T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
49% / 25
No, era meglio quello vecchio
51% / 26
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 20:36kalium
SurplusOggi alle 10:06gubos
POPU VENUS Oggi alle 8:31gigetto
Diffusori Elac.Ieri alle 15:48Lele67
Smsl ad18Sab 25 Mar 2017 - 21:45giucam61
Consiglio subwoofer Sab 25 Mar 2017 - 17:56thechain
I postatori più attivi della settimana
8 Messaggi - 22%
7 Messaggi - 19%
6 Messaggi - 16%
3 Messaggi - 8%
3 Messaggi - 8%
2 Messaggi - 5%
2 Messaggi - 5%
2 Messaggi - 5%
2 Messaggi - 5%
2 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
285 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15436)
15436 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 62 utenti in linea :: 8 Registrati, 1 Nascosto e 53 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

brico, enrico massa, franzfranz, kalium, minomal, nerone, pallapippo, Zio

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
ghiglie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 29.07.11
Numero di messaggi : 1833
Località : Dal Canavese al Conero.
Occupazione/Hobby : oompa loompa
Provincia (Città) : TO (Torino), AN (Ancona)
Impianto :
Spoiler:

Play:LMS+squeezeplay-R2(AtomD510M0@Gentoo) + GeekPulse Infinity 2V0 -> Breeze TPA3116 Fullmod/MAEL19v -> Scythe Kro Craft
Pause: JLSounds XMOS/4396/noDAC -> NAD C320BEE -> MA BX2
HiFimeDIY Sabre9023 U2
HP: DT990Pro, SuperLux HD-681, HD-668B
Sansa Clip+ RockBox / Koss PortaPro /Xears XE200Pro Bamboo / JVC HA-S400 / Rock Zircon / KZ ATE&ATE-S

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Dom 30 Nov 2014 - 22:46
Bellissimo lavoro! Nel frattempo mi sono arrivati i sample... Hehe
avatar
potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1333
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Amminitecnico / In questo momento fieramente "fancazzista"
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti Fostex Fe83en
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
1. AKG K550;

Spoiler:

Non voglio offendere nessuno, ma con tutto quello che viene registrato ed è stato registrato con apparecchiature, cavi e idee nate ancor prima di un apparecchio televisivo, andare a cercare certe raffinatezze con olio di serpente è come prodigarsi di assaggiare la m.... perché la puzza che emana non assicura che sia davvero m....


http://www.photoduets.com

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Dom 30 Nov 2014 - 22:50
@ghiglie ha scritto:Bellissimo lavoro! Nel frattempo mi sono arrivati i sample... Hehe

grazie!

NB
...bel colpo per i "sample"...
avatar
ghiglie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 29.07.11
Numero di messaggi : 1833
Località : Dal Canavese al Conero.
Occupazione/Hobby : oompa loompa
Provincia (Città) : TO (Torino), AN (Ancona)
Impianto :
Spoiler:

Play:LMS+squeezeplay-R2(AtomD510M0@Gentoo) + GeekPulse Infinity 2V0 -> Breeze TPA3116 Fullmod/MAEL19v -> Scythe Kro Craft
Pause: JLSounds XMOS/4396/noDAC -> NAD C320BEE -> MA BX2
HiFimeDIY Sabre9023 U2
HP: DT990Pro, SuperLux HD-681, HD-668B
Sansa Clip+ RockBox / Koss PortaPro /Xears XE200Pro Bamboo / JVC HA-S400 / Rock Zircon / KZ ATE&ATE-S

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Dom 30 Nov 2014 - 23:07
@potowatax ha scritto:
@ghiglie ha scritto:Bellissimo lavoro! Nel frattempo mi sono arrivati i sample... Hehe

grazie!

NB
...bel colpo per i "sample"...

Ehssì. Buona parte dei componenti, anche se non pregiati, li ho già, mi mancano solo i trimmer... Unico problema, i dissipatori sono più piccoli e per esperienza del circuito di Jumping, tendono a scaldicchiare un bel po'...!
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10260
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Lun 1 Dic 2014 - 0:23
Intanto complimenti a tutti per il bel lavoro, a Gianni soprattutto, e poi una domanda a cui spero di avere una risposta appena si farà la prova.
Ma ha senso alimentare il Bushmaster in questo modo, meglio ne può avere benefici, visti gli stabilizzatori interni, mi sembra 3 sulle differenti sezioni all'interno della scheda madre?
L' eventuale risposta positiva al quesito sarebbe senz' altro da prendere come un ottima notizia, sono sintonizzato. Smile
avatar
ghiglie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 29.07.11
Numero di messaggi : 1833
Località : Dal Canavese al Conero.
Occupazione/Hobby : oompa loompa
Provincia (Città) : TO (Torino), AN (Ancona)
Impianto :
Spoiler:

Play:LMS+squeezeplay-R2(AtomD510M0@Gentoo) + GeekPulse Infinity 2V0 -> Breeze TPA3116 Fullmod/MAEL19v -> Scythe Kro Craft
Pause: JLSounds XMOS/4396/noDAC -> NAD C320BEE -> MA BX2
HiFimeDIY Sabre9023 U2
HP: DT990Pro, SuperLux HD-681, HD-668B
Sansa Clip+ RockBox / Koss PortaPro /Xears XE200Pro Bamboo / JVC HA-S400 / Rock Zircon / KZ ATE&ATE-S

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Lun 1 Dic 2014 - 10:08
@Biagio De Simone ha scritto: Intanto complimenti a tutti per il bel lavoro, a Gianni soprattutto, e poi una domanda a cui spero di avere una risposta appena si farà la prova.
Ma ha senso alimentare il Bushmaster in questo modo, meglio ne può avere benefici, visti gli stabilizzatori interni, mi sembra 3 sulle differenti sezioni all'interno della scheda madre?
L' eventuale risposta positiva al quesito sarebbe senz' altro da prendere come un ottima notizia, sono sintonizzato. Smile

Ciao Biagio! Gianni ha preso il mio, è un MK1 ed è più sensibile all'alimentazione rispetto alll'MK2 (dicono!). Avevo provato con un lineare al posto dell'alimentazione di serie ed già andava molto meglio, per il mio orecchio. Secondo me ne beneficerà non poco!
avatar
potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1333
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Amminitecnico / In questo momento fieramente "fancazzista"
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti Fostex Fe83en
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
1. AKG K550;

Spoiler:

Non voglio offendere nessuno, ma con tutto quello che viene registrato ed è stato registrato con apparecchiature, cavi e idee nate ancor prima di un apparecchio televisivo, andare a cercare certe raffinatezze con olio di serpente è come prodigarsi di assaggiare la m.... perché la puzza che emana non assicura che sia davvero m....


http://www.photoduets.com

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Lun 1 Dic 2014 - 14:21
@Biagio De Simone ha scritto: Intanto complimenti a tutti per il bel lavoro, a Gianni soprattutto, e poi una domanda a cui spero di avere una risposta appena si farà la prova.
Ma ha senso alimentare il Bushmaster in questo modo, meglio ne può avere benefici, visti gli stabilizzatori interni, mi sembra 3 sulle differenti sezioni all'interno della scheda madre?
L' eventuale risposta positiva al quesito sarebbe senz' altro da prendere come un ottima notizia, sono sintonizzato. Smile



Ciao Biagio...
sempre sperando di non dire stupidaggini, da quello che mi hanno detto, questo tipo di alimentatori, possiede una reattività migliore in termini di erogazione, paragonabile a quella di una batteria (che sappiamo essere il metodo preferito per alimentare il BM)
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10260
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Mar 2 Dic 2014 - 1:00
in effetti si dicono tante cose, probabilmente giuste, ma la domanda rimane comunque, gli stabilizzatori interni al Bushmaster, non finiscono per spianare tutto quello che gli attraversa? Mmm
Jumping
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 05.05.13
Numero di messaggi : 70
Località : SI
Impianto : (non specificato)

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Mar 2 Dic 2014 - 12:11
@lukyluke ha scritto: questa è l'idea dello schema, devo solo finire di calcolare i componenti
ciao,
hai poi completato i calcoli? poteva essere molto interessante come ulteriore miglioramento del progetto di alimentatore LT3080 che pubblicai su AxA.
stavo pensando ad una semplice rete RC del secondo ordine come filtro PB tra regolatore LT3080 e ponte a diodi: per esempio con R1=R2=1ohm C1=C2=2200uF si ha Fc=77hz Q=0,33, la caduta di tensione sulle resistenze dovrebbe essere di circa 1,3V.
può essere un'dea valida?
avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 703
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Mar 2 Dic 2014 - 13:27
@Jumping ha scritto:
@lukyluke ha scritto: questa è l'idea dello schema, devo solo finire di calcolare i componenti
ciao,
hai poi completato i calcoli? poteva essere molto interessante come ulteriore miglioramento del progetto di alimentatore LT3080 che pubblicai su AxA.
stavo pensando ad una semplice rete RC del secondo ordine come filtro PB tra regolatore LT3080 e ponte a diodi: per esempio con R1=R2=1ohm C1=C2=2200uF si ha Fc=77hz Q=0,33, la caduta di tensione sulle resistenze dovrebbe essere di circa 1,3V.
può essere un'dea valida?
Sì l'avevo fatto per le specifiche di Potowatax, normalmente per ottimizzare questo tipo di alimentatore, faccio in modo che al massimo della corrente erogabile con il minimo della tensione in entrata (230 VAC -10%) due terzi della caduta sia sulle resistenze ed un terzo sul regolatore, la dissipazione rimane bilanciata anche con la diminuzione dell'assorbimento ovviamente. Per me i filtri RC per correnti ridotte funzionano sempre molto bene, soprattutto con regolatori in parallelo che mantengono praticamente costante la corrente nelle maglie. Non sono certamente il top come efficienza, ma come reiezione al rumore non sono affatto male.
Jumping
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 05.05.13
Numero di messaggi : 70
Località : SI
Impianto : (non specificato)

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Gio 4 Dic 2014 - 10:25
@lukyluke ha scritto:
@Jumping ha scritto:
ciao,
hai poi completato i calcoli? poteva essere molto interessante come ulteriore miglioramento del progetto di alimentatore LT3080 che pubblicai su AxA.
stavo pensando ad una semplice rete RC del secondo ordine come filtro PB tra regolatore LT3080 e ponte a diodi: per esempio con R1=R2=1ohm C1=C2=2200uF si ha Fc=77hz Q=0,33, la caduta di tensione sulle resistenze dovrebbe essere di circa 1,3V.
può essere un'dea valida?
Sì l'avevo fatto per le specifiche di Potowatax,  normalmente per ottimizzare questo tipo  di alimentatore, faccio in modo che al massimo della corrente erogabile con il minimo della tensione in entrata (230 VAC -10%)  due terzi della caduta sia sulle resistenze ed un terzo sul regolatore, la dissipazione rimane bilanciata anche con la diminuzione dell'assorbimento ovviamente. Per me i filtri RC per correnti ridotte funzionano sempre molto bene,  soprattutto con regolatori in parallelo che mantengono praticamente costante la corrente nelle maglie. Non sono certamente il top come efficienza, ma come reiezione al rumore non sono affatto male.

Ecco la versione con fitro RC del secondo ordine:
avatar
ghiglie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 29.07.11
Numero di messaggi : 1833
Località : Dal Canavese al Conero.
Occupazione/Hobby : oompa loompa
Provincia (Città) : TO (Torino), AN (Ancona)
Impianto :
Spoiler:

Play:LMS+squeezeplay-R2(AtomD510M0@Gentoo) + GeekPulse Infinity 2V0 -> Breeze TPA3116 Fullmod/MAEL19v -> Scythe Kro Craft
Pause: JLSounds XMOS/4396/noDAC -> NAD C320BEE -> MA BX2
HiFimeDIY Sabre9023 U2
HP: DT990Pro, SuperLux HD-681, HD-668B
Sansa Clip+ RockBox / Koss PortaPro /Xears XE200Pro Bamboo / JVC HA-S400 / Rock Zircon / KZ ATE&ATE-S

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Gio 4 Dic 2014 - 11:07
Jumping, potrei anteporre il filtro a valle delle due PCB del progetti precedente?
Ho scoperto strada facendo che sto tirando il collo al piccolo trafo su PCB Sad così potrei mettere su millefori un toroidale piccoletto, con un filtro e fusibile.
Jumping
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 05.05.13
Numero di messaggi : 70
Località : SI
Impianto : (non specificato)

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Gio 4 Dic 2014 - 11:30
@ghiglie ha scritto:Jumping, potrei anteporre il filtro a valle delle due PCB del progetti precedente?
Ho scoperto strada facendo che sto tirando il collo al piccolo trafo su PCB Sad così potrei mettere su millefori un toroidale piccoletto, con un filtro e fusibile.

a monte si a valle no Very Happy
sentiamoci per mail ti dico come fare e mi dici anche che problemi hai!
ciao
avatar
ghiglie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 29.07.11
Numero di messaggi : 1833
Località : Dal Canavese al Conero.
Occupazione/Hobby : oompa loompa
Provincia (Città) : TO (Torino), AN (Ancona)
Impianto :
Spoiler:

Play:LMS+squeezeplay-R2(AtomD510M0@Gentoo) + GeekPulse Infinity 2V0 -> Breeze TPA3116 Fullmod/MAEL19v -> Scythe Kro Craft
Pause: JLSounds XMOS/4396/noDAC -> NAD C320BEE -> MA BX2
HiFimeDIY Sabre9023 U2
HP: DT990Pro, SuperLux HD-681, HD-668B
Sansa Clip+ RockBox / Koss PortaPro /Xears XE200Pro Bamboo / JVC HA-S400 / Rock Zircon / KZ ATE&ATE-S

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Gio 4 Dic 2014 - 11:56
@Jumping ha scritto:
@ghiglie ha scritto:Jumping, potrei anteporre il filtro a valle delle due PCB del progetti precedente?
Ho scoperto strada facendo che sto tirando il collo al piccolo trafo su PCB Sad così potrei mettere su millefori un toroidale piccoletto, con un filtro e fusibile.

a monte si a valle no Very Happy
sentiamoci per mail ti dico come fare e mi dici anche che problemi hai!
ciao

Mi sono reso conto dopo che avevo scritto l'inverso! Very Happy
In realtà non è un problema oggettivo, va tutto alla grande. mi sono permesso persino di segare le piste per dividere i piani massa... ma è stata un chiccheria, in realtà non sento differenze. Mi sono accorto però che il trafo scaldicchia... mi sa che gli sto chiedendo troppi mA.
avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 703
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Gio 4 Dic 2014 - 13:59
Se hai disponibilità come ddp, aumenterei un pò il valore delle resistenze, inoltre puoi aggiungere una capacità 470-1000 microf il più vicino possibile ai diodi raddrizzatoried il condensatore sul secondario lo sostituirei con uno snubber, riduce il rischio di oscillazioni sul secondario, immagino che il trasformatore non sia particolarmente potente... Ovviamente IMHO... Personalmente il valore di certe implementazioni lo si può misurare solo iniettando dei disturbi sul secondario e poi vedere il valore di abbattimento prima del regolatore, con i filtri RC avevo trovato una riduzione di circa 10-12 db rispetto al senza... devo riportare queste esperienze da qualche parte, un pò come ho fatto per la riduzione dei campi dispersi con le spire antiflusso.. se a qualcuno interessa vedi
http://www.grix.it/viewer.php?page=12080&bakto=%2Fshowpages.php%3Fnavipage%3D1
Jumping
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 05.05.13
Numero di messaggi : 70
Località : SI
Impianto : (non specificato)

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Gio 4 Dic 2014 - 21:18
La realizzazione che feci utilizza un trafo inscatolato HAHN BVUI3040153 2x9v da 10VA, utile per dare quei 100-300mA a 5V necessari per un DAC I2S PCM5102 e un trasporto XMOS (presi su DIYINHK).
Nella nuova versione che sto progettando come evoluzione, poi non è detto che la realizzerò Razz , aggiungo il filtro RC del secondo ordine (ma con R al massimo di 2ohm in modo da avere la frequenza a -3db a 37hz e circa 2v di caduta di tensione) in ingresso e lo snubber.

il link mi chiede l'iscrizione a GRIX, non è che puoi mandarmi la tua analisi?

avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 703
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Ven 5 Dic 2014 - 9:07
se mi dai un indirizzo mail ti mando il pdf

ciao
avatar
ghiglie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 29.07.11
Numero di messaggi : 1833
Località : Dal Canavese al Conero.
Occupazione/Hobby : oompa loompa
Provincia (Città) : TO (Torino), AN (Ancona)
Impianto :
Spoiler:

Play:LMS+squeezeplay-R2(AtomD510M0@Gentoo) + GeekPulse Infinity 2V0 -> Breeze TPA3116 Fullmod/MAEL19v -> Scythe Kro Craft
Pause: JLSounds XMOS/4396/noDAC -> NAD C320BEE -> MA BX2
HiFimeDIY Sabre9023 U2
HP: DT990Pro, SuperLux HD-681, HD-668B
Sansa Clip+ RockBox / Koss PortaPro /Xears XE200Pro Bamboo / JVC HA-S400 / Rock Zircon / KZ ATE&ATE-S

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Ven 5 Dic 2014 - 11:18
@Jumping ha scritto:La realizzazione che feci utilizza un trafo inscatolato HAHN BVUI3040153 2x9v da 10VA, utile per dare quei 100-300mA a 5V necessari per un DAC I2S PCM5102 e un trasporto XMOS (presi su DIYINHK).
Nella nuova versione che sto progettando come evoluzione,  poi non è detto che la realizzerò  Razz , aggiungo il  filtro RC del secondo ordine (ma con R al massimo di 2ohm in modo da avere la frequenza a -3db a 37hz e circa 2v di caduta di tensione) in ingresso e lo snubber.

il link mi chiede l'iscrizione a GRIX, non è che puoi mandarmi la tua analisi?


...che, continuo a dire, funziona alla grande! Solo un po' strettino per il bulgaro+AKM, ma mica è cosa che dovevi sapere tu...! Smile
Jumping
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 05.05.13
Numero di messaggi : 70
Località : SI
Impianto : (non specificato)

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Mer 7 Gen 2015 - 12:47
@lukyluke ha scritto:se mi dai un indirizzo mail ti mando il pdf

ciao

Riprendo un attimo l'argomento dopo le feste natalizie, visto che vorrei mandare a elecrow alcuni GERBER, intanto grazie per il PDF...

PCB con filtro RC: a valle di questa va poi la PCB con il regolatore di tensione LT3080, potrebbe andare?

avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 703
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Mer 7 Gen 2015 - 14:06
Bello, un layout impeccabile, personalmente avrei girato solo C3 e C4 per ridurre al minimo la pista ed al limite fare una sola piazzola grande per ciascun condensatore, non mi è chiaro invece la presenze dei due jumper, in un caso colleghi le due masse, nell'altro metti in serie le alimentazioni, a cosa serve?
avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 703
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Mer 7 Gen 2015 - 14:08
Dimenticavo, mi sembra che intorno al connettore del 230 V non ci sia sufficiente isolamento, non ho sotto mano le specifiche di isolamento, ma lasciare più spazio ed eventualmente un anello di terra non guasterebbe.
Jumping
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 05.05.13
Numero di messaggi : 70
Località : SI
Impianto : (non specificato)

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Mer 7 Gen 2015 - 15:10
@lukyluke ha scritto:Dimenticavo, mi sembra che intorno al connettore del 230 V non ci sia sufficiente isolamento, non ho sotto mano le specifiche di isolamento, ma lasciare più spazio ed eventualmente un anello di terra non guasterebbe.

la PCB l'ho pensata per sfruttare i due secondari dei trasformatori incapsulati di tipo UI30 in due modi diversi:
modo 1) mando due tensioni positive a due regolatori diversi (LT3080 o altro), jmp1 per collegare o meno le masse.
modo 2) utilizzo il jumper2 per avere una tensione duale +/- V
Ora faccio alcune modifiche...
Jumping
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 05.05.13
Numero di messaggi : 70
Località : SI
Impianto : (non specificato)

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Mer 7 Gen 2015 - 15:36
Ecco:

avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 703
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Mer 7 Gen 2015 - 15:51
Accidenti che velocità.. un ottimo lavoro, comunque se vuoi utilizzare l'alimentatore come split io congiungerei i due rami all'uscita dei regolatori . Che programma usi per lo sbroglio?
avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 703
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Mer 7 Gen 2015 - 15:56
Un'altra cosa, gli snubber secondo me devi metterli a valle del raddrizzatore, poi (ma è una questione di gusti personali) più che dei ponti avrei messo dei diodi veloci tipo i BA159 o simili
Jumping
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 05.05.13
Numero di messaggi : 70
Località : SI
Impianto : (non specificato)

Re: LT3080 - Power Supply Unit

il Mer 7 Gen 2015 - 16:42
@lukyluke ha scritto:Un'altra cosa, gli snubber secondo me devi metterli a valle del raddrizzatore, poi (ma è una questione di gusti personali) più che dei ponti avrei messo dei diodi veloci tipo i BA159 o simili

Per lo sbroglio uso EagleCad, per lo snubber tra secondario del trafo e diodi raddrizzatori ho seguito gli schemi e i ragionamenti visti sulle rivista costruire hifi, per i diodi veloci se riesco modifico la PCB per poterli utilizzare in alternativa al ponte.
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum