T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Vostre esperienze di inversione di polarità
Oggi alle 1:07 Da lello64

» Un aiuto per una profana totale!
Oggi alle 0:45 Da giucam61

» Mettere i diffusori "sdraiati". Controindicazioni?
Oggi alle 0:09 Da donluca

» Consiglio Primo impianto HiFi
Oggi alle 0:01 Da Kha-Jinn

» Appello per driver
Ieri alle 23:56 Da Olegol

» Rip DSD
Ieri alle 22:39 Da uncletoma

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Ieri alle 22:36 Da valterneri

» Ipotesi Preamplificatore per finale NAD
Ieri alle 18:43 Da p.cristallini

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ieri alle 18:40 Da nerone

» hertz hd8 vs audison bit one
Ieri alle 18:27 Da scontin

» Quale Full range 3" scegliere?
Ieri alle 16:28 Da Zio

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Ieri alle 15:22 Da uncletoma

» Minidisc & Batteria
Ieri alle 15:01 Da livio151

» Vu meter audio
Ieri alle 14:42 Da Albert^ONE

» Indiana Line Dj 308
Ieri alle 12:38 Da Masterix

» Cavo I2S
Ieri alle 12:34 Da Masterix

» [AN] Interfaccia/trasporto XMOS USB
Ieri alle 11:07 Da Masterix

» Dac
Ieri alle 10:14 Da giucam61

» FX 802 vs Bantam Monoblock vs Nad 325BEE
Ieri alle 8:23 Da GP9

» [NA] Vendo Asus Xonar Essence One - 280 euro spedita
Gio 19 Ott 2017 - 17:27 Da MrTheCarbon

» Radio Internet
Gio 19 Ott 2017 - 17:24 Da Lhifi

» [PA] Vendo Giradischi Project genie rpm 1.3
Gio 19 Ott 2017 - 17:01 Da mastri81

» mcintosh mx 132 sempre "mute"
Gio 19 Ott 2017 - 16:59 Da marco stentella

» player di rete denon o marantz , ne vale la pena?
Gio 19 Ott 2017 - 16:46 Da ftalien77

» "Soundbreaking", una serie di documentari che mi entusiasma
Gio 19 Ott 2017 - 11:50 Da pallapippo

» Diffusore triste, voglio provare
Gio 19 Ott 2017 - 10:19 Da V-Twin

» (TE) Vendo cuffia HiFiMan HE560 VENDUTE
Gio 19 Ott 2017 - 9:46 Da 55dsl

» Cavi per questo sistema
Gio 19 Ott 2017 - 1:16 Da MaxBal

» [RM] Pre phono - Cambridge Audio 651P
Mer 18 Ott 2017 - 22:48 Da diechirico

» [RM] Amplificatore Cambridge Audio Azur 640A V2.0
Mer 18 Ott 2017 - 22:47 Da diechirico

Statistiche
Abbiamo 11088 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Lorenzo Mannucci

I nostri membri hanno inviato un totale di 797610 messaggi in 51714 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Masterix
 
ftalien77
 
lello64
 
Kha-Jinn
 
clipper
 
nicola.corro
 
uncletoma
 
dinamanu
 
Pinve
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
nerone
 
dinamanu
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
Albert^ONE
 
kalium
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15532)
 
Silver Black (15485)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9199)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 39 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 38 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

raf980

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


TAPPED HORN... Scoperta dell'acqua calda??

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

TAPPED HORN... Scoperta dell'acqua calda??

Messaggio  zedda il Ven 20 Giu 2014 - 22:28

salve a tutti  Very Happy 

la mia non vuole essere una discussione per fare polemiche o per creare disordine...

sto simulando un woofer in linea di trasmissione...
i limiti della linea di trasmissione sono abbastanza visibili, ossia cancellazioni, litraggio enorme, risultati poco certi ecc ecc

mentre cerco un po di subwoofer mi imbatto in un grafico della simulazione di un subwoofer tapped horn, più lo guardo e piu noto somiglianze con la linea di trasmissione

insomma guardate e ditemi se non sono uguali:

1)tapped horn


2)linea di trasmissione



non credo che sia una coincidenza...
insomma anche una linea di trasmissione la posso fare con il condotto convergente o divergente o ripiegata... ma pur sempre è una linea!!! o sbaglio???

poi la stranezza è che per le linee di trasmissione tutti consigliano woofer con qts alto (insomma woofer pessimi)
mentre per il tapped horn consigliano i woofer che hanno un qts troppo basso per il reflex (woofer con comparti magnetici molto forti) come per le trombe...

qui vedo un woofer simile al mio in tapped horn (almeno credo sia un tapped horn)
https://www.youtube.com/watch?v=NwbulALGawM

per un linea lo sconsigliano perche dicono che i picchi di impedenza lo rendono poco controllabile


qual'è la differenza tra i caricamenti??? è solo la moda del momento???
io che sto studiando ingegneria sinceramente vedo che entrambi i caricamenti hanno gli stessi identici limiti progettuali, ossia la lunghezza del percorso e basta  Laughing 

qualcuno sà darmi spiegazioni migliori???
avatar
zedda
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.04.13
Numero di messaggi : 532
Località : itri
Impianto : troppi o troppo pochi... boh...

Tornare in alto Andare in basso

Re: TAPPED HORN... Scoperta dell'acqua calda??

Messaggio  zedda il Sab 21 Giu 2014 - 9:17

cercando documenti scientifici sul tapped horn non si trova nulla...

quello che sono riuscito a capire nel mio piccolo è.... niente  Laughing 

fisicamente parlando credo che qualche differenza c'è

il box del tapped horn è piu snello,
questo perchè il condotto divergente (con il cestello del woofer a vista) occupa meno spazio
il condotto divergente allunga virtualmente il percorso del suono, quindi si può fare un percorso piu corto
il condotto offre piu resistenza all'aria e dovrebbe rendere l'altoparlante più frenato...

la linea di trasmissione invece conviene farla a sezione costante...

qundi l'unica differenza pare essere la posizione del woofer... e gira tutto intorno a questo problema...

andando a spulciare i forum americani sembra che tutti vanno allo sbaraglio...

prendono il primo progetto che gli piace, ci mettono dentro un woofer qualsiasi (quando va bene ci mettono un woofer che un altro utente gli consiglia) senza badare ASSOLUTAMENTE alle caratteristiche del woofer...

forse l'unico valore che riescono a interpretare è XMAX e nessun altro parametro viene mai nominato...

qualcuno sa illuminarmi la strada??? che differenze ci sono??? quale conviene???

certo il tapped horn è piu fico  Hehe gia che puoi vedere e toccare il cestello del woofer  Dribbling Dribbling So in love So in love
avatar
zedda
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.04.13
Numero di messaggi : 532
Località : itri
Impianto : troppi o troppo pochi... boh...

Tornare in alto Andare in basso

Re: TAPPED HORN... Scoperta dell'acqua calda??

Messaggio  zedda il Sab 5 Lug 2014 - 11:19

ma l'autocostruzione in italia non esiste più???
esistono solo centinaia di esperti in CAVI in questo forum???  Laughing 
nessuno sà niente su quale woofer è meglio usare nella linea e nel tapped horn???
avatar
zedda
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.04.13
Numero di messaggi : 532
Località : itri
Impianto : troppi o troppo pochi... boh...

Tornare in alto Andare in basso

Re: TAPPED HORN... Scoperta dell'acqua calda??

Messaggio  R!ck il Sab 5 Lug 2014 - 12:26

Vista la difficoltà di capirli, simularli, costruirli e l'ingombro...alla fine non mi stupisce che ci sia poco interesse per l'argomento.
La maggior parte delle persone non ha bisogno di 115 db...e di sub grandi come armadi nel salotto.

zedda ha scritto:cercando documenti scientifici sul tapped horn non si trova nulla...

Ho indagato brevemente l'argomento, ma ci dovrei dedicare troppo tempo ed energie per capire come funziona tutto e almeno per me non ne vale la pena.
E' abbastanza complesso ribadisco (per me).

Alcune differenze le sulla linea di trasmisisone ed il tapped horn le puoi trovare qui

http://www.diyaudio.com/forums/subwoofers/143819-tapped-horn-transmission-line.html

Il riferimento per le linee di trasmissione sono i modelli di Martin J. King che forniva dietro modesta contribuzione.
Ora mi pare che abbia smesso di di darli perchè venivano usate senza il suo consenso a livello commerciale

http://t-linespeakers.org/design/MJK-for-dummies/index.html
http://www.quarter-wave.com/

Il riferimento assoluto dei tapped è horn è Danley ma devi andare un po' a caccia dei suoi papers e dei suoi emuli.
Credo ci sia un forum dedicato ai suoi prodotti potresti iniziare da li. Altri riferimenti si trovano spesso su Diyaudio.com

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4622
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: TAPPED HORN... Scoperta dell'acqua calda??

Messaggio  zedda il Sab 5 Lug 2014 - 12:59

grazie mille  Oki 

vedo che comunque sei molto ferrato!!!! ti piace sperimentare o era solo curiosità?

ho letto molti post di MJK su diyaudio.
quotidianamente combatteva per far capire che nelle linee di trasmissione conviene usare qts normali (0.3 0.4) altrimenti il driver ,poco smorzato, continuerebbe ad oscillare e a gonfiare i bassi...

sapevo anche della sua triste storia e che adesso non è più così cordiale nel rispondere...

di danley effettivamente non mi sono mai interessato più di tanto... effettivamente potrei cercare i suoi documenti, sempre se esistono...

spero che qualcuno che ha avuto a che fare con queste tipologie di caricamenti si fà avanti  Crying or Very sad 
avatar
zedda
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.04.13
Numero di messaggi : 532
Località : itri
Impianto : troppi o troppo pochi... boh...

Tornare in alto Andare in basso

Re: TAPPED HORN... Scoperta dell'acqua calda??

Messaggio  R!ck il Sab 5 Lug 2014 - 14:18

Ho letto solo alcuni documenti...e mi ero interessato per scopiazzare qualche progetto. Sono molto lontano dall'essere ferrato.
Non credo sia facile trovare esperti di questo tipo di caricamento in italiano.
Gli esperti, che usano i modelli di MJK lo trovi su Diyaudio. Fai una richiesta inserendo il woofer che vuoi usare e vedrai che qualcuno ti risponde

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4622
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: TAPPED HORN... Scoperta dell'acqua calda??

Messaggio  porfido il Sab 5 Lug 2014 - 15:17

R!ck ha scritto:Ho letto solo alcuni documenti...e mi ero interessato per scopiazzare qualche progetto. Sono molto lontano dall'essere ferrato.
Non credo sia facile trovare esperti di questo tipo di caricamento in italiano.
Gli esperti, che usano i modelli di MJK lo trovi su Diyaudio. Fai una richiesta inserendo il woofer che vuoi usare e vedrai che qualcuno ti risponde

 Ok 
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: TAPPED HORN... Scoperta dell'acqua calda??

Messaggio  zedda il Sab 5 Lug 2014 - 15:56

mi sono registrato su diyaudio.
mi sono presentato e adesso scelgo la sezione giusta per la discussione
spero comunque che qualcuno espertissimo si faccia vivo qui
avatar
zedda
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.04.13
Numero di messaggi : 532
Località : itri
Impianto : troppi o troppo pochi... boh...

Tornare in alto Andare in basso

Re: TAPPED HORN... Scoperta dell'acqua calda??

Messaggio  R!ck il Dom 6 Lug 2014 - 0:24

Non ci conterei troppo. L'unico esempio italiani di cui molti favoleggiano è il transflex di Canini.
Ma ritorna il problema della simulazione...
1) Dovresti avere i modelli MJK
2) Dovresti saper usare mathcad
3) Dovresti capirne i risultati.... Laughing 

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4622
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: TAPPED HORN... Scoperta dell'acqua calda??

Messaggio  Zio il Dom 6 Lug 2014 - 1:53

Il fatto che nessuno si proponga per aiutarti potrebbe essere tutto sommato positivo. Significherebbe che se non si hanno informazioni serie si preferisce non scrivere fesserie.
Probabilmente su Diyaudio.com potresti avere info in merito. In bocca al lupo!
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2808
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- DAC Denafrips ARES R2R
- Xindak XA3200-MKII
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Visaton-Monacor-Fountek Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
Nel cassetto:
- iXtreamer con passive cooler kit
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Breeze Audio TPA3116
- DAC Douk
- Netbook con Daphile
- Marantz SR-4400
- Marantz CD-67 SE
- Luxman C-03
- FX Tube-01
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ Yamaha EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- MICRO Dipolo Visaton-Monacor Diy
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- SUB JBL Diy per prima ottava
- SUB Klipsch KSW-10
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: TAPPED HORN... Scoperta dell'acqua calda??

Messaggio  zedda il Dom 6 Lug 2014 - 9:01

ciao zio  Very Happy 
vabbe per aiutare a fare una simulazione ci vuole solo un pò di esperienza, almeno credo,
poi per interpretare i grafici è un altro problema  Hehe 

poi vabbè, la fisica è complicata da capire... magari proprio perche il mio altoparlante è molto frenato vuole un carico un pò piu "arieggiato"  Laughing 

quindi continuerò a chiedere gentilmente se qualcuno vuole dedicare un pò di tempo per spiegarmi come simularlo.

buona giornata a tutti  Ok 
avatar
zedda
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.04.13
Numero di messaggi : 532
Località : itri
Impianto : troppi o troppo pochi... boh...

Tornare in alto Andare in basso

Re: TAPPED HORN... Scoperta dell'acqua calda??

Messaggio  porfido il Dom 6 Lug 2014 - 11:18

Zio ha scritto:Il fatto che nessuno si proponga per aiutarti potrebbe essere tutto sommato positivo. Significherebbe che se non si hanno informazioni serie si preferisce non scrivere fesserie.
Probabilmente su Diyaudio.com potresti avere info in merito. In bocca al lupo!

Esatto!
Io ne ho due a casa, su progetto Volvotreter, ma non oso dire minchiate in merito...  Very Happy 
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: TAPPED HORN... Scoperta dell'acqua calda??

Messaggio  zedda il Gio 10 Lug 2014 - 13:57

ho fatto la linea di trasmissione... contento e soddisfatto! i bassi riprodotti sono maestosi prorpio come gli ricordavo...
e con 200watt gia le orecchie chiedono pietà...
non oso immaginare 2 woofer con 500 watt ognuno...

avatar
zedda
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.04.13
Numero di messaggi : 532
Località : itri
Impianto : troppi o troppo pochi... boh...

Tornare in alto Andare in basso

Re: TAPPED HORN... Scoperta dell'acqua calda??

Messaggio  Zio il Gio 10 Lug 2014 - 17:53

porfido ha scritto:
Zio ha scritto:Il fatto che nessuno si proponga per aiutarti potrebbe essere tutto sommato positivo. Significherebbe che se non si hanno informazioni serie si preferisce non scrivere fesserie.
Probabilmente su Diyaudio.com potresti avere info in merito. In bocca al lupo!

Esatto!
Io ne ho due a casa, su progetto Volvotreter, ma non oso dire minchiate in merito...  Very Happy 
Quale modello hai?
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2808
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- DAC Denafrips ARES R2R
- Xindak XA3200-MKII
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Visaton-Monacor-Fountek Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
Nel cassetto:
- iXtreamer con passive cooler kit
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Breeze Audio TPA3116
- DAC Douk
- Netbook con Daphile
- Marantz SR-4400
- Marantz CD-67 SE
- Luxman C-03
- FX Tube-01
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ Yamaha EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- MICRO Dipolo Visaton-Monacor Diy
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- SUB JBL Diy per prima ottava
- SUB Klipsch KSW-10
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: TAPPED HORN... Scoperta dell'acqua calda??

Messaggio  porfido il Gio 10 Lug 2014 - 20:16

Zio ha scritto:
porfido ha scritto:

Esatto!
Io ne ho due a casa, su progetto Volvotreter, ma non oso dire minchiate in merito...  Very Happy 
Quale modello hai?

Due dei "30hz" prima versione con i Tangband...
http://www.volvotreter.de/th.htm

Ma chissà, magari due abnormi "20hz" arriveranno prima o poi...  Very Happy 
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: TAPPED HORN... Scoperta dell'acqua calda??

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum