T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Ciare PH 250 - Le contro Zu in stile italiano
Oggi alle 9:08 Da Tancredi76

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 0:22 Da fritznet

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 23:30 Da uncletoma

» Collegamento tra sorgenti digitali
Ieri alle 23:28 Da giucam61

» Messaggi Privati
Ieri alle 21:00 Da lello64

» volumio
Ieri alle 20:57 Da pigno

» Alimentatore Lineare Audiophonics per RaspBerry PI 3 B
Ieri alle 19:02 Da Adr2016

» casse per PC
Ieri alle 17:53 Da Kha-Jinn

» Il mio angolo e non solo
Ieri alle 17:16 Da SubitoMauro

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Ieri alle 16:41 Da gubos

» Upgrade pre-phono
Ieri alle 15:35 Da Curelin

» POPU VENUS
Ieri alle 14:10 Da lello64

» La mia opinione sul tpa3116
Ieri alle 13:09 Da kalium

» Quali diffusori ?
Ieri alle 12:30 Da nerone

» consiglio cuffia chiusa di ogni marca
Ieri alle 11:33 Da iceman

» nad c326bee - opinioni
Ieri alle 10:21 Da giucam61

» LECTOR
Ieri alle 8:42 Da gigetto

» Bit non-perfect
Ieri alle 0:21 Da fritznet

» Trovatemi un DAC
Sab 24 Giu 2017 - 23:32 Da Calbas

» i misteri sono tanti: io ne ho uno nuovo penso!
Sab 24 Giu 2017 - 23:16 Da Calbas

» Dual1019 testina rotta
Sab 24 Giu 2017 - 20:00 Da solitario

» Consiglio sull usato
Sab 24 Giu 2017 - 19:56 Da Gabrielefenu

» giradischi
Sab 24 Giu 2017 - 18:00 Da solitario

» [VENDO] Amplificatore finale Nad 2700 Thx. Appena revisionato
Sab 24 Giu 2017 - 16:40 Da alfarome

» COMPONENTI PER PICCOLO IMPIANTO...CHI MI AIUTA?
Sab 24 Giu 2017 - 15:11 Da BullNorris

» Marantz 1040 verso Alientek D8
Sab 24 Giu 2017 - 14:47 Da nerone

» Dynavoice SA3300
Sab 24 Giu 2017 - 13:22 Da giit141

» Denon Pma50 o tengo L'Alientek D8?
Sab 24 Giu 2017 - 8:06 Da gigetto

» Alimentatore lineare 12-15V - consigli?
Sab 24 Giu 2017 - 0:21 Da Calbas

» Lettore CD usato
Ven 23 Giu 2017 - 23:37 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 10865 membri registrati
L'ultimo utente registrato è franc-1910

I nostri membri hanno inviato un totale di 789171 messaggi in 51240 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Tancredi76
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15508)
 
Silver Black (15460)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9063)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 45 utenti in linea: 6 Registrati, 0 Nascosti e 39 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alessandro1, diechirico, hell67, Luca Marchetti, mumps, Tancredi76

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


problema deck vintage

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

problema deck vintage

Messaggio  fastsbury il Dom 18 Gen 2015 - 18:21

ciao a tutti,
ho questo problema che mi affligge e non capisco da cosa dipenda...
ho una piastra elettronica Sansui SC5300, il top di gamma di quell'epoca che si arresta da sola. In pratica in play, a volte dopo qualche secondo altre dopo qualche minuto, si arresta senza motivo come se premessi stop. Come se forzasse a girare...e prima lo faceva anche sui riavvolgimenti, poi insistendo un po' non l'ha più fatto.
Ho provato ad aprirla ma non vedo nulla di strano, sembra tutto libero...
Altro particolare...se tengo premuto il tasto play non si stacca...
Può dipendere dall'elettronica o è solo una questione meccanica? sicuramente lo farò vedere ma vorrei capire per non farmi fregare...
avatar
fastsbury
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 06.01.14
Numero di messaggi : 6
Provincia (Città) : Asti
Impianto : AMP sansui G-701
EQ sansui SE-8
DECK sansui SC-5300
TURN toshiba SR-80
CDP denon dcd-1500
SPK sansui XL-300

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema deck vintage

Messaggio  quizface il Lun 19 Gen 2015 - 12:10

La cassetta e troppo dura da tirare, prima fai un paio di riavvolgime ti veloci

quizface
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.01.10
Numero di messaggi : 212
Località : qui da me
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema deck vintage

Messaggio  fastsbury il Mar 20 Gen 2015 - 10:47

anche io pensavo...ma dopo aver cambiato 7/8 nastri ho visto che è sempre uguale. In più gli stessi nastri girano senza problemi sulle altre piastre (meccaniche) che ho...
avatar
fastsbury
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 06.01.14
Numero di messaggi : 6
Provincia (Città) : Asti
Impianto : AMP sansui G-701
EQ sansui SE-8
DECK sansui SC-5300
TURN toshiba SR-80
CDP denon dcd-1500
SPK sansui XL-300

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema deck vintage

Messaggio  quizface il Mar 20 Gen 2015 - 10:59

Allora controlla che il rullino pressore giri insieme a capstan equindi la cinghietta faccia ruotare il capstan

quizface
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.01.10
Numero di messaggi : 212
Località : qui da me
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema deck vintage

Messaggio  valterneri il Mer 21 Gen 2015 - 0:14

Lo scattare in Stop non è il problema, è un sistema di protezione che
fa quindi il suo dovere,
occorre capire cosa lo fa scattare, e sarà naturalmente una difficoltà di scorrimento.

Il sistema "sensore di mancato scorrimento"
è costruito in due modi differenti, uno meccanico, l'altro elettronico,
il tuo, data la qualità della piastra, sarà di sicuro elettronico, ma io da qui non lo so.

Quello meccanico:
è una linguetta di plastica che si inserisce durante il play
dentro una finestrella verso sinistra della cassetta,
costringendo il nastro ad un percorso ad U,
se il nastro frena perché la bobinetta di sinistra che cede il nastro fa attrito,
il nastro si stende e respinge la linguetta che fa scattare lo stop.
Questo sensore è quindi sensibile solo alla difficoltà di prelievo del nastro.

Quello elettronico:
un sensore tachimetrico confronta le rotazioni delle due bobinette,
quella di sinistra che cede e quella di destra che riceve.
Se quella di destra si ferma per più di un secondo,
mentre quella di sinistra continua a girare regolarmente,
avviene lo stop
per proteggere il nastro che sta sicuramente per uscire dalla sua sede.
Se le due bobinette viaggiano a velocità reciproca insolita
avviene lo stop
perché di sicuro il nastro si è spezzato.
Quindi il sensore è sensibile a zero velocità momentanea o troppa velocità imprevista.

Cosa avvenga nel tuo, a distanza, è difficile sapere.
Se non ha la linguetta meccanica, ma è elettronico, controlla a vista
la rotazione della bobinetta di destra, se un'istante prima (mezzo secondo) dello stop
si ferma, il problema dipende dalla sua incapacità di avere la corretta o necessaria forza di trascinamento.

Che se premi Play non scatti è normale,
premendo Play inibisci il sistema che non scatta anche se vorrebbe scattare.

Rimedio:
purtroppo i cassetta basano il loro buon funzionamento su attriti e cinghiette
che coll'invecchiare non hanno più possibilità di funzionare bene,
ricambi non esistono perché sarebbero vecchi anch'essi.
Una pulizia con detergenti volatili (benzina avio o etere)
su ogni gommino o puleggia fa miracoli, ma solo momentanei.
Spesso le assistenze non possono far molto di più.

Il sensore tachimetrico potrebbe avere una regolazione del tempo d'attesa
prima di scattare,
ma è difficile che si sia starato.

I migliori cassetta erano quelli a 3 motori
perché non facevano affidamento a trasmissione tramite attrito controllato
e quindi non invecchiavano.

Potresti provare ad aprire e pulire con cotton fioc inumidito di benzina per accendini
ogni cinghia ed ogni puleggia,
ma è facile per chi non è esperto peggiorare le cose.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3673
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema deck vintage

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum