T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 14:03 Da lello64

» Lettore audio portatile Dodocool DA106
Oggi alle 13:30 Da daniele

» Sony uhp h1
Oggi alle 13:26 Da franzfranz

» (VI) Fx audio d802
Oggi alle 13:21 Da micio_mao

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Oggi alle 12:31 Da giucam61

» Confronto preampli a valvole
Oggi alle 10:39 Da sound4me

» * QUESITO: Ampli valvola con Trasformatore uscita insolito
Oggi alle 9:42 Da dinamanu

» dipolo glass by Gaddari
Oggi alle 9:16 Da adriano gaddari

» Yamaha AS-2100
Oggi alle 9:14 Da frugolo80

» Diffusori alta efficienza e potenza
Oggi alle 1:21 Da valterneri

» consiglio dac nuovo max 200 euro
Ieri alle 23:21 Da dinamanu

» cosa manca....il giradischi!
Ieri alle 20:32 Da athxp

» Dansal Audio Promozioni sconti riservati al T Forum
Ieri alle 19:38 Da RAIS

» Suggerimenti primo impianto giradischi, ampli e casse
Ieri alle 19:34 Da giucam61

» Funzionamento Giradischi Dual 1224 - Non si sente
Ieri alle 19:32 Da Masterix

» La sintesi - Un curioso caso
Ieri alle 19:19 Da lello64

» musica liquida
Ieri alle 16:43 Da primula

» Denon PMA-700z
Ieri alle 16:16 Da pim

» Galactron pre + finale
Ieri alle 14:53 Da verderame

» Nad c 352
Ieri alle 14:53 Da verderame

» Consiglio AMP/Cuffie
Ieri alle 12:14 Da mumps

» classe d scheda amplificata
Ieri alle 11:50 Da danilopace

» prezzo da fare ad un amico x mio impianto ventennale
Gio 14 Dic 2017 - 23:34 Da primula

» Indiana Line Diva 552 (VT)
Gio 14 Dic 2017 - 23:06 Da mumps

» Fiio e10 vs d03k
Gio 14 Dic 2017 - 21:21 Da ninja77

» Diffusori attivi 200/300 euro
Gio 14 Dic 2017 - 19:13 Da Lorenzo90

» Volume bassissimo: colpa del pre-phono?
Gio 14 Dic 2017 - 17:22 Da giucam61

» Regolazione volume remota con telecomando
Gio 14 Dic 2017 - 15:01 Da Skizzoide

» Potenziometro per cuffie
Gio 14 Dic 2017 - 14:57 Da nerone

» TA2024 molto economico
Gio 14 Dic 2017 - 14:31 Da focal12

Statistiche
Abbiamo 11229 membri registrati
L'ultimo utente registrato è avantrax

I nostri membri hanno inviato un totale di 802518 messaggi in 52004 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Masterix
 
mumps
 
lello64
 
nerone
 
pim
 
joe1976
 
primula
 
sportyerre
 
dinamanu
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
mumps
 
joe1976
 
ftalien77
 
dinamanu
 
nerone
 
pim
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9308)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 68 utenti in linea: 7 Registrati, 1 Nascosto e 60 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

diechirico, enrico massa, jefko, lello64, mumps, pallapippo, TODD 80

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Distributore di rete

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Distributore di rete

Messaggio  vito il Dom 11 Ott 2009 - 19:38

@Fabio ha scritto:
@vito ha scritto:Devo solo inserire un fusibile e il famingerato led. Che dite un fusibile da 16A va bene? o ne devo mettere uno più piccolo?

Io il fusibile non ce lo avrei neanche messo , comunque 16A son un po' tantini, ti salta prima il quadro elettrico, che ci devi attaccare 2 stufette?

A me farebbe comodo non metterlo in quanto dovrei procurarmi anche il portafusibile e questo progetto tra una cosa e l'altra mi sta costando un po' tanto (non certamente per il portafusibile) ma mi son fatto in po prendere la mano infatti ho acquistato una scatola hi-fi 2000 le prese e tutto l'occorrente per farmi dei cavi di alimentazione decenti.
Ma, tornando alla domanda iniziale pensate che vada messo o no un fusibile a protezione?
avatar
vito
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.03.09
Numero di messaggi : 656
Località : Triggiano (BA)
Impianto : Diffusori Klipsch Heresy III
Ampli: SE KT88/EL34 by Santo,
Sorgenti Trends Audio UD 10.1 Lite - Cambridge 840 c
Cavi: Cavi argento Vincenzo - digitale G&BL

Tornare in alto Andare in basso

Re: Distributore di rete

Messaggio  piero7 il Dom 11 Ott 2009 - 19:39

Ma che lo metti a fare? Hai magnetotermico e salvavite a casa...
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Distributore di rete

Messaggio  vito il Dom 11 Ott 2009 - 19:44

@piero7 ha scritto:Ma che lo metti a fare? Hai magnetotermico e salvavite a casa...

Ok mi avete convinto. Un fastidio in meno . .
avatar
vito
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.03.09
Numero di messaggi : 656
Località : Triggiano (BA)
Impianto : Diffusori Klipsch Heresy III
Ampli: SE KT88/EL34 by Santo,
Sorgenti Trends Audio UD 10.1 Lite - Cambridge 840 c
Cavi: Cavi argento Vincenzo - digitale G&BL

Tornare in alto Andare in basso

Re: Distributore di rete

Messaggio  florin il Lun 12 Ott 2009 - 21:08

@florin ha scritto:
@Fabio ha scritto:Se i costruttori indicano una tensione inversa di esercizio di 5-15V ci sarà pure un motivo.
Il fatto che poi il led non si bruci sistematicamente non significa che non stia lavorando in zone per cui non è stato costruito e non garantirei per la sua integrita e longevità di esercizio.
Pare che i LED alimentati al contrario abbiano un comportamento con effetto zener.
Questi tipi qui si sono divertiti a fare qualche prova:
http://www.electroportal.net/admin/wiki/ldiodoledetensioneinversa

Ho letto ,cose interessanti,ma qualcuno diceva che il suo led a resistito 34 minuti(se mi ricordo bene),il mio led sta sotto tensione da più di 90 minuti .La resistenza di 50Kohm era caldina,l'ho cambiata con una di 82Kohm/2W,il consumo è sceso a 2,4 mA,la resistenza scalda di meno.Ho provato mettere al posto della resistenza un condensatore di 10nF/500V,ma il led si è brucciato subbito.Vi dirò domani come sono andate le cose.
Buona domenica,

Il led con una resistenza di 82Kohm/2W è rimasto attaccato alla tensione di rete per 34 ore ininterrotte e non è successo niente.La resistenza di 2W era un pò calda,sui 42°-45°C,si può usare una di 3W che rimarrà fredda.Essendo attaccate alla 220V,le gambe del led e della resistenza devono inguàinare con cura e il corpo della resistenza non deve toccare niente !!!
Ciao,
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Distributore di rete

Messaggio  Fabio il Mar 13 Ott 2009 - 8:55

@vito ha scritto:[A me farebbe comodo non metterlo in quanto dovrei procurarmi anche il portafusibile e questo progetto tra una cosa e l'altra mi sta costando un po' tanto (non certamente per il portafusibile) ma mi son fatto in po prendere la mano infatti ho acquistato una scatola hi-fi 2000 le prese e tutto l'occorrente per farmi dei cavi di alimentazione decenti.


Se usi un case metallico ti conviene collegarlo stabilmente alla terra.
Visto che di spazio ne avrai, per le prese filtrate, valuta l'opportunità di inserire un filtro per ogni presa.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Distributore di rete

Messaggio  vito il Mar 13 Ott 2009 - 9:01

Che vantaggio avrei da un filtro per presa?

Adesso ho un filtro per tre prese, le altre tre non sono filtrate.
avatar
vito
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.03.09
Numero di messaggi : 656
Località : Triggiano (BA)
Impianto : Diffusori Klipsch Heresy III
Ampli: SE KT88/EL34 by Santo,
Sorgenti Trends Audio UD 10.1 Lite - Cambridge 840 c
Cavi: Cavi argento Vincenzo - digitale G&BL

Tornare in alto Andare in basso

Re: Distributore di rete

Messaggio  Fabio il Mar 13 Ott 2009 - 9:52

@vito ha scritto:Che vantaggio avrei da un filtro per presa?

Adesso ho un filtro per tre prese, le altre tre non sono filtrate.

Un filtro per presa, quelle che decidi di filtrare, interviene anche sui disturbi che potrebbero provenire dalle cose che colleghi poi a valle del distributore. Ma puoi anche aggiungerli in un secondo momento
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Distributore di rete

Messaggio  vito il Sab 28 Nov 2009 - 12:28

Terminato e mi sono fatto anche dei cavi di alimentazione.
Sono dei TNT-TTS terminati delle spine e delle prese kalthoff acquistate in germania, ai due capi ho inserito delle ferriti.


avatar
vito
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.03.09
Numero di messaggi : 656
Località : Triggiano (BA)
Impianto : Diffusori Klipsch Heresy III
Ampli: SE KT88/EL34 by Santo,
Sorgenti Trends Audio UD 10.1 Lite - Cambridge 840 c
Cavi: Cavi argento Vincenzo - digitale G&BL

Tornare in alto Andare in basso

Re: Distributore di rete

Messaggio  nd1967 il Lun 26 Apr 2010 - 20:30

@vito ha scritto:Terminato e mi sono fatto anche dei cavi di alimentazione.
Bello... già che ci sei perchè non fai vedere anche l'interno! Wink

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Distributore di rete

Messaggio  vito il Lun 26 Apr 2010 - 21:08

@nd1967 ha scritto:
@vito ha scritto:Terminato e mi sono fatto anche dei cavi di alimentazione.
Bello... già che ci sei perchè non fai vedere anche l'interno! Wink
L'interno non ha nulla di speciale comunque ci sono le foto a pagina 2 di questo tread.
avatar
vito
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.03.09
Numero di messaggi : 656
Località : Triggiano (BA)
Impianto : Diffusori Klipsch Heresy III
Ampli: SE KT88/EL34 by Santo,
Sorgenti Trends Audio UD 10.1 Lite - Cambridge 840 c
Cavi: Cavi argento Vincenzo - digitale G&BL

Tornare in alto Andare in basso

Re: Distributore di rete

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum