T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 17:53 Da dinamanu

» dac o scheda audio per pc
Oggi alle 16:22 Da albertob

» classe d scheda amplificata
Oggi alle 14:54 Da 22b5g41b5dw

» (VI) Fx audio d802
Oggi alle 14:20 Da velelfo

» Lettore audio portatile Dodocool DA106
Oggi alle 13:30 Da daniele

» Sony uhp h1
Oggi alle 13:26 Da franzfranz

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Oggi alle 12:31 Da giucam61

» Confronto preampli a valvole
Oggi alle 10:39 Da sound4me

» * QUESITO: Ampli valvola con Trasformatore uscita insolito
Oggi alle 9:42 Da dinamanu

» dipolo glass by Gaddari
Oggi alle 9:16 Da adriano gaddari

» Yamaha AS-2100
Oggi alle 9:14 Da frugolo80

» Diffusori alta efficienza e potenza
Oggi alle 1:21 Da valterneri

» consiglio dac nuovo max 200 euro
Ieri alle 23:21 Da dinamanu

» cosa manca....il giradischi!
Ieri alle 20:32 Da athxp

» Dansal Audio Promozioni sconti riservati al T Forum
Ieri alle 19:38 Da RAIS

» Suggerimenti primo impianto giradischi, ampli e casse
Ieri alle 19:34 Da giucam61

» Funzionamento Giradischi Dual 1224 - Non si sente
Ieri alle 19:32 Da Masterix

» La sintesi - Un curioso caso
Ieri alle 19:19 Da lello64

» musica liquida
Ieri alle 16:43 Da primula

» Denon PMA-700z
Ieri alle 16:16 Da pim

» Galactron pre + finale
Ieri alle 14:53 Da verderame

» Nad c 352
Ieri alle 14:53 Da verderame

» Consiglio AMP/Cuffie
Ieri alle 12:14 Da mumps

» prezzo da fare ad un amico x mio impianto ventennale
Gio 14 Dic 2017 - 23:34 Da primula

» Indiana Line Diva 552 (VT)
Gio 14 Dic 2017 - 23:06 Da mumps

» Fiio e10 vs d03k
Gio 14 Dic 2017 - 21:21 Da ninja77

» Diffusori attivi 200/300 euro
Gio 14 Dic 2017 - 19:13 Da Lorenzo90

» Volume bassissimo: colpa del pre-phono?
Gio 14 Dic 2017 - 17:22 Da giucam61

» Regolazione volume remota con telecomando
Gio 14 Dic 2017 - 15:01 Da Skizzoide

» Potenziometro per cuffie
Gio 14 Dic 2017 - 14:57 Da nerone

Statistiche
Abbiamo 11229 membri registrati
L'ultimo utente registrato è avantrax

I nostri membri hanno inviato un totale di 802535 messaggi in 52005 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Masterix
 
mumps
 
lello64
 
nerone
 
pim
 
dinamanu
 
joe1976
 
primula
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
mumps
 
joe1976
 
dinamanu
 
ftalien77
 
nerone
 
pim
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9308)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 85 utenti in linea: 7 Registrati, 1 Nascosto e 77 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dinamanu, kereos, marc.pass, mumps, pallapippo, scontin, timido

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


tec tc 7150 D/A converter

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  robertor il Mer 6 Ago 2008 - 19:59

avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  nd1967 il Mer 6 Ago 2008 - 20:37

Lo vendono anche su Playstereo a148 euro
http://www.playstereo.com/product_info.php?products_id=384&cPath=1&language=it

E se volete leggere una recensione (in italianooooo) ecco a voi
http://www.audiomania-italia.com/sito/?p=283

Lo strano è che lo hanno gia' "clonato" (?)
Beresford TC-7510

e che sul sito del produttore ( www.phonopreamps.com ) non c'è

Mettiamo qualche fotina



_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  pincellone il Mer 6 Ago 2008 - 20:44

Questo e' un vecchissimo DAC inglese ormai superato da tempo, esiste da anni. A quel prezzo mi permetto di sconsigliarlo altamente.

Francamente e' difficile trovare qualcosa di simile allo Zero in questa stessa fascia di prezzo.

Che senso ha prendere un DAC se poi suona peggio di una comune scheda audio o del vostro CD player?

Credo che per questo componente valga la pena pretendere un po' di piu' altrimenti e' meglio lasciar perdere...

Se lo Zero vi scoraggia perche' dovete aspettare troppo, c'e' ne' uno molto simile, lo Zhaolu

http://www.audio-magus.com/Zhaolu_2_5_DAC_with_headphone_amp_p/dac25c2.htm

Se invece potete spendere ben oltre il costo di uno Zero o di uno Zhaolu, c'e' sempre il Citypulse a circa 300 euro

http://www.audio-magus.com/Citypulse_7_2x_DAC_p/cpda72xv2.htm

Per chi vuol spendere poco, c'e' anche questo, l'ho comprato dallo stesso rivenditore dello Zero. Ha un ottimo prezzo, ma dovete inscatolarlo e cambiare l'operazionale duale per sfruttarlo appieno (su questo io utilizzo i singoli OPA627BP con adattatore. L'LME49720 mi aveva un po' deluso sonicamente in questo circuito, anche se mi chiedo ancora il perche'...).

DAC-DIY-KIT-FULL-ASSEMBLED-KIT_W0QQitemZ330258338745QQcmdZViewItem?hash=item330258338745&_trkparms=72%3A12%7C39%3A1%7C66%3A2%7C65%3A12&_trksid=p3911.c0.m14.l1318

Ho scoperto che ne esiste anche una versione a componenti discreti per smanettarci un po' se volete...

http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=180273481889&ih=008&category=3272&_trksid=p1742.m153.l1262


Ultima modifica di pincellone il Mer 6 Ago 2008 - 23:41, modificato 5 volte
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  robertor il Mer 6 Ago 2008 - 21:09

monta il 5532che, come hai definito in altro ambito, è una ciofeca.
però c'è sempre la possibilità di sostituirlo.
e comunque credo costi più dello ZERO.
ciao ciao.

robertor
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  Flightangel il Mer 6 Ago 2008 - 21:37

@nd1967 ha scritto:Lo vendono anche su Playstereo a148 euro
http://www.playstereo.com/product_info.php?products_id=384&cPath=1&language=it

E se volete leggere una recensione (in italianooooo) ecco a voi
http://www.audiomania-italia.com/sito/?p=283

Lo strano è che lo hanno gia' "clonato" (?)
Beresford TC-7510

e che sul sito del produttore ( www.phonopreamps.com ) non c'è

Mettiamo qualche fotina






L'ho avuto anche io. Non era male, ma lo avevo acquistato per curiosità, direttamente dal sito di Stanley Beresford, un tipo inglese molto simpatico. Il DAC è passato attraverso molti upgrade, oggi è alla versione MK VI. Monta un ricevitore digitale molto buono il CIRRUS LOGIC CS 8414, ed un convertitore BURR BROWN 1716 tipo Delta-Sigma ed un operazionale in classe A 5532 duale.Sezioni analogica e digitale con alimentazioni indipendenti. Lo stesso DAC e ricevitore erano montati sul MARANTZ CD 17 MK III.
Dalle misure non sembra tanto schifoso. Ricordo che aveva un suono molto molto gradevole. Lo vendetti perché mi piace molto di più il suono dei miei SONY.
Questo è il sito del produttore inglese: www.homehifi.co.uk


Ultima modifica di Flightangel il Mer 6 Ago 2008 - 22:05, modificato 1 volta
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2352
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  pincellone il Mer 6 Ago 2008 - 21:40

@robertor ha scritto:monta il 5532che, come hai definito in altro ambito, è una ciofeca.
però c'è sempre la possibilità di sostituirlo.
e comunque credo costi più dello ZERO.
ciao ciao.

robertor

L'opamp e' importante, ma non e' tutto...

Nel DAC e' tra l'altro fondamentale il chip di decodifica digitale/analogico e l'interfaccia ricevitore. Per esempio il Citypulse monta il CS8416

http://www.cirrus.com/en/pubs/proDatasheet/CS8416_F3.pdf

Il Beresford ne monta uno vecchio come il cucco, il CS8414 che e' uscito nel 1998, ben dieci anni fa e che non oltrepassa i 96KHz, mentre lo standard di oggi e' 192KHz!

http://freenet-homepage.de/kxdev/docs/codecs/8413-4.pdf

Anche il chip decoder e' del 1998 nel caso del Beresford, si tratta del PCM1716

http://www.datasheetcatalog.org/datasheet/BurrBrown/mXyzyqwr.pdf

mentre per esempio lo Zero usa piu' avanzato AD1852

http://www.datasheetcatalog.org/datasheet/analogdevices/536821559AD1852_0.pdf

e il Citypulse il PCM1796

http://focus.ti.com/lit/ds/symlink/pcm1796.pdf

Non facciamoci abbagliare dai box esterni (che nel caso in questione lascia tra l'altro molto a desiderare), quello che conta e' la "ciccia" che c'e' dentro.

I DAC che ho indicato nel post precedente, a partire dallo Zero, offrono decisamente il miglior rapporto prezzo/qualita'.


Ultima modifica di pincellone il Mer 6 Ago 2008 - 22:55, modificato 4 volte
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  Flightangel il Mer 6 Ago 2008 - 21:58

@pincellone ha scritto:
@robertor ha scritto:monta il 5532che, come hai definito in altro ambito, è una ciofeca.
però c'è sempre la possibilità di sostituirlo.
e comunque credo costi più dello ZERO.
ciao ciao.

robertor

L'opamp e' importante, ma non e' tutto...

Nel DAC e' tra l'altro fondamentale il chip di decodifica digitale/analogico.Per esempio il Citypulse monta il CS8416

http://www.cirrus.com/en/pubs/proDatasheet/CS8416_F3.pdf

Il Beresford ne monta uno vecchio come il cucco, il CS8414 che e' uscito nel 1998, ben dieci anni fa e che non oltrepassa i 96KHz, mentre lo standard di oggi e' 192KHz!

http://freenet-homepage.de/kxdev/docs/codecs/8413-4.pdf

Neanche le schede audio di piu' bassa lega in commercio oggi montano piu' un chip del genere!!!

Non facciamoci abbagliare dai box esterni (che nel caso in questione lascia tra l'altro molto a desiderare), quello che conta e' la "ciccia" che c'e' dentro.

I DAC che ho indicato nel post precedente, a partire dallo Zero, offrono decisamente il miglior rapporto prezzo/qualita'.

A prescindere dall'età dei DACs, sostengo che la qualità non è data dalla modernità dei dispostivi di conversione. A tale proposito vorrei segnalare un articolo su questo argomento nella sezione SORGENTI. Qui il link http://www.tforumhifi.com/sorgenti-cd-dvd-pc-ipod-ecc-f12/cd-players-al-posto-di-dvd-players-e-multiformato-t250.htm Suspect Suspect Suspect
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2352
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  pincellone il Mer 6 Ago 2008 - 22:10

@Flightangel ha scritto:
@pincellone ha scritto:
@robertor ha scritto:monta il 5532che, come hai definito in altro ambito, è una ciofeca.
però c'è sempre la possibilità di sostituirlo.
e comunque credo costi più dello ZERO.
ciao ciao.

robertor

L'opamp e' importante, ma non e' tutto...

Nel DAC e' tra l'altro fondamentale il chip di decodifica digitale/analogico.Per esempio il Citypulse monta il CS8416

http://www.cirrus.com/en/pubs/proDatasheet/CS8416_F3.pdf

Il Beresford ne monta uno vecchio come il cucco, il CS8414 che e' uscito nel 1998, ben dieci anni fa e che non oltrepassa i 96KHz, mentre lo standard di oggi e' 192KHz!

http://freenet-homepage.de/kxdev/docs/codecs/8413-4.pdf

Neanche le schede audio di piu' bassa lega in commercio oggi montano piu' un chip del genere!!!

Non facciamoci abbagliare dai box esterni (che nel caso in questione lascia tra l'altro molto a desiderare), quello che conta e' la "ciccia" che c'e' dentro.

I DAC che ho indicato nel post precedente, a partire dallo Zero, offrono decisamente il miglior rapporto prezzo/qualita'.

A prescindere dall'età dei DACs, sostengo che la qualità non è data dalla modernità dei dispostivi di conversione. A tale proposito vorrei segnalare un articolo su questo argomento nella sezione SORGENTI. Qui il link http://www.tforumhifi.com/sorgenti-cd-dvd-pc-ipod-ecc-f12/cd-players-al-posto-di-dvd-players-e-multiformato-t250.htm Suspect Suspect Suspect

E' molto interessante, l'avevo gia' letta tempo fa. Per quanto mi riguarda sono totalmente contrario all'oversampling, e quindi perfettamente in linea con quello che dice l'ingegnere polacco.

I DAC segnalati sono tutti del tipo "non oversampling", cioe' non aggiungono nulla ai bit provenienti dall'esterno. Vedi anche Tnt su questo tema...

http://www.tnt-audio.com/sorgenti/audionote11kit.html

D'altro canto, non si puo' fare a meno di notare che in dieci anni di progressi sui chip se ne fanno, specie quando il produttore e' lo stesso (in questo caso, Cirrus). Per cui basta confrontare i due datasheet indicati prima per capire che c'e' una differenza sostanziale in termini di qualita' di conversione tra il decenne CS8414 e il CS8416, che se non erro, e' in commercio da circa un anno...
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  robertor il Gio 7 Ago 2008 - 6:04

comprare lo ZERO, nel mio caso, potrebbe essere utile usando il MAC come sorgente principale.
purtroppo la mia "stazione di lavoro al computer" é un po' distante dall'impianto e dovrei, come sto giá facendo, far partire un cavo da 5 metri dal tavolo al pre.
se questo cavo lo lascio perenne....................non mi sembra il caso.
altra considerazione che mi lascia il dubbio se acquistare o meno un DAC é che per MAC di player ce ne sono pochi che io sappia e di quei pochi non ce n'é nessuno degno di nota.
non ho idea di che scheda audio monta, so che ha un'uscita ottica e il mini jack per collegarlo allo stereo o ad un sistema di diffusori da tavolo attivi.
il grundig non ha uscite digitali di nessun tipo. troppo datato per averle.
poi la gran parte della musica che si scarica é basata sul famigerato MP3 che non mi sembra proprio il massimo come qualitá.
convertire i file in MP3 in AIFF non ci si guadagna molto.
altro problema del MAC, usando questo sistema non conosco le caratteristiche dei PC, sta nel fatto che ad esempio per i file .cue devo per forza trasformarli in MP3 perché mi si possano aprire altrimenti devo fare il taglia e cuci per trovare le tracce del disco. il risultato, a parte la perdita di tempo, non é mai ok.
ciao ciao.

robertor
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  pincellone il Gio 7 Ago 2008 - 6:49

Perche' pensi al pc? Nel momento in cui la decodifica digitale/analogica viene fatta all'esterno, un buon DVD player con uscita ottica e/o coassiale e' un ottimo trasporto, legge vari formati e lo compri anche al supermercato per 25 euro (non so come funziona in Ungheria ma li trovi senz'altro ad un prezzo simile...). Molto probabilmente ce l'hai gia'!

Se poi vuoi sfruttare l'estrema flessibilita' del pc, prendine uno piccolino di seconda o terza mano da dedicare all'audio, anche pc vecchi di 6-7 anni sono perfetti per questo scopo.

Persino un portatile sarebbe OK, ma non ottimale perche' per usarlo dovresti aggiungere una interfaccia esterna. Anni fa, sul mio vecchio portatile io usavo la Audigy 2 esterna, chissa' se si trova ancora, adesso la tengo nel cassetto, ma suona benissimo. Ha ovviamente anche l'uscita ottica (quella dove nello schema in basso c'e' connesso il minidisc player) e coassiale (dove c'e' connesso il DAT). Inoltre e' dotata di un comodissimo telecomando Very Happy . Gia' cosi' com'e' e' perfetta, non e' necessario un ulteriore DAC, ma con l'uscita ottica ti tieni sempre la porta aperta per un upgrade futuro (il limite dei 96kHz e' un non problema nella stragrande maggioranza dei casi...). Non e' un prodotto che comunque si puo' utilizzare senza pc, devi in ogni caso attaccarla ad una porta usb.

Altra opzione. Una semplice interfaccia usb/spdif come quella che avevo indicato in qualche altro post puo' fare al caso tuo se non vuoi spendere soldi/non hai lo spazio per un pc desktop completo e utilizzi un vecchio portatile. A questa si puo' connettere un dac esterno.

http://www.soundblaster.com/products/product.asp?category=1&subcategory=205&product=9103





avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  Dreamflyer il Gio 7 Ago 2008 - 9:39

E del DAC SuperPro 707 cosa mi potete dire ? qualcuno l'ha provato ?
Non è zero oversampling , ma costa solo 85 euro.

http://www.playstereo.com/product_info.php?cPath=1&products_id=686

ricevitore digitale CS-8416
convertitore CS-4398
uscita analogica LT1363C

io ce l'ho, ma non ne sono pienamente soddisatto, forse non si abbina bene ai miei componeti audio, è freddo ed in alcune situazioni suona un pò stridulo ... non lo so ... sto ancora facendo qualche prova.

Ciao
Marco
avatar
Dreamflyer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.06.08
Numero di messaggi : 958
Occupazione/Hobby : IT / Informatica - Elettronica - MTB - Le mie montagne
Provincia (Città) : VR
Impianto :
Sorgenti :
1HTPC + ASUS Xonar STX
2.Giradischi Project Debut SE II +Denon DL-160 + TNT- InDiscreto
3.Tuner Technics ST-GT350
4.Cd Player SONY CDP-710
Amplificatore: Yarland FV34CIII EU version
Diffusori: BHL Fostex FE108 Sigma
Cavi segnale: TNT Shield
Cavi potenza: TNT tripleT


Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  Gappone il Gio 7 Ago 2008 - 9:53

Io ho la versione usb e mi ha dato la tua stessa impressione.
Era inserito tra un Trends e un portatile MacBook ma ora non lo uso,
preferisco usare l'uscita delle cuffie, e ascolto con iTunes solo i miei cd copiati su HD in AIFF dl soft Max
avatar
Gappone
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.06.08
Numero di messaggi : 609
Località : Reggio Emilia
Impianto : Sorgente = SDTrans384 - Odroid C2 con Volumio 2; Dac = La Scala; Finali = Audion Silver Night Anniversary 300B hard wired stereo;
Casse = Autocostruite con 12" Philips; Cavi di segnale = Auditorium23; alimentazione =NC Cooper; digitale = USB iFi Mercury; potenza = Auditorium23

Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  pincellone il Gio 7 Ago 2008 - 10:02

@Dreamflyer ha scritto:E del DAC SuperPro 707 cosa mi potete dire ? qualcuno l'ha provato ?
Non è zero oversampling , ma costa solo 85 euro.

http://www.playstereo.com/product_info.php?cPath=1&products_id=686

ricevitore digitale CS-8416
convertitore CS-4398
uscita analogica LT1363C

io ce l'ho, ma non ne sono pienamente soddisatto, forse non si abbina bene ai miei componeti audio, è freddo ed in alcune situazioni suona un pò stridulo ... non lo so ... sto ancora facendo qualche prova.

Ciao
Marco

L'opamp interno della Linear lascia molto a desiderare, e' un peccato perche' il resto non era malaccio. Credo che in realtà monti l'LT1364, perche' LT1363 e' la versione singola.

Se riuscissi a sostituirlo con qualcosa di piu' decente (tipo LME49720) ottereresti un notevole miglioramento

E' quello in basso a sinistra nella foto, dietro il connettore bianco dell'alimentazione. Nota i fori per inserire lo zoccolo. Dissaldi il vecchio, metti uno zoccolo DIP 8 e connettilo ai rispettivi contatti dell'opamp originale. Dopodiche' puoi cambiare operazionale a piacimento e inserire quello che per te suona meglio... Un amplificatore operazionale duale stabile in unity gain costa un paio di euro e puo' fare una grande differenza nel tuo caso...

Se quel condensatore disturba l'inserimento dello zoccolo, approfittane per sostituirlo con con qualcosa di meglio (PANASONIC serie FC o FM) e lo sposti + a destra tenendone "le gambe" lunghe quanto basta.

Una ulteriore cosa non trascurabile, usa un alimentatore serio, non quello dei trenini, che ti hanno dato assieme al DAC Very Happy. Happy listening!



avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  Dreamflyer il Gio 7 Ago 2008 - 10:43

Woooww :cheers: :cheers: :cheers: ! che notizia, pensavo già di dover svendere questo dac ... hai stimolato la mia voglia di upgarde ... ho già scaldato il saldatore ...
La modifica mi sembra abbastanza semplice, come sempre il mio problema è reperire i componenti, di solito mi rifornisco da RS, lo so è un po' caro ma si trova un po' di tutto e vende anche a privati, ma questo caso l'oprazione che consigli LME49720 non c'è Sad ... sai dove lo posso trovare ? oppure se ne hai qualche altro da consigliarmi, poi sono pin to pin compatibili nel senso stacco LT1364, saldo lo zoccolo e infilo il nuovo opamp senza problemi ... tutti i pin corrispondono o devo li devo addatare ?
Visto che ci sono, come consigliato cambio anche il condensatore.
Questa sera quando ritorno a casa apro il dac e vedo se effetivamente monta LT1364.

Ho visto che parli molto bene dello zero, mi stuzzica molto questo dac ... a tuo parere rispetto al 707 potrei fare un salto di qualità sostituendolo con lo zero ? In alternativa potrei vendere il 707 con i soldi della modifica ed aggiungendo qualcosina potrei passare allo zero Very Happy


Grazie per le tue info
Ciao
Marco
avatar
Dreamflyer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.06.08
Numero di messaggi : 958
Occupazione/Hobby : IT / Informatica - Elettronica - MTB - Le mie montagne
Provincia (Città) : VR
Impianto :
Sorgenti :
1HTPC + ASUS Xonar STX
2.Giradischi Project Debut SE II +Denon DL-160 + TNT- InDiscreto
3.Tuner Technics ST-GT350
4.Cd Player SONY CDP-710
Amplificatore: Yarland FV34CIII EU version
Diffusori: BHL Fostex FE108 Sigma
Cavi segnale: TNT Shield
Cavi potenza: TNT tripleT


Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  pincellone il Gio 7 Ago 2008 - 10:53

@Dreamflyer ha scritto:Woooww :cheers: :cheers: :cheers: ! che notizia, pensavo già di dover svendere questo dac ... hai stimolato la mia voglia di upgarde ... ho già scaldato il saldatore ...
La modifica mi sembra abbastanza semplice, come sempre il mio problema è reperire i componenti, di solito mi rifornisco da RS, lo so è un po' caro ma si trova un po' di tutto e vende anche a privati, ma questo caso l'oprazione che consigli LME49720 non c'è Sad ... sai dove lo posso trovare ? oppure se ne hai qualche altro da consigliarmi, poi sono pin to pin compatibili nel senso stacco LT1364, saldo lo zoccolo e infilo il nuovo opamp senza problemi ... tutti i pin corrispondono o devo li devo addatare ?
Visto che ci sono, come consigliato cambio anche il condensatore.
Questa sera quando ritorno a casa apro il dac e vedo se effetivamente monta LT1364.

Ho visto che parli molto bene dello zero, mi stuzzica molto questo dac ... a tuo parere rispetto al 707 potrei fare un salto di qualità sostituendolo con lo zero ? In alternativa potrei vendere il 707 con i soldi della modifica ed aggiungendo qualcosina potrei passare allo zero Very Happy


Grazie per le tue info
Ciao
Marco

Puoi richiedere direttamente alla National un campione gratuito formato MDIP (max 3 pezzi) dell'LME49720 pagando pochi dollari per le spese di spedizione e previa registrazione sul loro sito.

http://www.national.com/pf/LM/LME49720.html

Molti sostengono che l'LME49720 sia identico all'LM4562, ufficialmente le specs sono identiche, ma le linee di produzione sono diverse e c'e' chi ha riscontrato delle differenze soniche tra i due.

http://www.national.com/pf/LM/LM4562.html

Per il pinout guarda i datasheet e segui l'orientamento dell'opamp original, il pallino o la tacca presenti ad una estremità ne indicano il verso giusto...

Lo Zero e' superiore e integra anche la funzione di preamp e ampli per cuffie, ma quello che hai e' ottimo.

Ecco un altro paio di foto fatte da chi si e' divertito un po' con questo bell'aggeggino:



avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  Dreamflyer il Gio 7 Ago 2008 - 12:01

Visto che si così forte in materia ne approfitto Very Happy ...
se ho capito bene posso richiedere dei campioni gratuiti, anche come utente privato, direttamente dal produttore registrandomi e pagando solo le spese di spedizione ? Se è cosi posso provare tranquillamente a fare l'upgrade....
Dove hai trovato quelle foto dell'upgrade , c'è qualche sito/forum che ne parla ? ho provato a fare una ricerca , ma ho trovato poco

Grazie mille
Ciao
Marco
avatar
Dreamflyer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.06.08
Numero di messaggi : 958
Occupazione/Hobby : IT / Informatica - Elettronica - MTB - Le mie montagne
Provincia (Città) : VR
Impianto :
Sorgenti :
1HTPC + ASUS Xonar STX
2.Giradischi Project Debut SE II +Denon DL-160 + TNT- InDiscreto
3.Tuner Technics ST-GT350
4.Cd Player SONY CDP-710
Amplificatore: Yarland FV34CIII EU version
Diffusori: BHL Fostex FE108 Sigma
Cavi segnale: TNT Shield
Cavi potenza: TNT tripleT


Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  pincellone il Gio 7 Ago 2008 - 12:36

avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  Dreamflyer il Gio 7 Ago 2008 - 13:34

Come temevo , per ricevere i campioni gratuiti bisogna essere un'azienda :

http://www.national.com/profile/register.cgi?

a questo punto me lo dovrei comperare , hai qualche idea dove lo posso trovare ?

Grazie ancora
Ciao
Marco
avatar
Dreamflyer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.06.08
Numero di messaggi : 958
Occupazione/Hobby : IT / Informatica - Elettronica - MTB - Le mie montagne
Provincia (Città) : VR
Impianto :
Sorgenti :
1HTPC + ASUS Xonar STX
2.Giradischi Project Debut SE II +Denon DL-160 + TNT- InDiscreto
3.Tuner Technics ST-GT350
4.Cd Player SONY CDP-710
Amplificatore: Yarland FV34CIII EU version
Diffusori: BHL Fostex FE108 Sigma
Cavi segnale: TNT Shield
Cavi potenza: TNT tripleT


Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  pincellone il Gio 7 Ago 2008 - 15:21

avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  Dreamflyer il Gio 7 Ago 2008 - 16:42

avatar
Dreamflyer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.06.08
Numero di messaggi : 958
Occupazione/Hobby : IT / Informatica - Elettronica - MTB - Le mie montagne
Provincia (Città) : VR
Impianto :
Sorgenti :
1HTPC + ASUS Xonar STX
2.Giradischi Project Debut SE II +Denon DL-160 + TNT- InDiscreto
3.Tuner Technics ST-GT350
4.Cd Player SONY CDP-710
Amplificatore: Yarland FV34CIII EU version
Diffusori: BHL Fostex FE108 Sigma
Cavi segnale: TNT Shield
Cavi potenza: TNT tripleT


Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  wincenzo il Ven 8 Ago 2008 - 14:29

ciao

sto aspettando che arrivi questo amplificatore: CardAMP MKII
che comprende anche un pre dotato di OPAMP(5532 x 2ea) mi sembra di capire che sia altamente consigliato sostituirli con altri tipo i chip National, sapete consigliarmi quelli più opportuni per questa scheda?


Grazie per l'aiuto!
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2531
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  pincellone il Ven 8 Ago 2008 - 15:02

@wincenzo ha scritto:ciao

sto aspettando che arrivi questo amplificatore: CardAMP MKII
che comprende anche un pre dotato di OPAMP(5532 x 2ea) mi sembra di capire che sia altamente consigliato sostituirli con altri tipo i chip National, sapete consigliarmi quelli più opportuni per questa scheda?


Grazie per l'aiuto!

Prova anzitutto quei due che ho nominato (LM4562 o LME49720).

Ce ne sono altri, devono essere del tipo "dual" e "unity gain stable". Per usare i singoli (tipo gli opa627) ti serve un adattatore e due opamp anziche' uno. Non sempre c'e' spazio per l'adattatore...




Puoi anche provare OPA2107, LT1464 e LT1369

Altre info sugli opamp qui:

http://www.tangentsoft.net/audio/opamps.html

http://en.wikipedia.org/wiki/Operational_amplifier

http://www.uoguelph.ca/~antoon/gadgets/741/741.html
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  wincenzo il Ven 8 Ago 2008 - 15:59

perchè parli di doppio chip?

scusami ma in foto ne vedo due sulla scheda che credo siano quelli da sostituire!
in attesa di farmi una cultura in merito dammi qualche aiuto
ciao e grazie ancora!
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2531
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  pincellone il Ven 8 Ago 2008 - 17:53

@wincenzo ha scritto:perchè parli di doppio chip?

scusami ma in foto ne vedo due sulla scheda che credo siano quelli da sostituire!
in attesa di farmi una cultura in merito dammi qualche aiuto
ciao e grazie ancora!

i dual amplificano i due canali stereo in un singolo chip, i singoli sono uno per canale. il 5532 e' dual. Occhio pero' al formato. Non e' detto che sia DIP 8. Gli altri sono molto piu' complicati da sostituire, specie quelli SMD. Esteriormente, se non lo sai non puoi distinguere un dual dal singolo. Nel dubbio, controlla il datasheet. Anche se ci sono sempre 8 piedini, i contatti del singolo sono diversi da quelli del doppio!

Dalle foto della scheda, vedo che ti servono due dual.
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  robertor il Ven 8 Ago 2008 - 18:18

che fortuna avere il PC e non il Mac.
ci si può sbizzarrire con un mondo di cosucce belle da inserire nel case.
con il Mac o monti quello che ti dicono loro oppure niente.
il MAc Pro ora non permette nemmeno più di montare i serial ATA all'interno. ci sono i suoi e basta.
un player sufficientemente indecente, 3 schede video di cui una da circa 500 eurozzi e stop.
mah, sotto certi aspetti una ciofeca.

robertor
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: tec tc 7150 D/A converter

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum