T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Consiglio preamplificatore lesahifi
Oggi alle 19:13 Da ginogino65

» Indiana Line Dj 308
Oggi alle 18:53 Da Zio Luca

» Lettore cd Kenwood DP470
Oggi alle 18:26 Da dinamanu

» Arcam FMJ A19
Oggi alle 18:10 Da giucam61

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Oggi alle 17:56 Da Nadir81

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Oggi alle 16:04 Da giucam61

» Vendo pre YAQIN MS 12B a € 320 comprese S.S.
Oggi alle 16:01 Da Albert^ONE

» Cavo di alimentazione pr. di PD a solo 20 €
Oggi alle 15:42 Da wolfman

» Cavi component Hama 1,5m.
Oggi alle 15:41 Da wolfman

» Vendo un pò di cavetteria
Oggi alle 15:40 Da wolfman

» Vendo cuffia Panasonic RP HXD3
Oggi alle 15:38 Da wolfman

» Cyrus 3
Oggi alle 15:02 Da Albert^ONE

» [NA] Vendo Wadia 151 Power Dac - 350 euro spedito
Oggi alle 13:50 Da MrTheCarbon

» Blood Sweat Tears
Ieri alle 23:21 Da andy65

» Quali album per iniziare ad ascoltare jazz?
Ieri alle 21:22 Da lello64

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 19:54 Da giatz83

» Gilmour, Live at Pompeii
Ieri alle 19:31 Da fuscusmic

» Primo Impianto Hi-Fi
Ieri alle 18:01 Da dinamanu

» Technics SU-V2A
Ieri alle 15:50 Da Massimo Cogo

» JAZZ - È morto Hank Jones
Ieri alle 15:21 Da Albert^ONE

» Rimetto in vendita tutti i miei Blu-Ray
Ieri alle 12:07 Da wolfman

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Mar 19 Set 2017 - 23:56 Da dinamanu

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Mar 19 Set 2017 - 23:26 Da sh4d3

» The Oscar Peterson Trio - We Get Requests
Mar 19 Set 2017 - 21:29 Da andy65

» [cerco]Lettore CD da usare come meccanica
Mar 19 Set 2017 - 20:29 Da rattaman

» YAMAHA WX-A50 Qualcuno l'ha sentito?
Mar 19 Set 2017 - 17:02 Da Baron Birra

» [Vendo] SuperPro 707 DAC USB 3
Mar 19 Set 2017 - 16:49 Da dmnet75

» [MI + sped] Amplificatore per cuffie Yulong A28 classe A bilanciato garanzia perfetto
Mar 19 Set 2017 - 15:22 Da vale69

» Consiglio su amplificatore stereo
Mar 19 Set 2017 - 15:03 Da zermak

» Quale AB là posto del D8 ?
Mar 19 Set 2017 - 14:21 Da dinamanu

Statistiche
Abbiamo 11025 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Salvo600

I nostri membri hanno inviato un totale di 795103 messaggi in 51561 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
lello64
 
giucam61
 
nerone
 
andy65
 
Nadir81
 
Kha-Jinn
 
Salvo600
 
wolfman
 
Albert^ONE
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 68 utenti in linea: 4 Registrati, 1 Nascosto e 63 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

auleia, Giacomo Alfredi, ginogino65, Zio

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  MercedesLTD il Sab 16 Ago 2014 - 21:33

http://www.gizmodo.it/2013/05/27/audio-cassette-stanno-ritornando-di-moda.html

Mah... che ne pensate?
Le piastre cassette non sono molto più complicate da sistemare rispetto ai giradischi?
(ok, sto zitta... Shut up )

Io ero partita quattro anni fa collezionando cassette, ma mi sono stancata in pochi mesi; poi ho iniziato per caso coi vinili e mi diverto sempre di più!  Very Happy 
avatar
MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  fulvio 222 il Sab 16 Ago 2014 - 23:28

da appassionato del vinile, le compact cassette da quando sono sparite non mi sono mai mancate e non ritornerò a comprarle...poco ma sicuro  Very Happy 
avatar
fulvio 222
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 14.06.12
Numero di messaggi : 368
Località : bologna
Impianto : Amplificatore Yamaha as 500, giradischi denon dp 51f, testina sumiko pearl, cd denon 700ae, casse jamo alto 120

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  MANU97 il Dom 17 Ago 2014 - 0:33

Non ho mai ascoltato in Vinile, dunque non saprei dirti di concreto le differenze.
Piuttosto posso dirti che una audio-cassetta ha diversi, importanti, difetti:

-Bassissima estensione in frequenza (2/300hz in basso e tra i 9/14000hz in alto!)
-S/N pessimo! ...migliorato un po' con gli anni grazie alla tecnologia Dolby; ha permesso così di arrivare ad un guadagno di poco più di 20dB
-Facile degrado del nastro magnetico

I primi due fattori sono quelli più importanti e che determinano pienamente la qualità audio.
In pratica, oltre avere un bel "uhmmm" di fondo (dunque bassa dinamica!), si ha mancanza di bassa e alta frequenza.

Qualche innovazione tecnologica aveva permesso delle migliorie sia per aumentare il rapporto signal/noise, sia per aumentare la banda audio...ma....delle cassette che ho ancora oggi, le tengo giusto per ricordo e per dispiacere di buttarle...  Smile 
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  Tommaso Cantalice il Dom 17 Ago 2014 - 9:24

Buongiorno,
.... sarà l'età o la nostalgia comunque credo che a 56 anni non mi sento come si dice un matusa, si forse è la nostalgia la nostalgia di certe emozioni che si provavano quando si doveva registrare preparare i livelli regolare il bias selezionare il tipo di cassette, tutto questo oggi si è perso, basta selezionare dieci venti cento brani e trasferirli sul supporto desiderato e il gioco è fatto e poi ?
Quando si registrava ascoltavi in tempo reale la qualità della stessa in modo tale da intervenire subito.
Io credo che prima di giudicare in maniera negativa l'usa delle MC per che non le provate?. Manuele giustamente dice che la banda passante delle MC non è il massimo giusto ma le hai ascoltate magari con una piastra di buon livello oggi sul mercato dell'usato si trovano piastre che all'epoca costavano uno stipendio io uso ancora due AIWA ADF990 e ADF770 e centinaia di cassette a disposizione ti posso garantire che la riproduzione è ottima e non sento la mancanza di quei limiti che dici, senza offesa non mi permetterei mai.Vorrei sottolineare che non sono contro la tecnologia anzi ben venga ma ogni tanto guardarsi indietro non è poi cosi male.
avatar
Tommaso Cantalice
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 15.06.11
Numero di messaggi : 234
Località : Bari
Provincia (Città) : Sempre positivo
Impianto : Amplificatore NE Lx 139 - Pre Kenwood C1 - Sorgente minidisk Sony MDS-JE330 - Lettore CD/DVD Aiwa - Diffusori Progetto R. Giussani The Audio Speeker
E-mail:tommasocanta@libero.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  MANU97 il Dom 17 Ago 2014 - 11:21

Si esatto, non ho mai ascoltato con supporti di un certo livello! Mi piacerebbe farlo...con tutte le cassette che ho a disposizione Smile

Sicuramente ci saranno notevoli cambiamenti qualitativi rispetto a come le ho sempre ascoltate (Semplice mangia cassette).




avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  fulvio 222 il Dom 17 Ago 2014 - 11:40

MANU97 ha scritto:Non ho mai ascoltato in Vinile, dunque non saprei dirti di concreto le differenze.
Piuttosto posso dirti che una audio-cassetta ha diversi, importanti, difetti:

-Bassissima estensione in frequenza (2/300hz in basso e tra i 9/14000hz in alto!)
-S/N pessimo! ...migliorato un po' con gli anni grazie alla tecnologia Dolby; ha permesso così di arrivare ad un guadagno di poco più di 20dB
-Facile degrado del nastro magnetico

I primi due fattori sono quelli più importanti e che determinano pienamente la qualità audio.
In pratica, oltre avere un bel "uhmmm" di fondo (dunque bassa dinamica!), si ha mancanza di bassa e alta frequenza.

Qualche innovazione tecnologica aveva permesso delle migliorie sia per aumentare il rapporto signal/noise, sia per aumentare la banda audio...ma....delle cassette che ho ancora oggi, le tengo giusto per ricordo e per dispiacere di buttarle...  Smile 
appunto, la loro pessima qualità audio non me le fa rimpiangere per niente e nonostante si usassero piastre di altissimo livello e cc al metal alla fine i limiti intrinseci in quel sistema di registrazione/riproduzione erano invalicabili  Smile 
avatar
fulvio 222
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 14.06.12
Numero di messaggi : 368
Località : bologna
Impianto : Amplificatore Yamaha as 500, giradischi denon dp 51f, testina sumiko pearl, cd denon 700ae, casse jamo alto 120

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  donluca il Dom 17 Ago 2014 - 14:25

Sinceramente le cassette non mi hanno mai detto niente. Erano per me quello che oggi sono i lettori portatili MP3: dei supporti portatili da poter ascoltare a casa, in macchina, in giro col walkman, ecc...

E poi avevano l'innegabile vantaggio di poterti fare le compilation! Io prendevo i CD e mi facevo le compilation su cassetta che poi mi ascoltavo nella macchina di papà o in giro col mio walkman.

Sinceramente il vinile è un altro livello come supporto sia su livello qualitativo che visivo e affettivo. Non c'è cassetta che possa esser confrontata con un bel discone nero con la sua copertina grande!!! Very Happy
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3684
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  MercedesLTD il Dom 17 Ago 2014 - 16:01

donluca ha scritto:un bel discone nero con la sua copertina grande!!! Very Happy

 Oki Oki Oki 
avatar
MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  emmeci il Dom 17 Ago 2014 - 16:52

donluca ha scritto:Sinceramente le cassette non mi hanno mai detto niente. Erano per me quello che oggi sono i lettori portatili MP3: dei supporti portatili da poter ascoltare a casa, in macchina, in giro col walkman, ecc...

E poi avevano l'innegabile vantaggio di poterti fare le compilation! Io prendevo i CD e mi facevo le compilation su cassetta che poi mi ascoltavo nella macchina di papà o in giro col mio walkman.

Sinceramente il vinile è un altro livello come supporto sia su livello qualitativo che visivo e affettivo. Non c'è cassetta che possa esser confrontata con un bel discone nero con la sua copertina grande!!! Very Happy

 Very Happy Temo che, come spesso accade, torti, ragioni e considerazioni tecniche siano un pochino falsate da questa mania retrotecnologica! Parlare adesso, col senno del poi, rende abbastanza semplice dire che il supporto "compact-cassette" sia sostanzialmente superato e "inferiore" ad altri ora possibili. Diverso sarebbe stato il discorso 25 anni fa, quando le cassette erano il mezzo più diffuso ed "economicamente possibie", per molti appassonati per realizzare delle copie degli LP e del nascente formato CD. Per non parlare delle compilation da macchina e da "festa" che hai citato!  Laughing 
A cavallo degli anni '70 ed '80 furono prodotti dei registratori a cassette che se utilizzati con supporti magnetici di alta qualità e data la possibilità di effettuare una calibrazione manuale o automatica del bias e dell'equalizzazione, riproducevano l'evento originale con grande fedeltà! In particolare l'introduzione di sistemi di "noise reduction" di alta qualità quali dbx e Dolby C, rese possibile fare delle copie che poco avevano da invidiare all'originale.
Appena passi a trovarmi ti posso far ascoltare qualche esempio... lampante!
Oggi come oggi vedo un eventuale ritorno solo come trovata commerciale, magari simpatica, ma sostanzialmente inutile! Chissà, magari questa nuova onda nostalgica potrebbe anche smuovere qualche economia, io non temo nulla, la mia Teac Z5000 è ancora perfettamente funzionante e calibrata e se non basta... tiro fuori pure il lettore di cassette Stero 8!!!  Hehe
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  enrico massa il Dom 17 Ago 2014 - 17:19

Eppure,se avessi questi due una sfida con i file hd la farei afro





Quello sopra è un Nakamichi Dragon(20/21kHz->82db s/n),praticamente Dribbling sulle vetrine dei negozi di hi fi non potendomelo permettere,quello sotto è il mitico soppressore di rumore DBX 128 Dribbling idem con patate.Sarei veramente curioso di metterli a confronto con macchine e sistemi di oggi Smile
avatar
enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1284
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : http://www.80dreams.it/mangiadischi-penny.asp

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  MercedesLTD il Dom 17 Ago 2014 - 18:29

Il Sony TCM-828!!!!  Very Happy 



avatar
MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  Albert^ONE il Dom 17 Ago 2014 - 21:02

Parliamo di dinosauri,ad oggi le cassette a parte una questione di affetto e nostalgia,che posso capire Wink purtroppo tecnologicamente siamo sotto zero e sinceramente non hanno senso paragonate al digitale(CD,wav,mp3 e tutti gli altri formati).  Smile 
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5414
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  gorillone il Lun 18 Ago 2014 - 0:10

Le cassette sono nettamente superiori agli mp3, quelle schifezze di files.
Anch'io invito chi vuole a fare un salto a casa mia (TEAC v 8030s) e supporti di qualità.

gorillone
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.12.12
Numero di messaggi : 293
Località : Omegna (VB)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  enrico massa il Lun 18 Ago 2014 - 0:17

Piú che altro fagli sentire il Revox...molti non sanno né immaginano.A proposito,ti sei procurato qualche bobina di qualità? Smile
avatar
enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1284
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : http://www.80dreams.it/mangiadischi-penny.asp

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  fulvio 222 il Lun 18 Ago 2014 - 12:33

Albert^ONE ha scritto:Parliamo di dinosauri,ad oggi le cassette a parte una questione di affetto e nostalgia,che posso capire Wink purtroppo tecnologicamente siamo sotto zero e sinceramente non hanno senso paragonate al digitale(CD,wav,mp3 e tutti gli altri formati).  Smile 
la penso come te, un mp3 a 320kb batte qualsiasi musicassetta registrata con il migliore registratore, attenzione stiamo parlando di compact cassette non dei registratori a bobine che sono già un'altra cosa  Smile 
avatar
fulvio 222
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 14.06.12
Numero di messaggi : 368
Località : bologna
Impianto : Amplificatore Yamaha as 500, giradischi denon dp 51f, testina sumiko pearl, cd denon 700ae, casse jamo alto 120

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  Albert^ONE il Lun 18 Ago 2014 - 15:52

Da Wikipedia:

All'inizio degli anni 2000, con la massiccia diffusione di nuove tecnologie digitali come lettori mp3, memorie flash e masterizzatori DVD, l'utilizzo del nastro magnetico è diminuito in maniera estremamente rapida. Oggi in ambito casalingo i nuovi supporti digitali garantiscono una capacità di memorizzazione e una qualità audio notevolmente superiore al nastro magnetico, oltre alla possibilità di creare o cancellare i dati memorizzati in maniera pressoché istantanea.


Poi fate vobis!......ma per me e wikipedia stiamo parlando di DINOSAURI. Smile
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5414
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  emmeci il Lun 18 Ago 2014 - 16:11

Albert^ONE ha scritto:Da Wikipedia:

All'inizio degli anni 2000, con la massiccia diffusione di nuove tecnologie digitali come lettori mp3, memorie flash e masterizzatori DVD, l'utilizzo del nastro magnetico è diminuito in maniera estremamente rapida. Oggi in ambito casalingo i nuovi supporti digitali garantiscono una capacità di memorizzazione e una qualità audio notevolmente superiore al nastro magnetico, oltre alla possibilità di creare o cancellare i dati memorizzati in maniera pressoché istantanea.


Poi fate vobis!......ma per me e wikipedia stiamo parlando di DINOSAURI. Smile

 Very Happy Sissì, ma certo, se lo dice Wikipedia chi siamo noi per dissentire?  Mmm 
E sono anche perfettamente d'accordo sulla visione "giurassica" del supporto, pensare, o ancor peggio sperare, in un ritorno dell "Compact Cassette TM Philips" mi sembra assurdo e quantomai sconveniente sotto una marea di punti di vista!
Ora però, senza offesa per nessuno, il mio pensiero è decisamente in linea con quello di 'gorillone'! Come ho già scritto una cassetta di qualità, registrata con una piastra che sapeva il fatto suo e possibilmente con i dati di Eq e Bias calibrati manualmente, un mp3 lo sotterra!  Hehe Specialmente se la fonte della registrazione era analogica e proveniente da un set-up ben costruito. Poi se parliamo di costi, difficoltà, degrado nel tempo dei parametri... per carità, scansate tutte e mandate in play gli mp3! Però in assoluto l'affermazione: "mp3 meglio di qualsiasi registrazione su cassetta" imho... è falsa!
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  Marco Ravich il Lun 18 Ago 2014 - 16:13

...se proprio volessimo fare una competizione fra file e nastri domestici, sarebbe meglio usare i VHS...

http://en.wikipedia.org/wiki/VHS#Audio_recording
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3944
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  Tommaso Cantalice il Lun 18 Ago 2014 - 17:28

Buonasera ...
ragazzi butto li una provocazione, per coloro che interverranno al prossimo raduno organizzato da Gigi , che ne dite di portare qualche macchina analogica Piastra Tape o Bobinato che sia e confrontare l'ascolto con la musica liquida magari gli stessi brani ?.
Io da parte mia ci sarò e porterei sia la Piastra Aiwa sia un bobinato AKAI .
Tommaso
avatar
Tommaso Cantalice
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 15.06.11
Numero di messaggi : 234
Località : Bari
Provincia (Città) : Sempre positivo
Impianto : Amplificatore NE Lx 139 - Pre Kenwood C1 - Sorgente minidisk Sony MDS-JE330 - Lettore CD/DVD Aiwa - Diffusori Progetto R. Giussani The Audio Speeker
E-mail:tommasocanta@libero.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  Blixa il Lun 18 Ago 2014 - 18:41

Tommaso Cantalice ha scritto:Buongiorno,
.... sarà l'età o la nostalgia comunque credo che a 56 anni non mi sento come si dice un matusa, si forse è la nostalgia la nostalgia di certe emozioni che si provavano quando si doveva registrare preparare i livelli regolare il bias selezionare il tipo di cassette, tutto questo oggi si è perso....

Verissimo, ed era bello crearsi copertine a tema con tutti i mezzi possibili.. Poi era l'unico modo di far conoscere o "passare" un disco che un tuo amico non conosceva ancora e secondo me non c'era la ricerca chirurgica dell'ascolto perfetto come da un pò di anni a sta parte, si puntava più al contenuto.
avatar
Blixa
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 14.08.14
Numero di messaggi : 435
Provincia (Città) : alessandria
Impianto : Pazienza e tolleranza finita da anni.

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  gorillone il Lun 18 Ago 2014 - 19:37

enrico massa ha scritto:Piú che altro fagli sentire il Revox...molti non sanno né immaginano.A proposito,ti sei procurato qualche bobina di qualità? Smile

Dei master o qualcosa di simile ancora no, Enrico, ho comprato un po' di nastri sia vergini che usati e fra qualche giorno ... provo a registrare roba incisa bene, poi ti dico.
Conosco qualcuno che ha dei master, ma costano molto cari: comunque uno o 2 li prendo a settembre.
Già con le bobine che mi hanno dato ... va proprio bene.

gorillone
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.12.12
Numero di messaggi : 293
Località : Omegna (VB)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  beppe61 il Lun 18 Ago 2014 - 20:31

Mi fate tornare in mente roba di 35 anni fa', chi ricorda il registratore a cassette BIC a due velocita' ed il suo omologo amplificato per car audio (considerato all'epoca l'hi end della riproduzione in auto)




(la doppia velocita' di registrazione permetteva una qualita' eccellente rispetto ai deck normali)

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  Albert^ONE il Mar 19 Ago 2014 - 1:09

Dai state difendendo l'indifendibile,me ne dispiace ma ormai non ha proprio senso,ammesso che la registrazione sia "perfetta" è complicata e dispendiosa,con un PC in 2 secondi converti tutto in WAV o FLAC........poi se volete fare i masochisti,fate pure. Smile
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5414
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  valterneri il Mar 19 Ago 2014 - 2:01

emmeci ha scritto:... se lo dice Wikipedia chi siamo noi ?  Mmm 
Noi siamo Wikipedia,
coi suoi infiniti errori, coi nostri infiniti errori.
Credere in Wikipedia è un po' come non studiare più,
documentarsi su Wikipedia è un po' come tirare a sorte. Chissà, non so!

Però,
la cassetta è obsoleta, lo era già di nascita, ma io ho questo in soffitta:



e ne ho nostalgia.
Ho sempre avuto delusione per le cassette, registravo con gli Studer e Dolby SR,
la cassetta, instabile e isterica, era un'invenzione sbagliata per la sua
bidirezionalità e velocità,

ma anche Studer, Stellavox, Schlumberger o Nagra, avevano i loro limiti
e i loro insopportabili difetti:
rumore di modulazione, dropout e modulazione di frequenza,

poi, finalmente, è arrivato il digitale, a cui tutti dovrebbero inchinarsi,
ma del mio Studer ho nostalgia:



del mio mp3, no! Ma ormai è troppo tardi. Ha ragione Albert^ONE.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3687
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  Marco Ravich il Mar 19 Ago 2014 - 8:37

...effettivamente, forse, l'unica cosa ancora "salvabile" dei nastri è l'ADAT...
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3944
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e dopo i dischi, ri-ecco le cassette! (pare...)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum