T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Cavi di potenza non intrecciati o twistati
Oggi alle 14:36 Da nerone

» Gabris amp Calypso
Oggi alle 12:02 Da giucam61

» Rega Vs roksan kandy k3
Oggi alle 11:58 Da GP9

» Crescendo by Airtech
Oggi alle 11:50 Da giucam61

» Software APM Tool Lite
Oggi alle 10:55 Da ivan39

» Dac Mini 2496 [AK4393 - AK4396]
Oggi alle 10:28 Da evil81

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Oggi alle 9:49 Da giucam61

» DENAFRIPS ARES R2R DAC
Oggi alle 9:39 Da giucam61

» (Veneto) VENDO PMC TB-2SAII
Oggi alle 9:09 Da simonluka

» (Veneto) VENDO CHARIO CONSTELLATION PHOENIX
Oggi alle 9:08 Da simonluka

» aiuto per dissipatori per alimentatore lt3080 lt3083
Ieri alle 21:59 Da edo357mag

» Amplificatori t-amp principalmente per musica in stereofonia e per l'home theatre
Ieri alle 19:57 Da davidcop68

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ieri alle 19:54 Da natale55

» Pioneer a 209r Ne vale la pena???
Ieri alle 18:55 Da MaurArte

» ixtreamer
Ieri alle 18:00 Da erduca

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Ieri alle 17:08 Da Motogiullare

» Rip DSD
Ieri alle 15:04 Da Calbas

» Dynamat questo sconosciuto....
Ieri alle 15:03 Da dinamanu

» I cavi di potenza, questi sconosciuti
Ieri alle 14:28 Da Aunktintaun

» Quale Gira ?
Ieri alle 13:50 Da kalium

» (PU) Vendo DAC JOB DA24/96 GOLDMUND ALIZE made in Svizzera 300,00
Ieri alle 8:18 Da alessandro1

» Vendo Ampli FDA IAMD V200 90€
Ieri alle 8:05 Da memory_man

» Musica liquida: che fare?
Ieri alle 1:41 Da mauretto

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Ieri alle 1:21 Da gannjunior

» (MI) Lista vinile in vendita
Ieri alle 1:12 Da gannjunior

» Rimetto in vendita tutti i miei Blu-Ray
Ieri alle 0:35 Da gannjunior

» Neofita,quale amp per B&W 805matrix
Gio 27 Apr 2017 - 22:55 Da Odos

» Consiglio cuffie in-ear
Gio 27 Apr 2017 - 21:16 Da uncletoma

» Project Carbon Esprit 2M Red su Subito
Gio 27 Apr 2017 - 16:57 Da mumps

» Smart tv con uscita ottica e ampli con ingressi analogici
Gio 27 Apr 2017 - 14:55 Da nerone

Statistiche
Abbiamo 10771 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Pitt

I nostri membri hanno inviato un totale di 784655 messaggi in 51000 argomenti
I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Aunktintaun
 
dinamanu
 
nerone
 
fritznet
 
Seti
 
kalium
 
Calbas
 
CHAOSFERE
 
Motogiullare
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8923)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 52 utenti in linea :: 2 Registrati, 0 Nascosti e 50 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

arthur barras, CHAOSFERE

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

messa a terra del contenitore Galaxy

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

messa a terra del contenitore Galaxy

Messaggio  robertopisa il Gio 30 Ott 2014 - 1:48

Il Galaxy maggiorato è un contenitore composto da 6 piastre di alluminio anodizzato da serrare insieme.

http://www.hifi2000.it/default.asp?id=17&mnu=17

Poiché l'anodizzazione è isolante, non c'è contatto elettrico tra le piastre e rimuoverla in alcuni punti non è semplice, credo che ci voglia la soda caustica ma uno rischia di fare danno oppure usando della carta vetrata si crea uno spazio tra i contatti meccanici per cui non è sicuro che si crei anche un contatto elettrico.

Domanda: come si fa a mettere a terra tale contenitore?
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1657
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: messa a terra del contenitore Galaxy

Messaggio  luigigi il Gio 30 Ott 2014 - 10:56

@robertopisa ha scritto:Il Galaxy maggiorato è un contenitore composto da 6 piastre di alluminio anodizzato da serrare insieme.

http://www.hifi2000.it/default.asp?id=17&mnu=17

Poiché l'anodizzazione è isolante, non c'è contatto elettrico tra le piastre e rimuoverla in alcuni punti non è semplice, credo che ci voglia la soda caustica ma uno rischia di fare danno oppure usando della carta vetrata si crea uno spazio tra i contatti meccanici per cui non è sicuro che si crei anche un contatto elettrico.

Domanda: come si fa a mettere a terra tale contenitore?
se è così ben isolato ....non metterlo a terra Very Happy
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2692
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: messa a terra del contenitore Galaxy

Messaggio  robertopisa il Gio 30 Ott 2014 - 13:58

@luigigi ha scritto:se è così ben isolato ....non metterlo a terra  Very Happy

Laughing

Credo che ci darò giù di fresa, almeno così consiglia il tecnico di HiFi2000.
-R
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1657
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: messa a terra del contenitore Galaxy

Messaggio  luigigi il Gio 30 Ott 2014 - 14:06

@robertopisa ha scritto:
@luigigi ha scritto:se è così ben isolato ....non metterlo a terra  Very Happy

Laughing

Credo che ci darò giù di fresa, almeno così consiglia il tecnico di HiFi2000.
-R
non ti arrendi mai ? idolo .. Clap
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2692
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: messa a terra del contenitore Galaxy

Messaggio  Barone Rosso il Gio 30 Ott 2014 - 14:21

Prendi la piastra di base o quella dietro.
Gli fai un foro e lo metti a terra con una vite un dado e un capocorda. Se mai passa con un po di carta vetrata l'interno.

Una volta messo a terra un punto il contatto esiste su tutti gli altri pezzi.
Prova a misurare la resistenza fra due punti a caso del chassis ....

_________________
Prima di accendere l'hifi leggete questo [autore: Diego Nardi]
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: messa a terra del contenitore Galaxy

Messaggio  robertopisa il Gio 30 Ott 2014 - 15:26

@luigigi: non mi arrendo perché mi è costato una botta farlo fresare e incidere Smile

@baronerosso: ho già misurato e non c'è contatto elettrico tra le varie piastre (sono sei e tutte in alluminio anodizzato che isola). Pensavo di fresare dove le viti collegano le piastre, solo devo stare attento a non togliere troppo per mantenere il contatto fisico tra le porzioni fresate.
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1657
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: messa a terra del contenitore Galaxy

Messaggio  luigigi il Gio 30 Ott 2014 - 15:30

@robertopisa ha scritto:@luigigi: non mi arrendo perché mi è costato una botta farlo fresare e incidere Smile

@baronerosso: ho già misurato e non c'è contatto elettrico tra le varie piastre (sono sei e tutte in alluminio anodizzato che isola). Pensavo di fresare dove le viti collegano le piastre, solo devo stare attento a non togliere troppo per mantenere il contatto fisico tra le porzioni fresate.
che kaiser ci devi inserire ? un altro mostruoso dac ?
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2692
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: messa a terra del contenitore Galaxy

Messaggio  valvolas il Gio 30 Ott 2014 - 15:58

Neanche lo metterei il telaio a terra perche' se la terra di Protezione di casa non e' buona (e non lo e' quasi mai) ti ''tira dentro'' il mondo creato,in ogni caso se proprio lo vuoi fare usa il metodo che usano nelle terre per tutte le superfici mobili vedi cancelli porte etc.. foro e cavetto con capocorda tra ogni parete oppure meglio ancora ne fai una per parete e la porti in un solo punto centrale che ti fa da CS
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: messa a terra del contenitore Galaxy

Messaggio  robertopisa il Gio 30 Ott 2014 - 18:44

Grazie Valvolas, ho detto della messa a terra per semplicità ma è un pre bilanciato a più telai che devono essere messi allo stesso potenziale, e il segnale differenziale su due poli non viene a contatto con lo chassis e il ritorno di massa.

@valvolas ha scritto:Neanche lo metterei il telaio a terra perche' se la terra di Protezione di casa non e' buona (e non lo e' quasi mai) ti ''tira dentro'' il mondo creato,in ogni caso se proprio lo vuoi fare usa il metodo che usano nelle terre per tutte le superfici mobili vedi cancelli porte etc.. foro e cavetto con capocorda tra ogni parete oppure meglio ancora ne fai una per parete e la porti in un solo punto centrale che ti fa da CS
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1657
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: messa a terra del contenitore Galaxy

Messaggio  Barone Rosso il Gio 30 Ott 2014 - 19:00

@robertopisa ha scritto:
@baronerosso: ho già misurato e non c'è contatto elettrico tra le varie piastre (sono sei e tutte in alluminio anodizzato che isola). Pensavo di fresare dove le viti collegano le piastre, solo devo stare attento a non togliere troppo per mantenere il contatto fisico tra le porzioni fresate.

Misura bene, e cerca i punti scoperti .... punta sulle viti o sui fori e vedrai che il contatto c'è

_________________
Prima di accendere l'hifi leggete questo [autore: Diego Nardi]
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: messa a terra del contenitore Galaxy

Messaggio  robertopisa il Gio 30 Ott 2014 - 23:34

Purtoppo no, almeno con il modello che ho ricevuto. Infatti il tecnico Giuseppe di HiFi2000 mi ha detto di fresare attorno agli agganci delle viti e adesso tutto è collegato. Pensavo infatti fosse più complicato, ma comunque ci vogliono tempo e pazienza Smile

@Barone Rosso ha scritto:
@robertopisa ha scritto:
@baronerosso: ho già misurato e non c'è contatto elettrico tra le varie piastre (sono sei e tutte in alluminio anodizzato che isola). Pensavo di fresare dove le viti collegano le piastre, solo devo stare attento a non togliere troppo per mantenere il contatto fisico tra le porzioni fresate.

Misura bene, e cerca i punti scoperti .... punta sulle viti o sui fori e vedrai che il contatto c'è
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1657
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum