T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Audio Bronze 2 o Elac Debut B6?
Oggi alle 1:11 Da maoc65

» primo impianto hifi
Oggi alle 0:57 Da stepad

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Ieri alle 23:40 Da silver surfer

» consiglio diffusori pavimento
Ieri alle 23:26 Da p.cristallini

» Raspberry, Volumio e software volume control
Ieri alle 22:47 Da alexdz

» Multilettore usato max 250€, consigli?
Ieri alle 21:39 Da homesick

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 20:32 Da mumps

» (Bo) Gustard x20 usb
Ieri alle 19:56 Da homesick

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Ieri alle 17:59 Da giucam61

» Pioneer pl 320 stroboscopio
Ieri alle 17:42 Da scontin

» TPA3116 2.1 collegamento a Scythe Kro Craft
Ieri alle 17:11 Da MATTGTR

» La scelta è fatta !
Ieri alle 15:24 Da Ark

» Ampli HiFi con valvole anni 30
Ieri alle 14:56 Da Albert^ONE

» Nuova xmos u216
Ieri alle 13:01 Da Telstar

» DIY Sb acoustic e Fabrix di Audiojam
Ieri alle 12:27 Da giucam61

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Ieri alle 10:07 Da mumps

» AR3a
Ieri alle 7:00 Da frugolo80

» Meglio sansui 217 ll oppure nad 60
Ieri alle 3:43 Da mauretto

» 24/192 ?
Ieri alle 3:35 Da mauretto

» t-amp ...fritto ?
Gio 18 Gen 2018 - 22:31 Da Saxabar

» scelta DAC o AMPLI/DAC "definitivo" - mia lista - un vostro aiuto/consiglio
Gio 18 Gen 2018 - 22:28 Da Saxabar

» Mopidy, come funziona?
Gio 18 Gen 2018 - 22:19 Da silvio.napoli

» Migliorare il Pro-ject DEBUT III carbon DC...
Gio 18 Gen 2018 - 21:43 Da Pinve

» Lettore file lossless con uscita digitale coassiale
Gio 18 Gen 2018 - 19:50 Da poldo

» CONSIGLIO PER UN FINALE PER TISBURY AUDIO PREAMPLI LINEA PASSIVO
Gio 18 Gen 2018 - 19:42 Da gigetto

» lettura file SACD compattati
Gio 18 Gen 2018 - 18:06 Da Masterix

» CONSIGLIO AMPLI INTEGRATO
Gio 18 Gen 2018 - 15:14 Da silver surfer

» preamp economico per spotify?
Gio 18 Gen 2018 - 15:13 Da danilopace

»  Asus XONAR U7 MKII
Gio 18 Gen 2018 - 12:53 Da timido

» Consiglio su Amplificatore-ricevitore
Gio 18 Gen 2018 - 12:09 Da Sandrogall

Statistiche
Abbiamo 11332 membri registrati
L'ultimo utente registrato è maoc65

I nostri membri hanno inviato un totale di 804942 messaggi in 52191 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
scontin
 
Masterix
 
mumps
 
silver surfer
 
Telstar
 
sportyerre
 
danilopace
 
Pinve
 
p.cristallini
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9332)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 30 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 30 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Circuito Soft Start

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Circuito Soft Start

Messaggio  andreac il Mar 13 Ott 2009 - 10:29

Buongiorno,
ho letto con interesse vari argomenti riguardanti la costruzione di amplificatori basati su LM3886 e 3875, ma mai ho trovato implementato un circuito di soft start, eppure qualche utente ha avuto problemi con il fusibile principale che saltava (nonostante fosse del tipo lento).

Io sull'amplificatore che sto realizzando ho aggiunto questo circuito: http://www.webalice.it/mauro.penasa/Soft_start.html

Oltre a risolvere l'eventuale problema del fusibile che salta, dovrebbe anche prolungare la vita e l'efficienza dei condensatori.

C'e' qualche motivo particolare che porta ad escludere questo circuito nella realizzazione delle nostre elettroniche? Smile
avatar
andreac
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.09.09
Numero di messaggi : 1044
Occupazione/Hobby : Tecnico aeronautico / motociclismo, basket

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  Barone Rosso il Mar 13 Ott 2009 - 11:01

@andreac ha scritto:

C'e' qualche motivo particolare che porta ad escludere questo circuito nella realizzazione delle nostre elettroniche? Smile

No non c'è nessun motivo, mettilo senza problemi.
Ma se usi uno switching spesso il soft start è incluso nell'alimentatore, quindi un circuito come quello diventa ridondante.


Ultima modifica di Barone Rosso il Mar 13 Ott 2009 - 13:13, modificato 1 volta
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  madqwerty il Mar 13 Ott 2009 - 11:05

@andreac ha scritto:Buongiorno,
ho letto con interesse vari argomenti riguardanti la costruzione di amplificatori basati su LM3886 e 3875, ma mai ho trovato implementato un circuito di soft start, eppure qualche utente ha avuto problemi con il fusibile principale che saltava (nonostante fosse del tipo lento).
ciao,
mi fischiano le orecchie Very Happy
lo stillicidio dei miei 3A ritardati (sulla 220V) continua, ogni ogni mesetto abbondante circa, fusioni che avvengono un po' in tutte le condizioni, in accensione, durante il funzionameno a basso volume, l'ultimo una sett.fa è partito xkè ho acceso il pre con finale già acceso (cosa che a volte faccio e che mai mi aveva fatto partire il fusibile)
boh Very Happy

C'e' qualche motivo particolare che porta ad escludere questo circuito nella realizzazione delle nostre elettroniche? Smile
sostanzialmente il motivo credo che sia che se ne può fare a meno, si è un pò al limite, ma non dovrebbe essere indispensabile..
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  piero7 il Mar 13 Ott 2009 - 13:05

Scusate la domanda, ma su queste schede c'è una protezione contro la cc in uscita?
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  Barone Rosso il Mar 13 Ott 2009 - 13:15

@piero7 ha scritto:Scusate la domanda, ma su queste schede c'è una protezione contro la cc in uscita?

Vedi:
http://www.webalice.it/mauro.penasa/Archivio_Progetti_audio.html

Il progetto my ref prevede una protezione diffusori.
Cerca fra gli schemi ...

Comunque le schede non sono più disponibili.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  piero7 il Mar 13 Ott 2009 - 13:30

la scheda sure quindi non ha una protezione la devo mettere io?
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  Barone Rosso il Mar 13 Ott 2009 - 13:32

@piero7 ha scritto:la scheda sure quindi non ha una protezione la devo mettere io?

Ironic Ma stai scherzando ....
È chiaro che non ha nessuna protezione dei diffusori, mi stupirei del contrario.

Pero suona molto bene, se adeguatamente modificata.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  piero7 il Mar 13 Ott 2009 - 13:50

@Barone Rosso ha scritto:
@piero7 ha scritto:la scheda sure quindi non ha una protezione la devo mettere io?

Ironic Ma stai scherzando ....
È chiaro che non ha nessuna protezione dei diffusori, mi stupirei del contrario.

Pero suona molto bene, se adeguatamente modificata.

Shocked Io mi preoccupo delle Minima Amato che gli devo collegare, la sto aspettando proprio per provare la classe T e mo c'ho un po' di timore a questo riguardo Embarassed
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  meral964 il Mar 13 Ott 2009 - 14:09

@madqwerty ha scritto:
mi fischiano le orecchie Very Happy
lo stillicidio dei miei 3A ritardati (sulla 220V) continua, ogni ogni mesetto abbondante circa, fusioni che avvengono un po' in tutte le condizioni, in accensione, durante il funzionameno a basso volume, l'ultimo una sett.fa è partito xkè ho acceso il pre con finale già acceso (cosa che a volte faccio e che mai mi aveva fatto partire il fusibile)
boh Very Happy

Scusa, che ampli hai per far saltare un ritardato da 3A?

Ciao.
avatar
meral964
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 10.06.08
Numero di messaggi : 765
Località : Marcallo
Impianto : In Firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  Barone Rosso il Mar 13 Ott 2009 - 14:23

@piero7 ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:
@piero7 ha scritto:la scheda sure quindi non ha una protezione la devo mettere io?

Ironic Ma stai scherzando ....
È chiaro che non ha nessuna protezione dei diffusori, mi stupirei del contrario.

Pero suona molto bene, se adeguatamente modificata.

Shocked Io mi preoccupo delle Minima Amato che gli devo collegare, la sto aspettando proprio per provare la classe T e mo c'ho un po' di timore a questo riguardo Embarassed

Io ho ordinato questo per 15$ da mettere sull'amp7
http://connexelectronic.com/product_info.php/cPath/43/products_id/71?osCsid=ktq0kj0kipqtb73auedluqqnv5

Penso che con dei diffusori costosi sarebbe meglio mettercelo.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  piero7 il Mar 13 Ott 2009 - 14:28

@Barone Rosso ha scritto:
@piero7 ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:
@piero7 ha scritto:la scheda sure quindi non ha una protezione la devo mettere io?

Ironic Ma stai scherzando ....
È chiaro che non ha nessuna protezione dei diffusori, mi stupirei del contrario.

Pero suona molto bene, se adeguatamente modificata.

Shocked Io mi preoccupo delle Minima Amato che gli devo collegare, la sto aspettando proprio per provare la classe T e mo c'ho un po' di timore a questo riguardo Embarassed

Io ho ordinato questo per 15$ da mettere sull'amp7
http://connexelectronic.com/product_info.php/cPath/43/products_id/71?osCsid=ktq0kj0kipqtb73auedluqqnv5

Penso che con dei diffusori costosi sarebbe meglio mettercelo.

Lo penso anch'io... la fortuna è cieca ma la sfiga ci vede benissimo
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  Tfan il Mar 13 Ott 2009 - 14:36

io per il primo collegamento uso sempre delle casse vecchie... non si sa mai.... ma perchè è possibile che una rottura dell'ampli possa far saltare le casse?? che parte dovrebbe saltare per far danni.. lo stadio d'uscita??

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  piero7 il Mar 13 Ott 2009 - 14:41

@Tfan ha scritto:io per il primo collegamento uso sempre delle casse vecchie... non si sa mai.... ma perchè è possibile che una rottura dell'ampli possa far saltare le casse?? che parte dovrebbe saltare per far danni.. lo stadio d'uscita??

Certo, occhio alla penna invece, che quando succede so dolori...

Qui in italia dove lo posso trovare un circuito come quello Barone? Non mi va di aspettare un mese minimo per averlo
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  madqwerty il Mar 13 Ott 2009 - 14:43

@meral964 ha scritto:Scusa, che ampli hai per far saltare un ritardato da 3A?
...che per giunta sta sulla 220! I see dentro il filtro IEC, riciclato..
è il mio GC Magic, costruito con le mie manine (e questo effettivamente potrebbe essere uno dei problemi Hehe )
ho già controllato di tutto d+, niente di visibilmente errato, infatti suona bene, il fusibile salta in modo random circa ogni mese,
nelle più disparate condizioni (è successo anche in funzionamento, a basso volume, senza alcun picco dinamico..)
boh..i 4 rapidi da 5A sulle alimentazioni dopo i secondari mai un problema, nemmeno iniziale,
quello sulla 220 mi ha fatto diventare scemo per 2 giorni, si bruciava d tutto d+, e all'istante Very Happy
il ritardato 3A è il minimo valore provato che restistesse a lungo e anche con ampli a manetta, ahimè questo "lungo" si è rivelato essere un mese...caggiafà ? bestemmione, cambio fusibile ed è di nuovo musica, per un mese Hehe

@piero7 ha scritto:Qui in italia dove lo posso trovare un circuito come quello Barone? Non mi va di aspettare un mese minimo per averlo
lo trovi...da Florin !!! Hehe
ritarda in accensione, protegge dalla DC, e ha un LED per indicare il fault..l'ho visto funzionare coi miei occhi ! Smile
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  AndreaFx il Ven 11 Dic 2009 - 14:45

Porto in auge questo post perchè ho bisogno un consiglio circa un kit di soft start "già pronto" da assemblare per il mio finale.
Ho trovato questo
http://cgi.ebay.it/Soft-starting-switch-full-kit-for-power-amplifier_W0QQitemZ320429434259QQcmdZViewItemQQptZLH_DefaultDomain_0?hash=item4a9b152593

E' valido o è meglio rivolgersi altrove?
avatar
AndreaFx
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.11.09
Numero di messaggi : 694
Località : Milano (nord-ovest)
Occupazione/Hobby : Tecnico informatico
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : In Firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  piero7 il Ven 11 Dic 2009 - 14:46

@AndreaFx ha scritto:Porto in auge questo post perchè ho bisogno un consiglio circa un kit di soft start "già pronto" da assemblare per il mio finale.
Ho trovato questo
http://cgi.ebay.it/Soft-starting-switch-full-kit-for-power-amplifier_W0QQitemZ320429434259QQcmdZViewItemQQptZLH_DefaultDomain_0?hash=item4a9b152593

E' valido o è meglio rivolgersi altrove?

questo è solo un soft start (o antibump) ma non ti protegge contro la cc in uscita
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  AndreaFx il Ven 11 Dic 2009 - 14:50

@piero7 ha scritto:
questo è solo un soft start (o antibump) ma non ti protegge contro la cc in uscita

Si lo so, ed è proprio quello che sto cercando. Un circuito che mi carichi lentamente i CAP di alimentazione in modo da eliminare la corrente di spunto che mi fa partire il fusibile spesso, mi fa saltare il salvavita e mi da un leggero bump alle casse Sad
avatar
AndreaFx
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.11.09
Numero di messaggi : 694
Località : Milano (nord-ovest)
Occupazione/Hobby : Tecnico informatico
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : In Firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  piero7 il Ven 11 Dic 2009 - 19:53

@AndreaFx ha scritto:
@piero7 ha scritto:
questo è solo un soft start (o antibump) ma non ti protegge contro la cc in uscita

Si lo so, ed è proprio quello che sto cercando. Un circuito che mi carichi lentamente i CAP di alimentazione in modo da eliminare la corrente di spunto che mi fa partire il fusibile spesso, mi fa saltare il salvavita e mi da un leggero bump alle casse Sad

io oltre a quello, ad un chip amp, visti i danni che possono arrecare, cercherei un antibump che mi faccia pure il controllo della continua sugli altoparlanti...
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  Barone Rosso il Ven 11 Dic 2009 - 20:02

@piero7 ha scritto:
@AndreaFx ha scritto:
@piero7 ha scritto:
questo è solo un soft start (o antibump) ma non ti protegge contro la cc in uscita

Si lo so, ed è proprio quello che sto cercando. Un circuito che mi carichi lentamente i CAP di alimentazione in modo da eliminare la corrente di spunto che mi fa partire il fusibile spesso, mi fa saltare il salvavita e mi da un leggero bump alle casse Sad

io oltre a quello, ad un chip amp, visti i danni che possono arrecare, cercherei un antibump che mi faccia pure il controllo della continua sugli altoparlanti...

Quello di cristi:
http://connexelectronic.com/product_info.php/cPath/43/products_id/71?osCsid=7f3cio4pr83pa0kvcji235t2u4

Anti bump
Protezione diffusori
Inoltre ha la memoria di stato: la protezione diffusori si resetta solo dopo aver tolto l'alimentazione e la fase di spegnimento è piuttosto lenta.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  AndreaFx il Sab 12 Dic 2009 - 11:09

Mi serve per un ampli classe A, non per un chip amp......

Barone grazie della segnalazione, ma quello serve solo per le casse. Ho visto però che Cristi vende un altro kit di soft start che farebbe al caso mio Smile

Una domanda: a questi kit basta solo la corrente 220v in ingresso o hanno bisogno di un alimentazione supplementare?
avatar
AndreaFx
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.11.09
Numero di messaggi : 694
Località : Milano (nord-ovest)
Occupazione/Hobby : Tecnico informatico
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : In Firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  Barone Rosso il Sab 12 Dic 2009 - 11:43

@AndreaFx ha scritto:Mi serve per un ampli classe A, non per un chip amp......

Barone grazie della segnalazione, ma quello serve solo per le casse. Ho visto però che Cristi vende un altro kit di soft start che farebbe al caso mio Smile

Una domanda: a questi kit basta solo la corrente 220v in ingresso o hanno bisogno di un alimentazione supplementare?

La protezione diffusori necessita di 12v abbondanti (che diventano 14v) di corrente continua, oppure 12v alternati.

Il soft start non lo conosco.

Per acquistare contatta cristi via e-mail e chiedigli delle possibilità di spedizione:
connexelectronic [at] gmail [dot] com

[non usare lo shop sul sito ...]
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  Fabio il Sab 12 Dic 2009 - 12:01

@AndreaFx ha scritto:Una domanda: a questi kit basta solo la corrente 220v in ingresso o hanno bisogno di un alimentazione supplementare?

Dipende da cosa comprende il kit, va visto da caso a caso.
Ci sono quelli che comprendono nel kit il trasformastore e, non avendo bisogno di altra alimentazione compatibile già presente, puoi sfruttare direttamente la 220.
Tra quelli che non forniscono il trasformatore invece ci sono quelli che vogliono la continua a 12 o più volt, perche non hanno uno stadio raddrizzatore/filtro, stabilizzato e non, e quelli che accettano l'alternata (a bassa tensione, non la 220), perchè hanno uno stadio raddrizzatore/filtro, e possono essere alimentati sia in continua che, con predisposizione nativa (vedi quello segnalato da Barone) o piccola modifica, in alternata.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  AndreaFx il Sab 12 Dic 2009 - 14:21

Quello che ho postato io la pagina precedente ho visto che ha un ingresso e un uscita 220V ed un ulteriore presa.........mi sembra di capire che sia per l'interruttore di accensione.....oppure per la continua/alternata?
Non riesco a capirlo dalle foto anche se ho paura sia per la seconda Sad

Quello di Cristi necessita del trafo, ho letto il PDF

Ho trovato anche questo
http://cgi.ebay.co.uk/SX2200-10A-Soft-start-Circuit-for-Power-Amplifier_W0QQitemZ150358219528QQcmdZViewItemQQptZLH_DefaultDomain_0?hash=item23020c5b08

E questo
http://cgi.ebay.co.uk/Power-Soft-Start-PCB-w-parts-DIY-pre-int-amplifier-PSS_W0QQitemZ230405279837QQcmdZViewItemQQptZLH_DefaultDomain_0?hash=item35a539905d

L'ultimo ha il Relè a 240v quindi credo non necessiti di un trafo aggiuntivo

Il problema è: saranno validi o cineserie da 4 soldi? Non vorrei rovinare il mio Aleph

Quale prendo?
avatar
AndreaFx
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.11.09
Numero di messaggi : 694
Località : Milano (nord-ovest)
Occupazione/Hobby : Tecnico informatico
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : In Firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  Barone Rosso il Sab 12 Dic 2009 - 14:27

@AndreaFx ha scritto:

Il problema è: saranno validi o cineserie da 4 soldi? Non vorrei rovinare il mio Aleph
Quale prendo?

Quello di Cristi. Cinese ... ma di buona qualità.
Un piccolo trasformatore ti costa al massimo massimo 7 euro.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  Fabio il Sab 12 Dic 2009 - 17:30

Scusa non avevo capito che cercavi un softstart e non una protezione per gli speaker.
Sono due cose differenti, cancella tutto.
I softstart, di solito, funzionano sulla 220 a monte di tutto e non serve trasformatore.
Ci sono anche circuiti che agiscono a valle del trasformatore o che prendono una alimentzione separata ma sono un'eccezione.
Il primo che hai indicato ha una serie di resistenze tra ingresso e uscita che la limitano.
Poi c'e' un ciurcuito che carica un condensatore fino al punto di eccitare il Relè con un certo ritardo e con questo collega ingresso e uscita dirette.
Fai attenzione che le tensioni di esercizio dei condensatori e la potenza delle resistenze non siano risicate.
Cìè anche l'eventualità che una tensione graduale in ingresso, durante il transitorio, non piaccia del tutto all'amplificatore.
E' da provare.


Ultima modifica di Fabio il Sab 12 Dic 2009 - 17:47, modificato 2 volte
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Circuito Soft Start

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum