T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818576 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionAmplificatore Rotel Ra-11 e casse Chario

more_horiz
Salve,

vorrei acquistare un amplificatore ed un paio di casse: per l' ampli avrei pensato ad un Rotel Ra-11, per le casse vorrei abbinarlo a delle Chario: ancora sono indeciso tra (sono tutti modelli della Chario):

1) Premium 1000
2) Hiper 1000 mk2
3) syntar 503
4) syntar 513
5) syntar 516
6) syntar 520

Ci possono essere problemi di incompatibilità tra il Rotel Ra-11 e le casse sopra citate? (prego rispondere cassa per cassa).

Inoltre:

1) Non ho trovato uscite per registrare nè analogiche nè digitali: mi sapete dire qualcosa in proposito? Si può registrare col PC tramite la porta USB?
2) Gli stadi analogici sono COMPLETAMENTE separati da quelli digitali? (vale a dire se collego una sorgente analogica (giradischi, piastra a cassette, tuner) ENTRA ed ESCE fino alle casse in ANALOGICO, o passa da qualche convertitore?)
3) La porta USB funiona sia con apparecchi alimentati (hard disk con trasformatore) che con apparecchi passivi (pendrives e hard disk senza trasformatore)?
4) L' amlificatore citato (Rotel Ra-11) ha un suono caldo?

Grazie.
Massimiliano.

description Amplificatore Rotel Ra-11 e casse Chario

more_horiz
Il negoziante a cui ho posto questi quesiti mi ha consigliato di scegliere un amplificatore NAD: testuali parole:
"meglio andare sul NAD 326bee visto già il sound fin troppo soft delle chario citate";
il fatto è che sono in fissa col Rotel: tale accoppiata potrebbe essere incompatibile o avere un sound privo di dinamica e potenza? (parlo dell' accoppiata Rotel-Chario di cui sopra e non del NAD).

Grazie.
Massimiliano.

descriptionRe: Amplificatore Rotel Ra-11 e casse Chario

more_horiz
Se sei in fissa col Rotel perchè non puntare al RA-1570?
Secondo me così non avrai problemi di dinamica e potenza...  Very Happy 

descriptionRe: Amplificatore Rotel Ra-11 e casse Chario

more_horiz
Il budget è limitato

descriptionRe: Amplificatore Rotel Ra-11 e casse Chario

more_horiz
e per le casse cosa mi dite?

descriptionRe: Amplificatore Rotel Ra-11 e casse Chario

more_horiz
Cavolo: le Chario sono da 4 ohm ed il Rotel è da 8 ohm: può funzionare o brucio tutto?

descriptionRe: Amplificatore Rotel Ra-11 e casse Chario

more_horiz
@Montezuma_III ha scritto:
Cavolo: le Chario sono da 4 ohm ed il Rotel è da 8 ohm: può funzionare o brucio tutto?


L'impedenza indicata è quella nominale, l'impedenza effettiva varia parecchio. In ogni caso non dovrebbero esserci problemi se non assolti a volumi esagerati, specialmente in passaggi musicali complessi.

Piuttosto mi pare strano che il negoziante ti abbia consigliato l'abbinamento NAD+Chario: per quanto io ami particolarmente il suono dei NAD, tenderei ad accoppiarlo a diffusori neutri/freddi. Essendo le Chario casse notoriamente dal suono caldo, se queste vengono abbinate ad un amplificatore anch'esso dal suono caldo, il suono finale potrebbe risultare troppo "cupo" (però ascoltalo e non fidarti ciecamente del mio giudizio!).
Non ho mai ascoltato l'abbinamento Rotel+Chario ma a naso mi pare più azzeccato in quanto i caratteri dei due componenti tenderebbero a mitigarsi a vicenda generando un suono più equilibrato, poi in ogni caso ascolta i due abbinamenti e scegli in base ai tuoi gusti  Smile 

descriptionRe: Amplificatore Rotel Ra-11 e casse Chario

more_horiz
Domanda: 1) se ho un amplificatore da 8 ohm diciamo da 60 Watts, e le casse da 4 ohm da 60 W, cosa succede: si dimezza la potenza dell' amplificatore e diventa da 30 Watts? (e così non c' è problema?) o raddoppia la potenza dell' amplificatore stesso e brucio le casse? Oppure si dimezza la potenza delle casse? Oppure cosa succede?
2) E se attacco 4 casse? si dimezza l' impedenza dell' amplificatore?

descriptionRe: Amplificatore Rotel Ra-11 e casse Chario

more_horiz
Leggi qua:

http://hyperphysics.phy-astr.gsu.edu/hbase/audio/imped.html#c2

Io credo che quello che interessa tè è la cosa seguente:
Se l'amplificatore è dato ad 8 ohm e colleghi un carico da 4 Ohm potrebbe essere come se l'amplificatore vedesse un corto e tenderebbe a esaurire tutta la sua potenza per far correre una corrente nel carico (quindi o si brucia o intervengono i sistemi di sicurezza e si spegne).
A parità di tensione V in uscita dell'amplificatore riducendo il carico R si tende a far passare più corrente nel carico I=V/R, pero'  questo significa erogare più potenza complessivamente (sul carico e sull'impedenza dell'ampli).
Insomma la potenza dell'amplificatore si suddivide in parte nel carico, in parte nella sua impedenza.

Anche se nominalmente il rotel è a 8 Ohm non dovrebbe avere problemi su carichi di 4 Ohm, se il carico è 2 Ohm i problemi invece li potresti avere (questa è una considerazione a naso).

Quei 60 Watt credo siano la potenza massima erogabile entro un certo livello di distorsione del segnale, magari l'amplificatore puo' erogare di più prima di bruciarsi.

descriptionRe: Amplificatore Rotel Ra-11 e casse Chario

more_horiz
Comunque credo, o no?, che i moderni amplificatori, compreso in Rotel, tipicamente dovrebbero avere impedenze di uscita molto basse, inferiori al carico tipico di 4-8 Ohm, in questo caso quello che conta è la potenza erogata al carico (che non deve superare quella massima erogabile dall'amplificatore, altrimenti troppa corrente scorrerebbe nel circuito).

Insomma quegli 8 Ohm indicati dal Rotel sono un consiglio sugli speaker da usare, non rappresentano l'impedenza di uscita dell'amplificatore.

descriptionRe: Amplificatore Rotel Ra-11 e casse Chario

more_horiz
Sebbene non conosca le Syntar "nuove", con casse Chario (secondo la mia personale esperienza) van meglio gli amplificatori "muscolosi" con FET in uscita.
In particolare, io mi son trovato BENISSIMO con gli ibridi.

Genericamente parlando, per l'ampli ti consiglio di andare sull'usato, e non sul nuovo.

descriptionRe: Amplificatore Rotel Ra-11 e casse Chario

more_horiz
E le chario costellation lynx? ;-))

descriptionRe: Amplificatore Rotel Ra-11 e casse Chario

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum