T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Oggi alle 0:09 Da IlTossico

» ALIENTEK D8
Ieri alle 23:52 Da giucam61

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Ieri alle 23:50 Da giucam61

» Quale Gira ?
Ieri alle 23:47 Da p.cristallini

» Clip... altro che Klipsh
Ieri alle 23:29 Da franzfranz

» Consiglio cuffie in-ear
Ieri alle 23:16 Da sportyerre

» Nuovo TAMP
Ieri alle 22:07 Da antted

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ieri alle 20:11 Da natale55

» Amplificatori t-amp principalmente per musica in stereofonia e per l'home theatre
Ieri alle 19:49 Da andzoff

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Ieri alle 19:37 Da andzoff

» quale classe T economico più musicale?
Ieri alle 17:11 Da giucam61

» trasformare portatile vaio in media center per monitor fullhd e impianto hifi
Ieri alle 14:53 Da Sigmud

» Caterham Seven Exclusive
Ieri alle 10:47 Da giucam61

»  Quale amplificatore classe T
Ieri alle 9:36 Da andzoff

» Consiglio lettore Blu-ray
Ieri alle 9:21 Da gianni1879

» Il numero uno ci ha lasciati...
Ieri alle 8:29 Da giucam61

» NuforceDDa 120
Ieri alle 8:16 Da giucam61

» POPU VENUS
Ieri alle 7:55 Da gigetto

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Ieri alle 7:42 Da gigetto

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Lun 24 Apr 2017 - 20:57 Da anto.123

» abrahamsen audio
Lun 24 Apr 2017 - 19:57 Da giucam61

» Ho dato una svecchiata al layout del forum
Lun 24 Apr 2017 - 15:09 Da RAIS

» Costruzione impianto audio...soundbar, 2.1 o 5.1?
Lun 24 Apr 2017 - 14:07 Da nerone

» Quale ampli per Douk dac e diffusori Bellino?
Lun 24 Apr 2017 - 12:03 Da Giovanni duck

» Gallo Acoustics
Dom 23 Apr 2017 - 23:09 Da danidani1

» Cascame di cotone FONOASSORBENTE
Dom 23 Apr 2017 - 19:35 Da Aunktintaun

» Valvole finali 6l6/5881
Dom 23 Apr 2017 - 19:01 Da Aunktintaun

» USB no 24?
Dom 23 Apr 2017 - 9:56 Da dankan73

» Rip DSD
Dom 23 Apr 2017 - 0:47 Da Calbas

» Longhin silver wave
Sab 22 Apr 2017 - 20:31 Da dinamanu

Statistiche
Abbiamo 10763 membri registrati
L'ultimo utente registrato è AF

I nostri membri hanno inviato un totale di 784374 messaggi in 50984 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
gigetto
 
nerone
 
gianni1879
 
uncletoma
 
Egidio Catini
 
Zio
 
anto.123
 
Seti
 
dinamanu
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8915)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 26 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 26 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Lettore di rete

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Lettore di rete

Messaggio  gorillone il Gio 3 Lug 2014 - 11:14

Qualcuno ne ha uno e ne vuole parlare?
Sembrerebbe sensato utilizzarne uno: non usi il pc ma solo un hard disk o una chiavetta per i file ad alta definizione.
Fa anche tante altre cose che non mi interessano per ora.
Vanno bene o è meglio un DAC? (in realtà spesso è un DAC che legge il sistema operativo .... o qualcosa di simile, se non sparo cavolate)
Del Pioneer n50s ne parlano bene, ma vorrei sentire testimonianze.
Poi ci sono della Cambridge Audio, Marantz, Cyrus, Naim, Linn ....

gorillone
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.12.12
Numero di messaggi : 291
Località : Omegna (VB)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lettore di rete

Messaggio  Zio il Gio 3 Lug 2014 - 11:51

Io ritengo che questo sia il futuro.

Ho sentito questo:
http://it.yamaha.com/it/products/aud..._w/?mode=model
in un impianto di tutto rispetto e devo dire che mi è piaciuto molto.

Se non serve il CD, del Pioneer se ne parla alquanto bene, ma non l'ho mai sentito.
Con file 24/192 letti in wi fi da una NAS, non ha dato alcun segno di cedimento.

Penso che a livello di DAC occorra vedere cosa montano, oppure collegarne uno esterno a piacimento.
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2680
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: Lettore di rete

Messaggio  gorillone il Gio 3 Lug 2014 - 14:18

Non funziona il link, Zio!
Il lettore CD ce l'ho già, infatti pensavo di aggiungere un oggetto del genere, ma ho dei dubbi sulle entrate USB: alcuni dicono che raramente vanno bene (soprattutto su alcuni DAC). Poi non li mai sentiti andare se non qualche anno fa all'ultimo top audio cui sono stato (forse un Linn, che andava bene)

gorillone
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.12.12
Numero di messaggi : 291
Località : Omegna (VB)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lettore di rete

Messaggio  Zio il Gio 3 Lug 2014 - 16:45

@gorillone ha scritto:Non funziona il link, Zio!
Il lettore CD ce l'ho già, infatti pensavo di aggiungere un oggetto del genere, ma ho dei dubbi sulle entrate USB: alcuni dicono che raramente vanno bene (soprattutto su alcuni DAC). Poi non li mai sentiti andare se non qualche anno fa all'ultimo top audio cui sono stato (forse un Linn, che andava bene)
Scusami devo aver fatto qualche cavolata:
http://it.yamaha.com/it/products/audio-visual/hifi-components/network-players/cd-n500_w/?mode=model
Visto che sei ancora "antico"  Laughing  e utilizzi il "vecchi" CD, effettivamente questo Yamaha potrebbe essere lascito dov'è...

Per le entrate USB non ho esperienze, quello che ho sentito leggeva in rete e non tramite USB.
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2680
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: Lettore di rete

Messaggio  gnomby il Gio 3 Lug 2014 - 20:45

La limitazione di molti lettori di rete é che trattano tutta la musica (compresa quella letta in locale su rete casalinga, hd interno o chiavette usb) come uno streaming e quindi non è possibile fare rewind o fast forward, né tantomeno "saltare da un punto all'altro dello stesso brano)

Io ho un Olive one che uso principalmente per riproduzione locale (dal suo hd interno) ma é comunque connesso in rete e occasionalmente lo uso per ascoltare internet radio. É inoltre in grado di gestire streaming da Nas. L'Olive one non soffre del problema dell'interruzione dello streaming e si può saltare da un punto all'altro del brano direttamente agendo sul touchscreen.

In prativa é come avere un ipad collegato all'impianto, con la differenza che l'Olive riproduce file lossless e non compressi per mantenere alta la qualitá della musica e monta componentistica di alto livello (dac burr brown ad esempio)

Ce l'ho da un paio di settimane e piú lo uso, piú lo adoro.

Se ne parla qui: http://www.tforumhifi.com/t41872-olive-one?highlight=Olive dopo svariate pagine dedicate al suo lungo e travagliato parto ( ora conclusosi felicemente)
avatar
gnomby
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.03.14
Numero di messaggi : 107
Località : Torino
Occupazione/Hobby : post produzione audio-video, motion graphics
Provincia (Città) : Torino
Impianto :
SOGGIORNO
Sorgente 1: Media Player Olive ONE
Sorgente 2: Giradischi Pro-Ject Debut Carbon Esprit / Ortophon 2M Red
Sorgente 3: Lettore CD Marantz CD5004
Pre-Phono: Cambridge Audio CP1
Amplificatore: NAD C316BEE
Diffusori: DALI Zensor 1
SCRIVANIA
Sorgente: iMac 21"
Software: itunes / Audirvana (versione 1)
Dac/Amp/Diffusori: Audioengine A2+ con DS1 stands

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lettore di rete

Messaggio  natale55 il Gio 3 Lug 2014 - 21:02

io uso cocktail x10 , ho il pc collegato wifi e un hard disk esterno collegato usb

funziona a meraviglia , non sarà il massimo come dac ma sinceramente và benino

collegamento internet per radio in streaming , molto versatile e veloce , senza contare che volendo rippa i cd e è anche lettore cd , in uno scatolotto da 20 cm x 20 cm

il mio è collegato al primaluna ma puo' anche andare da solo , ha un'ampli da 30 watt
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3264
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240- GIRA-rega planar 3 con pre phono cambridge audio
dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - pc dell latitude e5440.hard disk esterno wd 3 tera
diffusori - rona (3 vie a.bellino) - jammy (largabanda a.bellino)- conar (coassiale a.bellino) permian ( diy largabanda a. bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook - ampli creek cas 4040 - casse w3aj2 " autocostruite (a.bellino) -" pikken " autocostruite ( a. bellino)-"le rane" modifica delle w3aj2 - autocostruite
minihorn con tweeter




Tornare in alto Andare in basso

Re: Lettore di rete

Messaggio  gorillone il Ven 4 Lug 2014 - 15:50

Io, però, volevo parlare dei lettori di rete, non perchè mi interessino trasmissioni wireless di files, ma perchè (a mio modestissimo avviso) non ha senso smanettare tantissimo sui pc e c'è sempre qualcosa che non va bene o che fa da collo di bottiglia.
Mi sembra molto più comodo avere questo un oggetto a cui attacchi un hard disk e .... riproduci bene i file ad alta definizione.

Faccio un esempio:
quando ho comprato le casse che ho adesso .... ho preso delle klipschorn usate ma tenute da dio (e sono 28 anni che le possiedo);
quando ho preso un giradischi definitivo, ho preso un audiomeca romance (Pierre Lurnè) con braccio romeo;
lo stesso per il lettore cd e per il registratore a cassette (TEAC v8030s) e bobine Revox B77.
Sono tutti dei muli che ho da tanti anni ad eccezione del Revox che ho appena preso.
Non mi va di comprare una cosa per cambiarla 6 mesi dopo.

gorillone
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.12.12
Numero di messaggi : 291
Località : Omegna (VB)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lettore di rete

Messaggio  natale55 il Ven 4 Lug 2014 - 17:05



ti ci vuole sempre un'apparecchio che ti permetta di leggere i file , altrimenti come fai a vedere cosa c'è sull'hard disk , x10 lo fà come penso lo faccia olive , ne trovi comunque anche di molto piu' performanti del piccolo x10 , ad esempio x30

guarda sul sito di cocktail audio
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3264
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240- GIRA-rega planar 3 con pre phono cambridge audio
dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - pc dell latitude e5440.hard disk esterno wd 3 tera
diffusori - rona (3 vie a.bellino) - jammy (largabanda a.bellino)- conar (coassiale a.bellino) permian ( diy largabanda a. bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook - ampli creek cas 4040 - casse w3aj2 " autocostruite (a.bellino) -" pikken " autocostruite ( a. bellino)-"le rane" modifica delle w3aj2 - autocostruite
minihorn con tweeter




Tornare in alto Andare in basso

Re: Lettore di rete

Messaggio  gorillone il Ven 4 Lug 2014 - 21:24

Cocktail sono amplificati; non mi serve l'ampli, ho un pre e finale Adcom da 200+200.
Mi serve qualcosa per riprodurre hd senza rotture e vada bene (con un buon DAC)

gorillone
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.12.12
Numero di messaggi : 291
Località : Omegna (VB)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lettore di rete

Messaggio  robertopisa il Ven 4 Lug 2014 - 21:31

+1

Se guardi la mia firma ho seguito questa strada e non uso il computer come trasporto della musica. Un altro oggetto interessante lo ha Gappone nella sua dirma, è un trasporto che non ha bisogno del conputer.

@gorillone ha scritto:Io, però, volevo parlare dei lettori di rete, non perchè mi interessino trasmissioni wireless di files, ma perchè (a mio modestissimo avviso) non ha senso smanettare tantissimo sui pc e c'è sempre qualcosa che non va bene o che fa da collo di bottiglia.
Mi sembra molto più comodo avere questo un oggetto a cui attacchi un hard disk e .... riproduci bene i file ad alta definizione.

Faccio un esempio:
quando ho comprato le casse che ho adesso .... ho preso delle klipschorn usate ma tenute da dio (e sono 28 anni che le possiedo);
quando ho preso un giradischi definitivo, ho preso un audiomeca romance (Pierre Lurnè) con braccio romeo;
lo stesso per il lettore cd e per il registratore a cassette (TEAC v8030s) e bobine Revox B77.
Sono tutti dei muli che ho da tanti anni ad eccezione del Revox che ho appena preso.
Non mi va di comprare una cosa per cambiarla 6 mesi dopo.
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1656
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Lettore di rete

Messaggio  natale55 il Sab 5 Lug 2014 - 6:03

@gorillone ha scritto:Cocktail sono amplificati; non mi serve l'ampli, ho un pre e finale Adcom da 200+200.
Mi serve qualcosa per riprodurre hd senza rotture e vada bene (con un buon DAC)

io non uso l'ampli del cocktail , ma lo uso solo storage e trasporto , il dac è buono , e dal suo piccolo monitor riesco a leggere i file dell'hard disk e chiavette varie che gli attacco , da una delle uscite usb ho messo un duplicatore di porte (4) e le uso una per l'hard disk e sulle altre attacco le eventuali chiavette sia x riprodurre che eventualmente scaricare sull'hard disk dell'x10 o sull'hard disk esterno, piu' comodo di cosi'. magari qualcuno del forum che ha come me x10 potrebbe darti + spiegazioni tecniche, io sono un po' terra terra Wink Wink Wink Wink Wink Wink Wink Wink Wink 
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3264
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240- GIRA-rega planar 3 con pre phono cambridge audio
dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - pc dell latitude e5440.hard disk esterno wd 3 tera
diffusori - rona (3 vie a.bellino) - jammy (largabanda a.bellino)- conar (coassiale a.bellino) permian ( diy largabanda a. bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook - ampli creek cas 4040 - casse w3aj2 " autocostruite (a.bellino) -" pikken " autocostruite ( a. bellino)-"le rane" modifica delle w3aj2 - autocostruite
minihorn con tweeter




Tornare in alto Andare in basso

Re: Lettore di rete

Messaggio  gorillone il Ven 11 Lug 2014 - 15:25

La mail di robertopisa apre scenari molto interessanti.
Un mondo ... oserei dire.
Ho guardato la soluzione di robertopisa e quella di gappone che sembrano il top del momento tra gli sperimentatori nel campo.
Ho visto i prezzi che girano e ............. in questo momento sono eccessivi per me.
Ma probabilmente stiamo parlando dello stato dell'arte o di qualcosa che si avvicina.
Secondo voi esistono, seguendo questa logica, soluzioni più economiche, ma valide?

gorillone
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.12.12
Numero di messaggi : 291
Località : Omegna (VB)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lettore di rete

Messaggio  potowatax il Ven 11 Lug 2014 - 19:53

@gorillone ha scritto:

Non mi va di comprare una cosa per cambiarla 6 mesi dopo.

Giusto, ma con l'informatica è proprio questo che succede...

Io uso un nas (synology DS412se) collegato ad un netbook che era pronto per il cassonetto, al quale ho collegato un Fiio E10
La spesa importante l'ho fatta per il nas dove ho piazzato due HD da 2TB in raid 1, il pc l'ho recuperato, il software è free, e il dac, ovviamente l'anello debole, lo avevo come ampli cuffie per l'ufficio.
Così posso sempre decidere quando e dove intervenire per modificare le varie parti del setup e adeguare in funzione delle innovazioni future.

Però, semplificando la catena, posso collegare il Fiio direttamente al nas tutto controllato da un tablet: artisti, album, canzoni, generi tutto a portata di mano.





avatar
potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1340
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Amminitecnico / In questo momento fieramente "fancazzista"
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti Fostex Fe83en
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
1. AKG K550;

Spoiler:

Non voglio offendere nessuno, ma con tutto quello che viene registrato ed è stato registrato con apparecchiature, cavi e idee nate ancor prima di un apparecchio televisivo, andare a cercare certe raffinatezze con olio di serpente è come prodigarsi di assaggiare la m.... perché la puzza che emana non assicura che sia davvero m....



http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lettore di rete

Messaggio  gorillone il Ven 18 Lug 2014 - 17:36

Allora, le soluzioni di Robertopisa e Gappone mi sembrano il top, ma sono obiettivamente costose.
In un caso, correggetemi se sbaglio, si connette ad un DAC una scheda di rete ethernet allostato dell'arte che permette di collegare un NAS ad un convertitore di altissima qualità (che ha un prezzo a 4 cifre e la prima non è 1!).
Nel secondo caso, si connette un trasporto-lettore ad un DAC.
Non c'è nulla che stia sui 500 euro al massimo?
Pensavo ad uno Schiit bifrost più qualcos'altro.
E' una prima idea che abbandona l'idea di base del lettore di rete, il quale avrebbe il difetto di non essere passibile di upgrade.
Sono confuso

gorillone
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.12.12
Numero di messaggi : 291
Località : Omegna (VB)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lettore di rete

Messaggio  robertopisa il Dom 20 Lug 2014 - 14:23

Sì, nel secondo caso mi pare che i fie vengano letti da una scheda SD. Risparmi sui cavi però Smile
Calcola che quando li abbiamo presi, erano un po' antesignani. Credo che con il tempo ci saranno soluzioni integrate più economiche e di buona qualità.
-R

@gorillone ha scritto:Allora, le soluzioni di Robertopisa e Gappone mi sembrano il top, ma sono obiettivamente costose.
In un caso, correggetemi se sbaglio, si connette ad un DAC una scheda di rete ethernet allostato dell'arte che permette di collegare un NAS ad un convertitore di altissima qualità (che ha un prezzo a 4 cifre e la prima non è 1!).
Nel secondo caso, si connette un trasporto-lettore ad un DAC.
Non c'è nulla che stia sui 500 euro al massimo?
Pensavo ad uno Schiit bifrost più qualcos'altro.
E' una prima idea che abbandona l'idea di base del lettore di rete, il quale avrebbe il difetto di non essere passibile di upgrade.
Sono confuso
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1656
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Lettore di rete

Messaggio  gorillone il Dom 20 Lug 2014 - 14:50

Si, si, legge da una scheda SD, poi c'è un display ed i componenti elettronici; manca solo l'alimentazione.

gorillone
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.12.12
Numero di messaggi : 291
Località : Omegna (VB)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lettore di rete

Messaggio  frengo1 il Gio 28 Ago 2014 - 3:13

Forse potra' essere utile un link alla discussione che mi permetto di inserire (di cui quindi posto qui il link)

http://www.tforumhifi.com/t29330p60-importare-cd-audio-su-pc-e-re-importarlo-su-cd-senza-perdita-alcuna-di-qualita?highlight=qualita

da me aperta un paio d'anni fa e che è ormai confluita sullo stesso argomento.

In sostanza ho avuto le stesse problematiche e ora mi chiedevo se, con pretese commisurate alla spesa, potesse andare bene a livello medio-basso un duet Squeezebox (se qualcuno ce l'ha con collegato addosso un bel DAC) e se avete gia' qualche opinione in merito ad esso........

frengo1
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.09.12
Numero di messaggi : 110
Località : Italia
Provincia (Città) : Brindisi
Impianto : Sinto FM: Watkins-Johnson 8618 b
Lettore CD: RuneAudio su Odroid C1+ con Odroid DAC @ 32bit,384 kHz in PCM
Amplificatore Quadrifonico Marantz 4140 + Casse autocostruite scopiazzate da vecchie AR

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lettore di rete

Messaggio  gorillone il Ven 29 Ago 2014 - 16:38

Ho risolto in modo economico comprando il TEAC UD H 01 di Chopper77.
E va bene!
Non mi lamento assolutamente.
Non sono certo, però, che pc+dac+file hd sia meglio del cd.
Forse anche perchè dei file HD ............ non mi fido tanto, secondo me sono pochi quelli hd nativi.
E i master le major non li danno sicuramente al sito hdtracks da smerciare, secondo me.
Se li tengono belli stretti
Quindi, ne deduco che i file ad alta definizione siano file provenienti da chissa dove (cd o ellepì) e registrati a 24/96 o 24/192 ......... o qualcosa di simile

gorillone
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.12.12
Numero di messaggi : 291
Località : Omegna (VB)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lettore di rete

Messaggio  pktgod il Ven 29 Ago 2014 - 21:19

Anche questo sembra essere un oggetto molto interessante... Anche se, aimè, sempre a 4 cifre (però per lo meno la prima è un 1 Smile )

http://www.qobuz.com/fr-fr/info/Hi-Fi-Guide%2FBancs-d-essai%2FExclusivite-Bridge-Auralic-Aries176010?utm_medium=e-mail&utm_source=newsletter_qobuz_hifi_guide_170
avatar
pktgod
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.03.11
Numero di messaggi : 641
Località : Parma
Provincia (Città) : Parma (Noceto)
Impianto :
Spoiler:

-


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum