T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Oggi a 15:06 Da Rikkardo92

» CAIMAN SEG
Oggi a 15:00 Da Masterix

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Oggi a 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Oggi a 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Oggi a 14:27 Da Masterix

» Messaggio per Valterneri NAD90
Oggi a 14:13 Da valterneri

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 13:39 Da Angel2000

» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 13:35 Da Masterix

» Aiuto lenco L75s
Oggi a 12:44 Da savi

» Player hi fi
Oggi a 11:38 Da santidonau

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 11:27 Da CHAOSFERE

» fissa lettore CD
Oggi a 11:00 Da giucam61

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Oggi a 9:51 Da Nadir81

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Oggi a 8:30 Da gigetto

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Oggi a 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Ieri a 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Ieri a 22:14 Da potowatax

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Ieri a 21:23 Da Ola!

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 21:05 Da Sistox

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 20:33 Da teskio74

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 19:41 Da Rino88ex

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Ieri a 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Ieri a 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Ieri a 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Ieri a 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Ieri a 8:43 Da gigetto

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Ieri a 8:13 Da Gaiger

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Ieri a 1:05 Da bob80

» Cavi component Hama 1,5m.
Ieri a 0:26 Da wolfman

» Marble Machine
Dom 4 Dic 2016 - 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Dom 4 Dic 2016 - 13:04 Da embty2002

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Dom 4 Dic 2016 - 12:31 Da pallapippo

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Dom 4 Dic 2016 - 12:24 Da SubitoMauro

» Lettore CD max 200 euro
Dom 4 Dic 2016 - 12:06 Da sound4me

» Recupero vinile rovinato
Dom 4 Dic 2016 - 0:27 Da dinamanu

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Sab 3 Dic 2016 - 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Sab 3 Dic 2016 - 16:11 Da enrico massa

» [Risolto]ECC99
Sab 3 Dic 2016 - 12:55 Da dinamanu

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Sab 3 Dic 2016 - 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Sab 3 Dic 2016 - 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
lello64
 
fritznet
 
CHAOSFERE
 
savi
 
dinamanu
 
valterneri
 
gigetto
 
hell67
 
Masterix
 
scontin
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
gigetto
 
natale55
 
R!ck
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15482)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8484)
 

Statistiche
Abbiamo 10367 membri registrati
L'ultimo utente registrato è monterix

I nostri membri hanno inviato un totale di 769214 messaggi in 50049 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 92 utenti in linea :: 9 Registrati, 3 Nascosti e 80 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

albans81, fritznet, magistercylindrus, Masterix, Rikkardo92, rx78, Sistox, thepescator, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Scythe sda 1000 VS SI T amp

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  Artinside il Lun 5 Ott 2009 - 19:06

Mi rendo conto che proporre una comparazione tra il "vecchio" (ma sempre glorioso) SI Tamp e un amplino in class D di ultima generazione come lo Scythe sda 1000, molto ben recensito da TNT, possa sembrare anacronistico,anche perchè sul T amp sono stati scritti fiumi d'inchiostro (virtuale, elettronico) ma, sia perchè il Sonic impact ha rappresentato il capostipite di tutt'un mondo e sia perchè, nella prova dello Scythe Lucio Cadeddu non gli ha concesso l'onore delle armi e della competizione sonica (per "manifesta inferiorità") in una prova che lo prendeva, in realtà, come punto di partenza fondamentale, credo sia interessante un confronto tra i due.
Li ho comprati entrambi dopo aver letto le recensioni del Direttore di Tnt audio.
Del T amp, in particolare, mi aveva colpito l'infinità di pareri entusiastici , riportati sempre su Tnt (oltre che tantissimi altri, in particolar modo quelli del "nostro" prezioso forum) e che non possono far dimenticare quante persone hanno avuto (e hanno) grande soddisfazione nell'utilizzarlo.
Dopo averli collegati alternativamente in tempo reale e per periodi più lunghi (una settimana ognuno) vorrei trarre delle conclusioni, nient'altro che impressioni e come tali da prendere ( e considerando che possiedo un paio di diffusori che "perdonano" la leggera carenza sui bassi del T amp).
Dopo l'entusiasmo iniziale per l'acquisto dello Scythe (che, come molti di noi ben sanno, dopo lo strepitoso successo grazie all'ottima recensione di TNT audio, è già all'evoluzione sda 1100), ho ripreso ad ascoltare il T amp senza valutare più di tanto le differenze tra i due (a parte che lo Scythe, con alcune programmazioni musicali, mostravo un pò più punch e il T amp è, come sappiamo, un pò affaticante, e senza dimenticare che entrambi gl ampli sono caratterizzati da una notevole presenza della gamma medio-alta) , finchè ho deciso di porrè più attenzione nell'ascolto comparato.
E qui viene il bello, per la prima volta non concordo pienamente con le affermazioni dell'ottimo Lucio Cadeddu in quanto non credo (anzi, ne sono certo) che il T amp esibisca una "manifesta inferiorità" rispetto allo Scythe sda 1000. E' probabile che Cadeddu abbia voluto restringere, nella sua prova dello Scythe, il confronto al Trends e al Nuforce Icon perchè "esteticamente" e produttivamente più attuali (oltre che per rimarcare la notevole differenza di prezzo fra lo Scythe e gli altri due).
Un elemento che danneggia il T amp nei confronti prolungati è proprio la sua fatica d'ascolto, che può far preferire il contendente che questa fatica non la produce, ma se cerchiamo di essere obiettivi sulla sua bontà sonica e ci piace quel suono dettagliato e cristallino, che per alcuni è indice di durezza e porta con se implicitamente la fatica d'ascolto, allora il T amp batte (ancora) un sacco di ampli consumer e non solo. E batte puro lo Scythe che punta al "bersaglio grosso" perdendo per strada qualcosa. Nei brani più energetici e meno "raffinati" la differenza è minima e compensata dal maggior punch dello Scythe, ma con programmi più raffinati, con strumenti a corda e voci ben registrati in tutto il loro range dinamico, il T amp esibisce un maggior contenuto armonico, una "magia" (perdonate l'empirismo ma non so in che altro modo definirla), una morbidezza (nonostante la suddetta fatica d'ascolto) che manca allo Scythe, caratterizzato da un suono più asciutto che, a volte, può risultare un pò freddo. E' come se Il T amp ti avvolgesse con un suono compatto, suadente, forse anche ammiccante, a volte leggermente artificiale, pur mantenendo la grande separazione tra gli strumenti che ben conosciamo.
Inoltre, pur avendo una maggiore estensione in basso, lo Scythe mostra di essere un pò leggerino sul medio-basso, cosa che influisce sul calore delle voci e diminuisce la spinta che alcuni strumenti gradiscono in quella porzione di gamma e che li rende più godibili. Usato per la visione di Film si palesa ancor più il calore, la gradevolezza e la godibilità delle voci da parte del T amp.
Concludo ribadendo che, a fronte di una capacità dinamica leggermente inferiore (parliamo pur sempre di 6-7 watt!) e di una maggiore fatica d'ascolto, il T amp restituisce il programma che gli viene sottoposto in maniera più dettagliata, gradevole e soddisfacente dell'avversario.
Ciò non toglie che lo Scythe mi piace e batte molti ampli tradizionali rappresentando un'interessante alternativa di scelta, senza dimenticare che si sta parlando di oggetti finiti che danno molto per quel che costano.


Ultima modifica di Artinside il Lun 5 Ott 2009 - 23:37, modificato 1 volta

Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....


http://www.gavinoganau.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  Ivan il Lun 5 Ott 2009 - 19:54

Probabilmente la completezza della gamma audio dello Scythe e una migliore relazione con l'esterno lo fanno preferire al vecchio e glorioso T-amp nella versione della Sonic Impact.

Sulla ricostruzione scenica, profondità dell'immagine, suddivisione e chiarezza dei canali mi piacerebbe fare un confronto tra i due e a naso dubito che il T-amp cederebbe il passo così facilmente, anzi!

Comqune grazie per il tuo contributo, interessante. Ok

Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4731
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  wasky il Lun 5 Ott 2009 - 20:01

@Ivan ha scritto:Probabilmente la completezza della gamma audio dello Scythe e una migliore relazione con l'esterno lo fanno preferire al vecchio e glorioso T-amp nella versione della Sonic Impact.

Sulla ricostruzione scenica, profondità dell'immagine, suddivisione e chiarezza dei canali mi piacerebbe fare un confronto tra i due e a naso dubito che il T-amp cederebbe il passo così facilmente, anzi!

Comqune grazie per il tuo contributo, interessante. Ok

Se lo vuoi provare passa a prenderti l'sda 1100 che ho a casa Smile

Risposta in frequenza SDA 1100 file 24bit 192 khz


wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  MaurArte il Lun 5 Ott 2009 - 20:04

Risposta in frequenza SDA 1100 file 24bit 192 khz
Robbè come hai fatto la misura?
Che carico gli hai dato?
PS a me lo Scythe mi lascia molto perplesso.

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7141
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  Artinside il Lun 5 Ott 2009 - 20:04

@Ivan ha scritto:Probabilmente la completezza della gamma audio dello Scythe e una migliore relazione con l'esterno lo fanno preferire al vecchio e glorioso T-amp nella versione della Sonic Impact.

Sulla ricostruzione scenica, profondità dell'immagine, suddivisione e chiarezza dei canali mi piacerebbe fare un confronto tra i due e a naso dubito che il T-amp cederebbe il passo così facilmente, anzi!

Comqune grazie per il tuo contributo, interessante. Ok
Ciao Ivan, ribadisco che, secondo me, lo Scythe (nonostante mi piaccia e palesi la sua bontà sopratutto in alcuni aspetti) non sia preferibile al il SI T amp e ti confermo IMHO che "Sulla ricostruzione scenica, profondità dell'immagine, suddivisione e chiarezza dei canali" il Si T amp fa (secondo me)meglio Smile

Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....


http://www.gavinoganau.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  Ivan il Lun 5 Ott 2009 - 20:05

@wasky ha scritto:
Se lo vuoi provare passa a prenderti l'sda 1100 che ho a casa Smile
Grazie per la proposta ma intanto dimmi tu cosa ne pensi su quel parametro.

Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4731
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  wasky il Lun 5 Ott 2009 - 20:10

@MaurArte ha scritto:
Risposta in frequenza SDA 1100 file 24bit 192 khz
Robbè come hai fatto la misura?
Che carico gli hai dato?
PS a me lo Scythe mi lascia molto perplesso.

8 ohm di carico

Misura fatta con RMAA e jig autocostruito per non bruciare la scheda audio preso sul manuale di Virtin

Anche a me ha lasciato perplesso e l'ho scritto sulla recensione che, si mette seduto quindi, ho detto al mio contatto scythe che, farebbero meglio ad inserire un ampli con gli lm1875 o un T


@Ivan non ho un metro di paragone con il T ma la trevi di mia moglie connessa alle casse scythe suona meglio Laughing



Roberto

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  Andrea Gianelli il Lun 5 Ott 2009 - 21:29

Hello Lo credevo più lineare: il grafico postato mostra chiaramente variazioni di ben 9 dB (dai -6dB in basso ai +3 in alto).
Sicuramente, come ha giustamente osservato Ivan, è più completo del Sonic Impact T-Amp, grazie all'assenza di filtro passabasso, mentre un TA2024 che lavori su tutta la gamma di frequenze audio rimane ancora migliore, almeno al banco misure. Ecco ad esempio la risposta della Fenice 20, che con carico reale presenta variazioni contenute entro i +/-2 dB: http://motxam.interfree.it/fenice20.html

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo (MI)
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : potrebbe andare peggio
Impianto : Amplificatore integrato "BeoAffordable" (con Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea) by GianCamillo Gianelli, lettore JVC XV-N322, giradischi Thorens TD 160 con testina Stanton 500, diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  pallapippo il Lun 5 Ott 2009 - 23:16

@Artinside ha scritto:Un elemento che danneggia il T amp nei confronti prolungati è proprio la sua fatica d'ascolto, che può far preferire il contendente che questa fatica non la produce, ma se cerchiamo di essere obiettivi sulla sua bontà sonica e ci piace quel suono dettagliato e cristallino, che per alcuni è indice di durezza e porta con se implicitamente la fatica d'ascolto, allora il T amp batte (ancora) un sacco di ampli consumer e non solo.....

... E' come se Il T amp ti avvolgesse con un suono compatto, suadente, forse anche ammiccante, a volte leggermente artificiale, pur mantenendo la grande separazione tra gli strumenti che ben conosciamo....
Ottima prova, green meritato.

In merito ai due passaggi che ho sopra evidenziato:

1) Sarà che le modifiche "standard" cambiano di molto il piccoletto... ma ti assicuro che la fatica di ascolto (con grande delusione dei miei familiari Wink Hehe ) nel mio caso IMHO non c'è;

2) In merito alla spazialità del TA2024, sin dai primi tempi mi era venuto un sospetto un pò cattivello: preso atto che in questo parametro le dava di brutto a tanti altri... e se tale spazialità fosse "artificiale", cioé che integrato nel chip non ci fosse anche, embedded, un qualche effetto surround? Che peraltro starei apprezzando non poco... Wink

Hello


Ultima modifica di pallapippo il Lun 5 Ott 2009 - 23:25, modificato 1 volta

pallapippo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 4976
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  Ivan il Lun 5 Ott 2009 - 23:22

@pallapippo ha scritto:
2) In merito alla spazialità del TA2024, sin dai primi tempi mi era venuto un sospetto un pò cattivello: preso atto che in questo parametro le dava di brutto a tanti altri... e se tale spazialità fosse "artificiale", cioé che integrato nel chip non ci fosse anche, embedded, un qualche effetto surround? Che peraltro starei apprezzando non poco... Wink

Hello
Stando alle descrizioni del CD della Velut Luna how&why e al conseguente ascolto questo parametro non mi sembra dopato o enfatizzato. Secondo me!

Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4731
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  Artinside il Lun 5 Ott 2009 - 23:29

@pallapippo ha scritto:
@Artinside ha scritto:Un elemento che danneggia il T amp nei confronti prolungati è proprio la sua fatica d'ascolto, che può far preferire il contendente che questa fatica non la produce, ma se cerchiamo di essere obiettivi sulla sua bontà sonica e ci piace quel suono dettagliato e cristallino, che per alcuni è indice di durezza e porta con se implicitamente la fatica d'ascolto, allora il T amp batte (ancora) un sacco di ampli consumer e non solo.....

... E' come se Il T amp ti avvolgesse con un suono compatto, suadente, forse anche ammiccante, a volte leggermente artificiale, pur mantenendo la grande separazione tra gli strumenti che ben conosciamo....
Ottima prova, green meritato.

In merito ai due passaggi che ho sopra evidenziato:

1) Sarà che le modifiche "standard" cambiano di molto il piccoletto... ma la fatica di ascolto (con grande delusione dei miei familiari Wink Hehe ) nel mio caso IMHO non c'è;

2) In merito alla spazialità del TA2024, sin dai primi tempi mi era venuto un sospetto un pò cattivello: preso atto che in questo parametro le dava di brutto a tanti altri... e se tale spazialità fosse "artificiale", cioé che integrato nel chip non ci fosse anche, embedded, un qualche effetto surround? Che peraltro starei apprezzando non poco... Wink

Hello
grazie Luca, se qualche buon samaritano mi aiutasse a fare le modifiche standard rinuncerei volentieri anch'io alla fatica d'ascolto! Hehe

E' vero, la spazialità è notevole e ben al di là di quanto ci si possa aspettare in questa classe di spesa Smile

Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....


http://www.gavinoganau.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  pallapippo il Lun 5 Ott 2009 - 23:33

@Ivan ha scritto:
@pallapippo ha scritto:
2) In merito alla spazialità del TA2024, sin dai primi tempi mi era venuto un sospetto un pò cattivello: preso atto che in questo parametro le dava di brutto a tanti altri... e se tale spazialità fosse "artificiale", cioé che integrato nel chip non ci fosse anche, embedded, un qualche effetto surround? Che peraltro starei apprezzando non poco... Wink

Hello
Stando alle descrizioni del CD della Velut Luna how&why e al conseguente ascolto questo parametro non mi sembra dopato o enfatizzato. Secondo me!
E poi immagino che un surround dovrebbe "lavorare" (immagino) utilizzando i due canali stereo: per cui nel mio caso, se ci fosse, andando un ampli per cassa, non potrebbe funzionare.

Però... sotto questo aspetto va talmente bene che mi lascia un pò perplesso (ma molto contento Very Happy ).

Hello

pallapippo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 4976
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  bonghittu il Lun 5 Ott 2009 - 23:39

@Artinside ha scritto:
Ciò non toglie che lo Scythe mi piace e batte molti ampli tradizionali rappresentando un'interessante alternativa di scelta, senza dimenticare che si sta parlando di oggetti finiti che danno molto per quel che costano.

Grazie per il resconto, Gavino!
La scheda simil-sure come la collochi?

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  Artinside il Lun 5 Ott 2009 - 23:55

@bonghittu ha scritto:
@Artinside ha scritto:
Ciò non toglie che lo Scythe mi piace e batte molti ampli tradizionali rappresentando un'interessante alternativa di scelta, senza dimenticare che si sta parlando di oggetti finiti che danno molto per quel che costano.

Grazie per il resconto, Gavino!
La scheda simil-sure come la collochi?
Ciao Ste, non ho inserito considerazioni sulla simil-sure in questo confronto perchè, simbolicamente , mi sembrava interessante una comparzione tra il capostipite t amp e l'ultimo nato in classe D non Tripath. Debbo dire che la simi-sure si difende bene ma, rispetto alle prime impressioni d'ascolto, non batte completamente, come mi sembrava, il T amp. Mi spiego meglio: Ha sicuramente un medio basso superiore allo Scythe e che gli consente di riprodurre col giusto calore le voci e in maniera armonicamente ricca gli strumenti, è dotata di una dinamica superiore al T amp (in questo parametro si avvicina molto allo Scythe), ma forse manca un pò di quella "magia" che fa del t amp un caso a sè (vedi spazialità), e evidenzia, dopo un'attenta valutazione e dopo la rimozione dei 2 condensatori in ingresso una grana leggermente meno buona sugli alti ,non così cristallini come nel t amp. Ma se consideriamo il suo costo è quasi miracolosa!
Hello

Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....


http://www.gavinoganau.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  bonghittu il Mar 6 Ott 2009 - 0:14

@Artinside ha scritto: ma forse manca un pò di quella "magia" che fa del t amp un caso a sè (vedi spazialità), e evidenzia, dopo un'attenta valutazione e dopo la rimozione dei 2 condensatori in ingresso una grana leggermente meno buona sugli alti ,non così cristallini come nel t amp. Ma se consideriamo il suo costo è quasi miracolosa!
Hello

A questo punto non ti rimane che un test con il TA10.1!
Se non sbaglio H@L ne ha uno, perche' non organizzate
un meeting all'ultimo chip ?!?!?! Smile

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  nd1967 il Mar 6 Ott 2009 - 10:15

Rileggendo qeusto Post... secondo me Lucio non ha mai detto che il Kamabay è meglio del T-amp.... solo che per la stessa cifra offre di piu' dal punto di vista dell'utilizzo. Ha un case piu' bello e robusto, permette di collegare cavi piu' grossi e cavi RCA direttamente senza accrocchi vari, ha l'uscita cuffie.

Per quanto riguarda il suono invece secondo me anche Lucio preferisce il T-amp.

Wink

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12784
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  Artinside il Mar 6 Ott 2009 - 11:51

@nd1967 ha scritto:Rileggendo qeusto Post... secondo me Lucio non ha mai detto che il Kamabay è meglio del T-amp.... solo che per la stessa cifra offre di piu' dal punto di vista dell'utilizzo. Ha un case piu' bello e robusto, permette di collegare cavi piu' grossi e cavi RCA direttamente senza accrocchi vari, ha l'uscita cuffie.

Per quanto riguarda il suono invece secondo me anche Lucio preferisce il T-amp.

Wink
Io sono un grande ammiratore di Lucio, e concordo con te che per la stessa cifra offre di più dal punto di vista dell'utilizzo, ma se leggi bene la recensione dello Scythe (che, peraltro è un ampli che mi piace e utilizzo con piacere) alla fine del testo dice così: "Oggi abbiamo un amplificatore che costa praticamente come un T-Amp ma non solo suona (molto) meglio ma offre tutta una serie di cose che lo rendono praticamente imbattibile: dall'alimentazione "seria" a tutte le connessioni finalmente in standard comodo ed "audiophile", all'uscita cuffia fino alla possibilità di scegliere, senza costi aggiuntivi, il colore del pannello frontale", in effetti Lucio afferma che lo Scythe "suona molto meglio " de T amp Smile

Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....


http://www.gavinoganau.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  Artinside il Mar 6 Ott 2009 - 11:53

@bonghittu ha scritto:
@Artinside ha scritto: ma forse manca un pò di quella "magia" che fa del t amp un caso a sè (vedi spazialità), e evidenzia, dopo un'attenta valutazione e dopo la rimozione dei 2 condensatori in ingresso una grana leggermente meno buona sugli alti ,non così cristallini come nel t amp. Ma se consideriamo il suo costo è quasi miracolosa!
Hello

A questo punto non ti rimane che un test con il TA10.1!
Se non sbaglio H@L ne ha uno, perche' non organizzate
un meeting all'ultimo chip ?!?!?! Smile
Non sarebbe male un incontro Sassarese Smile

Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....


http://www.gavinoganau.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  ITACA il Mar 6 Ott 2009 - 12:02

"Kamabay meglio di t-amp"
questi due piccoli grandi amplificatori nel loro dna hanno il dono della freddezza, questo non e un difetto ma forse il loro miglior pregio sono due piccoli calcolatori per il loro modo di gestire il segnale audio e al momento di restituircelo non fanno altro che rispecchiare il loro modo di ragionare.
Molto spesso dimentichiamo quanto e importante accostare a questi amplificatori i giusti diffusori , il loro essere freddi permette a noi di scegliere a mezzo dei diffusori che timbro vogliamo dare al suono , possiamo scegliere casse dal suono vellutato , dal suono neutro ,diffusori che per loro progettazione enfatizzano determinate frequenze , ecc, ecc.
quando facciamo prove comparative di due amplificatori di questo genere, secondo me dobbiamo provare almeno anche con due coppie di diffusori se possibile con caratteristiche diverse , proprio per la criticita che esiste nell'accoppiare questi ampli ai diffusori . la diversa impostazione timbrica del diffusore puo compensare eventuali carenze da noi riscontrate nell'ascolto.
saluti.

ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  Andrea Gianelli il Mar 6 Ott 2009 - 13:04

@nd1967 ha scritto:Rileggendo qeusto Post... secondo me Lucio non ha mai detto che il Kamabay è meglio del T-amp.... solo che per la stessa cifra offre di piu' dal punto di vista dell'utilizzo. Ha un case piu' bello e robusto, permette di collegare cavi piu' grossi e cavi RCA direttamente senza accrocchi vari, ha l'uscita cuffie.

Per quanto riguarda il suono invece secondo me anche Lucio preferisce il T-amp.

Wink
Hello A me è parso di capire che preferisse le migliori applicazioni del TA2024, senza il filtro passabasso.

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo (MI)
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : potrebbe andare peggio
Impianto : Amplificatore integrato "BeoAffordable" (con Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea) by GianCamillo Gianelli, lettore JVC XV-N322, giradischi Thorens TD 160 con testina Stanton 500, diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  mikelealfa il Mar 6 Ott 2009 - 13:07

@Andrea Gianelli ha scritto:
@nd1967 ha scritto:Rileggendo qeusto Post... secondo me Lucio non ha mai detto che il Kamabay è meglio del T-amp.... solo che per la stessa cifra offre di piu' dal punto di vista dell'utilizzo. Ha un case piu' bello e robusto, permette di collegare cavi piu' grossi e cavi RCA direttamente senza accrocchi vari, ha l'uscita cuffie.

Per quanto riguarda il suono invece secondo me anche Lucio preferisce il T-amp.

Wink
Hello A me è parso di capire che preferisse le migliori applicazioni del TA2024, senza il filtro passabasso.

tipo la Fenice 20... Hehe Hehe

mikelealfa
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.02.09
Numero di messaggi : 321
Località : urbino
Occupazione/Hobby : psicologo/sport, musica, chitarra elettrica
Provincia (Città) : a volte nero..a volte rosso
Impianto : -Amplificatore: VIRTUE.ONE
-Diffusori: JBL CONTROL MONITOR 4301B su stand Rattaman
-Sorgente:lettore dvd MARANTZ
-Cavi: segnale TASKER potenza TNT FFRC autocostruiti
-Tavolino portaelettroniche: TNT FLEXY

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  Artinside il Mar 6 Ott 2009 - 13:36

@ITACA ha scritto:"Kamabay meglio di t-amp"
questi due piccoli grandi amplificatori nel loro dna hanno il dono della freddezza, questo non e un difetto ma forse il loro miglior pregio sono due piccoli calcolatori per il loro modo di gestire il segnale audio e al momento di restituircelo non fanno altro che rispecchiare il loro modo di ragionare.
Molto spesso dimentichiamo quanto e importante accostare a questi amplificatori i giusti diffusori , il loro essere freddi permette a noi di scegliere a mezzo dei diffusori che timbro vogliamo dare al suono , possiamo scegliere casse dal suono vellutato , dal suono neutro ,diffusori che per loro progettazione enfatizzano determinate frequenze , ecc, ecc.
quando facciamo prove comparative di due amplificatori di questo genere, secondo me dobbiamo provare almeno anche con due coppie di diffusori se possibile con caratteristiche diverse , proprio per la criticita che esiste nell'accoppiare questi ampli ai diffusori . la diversa impostazione timbrica del diffusore puo compensare eventuali carenze da noi riscontrate nell'ascolto.
saluti.
Io credo che entrambi siano due ottimi prodotti. Quando ho postato le mie impressioni d'ascolto ho precisato che andavano prese in quanto tali (impressioni) e che i miei diffusori perdonavano abbastanza la leggera carenza sulle basse frequenze del T amp. Detto questo, amo la sonorità (per qualcuno fredda) che entrambi sono in grado di esprimere, possedendo dei diffusori che sono un buon compromesso tra analiticità e morbidezza con una buona estensione su tutta la gamma audio, credo di aver messo i due nella condizione di ben esprimersi e mettere in evidenza pregi e difetti. Lo Scythe ha esibito una maggiore dinamica, timbrica più fredda e un pò di leggerezza sul medio basso, il Tamp una migliore spazialità, maggiore morbidezza, più fatica d'ascolto e una leggera carenza sui bassi più profondi. Credo siano caratteristiche assodate e riconosciute da tutti. E' vero che, a volte, molte apparecchi addomesticano il mesaggio sonoro per renderlo più gradevole ed eufonico, di certo non è il caso dei due campioncini in questione. Ribadendo la mia leggera preferenza per il t amp, capace (secondo me e non solo) di una maggior dettaglio e "magia" sonora, credo che lo Scyhte sia una interessante alternativa, dall'alto della sua economicità per quello che da (molto).
Io continuo ad utilizzarli alternativamente con soddisfazione

Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....


http://www.gavinoganau.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  bonghittu il Mar 6 Ott 2009 - 13:47

@Artinside ha scritto:
Io continuo ad utilizzarli alternativamente con soddisfazione

Condivido il tuo approccio. Ovvero quello di non cercare
"un vincitore" a tutti i costi ma di evidenziare le differenze
che riscontri all'ascolto. Non e' molto utile un approccio
esclusivamente competitivo.

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  Artinside il Mar 6 Ott 2009 - 13:56

@bonghittu ha scritto:
@Artinside ha scritto:
Io continuo ad utilizzarli alternativamente con soddisfazione

Condivido il tuo approccio. Ovvero quello di non cercare
"un vincitore" a tutti i costi ma di evidenziare le differenze
che riscontri all'ascolto. Non e' molto utile un approccio
esclusivamente competitivo.
Già, l'assolutismo non è mai un bene, neanche nella nostra ricerca (forse infinita), economia permettendo, del buon suono!

Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....


http://www.gavinoganau.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scythe sda 1000 VS SI T amp

Messaggio  Andrea Gianelli il Mar 6 Ott 2009 - 14:15

@mikelealfa ha scritto:tipo la Fenice 20... Hehe Hehe
Hello Caro amico, con certa gente in circolazione non posso più permettermi di citare prodotti: tu lo hai detto, io condivido, mentre credo che Lucio si riferisse al Trends e, di conseguenza, a tutti gli ampli/schede ad esso affini.

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo (MI)
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : potrebbe andare peggio
Impianto : Amplificatore integrato "BeoAffordable" (con Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea) by GianCamillo Gianelli, lettore JVC XV-N322, giradischi Thorens TD 160 con testina Stanton 500, diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum