T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Pioneer a-30 vs onkyo 9010
Oggi a 20:19 Da ninja77

» OP AMP 627
Oggi a 19:24 Da sportyerre

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Oggi a 19:14 Da gigihrt

» Fx-Audio D802
Oggi a 19:02 Da Angel2000

» Chiarimenti Per Impianto Audio! Help !
Oggi a 18:36 Da dinamanu

» Cavi segnale AudioOasi Air Straight VB
Oggi a 16:34 Da Enry

» Denon PMA 50
Oggi a 16:31 Da Enry

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 14:12 Da kalium

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 13:41 Da Kha-Jinn

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 13:38 Da Kha-Jinn

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Oggi a 13:28 Da p.cristallini

» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 12:08 Da Gabriele Barnabei

» R.I.P GREG LAKE
Oggi a 11:25 Da scontin

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Oggi a 11:22 Da Kha-Jinn

» Una storia di cavi
Oggi a 10:57 Da Angel2000

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Oggi a 10:50 Da pallapippo

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi a 10:11 Da embty2002

» upgrade 2500 max
Oggi a 9:49 Da titonic

» [VENDO] Vinili classica e altro da 4,90 € in su
Oggi a 6:29 Da savi

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Oggi a 6:12 Da savi

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 0:36 Da CHAOSFERE

» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Ieri a 23:58 Da sound4me

» Chi ben comincia...consigli
Ieri a 23:23 Da p.cristallini

» Madame Butterfly
Ieri a 23:02 Da enrico massa

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Ieri a 22:28 Da Aggeo

» cablaggio interno
Ieri a 21:46 Da Angel2000

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Ieri a 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Ieri a 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Ieri a 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 12:39 Da Angel2000

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Ieri a 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Ieri a 11:45 Da ricky84

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 0:33 Da RAMONE67

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Mer 7 Dic 2016 - 23:52 Da giucam61

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mer 7 Dic 2016 - 18:13 Da dinamanu

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Mer 7 Dic 2016 - 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Mer 7 Dic 2016 - 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Mer 7 Dic 2016 - 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Mer 7 Dic 2016 - 8:41 Da luigigi

» CAIMAN SEG
Mer 7 Dic 2016 - 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Mer 7 Dic 2016 - 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
giucam61
 
rx78
 
Angel2000
 
gigetto
 
schwantz34
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
gigetto
 
rx78
 
R!ck
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15496)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10374 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Giancarlo Campoli

I nostri membri hanno inviato un totale di 769556 messaggi in 50069 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 85 utenti in linea :: 7 Registrati, 1 Nascosto e 77 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

CHAOSFERE, mauretto, natale55, ninja77, teskio74, Utik, viper

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  Zio il Ven 18 Lug 2014 - 17:36

Mi è venuto in mente di realizzare un 2 vie per uso Home un po' efficiente, diciamo non meno di 95db.
Avete qualche proposta?
Non intendo solo progetti già realizzati, ma anche AP da mettere insieme, anzi... preferirei proprio la seconda strada.
Io possiedo già dei tweeter Monacor DT300 ai quali potrei aggiungere la giuda d'onda.
Come woofer stavo guardando qualcosa del genere:
http://www.webtronic.it/pg/1.aspx/Altoparlanti-Microfoni/Woofer/Woofer-Monacor-SP-12/100PA/1.aspx?p=1858741

Cosa ne pensate?

Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2595
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  porfido il Ven 18 Lug 2014 - 17:42

@Zio ha scritto:Mi è venuto in mente di realizzare un 2 vie per uso Home un po' efficiente, diciamo non meno di 95db.
Avete qualche proposta?
Non intendo solo progetti già realizzati, ma anche AP da mettere insieme, anzi... preferirei proprio la seconda strada.
Io possiedo già dei tweeter Monacor DT300 ai quali potrei aggiungere la giuda d'onda.
Come woofer stavo guardando qualcosa del genere:
http://www.webtronic.it/pg/1.aspx/Altoparlanti-Microfoni/Woofer/Woofer-Monacor-SP-12/100PA/1.aspx?p=1858741

Cosa ne pensate?

Qui trovi pane per i tuoi denti  Cool :

http://www.pispeakers.com/contents.html

http://www.tforumhifi.com/t4265-pi-speakers?highlight=speakers

http://audioroundtable.com/forum/index.php?t=thread&frm_id=33

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  Zio il Sab 19 Lug 2014 - 9:11

Grazie porfido, è proprio per colpa di quei siti che mi è venuta voglia di realizzare qualcosa ad alta efficienze, anche se non mi servono e non saprei cosa farmene, ma è tutta colpa della scimmia!!!

Per caso avete esperienza degli altoparlanti di marca Faital?
Io non li conoscevo, ma ho visto dai dati di tabella che le prestazioni sono molto allettanti e il costo non è spropositato.
Ad esempio questo:
http://www.teleprodottistore.it/ipershop/prodotto2.asp?prodotto=1492&catcode=136&cat_id=136
Se ne parla anche qui:
http://www.costruirehifi.net/forum/viewtopic.php?f=15&t=3787
La curva fino ai 2000Hz non è male considerando che sfodera 97/98db.

Tra l'altro hanno anche dei tweeter a tromba interessanti, ma non vorrei che siano troppo PRO, nel senso che non abbiano la grana tanto fine...
Altrimenti per il tweeter devo ripiegare sul Ciare PT383.

Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2595
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  zedda il Sab 19 Lug 2014 - 10:24

da teleprodotti store un mio amico ci ha comprato un 18 pollici faital. il sito è affidabilissimo e sono i prezzi più bassi della faital...

se vuoi fare un 2 vie "secco" in reflex senza sub allora il diametro minimo a cui devi puntare (se vuoi mantenere i 95db di sensibilità) è almeno 12 pollici...
dovrai scegliere un woofer con una bassa fs (la media è 48hz, a te servirà circa da 40hz)

per esempio le casse che vedi nell'avatar sono dei 12" accordati a 49hz in poco piu di 42 litri
all'aperto hanno un kick molto entusiasmante, e al chiuso riescono a dare un basso abbastanza decente, tanto da poter abbassare l'incrocio con il subwoofer a 40hz, altrimenti si crea un effetto loudness troppo marcato...
quindi se riesci a trovare un woofer professionale per accordarlo sui 40hz hai fatto tombola...

ultimamente dovevo fare un progetto d'appolito per un amico con due woofer da 10" professionali...
e non si riesce a scendere sotto i 50hz di accordo, quindi il sub è d'obbligo con i 10"...
a patto che non vuoi usare caricamenti poco convenzionali  Laughing

comunque ti consiglio di vederti il progetto sentinel diy...
trovi sia il video su youtube con microfono professionale
e trovi anche le misurazioni

zedda
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.04.13
Numero di messaggi : 532
Località : itri
Impianto : troppi o troppo pochi... boh...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  porfido il Sab 19 Lug 2014 - 20:05

@zedda ha scritto:
comunque ti consiglio di vederti il progetto sentinel diy...
trovi sia il video su youtube con microfono professionale
e trovi anche le misurazioni

Bello il Sentinel, cacchio! Dribbling 
E adesso si trova la tromba Seos su Partexpress! Dribbling Dribbling 
Avevo provato a scrivere a Diysoundgroup per vedere se fossero disposti a spedire trombe Seos e (soprattutto) i tweeter DNA (cloni dei B&C) fuori dagli USA, ma nisba... Sad

Devo dire, però, che tra il Sentinel, Seos in generale ed i Pi, io resterei sui Pi...
Quest'inverno comincio una coppia di Pi-3, se tutto va bene...

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  zedda il Sab 19 Lug 2014 - 20:26

@porfido ha scritto:
@zedda ha scritto:
comunque ti consiglio di vederti il progetto sentinel diy...
trovi sia il video su youtube con microfono professionale
e trovi anche le misurazioni

Bello il Sentinel, cacchio! Dribbling 
E adesso si trova la tromba Seos su Partexpress! Dribbling Dribbling 
Avevo provato a scrivere a Diysoundgroup per vedere se fossero disposti a spedire trombe Seos e (soprattutto) i tweeter DNA (cloni dei B&C) fuori dagli USA, ma nisba... Sad

Devo dire, però, che tra il Sentinel, Seos in generale ed i Pi, io resterei sui Pi...
Quest'inverno comincio una coppia di Pi-3, se tutto va bene...


diysoundgroup a me ha detto che spedisce.....
per 400 dollari  Hehe 
comunque io dicevo tanto per dire...
se vuole usare i monacor (io ho i dt25n in macchina e gli adoro) deve trovare un buon woofer da 32 con una fs bassa e una massa mobile abbastanza alta e un buon comparto magnetico...

zedda
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.04.13
Numero di messaggi : 532
Località : itri
Impianto : troppi o troppo pochi... boh...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  zedda il Dom 20 Lug 2014 - 0:07

http://www.toutlehautparleur.com/media/catalog/product/datasheet/sica/Z007946.pdf

controlla se ti piace...
l'fs è abbastanza bassa


zedda
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.04.13
Numero di messaggi : 532
Località : itri
Impianto : troppi o troppo pochi... boh...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  Fernando Micelli il Dom 20 Lug 2014 - 7:42

Amici,
detto che sono sempre lodevoli iniziative di simili sperimentazioni vorrei un attimino farvi
riflettere sulla QUALITA' sonora finale di sistemi di questo tipo.

Nel campo semi-professionale ne esistono migliaia di casse due-vie "alta" efficienza fatte
con 12/15" + tromba o affine.

Ve ne sono davvero per tutti i gusti e per tutte le tasche, sia passive che attive, dalle
cinesate più becere ai sistemi più seri di marche note.

Quello che latita, nella stra-grande maggioranza dei casi, è quel minimo di attendibilità
timbrica che possa rendere questi oggetti ascoltabili.

Se parliamo di Alta Fedeltà, ovviamente.

E' molto difficile, ad essere buoni, che un woofer di simili dimensioni possa esprimersi
decentemente in gamma media ma se anche succedesse di trovarne uno magicamente
dotato in tal senso ci penserebbe poi la cassa in cui sarà montato a distruggerne le
residue velleità e pretese di serietà timbrica.

In questi AP il paramentro ottimizzato e ricercato, spesso a scapito di tutti gli altri, è
l'efficienza seguita a ruota dalla tenuta in potenza.

Paramentri come:
linearità, regolarità di dispersione, riduzione dei break-up, smorzamento della membrana, riflessioni posteriori etc.. sono agli ultimi posti del capitolato di progetto di questi oggetti.

Sperare poi di incrociare decentemente tali AP, peraltro in una zona dove la loro risposta
è ormai alla frutta in tutti i parametri, con quei frullatori di armoniche che sono la massima
parte delle trombe economiche sul mercato, beh... credo davvero sia pia illusione.

Se l'intento è quello di crearsi un chè di bello efficiente per provare il brivido della A. E.
tanto di moda in questo periodo, se si vuole ascoltare ad "alti" volumi il rock ed affini o se
si vuole un sistema da feste & karaoke è cosa giustissima realizzarsi un simile sistema.

Per la Musica... no, è ovvio.

Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1310
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  zedda il Dom 20 Lug 2014 - 11:10

Fernando
senza rancore ma ci sono molte cose che trascuri, volontariamente o no...
(e agli occhi di uno minimamente esperto come me fai gia una magra figura)

visto che non mi interessa far cambiare idea a nessuno, cerchero di sorvolare sulla leggerezza e disinvoltura con la quale eviti di dare spiegazioni minimamente accettabili per perorare la tua strana e inutile causa...

non penso di essere l'unico che possiede piu impianti audio (forse troppi)
che spaziano da quello prettamente professionale
a quello prettamente da casa
a quello ibrido
a quello in auto
a quelli progettati per amici
ecc ecc...

posso ben dire che ognuno ha le sue necessita...
c'è chi nel forum necessita del cavo usb da 50 euro...
chi necessita dei piedini antivibrazione da 100 euro per stondare i bassi...
chi cambia il lettore cd pur non avendo cd...
chi necessita del cavo quadrischermato di platino argentato...
chi compra diffusori ultra high end da 10cm fullrange in masselo di baobab e ascolta la musica imbalsamato sulla poltrona senza poter spostare di un grado la testa...

e c'è chi invece compra il cavo dal brico da 2.5 per la 230 e lo usa per le casse
chi ruba il cavo usb alla stampante
chi usa il cavo dell'antenna per l'spdif
chi usa cavo microfonico tasker da pochi euro
chi non disdegna il fai da te...
chi ascolta con piacere nelle situazioni piu disparate (metre sta in cucina mentre innaffi le piante mentre aggiusti un amplificatore)

non sono cosi saccente da poter stabilire quale sia l'approccio migliore
per questo non giudico...

ma per una strana coincidenza mi sono ritrovato dei componenti PROFESSIONALI tra le mani... e adesso, in tutta franchezza, posso solo ridere di fronte ad affermazioni come le tue...

zedda
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.04.13
Numero di messaggi : 532
Località : itri
Impianto : troppi o troppo pochi... boh...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  Fernando Micelli il Dom 20 Lug 2014 - 11:42

Caro zedda,
è tutto da dimostrare chi fa la magra figura, e poi mi pare che io su di te NON abbia
detto nulla.

Io non ho nessuna causa in corso e ti prego di entrare pure nei dettagli di quel che
ti pare io abbia evitato, senza sorvolare alcunchè. Avrai tutte le spiegazioni che vuoi.

Se, come dici, hai "tanti impianti" dimmi un po' suonano tutti uguali?

E quello "prettamente da casa" suona com quello "prettamente professionale"?

E' lampante che "ognuno ha le sue necessità" che vanno soddisfatte con lo strumento
giusto: è proprio quello che ho detto io. Rileggi pure.

Poi, fossi in tè, smetterei di ridere e rileggerei ben più seriamente quanto ho scritto.

Sempre senza alcun rancore, eh!

Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1310
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  zedda il Dom 20 Lug 2014 - 12:21

a partire dal problema principale: la nostra musica
quando i cd a parere di molti erano masterizzati bene

bruce  swedien con i suoi padelloni da 12 pollici


adesso mi sfugge il nome... il fonico che ha curato l'uscita di dark side of the moon
e i suoi monitor con padelloni e tanto di guida d'onda


potrei continuare anche con gli studi di registrazione di personaggi piu attuali come alicia keys ecc ecc

riguardo ai miei impiantini ti posso assicurare che se potessi tornare indietro saprei al 100% che strada intraprendere...
ma non ho rimorsi... perche altrimenti adesso non saprei la differenza...
è normale che suonano in maniera divera i miei impianti
anche perche progettati nel corso degli anni, nel frattempo la mia dimestichezza è aumentata e sarebbe impari a priori il confronto
ma di sicuro su due piedi adesso vincerebbe quello professionale  Hehe

zedda
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.04.13
Numero di messaggi : 532
Località : itri
Impianto : troppi o troppo pochi... boh...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  Biagio De Simone il Dom 20 Lug 2014 - 20:55

Penso che con quanto ha postato Zedda si sia risposto praticamente da solo. E' anche vero che ognuno ha il suo personale approccio alla riproduzione della musica, importante che non ci si convinca che sia quello giusto.

Io per esempio per miei convincimenti sicuramente errati, credo che i miei monitor jbl 4401 per quanto piacevoli siano stati progettati per un ascolto ravvicinato e non per altro, dove le problematiche da sarebbero completamente diverse, a partire dalla direttività e dalla dispersione dei driver impiegati, ma questo il bravo progettista lo sa, come sa, forse. che incrociare bene un padellone da 12 CON UN tweeter è cosa assai difficile, direi improbabile e solo per non mettere limiti alla provvidenza, forse non impossibile . Mmm 
Personalmente non ho niente in contrario nei confronti degli altoparlanti pro credo solo che come per quelli HIFI siano da scegliere  e magari integrare nel rispetto di quello che si vuole  ottenere, per dire sono  alla ricerca ( forse vana) di un un medio  che garantisse una certa linearità ed efficienza  da utilizzare da diciamo 150 hz  a 8000 hz, mi accontenterei diciamo di uno da tagliare  fra 350/400 hz a diciamo 3500 hz, le opzioni per quanto potrebbe sembrare il contrario non sono  tante, e sono limitate ad alcuni larga banda con tenuta in potenza ridicola e bobine da tweeter, pochi altoparlanti specializzati hifi dal costo proibitivo e un medio di derivazione professionale (non l'unico ma da quanto mi è dato di sapere al momento, un ottimo candidato magari in versione doppia) che il 16 sound 6ND 430  Razz 




Ora che ho detto dei miei desiderata , però e meglio che mi rimetta a studiare, perchè il "maestro" potrebbe incazzarsi, e siccome  poi va a finire che sempre mi dimostra sul campo con pazienza ammirevole, che a dir cazzate  mi ci vuole un attimo, cerco almeno di presentarmi senza la presunzione di aver capito tutto (anche se mi piacerebbe) e con il capo già cosparso di cenere(preventivamente).  Embarassed Laughing

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10219
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  zedda il Dom 20 Lug 2014 - 23:28

con trombe da 2 pollici si possono raggiugere incroci a 700 800 hertz... con wattaggi umani
e quindi qualsiasi 12 pollici ci arriva...

zedda
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.04.13
Numero di messaggi : 532
Località : itri
Impianto : troppi o troppo pochi... boh...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  Biagio De Simone il Dom 20 Lug 2014 - 23:46

@zedda ha scritto:con trombe da 2 pollici si possono raggiugere incroci a 700 800 hertz... con wattaggi umani
e quindi qualsiasi 12 pollici ci arriva...
volendo essere troppo ottimistici direi di si, ma anche se fosse sarebbe interessante vedere cosa succederebbe sia a livello di quell'incrocio, e per quel poco che so le problematiche da affrontare sarebbero molte altre, ma anche a quale frequenza bassa (Fs) per esempio potrebbe arrivare un woofer che arrivasse al meglio a quell'ipotetico incrocio senza altri problemi, ma forse sarebbe meglio parlare di medio basso.  Mmm 

Poi ripeto, io non ho nulla contro un sistema del genere, avendone uno di origine RCF, quando devo ballare non vado troppo per il sottile ed il godimento e massimo, fanno un fracasso che alcuni miei compagni ballerini  di Siviglia rimangono letteralmente sconvolti, e tutto questo con un bell'ampli pro, pensa un po tu.  Smile

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10219
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  fritznet il Lun 21 Lug 2014 - 0:53

@zedda ha scritto:

adesso mi sfugge il nome... il fonico che ha curato l'uscita di dark side of the moon
e i suoi monitor con padelloni e tanto di guida d'onda...

Mi sa che è un certo Alan Parson, che pare abbia lavorato anche, fra gli altri, a Atom Heart Mother e anche ad Abbey Road in combutta con Geoff Emerick...
oltre ad avere inciso parecchi idischi col suo gruppo omonimo.

Ma questa digressione di cui cito una parte è per sostenere la tesi "grandi coni=grande musica"?

Perchè non mi sembra che Fernando abbia detto che non esistono coni grandi (12" 15") di qualità, mi sembra che abbia detto altro, più articolato.



fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8495
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale


Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  valvolas il Lun 21 Lug 2014 - 2:05

@fritznet ha scritto:
@zedda ha scritto:

adesso mi sfugge il nome... il fonico che ha curato l'uscita di dark side of the moon
e i suoi monitor con padelloni e tanto di guida d'onda...

Mi sa che è un certo Alan Parson, che pare abbia lavorato anche, fra gli altri, a  Atom Heart Mother e anche ad Abbey Road in combutta con Geoff Emerick...
oltre ad avere inciso parecchi idischi col suo gruppo omonimo.

Ma questa digressione di cui cito una parte è per sostenere la tesi "grandi coni=grande musica"?

Perchè non mi sembra che Fernando abbia detto che non esistono coni grandi (12" 15") di qualità, mi sembra che abbia detto altro, più articolato.



la leggenda vuole che Parson fosse (a 21 anni) alla registrazione di Abbey Road un semplice garzone degli studi x alcuni addirittura il ragazzo del te.I Beatles,mi pare in quell'occasione avevano ricevuto il primo mini moog ma il libro di accompagnamento era una enciclopedia e nessuno aveva voglia di studiarselo  Very Happy La cosa che sarebbe interessante sviscerare (secondo me) è come erano fatti quei padelloni degli anni 60-70 io ne posseggo una coppia e ne ho visti alcuni qualitativi,da 200-250 mm un prodotto cosi oggi costerebbe un arto.ma probabilmente lo costava anche allora,le potenze di targa spesso erano limitate a poche decine di Watt e le bobine relativamente piccole.
Come suonano?Eh bhe...

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  zedda il Lun 21 Lug 2014 - 3:43

ma figuratevi.... è normale dire:
poco lineari
hanno problemi di rifelssioni
non hanno una dispersività costante

e poi li vedi perfino negli studi di registrazione...
sicuramente quei woofer jbl di annata sono eccezzionali
ma sicuramente se uno cerca bene puo trovare di meglio...

per esempio ancora li continuano ad usare i padelloni tutt'ora negli studio
(VEDI I PADELLONI DA 38 IN D'APPOLITO DELLA JBL)
che pare funzionano...

insomma ognuno decide come ascoltare la musica
ma dire che suonano male è un pregiudizio che puo dipendere solo da poca conoscenza nel campo
quindi per me è un discordo inutile stupido e senza senso

anzi lo sapete che penso... rimanete nelle vostre convinzioni
meglio che gli disprezzate...
magari scendono un po di prezzo i coassiali rcf che me ne servono una coppia...

per esempio guardatevi la risposta in frequenza delle sentinel diy... credo che poche casse hi fi hanno una risposta simile
e la tromba seos ha una diffusivita verticale talmente lineare che fa invidia a molte trombe...
e non vi cullate nell'idea che i tweeter a cupola non soffrono di problemi di cancellazione...
tant'è che adesso in molti negli studi di registrazione usano tweeter a cupola con guida d'onda... (per l'appunto come quella che vuole comprare zio)

per biagio de simone
sappi che il woofer piu scamuffo professionale da 32cm raggiunge i 1400hz con facilità mostruosa (per esempio i sica 12 e 2 cs che costano 60 euro)... quindi 700 hertz sono una bazzeccola...
poi se devi disquisire su un woofer da 32cm accordato a 41 42 hertz perche non disquisisci anche sui bookschelf con woofer da 10cm accordati a 50hz???

insomma stiamo discutendo su cose davvero stupide...

per me è inutile continuare a parlarne... preferisco darvi ragione e suggerire a zio di abbandonare queste idee da bambino...
nel frattempo il fonico di questa sera mi ha chiesto quanto ci vuole per replicare il mio impianto professionale...
ha visto le casse ha detto: "ma questo è hifi" senza averle nemmeno sentite...
e oggi fortunatamente ho usato la nuova presa industriale che ho passato appositamente dal quadro elettrico fino all'impianto audio...
quando ha messo "bad" di MJ.... beh.... ho visto la luce negli occhi delle persone che erano concentrate nell'ascolto
stessi commenti ho ricevuto da altri due dj sempre oggi...
abbiamo brindato pochi minuti fà per la riuscita incredibile della serata...

zedda
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.04.13
Numero di messaggi : 532
Località : itri
Impianto : troppi o troppo pochi... boh...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  natale55 il Lun 21 Lug 2014 - 6:37

@Zio ha scritto:Mi è venuto in mente di realizzare un 2 vie per uso Home un po' efficiente, diciamo non meno di 95db.
Avete qualche proposta?
Non intendo solo progetti già realizzati, ma anche AP da mettere insieme, anzi... preferirei proprio la seconda strada.
Io possiedo già dei tweeter Monacor DT300 ai quali potrei aggiungere la giuda d'onda.
Come woofer stavo guardando qualcosa del genere:
http://www.webtronic.it/pg/1.aspx/Altoparlanti-Microfoni/Woofer/Woofer-Monacor-SP-12/100PA/1.aspx?p=1858741

Cosa ne pensate?

se cerchi un woofer molto efficente cerca questo ,questo è sicuramente uno strappa capelli . l'ho sentito e penso di non aver mai sentito una dinamica cosi! da scappare .

Woofer - 380mm CELESTION

natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3000
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240- GIRA-rega planar 3 con pre phono cambridge audio
dac - northstar extremo
- cocktail x 10 - pc dell latitude e5440.hard disk esterno wd 3 tera
diffusori - rona (3 vie a.bellino) - jammy (largabanda a.bellino)- conar (coassiale a.bellino) permian ( diy largabanda a. bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook - casse w3aj2 " autocostruite (a.bellino) -" pikken " autocostruite ( a. bellino)-"le rane" modifica delle w3aj2 - autocostruite
minihorn con tweeter




Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  porfido il Lun 21 Lug 2014 - 9:16

@Fernando Micelli ha scritto:Amici,
detto che sono sempre lodevoli iniziative di simili sperimentazioni vorrei un attimino farvi
riflettere sulla QUALITA' sonora finale di sistemi di questo tipo.

Nel campo semi-professionale ne esistono migliaia di casse due-vie "alta" efficienza fatte
con 12/15" + tromba o affine.

Ve ne sono davvero per tutti i gusti e per tutte le tasche, sia passive che attive, dalle
cinesate più becere ai sistemi più seri di marche note.

Quello che latita, nella stra-grande maggioranza dei casi, è quel minimo di attendibilità
timbrica che possa rendere questi oggetti ascoltabili.

Se parliamo di Alta Fedeltà, ovviamente.

E' molto difficile, ad essere buoni, che un woofer di simili dimensioni possa esprimersi
decentemente in gamma media ma se anche succedesse di trovarne uno magicamente
dotato in tal senso ci penserebbe poi la cassa in cui sarà montato a distruggerne le
residue velleità e pretese di serietà timbrica.

In questi AP il paramentro ottimizzato e ricercato, spesso a scapito di tutti gli altri, è
l'efficienza seguita a ruota dalla tenuta in potenza.

Paramentri come:
linearità, regolarità di dispersione, riduzione dei break-up, smorzamento della membrana, riflessioni posteriori etc.. sono agli ultimi posti del capitolato di progetto di questi oggetti.

Sperare poi di incrociare decentemente tali AP, peraltro in una zona dove la loro risposta
è ormai alla frutta in tutti i parametri, con quei frullatori di armoniche che sono la massima
parte delle trombe economiche sul mercato, beh... credo davvero sia pia illusione.

Se l'intento è quello di crearsi un chè di bello efficiente per provare il brivido della A. E.
tanto di moda in questo periodo, se si vuole ascoltare ad "alti" volumi il rock ed affini o se
si vuole un sistema da feste & karaoke è cosa giustissima realizzarsi un simile sistema.

Per la Musica... no, è ovvio.

Eh, credo di capire cosa intendi, Fernando...
Per quanto non abbia le capacità tecniche per parlarne, ovviamente...
In effetti mi ricordo come nella genesi del progetto "Econowave", l'unica tromba per driver da 1" tra quelle provate in grado di essere incrociata intorno ai 1,5khz con risultati soddisfacenti sotto la maggior parte dei parametri presi in esame per i progettisti era la QSC che poi Partexpress ha cominciato a tenere a magazzino:
http://www.parts-express.com/qsc-pl-000446gp-replacement-waveguide-horn-for-hpr152i--245-625
Da lì in poi è nata la necessità per i suddetti di sviluppare le Seos...
In effetti, tutte le problematiche che elenchi erano, bene o male, i crucci principali dei progettisti...
Se siano riusciti a raggiungere un risultato positivo ed universalmente accettabile come tale non saprei ovviamente dire...

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  Zio il Lun 21 Lug 2014 - 9:31

Un piccolo chiarimento.
La mia idea era di realizzare una cassa Home con altoparlanti PRO.
Cassa 2 vie da pavimento (o al limite su stand se la cubatura lo impone) con woofer con diametro massimo di 12".
La ricerca dell'alta efficienza non è esasperata, specialmente se va a contrastare con la qualità audio.
Posso tranquillamente prendere in considerazione anche woofer non PRO, ma con sensibilità un po' alta... ma non ne ho trovato gran che, specialmente per un 2 vie secco... forse per i motivi che indicava Fernando?

Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2595
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  fritznet il Lun 21 Lug 2014 - 10:50

@Fernando Micelli ha scritto:



E' molto difficile, ad essere buoni, che un woofer di simili dimensioni possa esprimersi
decentemente in gamma media
ma se anche succedesse di trovarne uno magicamente
dotato in tal senso ci penserebbe poi la cassa in cui sarà montato a distruggerne le
residue velleità e pretese di serietà timbrica.

In questi AP il paramentro ottimizzato e ricercato, spesso a scapito di tutti gli altri, è
l'efficienza seguita a ruota dalla tenuta in potenza.

Paramentri come:
linearità, regolarità di dispersione, riduzione dei break-up, smorzamento della membrana, riflessioni posteriori etc.. sono agli ultimi posti del capitolato di progetto di questi oggetti.

Sperare poi di incrociare decentemente tali AP, peraltro in una zona dove la loro risposta
è ormai alla frutta in tutti i parametri, con quei frullatori di armoniche che sono la massima
parte delle trombe economiche sul mercato, beh... credo davvero sia pia illusione.

Se l'intento è quello di crearsi un chè di bello efficiente per provare il brivido della A. E.
tanto di moda in questo periodo, se si vuole ascoltare ad "alti" volumi il rock ed affini o se
si vuole un sistema da feste & karaoke è cosa giustissima realizzarsi un simile sistema.

Per la Musica... no, è ovvio.

A me sembra lineare, coerente e condivisibile, sarà un caso che i grossi monitor da studio che usavano i 15" fossero a tre, quattro, cinque vie?

Non credo...

Poi, visto che sono l'ultimo degli ignoranti sto zitto, ma pensare che un 15" , con la massa mobile e la sospensione che si ritrova, abbia anche una buona linearità, dispersione e pulizia in gamma media mi sembra un pio e legittimo desiderio, disatteso probabilmente dai fatti.


fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8495
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale


Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  Biagio De Simone il Lun 21 Lug 2014 - 11:16

@ Zedda, credo ancora che stimo parlando di cose diverse, qui non si tratta di non apprezzare i grossi calibri, e chi sa cosa ho sempre detto a proposito delle mie super tablette me ne può dare atto, ma probabilmente di focalizzare l'obbiettivo, e cioè se ci servano dei monitor da studio,degli altoparlanti per sonorizzazione pubblica o da discoteca, o di qualcosa che possa essere definito hifi.

Sai con cosa ho sentito meglio quei dischi che citavi dei P.F. registrati da Alan Parson? Con l'impianto "grande" di Fernando che guarda caso in basso, ma molto in basso, utilizzano due portentosi e moderni woofer da 32. Lo visto progettare un sistema per un amico che ne utilizzava da 46 cm, sai dove ho visto le guide d'onda, di cui sono letteralmente affascinato e le trombe Seos, ovviamente a casa di Fernando, come vedi non c'è nessuna guerra di religione, ma solo la necessità di utilizzo cum grano salis di un qualsiasi componente a condizione che soddisfi le specifiche di progetto.

Per quanto riguarda il sorridere di certe affermazioni, io invece sarei più cauto, seguo da tempo le tue evoluzioni sui vari forum e ne apprezzo la crescita, e forse un po ti invidio pure, in senso buono ovviamente, per la passione e capacità di realizzazione, ma dire a Fernando che non sa di cosa starebbe parlando suscitando la tua ilarità, è una cosa che non si può accettare. Fernando anche a livello professionale si occupa di sonorizzazione, e di componenti di tipo pro sotto le mani gli e ne sono passati diversi,ovviamente come vedi è perfettamente in grado di conoscere le problematiche di molti di questi componenti, e non disdegna affatto di usarli, quando è sicuro dell'utilizzo che questi sono chiamati a fare.  Smile 

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10219
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  Biagio De Simone il Lun 21 Lug 2014 - 11:22

@fritznet ha scritto:
@Fernando Micelli ha scritto:



E' molto difficile, ad essere buoni, che un woofer di simili dimensioni possa esprimersi
decentemente in gamma media
ma se anche succedesse di trovarne uno magicamente
dotato in tal senso ci penserebbe poi la cassa in cui sarà montato a distruggerne le
residue velleità e pretese di serietà timbrica.

In questi AP il paramentro ottimizzato e ricercato, spesso a scapito di tutti gli altri, è
l'efficienza seguita a ruota dalla tenuta in potenza.

Paramentri come:
linearità, regolarità di dispersione, riduzione dei break-up, smorzamento della membrana, riflessioni posteriori etc.. sono agli ultimi posti del capitolato di progetto di questi oggetti.

Sperare poi di incrociare decentemente tali AP, peraltro in una zona dove la loro risposta
è ormai alla frutta in tutti i parametri, con quei frullatori di armoniche che sono la massima
parte delle trombe economiche sul mercato, beh... credo davvero sia pia illusione.

Se l'intento è quello di crearsi un chè di bello efficiente per provare il brivido della A. E.
tanto di moda in questo periodo, se si vuole ascoltare ad "alti" volumi il rock ed affini o se
si vuole un sistema da feste & karaoke è cosa giustissima realizzarsi un simile sistema.

Per la Musica... no, è ovvio.

A me sembra lineare, coerente e condivisibile, sarà un caso che i grossi monitor da studio che usavano i 15" fossero a tre, quattro, cinque vie?

Non credo...

Poi, visto che sono l'ultimo degli ignoranti sto zitto, ma pensare che un 15" , con la massa mobile e la sospensione che si ritrova, abbia anche una buona linearità, dispersione e pulizia in gamma media mi sembra un pio e legittimo desiderio, disatteso probabilmente dai fatti.

Credo come sempre hai colto nel segno, Secondo me, ma non sono certo un valente progettista, la chiave di volta per un ascolto veramente HiFi sta nella gamma media, non a caso prima dicevo che sto cercando un mid woofer che potesse essere tagliato fra i 150 e gli 8000 hz (pia illusione Sad ), anche perchè il taglio anche con un driver da 2" che prima suggeriva Zedda intorno se non sbaglio ai 1000 hz o giù di li, diverebbe qualcosa di estremamente difficile, e non privo di rischi in una zona delicatissima per l' Smile orecchio.

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10219
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  zedda il Lun 21 Lug 2014 - 11:23

i woofer home sono semplicemente troppo pesanti  e troppo poco efficienti zio.
non è che ci sia qualche motivo particolare
dovresti fare una torre con almeno almeno 2 woofer da 20cm e 91db e tutti i problemi del caso
perdere una notevole porzione di dinamica e microdinamica e scena sonora
dovresti usare amplificazioni molto piu imponenti
e il concetto di efficienti ormai è sparito
con i 25 cm home è semplicemente impensabile... e ce ne vorrebbero sempre 2 e salta l'economicitá del progetto per comprare 4 woofer home... che sarebbero sempre e comunque inadeguati, quindi discorso inutile...

comunque con le nuove trombe della rcf in alluminio si possono ottenere gia risultati strabillianti.. se vedete i grafici dei lobi della diffusività orizzontale sono molto buoni
e il prezzo è molto ECONOMIC-wave
io ho delle trombe ellittiche da 1 POLLICE per l'impianto professionale e per l'impianto ibrido dentro casa
entrambe hanno un taglio a 1400 hertz dettato dalla distanza dei centri di emissione tra woofer e tromba...
e in quello per casa il taglio è a 6db con un semplice condensatore al poliestere
piu una cella antirisonante per poter eliminare il picco di risonanza dato dalla tromba

il diffusore è facilissimo da pilotare ed è questo il suo punto forte...
la prova pratica è che un amplificatore da 60watt inizia a scaldarsi dopo un paio di ore

pero noi stiamo parlando della guida d'onda con il tweeter a cupola monacor
e io consiglierei a zio di comprarsi la guida d'onda
e di controllare l'altoparlante che ormai sarà sommerso da decine di post senza alcun consiglio pratico...

una cosa che ti consiglio vivamente di fare é che nel calcolo del litraggio per il woofer devi sempre tener conto dei litri in piu dati dall'aumento del fattore di merito totale per via dell'induttanza in serie al woofer (passa basso)
gli altoparlanti pro ne sono molto molto influenzati
e questo è un consiglio davvero d'oro... e pochi realmente applicano questa piccola informazione...

zedda
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.04.13
Numero di messaggi : 532
Località : itri
Impianto : troppi o troppo pochi... boh...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diffusore 2 vie ad alta efficienza

Messaggio  zedda il Lun 21 Lug 2014 - 12:05

e poi perchè continuate a parlare di trombe?
non servono a zio
non vi piacciono (ed è un bene per me)

che cosa vi spinge a doverne parlare ancora?

io ho trovato parecchi crossover per il dt300 con la guida d'onda
http://www.lautsprecherforum.com/forum/index.php?mode=thread&id=525

prova dettagliata del monacor con la guida d'onda (dopo metà pagina)
http://kimmosaunisto.net/WaveGuides/WaveGuides.html

qua puoi notare come con 2 woofer home il tweeter ha bisogno ancora di attenuazione di 4 ohm...
http://attlid.eu/p_tempest.html

questo progetto non lo riesco a trovare... la pagina non ha un reindirizzamento alla discussione
http://www.hifi-forum.de/bild/messungen-bausatz-cinetor-mit-monacor-sp-6-100pro-und-dt-300-wg-300-waveguide_176214.html

qui vedo nel crossover una cella antirisonante per il dt300 con la guida d'onda!!! ottimo!!!
se non vado errato risuona a 1000hz
il taglio è a 6 decibel mentre è a 12 per i woofer... ma forse è perchè gli ha messi in parallelo e quindi avevano bisogno di piu "intervento" per essere azzittiti

ha anche modificato la guida d'onda e il volume di carico del tweeter per renderlo piu "sordo"...
ma io quasi quasi proverei a eliminare il volume di carico del tweeter e ricavarlo nella cassa...
i woofer definirli introvabili è poco...
però questi effettivamente non sarebbero stati proprio malaccio, però sono stati anche modificati
http://www.troelsgravesen.dk/C17mk4.htm

zedda
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.04.13
Numero di messaggi : 532
Località : itri
Impianto : troppi o troppo pochi... boh...

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum