T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Autocostruzione cavi segnale/alimentazione
Oggi alle 20:51 Da franzfranz

» Dac Raspberry I2s o Usb?
Oggi alle 20:28 Da xmnemox

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 20:10 Da Olegol

» Consiglio ragionato per upgrade diffusori
Oggi alle 20:00 Da antbom

» Ottenere un canale mono da due stereo
Oggi alle 18:21 Da Elpy

» Brano tratto dal CD Audio B&W Audiophile Collection Vol. 2
Oggi alle 14:36 Da jimmix93

» [Vendo] Amplificatore cuffie Little Dot 1+ a 90 euro + s.s.
Oggi alle 13:48 Da Nadir81

» (GE) Cuffie AKG 601+ Ampli Bravo Ocean 150€
Oggi alle 13:23 Da Alessandro Asborno

» multipresa
Oggi alle 10:39 Da antbom

» Subwoofer per Klipsch La Scala
Oggi alle 10:11 Da audiophile.1963

» Vendo Arcam rPlay Music Streamer [MI-CO-MB-LC]
Oggi alle 1:19 Da wings

» Quanto conta la posizione degli
Oggi alle 0:54 Da lello64

» Sostituzione puntina Pioneer PL-512X
Ieri alle 23:09 Da valterneri

» [MI-VA] Vendo Boston Acoustic M25
Ieri alle 23:07 Da frugolo80

» Kingrex T20 + PRE + PSU
Ieri alle 23:05 Da frugolo80

» Connessione Pre Phono NAD PP2 e ampli
Ieri alle 22:51 Da valterneri

» Amp valvolare Hirtel c70s
Ieri alle 21:05 Da Sirio

» Alimentatore lineare 12V
Ieri alle 19:04 Da fritznet

» Consiglio sostituzione lettre cd con nuova sorgente sacd/dsd
Ieri alle 18:11 Da Pinve

» Premplificatore Marantz PM14 e finale Quad 405
Ieri alle 18:06 Da mauro.f

» Canton Quinto 540 a 209 euro con garanzia
Ieri alle 13:27 Da lello64

» quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D
Lun 18 Giu 2018 - 21:34 Da Pinve

» SCHIIt multibit ?
Lun 18 Giu 2018 - 21:28 Da Pinve

» Trasformare DVD in traccia audio
Lun 18 Giu 2018 - 21:16 Da SubitoMauro

» [Roma] Vendo cavi bilanciati XLR
Lun 18 Giu 2018 - 19:04 Da dsotm

» cronaca di un cambio testina annunciato
Lun 18 Giu 2018 - 16:03 Da Pinve

» un cinesino estremamente ben suonante
Lun 18 Giu 2018 - 13:24 Da Olegol

» (CB) vendo coppia di Canton Karat 930 dc nere
Lun 18 Giu 2018 - 12:09 Da pentrio

» Vendo SOtM tX-USBexp High End Audio External 2 Port USB Hub [MI-LC-MB-CO]
Lun 18 Giu 2018 - 2:08 Da wings

» Mi/MB Vendo cuffie Sony MDR 1A Hi Res 70 € + sped
Dom 17 Giu 2018 - 16:28 Da Roberto Mazzolini

Statistiche
Abbiamo 11692 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Lindir

I nostri membri hanno inviato un totale di 814546 messaggi in 52896 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
Nadir81
 
nerone
 
fritznet
 
giucam61
 
Olegol
 
Pinve
 
SubitoMauro
 
antbom
 
kalium
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
nerone
 
Nadir81
 
SubitoMauro
 
fritznet
 
antbom
 
sportyerre
 
mumps
 
giucam61
 
Olegol
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15631)
 
Silver Black (15543)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10302)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9616)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 48 utenti in linea: 7 Registrati, 0 Nascosti e 41 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

franzfranz, fritznet, lello64, mumps, rai63, Tommaso Cantalice, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


fare il verso al cavo

Pagina 21 di 23 Precedente  1 ... 12 ... 20, 21, 22, 23  Seguente

Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  valterneri il Gio 6 Nov 2014 - 10:48

No.
Ogni elettrone cade già nell'atomo successivo più favorevole e lì si ferma,
Riparte solo se tra i tanti elettroni esterni di quel nuovo atomo
è nell'istante il più favorevole a ripartire, oppure ne parte un altro.
Avere molti atomi affiancati migliora le probabilità.
In pratica un'orbita deve essere intercettata da una mancanza di orbita,
più sono più è probabile. ed è anche necessario che il dislivello energetico sia
sufficiente "quanto basta" a convincere l'elettrone a lasciare la sua orbita.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4007
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  emmeci il Gio 6 Nov 2014 - 13:53

Cool Speriamo solo che alla fine qualcuno non si convinca ad usare materiale radioattivo pe' 'sti cavi, li si che gli elettroni "zompano" come ranocchie! Laughing
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  potowatax il Gio 6 Nov 2014 - 14:11

@valterneri ha scritto:No.
Ogni elettrone cade già nell'atomo successivo più favorevole e lì si ferma,
Riparte solo se tra i tanti elettroni esterni di quel nuovo atomo
è nell'istante il più favorevole a ripartire, oppure ne parte un altro.
Avere molti atomi affiancati migliora le probabilità.
In pratica un'orbita deve essere intercettata da una mancanza di orbita,
più sono più è probabile. ed è anche necessario che il dislivello energetico sia
sufficiente "quanto basta" a convincere l'elettrone a lasciare la sua orbita.

...allora non ero molto fuori strada quando parlavo di "soluzione chimica".

Gli elettroni che compongono le molecole devono "sganciarsi" dalle loro orbite per permettere la creazione di molecole biatomiche. In questo caso, nelle soluzioni (se non ricordo male) una causa esterna che migliora notevolmente la capacita al soluto di dissolversi nel solvente è la temperatura.

Nel caso dei conduttori elettrici, è la differenza di potenziale elettrico applicata allo stesso che permette il salto degli elettroni che generano il "flusso" della corrente.

Però (e qui casca l'asino, somaro o mulo che sia) mi viene da dire che, se la composizione molecolare del conduttore è particolarmente efficace - in termini di intersezione tra un'orbita e l'altra degli atomi che compongono la molecola di quel conduttore - sarà più efficace la trasmissione di quel flusso di corrente.
avatar
potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1530
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Provincia (Città) : Roma (IT) / Newmains (UK)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

---------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator

DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1[/size]
---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO

TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22

---------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]


http://www.photoduets.com

Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  valterneri il Gio 6 Nov 2014 - 14:28

@potowatax ha scritto:... se la composizione molecolare del conduttore è particolarmente efficace .......
sarà più efficace la trasmissione di quel flusso di corrente.
all'interno della stessa molecola? ma tra le molecole?

Il legame chimico avviene perché è conveniente e rende sconveniente o più difficile
l'apporto o l'estrazione di energia per "altri usi"
è per questo che sono metalli i migliori conduttori.

Chimica ed elettricità nelle molecole sono un tema solo.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4007
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  potowatax il Gio 6 Nov 2014 - 15:05

@valterneri ha scritto:
all'interno della stessa molecola? ma tra le molecole?

Il legame chimico avviene perché è conveniente e rende sconveniente o più difficile
l'apporto o l'estrazione di energia per "altri usi"
è per questo che sono metalli i migliori conduttori.

Chimica ed elettricità nelle molecole sono un tema solo.
.

Credo di aver capito questo tuo passaggio,
nel caso del rame, se fosse puro e quindi formato da soli atomi di Cu, non ci sarebbero problemi tra le le varie molecole perché, proprio per la sua purezza, sarebbe formato da un solo tipo di atomo.
Lo scambio di elettroni avverrebbe senza difficoltà.
Ma nei conduttori del mondo reale, potrebbe mettersi di mezzo qualche molecola "strana" con spiccate difficoltà a cedere - scambiare aggiungo - alcuni degli elettroni che la compongono.

Però ritorna il punto di prima... che quello che mi complica tutto il ragionamento (sono "tosto" di capocchia!)
Il tutto sembra portare alla questione che:
esiste una relazione proporzionale tra qualità (ovvero la composizione molecolare del conduttore) e la capacità di permettere il flusso di elettroni

Ma aggiungo...
la mera capacità di  facilitare questa trasmissione, come può influenzare le caratteristiche di un flusso di elettroni che modifica, in termini ionici, la caratteristica elettrica di una molecola (le variazioni del numero di elettroni ceduti o acquisiti) con notevoli variazioni nel tempo e nella quantità di carica elettrica?
avatar
potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1530
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Provincia (Città) : Roma (IT) / Newmains (UK)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

---------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator

DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1[/size]
---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO

TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22

---------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]


http://www.photoduets.com

Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  valterneri il Gio 6 Nov 2014 - 15:22

Appunto, i buoni conduttori utilizzabili sono quelli stabili, i metalli,
chi altri più chimici, che subiscono trasformazioni,
portano a processi utili: elettrolisi (batterie) ma non "semplicemente conduttori"
Il conduttore non deve trasformarsi, e non deve essere buon conduttore solo
per una molecola, ma per chilometri.

Quando l'elettricità si trasforma in chimica nascono cose imprevedibili,
l'intelligenza e la memoria dei neuroni son fatte di quello,
è un'autoprogrammazione senza programma.
I conduttori devono solo farsi percorrere.

Ogni atomo per miliardi di volte diviene ione e non ione,
ma non cambia il suo stato chimico,
per usare le molecole organiche come transistori occorre infatti stabilizzarne
il comportamento, a parte l'efficienza e l'impacchettamento, è questo il difficile.

Ma le strade per i nuovi transistori saranno altre.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4007
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  fritznet il Gio 6 Nov 2014 - 15:37

@emmeci ha scritto:Cool Speriamo solo che alla fine qualcuno non si convinca ad usare materiale radioattivo pe' 'sti cavi, li si che gli elettroni "zompano" come ranocchie! Laughing

Mauro, te la butto lì, se vuoi fare una startup...

Tutti i conduttori quando si scaldano peggiorano la loro conducibilità, allora anzichè banalissimo teflon, dela bella pasta solo termoconduttiva, e tante lamelle per dissipare il calore, in pratica smontiamo un radiatore da auto e vendiamo i pezzi a 3/4k€ al metro Hehe
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9616
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : quercetoland
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  emmeci il Gio 6 Nov 2014 - 15:46

@fritznet ha scritto:
@emmeci ha scritto:Cool Speriamo solo che alla fine qualcuno non si convinca ad usare materiale radioattivo pe' 'sti cavi, li si che gli elettroni "zompano" come ranocchie! Laughing

Mauro, te la butto lì, se vuoi fare una startup...

Tutti i conduttori quando si scaldano peggiorano la loro conducibilità, allora anzichè banalissimo teflon, dela bella pasta solo termoconduttiva, e tante lamelle per dissipare il calore, in pratica smontiamo un radiatore da auto e vendiamo i pezzi a 3/4k€ al metro Hehe  

Shocked Shocked Shocked Chissà come sentono bene gli Eschimesi... per non parlare dell'autoradio della slitta di Babbo Natale, co' du cippi-cioppi da due lire dentro, ogni volta che lo accende... vai di aurora boreale, che in fondo sempère elettroni sono!!! Laughing
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  potowatax il Gio 6 Nov 2014 - 15:46

@valterneri ha scritto:Appunto, i buoni conduttori utilizzabili sono quelli stabili, i metalli,
chi altri più chimici, che subiscono trasformazioni,
portano a processi utili: elettrolisi (batterie) ma non "semplicemente conduttori"
Il conduttore non deve trasformarsi, e non deve essere buon conduttore solo
per una molecola, ma per chilometri.

Quando l'elettricità si trasforma in chimica nascono cose imprevedibili,
l'intelligenza e la memoria dei neuroni son fatte di quello,
è un'autoprogrammazione senza programma.
I conduttori devono solo farsi percorrere.

Ogni atomo per miliardi di volte diviene ione e non ione,
ma non cambia il suo stato chimico,
per usare le molecole organiche come transistori occorre infatti stabilizzarne
il comportamento, a parte l'efficienza e l'impacchettamento, è questo il difficile.

Ma le strade per i nuovi transistori saranno altre.


...e il discorso diventa davvero interessante... Con le molecole organiche e, ad esempio le proteine che formano le sinapsi, ci sarà da divertirsi (se le vedremo)...

però tutto mi sfugge se lo collego al significato delle volute di latte emulsionato... Razz
avatar
potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1530
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Provincia (Città) : Roma (IT) / Newmains (UK)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

---------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator

DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1[/size]
---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO

TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22

---------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]


http://www.photoduets.com

Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  ideafolle il Gio 6 Nov 2014 - 15:58

@fritznet ha scritto:
@emmeci ha scritto:

Mauro, te la butto lì, se vuoi fare una startup...

Tutti i conduttori quando si scaldano peggiorano la loro conducibilità, allora anzichè banalissimo teflon, dela bella pasta solo termoconduttiva, e tante lamelle per dissipare il calore, in pratica smontiamo un radiatore da auto e vendiamo i pezzi a 3/4k€ al metro Hehe  

Laughing Laughing gia fatto Wink sei arivato secondo Hehe Hehe Hehe scanbiatori di calore x caldaie adattati x l'occasione Laughing Laughing
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  fritznet il Gio 6 Nov 2014 - 16:06

@ideafolle ha scritto:

Laughing Laughing gia fatto Wink  sei arivato secondo Hehe Hehe Hehe scanbiatori di calore x caldaie  adattati x l'occasione Laughing Laughing

non so perchè, ma il dubbio ce l'avevo Laughing
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9616
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : quercetoland
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  potowatax il Gio 6 Nov 2014 - 16:11

@emmeci ha scritto:Cool Speriamo solo che alla fine qualcuno non si convinca ad usare materiale radioattivo pe' 'sti cavi, li si che gli elettroni "zompano" come ranocchie! Laughing

Mica male... conduttori in plutonio e guaina isolante in samario... Laughing

Poi... con tutta la pioggia che scorre a Roma... ci facciamo l'acqua pesante... Laughing Laughing
avatar
potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1530
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Provincia (Città) : Roma (IT) / Newmains (UK)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

---------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator

DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1[/size]
---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO

TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22

---------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]


http://www.photoduets.com

Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  valterneri il Gio 6 Nov 2014 - 21:27

" il Gatto il Tetto e l'Assassino! "

Ero in studio ed ero di sicuro annoiato perché di sicuro
lavoravo all'editing di un CD di Mozart, o forse di Scarlatti, o forse di Prokofiev, o forse di .....
e dentro la cuffia sento un urlo lancinante .... !
mi tolgo la cuffia e sento un miagolio di gatto! un debole languire, forse di 5 mesi o poco più!

Apro la porta e sento che il lamento proviene dalla strada,
m'affaccio per strada e vedo sulla sinistra un gruppo di donne col naso all'insù.
Di sicuro il lamento sembrava di un gatto di 5 mesi, ma non era vero,
e le donne che mi dicono:
- E' lassù da una settimana! ... è una settimana che s'è perso pei tetti! ...
è di quella signora lì! ... è lassù! ... è lassù! -

Il gatto è adulto e grosso grosso, ma non lo vedo, è bianco e grosso grosso, ma non lo vedo ancora
e i lamenti sono strazianti, e il tetto è alto, 4 o 5 piani, 15 metri,
perché è quello di una chiesa accanto ad altre case semiabbandonate.

- Andiamo dal parroco che ci darà le chiavi e si sale ... - dico,
- Ci siamo già state noi, ha detto che non ha tempo per i gatti! -
. Non ha tempo per i gatti? e che sta facendo? -
- Che si fa? -
- Che si fa? -
- Che si faaa? Si scavalca il muro e ci si arrampica e si salva il gatto!
che quello una settimana senza mangiare e bere muore! -
- Come si fa? Chi lo fa? Chi ci sale lassù?-
Sapevo già come fare:
una casa accanto alla casa accanto aveva un'impalcatura da muratori ....
proprietà privata o no si sale si entra e si salva il gatto! ....
e mi hanno guardato tutte in coro! Fiduciose! Con gli occhi dolci!

Ora, tutto questo non è stato quest'anno, come l'Antenna e la Stazione Spaziale,
era 10 anni fa, quando avevo solo già quasi novant'anni
e queste cose le potevo ancora fare perché ero ancora giovane.

- Ok, ci vado ci vado ... ci vado io! -
M'arrampico per 15 metri e salgo sul tetto, traballante il tetto traballante io!

Il gatto è bianco, brutto grosso e impaurito a morte, e scappa!
Per paura che non mi cada di sotto, rimango io tra lui e il vuoto,
- se devo morire deve essere spettacolare! - penso ...
cercavo di convincerlo a scappare dentro una qualche finestra di una qualche soffitta,
ma lui saltava di tetto in tetto, e io anche, sempre tra lui e il vuoto.

- Stai attento a non cadere di sottoooo! -
- Non rompere le tegoleeee -

Oltre che di donne si era formato anche un gruppo di molti bambini,
erano presi dalla paura sincera che dal tetto cadesse il gatto, maledetti delinquenti!

Di tetto in tetto io e il gatto abbiamo salterellato per quasi tutto il centro storico
finché, con un salto, è saltato su di un tettino senza uscita:
bene! in giù era troppo alto, in su era troppo alto, era in trappola!

Scendo dal tetto e mi corrono incontro i bambini:
- ce la farai a salvarlo? -
- non lo so, è difficile .... è una settimana che non mangia ....
.... se non lo prendiamo oggi ...
.... per non farlo soffrire .... gli si dovrà sparare! -

- se te spari al gatto noi si spara a te! - risposero in coro colla ferocia negli occhi!

Dall'Auditorium Comunale prendo una scala da elettricista che allungata arriva quasi a 8 metri
e salgo su in casa dei proprietari di un terrazzo sotto al tettino,
nel terrazzo stendo la scala e arrivo sotto al tetto e al gatto:
il gatto non mi vede né mi sente, è troppo occupato a miagolare disperato.

Mi attacco con una mano ad un ferro di ferro che regge le tegole sotto,
mi sporgo il più possibile in punta di piedi sulla scala,
guardo di sotto e .... e era meglio di no:
8 metri attaccato ad una mano sola oltre al terzo piano di una casa vecchia!!! ....
e attendo come una pantera il momento opportuno ....

ancora il gatto non mi vede .... io sono ancora ripiegato sotto la grondaia come uno scemo  ....

la sua padrona cerca di distrarlo facendo finta di volergli dare da mangiare ....
io attendo che sia distratto bene e  .... e sferro l'attacco in modo fulmineo ....
..... e lui in modo fulmineo ....  m'azzanna la mano,
trapassandola da parte a parte:
-  Bene! - dico io - adesso siamo legati per la vita e non si scappa! -

Lo stringo il più possibile e lui stringe il più possibile,
lo tiro giù e me lo schiaccio su di un fianco,
lui, come paralizzato, non graffia, ma non molla i denti.
Scendo la scala con un piede solo e una mano sola, 8 metri sono lunghi ...
ad un metro da terra lui riprende coraggio e sentendosi ormai sicuro di non cadere
azzanna ancora di più la mia mano per convincermi a mollare,
non mollo, lo schiaccio a terra e chiedo alla signora un panno,
la signora mi porta un candido asciugamano bianco!

Riesco ad insacchettarci il gatto che finalmente si calma,
esco di casa e vado per strada per riportarlo a casa sua,
lo tengo più stretto e più chiuso possibile, ho paura che mi scappi. per strada ...

i bambini mi vedono, mi vengono incontro e ....
inorriditi e terrorizzati dall'asciugamano bianco intriso di sangue .....

- Assassino! Che gli hai fatto! -
- No, no! il sangue è mio, lui sta bene! -

La mano sinistra mi si è gonfiata a dismisura, l'ho "disinfettata" come al solito a mio modo:
un po' di acqua e sapone,
e sono tornato in studio ad annoianmi con Mozart,
o forse Scarlatti, o forse Prokofiev, o forse .....

Mentre la mano sinistra era morta
per 10 giorni usavo il mause correttamente con la destra
e col naso facevo play stop invio taglia fai fade
sulla tastiera del mio programma Pro-Tools
con la soddisfazione però ....

d'esser stato chiamato "Assassino!!!" dai ragazzi
perché sospettato d'aver fatto del male ad un gatto!
I bambini sarebbero meglio di noi, se non li peggiorassimo via via col crescere,
ma forse no, chissà.

La mano è guarita dopo 10 giorni
il gatto è morto dopo 10 anni
e neppure ho più visto i bambini

.. e di me, solo soletto e ferito davanti a Pro-Tools nessun giornale ha parlato:
che delusione stà vita da eroi!

avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4007
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  potowatax il Gio 6 Nov 2014 - 21:43

@valterneri ha scritto:" il Gatto il Tetto e l'Assassino! "



Genio! Clap Clap Clap

avatar
potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1530
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Provincia (Città) : Roma (IT) / Newmains (UK)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

---------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator

DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1[/size]
---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO

TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22

---------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]


http://www.photoduets.com

Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  enrico massa il Gio 6 Nov 2014 - 21:44

Smile Questo racconto ti emenda dai tuoi passati gatticidi  Laughing  e fa di te un eroe e un novello De Amicis  Hehe
avatar
enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1363
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : http://www.80dreams.it/mangiadischi-penny.asp

Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  beppe61 il Gio 6 Nov 2014 - 21:47

Bene!!!!
Bravo Valter, ora finalmente sono certo che il gatto per il resto delle sue vite sia stato bene, che tu certamente non soffri di vertigini come me e che se ti morde un gatto non serve l'antitetanica (anch'io sono stato morso da un fetentissimo siamese che mi ha perforato i jeans!!!)
MA IL RICCIOLO DI BURRO!!!!!
(oramai il 3d ha piu' pagine di Oggi dopopranzo,domattina verso le 8 e stasera al vespro!!!!!!)

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  enrico massa il Gio 6 Nov 2014 - 21:51

@beppe61 ha scritto:Bene!!!!
Bravo Valter, ora finalmente sono certo che il gatto per il resto delle sue vite sia stato bene, che tu certamente non soffri di vertigini come me e che se ti morde un gatto non serve l'antitetanica (anch'io sono stato morso da un fetentissimo siamese che mi ha perforato i jeans!!!)
MA IL RICCIOLO DI BURRO!!!!!
(oramai il 3d ha piu' pagine di Oggi dopopranzo,domattina verso le 8 e stasera al vespro!!!!!!)

Spero non ti abbia morso proprio...lí Orrifiedlol!

E intanto abbiamo battuto questo


http://www.tforumhifi.com/t40141-geek-pulse-dac-dsd-ampli-cuffia-a-225-euro
avatar
enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1363
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : http://www.80dreams.it/mangiadischi-penny.asp

Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  beppe61 il Gio 6 Nov 2014 - 22:32

@enrico massa ha scritto:
@beppe61 ha scritto:Bene!!!!
Bravo Valter, ora finalmente sono certo che il gatto per il resto delle sue vite sia stato bene, che tu certamente non soffri di vertigini come me e che se ti morde un gatto non serve l'antitetanica (anch'io sono stato morso da un fetentissimo siamese che mi ha perforato i jeans!!!)
MA IL RICCIOLO DI BURRO!!!!!
(oramai il 3d ha piu' pagine di Oggi dopopranzo,domattina verso le 8 e stasera al vespro!!!!!!)

Spero non ti abbia morso proprio...lí Orrifiedlol!

E intanto abbiamo battuto questo


http://www.tforumhifi.com/t40141-geek-pulse-dac-dsd-ampli-cuffia-a-225-euro

Very Happy no no mi ha morso al ginocchio, abitavo allora con i miei familiari in una via di case singole, ognuna con il suo giardino o cortile e quello era il gatto di quartiere, dopo aver sconfitto tutti i rivali maschi..... mi ha morso una mattina perche' mi sono rifiutato di dargli il pizzo in croccantini che pretendeva da ogni abitante del quartiere, era un tipo strano, molto legato a mio padre....
qualche vicino afferma di averlo visto vicino alla sua tomba, prima che anche lui morisse Muble

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  fritznet il Gio 6 Nov 2014 - 22:59

@beppe61 ha scritto:
...

MA IL RICCIOLO DI BURRO!!!!!
...

ormai s'è squagliato! Very Happy

Bel racconto, comunque, grazie Valter Very Happy

avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9616
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : quercetoland
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  pallapippo il Gio 6 Nov 2014 - 23:44

In ogni caso, diffidare sempre dei gatti bianchi Smile .


Hello
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5277
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; cavo usb: Audioquest Cinnamon;dac: SMSL M7;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.


cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor";
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.

distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  valterneri il Ven 7 Nov 2014 - 0:04

@fritznet ha scritto:
@beppe61 ha scritto:MA IL RICCIOLO DI BURRO!!!!!...
ormai s'è squagliato! Very Happy

i riccioli di burro e non solo .....
"i riccioli di burro e lo zucchero che nel caffè si scioglie ...."

proprio adesso bevo un caffè:
perché lo zucchero se il caffè gira a mulinello si scioglie più in fretta?
perché il burro freddo a spalmarlo s'arriccià?
perché le due cose sono simili e simili a ciò che impedisce
la costruzione atomica del singolo filo direzionale?
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4007
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  pallapippo il Ven 7 Nov 2014 - 0:07

Quindi, concludendo ... Mmm :

Il Gatto il Tetto e l'Assassino (di tegole) Laughing
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5277
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; cavo usb: Audioquest Cinnamon;dac: SMSL M7;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.


cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor";
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.

distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  fritznet il Ven 7 Nov 2014 - 0:14

@valterneri ha scritto:
i riccioli di burro e non solo .....
"i riccioli di burro e lo zucchero che nel caffè si scioglie ...."

proprio adesso bevo un caffè:
perché lo zucchero se il caffè gira a mulinello si scioglie più in fretta?
perché il burro freddo a spalmarlo s'arriccià?
perché le due cose sono simili e simili a ciò che impedisce
la costruzione atomica del singolo filo direzionale?

Non fa bene bere caffè a quest'ora, a meno che tu non sia insensibile alla caffeina, se bevo un caffè dopo cena sto sveglio fino alle sette del mattino dopo... Very Happy

Lo zucchero si scioglie prima perchè i cristalli, se il fluido è in movimento, aumentano la superficie di scambio? ¹

Il burro freddo a spalmarlo s'arrciccia perchè la parte a contatto col coltello si scalda (con l'attrito? pochino... con la lama a temperatura ambiente?) la parte sotto (sul pane) no, la differenza di viscosità produce l'arricciamento?

Qui nebbia, neanche ci provo a formulare ipotesi bislacche Laughing

(1) prima che qualcuno, giustamente, mii riprenda, intendevo aumenta la superficie di liquido con cui avviene il contatto, ovvio che il cristallo di zucchero ha la stessa superficie...


p.s. anche il Tforum si sta squagliando, è di una lentezza incredibile...
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9616
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : quercetoland
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  valterneri il Ven 7 Nov 2014 - 0:32

@fritznet ha scritto:Lo zucchero si scioglie prima perchè i cristalli, se il fluido è in movimento,
aumentano la superficie di scambio? ...
le altre spiegazioni faccio finta di non averle lette,
questa invece è simile all'elettrone nell'aspirapolvere, stesso errore:

la briciola di zucchero non nuota con volontà propria,
viene trascinata dal caffe che ha intorno, unico che tocca,
per toccare altre molecole dovrebbe o nuotare o frenare,

un po' come esser trascinati dalla folla in fuga verso le uscite di sicurezza.
Quindi?
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4007
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  Patrick il Ven 7 Nov 2014 - 0:37

Grande Valter, ti ho letto con interesse. Smile
avatar
Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Torna in alto Andare in basso

Re: fare il verso al cavo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 21 di 23 Precedente  1 ... 12 ... 20, 21, 22, 23  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum