T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
49% / 21
No, era meglio quello vecchio
51% / 22
Ultimi argomenti
Ho dato una svecchiata al layout del forumOggi alle 2:46maurettoCambio diffussori da scaffale max 500euroOggi alle 0:15Luca MarchettiALIENTEK D8Oggi alle 0:06fritznetCostruzione del kit di Chiomenti Lo scherzoIeri alle 23:26giogra8Scheda audio senza preteseIeri alle 23:09Marco RavichProgetto gainclone lm3886Ieri alle 22:37Allen smitheeChromecast audio Ieri alle 22:17lello64Abbinamento Denon 4308Ieri alle 22:12Luchigno8Lettore bd per cd e networkIeri alle 22:10Luca Marchettisigla transistorIeri alle 20:58sportyerreCambio Amplificatore Ieri alle 20:35giucam61[AN] Van Den Hul D-102 MKIII HybridIeri alle 20:17Masterixrichiesta tipo pre amplificatoreIeri alle 19:39Silver BlackPOPU VENUS Ieri alle 16:54antbomDiffusori Elac.Ieri alle 15:48Lele67Casse KEF LS-50 rovinate?Ieri alle 14:24Lele67AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finaleIeri alle 13:47giucam61INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...Ieri alle 11:15giucam61Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...Ieri alle 9:15Snap...and Kirishima for all!Sab 25 Mar 2017 - 22:20giucam61Smsl ad18Sab 25 Mar 2017 - 21:45giucam61Posso usare un ta 2024 Sab 25 Mar 2017 - 21:30p.cristalliniConsiglio subwoofer Sab 25 Mar 2017 - 17:56thechainHelp collegamenti......scusate l'ignoranzaSab 25 Mar 2017 - 11:05SnapLa grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSLSab 25 Mar 2017 - 9:24scontinposizionamento reflexVen 24 Mar 2017 - 20:13Luca MarchettiGriglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca MarchettiSostituzione condensatori uscita vecchio Pioneer PD-101Ven 24 Mar 2017 - 19:57IJGKit Buffer 6N3 cineseVen 24 Mar 2017 - 18:04neroneAutocostruzione casseVen 24 Mar 2017 - 17:46dinamanu
I postatori più attivi della settimana
1 Messaggio - 14%
1 Messaggio - 14%
1 Messaggio - 14%
1 Messaggio - 14%
1 Messaggio - 14%
1 Messaggio - 14%
1 Messaggio - 14%
I postatori più attivi del mese
283 Messaggi - 22%
244 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
140 Messaggi - 11%
111 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
81 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15435)
15435 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 27 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 27 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
azzurro
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 11.12.13
Numero di messaggi : 71
Provincia (Città) : parma
Impianto : Pro-Ject Debut Carbon III
Grado Prestige Gold1
Pro-Ject Phono Box MM

Testina Grado Gold1

il Dom 4 Gen 2015 - 17:55
ciao a tutti, quest'anno a natale mi sono fatto un nuovo regalo: volevo comprare un Ortofon 2MRed ma il venditore mi ha detto che tra la OM10 alla 2MRed c'era pocchissima differenza e così mi ha consigliato la GRADO Prestige Gold1... e da qui in poi le cose sono peggiorate tanto (in pratica è come se mentre suonava la canzone ci fossero degli spazi vuoti) che ho dovuto ri-portare il mio debut carbon in negozio e farmi controllare la Grado che avevo montanto alla perfezione, o quasi... e così l venditore mi ha regolato meglio il peso e leggermente l'azimut della puntina (come suono mi sembra meglio della ortofon ma ho l'i'impianto da PC dove è collegato il giradischi quindi il mio giudizio non potrebbe essere molto esatto)... oggi ho lavato dei dischi rippati proprio ieri sera, e mi sono accorto che all'inizio e alla fine del disco la puntina "vibra" visibilmente... ora, ho sempre lavato i dischi ma nessuno con la OM mi ha dato questi problemi... cosa devo fare, torno alla Ortofon????
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5364
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Re: Testina Grado Gold1

il Dom 4 Gen 2015 - 23:05
Strano la GRado Gold è una ottima testina,prova a regolare meglio il piatto perchè ha una puntina sferica e va settato con molta attenzione.
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Re: Testina Grado Gold1

il Lun 5 Gen 2015 - 10:16
I see I see Ma, strano! Ne posseggo una da un paio di anni, al momento è a riposo in attesa che prenda una decisione sul braccetto/giradischi dove è montata.
A livello generale posso dire che il "gusto personale" potrebbe sempre essere la discriminante maggiore in queste cose, magari non ti piace il suono di questa testina e lì... non c'è nulla da fare! 1000 raccomandazioni o giudizi positivi non possono spostare l'ago della bilancia!
Però non ricordo di aver rilevato nessuno dei problemi che hai descritto.Ne riesco ad immaginare perchè non dovrebbe andare bene con il tuo Project D.C. Di sicuro ti posso dire che questo giradischi va molto bene proprio con le Ortophon, ma è più una constatazione di ascolto che una analisi tecnica.
Mi raccomando: se lavi i dischi, prima di rimetterli a "suonare" falli asciugare molto bene, la presenza di piccolissime quantità di acqua nei solchi può dare problemi di slittamento e di "impasto con la puntina" con eventuali particelle di polvere ancora presenti.
Prova infine ad aumentare leggermente il peso di lettura e a rincontrollare per bene le regolazioni del giradischi. Non sarebbe neanche da escludere che ti sia capitata una testina... non proprio in "buona salute", anche questo sarebbe strano perchè la Grado "battezza" il colore proprio in base alla precisione dei parametri meccanico/elettrici dati dai test delle testine/puntine che produce.

Ciao Mauro
Albers
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Re: Testina Grado Gold1

il Lun 5 Gen 2015 - 11:29
Oltretutto emmeci, è da dire che, contrariamente a quanto scritto poco sopra da albert.one, se quella testina monta uno stilo con taglio sferico, essa presenta minori difficoltà nella ricerca dello stato dell’arte per la regolazione dei parametri cinematici del sistema meccanico globale del quale fa parte; e proprio per la simmetria dell'area di lettura battuta, rispetto alle pareti del solco, da un tal profilo del taglio.
L’opposto avviene per tagli più sofisticati: ellitici o iperellittici più performanti si, sotto il profilo della riproduzione, ma il cui montaggio richiede più attenzione, proprio per l’anisotropia derivante dalla conformazione dell’area d’impronta sulle pareti del solco.
Quindi, direi che avrebbe meno difficoltà di montaggio, ‘perdonerebbe’ di più.
Smile
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Re: Testina Grado Gold1

il Lun 5 Gen 2015 - 11:52
@Albers ha scritto:Oltretutto emmeci, è da dire che, contrariamente a quanto scritto poco sopra da albert.one, se quella testina monta uno stilo con taglio sferico, essa presenta minori difficoltà nella ricerca dello stato dell’arte per la regolazione dei parametri cinematici del sistema meccanico globale del quale fa parte; e proprio per la simmetria dell'area di lettura battuta, rispetto alle pareti del solco, da un tal profilo del taglio.
L’opposto avviene per tagli più sofisticati: ellitici o iperellittici più performanti si, sotto il profilo della riproduzione, ma il cui montaggio richiede più attenzione, proprio per l’anisotropia derivante dalla conformazione dell’area d’impronta sulle pareti del solco.
Quindi, direi che avrebbe meno difficoltà di montaggio, ‘perdonerebbe’ di più.
Smile

Sicuramente si Albers, avendo qualche esperienza con tagli "conici" tipo Denon DL103 e le vecchie B&O questo è assolutamente vero! Qualche grado di errore nel VTA non comporta assolutamente nulla. Però, che mi risulti e mi ricordi le Grado serie Prestige hanno tutte il profilo ellittico della puntina (Type E), quindi una certa "attenzione" nell'angolo di lettura va' posta.  Wink
Ciao Mauro
avatar
azzurro
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 11.12.13
Numero di messaggi : 71
Provincia (Città) : parma
Impianto : Pro-Ject Debut Carbon III
Grado Prestige Gold1
Pro-Ject Phono Box MM

Re: Testina Grado Gold1

il Lun 5 Gen 2015 - 15:06
grazie a tutti per le risposte... la puntina è stata ri-bilanciata dal venditore e prima che lavassi i dischi mi aveva dato il problema di suono (cioè che mentre ascoltavo la musica sentivo dei piccoli intermezzi come se la musica si interrompesse, ma eliminato quando ha ri-calibrato il peso e leggermente l'azimut della puntina)... adesso ri-provo a rippare i vinili e cercherò di fare un filmato..

aggiornamento... la puntina era settata con un peso di 1,5g... appena messo la puntina sul vinile ha vibrato... quindi ho provato ad appensantire il braccio che adesso è tra i 1,6g e 1,7g (più sui 1,6g)... e non si è proprio mossa...
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5364
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Re: Testina Grado Gold1

il Lun 5 Gen 2015 - 15:43
Ricordavo male,era ellittico anziche sferico. Smile
avatar
azzurro
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 11.12.13
Numero di messaggi : 71
Provincia (Città) : parma
Impianto : Pro-Ject Debut Carbon III
Grado Prestige Gold1
Pro-Ject Phono Box MM

Re: Testina Grado Gold1

il Lun 5 Gen 2015 - 16:59
durnque... sempre peggio... avevo scritto che andava tutto bene... ma non va affatto bene, ho provato la grado su vinili già tracciati dalla ortofon... un suono schifosissimo... preso dallo sconforto ho provato a settare il peso della puntina:

1. tolto piatto in ghisa....
2. tolto il contrappeso (antiskid...)
3. posizionato il braccio a circa metà di dove sarebbe stato il piatto in ghisa e soroprendentemente il braccio era tutto inclinato in avanti e non fluttuava...
4. regolato il peso (fluttuazione del braccio)
5. regolato 1,5g per la testina
6. tutto bilanciato (fluttuava a metà altezza... perfetto stavo dicendo)
7. metti il contrappeso e il braccio parte sparato verso la posizione di riposo...
8. ri-provo a regolare il braccio questa volta con un pò di peso in più ma pocchissimo e pare che il braccio con l'antiskid resti al suo posto...
9. faccio la prova con un 7''... ed ecco che il braccio appena posato parte come una ferrari nella posizione di riposo...

a me la grado incomincia a farmi ingerenza... il negozio dove l'ho comprata è chiuso e quindi sto bruciando dal nervoso...
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Testina Grado Gold1

il Lun 5 Gen 2015 - 19:54
@valterneri ha scritto:I punti fermi sono questi:

1) di questi tempi se il braccio parte come una Ferrari va parecchio lento!
2) il Pro-Ject Debut Carbon III è un buon giradischi.
3) la Grado Prestige Gold è una buona puntina, di qualità superiore alla 2M Red.

Di una puntina occorre non confondere qualità e suono,
che il suo suono ti piaccia o no la Grado Prestige Gold è una puntina di qualità
che significa buon tracciamento e bassa distorsione,
è lineare a sufficienza, ma a te piace la linearità?

1° prova per collaudare il braccio:
togli il piatto per liberare la zona,
togli totalmente l'anti-skating e regola il peso per lo zero fluttuante.
con la mano leggera come una piuma muovi delicatamente il braccio
in ogni direzione:
soprattutto in zona di lettura, ma anche oltre,
più in basso di almeno mezzo centimetro dell'ipotetico livello del disco
e più in alto di due centimetri del livello disco
il braccio deve muoversi con un soffio e senza granulosità.
Se così non è ha un cuscinetto rotto o troppo serrato.

2° prova per verificare l'articolazione:
rimetti il piatto e metti su un disco 33, ma ancora non rimettere l'anti-skating,
ricalibra con assoluta precisione lo zero fluttuante orizzontale,
adesso aumenta il peso microscopicamente, anche un solo decimo di grammo
deve essere capace di far pendere il braccio in avanti
e far toccare lievemente il disco alla puntina.
Se un decimo di grammo non basta e ne devi superare due
qualcosa nel braccio non va.

Se finora tutto funziona porta il peso a 2 grammi
e metti l'anti-skating in modo corretto: cordicella perpendicolare a inizio disco.
L'anti-skating tende a tirare il braccio in zona di partenza,
è il suo lavoro,
ma deve farlo con assoluta dolcezza e regolarità.

3° prova: controllo dell'elasticità della giunzione elastica della puntina:
col piatto e il disco fermo fai scendere la puntina sul disco
e guardala di profilo aiutandoti con una lente leggera,
nell'appoggiarsi sul disco lo stilo della puntina
deve flettere di un millimetro ed allinearsi col foro da cui esce.

4° prova: controllo dell'elasticità dinamica
Fai girare il disco e metti la puntina in normale lettura,
osservala sempre di profilo con una lente,
se il disco ha delle lievi ondulazioni verticali lo stilo deve assecondarle
flettendo velocemente come l'ammortizzatore di una moto,
il braccio intero deve assecondare queste ondulazioni in seconda istanza.

Nota:
su puntine di prezzo 100 - 200 euro i punti 3 e 4 non sono molto soddisfacenti,
quindi non occorre drammatizzare.

Naturalmente ho dato per scontato che la puntina sia sana
e che sia perfettamente posizionata.

EDIT: altra cosa che occorre controllare
è che lo stilo e la puntina siano perfettamente puliti!
A volte, su dischi sporchi,
a volte su dischi lavati da poco, il cui sporco è stato ammorbidito,
ma non del tutto tolto,
la puntina si sporca in pochi minuti ed è la causa più forte del cattivo tracciamento.
avatar
azzurro
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 11.12.13
Numero di messaggi : 71
Provincia (Città) : parma
Impianto : Pro-Ject Debut Carbon III
Grado Prestige Gold1
Pro-Ject Phono Box MM

Re: Testina Grado Gold1

il Mar 6 Gen 2015 - 10:04
@valterneri... grazie... ri-provo il passaggio peso, antiskid...
avatar
azzurro
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 11.12.13
Numero di messaggi : 71
Provincia (Città) : parma
Impianto : Pro-Ject Debut Carbon III
Grado Prestige Gold1
Pro-Ject Phono Box MM

Re: Testina Grado Gold1

il Gio 15 Gen 2015 - 14:56
ragazzi ho combinato un danno:

dopo aver ri-provato a bilanciare il braccio, ho portato giradischi e puntina dove li o comprati... me l'ha tenuto una settimana, torno a casa e vedo subito che il braccio è inclinato molto in avanti e il peso segnato è di 2,2gr (la grado tiene 1,5gr)... lo bilancio io, ma essendo forse pensante la testina per bilanciare il braccio bisogna portare il peso molto indietro ma facendo così appena si mette l'antiskid il braccio parte in posizione di partenza... quindi nel cercare di ri-cambiare la puntina per mettere la ortofon (di grado non ne voglio più sentire parlare, 150€ buttati perchè per il carbon non va bene) ho rotto il finale di colore verde...

ora come posso fare????? devo cambiare giradischi????
SGH
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 15.01.13
Numero di messaggi : 408
Località : .
Impianto : in costruzione

Re: Testina Grado Gold1

il Gio 15 Gen 2015 - 16:10
Se proprio lo devi buttare, passo a prenderlo io (anche la Grado). Very Happy
Scherzi a parte, se ho capito bene il danno che hai fatto, si ripara senza problemi.
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Re: Testina Grado Gold1

il Gio 15 Gen 2015 - 16:14
@azzurro ha scritto:ragazzi ho combinato un danno:

dopo aver ri-provato a bilanciare il braccio, ho portato giradischi e puntina dove li o comprati... me l'ha tenuto una settimana, torno a casa e vedo subito che il braccio è inclinato molto in avanti e il peso segnato è di 2,2gr (la grado tiene 1,5gr)... lo bilancio io, ma essendo forse pensante la testina per bilanciare il braccio bisogna portare il peso molto indietro ma facendo così appena si mette l'antiskid il braccio parte in posizione di partenza... quindi nel cercare di ri-cambiare la puntina per mettere la ortofon (di grado non ne voglio più sentire parlare, 150€ buttati perchè per il carbon non va bene) ho rotto il finale di colore verde...

ora come posso fare????? devo cambiare giradischi????

Cool No... sarebbe sufficente ricablare il braccio, se fossi di Roma ti direi dova andare!
Purtroppo questo è un punto debole di quel sistema/giradischi, ho visto accadere la stessa cosa ad una persona che conosco con lo stesso giradischi... decisamente non sono fatti per attacca/stacca/prova, sono delicatini adatti a "metti una testina e poi scordatela"! Very Happy
Comunque per me il fatto che la Grado ti abbia fatto questa "pessima riuscita" è un vero mistero, quasi tenterei di farmela sostiture in garanzia per malfunzionamento... difficile, ma ci si può provare!
Ciao Mauro
avatar
azzurro
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 11.12.13
Numero di messaggi : 71
Provincia (Città) : parma
Impianto : Pro-Ject Debut Carbon III
Grado Prestige Gold1
Pro-Ject Phono Box MM

Re: Testina Grado Gold1

il Gio 15 Gen 2015 - 18:40
@emmeci ha scritto:
Comunque per me il fatto che la Grado ti abbia fatto questa "pessima riuscita" è un vero mistero, quasi tenterei di farmela sostiture in garanzia per malfunzionamento... difficile, ma ci si può provare!
Ciao Mauro

ciao Mauro... mah a livello di testina credo non abbia problemi... il vero guaio è il bilanciare correttamente il peso e credo che sui carbon la grado non possa andarci perchè per far fluttuare il braccio il peso deve stare molto indietro, ma anche facendo così (anche posizionando gli 1,5gr per la puntina) il braccio diventa troppo leggero e quando metti l'antiskid il peso fa si che il braccio parta sparato verso la posizione di riposo... comunque adesso trovo un altro negozio per sistemare il filo rotto del finale poi gli faccio rimontare la ortofon... la grado non la voglio nemmeno più vedere...
beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Re: Testina Grado Gold1

il Gio 15 Gen 2015 - 20:08
Mah, per quanto riguarda il cavetto, a seconda di dove si e' prodotta la rottura si potrebbe riparare con una semplice saldatura o come diceva Emmeci con il ricablaggio del braccio (e' un po' una rottura).
Quello che mi sembra strano e' che la Grado, da quanto ho visto su Internet (non per esperienza personale), e' piu' leggera della Ortofon (5,5 g contro 7,2g) e quindi il contrappeso dovrebbe darti dei problemi ma perche' si avvicina troppo al perno del braccio, non l'opposto....
A meno che in negozio non ti abbiano applicato un peso aggiuntivo allo shell od alla testina troppo elevato Mmm


Ultima modifica di beppe61 il Gio 15 Gen 2015 - 20:14, modificato 1 volta (Ragione : .)
avatar
azzurro
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 11.12.13
Numero di messaggi : 71
Provincia (Città) : parma
Impianto : Pro-Ject Debut Carbon III
Grado Prestige Gold1
Pro-Ject Phono Box MM

Re: Testina Grado Gold1

il Gio 29 Gen 2015 - 15:58
@beppe61 ha scritto:Mah, per quanto riguarda il cavetto, a seconda di dove si e' prodotta la rottura si potrebbe riparare con una semplice saldatura o come diceva Emmeci con il ricablaggio del braccio (e' un po' una rottura).
Quello che mi sembra strano e' che la Grado, da quanto ho visto su Internet (non per esperienza personale), e' piu' leggera della Ortofon (5,5 g contro 7,2g) e quindi il contrappeso dovrebbe darti dei problemi ma perche' si avvicina troppo al perno del braccio, non l'opposto....
A meno che in negozio non ti abbiano applicato un peso aggiuntivo allo shell od alla testina troppo elevato Mmm

guarda non so cos'abbiano fatto in negozio... so solo, provato personalmente, che il peso per far oscillare la grado deve stare molto indietro, e in quella posizione allplicandoci l'antiskid il braccio parte in posizione di riposo... figuriamoci su un vinile che bel rumorino che si sentirebbe... in virtù di questo il negozio aveva messo molto peso sulla testina che stava molto inclinata in avanti... non c'era la fluttuazione che c'era prima con l'ortofon om10... comunque adesso devo portarlo a farlo riparare... e VENDERE la grado se c'è qulacuno che la vuole è in garanzia usata 2 volte sul disco e mai più usata... con releativo scontrino...
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Testina Grado Gold1

il Gio 29 Gen 2015 - 22:40
@azzurro ha scritto:... so solo che il peso per far oscillare la grado deve stare molto indietro,
e in quella posizione applicandoci l'antiskating il braccio parte in posizione di riposo...
figuriamoci su un vinile che bel rumorino che si sentirebbe.....
Questo effetto dell'azione dell'anti-skating è normale e giusto,
l'anti-skating contrasta la componente vettoriale verso l'interno dell'attrito
di contatto tra disco e puntina, quindi quando la puntina è sospesa lui
tende ovviamente a riportarla in posizione di riposo perché in quel momento
non c'è attrito disco puntina.
Detto in altro modo, corretto, ma non del tutto esplicativo,
a peso zero, durante la prima fase della calibrazione del peso d'appoggio,
anche l'anti-skating deve stare a zero.
A peso 2 grammi, anti-skating su 2, ma nella fase di discesa, lui continuerà,
giustamente a trascinare la puntina in posizione di partenza.

Quindi: (e poi non so più come spiegartelo)
metti il peso a 2 e l'anti-skating a 2 e non curarti di quello che succede quando la puntina è in volo, è normale che tenda a tornare indietro,
la frena solo l'attrito con l'alza-braccio,
l'equilibrio destra sinistra arriverà solo al contatto.

Ultima e poi sparisco: PESO A 2 GRAMMI, FIDATI! ho una certa esperienza!
avatar
azzurro
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 11.12.13
Numero di messaggi : 71
Provincia (Città) : parma
Impianto : Pro-Ject Debut Carbon III
Grado Prestige Gold1
Pro-Ject Phono Box MM

Re: Testina Grado Gold1

il Dom 1 Feb 2015 - 10:23
@valterneri ha scritto:
Ultima e poi sparisco: PESO A 2 GRAMMI, FIDATI! ho una certa esperienza!

grazie per tutto... ho trovato un ragazzo qui nella mia città che è in grado di ripristinarmi il finale rotto e mettermi a posto la testina... martedì saprò il verdetto (la grado per ora non la vendo, perchè se riesce a mettermela a posto è meglio che me la tengo rispetto alla om10, ovviamente per qualità)
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum