gio 26 Feb 2015 - 17:37

@Albers ha scritto:E...il padrone di casa aveva sembianze umane fabio?  
Si, dico,  aveva gli occhi e il naso come noi? E la pelle? Hai provato a togliere un lembo per vedere se sotto c'era del verde?

Va bene che eravamo accompagnati dal titolare di Mastersound ma effettivamente è stato "umano" nel farci entrare nella sua villa.
Villa adagiata in una collina vista centro Vicenza con sfarzi architettonici di ogni tipo.
C'era un pianoforte che suonava da solo grazie a un floppy disc midi che riproduceva dal vivo la pressione dei tasti.
Una sottospecie moderna di organetto con la carta perforata.
Costo del giocattolo... "igliaia" di euri. Very Happy

Devo dire che è stato molto cordiale con noi "umani", le sembianze erano come le nostre ma si capiva lontano un miglio che il conto in banca non finiva più... credo si occupasse di finanza.

Chissà che vita dev'essere navigare nell'oro ?

Sinceramente non so se mi piacerebbe... ormai son troppo affezionato al proletariato. Hehe

avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  Albers il Gio 26 Feb 2015 - 17:44

Ti dirò... a me fanno un po' pena.
Si, se mai un giorno dovessi  ridurmi così preferirei schiacciare una pillola di cicuta piuttosto; vuol dire attribuire un valore prossimo allo zero all'aspetto umano che caratterizza e distingue l'uomo dagli altri animali: l'intelligente uso del tempo.
* anche tu con gli "euri"! ... dai su è da pacchianotto qualunque!!

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  flovato il Gio 26 Feb 2015 - 17:56

@Albers ha scritto:Ti dirò... a me fanno un po' pena.
Si, se mai un giorno dovessi  ridurmi così preferirei schiacciare una pillola di cicuta piuttosto; vuol dire attribuire un valore prossimo allo zero all'aspetto umano che caratterizza e distingue l'uomo dagli altri animali: l'intelligente uso del tempo.

Del tempo e del denaro.

Ormai la ricchezza del pianeta è distribuita talmente a cazzo che metà del debito pubblico globale è in mano ad un gruppo di banche.

Il sistema è andato in tilt, il socialismo è fallito ed il capitalismo, se è pur vero che ha portato maggior benessere, ha distribuito il denaro in modo sproporzionato... senza pensare alla new economy.

E' tutto sbagliato, tutto destinato irrimediabilmente ad esplodere d'altronde basterebbe rileggere la storia.
La Rivoluzione Francese (tanto per citarne una a caso) è stato spartiacque tra l'età moderna e l'età contemporanea.

Assisteremo ad una nuova abolizione della monarchia assoluta dei banchieri e delle lobbies.
Una megarivoluzione ma stavolta planetaria.
E' eticamente sbagliato il divario... chi troppo e chi muore di fame, un mondo in mano ai furbi.

Te l'avevo detto che sto bene col proletariato...mo me so incartato, è risaputo che il proletariato non capisce un cazzo di massimi sistemi.  lol!


@Albers ha scritto:* anche tu con gli "euri"! ... dai su è da pacchianotto qualunque!!

Licenza poetica. Wink
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  Albers il Gio 26 Feb 2015 - 18:48

Fabio, non posso trattenermi molto, scusa se non ti seguo nel pippotto che hai proposto, ma io non ritengo i forum un luogo adatto a me per chiacchierare di politica, di solito ne scelgo altri.  
E' rarissimo leggere miei commenti su politica e sociale qui dentro, il carattere "turbolento" mi condurrebbe su sentieri impraticabili, dove le parole incidono ferite difficili da tamponare.
Ma tu fallo pure se ti si addice.        
Prima di andare dal mio ricamo serale in punto croce ti dico che più che proletariato,  noi siamo un popolo depauperato. Depauperato  di quella umanità che scolpiva i calli sulle palme delle mani e l'orgoglio di averli.
Saluti Smile

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  davide.mqs il Gio 26 Feb 2015 - 19:56

@emmeci ha scritto:
@fritznet ha scritto:

I love you


tanto per dire, al di là del valore affettivo e artistico dei JD,  i mezzi e le tecniche di 30 (ma anche di 40 e 50 anni fa) non erano poi così male, credo, oggi ci sono attrezzature dalla qualità intrinseca incredibile, ma poi c'è il collo di bottiglia del prodotto finale, che deve suonare "bene" anche in macchina o con le cuffiette e mp3, quindi vai di compressione dinamica Hehe

I love you 2!

Soprattutto se metto su questo... non ce n'è per nessuno! Oki



Uau!!!! Alla grandisssima!!! Very Happy



Come vivere da richhi? The wolf of wall street!!!!
avatar
davide.mqs
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.04.11
Numero di messaggi : 119
Località : torino
Occupazione/Hobby : architetto
Provincia (Città) : torino
Impianto : roksan kandy k2 + hrt music streamer + roksan K2 TR5 - Project Rpm 1 carbon

Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  fritznet il Gio 26 Feb 2015 - 20:39

...ruota a destra quella maledetta manopola!!!


clippa, clippaaaaa! Orrified Lol eyes shut

...she's lost controla agaaaaaain Cool



stando al film di Corbijn, quello che ininterrottamente dal 1980 credevo fosse un charleston filtrato (il pattern di batteria), era uno spray suonato a tempo, roba da matti Orrified

non so fino a che punto il film sia storicamente e filologicamente corretto, ma pare che il regista sia anche un fan dei JD, quindi credo sia verosimile

a me è piaciuto, giustamente in bianco e nero, essenziale, non so se è stato tradotto in italiano


avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9309
Località : Gniva
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  schwantz34 il Gio 26 Feb 2015 - 21:04

ma tra i jd e i successivi no ? è ardua...ma avete una preferenza?

comunque per me ci sono pezzi che rimarrano per sempre...

in questo caso, parlo per me, quando inizia quel giro di basso seguito poi dalla chitarra in "transmission"... I love you


Ultima modifica di schwantz34 il Gio 26 Feb 2015 - 21:09, modificato 1 volta
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15534
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  fritznet il Gio 26 Feb 2015 - 21:08

@schwantz34 ha scritto:ma tra i jd e i successivi no ? è ardua...ma avete una preferenza?

Piacciono i New Order, ma è un altro pianeta, per me

se ho capito la domanda Very Happy
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9309
Località : Gniva
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  schwantz34 il Gio 26 Feb 2015 - 21:12

@fritznet ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:ma tra i jd e i successivi no ? è ardua...ma avete una preferenza?

Piacciono i New Order, ma è un altro pianeta, per me

se ho capito la domanda Very Happy

insomma ...l'elemento caratterizzante era Curtis...effettivamente il suo carisma ...io per determinate ragioni sono piu' "coevo" dei new order, nella loro versione sinth-pop...pero' è vero, i new order erano altro... meglio? puo' essere.
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15534
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  fritznet il Gio 26 Feb 2015 - 21:26

@schwantz34 ha scritto:

insomma ...l'elemento caratterizzante era Curtis...effettivamente il suo carisma ...io per determinate ragioni sono piu' "coevo" dei new order, nella loro versione sinth-pop...pero' è vero, i new order erano altro...    meglio?  puo' essere.

al di là di Curtis e della sua personale impronta (musicale e personale) da Movement in poi oltre al nome è cambiata proprio la cifra stilistica dei componenti, giustamente il cambio di nome sottolineava un passaggio netto.

Però a parte  qualche hit dell'epoca a cui sono legato per motivi meramente anagrafici, i New Order non mi hanno mai smosso nulla.
Se synth pop dev'essere, a mio parere moolto meglio Yazoo, Depeche Mode, o anche B52  Cool
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9309
Località : Gniva
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  schwantz34 il Gio 26 Feb 2015 - 21:38

@fritznet ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:

insomma ...l'elemento caratterizzante era Curtis...effettivamente il suo carisma ...io per determinate ragioni sono piu' "coevo" dei new order, nella loro versione sinth-pop...pero' è vero, i new order erano altro...    meglio?  puo' essere.

al di là di Curtis e della sua personale impronta (musicale e personale) da Movement in poi oltre al nome è cambiata proprio la cifra stilistica dei componenti, giustamente il cambio di nome sottolineava un passaggio netto.

Però a parte  qualche hit dell'epoca a cui sono legato per motivi meramente anagrafici, i New Order non mi hanno mai smosso nulla.
Se synth pop dev'essere, a mio parere moolto meglio Yazoo, Depeche Mode, o anche B52  Cool

si certo, yazoo, dm, e poi soft cell, human league...omd...grandi gruppi...certo pero' i new order hanno passato i decenni e sono ancora qui...gli altri ormai sono storia, pero' nella lista di sopra i b52 non li vedo tanto sint-pop come quelli della scena inglese degli 80...no? grande musica anche la loro pero'.
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15534
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  fritznet il Gio 26 Feb 2015 - 21:50

come ho fatto a dimenticare i softcell ?
Very Happy
omd, e human league li ho omessi di proposito

si i B52 ci stanno stretti, ma li ho sempre considerati "pop", tieni conto che le mie  definizioni personali sono molto elastiche,

per me erano pop anche i Sister of Mercy e i primi Cult , prima di Electric Hehe

aggiungo ad onor del vero, che non conosco lavori dei New Order con meno di venti anni Very Happy

troppe cose avrei da fare, troppo poco tempo (libero) rimane Wink
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9309
Località : Gniva
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  davide.mqs il Gio 26 Feb 2015 - 21:54

Ciao,
ricapitolando il film "control" c'è anche in italiano.....io l'ho preso come allegato a repubblica o giornale simile, ma la versione inglese è decisamente migliore (tra l'altro l'attore che ha interpretato Ian ha cantato lui i pezzi)

Lo spray mi sembra sia stato campionato per incidere il pezzo, letto o visto qualche special sui JD.

I new order anche a me non hanno poi fatto impazzire tanto com i JD, anche se alcuni pezzi li trovo  belli.........ma la cosa bella è che sono riuscito a vederli in concerto a Torino (han suonato gratis tra l'altro), prima che si sciogliessero, ed è stato emozionante perchè hanno fatto tanti pezzi dei jd Very Happy Very Happy

I B52......non li vedo tanto neanche io accostati al movimento punk dark new wave che è nato in quegli anni (e come dice il comico di colorado....pecchè.....noi abbiamo il volo) Laughing Laughing
avatar
davide.mqs
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.04.11
Numero di messaggi : 119
Località : torino
Occupazione/Hobby : architetto
Provincia (Città) : torino
Impianto : roksan kandy k2 + hrt music streamer + roksan K2 TR5 - Project Rpm 1 carbon

Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  emmeci il Gio 26 Feb 2015 - 23:14

@fritznet ha scritto:
omd, e human league li ho omessi di proposito

Smile Architecture And Morality e Travelogue erano 2 album splendidi... poi è andata a finire un po' a zig...zag!
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  Biagio De Simone il Gio 26 Feb 2015 - 23:18

Quale Volo, questo? Smile

avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  davide.mqs il Gio 26 Feb 2015 - 23:25

Assolutamente no!
Mi scuso con le persone a cui piacciono..... Ma il melodico mieloso italiano sanremese.....come quello di 50 anni fa....Beh mi astengo da commentare
avatar
davide.mqs
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.04.11
Numero di messaggi : 119
Località : torino
Occupazione/Hobby : architetto
Provincia (Città) : torino
Impianto : roksan kandy k2 + hrt music streamer + roksan K2 TR5 - Project Rpm 1 carbon

Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  Biagio De Simone il Gio 26 Feb 2015 - 23:32

Si, solo che io quando sento parlare de il Volo mi ricordo di Alberto Radius, Mario Lavezzi, Vince Tempera, Gianni dell'Aglio,Gabriele Lorenzi, e Bob Callero, insomma mi ricordo di qualche anno fa. Smile
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  davide.mqs il Gio 26 Feb 2015 - 23:49

Ok Ok
avatar
davide.mqs
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.04.11
Numero di messaggi : 119
Località : torino
Occupazione/Hobby : architetto
Provincia (Città) : torino
Impianto : roksan kandy k2 + hrt music streamer + roksan K2 TR5 - Project Rpm 1 carbon

Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  donluca il Ven 27 Feb 2015 - 3:01

@emmeci ha scritto:I love you 2!

Soprattutto se metto su questo... non ce n'è per nessuno! Oki


I love you 3!

Anche se tu c'hai quello... "tarocco" Hehe
A emmeci gli hanno rubato mezzo disco Laughing

...peccato suoni meglio del mio Crying or Very sad
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3721
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  flovato il Ven 27 Feb 2015 - 9:44

@Biagio De Simone ha scritto:Si, solo che io quando sento parlare de il Volo mi ricordo di Alberto Radius...

Alberto Radius - Frammenti, disco eccelso. Oki



Perché Demetrio Stratos no ? Smile

avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  Ornito il Ven 27 Feb 2015 - 21:55

Con tutto il dovuto rispetto per Radius ma Demetrio è un altro pianeta...
Anzi proprio un'altra galassia...

Ornito
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 10.05.12
Numero di messaggi : 685
Località : Bologna
Provincia (Città) : Bologna (fuori Bologna)
Impianto : Dipende, quello bello o il secondo ?

Tornare in alto Andare in basso

Re: In difesa degli audiofili.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum