T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Quale AB là posto del D8 ?
Oggi alle 12:23 Da giucam61

» Autocostruiti...saranno una fregatura?
Oggi alle 12:20 Da giucam61

» Alimentatore con doppio LT1083 - componenti e assemblaggio
Oggi alle 11:21 Da dinamanu

» Hypex Ncore
Oggi alle 9:46 Da dinamanu

» Klipsch R-15M o speaker bookshelf simili ?
Oggi alle 1:54 Da Kha-Jinn

» Consiglio Scythe SCBKS-1100
Ieri alle 23:31 Da ghiglie

» [AN] RAMM Audio Elite 30 50cm
Ieri alle 23:26 Da ghiglie

» Problema ampli EL84
Ieri alle 22:22 Da dinamanu

» Consiglio giradischi con preampli automatico max 250
Ieri alle 21:13 Da dinamanu

» Consiglio per Impianto hifi
Ieri alle 18:20 Da dinamanu

» Audioquest Forest usb
Ieri alle 17:57 Da wolfman

» Problema casse Bose acustimass 3.1
Ieri alle 17:16 Da claudio2017

» Finale di potenza Hypex NC400 € 1.300
Ieri alle 16:45 Da vito

» Dubbio sub 18" bass reflex
Ieri alle 14:07 Da dinamanu

»  [NA] Vendo Wadia 151 Power Dac - 450 euro spedito
Ieri alle 12:19 Da MrTheCarbon

» [BS+ss] Vendo dac/amp Yulong DAART Canary
Ieri alle 11:36 Da andrea.70

» wtfplay
Ieri alle 1:08 Da iperv

» Rcierca diffusori da libreria compatte
Mar 22 Ago 2017 - 20:46 Da potowatax

» [AN] Monitor Audio BX2 black oak
Mar 22 Ago 2017 - 19:58 Da ghiglie

» Alimentazione per un classe A
Mar 22 Ago 2017 - 18:49 Da iperv

» Prezzi pazzi Monitor Audio Silver 2 & Dali Zensor 3 (venditore Juvenilis su amazon)
Mar 22 Ago 2017 - 17:33 Da franzfranz

» auricolari con microfono e controllo volume
Mar 22 Ago 2017 - 12:23 Da TheDarkKnight

» Dopo RaspyFi ecco Volumio - Music player audiofilo multipiattaforma
Mar 22 Ago 2017 - 11:45 Da tubaz

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Mar 22 Ago 2017 - 10:13 Da dinamanu

» Amplificatore per Momentum 2.0
Mar 22 Ago 2017 - 2:09 Da Alessandro Smarrazzo

» Primo impianto entry level
Mar 22 Ago 2017 - 1:01 Da Quinlan

» Problemi piastra Teac W-800R
Lun 21 Ago 2017 - 17:22 Da Mike Hunt

» Galactron pre + finale
Lun 21 Ago 2017 - 10:17 Da verderame

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Lun 21 Ago 2017 - 8:57 Da Marko

» Pre e finale Rotel
Dom 20 Ago 2017 - 23:43 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 10959 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ghostdog79

I nostri membri hanno inviato un totale di 793085 messaggi in 51438 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
giucam61
 
claudio2017
 
lello64
 
iperv
 
Alessandro Smarrazzo
 
Peo
 
CHAOSFERE
 
ghostdog79
 
ghiglie
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15470)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10274)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9157)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 59 utenti in linea: 5 Registrati, 2 Nascosti e 52 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dinamanu, fabriziolivorno, Luca brh, micio_mao, p.cristallini

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


compatibilità amplificatore diffusori...

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  quicksands il Dom 24 Ago 2014 - 11:51

Ero in dubbio se dovevo inserire questo thread qui o nella sezione aiuto tecnico, comunque...

essendo ignorante in materia ho parecchi dubbi che vorrei superare per evitare di fare danni.

Ho appena collegato delle casse monovia autocostruite (per modo di dire, senza attrezzi e mani del cognato non mi ci sarei neanche messo) all'impianto di casa.

L'amplificatore è un datato Onkio A-9211 che, secondo quanto riportato in rete, dovrebbe avere output di "40 watts per channel into 8Ω (stereo)"

Volevo linkare un'immagine del retro ma per ora come nuovo utente non posso.


Le casse che erano già collegate sono due JBL con impedenza 4 Ohm, sensitivity 89db, raccomandano una potenza amplificatore tra 10 e 80 Watt.

Le casse costruite montano dei diffusori Fostex FE 103 En con impedenza 8 Ohm, Sound pressure level 89db; quanto alla potenza indicano rated input 5 Watt, Music Power 15 Watt (e questa distinzione sui Watt già mi confonde.. )

Nella casa ho 5 attacchi per diffusori, 4 dei quali contemporaneamente collegati in parallelo all'amplificatore.

Temo però che ciò possa comportare dei problemi.

Prima di tutto i Watt ridotti delle nuove casse a fronte dell'amplificatore da 40 Watt per canale  (anche se credo possa aiutare il fatto che abbiano 8 Ohm di impedenza a fronte dei 4 delle altre).

Il fatto che le due coppie di casse abbiano impedenze diverse di per sé non crea nessun problema, giusto?
Ma collegare 4 casse in parallelo con impedenza 4, 4, 8, 8 Ohm all'amplificatore che da quanto capisco ha impedenza 8 Ohm è fattibile?
Se non sbaglio già una coppia da 4 Ohm vuol dire 2 Ohm per l'ampli, aggiungerne altre 2 (seppur da Cool è compatibile?

Per il momento sto usando alternativamente le due coppie di casse (in due locali diversi) disinserendo dall'amplificatore una delle due coppie.


Grazie in anticipo a chi cercherà di illuminarmi!

quicksands
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 24.08.14
Numero di messaggi : 6
Provincia (Città) : varese
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  rx78 il Dom 24 Ago 2014 - 12:14

Ciao a quanto vedo il tuo ampli ha ben 4 uscite quindi ti basta collegare le 4 casse alle 4 uscite.assicurati che lavori con impedenze a 4ohm e basta. x quanto riguarda le casse con potenza max di 15watt beh non esagerare col volume Laughing Laughing Laughing 
avatar
rx78
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 23.07.14
Numero di messaggi : 2112
Occupazione/Hobby : elettronica
Provincia (Città) : torino
Impianto : breeze 3116 con casse bose acoustimass 3

Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  Masterix il Dom 24 Ago 2014 - 12:18

@quicksands ha scritto:Nella casa ho 5 attacchi per diffusori, 4 dei quali contemporaneamente collegati in parallelo all'amplificatore.
Perchè il collegamento in parallelo? Il tuo ampli ha due coppie di uscite per i diffusori, che puoi selezionare tramite i tasti sul pannello frontale. Non avresti potuto semplicemente collegare le tue casse in questo modo?




EDIT: vedo che rx78 mi ha preceduto, ponendo la stessa questione.
avatar
Masterix
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.10.09
Numero di messaggi : 3451
Località : Marche
Occupazione/Hobby : Motociclista/Operaio
Provincia (Città) : AN (Jesi)
Impianto :
Spoiler:
sorgente - Musica liquida da PC con Foobar2000
trasporto - XMOS USB/SPDIF by minishow
DAC - Beresford Caiman SEG
ampli - Denon PMA-1500ae
diffusori - Klipsch RB-81MKII
cavo USB - Quello della stampante...
cavo digitale - Mogami 2964
cavi segnale - Thender silver DIY
cavi potenza Wf - QED Silver Anniversary XT
cavi potenza Tw - Ricable U40


Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  rx78 il Dom 24 Ago 2014 - 14:48

@Masterix ha scritto:
@quicksands ha scritto:Nella casa ho 5 attacchi per diffusori, 4 dei quali contemporaneamente collegati in parallelo all'amplificatore.
Perchè il collegamento in parallelo? Il tuo ampli ha due coppie di uscite per i diffusori, che puoi selezionare tramite i tasti sul pannello frontale. Non avresti potuto semplicemente collegare le tue casse in questo modo?




EDIT: vedo che rx78 mi ha preceduto, ponendo la stessa questione.
effettivamente sono pienemente d'accordo con te masterix non capisco i collegamenti dal momento che:
-1 ha tutte le uscite che gli servono
-2 ha la possibilita di selezionare quali ascoltare dal tasto frontale a/b oppure a+b Crazy  Crazy  Crazy  Mmm  Mmm  Mmm 
avatar
rx78
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 23.07.14
Numero di messaggi : 2112
Occupazione/Hobby : elettronica
Provincia (Città) : torino
Impianto : breeze 3116 con casse bose acoustimass 3

Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  quicksands il Dom 24 Ago 2014 - 21:15

ehm... ho la sensazione di aver esordito con una discreta figura di m...

mi sa che quando ieri sera ho leggiucchiato qualcosa in rete su collegamenti di diffusori in parallelo (e non) non ci ho capito una mazza...   credevo che collegarli tutti e 4 contemporaneamente alle uscite dell'ampli volesse dire averli in parallelo... dalle risposte deduco di no   Embarassed 

comunque, stante il fatto che ho effettivamente utilizzato entrambe le coppie di uscite per i diffusori (e che posso scegliere quali ascoltare coi tasti speakers A e B), la problematica esposta sull'impedenza (nel caso di ascolto contemporaneo di tutti e 4 i diffusori) non sussiste più di conseguenza?  Muble

quicksands
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 24.08.14
Numero di messaggi : 6
Provincia (Città) : varese
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  Masterix il Dom 24 Ago 2014 - 21:26

@quicksands ha scritto:...stante il fatto che ho effettivamente utilizzato entrambe le coppie di uscite per i diffusori (e che posso scegliere quali ascoltare coi tasti speakers A e B), la problematica esposta sull'impedenza (nel caso di ascolto contemporaneo di tutti e 4 i diffusori) non sussiste più di conseguenza?  Muble
Io mi preoccuperei di più della tenuta in potenza dei Fostex...
Vacci piano con la manopola del volume! Wink
avatar
Masterix
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.10.09
Numero di messaggi : 3451
Località : Marche
Occupazione/Hobby : Motociclista/Operaio
Provincia (Città) : AN (Jesi)
Impianto :
Spoiler:
sorgente - Musica liquida da PC con Foobar2000
trasporto - XMOS USB/SPDIF by minishow
DAC - Beresford Caiman SEG
ampli - Denon PMA-1500ae
diffusori - Klipsch RB-81MKII
cavo USB - Quello della stampante...
cavo digitale - Mogami 2964
cavi segnale - Thender silver DIY
cavi potenza Wf - QED Silver Anniversary XT
cavi potenza Tw - Ricable U40


Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  quicksands il Dom 24 Ago 2014 - 22:42

di quella mi preoccupo di sicuro, e mi chiedevo se non fosse il caso di inserire un qualche filtro tra muro e diffusore.. magari qualcuno mi può consigliare in merito.

Al di là di questo, il dubbio è se mi devo preoccupare anche per l'impedenza..

quicksands
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 24.08.14
Numero di messaggi : 6
Provincia (Città) : varese
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  rx78 il Dom 24 Ago 2014 - 23:44

Se l'ampli lavora anche a 4 ohm dormi pure sereno Oki Oki Oki 
avatar
rx78
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 23.07.14
Numero di messaggi : 2112
Occupazione/Hobby : elettronica
Provincia (Città) : torino
Impianto : breeze 3116 con casse bose acoustimass 3

Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  valterneri il Lun 25 Ago 2014 - 0:25

@quicksands ha scritto:ehm... ho la sensazione di aver esordito con una discreta figura di ...
invece no,
sono state invece le risposte ad esser poco razionali e a non risponderti
neppure sull'effettivo primo tuo problema.

Cerco di farti un quadro più chiaro:

1) l'amplificatore nel suo interno ha due canali, ovvero
ha due circuiti amplificatori totalmente indipendenti, quando credi di collegare
quattro casse in parallelo ne colleghi in realtà semplicemente due a due in parallelo,
ogni amplificatore ne vede e ne pilota solo due.

2) ogni amplificatore dei due interni vorrebbe un carico minimo di 4 ohm,
quando accendi contemporaneamente le quattro casse da 8 e da 4
costringi ciascun amplificatore a lavorare su 2,6 ohm,
è un po' poco, è un sovraccarico, ma non grave,
non fare feste da ballo e tutto andrà bene.

3) le potenze di 40watt per la cassa da 4 ohm, e di 15 per quella Fostex da 8
sono perfette!
Quando l'amplificatore fornirà i suoi 40 watt, per il calcolo matematico degli ohm,
questi 40 si distribuiranno in 26 sulla grande e 14 sulla Fostex, perfetto!

4) apparentemente la Fostex è più delicata, ma non è vero,
essendo una monovia non ha la parte debole del tweeter
che di solito non regge il minimo di sovramodulazione.

5) quando fai suonare la Fostex da sola non esagerare col volume.

6) le casse reggono più del credibile, ma occorre sempre fare attenzione a non
sovramodulare l'amplificatore, niente distorsione, niente discoteca!

7) parallelizzare (gasp! speriamo che La Crusca non legga!) i fili a due a due
o prelevare le quattro coppie direttamente dall'amplificatore
è assolutamente la stessa cosa!
Naturalmente se prelevi dall'amplificatore hai la comodità, solo la comodità,
di poter accendere o spengere qualunque coppia,
ma quando le accendi tutte è l'amplificatore stesso che "appiccica"
l'una all'altra le coppie dei fili, nell'identico modo che hai fatto di fuori.

Ovviamente assolutamente a due a due,
se hai "parallelizzato" tutto hai cortocircuitato le uscite dei due amplificatori
interni all'amplificatore, cosa pericolosa, l'amplificatore si guasterà.

Di quel che non hai capito, se ti serve, richiedimelo. Ciao!
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3682
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  fritznet il Lun 25 Ago 2014 - 0:38

@valterneri ha scritto:


... parallelizzare...

... (gasp! speriamo che La Crusca non legga!)...



Nonostante mi ritenga indegno, raccolgo l'onere della segnalazione e financo della sottolineatura.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9157
Località : Koruto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  valterneri il Lun 25 Ago 2014 - 0:58

@fritznet ha scritto:... raccolgo l'onere della segnalazione e financo della sottolineatura.
Ancora pane per i tuoi denti:
"distorcizzare!" vedrai!

Le domande iniziali importanti erano:

8 + 8 + 4 + 4 fa troppo poco?
No! Gli amplificatori sono due e si dividono il lavoro:
8 + 4 ad uno, 8 + 4 all'altro, è un po' poco, ma non troppo.

Una cassa 8 ohm, l'altra 4, è un problema?
No, è un vantaggio, alla cassa più debole giungerà automaticamente meno potenza.

40 watt una, 15 watt l'altra, è un problema per quella più piccola?
No, perché ha un'impedenza maggiore e riceverà meno potenza.
No, perché è monovia ed è quindi meno delicata, data l'assenza del tweeter.

Ancora:
Quando si sfruttano a pieno 40 watt, in media ne scorrono solo 8/12 di watt,
gli altri 28 sono solo picchi istantanei che producono poco calore
e non mettono in crisi le casse, comunque 8, 12, 28 o 40 sono potenze irrisorie.
E' "distorcizzare" il pericoloso, questo perché aumenta a dismisura
il contenuto energetico sugli acuti e diminuisce vistosamente il rapporto
picco/media,
quindi niente feste di compleanno con discoteca in salotto!
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3682
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  fritznet il Lun 25 Ago 2014 - 1:15

Valter a cosa dobbiamo questo fiorire di neologismi volutamente impropri? 


Mmm 
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9157
Località : Koruto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  rx78 il Lun 25 Ago 2014 - 8:38

[quote="valterneri"]
@quicksands ha scritto:ehm... ho la sensazione di aver esordito con una discreta figura di ...
invece no,
sono state invece le risposte ad esser poco razionali e a non risponderti
neppure sull'effettivo primo tuo problema.

Cerco di farti un quadro più chiaro:

1) l'amplificatore nel suo interno ha due canali, ovvero
ha due circuiti amplificatori totalmente indipendenti, quando credi di collegare
quattro casse in parallelo ne colleghi in realtà semplicemente due a due in parallelo,
ogni amplificatore ne vede e ne pilota solo due.

2) ogni amplificatore dei due interni vorrebbe un carico minimo di 4 ohm,
quando accendi contemporaneamente le quattro casse da 8 e da 4
costringi ciascun amplificatore a lavorare su 2,6 ohm,
è un po' poco, è un sovraccarico, ma non grave,
non fare feste da ballo e tutto andrà bene.

3) le potenze di 40watt per la cassa da 4 ohm, e di 15 per quella Fostex da 8
sono perfette!
Quando l'amplificatore fornirà i suoi 40 watt, per il calcolo matematico degli ohm,
questi 40 si distribuiranno in 26 sulla grande e 14 sulla Fostex, perfetto!

4) apparentemente la Fostex è più delicata, ma non è vero,
essendo una monovia non ha la parte debole del tweeter
che di solito non regge il minimo di sovramodulazione.

5) quando fai suonare la Fostex da sola non esagerare col volume.

6) le casse reggono più del credibile, ma occorre sempre fare attenzione a non
sovramodulare l'amplificatore, niente distorsione, niente discoteca!

7) parallelizzare (gasp! speriamo che La Crusca non legga!) i fili a due a due
o prelevare le quattro coppie direttamente dall'amplificatore
è assolutamente la stessa cosa!
Naturalmente se prelevi dall'amplificatore hai la comodità, solo la comodità,
di poter accendere o spengere qualunque coppia,
ma quando le accendi tutte è l'amplificatore stesso che "appiccica"
l'una all'altra le coppie dei fili, nell'identico modo che hai fatto di fuori.

Ovviamente assolutamente a due a due,
se hai "parallelizzato" tutto hai cortocircuitato le uscite dei due amplificatori
interni all'amplificatore, cosa pericolosa, l'amplificatore si guasterà.

Di quel che non hai capito, se ti serve, richiedimelo. Ciao![/quote
 Crazy Crazy Crazy Crazy Crazy Mmm Mmm Mmm Mmm Mmm Mmm Mmm Ironic Ironic Ironic Ironic Ironic 
avatar
rx78
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 23.07.14
Numero di messaggi : 2112
Occupazione/Hobby : elettronica
Provincia (Città) : torino
Impianto : breeze 3116 con casse bose acoustimass 3

Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  quicksands il Lun 25 Ago 2014 - 16:01

@valterneri ha scritto:
@quicksands ha scritto:ehm... ho la sensazione di aver esordito con una discreta figura di ...
invece no,
sono state invece le risposte ad esser poco razionali e a non risponderti
neppure sull'effettivo primo tuo problema.

Cerco di farti un quadro più chiaro:

1) l'amplificatore nel suo interno ha due canali, ovvero
ha due circuiti amplificatori totalmente indipendenti, quando credi di collegare
quattro casse in parallelo ne colleghi in realtà semplicemente due a due in parallelo,
ogni amplificatore ne vede e ne pilota solo due.
Ah!
Bene.
Non che gli altri avessero torto a rimanere perplessi.. visto che di fatto non avevo collegato 4 casse in parallelo (su un singolo circuito amplificatore) come credevo e avevo scritto.

@valterneri ha scritto:2) ogni amplificatore dei due interni vorrebbe un carico minimo di 4 ohm,
@rx78 ha scritto:Se l'ampli lavora anche a 4 ohm dormi pure sereno  
dalla risposta di valterneri deduco di sì, anche se io dalle specifiche non ero neanche in grado di dirlo con sicurezza:
40 watts per channel, min RMS, at 8Ω..
2 x 60 watts at 4 Ohm..
2 x 45 watts at 8 Ohm..

da quel che leggo mi pare quindi prevedere un utilizzo a 4 Ohm (con la potenza disponibile che sale a 60 watt), ma per esempio non capisco perché indichi 40 W per canale sopra e poi sotto 45 x 2.. quindi boh

@valterneri ha scritto:3) le potenze di 40watt per la cassa da 4 ohm, e di 15 per quella Fostex da 8
sono perfette!
Quando l'amplificatore fornirà i suoi 40 watt, per il calcolo matematico degli ohm,
questi 40 si distribuiranno in 26 sulla grande e 14 sulla Fostex, perfetto!
almeno quando avevo scritto  "Prima di tutto i Watt ridotti delle nuove casse a fronte dell'amplificatore da 40 Watt per canale  (anche se credo possa aiutare il fatto che abbiano 8 Ohm di impedenza a fronte dei 4 delle altre)." non era una scemata allora.

Però ora che mi hai chiarito la presenza di due diversi circuiti di amplificazione, mi verrebbe da dire che l'attivazione di una coppia di casse non influenza l'altra, nel senso che l'input su una coppia dovrebbe essere indipendente da quel accade sull'altro circuito no?


@valterneri ha scritto:quando accendi contemporaneamente le quattro casse da 8 e da 4
costringi ciascun amplificatore a lavorare su 2,6 ohm,
è un po' poco, è un sovraccarico, ma non grave,
non fare feste da ballo e tutto andrà bene.
@valterneri ha scritto:8 + 8 + 4 + 4 fa troppo poco?
No! Gli amplificatori sono due e si dividono il lavoro:
8 + 4 ad uno, 8 + 4 all'altro, è un po' poco, ma non troppo.
Ma i due circuiti non sono per coppia A e per coppia B e quindi 8+8 e 4+4?
quindi con uno che lavora a 4 Ohm e l'altro a 2 Ohm?

Per considerare 8+4 (e ottenere 2.6 Ohm) non dovrei collegare due casse diverse su ciascun circuito? cioè nuova Fostex e vecchia JBL su speakers A, idem su speakers B?

@valterneri ha scritto: 5) quando fai suonare la Fostex da sola non esagerare col volume.
stesso discorso..  se metto le 2 Fostex sul canale A e le 2 JBL sul B, considerando che sono due circuiti di amplificazione diversi come fa l'ascolto contemporaneo delle JBL ad alleggerire le Fostex?


7) parallelizzare (gasp! speriamo che La Crusca non legga!) i fili a due a due
o prelevare le quattro coppie direttamente dall'amplificatore
è assolutamente la stessa cosa!
Naturalmente se prelevi dall'amplificatore hai la comodità, solo la comodità,
di poter accendere o spengere qualunque coppia,
ma quando le accendi tutte è l'amplificatore stesso che "appiccica"
l'una all'altra le coppie dei fili, nell'identico modo che hai fatto di fuori.
mmmh.. a conferma che qualcosa mi sfugge, non ho capito bene.

Io ho collegato all'ampli 4 coppie di cavi che da esso conducono agli attacchi a parete, in questo modo:
1a coppia - filo grigio al rosso di sx di A, filo nero al nero di sx di A
2a coppia - filo grigio al rosso di dx di A, filo nero al nero di dx di A
facenti capo a due attacchi in una stanza dove ho attaccato le 2 JBL
3a coppia - filo grigio al rosso di sx di B, filo nero al nero di sx di B
4a coppia - filo grigio al rosso di dx di B, filo nero al nero di dx di B
facenti capo a due attacchi nell'altra stanza dove ho attaccato le 2 Fostex

ciò nonostante, una volta che inserisco sia A che B l'ampli distribuisce i suoi 2 input su 8(fostex)+4(jbl) e 8(fostex)+4(jbl) invece che su 8+8 e 4+4?
Shocked

@valterneri ha scritto:Ovviamente assolutamente a due a due,
se hai "parallelizzato" tutto hai cortocircuitato le uscite dei due amplificatori
interni all'amplificatore, cosa pericolosa, l'amplificatore si guasterà.
suppongo di non averlo fatto, ma da quanto ho scritto sopra dovresti essere in grado di darmene conferma

@valterneri ha scritto:Di quel che non hai capito, se ti serve, richiedimelo. Ciao!
Come vedi non mi sono tirato indietro  Very Happy

Per ora un doppio grazie per le due risposte precedenti!

quicksands
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 24.08.14
Numero di messaggi : 6
Provincia (Città) : varese
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  valterneri il Lun 25 Ago 2014 - 22:22

@quicksands ha scritto:Ma i due circuiti non sono per coppia A e per coppia B
e quindi 8+8 e 4+4?
quindi con uno che lavora a 4 Ohm e l'altro a 2 Ohm?
I collegamenti che hai fatto sono giusti.

Dove sbagli è come credi vengano impiegati i due amplificatori.
L'amplificatore è stereo, significa due canali, due amplificatori, due casse.

Ovvero:
un amplificatore lavora per le uscite Left (sia di A che di B)
l'altro amplificatore lavora per le uscite Right (sia di A che di B)
quindi anche se usi una sola coppia usi entrambi gli amplificatori
e se usi le due coppie di casse assieme
un amplificatore gestisce una Fostex e una JBL e l'altro idem.

Ora puoi rileggere le mie risposte sotto questa luce
e credo che tutto ti sarà chiaro (oh mamma! sembro un predicatore!)

Vai su internet e leggi qualcosa su: stereofonia, amplificazione stereofonica,
ma non nei forum, sono dispersivi, spesso disinformano.

------------------------------------------------------------------------------------
Rx78 ciao,
non so come l'hai presa, non so interpretare le faccine,
però nota il primo post di quicksands, contiene 4 precisi punti interrogativi,
rileggi le prime risposte e noterai che nessuna risponde a nessun interrogativo.

La prima risposta utile è la tua:
"Se l'ampli lavora anche a 4 ohm dormi pure sereno Oki Oki Oki "

Ma nel sistema completo l'ampli lavora a 2,6 ohm,
quindi neppure quella è una risposta utile.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3682
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  valterneri il Lun 25 Ago 2014 - 22:26

@fritznet ha scritto:Valter, a cosa dobbiamo questo  fiorire di neologismi volutamente impropri? Mmm 

Spiegare spiegare spiegare: non mi bastano le parole e quindi ne invento altre.

---------------------------------------------------------------------------------------- 

Una cavalletta di 10 grammi salta di un metro spingendo l'intera Terra di un
centomiliardesimodimiliardesimo di millimetro dall'altra parte,
è la Legge di Newton,
poi ricade con la stessa energia della spinta e spinge di nuovo la Terra ancora di un
centomiliardesimodimiliardesimo di millimetro nella stessa direzione di prima.

La Terra si è spostata dunque di due centomiliardesimidimiliardesimi di millimetro
in una direzione,
e la cavalletta anche ... nella stessa direzione,
e la Legge di Newton?
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3682
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  meraviglia il Lun 25 Ago 2014 - 22:54

Anche la Terra ricade sulla formica...
avatar
meraviglia
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 10.05.10
Numero di messaggi : 1411

Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  fritznet il Lun 25 Ago 2014 - 22:58

Quante cavallette si è mangiata la mia gatta in montagna... Laughing

I gatti ignorano Newton, ma pare che conoscano bene la gravità, fino al punto di ignorare anch'essa...
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9157
Località : Koruto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  enrico massa il Lun 25 Ago 2014 - 23:08

valternerbuui ha scritto:
@fritznet ha scritto:Valter, a cosa dobbiamo questo  fiorire di neologismi volutamente impropri? Mmm 

Spiegare spiegare spiegare: non mi bastano le parole e quindi ne invento altre.

---------------------------------------------------------------------------------------- 

Una cavalletta di 10 grammi salta di un metro spingendo l'intera Terra di un
centomiliardesimodimiliardesimo di millimetro dall'altra parte,
è la Legge di Newton,
poi ricade con la stessa energia della spinta e spinge di nuovo la Terra ancora di un
centomiliardesimodimiliardesimo di millimetro nella stessa direzione di prima.

La Terra si è spostata dunque di due centomiliardesimidimiliardesimi di millimetro
in una direzione,
e la cavalletta anche ... nella stessa direzione,
e la Legge di Newton?

Quindi se cento miliardi di cavallette saltassero tutte contemporaneamente nella stessa direzione(magari eccentrica all'orbita della Terra)il pianeta si sposterebbe di un miliardesimo di mm.dalla sua traiettoria.Se lo facessero un miliardo di volte in un giorno la Terra si sposterebbe di un mm.,in 1000 gg.di 1 metro e cosí via.Le cavallette,se si accordassero,potrebbero lanciarci fuori dal sistema solare e farci vagare nello spazio Hehe Hehe Hehe

P.S.Valter per favore riesamina i miei calcoli e dammi anche l'indirizzo di un buono psichiatra(non il tuo Laughing )
avatar
enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1280
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : http://www.80dreams.it/mangiadischi-penny.asp

Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  valterneri il Lun 25 Ago 2014 - 23:38

@meraviglia ha scritto:Anche la Terra ricade sulla cavalletta ...
Accidenti! Ora però ti complico il problema:

La cavalletta viene frenata dall'aria, per attrito, la Terra no, l'aria viaggia con essa,
la cavalletta inizia anche a volare e la terra non ha motivo di fermarsi
dopo quel centomiliardesimodimiliardesimo di millimetro,
continua quindi a spostarsi indefinitamente
mentre la cavalletta le rimane distante solo un metro
e pian piano si sposta con essa.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3682
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  valterneri il Lun 25 Ago 2014 - 23:43

@enrico massa ha scritto:Quindi se cento miliardi di cavallette ......

P.S.Valter per favore riesamina i miei calcoli
e dammi anche l'indirizzo di un buono psichiatra (non il tuo Laughing )

Ne conoscevo uno bravo, ma se lo sono mangiato proprio oggi le tue cavallette
e tutta la ginnastica che gli hai fatto fare!
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3682
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  meraviglia il Mar 26 Ago 2014 - 8:38

@valterneri ha scritto:
@meraviglia ha scritto:Anche la Terra ricade sulla cavalletta ...
Accidenti! [...]

La terra "si è già fermata" quando la cavalletta è arrivata all'apice del suo salto.
avatar
meraviglia
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 10.05.10
Numero di messaggi : 1411

Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  valterneri il Mar 26 Ago 2014 - 13:45

@meraviglia ha scritto:
@valterneri ha scritto:... Accidenti!...

La terra "si è già fermata" quando la cavalletta è arrivata all'apice del suo salto.
Uffa! Demordo!
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3682
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  quicksands il Mer 27 Ago 2014 - 0:34

@valterneri ha scritto:
@quicksands ha scritto:Ma i due circuiti non sono per coppia A e per coppia B
e quindi 8+8 e 4+4?
quindi con uno che lavora a 4 Ohm e l'altro a 2 Ohm?
I collegamenti che hai fatto sono giusti.

Dove sbagli è come credi vengano impiegati i due amplificatori.
L'amplificatore è stereo, significa due canali, due amplificatori, due casse.

Ovvero:
un amplificatore lavora per le uscite Left (sia di A che di B)
l'altro amplificatore lavora per le uscite Right (sia di A che di B)
quindi anche se usi una sola coppia usi entrambi gli amplificatori
e se usi le due coppie di casse assieme
un amplificatore gestisce una Fostex e una JBL e l'altro idem.
Ah!
Allora adesso le cose mi tornano.

Riassumendo quindi:
- il mio ampli lavora anche a 4 Ohm (per canale - non A e B, bensì Right e Left), quando utilizzo le 4 casse contemporaneamente è la situazione peggiore con riferimento all'impedenza perché lo faccio lavorare a 2.6 Ohm; non è l'ideale, ma se non tengo il volume alto non è un problema. Con solo le due Fostex lavora a 8 Ohm, con solo le due JBL lavora a 4 Ohm.
- per quanto riguarda la potenza, la situazione peggiore è quando uso solo le Fostex, con ampli che può mandare fino a 40 W su casse da 15, quindi non devo alzare troppo il volume. Se le uso tutte e 4 insieme, i Watt che possono interessare i due canali L e R crescono nel complesso (essendo calata l'impedenza) ma il grosso se lo beccano le due JBL quindi alle Fostex arrivano cmq meno Watt di quando funzionano da sole.

THX!


Sul fatto che l'elettricista mi abbia messo degli RCA come attacchi a parete per le casse ormai non ci posso far nulla, per cui avevo fatto a meno di parlarne ...  
pur non essendo l'ideale, spero non sia penalizzante per la qualità del segnale trasmesso alle casse.

quicksands
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 24.08.14
Numero di messaggi : 6
Provincia (Città) : varese
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  valterneri il Mer 27 Ago 2014 - 2:43

Tutto corretto! Perfetto!

Ma adesso alcune sfumature:
non è proprio matematicamente corretto dire che quando le quattro casse
suonano assieme alle Fostex più di tanta potenza non può andare,
ma se non entri mai in zona distorsione è quello che effettivamente poi avviene,
watt più watt meno.

All'ascolto, tra 40 e 15 watt, c'è solo un filo di differenza,
quindi nel dare meno potenza alle Fostex non essere poi così prudente,
pensa che quando l'udito crede che il volume si sia dimezzato
in realtà la potenza si è ridotta di 10 volte,
il controllo di volume poi è logaritmico, basta una rotazione di pochi gradi
a dimezzare la potenza fornita alle casse.

Perché 2,6 ohm sono pochi?
Con questa impedenza di carico un po' bassa l'amplificatore non riesce a dare
tutta la potenza che la matematica vorrebbe, l'amplificatore diminuisce
la sua efficienza e produce più calore, se spinto troppo o per troppo tempo
il calore sale eccessivamente e lo guasta,
ma non fartene troppo una preoccupazione,
prima che i transistori fondano ci puoi bollire sopra il caffè.

L'unica cosa sempre importante, per l'amplificatore e per le casse,
è non sovramodulare mai, non entrare in zona distorsione.

Pin Jack: vanno benissimo, ma lo scrivo sottovoce altrimenti mi sentono e dicono che sono scemo.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3682
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: compatibilità amplificatore diffusori...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum