T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11774 utenti, con i loro 819866 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Indiana Line Zero

Condividi

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
@Mulo ha scritto:
Le Indiana Line Zero mi hanno colpito. Sono costruite come fossero le Diva (che ho avuto).

E suonano almeno come le Musa, con la stessa raffinatezza su voci e strumenti. Chiaramente non parliamo in senso assoluto, sono il primo a dirlo. Parliamo di diffusori per ascolto desktop (ravvicinato) da 200€. Ma ottimi davvero. Si rinuncia solo a qualcosa in basso, come sostanza intendo, ma c'è molta velocità sui bassi, cosa che a me piaceva. Ciao. Smile



prova a sentire qualche giro di basso di un qualsiasi pezzo jazz, ti accorgerai che manca parecchia roba , sia in armoniche che in velocità , le note sembrano accavallarsi .

per 200 euro tutto ci puo' stare ma dire che sono bassi veloci e ben presenti mi sembra davvero troppo , secondo me sono risultati che ottieni se te li fai tu con hp da 50 euro

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
Ho la vaga sensazione che da qui in avanti in questo forum del c**** non si potrà più parlare delle Indiana Line Zero, proprio come non si può più parlare (se non con il cuore in mano) degli apparecchi hi-fi di marca Pro-Ject. Bene bene.... sempppppprrrrrrrreeeeeeee più emarginatiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii.... e neppure se ne accorgono, questi qui I see


Hehe Scream Hello

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
@Mulo ha scritto:
Ho la vaga sensazione che da qui in avanti in questo forum del c**** non si potrà più parlare delle Indiana Line Zero, proprio come non si può più parlare (se non con il cuore in mano) degli apparecchi hi-fi di marca Pro-Ject. Bene bene.... sempppppprrrrrrrreeeeeeee più emarginatiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii.... e neppure se ne accorgono, questi qui I see


Hehe Scream Hello


parlane finche ne vuoi , buona domenica adesso mi ascolto un po' di enrico rava .

ciao

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
@natale55 ha scritto:
@Mulo ha scritto:
Le Indiana Line Zero mi hanno colpito. Sono costruite come fossero le Diva (che ho avuto).

E suonano almeno come le Musa, con la stessa raffinatezza su voci e strumenti. Chiaramente non parliamo in senso assoluto, sono il primo a dirlo. Parliamo di diffusori per ascolto desktop (ravvicinato) da 200€. Ma ottimi davvero. Si rinuncia solo a qualcosa in basso, come sostanza intendo, ma c'è molta velocità sui bassi, cosa che a me piaceva. Ciao. Smile



prova a sentire qualche giro di basso di un qualsiasi pezzo jazz, ti accorgerai che manca parecchia roba , sia in armoniche che in velocità , le note sembrano accavallarsi .

per 200 euro tutto ci puo' stare ma dire che sono bassi veloci e ben presenti mi sembra davvero troppo , secondo me sono risultati che ottieni se te li fai tu con hp da 50 euro

Secondo me dovresi sentire quelle casse in condizioni diverse.

Detto questo, le tue schifezze (parlo di estetica, e non del suono ma della vista) sono stracariche di legno quindi sicuramente saranno ben sorde, poi l'altoparlantino non è filtrato quindi è ovvio che si comporta diversamente in basso, alla Epos. Il polipropilene poi suona leggermente rotondo, non ha il suono secco sui bassi di altre membrane. A parte che non le comprerei mai, ma quanto ti sono costate???? Smile

Ascoltavo del jazz comunque l'altro giorno in negozio, trovando i bassi veloci....


Ora ti saluto non ho da perderci la giornata su ste cazzate. Non mi hai certo fatto cambiare idea sul prendere le casse lol Wink Hoping


Pop corn

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
@natale55 ha scritto:
@Mulo ha scritto:
Ho la vaga sensazione che da qui in avanti in questo forum del c**** non si potrà più parlare delle Indiana Line Zero, proprio come non si può più parlare (se non con il cuore in mano) degli apparecchi hi-fi di marca Pro-Ject. Bene bene.... sempppppprrrrrrrreeeeeeee più emarginatiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii.... e neppure se ne accorgono, questi qui I see


Hehe Scream Hello


parlane finche ne vuoi , buona domenica adesso mi ascolto un po' di enrico rava .

ciao

Ascoltati pure il tuo jazz del piffero, io ho altri gusti. Twisted Evil

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
@Mulo ha scritto:
@natale55 ha scritto:


parlane finche ne vuoi , buona domenica adesso mi ascolto un po' di enrico rava .

ciao

Ascoltati pure il tuo jazz del piffero, io ho altri gusti. Twisted Evil



ma allora sei proprio maleducato , ritiro il buona domanica e spero che ti sbattano fuori dal forum ,

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
Guarda lo spero.


A parte questo..... Ma quanto le hai pagate ???????????????????????????????????????????????? Laughing


afro

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
@Mulo ha scritto:
Ho la vaga sensazione che da qui in avanti in questo forum del c**** non si potrà più parlare delle Indiana Line Zero, proprio come non si può più parlare (se non con il cuore in mano) degli apparecchi hi-fi di marca Pro-Ject. Bene bene.... sempppppprrrrrrrreeeeeeee più emarginatiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii.... e neppure se ne accorgono, questi qui I see


Hehe Scream Hello

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
@Mulo ha scritto:
Ho la vaga sensazione che da qui in avanti in questo forum del c**** non si potrà più parlare delle Indiana Line Zero


ma si che possiamo parlare delle IL zero.... ma parliamone nel giusto contesto ... surround nell'ambito di un impiantino HT da spenderci davvero poco....

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
anche nella cameretta dei bimbi le vedrei bene ... magari bianche.... le canzoni di peppa pig non dovrebbero scendere molto in basso

Ultima modifica di lello64 il Dom 14 Dic 2014 - 12:02, modificato 1 volta

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
Ammucchiamoci tutti allegramente (o meglio: tutti sopra uno) che neanche nella più scorretta e fallosa partita fo rugby ci si arriva. Con i "moderatori" che di godono lo spettacolo.


Cool

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
Buona domenica a questi fenomeni del rugby. Magari è un buon consiglio, qualcosa in cui potreste applicarvi più proficuamente.

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
poi ce la fai una comparativa con le s20? vorrei capire come articolazione sui bassi quali siano più invidiabili

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
Peraltro io sono contento delle Cambridge, ma contento davvero, da quando ho il cavo di potenza Atlas... quindi magari ci penso un po' su. Forse mi prendo l' HRT Microstreamer che volevo per il mio Furutech USB A - Mini B. Vi ringrazio Smile

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
O forse resto sulle casse... chissà lol

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
beh diccelo dai... per noi è importante sapere con cosa ascolti quando sei nella tua cameretta e non hai il tempo o la voglia di fare la doccia ...

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
Ciccio Lello: l'articolazione delle Cambridge è invidiabile sul serio, se è vero che hanno reso in modo tanto evidente l'effetto del cambio del cavo di potenza. Non solo nei bassi, anzi, mi riferisco ai medi e agli alti prima che ai bassi. Devo dire poi che nel mio impianto hanno anche un bel basso. Magari un giorno ti farò sentire.... seeeeeeeee... pereppeppè

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
Ps. Questo non lo ferma nessuno, meno che mai gli ineffabili "moderatori". E' chiaro che un lello64 gli fa comodo.

Ciao

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
@Mulo ha scritto:
Ciccio Lello: l'articolazione delle Cambridge è invidiabile sul serio, se è vero che hanno reso in modo tanto evidente l'effetto del cambio del cavo di potenza. Non solo nei bassi, anzi, mi riferisco ai medi e agli alti prima che ai bassi. Devo dire poi che nel mio impianto hanno anche un bel basso. Magari un giorno ti farò sentire.... seeeeeeeee... pereppeppè


quindi oltre ad avere accesso alla rete puoi anche ricevere visite in quella struttura?

descriptionCiao.

more_horiz
Ps. Questo non lo ferma nessuno, meno che mai gli ineffabili "moderatori". E' chiaro che un lello64 gli fa comodo. Devono pur tenere in piedi la baracca in qualche modo.

Ciao

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
@Mulo ha scritto:
Peraltro io sono contento delle Cambridge, ma contento davvero, da quando ho il cavo di potenza Atlas... quindi magari ci penso un po' su. Forse mi prendo l' HRT Microstreamer che volevo per il mio Furutech USB A - Mini B. Vi ringrazio Smile

Guarda parlando seriamente, io ti consiglierei di non spendere euro in cavi che non sò come fai a sentirne la differenza con le S20....così aumenti il budget per delle buone casse, poi fai te, ma la cosa più logica è questa...
Poi magari in seguito con delle casse serie, ti diverti a riprovare tutti i cavi che hai !!!
Ma adesso è inutile che parli di Atlas, cavi usb, rca, ecc ecc

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
@Mulo ha scritto:
Guarda lo spero.


A parte questo..... Ma quanto le hai pagate ???????????????????????????????????????????????? Laughing


afro



che cosa ? le mie azzurre ? ben 60 euro di componenti e 10 euro di legno

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
@niko35 ha scritto:
@Mulo ha scritto:
Peraltro io sono contento delle Cambridge, ma contento davvero, da quando ho il cavo di potenza Atlas... quindi magari ci penso un po' su. Forse mi prendo l' HRT Microstreamer che volevo per il mio Furutech USB A - Mini B. Vi ringrazio Smile

Guarda parlando seriamente, io ti consiglierei di non spendere euro in cavi che non sò come fai a sentirne la differenza con le S20....così aumenti il budget per delle buone casse, poi fai te, ma la cosa più logica è questa...
Poi magari in seguito con delle casse serie, ti diverti a riprovare tutti i cavi che hai !!!
Ma adesso è inutile che parli di Atlas, cavi usb, rca, ecc ecc

Ma senti un po' sto personaggio...

Amico mio. Io ho anche delle cuffie di medio-alto livello. Le Cambridge S20 mi fanno sentire tutti i cambiamenti di cavi digitali, analogici e di potenza, quasi quanto le mie cuffie considerate migliori (HD650). E allora? Basta spararle per favore...

Ti ho detto e ti ripeto ancora 1 volta di più che: da quando ho cambiato il cavo di potenza con l' Atlas sono veramente contento delle Cambridge S20. Mi aspetto che faccia altrettanto bene alle Indiana Line Zero.


Quanto alle tue casse autocostruite, non c'è modo di sapere se siano roba indecente o decente. Ti saluto

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
Trovo che la cosa più imbarazzante dei forum, questo più di tutti quelli che conosco, è che la gente cerca costantemente e instancabilmente di appiccicarti addosso la propria mediocrità; di assimilarti insomma. Di farti volare così basso come loro. E che palle (LOL).


Salutoni

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
@Mulo ha scritto:
Trovo che la cosa più imbarazzante dei forum, questo più di tutti quelli che conosco, è che la gente cerca costantemente e instancabilmente di appiccicarti addosso la propria mediocrità; di assimilarti insomma. Di farti volare così basso come loro. E che palle (LOL).


Salutoni


Senti novello Nietzsche, l'unica cosa davvero imbarazzante di questo forum è che ancora si possano leggere i tuoi sproloqui.

descriptionRe: Indiana Line Zero

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum