T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11775 utenti, con i loro 820004 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptioncerco chiarimenti

more_horiz
ho trovato questa guida, ma ancora non riesco a capacitarmi….

1) da un lato collego un conduttore al  polo caldo ed un  conduttore alla calza, quindi poi al polo freddo del connettore.

2)  dall'altro capo del cavo taglio la calza,  collego il polo caldo e  collego il conduttore precedentemente collegato a massa al polo freddo (ma senza calza)….

Ma  il conduttore che dall'altro capo del cavo abbiamo attaccato alla calza se lo collego al polo freddo del connettore  non collega ugualmente  lo schermo visto che è stato precedentemente collegato ad esso???



comunque date un occhiata.

http://www.audiokit.it/ITAENG/Consigli&Trucchi/CaviTerminaz/Semibalanced.htm

descriptionRe: cerco chiarimenti

more_horiz
@giorginhos ha scritto:
... da un lato collego un conduttore al polo caldo e un ..

Giorginhos, ha in modo di descrivere poco chiaro,
ma ancor più anti-spiegazionale (eh eh) è quello del link!

Chiamiamolo semibilanciato! Sarebbe così:
da un lato filo uno sul polo e filo due sul corpo assieme alla schermatura
dall'altro lato filo uno sul polo e filo due sul corpo,
con la schermatura lasciata in sospeso, isolata e non collegata.
Quindi mi pare che lo hai fatto giusto.

Chiamiamolo semibilanciato, ma è un errore che funziona solo perché
connettori e cavetti hanno molta pazienza col genere umano, e tirano avanti.

1) è un metodo inutile, nulla può bilanciare o semibilanciare un segnale sbilanciato,
perché i segnali bilanciati o esistono o non esistono, e nessun cavetto può crearli.

2) la schermatura compete al circuito che prende, non a quello che da,
è lui che deve fornire il punto di riferimento sul quale ogni segnale di disturbo
è zero.

Quindi?
Un buon conduttore con una buona schermatura dopo un buon circuito stabile
senza far finta di sentire differenze soniche.

descriptionRe: cerco chiarimenti

more_horiz
@valterneri ha scritto:
@giorginhos ha scritto:
... da un lato collego un conduttore al polo caldo e un ..

Giorginhos, ha in modo di descrivere poco chiaro,
ma ancor più anti-spiegazionale (eh eh) è quello del link!

Chiamiamolo semibilanciato! Sarebbe così:
da un lato filo uno sul polo e filo due sul corpo assieme alla schermatura
dall'altro lato filo uno sul polo e filo due sul corpo,
con la schermatura lasciata in sospeso, isolata e non collegata.
Quindi mi pare che lo hai fatto giusto.

Chiamiamolo semibilanciato, ma è un errore che funziona solo perché
connettori e cavetti hanno molta pazienza col genere umano, e tirano avanti.

1) è un metodo inutile, nulla può bilanciare o semibilanciare un segnale sbilanciato,
perché i segnali bilanciati o esistono o non esistono, e nessun cavetto può crearli.

2) la schermatura compete al circuito che prende, non a quello che da,
è lui che deve fornire il punto di riferimento sul quale ogni segnale di disturbo
è zero.

Quindi?
Un buon conduttore con una buona schermatura dopo un buon circuito stabile
senza far finta di sentire differenze soniche.



ciao valter, grazie per la spiegazione più che esaustiva Smile
con questo post colgo l'occasione per farti tanti auguri di buone feste!

Hello Hello

descriptionRe: cerco chiarimenti

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum