T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11775 utenti, con i loro 819997 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionAutocostruzione o no?

more_horiz
Ciao a tutti,
sono nel mezzo di un dilemma: non so se comprare dei diffusori già fatti in un negozio del "usato" o se autocostruirmeli.

Il mio problema è che non so fare i calcoli e simulare le casse, per questo motivo opterei per la realizzazzione di un progetto già fatto. Il mio problema è che i diffusori mi serviranno per una TK2050; vorrei inoltre realizzare una biamplificazione (attiva o passiva dipende rispettivamente se mi costruisco le casse o meno).

Le casse che ho trovato in un negozio in zona sono delle "Focal JMlab Symbol 1". Oltre al prezzo che mi sembra esagerato, non mi è chiaro il da farsi a causa di una specifica ovvero "Impedenza minima: 4Ohm". So benissimo cosa significa (ad una determinata frequenza o range di frequenze la cassa pu assumere una impedenza di 4ohm. Spiegato molto da cani. Laughing )
Il dubbio è che il TP2050 e il Sta508 non consigliano l'utilizzo di diffusori a 4Ohm se non in configurazone BTL.

Che cosa mi consigliate? Ho fatto un veloce conto e con i soldi che mi chiedono per i due diffusori posso constrirne di altri equivalenti spendendo circa 15 euro in più.

descriptionRe: Autocostruzione o no?

more_horiz
secondo me conviene comprarli già fatti
allo stesso tempo dico che la costruzione di un paio di casse fatte quando avevo circa la tua età è una cosa della quale conservo un ricordo bellissimo e ancora vivo

ci sarebbe quindi da capire se la parte romantica possa o meno avere un peso per te.... perchè se non ce l'ha vai di già fatto... sai dove vai a parare dall'inizio e puoi anche rivendere in un secondo momento. le casse che ti faresti tu devi portartele dietro fino alla loro morte o le devi buttare perchè difficilmente riuscirai a rivenderle.

descriptionRe: Autocostruzione o no?

more_horiz
Come hai detto tu, costruirle sarebbe davvero bello. Il mio problema è che non ho esperienza in materia.
Inoltre andare a comprare un diffusore già fatto significa modificarlo per poter effettuare la Bi-Amplificazione.

In questo momento in salotto ci sono delle casse costruite da mio padre. E mi rinfaccia sempre il fatto che le ha fatte lui seguendo delle guide prese dalle riviste specializzate.
Più che altro mi spaventa il fatto che con 130 posso prendere anche delle Magnat Monitor Supreme 202. Sicuramente più valide e nuove. (Amazon)

Resta sempre il fatto che andrebbero modificate.

descriptionRe: Autocostruzione o no?

more_horiz
@hitech95 ha scritto:
Come hai detto tu, costruirle sarebbe davvero bello. Il mio problema è che non ho esperienza in materia.
Inoltre andare a comprare un diffusore già fatto significa modificarlo per poter effettuare la Bi-Amplificazione.

In questo momento in salotto ci sono delle casse costruite da mio padre. E mi rinfaccia sempre il fatto che le ha fatte lui seguendo delle guide prese dalle riviste specializzate.
Più che altro mi spaventa il fatto che con 130 posso prendere anche delle Magnat Monitor Supreme 202. Sicuramente più valide e nuove. (Amazon)

Resta sempre il fatto che andrebbero modificate.


se vuoi provare le symbol 1 ci sono usate a 89 euro , ma ti assicuro che costrurtele sarebbe veramente divertente anche se devi seguire un progetto già fatto , io ho costruito dei diffusori partendo dai kit di audiojam, sono veramente validi, dettagliati e a prova di idiota come me . se ci sono riuscito io , tutti lo possono fare ,

http://www.subito.it/audio-video/casse-acustiche-jmlab-symbol-1-focal-2-vie-bass-re-venezia-81268723.htm



http://www.audiojam2.com/pagina_2_2.html

descriptionRe: Autocostruzione o no?

more_horiz
cos'hanno le casse fatte da tuo padre? che cosa sono? possibilmente hai già delle casse superiori a quelle che intendi comprare costruire

descriptionRe: Autocostruzione o no?

more_horiz
@hitech95 ha scritto:
Ciao a tutti,
sono nel mezzo di un dilemma: non so se comprare dei diffusori già fatti in un negozio del "usato" o se autocostruirmeli.

Il mio problema è che non so fare i calcoli e simulare le casse, per questo motivo opterei per la realizzazzione di un progetto già fatto. Il mio problema è che i diffusori mi serviranno per una TK2050; vorrei inoltre realizzare una biamplificazione (attiva o passiva dipende rispettivamente se mi costruisco le casse o meno).

Le casse che ho trovato in un negozio in zona sono delle "Focal JMlab Symbol 1". Oltre al prezzo che mi sembra esagerato, non mi è chiaro il da farsi a causa di una specifica ovvero "Impedenza minima: 4Ohm". So benissimo cosa significa (ad una determinata frequenza o range di frequenze la cassa pu assumere una impedenza di 4ohm. Spiegato molto da cani.  Laughing )
Il dubbio è che il TP2050 e il Sta508 non consigliano l'utilizzo di diffusori a 4Ohm se non in configurazone BTL.

Che cosa mi consigliate? Ho fatto un veloce conto e con i soldi che mi chiedono per i due diffusori posso constrirne di altri equivalenti spendendo circa 15 euro in più.


Se non sai calcolare puoi andare sui KIT.
Comunque il tutto sta ne scegliere il progetto giusto alle tue esigenze e tasche. Cerca sul/sui forum a vedere cosa fa per te.
Poi decidi.

Di certo se vuoi spendere poco, ormai si trovano delle made in china che vanno bene e costano poco.

_________________
Prima di accendere l'hifi leggete questo [autore: Diego Nardi]

descriptionRe: Autocostruzione o no?

more_horiz
@Barone Rosso ha scritto:
@hitech95 ha scritto:
Ciao a tutti,
sono nel mezzo di un dilemma: non so se comprare dei diffusori già fatti in un negozio del "usato" o se autocostruirmeli.

Il mio problema è che non so fare i calcoli e simulare le casse, per questo motivo opterei per la realizzazzione di un progetto già fatto. Il mio problema è che i diffusori mi serviranno per una TK2050; vorrei inoltre realizzare una biamplificazione (attiva o passiva dipende rispettivamente se mi costruisco le casse o meno).

Le casse che ho trovato in un negozio in zona sono delle "Focal JMlab Symbol 1". Oltre al prezzo che mi sembra esagerato, non mi è chiaro il da farsi a causa di una specifica ovvero "Impedenza minima: 4Ohm". So benissimo cosa significa (ad una determinata frequenza o range di frequenze la cassa pu assumere una impedenza di 4ohm. Spiegato molto da cani.  Laughing )
Il dubbio è che il TP2050 e il Sta508 non consigliano l'utilizzo di diffusori a 4Ohm se non in configurazone BTL.

Che cosa mi consigliate? Ho fatto un veloce conto e con i soldi che mi chiedono per i due diffusori posso constrirne di altri equivalenti spendendo circa 15 euro in più.


Se non sai calcolare puoi andare sui KIT.
Comunque il tutto sta ne scegliere il progetto giusto alle  tue esigenze e tasche. Cerca sul/sui forum a vedere cosa fa per te.
Poi decidi.

Di certo se vuoi spendere poco, ormai si trovano delle made in china che vanno bene e costano poco.


In risposta a @embty2002:
cos'hanno le casse fatte da tuo padre? che cosa sono? possibilmente hai già delle casse superiori a quelle che intendi comprare costruire.

Delle casse di mio padre non so nulla, se non il fatto che hanno un crossover fatto in casa, un woofer (sconosciuto) e un tweeter della Philips (25W 8Ohm). Non sono a colonna sono da libreria 50x40x30 circa (misura fatta a occhio).

descriptionRe: Autocostruzione o no?

more_horiz
@natale55 ha scritto:

se vuoi provare le symbol 1  ci sono usate a 89 euro , ma ti assicuro che costrurtele sarebbe veramente divertente anche se devi seguire un progetto già fatto , io ho costruito dei diffusori partendo dai kit di audiojam, sono veramente validi, dettagliati e  a prova di idiota come me . se ci sono riuscito io , tutti lo possono fare ,

http://www.subito.it/audio-video/casse-acustiche-jmlab-symbol-1-focal-2-vie-bass-re-venezia-81268723.htm



http://www.audiojam2.com/pagina_2_2.html


Pensavo al progetto gentleman (conoscevo già il sito) ma hanno solo 30W(woofer) e non vorrei farle passare a miglior vita a causa della TK2050.

Inoltre il tizio di subito le ha vendute al negozio del usato di cui vi ho parlato. Ora il prezzo è 130.
Non sapete dirmi nulla riguardo queste?
Ne avevano parlato bene della Supreme 200, e questa dovrebbe essere la nuova versione.

descriptionRe: Autocostruzione o no?

more_horiz
@hitech95 ha scritto:
@natale55 ha scritto:

se vuoi provare le symbol 1  ci sono usate a 89 euro , ma ti assicuro che costrurtele sarebbe veramente divertente anche se devi seguire un progetto già fatto , io ho costruito dei diffusori partendo dai kit di audiojam, sono veramente validi, dettagliati e  a prova di idiota come me . se ci sono riuscito io , tutti lo possono fare ,

http://www.subito.it/audio-video/casse-acustiche-jmlab-symbol-1-focal-2-vie-bass-re-venezia-81268723.htm



http://www.audiojam2.com/pagina_2_2.html


Pensavo al progetto gentleman (conoscevo già il sito) ma hanno solo 30W(woofer) e non vorrei farle passare a miglior vita a causa della TK2050.

Inoltre il tizio di subito le ha vendute al negozio del usato di cui vi ho parlato. Ora il prezzo è 130.
Non sapete dirmi nulla riguardo queste?
Ne avevano parlato bene della Supreme 200, e questa dovrebbe essere la nuova versione.



non credo abbiano problemi simile , chiama il progettista e fatti dare spiegazioni , lo farà senza alcun problema , io uso le jammy con due piccoli largabanda ma nessun problema di tenuta in potenza

descriptionRe: Autocostruzione o no?

more_horiz
Chiedo informazioni riguardo alla impedenza minima a 4Ohm. Sono sempre più convinto di comprarel già fatte visto che sto progettando l'ampli.
Non avendo il tempo di progettare tutto opto per questa soluzione.
Resta sempre il problema dell' impedenza.

descriptionRe: Autocostruzione o no?

more_horiz
Costruire!!!

descriptionRe: Autocostruzione o no?

more_horiz
@Rino88ex ha scritto:
Costruire!!!

Fosse così semplice... Non so che progetto seguire a causa della potenza e dell 'impedenza minima.

descriptionRe: Autocostruzione o no?

more_horiz
@hitech95 ha scritto:
@Rino88ex ha scritto:
Costruire!!!

Fosse così semplice... Non so che progetto seguire a causa della potenza e dell 'impedenza minima.


Che ti piace: 2vie? 3vie? Da pavimento o scaffale? Con bassi estesi, presento o preferisci gli acuti ben presento? Ascolto tendenzialmente in asse con i diffusori??? Potresti provare a costruire un larga banda e quindi miente filtro. Io pensavo al Tang Band W5-1611SAF, ottima risposta, l'unico problema è che deve essere ascoltato in asse con il diffusore. Costa una 40ina di euro e ti,basterebbe costruire solo il box da 6-7 litri e in reflex accordato sopra la Fs.

Io lo volevo abbinare ad un woofer Ma allá fine per il motivo della risposta obbligatoriamente in asse, sono ritornato al 3vie. Cmq, per iniziare non sarebbe male e in futuro se vuoi puoi aggiungerci un woofer e/o un tweeter. Su questo forum troverai diversi progetto, Natale55 sta realizzando un monovia e ne ha fatti diversi dalle forme strane, "le rane".

descriptionRe: Autocostruzione o no?

more_horiz
@Rino88ex ha scritto:

Che ti piace: 2vie? 3vie? Da pavimento o scaffale? Con bassi estesi, presento o preferisci gli acuti ben presento? Ascolto tendenzialmente in asse con i diffusori??? Potresti provare a costruire un larga banda e quindi miente filtro. Io pensavo al Tang Band W5-1611SAF, ottima risposta, l'unico problema è che deve  essere ascoltato in asse con il diffusore. Costa una 40ina di euro e ti,basterebbe costruire solo il box da 6-7 litri e in reflex accordato sopra la Fs.

Io lo volevo abbinare ad un woofer Ma allá fine per il motivo della risposta obbligatoriamente in asse, sono ritornato al 3vie. Cmq, per iniziare non sarebbe male e in futuro se vuoi puoi aggiungerci un woofer e/o un tweeter. Su questo forum troverai diversi progetto, Natale55 sta realizzando un monovia e ne ha fatti diversi dalle forme strane, "le rane".

Per lo spazio a disposizione meglio a scaffale, il punto di ascolto è frontale ma le casse non sono al livello delle orecchie (non ho lo spazio e verrebbero posizionate su una libreria, ultimi scaffali)
Preferirei soluzioni a due vie (tre vie sono troppe da "gestire"). Inoltre non ho un budget elevato.
Diciamo che la soglia che non vorrei superare sono i 100 euro, in caso di costruzione e 130 per un prodotto finito.

descriptionRe: Autocostruzione o no?

more_horiz
Ne ho approfittato della offerta speciale di amazon, con 60 euro mi sono portato a casa le Magnat Monitor Supreme 200.

descriptionRe: Autocostruzione o no?

more_horiz
@hitech95 ha scritto:
Ne ho approfittato della offerta speciale di amazon, con 60 euro mi sono portato a casa le Magnat Monitor Supreme 200.


Per cominciare non è male, poi lo puoi migliorare. Poi i tedeschi non è che vendono cose merdose.

descriptionRe: Autocostruzione o no?

more_horiz
Proprio quello che pensavo. Inoltre go risparmiato 70 euro che possono essere investiti in una buona sezione di alimentazione.

descriptionRe: Autocostruzione o no?

more_horiz
Salve,
scusate il doppio post ma qualche informazione da chiedervi. Uno dei due tweeter delle mie magnat si è rotto Evil or Very Mad (Gracchiava tipo la carta vetrata sul vetro)
Insomma prima di mandarle in assistenza ho provveduto di invertire i canali del ampli per vedere se era la sorgente, nulla. Ho riprovato invertendo i tweeter nel box e finalmente il rumore si è spostato sul altro canale. Ho scartato sia sorgente che ampli che crossover. Insomma era proprio il tweeter.

Chiamo amazon mi sostituiscono il prodotto (Ancora in garanzia), lunedì mi è arrivato.

Insomma il punto è: il suono è diverso. I woofer scendono meno ma sono comunue precisi. Mi stavo chiedendo se non centrasse il rodaggio.
Voi che dite?

Ciao, hitech95.

descriptionRe: Autocostruzione o no?

more_horiz
Certo che si i wf hanno bisogno di un bel rodaggio x rendere in gamma bassa e una cosa normale succede con tutti i diffusori nuovi

descriptionRe: Autocostruzione o no?

more_horiz
@rx78 ha scritto:
Certo che si i wf hanno bisogno di un bel rodaggio x rendere in gamma bassa e una cosa normale succede con tutti i diffusori nuovi

Capisco, grazie per l'informzione. Hai idea di quanto debbano lavorare, in quali condizioni, ecc?

descriptionRe: Autocostruzione o no?

more_horiz
Io ad esempio collegavo l'impianto al tv e lo facevo andare x giorni alternandolo alla radio rimaneva acceso anche di notte in sottofondo l'importante e non esagerare con il volume specie all'inizio che i wf non sono ancora stati rodati dopo qualche gg puoi mettere ogni tanto qualche pezzo che pompa un pochino ma sempre senza portare i diffusori!un po alla volta sentirai il suono cambiare specie sulle basse e medio basse

descriptionRe: Autocostruzione o no?

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum