T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» è ora di rivalvolare!
Oggi alle 0:13 Da Albert^ONE

» Conferma casse Mission lx2 e consiglio amplificatore
Oggi alle 0:10 Da theRIDDIK

» Testina nuova per il mio Thorens TD-160
Ieri alle 23:10 Da panologo

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 22:09 Da lello64

» ronzio amplificatore Pioneer
Ieri alle 22:08 Da franzfranz

» musica dal pc
Ieri alle 21:10 Da 22b5g41b5dw

» pilotare cerwin veg p10
Ieri alle 20:55 Da 22b5g41b5dw

» Doppia polarità nel potenziometro
Ieri alle 18:49 Da TheJumper

» Software APM Tool Lite
Ieri alle 17:15 Da PietroM84

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Ieri alle 16:21 Da dinamanu

» Giradischi suona anche se collegato a stereo
Ieri alle 14:33 Da lello64

» Sure Tk 2050 anti bumb
Ieri alle 13:59 Da MetalBat

» [PU+ss] Coppia woofer 10" Ciare HW250 upgradati
Ieri alle 13:53 Da Rino88ex

» Subwoofer ripolo- Lo faccio o lascio perdere?
Ieri alle 12:14 Da SubitoMauro

» Anniversario dei 10 anni!
Ieri alle 11:39 Da pallapippo

» [MB] Cambridge Audio DacMagic 100
Ieri alle 10:20 Da verderame

» Cavi potenza Neutral Cable Mantra 2 - Euro 200
Ieri alle 8:50 Da Enry

» rame con purezza 7N
Ieri alle 2:03 Da lello64

» corso di chitarra libro
Ieri alle 1:34 Da lello64

» Project pre dac s2
Ieri alle 0:36 Da giucam61

» thorens td 160
Ieri alle 0:24 Da gaspare

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Lun 19 Feb 2018 - 23:42 Da Nadir81

» consigli su casse, ampli, dac..
Lun 19 Feb 2018 - 23:10 Da Kha-Jinn

» ASUS Clique R100, alternativa ai network player?
Lun 19 Feb 2018 - 21:55 Da bru.b

» aiuto, consiglio impianto, budget 7500.
Lun 19 Feb 2018 - 21:28 Da Albert^ONE

» Vendo coppia diffusori Grundig Box 1500 A Professional
Lun 19 Feb 2018 - 20:50 Da silver surfer

» Consiglio T Amp con bose + sub per locale pubblico
Lun 19 Feb 2018 - 19:09 Da blackpixie

» Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]
Lun 19 Feb 2018 - 17:41 Da lello64

» Acquisto giradischi
Lun 19 Feb 2018 - 14:07 Da Ivan

» [PN] Vendo alimentatore variabile ideale per lasse D o TA
Lun 19 Feb 2018 - 13:11 Da magistercylindrus

Statistiche
Abbiamo 11432 membri registrati
L'ultimo utente registrato è manuel-pablo

I nostri membri hanno inviato un totale di 807204 messaggi in 52379 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
22b5g41b5dw
 
scontin
 
p.cristallini
 
giucam61
 
Albert^ONE
 
MetalBat
 
sportyerre
 
Kha-Jinn
 
Ivan
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15551)
 
Silver Black (15512)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9356)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 50 utenti in linea: 4 Registrati, 0 Nascosti e 46 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Carlol, SGH, SubitoMauro, vds

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Alternativa ai costosi pads Grado/Alessandro

Andare in basso

Alternativa ai costosi pads Grado/Alessandro

Messaggio  Nadir81 il Lun 12 Gen 2015 - 18:25

Finalmente è arrivata...spendere 40 o addirittura 70 euro di pads di ricambio per una cuffia pagata 90 era davvero troppo  Shocked

Qui gli L-Cush costano solo 13,90 spediti (contro i 40 euro spediti di quelli Grado). In più ci sono anche dei copridriver e un laccetto per raccogliere il cavo.

http://www.ebay.it/itm/261485283045?var=560363343984&ssPageName=STRK:MEWNX:IT&_trksid=p3984.m1439.l2649


I pachidermici G-Cush costano solo 22 euro spediti (più in omaggio gli oggettini descritti sopra), contro i 70 euro spediti (avete letto bene) di quelli marchiati Grado.

http://www.ebay.it/itm/G-Cush-Replacement-Cushion-For-GS-1000i-SR-125i-225i-325i-PS-500-1000-Headphones-/251555952654?pt=AU_Electronics_Portable_Audio_Accessories&var=&hash=item3a91e7380e
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1280
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Asus Asrock e Notebook 8GB RAM
Scheda Audio: SMSL M7 Dual AKM con alimentazione lineare e Xmos xu208
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Little Dot 1+ con OPA2107 e valvole WE408A,
Cavo Ampli Cuffia: Mogami 2534 con connettori Nakamichi;
Cuffie:
1) Sennheiser HD600
2) Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alternativa ai costosi pads Grado/Alessandro

Messaggio  GPDB il Mar 13 Gen 2015 - 9:36

Grazie, presi al volo!

GPDB
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.03.11
Numero di messaggi : 155
Località : Conegliano
Provincia (Città) : Conegliano
Impianto : Yamaha RX-V2067 +Energy RVS-1&2 & 2xES8
Hypex + JBL-HP420
NuForce DIA + KRO CRAFT revB
Alessandro MS1i

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alternativa ai costosi pads Grado/Alessandro

Messaggio  SwissMade il Mar 13 Gen 2015 - 10:44

Quali differenze si notano con uno o con l'altro pad?

Me li consigli tutti e due<?

SwissMade
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.12.14
Numero di messaggi : 132
Provincia (Città) : Ticino
Impianto : Maverick Audio D1 plus + SMSL SA3 + Scythe Kro Craft Rev.B

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alternativa ai costosi pads Grado/Alessandro

Messaggio  Nadir81 il Mar 13 Gen 2015 - 10:55

Conosco solo gli L-Cush e non posso che consigliarli.
I G-Cush non so quali benefici apportino...comunque il suono cambia considerevolmente con pad diversi.
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1280
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Asus Asrock e Notebook 8GB RAM
Scheda Audio: SMSL M7 Dual AKM con alimentazione lineare e Xmos xu208
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Little Dot 1+ con OPA2107 e valvole WE408A,
Cavo Ampli Cuffia: Mogami 2534 con connettori Nakamichi;
Cuffie:
1) Sennheiser HD600
2) Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alternativa ai costosi pads Grado/Alessandro

Messaggio  SwissMade il Mar 13 Gen 2015 - 11:05

Era per quello che chiedevo. Per ora ho quelli stock, e li ho moddati un po' ma sarebbe meglio passar a quelli L-cush.

Ma anche quelli big sembrano comodi XD

SwissMade
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.12.14
Numero di messaggi : 132
Provincia (Città) : Ticino
Impianto : Maverick Audio D1 plus + SMSL SA3 + Scythe Kro Craft Rev.B

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alternativa ai costosi pads Grado/Alessandro

Messaggio  Nadir81 il Mar 13 Gen 2015 - 11:08

Coi pads grado non è questione di comodità, ma di cambiamento radicale del suono.
Ad esempio gli L-Cush sono decisamente più scomodi (specie all'inizio, sono abbastanza duri) dei pad stock, ma fanno suonare le cuffie 100 volte meglio, perché hanno un dettaglio maggiore e una profondità della scena che cambia nettamente (distanziamento dall'orecchio).
Per cui i G-Cush non so se evidenziano i bassi o cosa...sceglierei in base al cambiamento sonoro che inevitabilmente ci sarà (suoneranno come cuffie diverse rispetto ad altri pads).
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1280
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Asus Asrock e Notebook 8GB RAM
Scheda Audio: SMSL M7 Dual AKM con alimentazione lineare e Xmos xu208
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Little Dot 1+ con OPA2107 e valvole WE408A,
Cavo Ampli Cuffia: Mogami 2534 con connettori Nakamichi;
Cuffie:
1) Sennheiser HD600
2) Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alternativa ai costosi pads Grado/Alessandro

Messaggio  SwissMade il Mar 13 Gen 2015 - 11:14

Ok. DIcono che non li consigliano perché snaturano di molto il suono grado. Non capisco come mai però le abbiano i modelli più costosi, boh XD


SwissMade
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.12.14
Numero di messaggi : 132
Provincia (Città) : Ticino
Impianto : Maverick Audio D1 plus + SMSL SA3 + Scythe Kro Craft Rev.B

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alternativa ai costosi pads Grado/Alessandro

Messaggio  Nadir81 il Mar 13 Gen 2015 - 11:24

@SwissMade ha scritto:Ok. DIcono che non li consigliano perché snaturano di molto il suono grado. Non capisco come mai però le abbiano i modelli più costosi, boh XD


E chi lo direbbe? Io e centinaia d'altri possiamo testimoniare il contrario...i pads stock sono una coperta che castra il suono, da quando uso gli L-Cush è tutta un'altra cosa (in meglio).
D'altronde li ha inventati la Grado stessa questi pads e, come dici, sono montati sui modelli più costosi Ok
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1280
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Asus Asrock e Notebook 8GB RAM
Scheda Audio: SMSL M7 Dual AKM con alimentazione lineare e Xmos xu208
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Little Dot 1+ con OPA2107 e valvole WE408A,
Cavo Ampli Cuffia: Mogami 2534 con connettori Nakamichi;
Cuffie:
1) Sennheiser HD600
2) Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alternativa ai costosi pads Grado/Alessandro

Messaggio  SwissMade il Mar 13 Gen 2015 - 11:29

@Nadir81 ha scritto:
@SwissMade ha scritto:Ok. DIcono che non li consigliano perché snaturano di molto il suono grado. Non capisco come mai però le abbiano i modelli più costosi, boh XD


E chi lo direbbe? Io e centinaia d'altri possiamo testimoniare il contrario...i pads stock sono una coperta che castra il suono, da quando uso gli L-Cush è tutta un'altra cosa (in meglio).
D'altronde li ha inventati la Grado stessa questi pads e, come dici, sono montati sui modelli più costosi Ok
Mi riferivo ai G, quelli immensi XD.

Sulle 80i dicono che le "privano di vita". Ma sarebbe da provare. Ma pazienza, meglio scegliere il modello più consigliato, l'L

SwissMade
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.12.14
Numero di messaggi : 132
Provincia (Città) : Ticino
Impianto : Maverick Audio D1 plus + SMSL SA3 + Scythe Kro Craft Rev.B

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alternativa ai costosi pads Grado/Alessandro

Messaggio  Nadir81 il Mar 13 Gen 2015 - 11:38

@SwissMade ha scritto:

Sulle 80i dicono che le "privano di vita"

Dopo aver speso 70 euro per due spugnette è l'acquirente che resta privo di vita Very Happy
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1280
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Asus Asrock e Notebook 8GB RAM
Scheda Audio: SMSL M7 Dual AKM con alimentazione lineare e Xmos xu208
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Little Dot 1+ con OPA2107 e valvole WE408A,
Cavo Ampli Cuffia: Mogami 2534 con connettori Nakamichi;
Cuffie:
1) Sennheiser HD600
2) Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alternativa ai costosi pads Grado/Alessandro

Messaggio  SwissMade il Mar 13 Gen 2015 - 11:51

@Nadir81 ha scritto:
@SwissMade ha scritto:

Sulle 80i dicono che le "privano di vita"

Dopo aver speso 70 euro per due spugnette è l'acquirente che resta privo di vita Very Happy
Mhh o il portafogli XD

SwissMade
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.12.14
Numero di messaggi : 132
Provincia (Città) : Ticino
Impianto : Maverick Audio D1 plus + SMSL SA3 + Scythe Kro Craft Rev.B

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alternativa ai costosi pads Grado/Alessandro

Messaggio  sh4d3 il Mar 20 Gen 2015 - 23:51

Grazie anche da parte mia, messi negli osservati Wink
Per ora ho i Senny gialli (sembro l'ape Maia Very Happy ), bucati e in reverse mode..ma uno è tagliato, non so quanto resisterà.
Ottima scoperta questo venditore!!  Hehe
avatar
sh4d3
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 17.12.12
Numero di messaggi : 253
Località : Wonderland
Occupazione/Hobby : SW developer/runner
Provincia (Città) : -
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti: Sony Walkman WM-EX170, Sony Walkman WM-D6C, RB(Sansa Clip+, iRiver H228), Sony (NW-A35,NWZ-A826), iBasso DX50, Motorola MotoACTV
DAC/AMP: Beresford Caiman SEG (alim. lineare), Alpine 3522S, Fiio Alpen E17+SysConcept OPT custom cable, custom Cmoyy, Fiio E12 DIY
IEM: Baby-Stax (SR-001 MKII), HiFiMAN RE272, HifiMan RE-00, Victor JVC FX700, Monster Gratitude, Ultimate Ears UE600
Earbuds: VE Monk+
OEM: Koss KSC75Pro, Grado SR60e
AEM: Sennheiser HD600, Fostex T50RP @BMF mod
BT: Sony MDR-100ABN
Casse: largabanda autocostruite, driver Tang Band W3-871SC
Player: custom skin Foobar2k


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alternativa ai costosi pads Grado/Alessandro

Messaggio  SwissMade il Gio 29 Gen 2015 - 12:52

Ciao, sono arrivati gli L Cush.

Ora ho notato che vi sono anche dei piccoli pad in felcro per piazzare sui driver, ma di norma essi in quelle originali non vi sono.

Perciò io non li ho messi. Ho fatto bene?




SwissMade
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.12.14
Numero di messaggi : 132
Provincia (Città) : Ticino
Impianto : Maverick Audio D1 plus + SMSL SA3 + Scythe Kro Craft Rev.B

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alternativa ai costosi pads Grado/Alessandro

Messaggio  Nadir81 il Gio 29 Gen 2015 - 13:19

A me devono ancora arrivare, eppure ho ordinato prima di te...

Si, di norma bisogna lasciare i driver scoperti (negli originali non c'è quella copertura), magari prova con e senza, ma sono certo che vada meglio senza Ok
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1280
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Asus Asrock e Notebook 8GB RAM
Scheda Audio: SMSL M7 Dual AKM con alimentazione lineare e Xmos xu208
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Little Dot 1+ con OPA2107 e valvole WE408A,
Cavo Ampli Cuffia: Mogami 2534 con connettori Nakamichi;
Cuffie:
1) Sennheiser HD600
2) Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alternativa ai costosi pads Grado/Alessandro

Messaggio  SwissMade il Gio 29 Gen 2015 - 13:23

I "pochi" vantaggi di abitare in svizzera eheh XD

SwissMade
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.12.14
Numero di messaggi : 132
Provincia (Città) : Ticino
Impianto : Maverick Audio D1 plus + SMSL SA3 + Scythe Kro Craft Rev.B

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alternativa ai costosi pads Grado/Alessandro

Messaggio  Giancarlo Campesan il Mer 4 Feb 2015 - 16:58

Ordinati il 29 dicembre, gli L-Pads cinesi sono arrivati il 3 febbraio. Dato il costo, il ben fatto pacchettino non ha pagato Dogana.
Le "spugnette" sono effettivamente piuttosto dure e meno comode di quelle in dotazione alla mia Alessandro MS 1; tuttavia quello che maggiormente cambia e' il suono, non piu' sparato dritto in faccia, ma aperto e avvolgente e, sembrerebbe, piu' lineare.
Confermate quindi, secondo me, le impressioni di Nadir81 che ringrazio per la preziosa segnalazione.

Giancarlo

P.S. PlayStereo vende le originali a 25 Euro + s.s.
avatar
Giancarlo Campesan
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.07.09
Numero di messaggi : 144
Località : Veneto
Occupazione/Hobby : Pensionato, audiofilo e... quasi sordo.
Provincia (Città) : Vicenza
Impianto : Garrard 301 con Rega RB300 e Supex 900
Lenco L75 modif. con Audiotechnica AT1005II e testine varie
Meccan. e Dac North Star 192
RGR Model 4 Pre
Virtue Audio One con alim DIY
Magneplanar MMG

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alternativa ai costosi pads Grado/Alessandro

Messaggio  Nadir81 il Mer 4 Feb 2015 - 17:04

All'inizio gli L-Cush (anche gli originali, che ho avuto) sono duri, poi con l'uso si ammorbidiscono...fino a sfasciarsi Very Happy
Ma finquando si sfasciano ne deve passare di tempo...nel mio caso 3-4 anni con un utilizzo medio di 4 ore al giorno.
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1280
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Asus Asrock e Notebook 8GB RAM
Scheda Audio: SMSL M7 Dual AKM con alimentazione lineare e Xmos xu208
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Little Dot 1+ con OPA2107 e valvole WE408A,
Cavo Ampli Cuffia: Mogami 2534 con connettori Nakamichi;
Cuffie:
1) Sennheiser HD600
2) Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alternativa ai costosi pads Grado/Alessandro

Messaggio  GPDB il Mer 4 Feb 2015 - 23:52

Anche a me sono arrivate inaspettatamente in breve tempo, ottime e dure come mi aspettavo, nel tempo cederanno quanto basta...
Non ho usato i cuscinetti interni, le preferisco belle squillanti Dribbling

GPDB
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.03.11
Numero di messaggi : 155
Località : Conegliano
Provincia (Città) : Conegliano
Impianto : Yamaha RX-V2067 +Energy RVS-1&2 & 2xES8
Hypex + JBL-HP420
NuForce DIA + KRO CRAFT revB
Alessandro MS1i

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alternativa ai costosi pads Grado/Alessandro

Messaggio  Nadir81 il Gio 5 Feb 2015 - 1:21

Che caspita, a me è passato più di un mese dall'ordine e ancora niente Crying or Very sad
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1280
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Asus Asrock e Notebook 8GB RAM
Scheda Audio: SMSL M7 Dual AKM con alimentazione lineare e Xmos xu208
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Little Dot 1+ con OPA2107 e valvole WE408A,
Cavo Ampli Cuffia: Mogami 2534 con connettori Nakamichi;
Cuffie:
1) Sennheiser HD600
2) Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alternativa ai costosi pads Grado/Alessandro

Messaggio  Nadir81 il Mar 10 Feb 2015 - 15:47

Arrivati anche a me...prodotto eccellente, consigliatissimi! Ok
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1280
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Asus Asrock e Notebook 8GB RAM
Scheda Audio: SMSL M7 Dual AKM con alimentazione lineare e Xmos xu208
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Little Dot 1+ con OPA2107 e valvole WE408A,
Cavo Ampli Cuffia: Mogami 2534 con connettori Nakamichi;
Cuffie:
1) Sennheiser HD600
2) Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alternativa ai costosi pads Grado/Alessandro

Messaggio  SwissMade il Gio 12 Feb 2015 - 11:00

Personalmente, con questi nuovi pad, e l'aggiunta di "imbottitura" sull'archetto, ha reso queste cuffie davvero comidissime.

Quando si ascolta la musica, ci si dimentica quasi di star indossando delle cuffie, già per il suono che riesce a disperdersi nell'ambiente in una maniera naturale, grazie alla struttura molto ariosa della cuffia. Ne ha giovato anche il palcoscenico, che con questi pad viene riprodotto in maniera più tridimensionale di quanto ero abituato precedentemente.

Per il resto, il carattere coinvolgente delle Grado è rimasto Wink

SwissMade
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.12.14
Numero di messaggi : 132
Provincia (Città) : Ticino
Impianto : Maverick Audio D1 plus + SMSL SA3 + Scythe Kro Craft Rev.B

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alternativa ai costosi pads Grado/Alessandro

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum