T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
45% / 30
No, era meglio quello vecchio
55% / 37
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 13:53nerone
HelP! DAC!Ieri alle 23:46johnny99
SurplusIeri alle 10:06gubos
POPU VENUS Ieri alle 8:31gigetto
I postatori più attivi della settimana
9 Messaggi - 20%
7 Messaggi - 15%
7 Messaggi - 15%
4 Messaggi - 9%
4 Messaggi - 9%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
I postatori più attivi del mese
287 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
86 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15437)
15437 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 78 utenti in linea :: 7 Registrati, 1 Nascosto e 70 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Luca Marchetti, massicov, Masterix, mrcrowley, nerone, savi, Snap

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
Al De Baran
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 04.07.14
Numero di messaggi : 44
Provincia (Città) : cesena
Impianto : (non specificato)

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 0:01
Davvero non credo ai miei occhi..... quindi siete convinti.... contenti voi
Continuate a parlare del nulla.....
Albers
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 11:10
@Alessandro Asborno ha scritto:noto che il Mulo trolleggia con piacere in questo forum mentre in altri dove potrebbe trovare piu' terreno fertile per le sue dissertazioni non si affaccia nemmeno....a volte a pensar male ...
alessandro
Trolleggiare cos'è? dico, aldilà della becera definizione retorica da forum. Cos’è interessante? Quello che noi riteniamo lo sia o vi è un parametro, come dire, universalmente riconosciuto che ne contempli e ne ratifichi i confini?

Meglio lasciar scrivere a ciascuno, liberamente e dentro i limiti del buon gusto, ciò che ritenga più interessante, più coinvolgente per lui e magari per i pochi e di ‘entità le più disparate’ che ne dovessero apprezzare gli argomenti?
Oppure imporre, con disgustose recinzioni coperte da filo spinato e sorvegliate da penosi ‘burberi per l’occasione’, delle barriere invalicabili a ciò che stabilisca la - anche tacita se vogliamo - ‘gerarchia dominante’ di cartepesta in bit?
Forse è per la prima ragione che il tforum si distingue dagli altri! Un po’ di tempo fa era nel calderone, ricordi?
Non sarebbe meglio, dico, pratico ed intelligente… vabbè... non le ripeto...vedi quelle 4 stronzate che ho scritto nell’altro post? Impegnando in altro, più personalmente intrigante, il tempo di permanenza nel forum? No eh! va beh… Auguri e figli maschi!
amedeo
avatar
Alessandro Asborno
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 09.03.08
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : Genova
Impianto : SORGENTE: Foofer
DAC: Maurarte Dac
PRE: Cygnus by Maurarte
FINALI: Nuforce Ref.9
CASSE: Kef 101 Reference
CAVI: Segnale: Maurarte
Potenza; Maurarte.

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 11:19
Amedeo, a parte che nessuno intende censurare alcunché, ma non credi che il rispondere a tutti quelli che dissentono dal Mulo sia una preziosa perdita di tempo? Se lo vuoi usare meglio il tuo tempo trovo sia inutile la risposta che mi hai dato, una pretestuosa perdita di prezioso tempo.
Senza astio, un saluto,
Alessandro
Albers
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 11:23
non è mai perso, il proprio tempo, quando lo si impieghi a scambiar dialoghi con le persone di cui si abbia stima... quando essa sia ben riposta...
abbracci
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 11:39
@Albers ha scritto:
@porfido ha scritto:

... lista "ignore"...

Porfido,
ora, prescindendo dall’avvincente trama – ovvio, per chi ne fosse avvinto -  dei dialoghi fra nick di ‘peso’, con fili mossi dalla stessa sapiente e divertita mano, noti e facilmente - a mio umile parere -  individuabili nella reale veste ‘umana’… tipicamente… come dire, ‘etrusca’  Wink 
guarda:
via via che i miei ciuffi incanutiscono mi sto convincendo sempre più che i forum online servano, quasi esclusivamente, come fonti per il proprio soddisfacimento, più o meno momentaneo, di mere curiosità pratiche, novità, spunti per la ricerca di soluzioni rapide a problemi inopinatamente sopraggiunti - quando ciò avvenga, non sempre, in verità -.
Attribuire altro ad un forum rappresenta una forma moderna di ricerca del principe azzurro, o di penosa ricerca per l’affermazione di un ”io”, quotidianamente maltrattato per carenze proprie, soprattutto, e per il brutale cinismo della vita reale in soggetti poco “corazzati”; insomma sarebbe come chiedere: l’oggettivamente impossibile. Alla fine della fiera resta poco o nulla di incisivo, globalmente, sia in termini di personale gratificazione culturale, sia di rapporti umani.
Quindi: che vale “ignorare istituzionalmente” con l’applicazioncina del forumetto? basta solo ignorare ciò che la nostra intelligenza ci suggerisca di tralasciare, cogliere l’indispensabile: scrivere di cose che ci interessino particolarmente e dialogare di cosa e con chi riteniamo adeguati e capaci di afferrare il senso delle nostre argomentazioni.
Ad ognuno il suo, che tutti abbiano il loro spazio e senza che tutti gli altri se ne stiano costantemente a pedinarne le tracce per sollevare il dito, cosa isopportabile da vedere.
Un utente scriveva prima, con disgusto, dell’impossibilità a trascrivere nel 3d, visti i blitz a suo dire inopportuni, una, non so sr opinione o recensione, circa un apparecchio da lui posseduto; ma perché? Che scriva!… leggerà chi leggerà, criticherà chi riterrà di farlo! Che importa se il 3d è diventato una miscellanea di argomenti: non è così anche nella vita reale? Ciascuno colga il suo, non c’è più gusto a ritrovar in un prato grande ed incolto un fiore bellissimo e profumato? Non è stimolante cercar di cogliere, in un intreccio di dialoghi, scambi di battute, divertenti o no, ciò che ci intrighi, che ci coinvolga e che ci attiri? Non è quello che avviene quotidianamente con le persone che frequentiamo, nel bar, in ufficio? Ma che noia, invece: tutto catalogato, carpettato, sigillato.
Il vero problema è un altro: i forum si desertificano in fretta, oggi.
Recentemente per un problema alla mia cinquecento del '98, mi sono registrato nel forum tipico… della cinquecento, cosidetta: 'polacca'… niente, qualcuno ti dà il benvenuto, un altro ti dice che due più due fa quattro, poi il vuoto, forum con zero o quasi utenti mediamente presenti. E tutti gli altri forum in cui mi loggo spesso, quasi uguale. Purtroppo è così… caro mio
Quindi, quando fra le 'aride dune' si abbia l'opportunità di assistere a sketch di tal fatta, credimi, è tutto grasso che cola... sono divertenti da osservare e, se ne avessi l'estro innato - per neri strumentali o fili conduttori dall'esotica anima - vi parteciperei volentieri anch'io  Smile  ciao

Eeeeeh, hai molta ragione, infatti...
Però, consideriamo l'ignorare manifestatamente l'equino una cosa per lui stimolante!  Very Happy 
Diciamocelo, il buontempone ama da anni disturbare il sistema razioaudiofilo ed insinuarsi in questo, che in passato era un tempio della ragione applicata all'elettroacustica, con il solo scopo di apparire, insultato e dileggiato, ma ben visibile....
Prima delirava di opamp ed amenità varie, ora è passato, insieme alla schiera di alter ego ai cavi usb, riproponendo esattamente gli stessi schemi:
io e le mie personalità multiple spariamo un pò di minchiate su oggetti visti in rete -> vengo preso per il culo -> mi vittimizzo -> rincaro la dose -> mi insultano -> batto i piedini piangendo -> rincaro la dose...
Vabbè, pur riconoscendogli all'inizio un'interessante inventiva, il tapino credo vada stimolato togliendogli proprio ciò che cerca (ovvero visibilità) ed annunciandolo anche a chiare lettere, in modo che cerchi di lavorare un pò di più e meglio sul suo hobby!
Vuoi fare il guastatore nel tempo libero? Lavora ed impegnati, ma soprattutto rinnovati!  Hehe 
Ohu, ma quelli che lanciano il sangue alle sfilate di pellicce, rompono le vetrine di Banca Intesa tutti vestiti di nero o corrono nudi sul campo di calcio mica stanno lì a frignare! Quelli sudano!  afro 
Sudi un pò anche lui, o ne paghi le conseguenze!  lol! 
Al De Baran
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 04.07.14
Numero di messaggi : 44
Provincia (Città) : cesena
Impianto : (non specificato)

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 11:47
L'utente Mulo, secondo il mio modesto parere, è necessario a questo forum. Rappresenta a suo modo la spensieratezza... la leggerezza... la leggiadria. Il rimanere sempre un po' bambini dentro. Il non prendersi troppo sul serio. Tutti abbiamo da imparare qualcosa dal Mulo. Escludendo quando parla di cavi usb da pezzenti come l'Audioquest Carbon con solo il 5% silver. Almeno un Coffee … ma meglio ancora un Diamond....
avatar
mako
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 23.10.13
Numero di messaggi : 705
Provincia (Città) : L'Alguer
Impianto : si riparte da zero

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 11:58
Ma solo io penso che abbiamo a che fare con una persona malata?
Hai voglia intessere sottili argomentazioni in difesa della libertà di opinione...Voltaire si sarebbe già ammazzato non per far sì che un altro possa esprimere le proprie idee ma perché esasperato dalla impossibilità di un confronto con un maniaco compulsivo
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 12:21
@mako ha scritto:Ma solo io penso che abbiamo a che fare con una persona malata?
Hai voglia intessere sottili argomentazioni in difesa della libertà di opinione...Voltaire si sarebbe già ammazzato non per far sì che un altro possa esprimere le proprie idee ma perché esasperato dalla impossibilità di un confronto con un maniaco compulsivo

Bene non sta di certo, ma quello che è davvero triste, IMHO, è quanto sia scontato e ripetitivo...
C'è un modo di dire che gli americani usano: "Jumping the shark" (saltare lo squalo)... In sintesi, si usa per le serie tv quando ormai sono ad un punto di non ritorno e stanno morendo, riferendosi ad una famosa puntata di "Happy Days" nella quale gli autori, ormai esaurite idee e novità, fanno saltare a Fonzie uno squalo con gli sci d'acqua, palesando da lì in poi quanto il declino della serie fosse inevitabile e tutti gli spunti esauriti...
Direi che il Mulo ha saltato lo squalo diverso tempo fa...  Smile 
Al De Baran
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 04.07.14
Numero di messaggi : 44
Provincia (Città) : cesena
Impianto : (non specificato)

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 12:26
sono daccordo con l'utente porfido, e necessaria la Mulo 2.0
avatar
mako
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 23.10.13
Numero di messaggi : 705
Provincia (Città) : L'Alguer
Impianto : si riparte da zero

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 13:26
Porfido non conoscevo questo detto, ci sta proprio a pennello Very Happy 

Ho paura, sarà il nostro hobby che fa rischiare la salute mentale? Twisted Evil 


avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 13:35
@mako ha scritto:Porfido non conoscevo questo detto, ci sta proprio a pennello Very Happy 

Ho paura, sarà il nostro hobby che fa rischiare la salute mentale? Twisted Evil 



Forse sì!  Laughing 
O forse un hobby che, almeno per alcuni, è esoterico, privo di riferimenti al reale, dissociato dalla fisica del creato, assolutamente autoreferenziale, ossessivo-compulsivo con possibili sfoghi paranoici, pensato per gente che ama stare col culo sul divano ed il telecomando in mano a pontificare del nulla, può attirare spesso personaggi un pò "borderline"...  Hehe 
Al De Baran
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 04.07.14
Numero di messaggi : 44
Provincia (Città) : cesena
Impianto : (non specificato)

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 13:52
..... che poi spesso è difficile capire se sia più schizofrenico quello che butta 50 euro su un cavo che si suppone essere di qualità o quell'altro che li butta provando l'ennesimo ampli pro per poi rivenderlo il giorno dopo .... sono confini sottili ...
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3612
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 14:07
@porfido ha scritto:

Bene non sta di certo, ma quello che è davvero triste, IMHO, è quanto sia scontato e ripetitivo...
C'è un modo di dire che gli americani usano: "Jumping the shark" (saltare lo squalo)... In sintesi, si usa per le serie tv quando ormai sono ad un punto di non ritorno e stanno morendo, riferendosi ad una famosa puntata di "Happy Days" nella quale gli autori, ormai esaurite idee e novità, fanno saltare a Fonzie uno squalo con gli sci d'acqua, palesando da lì in poi quanto il declino della serie fosse inevitabile e tutti gli spunti esauriti...
Direi che il Mulo ha saltato lo squalo diverso tempo fa...  Smile 

 I see  sarà, invece, che è il TForum ad aver fatto il salto del mulo?
Albers
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 15:21
@porfido ha scritto:... pur riconoscendogli all'inizio un'interessante inventiva, il tapino credo vada stimolato togliendogli proprio ciò che cerca (ovvero visibilità) ed annunciandolo anche a chiare lettere, in modo che cerchi di lavorare un pò di più e meglio sul suo hobby!
...

il signore in questione ed un pesce sono equipollenti, in termini di salute mentale;
il signore in questione gioca;
gli utenti: abboccano.

Andiamo a noi... porfido, avrai ragione tu, boh… però credo che il miglior deterrente ad un comportamento simile sia quello, di volta in volta, di leggere sul tema trattato dal tizio di turno e decidere di esserne parte in causa o no, in relazione al proprio, come dire, tornaconto in termini di utilità all’apprendimento culturale personale e dell’attenzione da noi attribuita ai potenziali sviluppi argomentativi.
Ciò, prescindendo dal caso specifico dell’utente quì trattato.
Tutti hanno la dignità di espressione dei propri dèmoni, quando questi siano leciti e rispettosi della libertà - in senso lato - degli altri; nulla vale a star lì a vestir i panni del moralizzatore, a gridar sos per la salvezza dell’equilibrio mentale di uno rispetto ad un altro, peggio, a sfottere continuamente chi, in modo eccentrico, sfugga alla ‘normalità’ così come noi determiniamo debba essere.
E’ stucchevole, a lungo andare, non veder riproposti da alcuni forumer modi poco canonici di comportamento, bensì osservar il chiacchiericcio infantile, lo slancio pedestre di solerti crocerossine o di perditempo in cerca del ‘più debole - eufemisticamente - del villaggio’ per dargli addosso e riempirlo di contumelie o di sarcasmo; il tutto privo di utilità vera per chi se ne renda protagonista; ricco, viceversa, di spunti perché il citato comportamento, poco in linea, venga perpetuato, magari con grande compiacimento dall’autore.
ciao  Smile
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 16:22
@Al De Baran ha scritto:..... che poi spesso è difficile capire se sia più schizofrenico quello che butta 50 euro su un cavo che si suppone essere di qualità o quell'altro che li butta provando l'ennesimo ampli pro per poi rivenderlo il giorno dopo .... sono confini sottili ...
Ma come, mr. Al De Baran, tu che celebri le virtù del tuo MHANNA USB (quanto costa poi...1000, 2000... non ho capito) dici che spendere 50 euro in un cavo è buttarli....

Sei devvero sullo stesso livello di questa orda di disperati? Smile


La filosofia dice che gli opposti coincidono, Baudelaire invece ci dice che "paradosso è il nome che gli imbecilli danno alla verità". Dunque l'apparente paradosso di te che ti metti con questi quattro meschini esseri è evidentemente una spece di cartina di tornasole della verità soggiacente: gli opposti coincidono, e l'intelligenza naviga assai lontano da essi.


Ci fosse un po' di intelligenza in questo paese, la gente (me in primis) si terrebbe alla larga da questo posto che in un modo, o nell'altro, "ti contamina". A ben vedere...molti lo fanno.


Saluti
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 16:32
Questo forum dovrebbe fare della cretinaggine la propria bandiera: più sei cretino-ignorante-insulso e più vai forte, e la gente ti applaude. Per carità, è UN forum, in Italia ne esistono degli altri, ma davvero, questo qui abbassa le media di civiltà della popolazione internauta italica...
Al De Baran
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 04.07.14
Numero di messaggi : 44
Provincia (Città) : cesena
Impianto : (non specificato)

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 16:35
Mulo tu mi hai male interpretato .... non sono buttati ... ti rimane sempre un cavo nel cassetto per collegamenti non di pregio.E quando vuoi fare un po' di rolling hai un cavo in più per poter giocare e fare le dovute prove .... quanto volte proprio un cavo scarso in quella data configurazione suona meglio? E questo in particolare nelle connessioni dati. Il bello è poter avere tante combinazioni disponibili ...imho....
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 16:44
@Al De Baran ha scritto:Mulo tu mi hai male interpretato .... non sono buttati ... ti rimane sempre un cavo nel cassetto per collegamenti non di pregio.E quando vuoi fare un po' di rolling hai un cavo in più per poter giocare e fare le dovute prove .... quanto volte proprio un cavo scarso in quella data configurazione suona meglio? E questo in particolare nelle connessioni dati. Il bello è poter avere tante combinazioni disponibili ...imho....  
Senti un po'... non siamo tutti sceicchi, un cavo (mettiamo USB) da 50€ non è scarso. E poi non puoi venire a dirlo qui, dove la gente ci spende 2€...

Detto questo, è assolutamente centrato quello che dici sul "rolling" dei cavi: non c'è la garanzia di un valore assoluto, cosa suona meglio lo sperimenti sul campo "in quella data configurazione".

Infatti (esempio:) con l'interfaccia Musiland che va al Pro-Ject DAC Box S FL preferisco, ultimamente, il Chord Silverplus all' Audioquest Carbon, che infatti ho spostato al mio Cambridge Audio DAC Magic 100 (che ha gli operazionali LME49725 al posto dei limitanti TI 5532).

Io nel fare il "rolling" cerco principalmente la timbrica che mi coinvolge: è ovvio che se ci senti in maniera 'semplificata', come 'in bianco e nero', tutta la mia ricerca sarà per te oggetto di ridicolo (perchè si ridicolizza sempre ciò che non si può capire, no?). Certo ci sono altri parametri sonori importanti, ma è alla timbrica che io sono sensibilizzato in maniera più 'acuta'. Insomma, so che suono voglio... e ho un paio di cassetti pieni di cavi, per ottenerlo.


E basta parlare [cioè basta con il ridicolizzare] solo di cavi USB, comunque... non se ne può più, sinceramente Smile Ridicolizzate anche qualcos'altro, che so, i cavi digitali coassiali, o quelli ottici, o anche meglio: i cavi di alimentazione. Suvvia  Oki
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 16:48
http://www.chord.co.uk/product/chord-usb-silverplus-digital-interconnect-type-a-to-type-b/


^ Quello è il tuo cavo scarso [per i non udenti...qui anche proprio in senso letterale]


Certo, la Chord ne fa due, l'altro credo che costi sulle 700 sterline...


Cordiali Saluti  Kiss 
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 16:55
Lì i volonterosi troveranno anche la recensione di Hi-Fi News: leggetevela da soli, non sto a citare.


Mentre qua http://www.goodsound.com/index.php?option=com_content&view=article&id=278:audioquest-carbon-cinnamon-and-forest-usb-cables&catid=56&Itemid=37

trovate una recensione comparativa (di una seria rivista online canadese, tra l'altro...mica dello stupido utente di uno stupido forum) di tre cavi USB Audioquest, tra cui il Carbon che ho io (ma ho anche il Forest, invero).


Ciao  Hehe 
Al De Baran
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 04.07.14
Numero di messaggi : 44
Provincia (Città) : cesena
Impianto : (non specificato)

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 16:57
Sai com'è... è tutto relativo, ma sono sostanzialmente d'accordo con quello che dici.
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 16:59
@Al De Baran ha scritto:Sai com'è... è tutto relativo, ma sono sostanzialmente d'accordo con quello che dici.
Approvo sulla relatività (se poi sei assuefatto a cavi costosissimi, ci credo che ti fa tutto schifo..) Smile ma apprezzo che tu sostanzialmente sia d'accordo.


 Hello
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 19:36
@Mulo ha scritto:Questo forum dovrebbe fare della cretinaggine la propria bandiera: più sei cretino-ignorante-insulso e più vai forte, e la gente ti applaude. Per carità, è UN forum, in Italia ne esistono degli altri, ma davvero, questo qui abbassa le media di civiltà della popolazione internauta italica...

Hai proprio ragione, sono d'accordissimo con te.
Meriti tantissimi applausi, questo, come ogni tuo post, è degno solo di una standing ovation.
 Hello 
avatar
Masterix
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 24.10.09
Numero di messaggi : 3408
Località : Marche
Occupazione/Hobby : Motociclista/Operaio
Provincia (Città) : AN (Jesi)
Impianto :
Spoiler:
sorgente - Musica liquida da PC con Foobar2000
trasporto - XMOS USB/SPDIF by minishow
DAC - Beresford Caiman SEG
ampli - Denon PMA-1500ae
diffusori - Klipsch RB-81MKII
cavo USB - Quello della stampante...
cavo digitale - Mogami 2964
cavi segnale - VAN DEN HUL D-102 MKIII Hybrid
cavi potenza - QED Silver Anniversary XT

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 19:46
@Mulo ha scritto:Questo forum dovrebbe fare della cretinaggine la propria bandiera: più sei cretino-ignorante-insulso e più vai forte, e la gente ti applaude.
Però sempre qui stai... Ironic 
Se hai così poca stima di questo forum e dei suoi utenti, perché non vai a pascolare altrove? Wink
avatar
mauz
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 24.01.10
Numero di messaggi : 3119
Località : collina
Provincia (Città) : (BI)
Impianto :
NVA a30px
Royd Merlin
Bushmaster DAC
SONY CDP338ESD
SONY XDR F1HD
Mac Mini

Re: Trasporto XMOS USB/SPDIF by minishow

il Mar 8 Lug 2014 - 21:09
ma e il trasportino, come funge il trasportino?
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum