T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» AR3a
Oggi alle 1:07 Da maddave

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 0:58 Da fritznet

» Rombo Giradischi
Oggi alle 0:44 Da fritznet

» Hypex N-core!
Ieri alle 23:51 Da Alex81+

» [VENDO] [VICENZA/ITALIA] Beresford Bushmaster MKII - 150€
Ieri alle 22:47 Da aquero

» [Vendo] Nad C316BEE €210
Ieri alle 22:45 Da aquero

» Clone preamplificatore mbl6010D
Ieri alle 21:36 Da Giovanni_14

» Peso puntina giradischi
Ieri alle 21:13 Da __Ale__

» Raspberry, Volumio e software volume control
Ieri alle 20:55 Da santidonau

» lettura file SACD compattati
Ieri alle 20:18 Da Masterix

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Ieri alle 19:45 Da uncletoma

» Multilettore usato max 250€, consigli?
Ieri alle 19:42 Da uncletoma

» pioneer pl970
Ieri alle 19:00 Da tintin68

»  Bushmaster dac.
Ieri alle 18:10 Da aquero

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Ieri alle 18:01 Da michelev

» amplificatore 2 telai gainclone
Ieri alle 17:41 Da Renzo Badiale

» costruire nuova cassa per subwoofer
Ieri alle 16:59 Da Zio

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri alle 15:17 Da giucam61

» [VENDO] XIANG SHENG DAC-02A 200 EURO (S.S. incluse)
Ieri alle 14:13 Da Albert^ONE

» Lettore file lossless con uscita digitale coassiale
Ieri alle 13:13 Da uncletoma

» DAC e casse 2.1
Ieri alle 12:44 Da lello64

» preamp economico per spotify?
Ieri alle 12:06 Da giucam61

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri alle 10:20 Da mumps

» scelta DAC o AMPLI/DAC "definitivo" - mia lista - un vostro aiuto/consiglio
Ieri alle 10:10 Da brc2012

» primo impianto hifi
Ieri alle 0:34 Da stepad

» suono cupo
Sab 20 Gen 2018 - 22:47 Da franzfranz

» consiglio diffusori pavimento
Sab 20 Gen 2018 - 22:40 Da frugolo80

» DIY Sb acoustic e Fabrix di Audiojam
Sab 20 Gen 2018 - 20:03 Da bru.b

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Sab 20 Gen 2018 - 18:40 Da Fedor il mago

» é da prendere???
Sab 20 Gen 2018 - 18:22 Da valterneri

Statistiche
Abbiamo 11338 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Gozilla

I nostri membri hanno inviato un totale di 805135 messaggi in 52203 argomenti
I postatori più attivi della settimana
fritznet
 
maddave
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9335)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 25 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 24 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Andrea Ballarin

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


linux su pennetta usb

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

linux su pennetta usb

Messaggio  lello64 il Sab 24 Gen 2015 - 12:03

è possibile installare ubuntu o altro su una penna usb e fare in modo che si comporti davvero come se fosse installato e non come se fosse un installer?

in termini più semplici, posso fare si:

- che non mi chieda ad ogni boot se voglio installare su disco con le varie opzioni
- che possa memorizzare le impostazioni così che se le ritrovi al prossimo boot

senza che il disco del pc venga sfrucugliato in alcun modo ovviamente
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7908
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  sontero il Sab 24 Gen 2015 - 12:29

@lello64 ha scritto:è possibile installare ubuntu o altro su una penna usb e fare in modo che si comporti davvero come se fosse installato e non come se fosse un installer?

in termini più semplici, posso fare si:

- che non mi chieda ad ogni boot se voglio installare su disco con le varie opzioni
- che possa memorizzare le impostazioni così che se le ritrovi al prossimo boot

senza che il disco del pc venga sfrucugliato in alcun modo ovviamente
Guarda io uso da un bel po' Mint ( che è una variante di Ubuntu ) da "Live" USB su una pennetta e quindi
non installata. Posso installare qualunque software dai Repository e farli fungere senza problemi. Una Live
pero' è una live quindi se vuoi mantenere i tuoi settaggi e i tuoi programmi devi installare il S.O.
avatar
sontero
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 23.06.12
Numero di messaggi : 498
Provincia (Città) : Cagliari
Impianto : Sorgente :


Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  potowatax il Sab 24 Gen 2015 - 12:37

@lello64 ha scritto:è possibile installare ubuntu o altro su una penna usb e fare in modo che si comporti davvero come se fosse installato e non come se fosse un installer?

in termini più semplici, posso fare si:

- che non mi chieda ad ogni boot se voglio installare su disco con le varie opzioni
- che possa memorizzare le impostazioni così che se le ritrovi al prossimo boot

senza che il disco del pc venga sfrucugliato in alcun modo ovviamente


Conosco poco ubuntu anche se lo uso saltuariamente.
Nel mio caso l'installer ha fatto due partizioni sul disco per poter usare indifferentemente w7 o ubuntu studio.

Però, credo che con una penna USB abbastanza capiente, puoi organizzare, nella stessa, delle unità logiche che possono essere caricate all'avvio tramite script particolari, per poter ritrovare le impostazione che servono.

http://askubuntu.com/questions/138356/how-do-i-get-a-live-usb-to-use-a-partition-for-persistence

il link sopra può essere una base di partenza

avatar
potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1480
Località : Roma
Occupazione/Hobby : ATA - In attesa di nuova destinazione e profilo / Viandante
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
Nessuno

Spoiler:

Non voglio offendere nessuno, ma con tutto quello che viene registrato ed è stato registrato con apparecchiature, cavi e idee nate ancor prima di un apparecchio televisivo, andare a cercare certe raffinatezze con olio di serpente è come prodigarsi di assaggiare la m.... perché la puzza che emana non assicura che sia davvero m....



http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  lello64 il Sab 24 Gen 2015 - 12:47

vi ringrazio entrambi, sontero e potowatax, siete stati gentilissimi
provo a capire se il link possa darmi la soluzione, vi saprò dire
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7908
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  Italiano il Sab 24 Gen 2015 - 14:50

@lello64 ha scritto:è possibile installare ubuntu o altro su una penna usb e fare in modo che si comporti davvero come se fosse installato e non come se fosse un installer?
Ho provato con Puppy ed è perfettamente possibile. Non serve nemmeno una penna veloce o USB3 perché il sistema è caricato tutto in RAM.

Prima devi lanciare una live, io l'ho fatto masterizzando una .iso su CD, poi c'è una utility per installare il sitema nel Drive USB.
avatar
Italiano
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.01.15
Numero di messaggi : 646
Provincia (Città) : di Zombie
Impianto : elettrico

Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  sontero il Sab 24 Gen 2015 - 16:17

@Italiano ha scritto:
@lello64 ha scritto:è possibile installare ubuntu o altro su una penna usb e fare in modo che si comporti davvero come se fosse installato e non come se fosse un installer?
Ho provato con Puppy ed è perfettamente possibile. Non serve nemmeno una penna veloce o USB3 perché il sistema è caricato tutto in RAM.

Prima devi lanciare una live, io l'ho fatto masterizzando una .iso su CD, poi c'è una utility per installare il sitema nel Drive USB.
Anche con questa procedura hai disponibile solo una live. Il nostro amico pero' penso che intendesse se era possibile
rendere persistenti i settaggi e i programmi scelti anche al riavvio. Inoltre il modo piu' semplice di creare una liveUSB è
usare Unetbootin o altri software simili.
Purtroppo non so se cio' che è stato richiesto sia fattibile.
avatar
sontero
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 23.06.12
Numero di messaggi : 498
Provincia (Città) : Cagliari
Impianto : Sorgente :


Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  lello64 il Sab 24 Gen 2015 - 16:44

@sontero ha scritto:
Il nostro amico pero' penso che intendesse se era possibile
rendere persistenti i settaggi e i programmi scelti anche al riavvio

esatto sontero, è proprio questo che cerco
alla fine è come se installi linux sul pendrive e lo stesso pendrive facesse anche da supporto di memoria per memorizzare app, settaggi, files ecc.. come faresti con un hard disk
mi chiedo, nell'ambito della sua capacità ovviamente, perchè mai non sia possibile
cosa gli manca rispetto ad un hdd ?
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7908
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  Italiano il Sab 24 Gen 2015 - 16:46

Non è una Live perché nel Drive USB vengono salvate anche le impostazioni.
Inolre, con la live è possibile creare una directory con le impostazioni sull'Hard Disk. Questo anche se c'è installato un altro sistema operativo.


Ultima modifica di Italiano il Sab 24 Gen 2015 - 16:50, modificato 1 volta
avatar
Italiano
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.01.15
Numero di messaggi : 646
Provincia (Città) : di Zombie
Impianto : elettrico

Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  lello64 il Sab 24 Gen 2015 - 16:50

@Italiano ha scritto:Non è una Live perché nel Drive USB vengono salvate anche le impostazioni.

quindi con il tuo sistema fai il boot da pennetta, parte il s.o. senza maschere di richiesta di installazione e ti ritrovi i settaggi della volta precedente?
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7908
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  Italiano il Sab 24 Gen 2015 - 16:51

@lello64 ha scritto:
@Italiano ha scritto:Non è una Live perché nel Drive USB vengono salvate anche le impostazioni.

quindi con il tuo sistema fai il boot da pennetta, parte il s.o. senza maschere di richiesta di installazione e ti ritrovi i settaggi della volta precedente?  
Esatto.
avatar
Italiano
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.01.15
Numero di messaggi : 646
Provincia (Città) : di Zombie
Impianto : elettrico

Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  potowatax il Sab 24 Gen 2015 - 16:54

Comunque ho trovato anche questo link:

http://www.linuxliveusb.com/help/faq/persistence/67-what-is-persistence

"Usually, on a live CD or Live USB key, all modifications are discarded when you reboot.

The persistence allows you to keep your preferences and data even after reboot.
"

da quello che leggo è proprio quello che ti serve, o no?

http://www.linuxliveusb.com/en/help/faq/persistence

l'unica limitazione sembrerebbe quella dell'impossibilità di installare dei driver...
avatar
potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1480
Località : Roma
Occupazione/Hobby : ATA - In attesa di nuova destinazione e profilo / Viandante
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
Nessuno

Spoiler:

Non voglio offendere nessuno, ma con tutto quello che viene registrato ed è stato registrato con apparecchiature, cavi e idee nate ancor prima di un apparecchio televisivo, andare a cercare certe raffinatezze con olio di serpente è come prodigarsi di assaggiare la m.... perché la puzza che emana non assicura che sia davvero m....



http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  lello64 il Sab 24 Gen 2015 - 17:09

@Italiano ha scritto:
@lello64 ha scritto:

quindi con il tuo sistema fai il boot da pennetta, parte il s.o. senza maschere di richiesta di installazione e ti ritrovi i settaggi della volta precedente?  

Esatto.

devo cercare di capire se rispetto al link di potowatax (4gb persistence data, no driver) sia più o meno limitante
intanto ringrazio tutti
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7908
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  Biagio De Simone il Dom 25 Gen 2015 - 0:21

io uso slax da un po su un portatile con hd rotto, installato su pennetta da 4 giga con  unetbootin, non so se faccia esattamente quello che chiedi, perchè sto cercando di capirne qualcosa anche io, non avendo esperienza su LINUX, ma mi sembra che il suo lavoro lo faccia più tosto bene, lo vedo snello e prestante e con una buona interfaccia grafica.
Per me e stato utilissimo per recuperare un portatile che ormai avevo accantonato.
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10287
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  Biagio De Simone il Dom 25 Gen 2015 - 0:35

Comunque anche il mio parte da pennetta, e non mi fa nessuna richiesta d'istallazione, e questo anche quando metto la pennetta su altri PC con HD funzionante e wind 7 installato.
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10287
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  lello64 il Dom 25 Gen 2015 - 1:30

all'avvio si ricorda tipo i parametri di rete o i settaggi della scheda audio?
se la risposta è si vuol dire che è quello che cerco
dal momento che non hai nemmeno l'hdd non c'è dubbio alcuno che se qualcosa la mantiene lo fa su se stessa
faccio una ricerca, grazie per il momento
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7908
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  Biagio De Simone il Dom 25 Gen 2015 - 2:10

credo di si, io non tocco nulla, l' unico problema che mi ha dato e che se per qualche motivo gli tolgo brutalmente l'alimentazione, non riesco più a farlo ripartire, e quindi mi è toccato varie volte ri istallarlo con la solita procedura sulla pennetta e ripartire da capo, pero, non escludo che sia per mia incapacità, linux per me è affascinante ma per il momento mi rimane ostico.
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10287
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  Biagio De Simone il Dom 25 Gen 2015 - 2:13

guarda , c'è un ottima guida in italiano a questo indirizzo.

http://www.istitutomajorana.it/index.php?option=com_content&task=view&id=2138&Itemid=33
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10287
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  maxanton il Dom 25 Gen 2015 - 10:40

grazie per la dritta , è una vita che voglio provare Linux ma non essendo un tecnico ho paura di non riuscirci questa è la volta buona.
Una volta installato riesce a supportare Foobar?
avatar
maxanton
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.07.10
Numero di messaggi : 633
Località : Lazio / Italia
Provincia (Città) : Roma / Roma
Impianto : Diffusori UNICUM due vie+Focal Chorus 807 V + pre ONCLE Bruno Reference+Adcom 5500+ Poppulse T150+Trends ta 10.2+pre Gomez by Sonic63+finale B&O 125 asx by Sonic63+server musicale by Wasky

Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  Biagio De Simone il Dom 25 Gen 2015 - 10:56

@maxanton ha scritto:grazie per la dritta , è una vita che voglio provare Linux ma non essendo un tecnico ho paura di non riuscirci questa è la volta buona.
Una volta installato riesce a supportare Foobar?
non credo, penso dovresti usare qualcosa di compatibile con linux, resta il fatto che hai la possibilita comunque di mantenere foobar sul Hd del pc, con Wind 7, avendo la possibilità di usare o uno o l'altro OS.
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10287
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  lello64 il Dom 25 Gen 2015 - 12:15

ho provato e così com'è non riconosce la scheda di rete wifi, ma in teoria dovrebbe fare quello che si diceva in principio
persistenza si chiama, ho imparato un vocabolo nuovo
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 7908
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  Biagio De Simone il Dom 25 Gen 2015 - 15:47

@lello64 ha scritto:ho provato e così com'è non riconosce la scheda di rete wifi, ma in teoria dovrebbe fare quello che si diceva in principio
persistenza si chiama, ho imparato un vocabolo nuovo
Strano, io non ho avuto nessun problema del genere.
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10287
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  blackhole il Dom 25 Gen 2015 - 20:16

Guardate qui:
www.audio-linux.com
avatar
blackhole
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 29.11.09
Numero di messaggi : 217
Località : Padova
Provincia (Città) : Padova
Impianto : Impianto principale
Roon + HQplayer con AudioLinux ottimizzato realtime con Streacom Skylake i6700 + Amanero con filtro passivo DSD o Holo Audio Spring + Minute preamp (Silk Transformer Volume Attenuator STA-522A) + Ayon Sunfire + Goertz Python + Audiostatic DCI A-Sinus

2 impianto
Smartphone Xiaom Mi Max + Odac + Trends TA-10.2 + cuffia Jecklin Float Electrostat



http://www.tophifi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  sontero il Dom 25 Gen 2015 - 20:49

@blackhole ha scritto:Guardate qui:
www.audio-linux.com
E cosa c'entra questo link pubblicitario con l'argomento in corso? Prova a rispondere
avatar
sontero
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 23.06.12
Numero di messaggi : 498
Provincia (Città) : Cagliari
Impianto : Sorgente :


Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  blackhole il Dom 25 Gen 2015 - 21:30

@lello64 ha scritto:è possibile installare ubuntu o altro su una penna usb e fare in modo che si comporti davvero come se fosse installato e non come se fosse un installer?

in termini più semplici, posso fare si:

- che non mi chieda ad ogni boot se voglio installare su disco con le varie opzioni
- che possa memorizzare le impostazioni così che se le ritrovi al prossimo boot

senza che il disco del pc venga sfrucugliato in alcun modo ovviamente

Si può fare? Sì, vedi esempio del link. Io personalmente su un computer ho windows 8.1 e sulla pennetta Archlinux (non un live cd) e posso tranquillamente scegliere tra i due al boot.
E difficile? Dipende dalle proprie conoscenze di linux.
Ad esempio si possono copiare i file del sistema operativo linux da un altro linux già funzionante (anche da un altro computer, linux è completamente trasportabile) oppure fare un'installazione ex-novo con alcune tutto sommato semplici operazioni (col senno di poi) e si può far partire la pennetta automaticamente all'accensione. Per essere sicuri del risultato bisogna installare come bootloader sulla pennetta syslinux (con grub sarebbe molto più complicato).

Riassunto molto breve (nell'ipotesi di avere un computer con linux già installato):
Nel computer con linux già installato far il boot con un live CD di linux:
1) formattare la pennetta in ext4 con gparted lasciando 2 Mib all'inizio
Eseguire il mount e
2) copiare il sistema operativo linux con rsync o altri sistemi
3) tune2fs -c 30 /dev/sdx per fsck periodico
4)  correggere /etc/fstab con UUID corretto della pennetta
Smontare la pennetta e
5) installare syslinux
Eseguire il mount della pennetta e
6) Configurare il file /boot/syslinux/syslinux.cfg secondo le caratteristiche del proprio sistema

Ovviamente, in alternativa, si può installare linux sulla pennetta con il programma di installazione della distribuzione linux.
In questo caso consiglio vivamente di staccare tutti gli altri hard disk...

avatar
blackhole
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 29.11.09
Numero di messaggi : 217
Località : Padova
Provincia (Città) : Padova
Impianto : Impianto principale
Roon + HQplayer con AudioLinux ottimizzato realtime con Streacom Skylake i6700 + Amanero con filtro passivo DSD o Holo Audio Spring + Minute preamp (Silk Transformer Volume Attenuator STA-522A) + Ayon Sunfire + Goertz Python + Audiostatic DCI A-Sinus

2 impianto
Smartphone Xiaom Mi Max + Odac + Trends TA-10.2 + cuffia Jecklin Float Electrostat



http://www.tophifi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  blackhole il Dom 25 Gen 2015 - 21:42

Mi dimenticavo di dire che se la pennetta viene fatta in un certo modo si può anche utilizzare in un altro computer.
...e non si tratta di una "live" usb ma di un'installazione standard.
avatar
blackhole
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 29.11.09
Numero di messaggi : 217
Località : Padova
Provincia (Città) : Padova
Impianto : Impianto principale
Roon + HQplayer con AudioLinux ottimizzato realtime con Streacom Skylake i6700 + Amanero con filtro passivo DSD o Holo Audio Spring + Minute preamp (Silk Transformer Volume Attenuator STA-522A) + Ayon Sunfire + Goertz Python + Audiostatic DCI A-Sinus

2 impianto
Smartphone Xiaom Mi Max + Odac + Trends TA-10.2 + cuffia Jecklin Float Electrostat



http://www.tophifi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: linux su pennetta usb

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum