T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11776 utenti, con i loro 820034 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

Condividi

descriptionLIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
Ciao a tutti so che la domanda potrebbe risultare banale almeno per alcuni di voi ma sono curioso di sapere le vostre opinioni in merito

Vorrei costruire (con calma e tempo) un aleph 5 e guardando in rete ce ne sono dei piu disparati (cloni) e soprattuto dotati di alimentazioni (trasformatori e condensatori)che vanno dal normale all'iper dimensionamento, da qui la domanda per capire se esiste un limite verso l'alto oltre al quale il suono non ne giova e diventa superfluo spingersi.

in altre parole rispetto al progetto originale di quanto è lecito spingersi in alto per ottenere il massimo senza buttare soldi inutilmente?

spero di "essermi capito" Laughing Laughing 

grazie

descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
Dipende da quanto lo vuoi spingere,il classe A piccolo di dimensioni NON ti verra' mai,a meno che non ti limiti a una manciata di watt,quando vai oltre puoi arrivare alle due lavastoviglie sdraiate.Se leggi i post di costruzione del the wall e di alcuni aleph ti fai un'ordine di idee,occorrono trafo generosi e dissipatori che non fa rima con piccolo ed estetico e neanche con economico.Personalmente (ma è una mia idea del tutto opinabile) non è una classe da ''spinta'',mi è capitato di sentire i pass da 100w a qualche hi end e avrei molte riserve se ci dovessi spendere 90keuro,secondo me andare oltre i 20W diventa un azzardo nel senso che ci butti soldi ma non sai se ti piacera'.So per certo di una persona che aveva speso circa 1000 euro si SOLO materiale x costruirlo (il pass da 100) poi una volta disposto in salotto per capire come assemblarlo,si è accorto che non sapeva dove mettere le ''due lavastoviglie''.Diro' una cosa impopolare,anche x me che ho tutto in classe A,ma è una categoria x un certo tipo di ascolto legato all'eta' anagrafica e al genere musicale.Sono opinioni soggettive ma prima di buttarti e ''farti male'',ti conviene ascoltarli e capire se per te il gioco vale la candela,poi se sei convinto parti a comprare

descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
Concordo con valvolas !! Io di classe A non ne ho mai sentiti e per questo voglio costruirmi il The Wall, non costa cifre assurde e penso che per ascoltare i Pink Floyd vada benissimo.
Al contrario non lo vedo indicato per ascoltare musica moderna.
Prima di spendere un patrimonio su questa classe che non ho mai ascoltato preferisco ascoltare il The Wall, senza nulla togliere a quest'ultimo !!

Appena avrò finito di costruirlo posterò le mie impressioni.

descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
Intanto grazie per le risposte ragazzi.

vi chiedo scusa ma forse credendo di avere fatto una domanda specifica non ho chiarito alcune cose portandovi fuori strada:

dunque io mi sono già autocostruito una intera catena pass labs e nello specifico
pre phono Xono 2 telai preamplificatore linea aleph p 1,7 e finale aleph j quindi conosco bene le implicazioni , pregi e difetti di tale tipo di amplificazione ma vi posso assicurare che dire che ne sono soddisfatto è poco, allora che vai cercando? direte voi Mmm.

il fatto è che con l'aleph j la parte medio alta è formidabile ,mai sentita cosa migliore ,nel basso pur essendo controllato con alcuni brani è leggermente sotto tono, dico leggermente perché a detta di chi lo ha ascoltato al contrario lo ritiene molto equilibrato, ma i miei diffusori Ekta Grande, sempre autocostruiti ,per dare il massimo necessitano di potere in basso. tanto per capirci con la precedente catena Naim la parte bassa risultava una tacca più autorevole.

da qui l'idea di rimanere sempre in casa pass labs ma con qualcosa di un po piu' performante in quello spettro di frequenze ,

so anche che potrei perdere qualcosa in raffinatezza con l' aleph 5 ma (non prendetemi per pazzo visionario anzi mi sto divertendo un mondo)ho in mente di provare almeno una volta la bianplificazione attiva eliminando il cross interno . ma questo diciamo che potrebbe essere un piano B o meglio ancora un'altra opportunità.

ritornando alla domanda iniziale ero curioso di capire quanto influiva, sul suono ed eventualmente su quali parametri, un surdimensionamento dell'alimentatore rispetto alle specifiche progettuali che naturalmente ritengo il minimo sindacale sempre da superare

Ma soprattutto fino a che punto è lecito surdimensionare l'alimentazione senza spreco di denaro?
grazie ancora e scusate la lungaggine


descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
Che sensibilita' hanno le casse che stai usando?

descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
Hanno circa 90'db

descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
trovi i bassi (un po') carenti con un classe A,quindi vorresti aumentare l'alimentazione per dare piu spinta all'impianto con sotto due diffusori da 90dB,giusto?
La (possibile) risposta al problema sta nella domanda che ti ho fatto,l'aimentazione (secondo me) non è la soluzione
ps atzz sto diventando piu' criptico di valterneri  Hehe Hehe 

descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
@valvolas ha scritto:
trovi i bassi (un po') carenti con un classe A,quindi vorresti aumentare l'alimentazione per dare piu spinta all'impianto con sotto due diffusori da 90dB,giusto?
La (possibile) risposta al problema sta nella domanda che ti ho fatto,l'aimentazione (secondo me) non è la soluzione
ps atzz sto diventando piu' criptico di valterneri  Hehe Hehe 


 Crazy Mmm ......... Hehe Hehe Hehe   Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing 

descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
Grazie Valvolas.

Diciamo che la mia domanda posta inizialmente è a se e cioè indipendente dalle mie esigenze.

non che non sia correlata a ciò che dici in senso assoluto ma abbastanza indipendente.

Questo perché il mio aleph j nonostante abbia valori di targa non molto performanti se la cava gia egregiamente
quindi un aleph 5 potrebbe essere la scelta giusta ,poi magari con le variazioni sul tema dette prima tipo biampli. attiva etc ma questo verra poi

per intenderci e cercare di far capire il mio quesito , qualcuno su questo forum ha costruito un Aleph 5 tra l'altro in maniera magistrale usando una alimentazione a dir poco mostruosa con 2 trafo da 1kw cad e se non ricordo male 720.000uf di capacita' quindi siamo enormemente oltre il dimensionamento originale. praticamente questo mostro se la batte con ampli di caratura estremamente elevata a detta di chi lo ha ascoltato.

riformulando la domanda in senso assoluto e indipendentemente dalle mie esigenze : quanto è necessaria una alimentazione così esagerata e fino a che punto ne beneficia il suono rispetto comunque a un surdimensionamento del progetto originale più modesto? c'è un limite oltre il quale non ha senso sprecare denaro?

grazie



descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
Ciao, ti rispondo con un'altra domanda, che senso ha sovradimensionare un'alimentatore che deve fornire sempre la stessa corrente essendo l'amplificatore con generatore di corrente costante?

descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
PS: ovviamente presupponendo un corretto dimensionamento dell'amplificatore, vale a dire con capacità o dispositivi tipo moltiplicatori di capacità sufficienti a garantire una tensione congrua e sufficientemente filtrata .

descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
ciao , infatti quoto totalmente la tua considerazione.

(ho formulato di proposito la domanda secca senza le mie considerazioni per non condizionare in alcun modo le risposte.)

solo che in rete ci sono talmente tanti cloni con altrettante esibizioni e spiegamento di forze da indurmi a cercare risposte in chi ne sa più di me.

anch'io penso che magari un discreto surdimensionamento rispetto al progetto originale che magari per motivi commerciali possa risultare appena sufficiente (anche se ho piena fiducia nelle creazioni di Nelson Pass) sia sensato
ma ostentare chissa' che per far vedere quanto si possa essere virili mah!!!!

pero' ,ecco se qualcuno è in grado di smentire cio che ho detto con una disquisizione tecnica sono tutto orecchi e predisposto a capire

grazie

descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
Personalmente penso che oltre ad un certo livello non ha senso spingere il "sovradimensionamento" si possono creare problemi di altro genere, tipo contatori che saltano all'accensione.. (visto da un amico) causa eccesso di condensatori, problemi ai raddrizzatori ecc.. poi avere una grande riserva di joule serve se questi cambiano repentinamente, ma se invece converto da calore in segnale allora non ha senso andare oltre il dato di targa. IMHO Ovviamente, d'altronde penso di aver scandalizzato un pò di persone quando ho usato un alimentatore SMPS "truccato" con uno separatore a moltiplicazione di capacità su un JLH classe A.. peccato che alcuni amici inconsapevoli di quello che c'era dentro abbiano potuto apprezzare la solidità del basso e la totale mancanza di rumore e generalmente lodarne le caratteristiche dinamiche e di trasparenza. Chiaro che una disposizione del genere avrebbe avuto i suoi problemi di modulazione del carico su un finale in classe AB dove un trasformatore poderoso ed un banco di condensatori altrettanto importanti possono fornire quegli spunti di corrente che servono in certi passaggi. Ribadisco per quanto possa valere la mia opinione.

descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
se è un classe A e proprio hai la fisima dell'alimentazione performante puoi metterci un Virtual battery o un moltiplicatore di capacita' e sei a posto,750kuF francamente sono come mettere lo spoiler alla vecchia 500,avere un traformatore che eroga con un margine di ''riserva'' avrebbe forse un po piu di senso ma entro limiti ragionevoli.Poi esagerando con le capacita' come diceva lucky subentrano altri problemi e troppi caps significa che se malauguratamente uno è in dispersione ti inficia il resto oltre alla botta di energia necessaria a carcarli,senza parlare poi dei costi.Io sono arrivato a 40.000 totali oltre non sono mai andato.Si puo' fare una batteria di caps reali nell'ordine che ti ho detto e forse meno e una piccola rettifica in fondo con un moltiplicatore un sistema tipo ''misto'',mi pare piu sensato

descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
grazie per le risposte

quindi mi sembra di capire che ostentazioni esagerate siano comunque atti di forza che alle performance sonore dell'ampli interessano poco in classe A.

il dilemma, quando si costruisce qualcosa sia che suoni bene che suoni male e dopo essersi fatti il mazzo, è di avere messo tutte le cosine al posto giusto e di non aver lesinato su qualche componente e dimensionamento lasciandoti il dubbio di poter ottenere un risultato migliore. so che è banale ma credo sia cosi per tutti

diciamo che è a questo punto è mia intenzione seguire paro paro il progetto originale concedendomi un leggero sovradimensionamento sia dei trasformatori che dei caps senza esagerare per stare tranquillo e usare componenti di ottima qualità per i 2 canali. i progetti di Nelson Pass sono molto validi gia di proprio.

grazie

poi

descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
Potresti valutare anche una cosa del genere sui classe A il VB de zio con assorbimenti da 2A (e oltre) x canale ha dato ottimi risultati,naturalmente va valutato tutto:tensione di partenza di arrivo e assorbimento tieni presente che si mangia una decina di volt (scarsi) a seconda di quanta corrente pilota (uno x canale),se no ci sono i moltiplic. compound di lucky un po' meno esosi come tensione di ''perdita''.Non so se sugli aleph ci sono dei precedenti in uso,di queste soluzioni,naturalmente viene spontaneo domandarsi perche' ufficialmente si usano le lineari e la risposta e' (secondo me) che queste soluzioni a moltiplicatori rendono le cose un po piu' complesse sotto l'aspetto della scelta del trafo che deve tener conto delle perdite in tensione,se si ragiona sotto l'aspetto della diffusione ''polverizzata'' ci si procura meno ''rogne'' con il costruttore ''finale'',come gia' ti avevo scritto andrebbe provata in campo sullo specifico progetto

descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
@PowerRS ha scritto:
Concordo con valvolas !! Io di classe A non ne ho mai sentiti e per questo voglio costruirmi il The Wall, non costa cifre assurde e penso che per ascoltare i Pink Floyd vada benissimo.
Al contrario non lo vedo indicato per ascoltare musica moderna.
Prima di spendere un patrimonio su questa classe che non ho mai ascoltato preferisco ascoltare il The Wall, senza nulla togliere a quest'ultimo !!

Appena avrò finito di costruirlo posterò le mie impressioni.


E chi l'ha detto che non puoi ascoltare musica moderna?

descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
non lo vedo in mano a un 20enne che ascolta fibra...sono macchine con un loro target di ascolto ma direi anche diffusori un minimo dedicati.

descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
Mha!!! Con il the wall ci ascolto di tutto e forse proprio con la musica moderna che rende di più.

descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
Hehe Hehe provate a sentire la musica moderna , rok o classica Rolling Eyes con l'hey you  Laughing Laughing Laughing  Ironic poi me dite che ora so'  Wink ancora non misurato ,ma 15 w sicuri con un guadagnio in db da panico Shocked  Ok 

descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
Si va bhe!!!! Ascoltate l' hei you, ma se non ci dai la formula segreta come famo  Laughing Laughing Laughing

descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
 
@Mr Phil ha scritto:
Si va bhe!!!! Ascoltate l' hei you, ma se non ci dai la formula segreta come famo  Laughing Laughing Laughing


 Laughing Laughing x il momento provate ad inmaginarlo , Very Happy  lavorate di fantasia  Glasses Dribbling 
dopo il raduno gli schemi e la formula secreta  Laughing Laughing che qualcuno la sta a mette in bella copia
 Suspect Ironic Mmm Hola Hola Hola 

descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
@Mr Phil ha scritto:
Mha!!! Con il the wall ci ascolto di tutto e forse proprio con la musica moderna che rende di più.


cosa intebdi tu con ''moderna''?Nello specifico...

descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
Dalla pop alla dance. Non dico rock e rap perchè sarebbe ovvio e scontato. Con quello che sto per dirti potrei sembrare ridicolo ma ascoltarsi la pausini piuttosto che mengoni o la amoruso per citarne alcuni italiani o james blunt, mika e altri stranieri oppure i vari aviici calvin harris david guetta etc. etc........E' abbastanza moderna Laughing Laughing Laughing 

descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
Si ho capito i generi,e che sensibilita' hanno le tue casse attuali?

descriptionRe: LIMITE DI DIMENSIONAMENTO ALIMENTATORE PER AMPLI IN CLASSE A

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum