T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11777 utenti, con i loro 820067 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionAlimentatore da laboratorio regolabile 0-25v 10A

more_horiz
Salve a tutti!
Sto cercando un alimentatore lineare non troppo costoso per alimentare il portatile che uso come sorgente per la musica liquida. Al momento uso un netbook che utilizza uno switching da 19v, però in futuro probabilmente userò un altro portatile che già posseggo e che ha un alimentatore da 20v 4.5A.

Quindi l'ideale sarebbe trovare un ali regolabile e con buone capacità di erogazione per poterlo utilizzare anche in futuro. Avete qualche modello da consigliare?
Tenete presente che non so nulla di elettronica e non vado molto oltre a regolare un trimmer e misurare l'usita con il tester.

Avrei trovato questo su ebay che sembra interessante: http://www.ebay.it/itm/Statron-Labornetzgerat-5312-0-25-V-DC-AC-bei-max-10-A-6-V-AC-max-5-A-/271742327088?

Che ne pensate? Utilizza un trafo di isolamento, quindi dovrebbe separare elettricamente il pc dal resto dell'impianto e possiede anche una seconda uscita a 6v, secondo voi sarebbe possibile trasformarla a 5v per alimentare un trasporto, dac o un hard disk esterno?

In verità mi piacerebbe spendere un po' meno e avere un aggeggio un po' più piccolo, ma ho trovato solo alternative cinesi che non mi danno troppa fiducia...

Se ho detto qualche stupidaggine o termine improprio scusatemi, ve l'ho detto che non so nulla di elettronica! Smile

descriptionRe: Alimentatore da laboratorio regolabile 0-25v 10A

more_horiz
Questo potrebbe andar bene, case a parte:

http://www.subito.it/audio-video/alimentatore-stabilizzato-regolabile-da-banco-pavia-112072214.htm

I 3A per alimentare il portatile sono più che sufficenti. Siamo a limite se deve alimentare il pc e caricare la batteria contemporaneamente con scheda video e processore che lavorano al massimo.
Ma per ascolto musica il pc lavora al minimo.
Ma il lineare per il pc ti serve per pulire ancor di più il segnale?

descriptionRe: Alimentatore da laboratorio regolabile 0-25v 10A

more_horiz
Ciao cutugnu, mi era sfuggita la tua risposta.
Grazie per il link ma dovendo poi chiudere quel case con del metallo o alluminio temo che andrei a spenderci sopra altri 10-20 euro e un po' di tempo che al momento scarseggia.

Comunque si, l'idea è di alimentare il pc che fa da player (collegato ad un dac esterno) con un ali lineare per avere un alimentazione più pulita ed evitare le interferenze dei comuni ali switching sul resto dell'impianto. In rete ho letto alcuni pareri e pare che qualcosa facciano (per alcuni sono miglioramenti enormi, per altri minimi). Poi è chiaro che dipende dalla qualità dell'alimentatore ma al momento non posso spendere 300-400 euro per prenderne uno "hiend"...

Non mi aspetto chissà che cambiamento ma una 50ina di euro potrei provare a spenderli. Se poi non sento miglioramenti un alimentatore con voltaggio regolabile e buon amperaggio potrebbe sempre tornare utile. Smile

descriptionRe: Alimentatore da laboratorio regolabile 0-25v 10A

more_horiz
Quello che avevo postato nel primo post dovrebbe essere esaurito...

Ne avrei trovato un altro più economico ma vecchio e molto ingombrante. Si tratta di un alimentatore lineare da rack con tensione variabile da 7 a 20 Volt o fissa a 13,6 volt da ben 20A. Non so molto altro se non che è provvisto di circuito di protezione contro i cortocircuiti e limitatore di corrente con pulsante reset.
Il trasformatore da quanto mi ha detto il venditore non ronza e non emette disturbi alla sua ricetrasmittente (la persona dovrebbe essere un appassionato di radio cb).

Posto di seguito qualche foto, so che senza lo schema non si può dire molto ma a prima vista cosa vi sembra?
A me pare un apparecchio bello robusto, ma probabilmente con molti anni alle spalle e sicuramente sovradimensionato per l'utilizzo che vorrei farne...









descriptionRe: Alimentatore da laboratorio regolabile 0-25v 10A

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum