T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818576 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


sistema desktop ipereconomico

Condividi

descriptionsistema desktop ipereconomico

more_horiz
Ciao a tutti! Un mio amico mi ha affidato il compito di assemblare un sistema hi-fi per l'ascolto da pc; inizialmente ero deciso a proporgli l'accopiata di casa Scythe (AMP Mini Pro e Kro Craft), ma sia perchè avendo messi dei soldi da parte si può spingere un poco oltre (comunque non sopra i 200€ totali), sia perchè ho letto dei commenti dell'ottimo Patrick che sconsigliavano l'abbinamento, ho deciso di cambiare strategia.

Il ragazzo in questione è assolutamente nuovo a sistemi con componenti separati, ha sempre avuto aspirazioni audiofile ma non è mai riuscito a trovare il tempo ed i soldi per informarsi, farsi una cultura di base e spendere di conseguenza: quando ha ascoltato il mio pur non eccelso impianto, è rimasto a bocca aperta. Vista la sua inesperienza, sono assolutamente da scartare ipotesi di autocostruzione e modding.

E' un fuori sede in affitto, non conosco l'ambiente di ascolto ma presumo sia piuttosto piccolo, e sono abbastanza sicuro che posizionerà i diffusori direttamente sulla scrivania, quindi direi che questi debbano essere poco esigenti, e non debbano richiedere troppa "aria". Credo cerchi un suono molto equilibrato, che ben si addica a rock e dintorni (ama Radiohead, Muse e anche musica molto chitarrosa tipo Strokes, Black Keys, White Stripes).

Ho valutato questi elementi, ma non saprei dire se sono i più indicati e quale possa essere l'abbinamento ideale. Altre proposte sono ben accette basta che rientrino nel budget Oki

AMPLI: Scythe SDA 35-2000, SMSL SA98-E / SA60, Dayton DTA - T100 (ma i tanti thread che riportano malfunzionamenti mi scoraggiano dal consigliarlo)

DIFFUSORI: Scythe Kro Craft, Auna ST-2000, Magnat Monitor Supreme 100, Indiana Line Nano 2, Cambridge Audio S20.

Ho scartato le Proson Event 41 in quanto mi è parso di capire siano molto esigenti sia in termini di potenza sia a livello ambientale. Non avendo esperienza diretta, chiedo però conferma in merito.

Spero possiate aiutarmi ancora una volta! Hola

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
in questa fascia di prezzo é sempre valida l' opzione dell M audio BX 5 D2 potendo spendere un pochino di più le BX 8 D2.

http://www.strumentimusicali.net/product_info.php/products_id/12213/M-AUDIO-BX5-D2-%28coppia%29.html

http://www.mercatinomusicale.com/mm/a_m-audio-bx8-d2-coppia-spedizione-gratuita_id2294304.html

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
Grazie! Secondo te quindi renderebbero meglio di un'accoppiata ampli T + passivi?

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
Secondo me non ci sono paragoni. Smile

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
Breezeaudio tpa3116 + wharfedale diamond 10.1

Ottimi e solo leggermente fuori budget.
Ciao

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
@voolkano ha scritto:
Breezeaudio tpa3116 + wharfedale diamond 10.1

Ottimi e solo leggermente fuori budget.
Ciao


Accoppiata felicemente sperimentata da me, anche se le Wharfedale bisogna sistemarle bene.
Io ci ho speso 150 totali tra Breeze e diffusori, le Wharfedale comprate usate ma come nuove (10 ore di ascolto, confezionate e imballate davvero come nuove).
Spesso si trova gente che le compra pensando che basti metterle su mensola e suonino...e qui c'è l'errore, seguito dal rivenderle subito dopo.

Obbligatori piedini, e obbligatorio lasciare almeno 30 cm di "aria" (spazio) dietro i diffusori, per via del reflex posteriore. Sono diffusori molto sensibili al posizionamento, si va dallo schifo al celestiale e top di fascia (io ho dovuto rivoluzionare la stanza e isolarle completamente dal ripiano con degli stand per farle "cantare").

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
@voolkano ha scritto:
Breezeaudio tpa3116 + wharfedale diamond 10.1

Ottimi e solo leggermente fuori budget.
Ciao
Non nego che il breezeaudio tenti anche me e le diamond siano sempre un bel sentire,ho circa una decina di minidiffusori diversi, e credo di sapere cosa possa piacerti da un accoppiata simile, ma secondo te visto che parliamo di andare un po fuori budget, tu le preferiresti alle BX 8, considerati anche i gusti musicali del nostro amico, e la profusione di mezzi nelle due alternative? Mmm

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
Non lo so Biagio, non ho esperienza di casse attive, ma se mi si chiede un consiglio, per quelle che sono le mie conoscenze, mi sento di consigliare l'accoppiata.
220/230 euro in totale (sul nuovo) ed hai un ssistemino, imho, di buon livello che domani puoi anche togliere dalla scrivania e sistemare in salotto con le casse su stand.
Ciao

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
Se poi piace sperimentare, cambiare ampli mantenendo gli stessi diffusori sprigionerà tutto un altro suono...metti che tra due anni esce il super amp in classe D a 25 euro, con gli alti del TA2024 e medio-bassi del Breeze Audio...c'è solo da cliccare su aliexpress e spendere una cifra irrisoria ottenendo un cambiamento sonoro notevole.

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
@voolkano ha scritto:
Non lo so Biagio, non ho esperienza di casse attive, ma se mi si chiede un consiglio, per quelle che sono le mie conoscenze, mi sento di consigliare l'accoppiata.
220/230 euro in totale (sul nuovo) ed hai un ssistemino, imho, di buon livello che domani puoi anche togliere dalla scrivania e sistemare in salotto con le casse su stand.
Ciao
indubbiamente corretto. Ok
Però un consiglio che posso dare, e cercare di ascoltare un sistema integrato attivo e multiamplificato come l' M-audio, con la stessa praticità, forse anche maggiore di un sistema convenzionale, e che anche in salotto non farebbe brutta figura. Smile

Specificazioni

Risposta in frequenza: 38Hz-22kHz

Frequenza di crossover: 2,2 kHz

Low-Frequency Power Amplifier: 70 watt
High-Frequency Power Amplifier: 60 watt

Segnale-rumore massima (Dynamic Range):> 100 dB (tipico ponderato)

Polarità: Segnale positivo all'ingresso + produce uno spostamento del cono esterno LF
Impedenza d'ingresso: 20 k ohms bilanciati, 10 k ohm sbilanciati

Sensibilità ingresso: 85 mV ingresso di rumore rosa produce un output di 90 dBA SPL a un metro con controllo del volume al massimo

Potenza: fabbrica programmato sia per 115V ~ 50/60 Hz o 230V ~ 50/60 Hz

Protezione: interferenza RF, limitazione corrente in uscita, surriscaldamento, turn-on / off, filtro subsonico, fusibile di rete esterno

Cabinet: MDF laminato in vinile
Dimensioni: 12 "x 10" x 15 "; 30,48 centimetri x 25,4 centimetri x 38,1 centimetri
Peso: 26,4 £ / unità;. 11.97 kg

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
@Nadir81 ha scritto:
Se poi piace sperimentare, cambiare ampli mantenendo gli stessi diffusori sprigionerà tutto un altro suono...metti che tra due anni esce il super amp in classe D a 25 euro, con gli alti del TA2024 e medio-bassi del Breeze Audio...c'è solo da cliccare su aliexpress e spendere una cifra irrisoria ottenendo un cambiamento sonoro notevole.

Le strade  dell' inferno sono spesso lastricate di buone intenzioni. Laughing
Laughing  Capisco cosa vuoi dire, ma di scatolette c'è il rischio di restar sommersi, e poi volendo anche le M- audio si vendono in un batter d' occhio, anche se dubito che chi le ha se ne voglia sbarazzare, ma siccome al cuore e al portafoglio dell'appassionato non si comanda, al limite come hai fatto tu poi  le ricompra. Laughing

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
Avevo pensato alle Wharfedale Diamond, e non ero sicuro se ci si potesse spingere a tanto; noto inoltre che sono piuttosto "delicate" sul posizionamento, e credo sia meglio un approccio più easy.

Mi sto in effetti convincendo che delle buone casse amplificate possano essere il compromesso ideale! Le Behringer MS40 sono considerabili o meglio andare sulle M-Audio?

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
m-audio a quel prezzo

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
Come non detto; ho proposto le M-Audio, ma a quanto pare il mio amico ha intenzione di ampliare la catena nei prossimi mesi/anni con lettore cd e giradischi, quindi ha espresso preferenza per un amplificatore versatile. A questo punto non mi pare ci sia molta scelta:

Scythe Sdar 3000, SMSL Q5 o il non da tutti amato Auna CD 508?

Da quello che ho letto in giro, affiancherei le CA S20, a questo punto.

Mi ha anche detto che se il gioco valesse la candela, si potrebbe spingere un po' oltre (diciamo portando a 300 il budget), a quel punto converrebbe puntare su ampli (Yamaha A-S201, Pioneer A10K) o diffusori (da valutare, sempre considerando che saranno molto probabilmente piazzate su scrivania) ?

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
@Er Litri ha scritto:
Come non detto; ho proposto le M-Audio, ma a quanto pare il mio amico ha intenzione di ampliare la catena nei prossiconversione


mi mesi/anni con lettore cd e giradischi, quindi ha espresso preferenza per un amplificatore versatile. A questo punto non mi pare ci sia molta scelta:

Scythe Sdar 3000, SMSL Q5 o il non da tutti amato Auna CD 508?

Da quello che ho letto in giro, affiancherei le CA S20, a questo punto.

Mi ha anche detto che se il gioco valesse la candela, si potrebbe spingere un po' oltre (diciamo portando a 300 il budget), a quel punto converrebbe puntare su ampli (Yamaha A-S201, Pioneer A10K) o diffusori (da valutare, sempre considerando che saranno molto probabilmente piazzate su scrivania) ?



Se vuole prendere un giradischi eviterei il Q5 visto che è un amplificatore completamente digitale e  l'ingresso analogico è dato via conversione analogico/digitale.
Anzi, punterei su prodotti commerciali dotati di più ingressi, telecomando e magari preamp phono.
Ciao

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
Volendo ci sarebbe la possibilità di cominciare l'espansione da un buon preamplificatore, magari usato, come RC 06 Rotel,ma non è il solo.

Comunque massima praticità, buona qualità generale, possibilità di collegare un giradischi per i nostalgici del disco nero (non è il mio caso Mmm ), visto che è munito di un buon ingresso RIAA, numerose altre possibilità di collegamento, telecomando, e volume direttamente da steso sul divano, che vuoi di più un Lucano? Laughing

L'unica contro indicazione è che probabilmente sarebbe meglio e non di poco, di tante cose che si sentono in giro, ma siamo nati per soffrire e per complicarci la vita noi audiofili. Laughing

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
Azz, Biagio, mi sono un attimo perso, a cosa ti riferisci in particolare? Embarassed

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
Mi riferisco alla volontà del tuo amico di andare in seguito verso un impiantino completo, le M-audio possono eventualmente essere collegate ad un preamplificatore, vedi appunto il mio Rotel RC 06, e da li puoi fare quello che vuoi, o quasi. Smile

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
Ah, ok! Non avevo capito, perdonami! E' una soluzione effettivamente molto interessante Cool

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
@Biagio De Simone ha scritto:
Mi riferisco alla volontà del tuo amico di andare  in seguito verso un impiantino completo, le M-audio possono eventualmente essere collegate ad un preamplificatore, vedi appunto il mio Rotel RC 06, e da li puoi fare quello che vuoi, o quasi. Smile

Mi hai tolto le parole di bocca. Lo stavo per scrivere

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
provo anch'io a proporre un impiantino in quella fascia di prezzo, sperando di non venir fucilato all'istante:

- casse SChyte kro craft (50€ circa)
- tpa3116 (circa 20€)
- comprerei un buon dac (quello che ho in firma della Creative, sui 79€)
-e poi.... un little bear preampl. valvolare sui (40€)

restano 10€ per i cavi Laughing

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
@wcartman ha scritto:
provo anch'io a proporre un impiantino in quella fascia di prezzo, sperando di non venir fucilato all'istante:

- casse SChyte kro craft (50€ circa)
- tpa3116 (circa 20€)
- comprerei un buon dac (quello che ho in firma della Creative, sui 79€)
-e poi.... un little bear preampl. valvolare sui (40€)

restano 10€ per i cavi Laughing
Spero si capisca che stiamo parlando di cose diverse, poi perchè dovresti beccarti una fucilata? tutti i consigli hanno pari dignità, poi all'amico del nostro amico scegliere, se potesse anche ascoltare prima di scegliere , ovviamente sarebbe meglio. Smile

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
@wcartman ha scritto:

- casse SChyte kro craft (50€ circa)
- tpa3116 (circa 20€)
- comprerei un buon dac (quello che ho in firma della Creative, sui 79€)
-e poi.... un little bear preampl. valvolare sui (40€)

restano 10€ per i cavi Laughing


Qualcosa di simile all'idea di partenza. Devo dire che mi sembra molto, molto valida l'idea di Biagio, tutto sta nel vedere se riesco a trovare un buon preampli con quelle caratteristiche che rientri nel budget. Resta anche da vedere se il mio amico sia allettato dall'idea di pescare nell'usato, perchè nel nuovo mi pare impossibile trovare un clone del Rotel in questione Very Happy

Se l'idea non lo dovesse convincere, virerò su una soluzione di questo tipo: amplificatore (qualcosa però di inscatolato, pronto all'uso, con più ingressi....in sostanza lo Scythe sdar 3000), casse (Kro Craft o se si può andare oltre CA S20/Jbl Control One) e dac (quel Creative o il Fiio E10? Mmm )

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
@wcartman ha scritto:
provo anch'io a proporre un impiantino in quella fascia di prezzo, sperando di non venir fucilato all'istante:

- casse SChyte kro craft (50€ circa)
- tpa3116 (circa 20€)
- comprerei un buon dac (quello che ho in firma della Creative, sui 79€)
-e poi.... un little bear preampl. valvolare sui (40€)

restano 10€ per i cavi Laughing


@Er Litri ha scritto:

Qualcosa di simile all'idea di partenza. Devo dire che mi sembra molto, molto valida l'idea di Biagio, tutto sta nel vedere se riesco a trovare un buon preampli con quelle caratteristiche che rientri nel budget. Resta anche da vedere se il mio amico sia allettato dall'idea di pescare nell'usato, perchè nel nuovo mi pare impossibile trovare un clone del Rotel in questione Very Happy

Se l'idea non lo dovesse convincere, virerò su una soluzione di questo tipo: amplificatore (qualcosa però di inscatolato, pronto all'uso, con più ingressi....in sostanza lo Scythe sdar 3000), casse (Kro Craft o se si può andare oltre CA S20/Jbl Control One) e dac (quel Creative o il Fiio E10? Mmm )


se dovessi optare per le casse passive, mi permetto di fare una precisazione:
posseggo le Kro Craft abbinate ad un TA2024 (non è la miglior combinazione lo so causa sensibilità bassa, ma le uso come casse pc/nearfield)...se dovessi cambiare io prenderei l'ampli SA60 che, stando agli ascolti qua sul forum, tende ad essere più cristallino del breeze. Questo aiuterebbe le Kro Craft che io sento abbastanza rivolte verso il basso. (non ha però tutti gli ingressi che interessano al tuo amico Very Happy)
Altro appunto sulle Kro Craft: vanno posizionate un minimo bene...appoggiate sulla scrivania alla buona sono cupe!
Io i primi tempi di avvicinamento all'HiFi le usavo appoggiate senza accortezze al legno della scrivania...poi le faccio sentire ad un amico che da molto più tempo di me ascolta musica in un certo modo, tempo dieci minuti e aveva fatto stand provvisori di libri e il suono si è aperto non poco. Ora ho in cantiere due piccoli stand in legno da piazzare sulla scrivania in modo da portare il tweeter a livello dell'orecchio.

con il budget restante prenderei un DAC....la mia esperienza è sempre in relazione alle Kro Craft, ma con un dac tra pc e ampli il suono si pulisce non poco e diventa tutto più limpido, è come contrastare una foto per dargli spessore. Prima che si ammutolisse stavo usando il Douk Audio, a me piaceva e in giro trovi molti commenti positivi (lo trovi per 70€)...spero prima o poi che la mia situazione si risolva e mi ritorni aggiustato Razz
Un'ottima alternativa è la Xonar U7 (80€).

Mia piccola e banale opinione da inesperto...però mi sono sentito tirato in causa perché sto sentendo (e ottimizzando) le Kro Craft Wink Smile

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
@kekkuz ha scritto:


se dovessi optare per le casse passive, mi permetto di fare una precisazione:
posseggo le Kro Craft abbinate ad un TA2024 (non è la miglior combinazione lo so causa sensibilità bassa, ma le uso come casse pc/nearfield)...se dovessi cambiare io prenderei l'ampli SA60 che, stando agli ascolti qua sul forum, tende ad essere più cristallino del breeze. Questo aiuterebbe le Kro Craft che io sento abbastanza rivolte verso il basso. (non ha però tutti gli ingressi che interessano al tuo amico Very Happy)
Altro appunto sulle Kro Craft: vanno posizionate un minimo bene...appoggiate sulla scrivania alla buona sono cupe!
Io i primi tempi di avvicinamento all'HiFi le usavo appoggiate senza accortezze al legno della scrivania...poi le faccio sentire ad un amico che da molto più tempo di me ascolta musica in un certo modo, tempo dieci minuti e aveva fatto stand provvisori di libri e il suono si è aperto non poco. Ora ho in cantiere due piccoli stand in legno da piazzare sulla scrivania in modo da portare il tweeter a livello dell'orecchio.

con il budget restante prenderei un DAC....la mia esperienza è sempre in relazione alle Kro Craft, ma con un dac tra pc e ampli il suono si pulisce non poco e diventa tutto più limpido, è come contrastare una foto per dargli spessore. Prima che si ammutolisse stavo usando il Douk Audio, a me piaceva e in giro trovi molti commenti positivi (lo trovi per 70€)...spero prima o poi che la mia situazione si risolva e mi ritorni aggiustato Razz
Un'ottima alternativa è la Xonar U7 (80€).

Mia piccola e banale opinione da inesperto...però mi sono sentito tirato in causa perché sto sentendo (e ottimizzando) le Kro Craft Wink Smile


Anch'io ascolto la musica davanti al pc con una configurazione simile alla tua, anch'io sono passato dalle casse poggiate sulla scrivania agli stand che ne hanno migliorato notevolmente la spazialità e la scena, uso una xonar u7 e sono soddisfatto per il rapporto tra il costo totale pagato ed il risultato ottenuto Oki

Quando dici: sto sentendo (e ottimizzando) le Kro Craft, ti riferisci alle modifiche suggerite da Daniele Pucciarelli?

descriptionRe: sistema desktop ipereconomico

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum