T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Recensione personale Yamaha A-S701
Oggi alle 4:37 Da Kha-Jinn

» [Vendo MI] Cyrus Tuner - 100€ + ss
Ieri alle 23:46 Da sportyerre

» Progetto su w3 base bellino
Ieri alle 21:54 Da CHAOSFERE

» distanza crossover
Ieri alle 21:06 Da dinamanu

» Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...
Ieri alle 18:50 Da CHAOSFERE

» Teac ai101?
Ieri alle 17:49 Da giucam61

» Amplificatore con TDA2050
Ieri alle 16:00 Da corry24

» Consiglio amplificatore: Onkyo oppure Nad?
Ieri alle 13:39 Da lello64

» Rasp per il mio primo impiantino
Ieri alle 13:26 Da micio_mao

» Problema FBT jolly 5ab
Ieri alle 13:26 Da erik42788088

» Costruire casse per full range vintage.
Ieri alle 11:01 Da Sigmud

» ALIENTEK D8
Ieri alle 8:19 Da giucam61

» R39 by Bellino
Ven 26 Mag 2017 - 22:14 Da Falco Maurizio

» Restyling cassettine Sony...per fare pratica...
Ven 26 Mag 2017 - 16:45 Da giucam61

» Technics SL 1200 Mk2
Ven 26 Mag 2017 - 12:35 Da Ark

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Ven 26 Mag 2017 - 12:01 Da gianni1879

» Yamaha YBA-11 per denon pm520ae?
Ven 26 Mag 2017 - 11:36 Da GP9

» case per tpa3116
Ven 26 Mag 2017 - 10:15 Da nerone

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Ven 26 Mag 2017 - 9:35 Da mt196

» [AN] Monitor Audio BX2 black oak
Ven 26 Mag 2017 - 1:33 Da ghiglie

» abrahamsen audio
Ven 26 Mag 2017 - 1:05 Da giucam61

» Foobar e freedb
Gio 25 Mag 2017 - 22:53 Da Calbas

» è possibile che le valvole fischino?
Gio 25 Mag 2017 - 19:22 Da dinamanu

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Gio 25 Mag 2017 - 9:47 Da sportyerre

» Monofonica con Rcf L12P540
Gio 25 Mag 2017 - 8:52 Da Giovanni duck

» Configurazione Impianto per usufruire musica liquida (TIDAL, NAS etc)
Mer 24 Mag 2017 - 23:31 Da Motogiullare

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Mer 24 Mag 2017 - 22:57 Da joe1976

» Consiglio Ampli.
Mer 24 Mag 2017 - 22:41 Da Falco Maurizio

» LP HiFi News Analogue Test Record +Thorens Td 295 mk4 + Ortofon 2M Blue
Mer 24 Mag 2017 - 19:24 Da giuseppe@scorzelli.it

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Mer 24 Mag 2017 - 16:43 Da dinamanu

Statistiche
Abbiamo 10824 membri registrati
L'ultimo utente registrato è 123lorenz

I nostri membri hanno inviato un totale di 787036 messaggi in 51142 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
dinamanu
 
mecoc
 
Falco Maurizio
 
sportyerre
 
Giovanni duck
 
nerone
 
lorect
 
mt196
 
Kha-Jinn
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8998)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 20 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 20 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Cloni artigianali Vienna Acoustics

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  mr6600 il Lun 5 Gen 2015 - 19:56

Di recente ho avuto modo di ascoltare una coppia di Vienna Acoustics Haydn, che mi hanno impressionato sia per il suono estremamante morbido ed avvolgente, sia per il prezzo (tra i 1.500 e i 1.900€!  Shocked )






Su ebay un venditore inglese fornisce un kit completo per Vienna Acoustics Haydn, che comprende 2 woofer, 2 tweeter e l'elettronica interna, il tutto a 220€ compresa spedizione. Manca la placchetta posteriore per il collegamento dei cavi di potenza.



lo stesso venditore fornisce anche il kit per il modello da pavimento, Mozart (3500-4000€ la coppia), a soli 370€.







Partiamo dal presupposto che l'autocostruzione non è nelle mie corde, perchè mi mancano sia gli strumenti sia le conoscenze tecniche necessarie. La mia domanda è: ipotizzando di trovare un bravo artigiano in zona a cui metto in mano uno di questi kit, quanto è possibile avvicinarci al suono delle Vienna Acoustics originali? Quali i punti più critici della cosa?
avatar
mr6600
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.12.14
Numero di messaggi : 69
Provincia (Città) : Catania
Impianto : TEAC CD-P650
Pioneer PL-512X
Marantz PM4000 (30W@8ohm)
Diffusori KEF Q1


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  dsotm il Lun 5 Gen 2015 - 22:37

E' questo il link giusto?
http://www.ebay.it/itm/vienna-acoustics-MOZART-GRAND-speaker-kit-4-woofer-2-tweeter-4-crossover-/221539750891?pt=UK_WSJL_Wholesale_GL&hash=item3394cc53eb
A prima vista sembra un annuncio davvero molto interessante.
Spulciando su ebay però ho notato che il venditore in realtà è di hong kong Ironic e su aliexpress quello che penso sia lo stesso venditore ha messo in vendita anche il kit delle Beethoven Concert Grand
http://www.aliexpress.com/store/product/Vienna-BEETHOVEN-CONCERT-GRAND-supper-standfloor-speaker-kit/705243_1355857592.html
in cui fornisce qualche particolare in più sui componenti.
Certo belli sono belli,bisognerebbe vedere se ( Laughing ) e come suonono
avatar
dsotm
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.02.14
Numero di messaggi : 652
Provincia (Città) : Roma
Impianto : PREAMPLIFICATORE:Aeron ap120
FINALE:Symasym v5.3 by Cucicu
DIFFUSORI:Dynavoice df6 modded
LETTORE:Oppo bdp-95
CAVI RCA: Autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  mr6600 il Lun 5 Gen 2015 - 23:00

Esatto, è proprio quello il link. Un artigiano quanto potrebbe chiedermi per realizzare gli speaker?
avatar
mr6600
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.12.14
Numero di messaggi : 69
Provincia (Città) : Catania
Impianto : TEAC CD-P650
Pioneer PL-512X
Marantz PM4000 (30W@8ohm)
Diffusori KEF Q1


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  Zio il Lun 5 Gen 2015 - 23:30

@mr6600 ha scritto:Esatto, è proprio quello il link. Un artigiano quanto potrebbe chiedermi per realizzare gli speaker?
Un artigiano, prima di farti un preventivo, ti chiederà il disegno esatto del mobile.
Mi sembra di aver capito che però tu non hai il disegno. O sbaglio? Senza un disegno esatto farai delle casse che assomigliano a quelle originali, ma non suoneranno come quelle...
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2721
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  dsotm il Lun 5 Gen 2015 - 23:50

Zio io ne so meno di niente però ad una prima occhiata il disegno del link di aliexpress sembra abbastanza dettagliato;che ne pensi?
avatar
dsotm
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.02.14
Numero di messaggi : 652
Provincia (Città) : Roma
Impianto : PREAMPLIFICATORE:Aeron ap120
FINALE:Symasym v5.3 by Cucicu
DIFFUSORI:Dynavoice df6 modded
LETTORE:Oppo bdp-95
CAVI RCA: Autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  Zio il Mar 6 Gen 2015 - 0:51

@dsotm ha scritto:Zio io ne so meno di niente però ad una prima occhiata il disegno del link di aliexpress sembra abbastanza dettagliato;che ne pensi?
Penso che chi ha fatto il disegno non è un tecnico e che non è completo.
Sembrano le misure prese da uno che ha la cassa davanti, e con il metro fa qualche misura, ma non sa che le misure che servono sono quelle interne e che per i reflex serve sapere la lunghezza dei tubi di accordo e se sono svasati oppure no.
Sembra venga utilizzato un legno da 25mm (almeno penso ci sia scritto così nei simboli), ma i pannelli anteriore e posteriore sono da 25mm oppure di spessore differente?
Il fonoassorbente ci va oppure no?

Forse sono io ad essere scettico (anzi... possiamo togliere il forse...) e pignolo, ma di quel disegno non mi fiderei gran che... specialmente se ci dovessi spendere diverse centinaia di euri.

So che i http://www.margottofratelli.it/ forniscono dei mobili finiti oppure dei kit di montaggio per i Fostex-horn, magari hanno fatto anche qualcosa del genere anche per questi prodotti, potresti provare a contattarli, ti potrebbero dare un idea del prezzo.

Comunque sia, rimango scettico per quel disegno (ma le casse mi piacciono esteticamente!).
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2721
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  natale55 il Mar 6 Gen 2015 - 6:14

@dsotm ha scritto:Zio io ne so meno di niente però ad una prima occhiata il disegno del link di aliexpress sembra abbastanza dettagliato;che ne pensi?

anch'io sono molto scettico sul disegno , conoscendo chi le casse le fà per professione . la cosa molto importante che mi dice sempre è il mobile , i vari rinforzi interni , come sono fatti e dove vanno posizionati , visto che la spesa non è cosi blanda , purtroppo è facile arrivare ad avere un mobile che " suona " , cosa molto deleteria sull'esito finaledi un diffusore .

certo che il tutto è molto allettante .
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3300
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240- GIRA-rega planar 3 con pre phono cambridge audio
dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - pc dell latitude e5440.hard disk esterno wd 3 tera
diffusori - rona (3 vie a.bellino) - jammy (largabanda a.bellino)- conar (coassiale a.bellino) permian ( diy largabanda a. bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook - ampli creek cas 4040 - casse w3aj2 " autocostruite (a.bellino) -" pikken " autocostruite ( a. bellino)-"le rane" modifica delle w3aj2 - autocostruite
minihorn con tweeter




Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  niko35 il Mar 6 Gen 2015 - 7:55

I mobili da un artigiano costeranno almeno 3-400-euro più il prezzo del kit....
Cmq gli altoparlanti sono anche loro dei cloni ? Cloni ben fatti esteticamente o anche nei parametri e risposta ?difficilmente dei altoparlanti cloni suonano con le stesse caratteristiche, migliori o peggiori ma non uguali, il cross è sullo schema originale ? E come detto da altri volumi e lunghezza condotti reflex ? Insomma per me troppe incognite per spendere 7-800-euro.
Ps, per molti cinesi una cosa che funziona va bene, non gli importerebbe tanto il come suona....!!!
avatar
niko35
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.09.13
Numero di messaggi : 486
Località : Quaelà
Provincia (Città) :
Impianto : Pc-Foobar-Asio-dmx6fire-Nad c320bee-Denon pma1500r-Rotel-RB-06-Diffusori autocostruiti.
Matrix M-Stage---K612pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  natale55 il Mar 6 Gen 2015 - 10:40

è vero , anche gli altoparlanti se non sono gli originali possono cambiare molto il suono , ho constatato di persona , sempre da questo amico che fabbrica casse , la grande differenza di misure di altoparlanti uguali , fabbricati in cina. lui ne ha ordinati una decina x fare delle prove visto il loro basso costo , ma sono finiti in un armadio . nessuno di quelli che ha ricevuto era uguale all'altro come misure , quindi x lui , inutilizzabile per qualsiasi cosa.

e il prezzo che ti ha detto niko35 per un mobile rifinito di un tower è sicuramente su quei prezzi o forse piu' dipende dal legno e dalle finiture che richiedi

secondo me ti conviene guardare dei kit + collaudati tipo quelli di alberto bellino


avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3300
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240- GIRA-rega planar 3 con pre phono cambridge audio
dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - pc dell latitude e5440.hard disk esterno wd 3 tera
diffusori - rona (3 vie a.bellino) - jammy (largabanda a.bellino)- conar (coassiale a.bellino) permian ( diy largabanda a. bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook - ampli creek cas 4040 - casse w3aj2 " autocostruite (a.bellino) -" pikken " autocostruite ( a. bellino)-"le rane" modifica delle w3aj2 - autocostruite
minihorn con tweeter




Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  dsotm il Mar 6 Gen 2015 - 10:42

Incuriosito dal progetto ho mandato una mail al venditore chiedendogli le specifiche del mobile e degli speaker.
Vi terrò aggiornati (se mai dovesse rispondere Laughing )
avatar
dsotm
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.02.14
Numero di messaggi : 652
Provincia (Città) : Roma
Impianto : PREAMPLIFICATORE:Aeron ap120
FINALE:Symasym v5.3 by Cucicu
DIFFUSORI:Dynavoice df6 modded
LETTORE:Oppo bdp-95
CAVI RCA: Autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  mr6600 il Mar 6 Gen 2015 - 12:28

Viste le numerose incognite, io sarei più orientate sulle piccole Haydn da scaffale. Rischierei di trovarmi con due enormi torri da 13 Kg ciascuna, buone solo per fare carbonella.  Crying or Very sad

Consultando una altra inserzione del medesimo venditore, leggo:

You are purchase on Vienna Acoustics Haydn Grand SE speaker kit. The original Haydn tweeter is OEM by Vifa. We use davidlouis NEO25 instead, sounds better sounds: bass strong 'danamic, mid range smooth hi range very airy.

this kit include

1 pair(2pcs) vienna 5.5"spider    cone woofer(8ohm)
+1pair(2pcs) DavidLouis NEO25  tweeter
+1pair(2pcs) crossover (design after exectly tested ))

not include cabinet(box)


Cercando Davidlouis NEO25 su Google non si trova niente, se non le varie inserzioni ebay e su aliexpress. Idem per Davilouis S9300 tweeter. Il venditore dice che suonano meglio delle originali Vifa, più ciccia sui bassi, alti più ariosi, ma da ex-agente di commercio quale sono, so bene che l'opinione di un venditore non è il massimo dell'imparzialità e dell'affidabilità.  Laughing

Su questa asta ebay trovate numerose foto di questo kit
http://www.ebay.com/itm/vienna-acoustics-Haydn-Grand-speaker-kit-2-woofer-2-tweeter-2-crossover-/221529468431

Sembrano degli anonimi speaker...nè un logo, un marchio o una sigla. Boh!
Se scorrete attentamente l'inserzione, sembra che il venditore abbia realizzato interamente le Haydn, che differiscono dall'originale per l'assenza del listello verticale sul tweeter.
avatar
mr6600
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.12.14
Numero di messaggi : 69
Provincia (Città) : Catania
Impianto : TEAC CD-P650
Pioneer PL-512X
Marantz PM4000 (30W@8ohm)
Diffusori KEF Q1


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  homesick il Mar 6 Gen 2015 - 12:59

e se poi non ti piacciono come suonano , a quanto le rivendi , a poco o forse non le rivendi.
concordo con natale.
se non vuoi buttarti su un marchio bello e fatto dai un occhio al catalogo audiojam
http://www.audiojam2.com/pagina_8_8.html
intorno ai mille euro ci sono almeno 4 diffusori tower che potrebbero fare al caso tuo.
ci aggiungi poi che le vienna , quelle vere hanno bisogno di signori ampli per farle suonare a dovere , e se x miracolo dovessero suonare come le.... poi dopo saresti costretto a spendere belle cifre per dargli un degno compagno.
avatar
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2433
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Analogico:Technics sl2000
Liquida:matrix mini-i pro 2015 / Steinberg UR22
Pre Audiometric A10p
Fleawatt tp3116
Harman Kardon pm655vxi
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser HD380pro
Cuffie Focal Spirit One
Cuffie Sony MDR Xd100
Cavi di segnale
Wired World Luna 6
Viablu sc 4
Alimentazione TNT Merlino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  mr6600 il Mar 6 Gen 2015 - 13:20

@homesick ha scritto:e se poi non ti piacciono come suonano , a quanto le rivendi , a poco o forse non le rivendi.
concordo con natale.
se non vuoi buttarti su un marchio bello e fatto dai un occhio al catalogo audiojam
http://www.audiojam2.com/pagina_8_8.html
intorno ai mille euro ci sono almeno 4 diffusori tower che potrebbero fare al caso tuo.
ci aggiungi poi che le vienna , quelle vere hanno bisogno di signori ampli per farle suonare a dovere , e se x miracolo dovessero suonare come le.... poi dopo saresti costretto a spendere belle cifre per dargli un degno compagno.

Intorno ai 1000€ mi prendo le Vienna Haydn usate! Very Happy
Comunque, non ho in mente di investire tanto (per questo avevo adocchiato i cloni cinesi delle Vienna) e sono orientato solo sui modelli da scaffale. Per godere al massimo di due torri, dovrei trovare un alloggiamento adeguato, che al momento manca: finirebbero posizionate a circa 1,5 metri tra loro, una infilata tra un muro ed un tavolo, e l'altra tra un muro ed un mobile.
Ho già rinunciato a una coppia di AudioPro Stage 5, usate a soli 250€, proprio per motivi di spazio.

E soprattutto, preferisco ascoltare con le mie orecchie prima di acquistare, cosa impossiible con un artigiano che vive a Pavia. Sad

avatar
mr6600
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.12.14
Numero di messaggi : 69
Provincia (Città) : Catania
Impianto : TEAC CD-P650
Pioneer PL-512X
Marantz PM4000 (30W@8ohm)
Diffusori KEF Q1


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  niko35 il Mar 6 Gen 2015 - 13:21

@mr6600 ha scritto:Viste le numerose incognite.

Cerca qualche opinione di chi ha realizzato i kit.
avatar
niko35
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.09.13
Numero di messaggi : 486
Località : Quaelà
Provincia (Città) :
Impianto : Pc-Foobar-Asio-dmx6fire-Nad c320bee-Denon pma1500r-Rotel-RB-06-Diffusori autocostruiti.
Matrix M-Stage---K612pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  dsotm il Mar 6 Gen 2015 - 13:32

Ok mi ha risposto (anche se forse in modo un tantino confusionario)
A precisa domanda sulle misure interne del cabinet,sulla lunghezza e tipologia del tubo reflex,sulla corrispondenza di altoparlanti e crossover a quelli originali mi ha risposto cosi


hi sir ,,,the size please see the photo..it is the outside size...the board thick is 25MM ..

2. woofer 1000% orginal ..tweeter is davidlous brand..nice tweeter it is ..the crossover is design after tested SPL..very nice..

3,the cabinet internal structurel it is easy .just use 2 strengthen board...... tube is 80*180MM...
best regard~have a good day~


Da notare (oltre il 1000% orginal  Laughing ) che non ha ulteriori informazioni sul cabinet da realizzare.
Fossi in te lascerei quindi perdere e mi orienterei su progetti collaudati (io personalmente sono affascinato dai progetti di bellino sia diy che già realizzati)
avatar
dsotm
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.02.14
Numero di messaggi : 652
Provincia (Città) : Roma
Impianto : PREAMPLIFICATORE:Aeron ap120
FINALE:Symasym v5.3 by Cucicu
DIFFUSORI:Dynavoice df6 modded
LETTORE:Oppo bdp-95
CAVI RCA: Autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  natale55 il Mar 6 Gen 2015 - 14:35

@dsotm ha scritto:Ok mi ha risposto (anche se forse in modo un tantino confusionario)
A precisa domanda sulle misure interne del cabinet,sulla lunghezza e tipologia del tubo reflex,sulla corrispondenza di altoparlanti e crossover a quelli originali mi ha risposto cosi


hi sir ,,,the size please see the photo..it is the outside size...the board thick is 25MM ..

2. woofer 1000% orginal ..tweeter is davidlous brand..nice tweeter it is ..the crossover is design after tested SPL..very nice..

3,the cabinet internal structurel it is easy .just use 2 strengthen board...... tube is 80*180MM...
best regard~have a good day~


Da notare (oltre il 1000% orginal  Laughing ) che non ha ulteriori informazioni sul cabinet da realizzare.
Fossi in te lascerei quindi perdere e mi orienterei su progetti collaudati (io personalmente sono affascinato dai progetti di bellino sia diy che già realizzati)

di progetti di bellino ne ho sentiti parecchi , sia realizzati sia diy e ti posso assicurare che non mi hanno deluso , se vedi uso le jammy con grande soddisfazione sia monetaria che musicale
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3300
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240- GIRA-rega planar 3 con pre phono cambridge audio
dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - pc dell latitude e5440.hard disk esterno wd 3 tera
diffusori - rona (3 vie a.bellino) - jammy (largabanda a.bellino)- conar (coassiale a.bellino) permian ( diy largabanda a. bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook - ampli creek cas 4040 - casse w3aj2 " autocostruite (a.bellino) -" pikken " autocostruite ( a. bellino)-"le rane" modifica delle w3aj2 - autocostruite
minihorn con tweeter




Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  mr6600 il Mar 6 Gen 2015 - 15:07

@dsotm ha scritto:Ok mi ha risposto (anche se forse in modo un tantino confusionario)
A precisa domanda sulle misure interne del cabinet,sulla lunghezza e tipologia del tubo reflex,sulla corrispondenza di altoparlanti e crossover a quelli originali mi ha risposto cosi

hi sir ,,,the size please see the photo..it is the outside size...the board thick is 25MM ..

2. woofer 1000% orginal ..tweeter is davidlous brand..nice tweeter it is ..the crossover is design after tested SPL..very nice..

3,the cabinet internal structurel it is easy .just use 2 strengthen board...... tube is 80*180MM...
best regard~have a good day~


Da notare (oltre il 1000% orginal  Laughing ) che non ha ulteriori informazioni sul cabinet da realizzare.
Fossi in te lascerei quindi perdere e mi orienterei su progetti collaudati (io personalmente sono affascinato dai progetti di bellino sia diy che già realizzati)

Perfetto, quindi per l'interno bisogna andare a sentimento! Very Happy
Che dire.... non mi conviene più, e non tanto per la spesa, quanto per l'mpossibilità di ottenere qualcosa di vicino a ciò che ho in mente. I presupposti per mettere in piedi due anonimi bookshelf, sanza infamia e sanza lodo, ci sono tutti!  Laughing
Con le Haydn, tra kit, spedizione, IVA e spese di importazione (arriva dalla Cina), siamo già a 300€. Il cabinet....minimo altri 100€. Insomma, si viaggia sui 400-500€, una cifra che consente già di comprare qualcosa di livello medio, affidabile ed un domani facilmente rivendibile.

A questo punto mi chiedo: immaginando di rimanere in quella fascia di prezzo, cosa si può comprare in formato bookshelf, che abbia quello che gli anglofoni definiscono "punchy bass", e che se la cavi bene con roba del genere?





avatar
mr6600
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.12.14
Numero di messaggi : 69
Provincia (Città) : Catania
Impianto : TEAC CD-P650
Pioneer PL-512X
Marantz PM4000 (30W@8ohm)
Diffusori KEF Q1


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  dsotm il Mar 6 Gen 2015 - 16:22

Devo confessare che dopo aver visto il tuo link il kit mi è sembrato davvero interessante,ma dopo quella risposta ho decisamente cambiato idea (chissà poi come abbia fatto il venditore a realizzare quei mobili Ironic che sia andato a caso? Laughing ).Per il consiglio sui bookshelf lascio i consigli ai più competenti ma imho diffusori da scaffale a quel prezzo difficilmente ti faranno tremare i muri
avatar
dsotm
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.02.14
Numero di messaggi : 652
Provincia (Città) : Roma
Impianto : PREAMPLIFICATORE:Aeron ap120
FINALE:Symasym v5.3 by Cucicu
DIFFUSORI:Dynavoice df6 modded
LETTORE:Oppo bdp-95
CAVI RCA: Autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  mr6600 il Mar 6 Gen 2015 - 16:36

@dsotm ha scritto:Per il consiglio sui bookshelf lascio i consigli ai più competenti ma imho diffusori da scaffale a quel prezzo difficilmente ti faranno tremare i muri
Ed un sistema a 3 vie anni '90, tipo questo?



In quegli anni andavano molto (Pioneer, Technics, Namco, ecc..) e sono poco più grosse di un moderno bookshelf. Arrivano a circa 50 cm di altezza, a fronte di una minore profondità.
avatar
mr6600
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.12.14
Numero di messaggi : 69
Provincia (Città) : Catania
Impianto : TEAC CD-P650
Pioneer PL-512X
Marantz PM4000 (30W@8ohm)
Diffusori KEF Q1


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  dsotm il Mar 6 Gen 2015 - 17:17

Belle Dribbling
Andrebbero ascoltate Very Happy
avatar
dsotm
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.02.14
Numero di messaggi : 652
Provincia (Città) : Roma
Impianto : PREAMPLIFICATORE:Aeron ap120
FINALE:Symasym v5.3 by Cucicu
DIFFUSORI:Dynavoice df6 modded
LETTORE:Oppo bdp-95
CAVI RCA: Autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  natale55 il Mar 6 Gen 2015 - 17:24

le mie sono le jammy , pero' io ascolto jazz con un valvolare ,

un diffusore notevole da autocostruirsi di bellino è  svalinn , grande dinamica con componenti ottimi

un kit non difficile ma fare con mobile molto compatto , tutto ben dettagliato crossover compreso se te lo vuoi fare tu , puoi comperare tutto tu , o prendere il kit da lui , facendoti fare poi il mobile , penso che non abbiano niente a che fare con i kit cinesi



avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3300
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240- GIRA-rega planar 3 con pre phono cambridge audio
dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - pc dell latitude e5440.hard disk esterno wd 3 tera
diffusori - rona (3 vie a.bellino) - jammy (largabanda a.bellino)- conar (coassiale a.bellino) permian ( diy largabanda a. bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook - ampli creek cas 4040 - casse w3aj2 " autocostruite (a.bellino) -" pikken " autocostruite ( a. bellino)-"le rane" modifica delle w3aj2 - autocostruite
minihorn con tweeter




Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  verderame il Mar 6 Gen 2015 - 19:42

Concordo con quanto detto sopra, lascia stare i cinesi specie a quei prezzi...non bastano nemmeno per gli ap di un clone del genere...
Cerca un kit o un buon progetto di gente seria, che sia Bellino o che sia un diffusore ben testato da persone diverse, il web ne è pieno.
Così facendo non hai la certezza che il suono ti piacerà ma di sicuro hai una garanzia ben maggiore rispetto al prodotto cinese.
Come Natale consiglia sempre Audiojam (primo o poi devo ascoltare qualcosa...) io posto sempre questi due link:
http://www.htguide.com/forum/showthread.php?28655-A-Guide-to-HTguide-com-Completed-Speaker-Designs
http://speakerdesignworks.com/index_page_2.html
In alcuni casi trovi progetti costruiti già da decine e decine di persone che mostrano la loro costruzione e ne fanno la recensione.
Ciao.
avatar
verderame
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 07.01.13
Numero di messaggi : 463
Località : lombardia
Provincia (Città) : mb
Impianto : ampli: Galactron 2121 - Nad C352 - Ta2020 smsl - breeze
Full Statements diy - natalie p diy - rogers clone diy - periakusma diy - kairos diy
Pre: Galactron 2016
dac: asus xonar essence one - hiface two - cambridge dac magic 100 - cube prodigy - superpro 707
ampli cuffie: Bravo audio
Cuffie: AKG 550

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  natale55 il Mar 6 Gen 2015 - 20:02

@verderame ha scritto:Concordo con quanto detto sopra, lascia stare i cinesi specie a quei prezzi...non bastano nemmeno per gli ap di un clone del genere...
Cerca un kit o un buon progetto di gente seria, che sia Bellino o che sia un diffusore ben testato da persone diverse, il web ne è pieno.
Così facendo non hai la certezza che il suono ti piacerà ma di sicuro hai una garanzia ben maggiore rispetto al prodotto cinese.
Come Natale consiglia sempre Audiojam (primo o poi devo ascoltare qualcosa...) io posto sempre questi due link:
http://www.htguide.com/forum/showthread.php?28655-A-Guide-to-HTguide-com-Completed-Speaker-Designs
http://speakerdesignworks.com/index_page_2.html
In alcuni casi trovi progetti costruiti già da decine e decine di persone che mostrano la loro costruzione e ne fanno la recensione.
Ciao.

te lo consiglio vivamente visto che non sei lontanissimo ,è stata una grande sorpresa anche x me , non ne sapevo nemmeno dell'esistenza anche se abito a 4 km da lui , non manco mai alle prove delle suoi nuovi progetti e ogni volta che fà uno dei sui diffusori , ormai x me i negozi di diffusori non esistono piu' , prima andavo sempre da audiograffiti , ma poi....................
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3300
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240- GIRA-rega planar 3 con pre phono cambridge audio
dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - pc dell latitude e5440.hard disk esterno wd 3 tera
diffusori - rona (3 vie a.bellino) - jammy (largabanda a.bellino)- conar (coassiale a.bellino) permian ( diy largabanda a. bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook - ampli creek cas 4040 - casse w3aj2 " autocostruite (a.bellino) -" pikken " autocostruite ( a. bellino)-"le rane" modifica delle w3aj2 - autocostruite
minihorn con tweeter




Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  niko35 il Mar 6 Gen 2015 - 20:16

Un ottimo Kit è questo, fatto da tanti....
http://www.seas.no/index.php?option=com_content&view=article&id=380:idunn&catid=66&Itemid=365

Non troppo costoso dato che usa altoparlanti Seas Prestige, e veramente con il suo tw a direttività "quasi costante" lo vedo un pò troppo raffinato per usarlo solo con musica rock/metal, ma tantè che in seguito si potrebbero cambiare gusti.... Laughing

Oppure qui ci sono delle Canton quinto 530 usate, da non spendere molto ma valide.
http://www.audiocostruzioni.com/
avatar
niko35
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.09.13
Numero di messaggi : 486
Località : Quaelà
Provincia (Città) :
Impianto : Pc-Foobar-Asio-dmx6fire-Nad c320bee-Denon pma1500r-Rotel-RB-06-Diffusori autocostruiti.
Matrix M-Stage---K612pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  dsotm il Mar 6 Gen 2015 - 20:36

Forse non hanno quel punchy bass che cerchi ma sembrano davvero ben realizzate;qualcuno le conosce ed ha avuto modo di ascoltarle?
http://www.audiocostruzioni.com/r_s/diffusori/diffusori/mel-audio-shofar/mel-audio-shofar.htm
avatar
dsotm
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.02.14
Numero di messaggi : 652
Provincia (Città) : Roma
Impianto : PREAMPLIFICATORE:Aeron ap120
FINALE:Symasym v5.3 by Cucicu
DIFFUSORI:Dynavoice df6 modded
LETTORE:Oppo bdp-95
CAVI RCA: Autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cloni artigianali Vienna Acoustics

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum