T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Consiglio preamplificatore lesahifi
Oggi alle 10:24 Da dinamanu

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Oggi alle 9:31 Da dinamanu

» Blood Sweat Tears
Ieri alle 23:21 Da andy65

» Quali album per iniziare ad ascoltare jazz?
Ieri alle 21:22 Da lello64

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 19:54 Da giatz83

» Gilmour, Live at Pompeii
Ieri alle 19:31 Da fuscusmic

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 18:54 Da Nadir81

» Primo Impianto Hi-Fi
Ieri alle 18:01 Da dinamanu

» Technics SU-V2A
Ieri alle 15:50 Da Massimo Cogo

» JAZZ - È morto Hank Jones
Ieri alle 15:21 Da Albert^ONE

» Rimetto in vendita tutti i miei Blu-Ray
Ieri alle 12:07 Da wolfman

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Mar 19 Set 2017 - 23:56 Da dinamanu

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Mar 19 Set 2017 - 23:26 Da sh4d3

» The Oscar Peterson Trio - We Get Requests
Mar 19 Set 2017 - 21:29 Da andy65

» [cerco]Lettore CD da usare come meccanica
Mar 19 Set 2017 - 20:29 Da rattaman

» [NA] Vendo Wadia 151 Power Dac - 350 euro spedito
Mar 19 Set 2017 - 17:57 Da MrTheCarbon

» YAMAHA WX-A50 Qualcuno l'ha sentito?
Mar 19 Set 2017 - 17:02 Da Baron Birra

» [Vendo] SuperPro 707 DAC USB 3
Mar 19 Set 2017 - 16:49 Da dmnet75

» [MI + sped] Amplificatore per cuffie Yulong A28 classe A bilanciato garanzia perfetto
Mar 19 Set 2017 - 15:22 Da vale69

» Consiglio su amplificatore stereo
Mar 19 Set 2017 - 15:03 Da zermak

» Cyrus 3
Mar 19 Set 2017 - 14:40 Da Pinve

» Quale AB là posto del D8 ?
Mar 19 Set 2017 - 14:21 Da dinamanu

» Charlie Haden che mito!
Mar 19 Set 2017 - 14:01 Da andy65

» Napoli Centrale
Mar 19 Set 2017 - 12:29 Da Ivan

» potenza Alientek D8 / FX 802
Mar 19 Set 2017 - 7:56 Da stefa

» Ricordando Miles Davis
Lun 18 Set 2017 - 22:23 Da andy65

» Marcus Miller Panther
Lun 18 Set 2017 - 22:20 Da andy65

» Vangelis - Blade runner
Lun 18 Set 2017 - 21:12 Da sportyerre

» Buste viniliche
Lun 18 Set 2017 - 20:40 Da andy65

» Bill Evans arruginito.....
Lun 18 Set 2017 - 20:33 Da andy65

Statistiche
Abbiamo 11023 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Celestino Benazzi

I nostri membri hanno inviato un totale di 795070 messaggi in 51557 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
lello64
 
giucam61
 
nerone
 
andy65
 
Nadir81
 
Kha-Jinn
 
giatz83
 
pallapippo
 
Baron Birra
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 65 utenti in linea: 4 Registrati, 1 Nascosto e 60 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

dinamanu, francossido, grgrvl, Nadir81

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Mi aiutate a capire perchè il label Vertigo dei Direstraits (vinile) è diverso da altri con stesso codice?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Mi aiutate a capire perchè il label Vertigo dei Direstraits (vinile) è diverso da altri con stesso codice?

Messaggio  Gio.audio-88 il Sab 7 Giu 2014 - 0:12

Ciao, ho acquistato dei vinili usati online, settimana prossima mi arriveranno, non capisco però il perchè dell'album "Dire Straits - Dire straits" con codice 9102 021 alcuni ce l'hanno così:


mentre a me arriva così:



Io credo comunque che sia originale, ma secondo voi che differenze ci sono?

Gio.audio-88
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.01.09
Numero di messaggi : 1124
Località : Italia
Impianto : /

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate a capire perchè il label Vertigo dei Direstraits (vinile) è diverso da altri con stesso codice?

Messaggio  Nadir81 il Sab 7 Giu 2014 - 0:26

Questi sono i casi in cui prima stampa e stampe successive (o prima stampa autoctona e stampe straniere) hanno lo stesso numero di catalogo.
Bisogna quindi capire in base all'etichetta: sono sicuramente pressing differenti.

Almeno qui c'è una differenza evidente nell'etichetta sul disco, per Anima Latina di Lucio Battisti abbiamo 5 pressing differenti dal 1974 al 1984, tutte con lo stesso numero di catalogo, gatefold e con differenze da scrutare al microscopio o quasi.

Tornando al disco di cui parli, la prima etichetta è sicuramente la master release, cioè la prima stampa del 1978.
La successiva dovrebbe essere una ristampa, sempre UK del 1978, con lo stesso numero di catalogo.
Controlla su discogs, queste sono le grafiche della prima stampa:

http://www.discogs.com/viewimages?release=1308001

Se la tua copia ha grafiche diverse, è quindi la primissima ristampa UK, sempre del 1978: sonicamente credo che non ci siano differenze, in genere le ristampe dell'epoca suonano bene quanto gli originali.
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1197
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Asus Asrock
Scheda Audio: Weiliang DAC AK4399 upgradato con HDAM
Trasporto: Gustard U12 Xmos 384kHz 32 bit
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
Cavo Diffusori: Rca Transparent The Link 200
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Little Dot 1+ con OPA2107 e valvole WE408A,
Cavo Ampli Cuffia: Mogami 2534 con connettori Nakamichi;
Cuffia: Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate a capire perchè il label Vertigo dei Direstraits (vinile) è diverso da altri con stesso codice?

Messaggio  SGH il Sab 7 Giu 2014 - 0:34

Certo che sono originali. Si dovrebbe trattare solo di stampe diverse.
Se non ricordo male (ma sbaglio facilmente) la successione cronologica delle label Vertigo dovrebbe questa: prima la celeberrima Swirl (credo fino al '73 o '74) poi quella con le astronavi e verso la fine dei '70 quella arancione. Mi sembra coerente con l'epoca del disco.

SGH
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 15.01.13
Numero di messaggi : 409
Località : .
Impianto : in costruzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate a capire perchè il label Vertigo dei Direstraits (vinile) è diverso da altri con stesso codice?

Messaggio  Gio.audio-88 il Sab 7 Giu 2014 - 1:00

Perfetto, grazie Smile


Quindi la mia si tratta di una stampa UK del 1978 originale ma non una delle prime?
(ciò che non capisco è che ho anche Dire Straits Making Movies del 1980 o 1981, non ricordo, comunque lo acquistò mio papà ai tempi, e lì c'erano le astronavi. Non è che la prima stampa è quella con lo sfondo arancione, le successive invece sono quelle con le astronavi?)

Gio.audio-88
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.01.09
Numero di messaggi : 1124
Località : Italia
Impianto : /

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate a capire perchè il label Vertigo dei Direstraits (vinile) è diverso da altri con stesso codice?

Messaggio  Nadir81 il Sab 7 Giu 2014 - 1:38

Gio.audio-88 ha scritto:Perfetto, grazie Smile


Quindi la mia si tratta di una stampa UK del 1978 originale ma non una delle prime?
(ciò che non capisco è che ho anche Dire Straits Making Movies del 1980 o 1981, non ricordo, comunque lo acquistò mio papà ai tempi, e lì c'erano le astronavi.  Non è che la prima stampa è quella con lo sfondo arancione, le successive invece sono quelle con le astronavi?)

Diversi collezionisti di mia conoscenza (abbastanza attenti a questi particolari) posseggono la prima stampa di quel disco e ha le astronavi. 
Discogs riporta le astronavi nella label della prima stampa, quindi direi con quasi certezza che la prima stampa ha le astronavi.
Ciò è confermato anche dai ricordi di SGH: prima le astronavi, e dopo l'etichetta arancione.
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1197
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Asus Asrock
Scheda Audio: Weiliang DAC AK4399 upgradato con HDAM
Trasporto: Gustard U12 Xmos 384kHz 32 bit
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
Cavo Diffusori: Rca Transparent The Link 200
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Little Dot 1+ con OPA2107 e valvole WE408A,
Cavo Ampli Cuffia: Mogami 2534 con connettori Nakamichi;
Cuffia: Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate a capire perchè il label Vertigo dei Direstraits (vinile) è diverso da altri con stesso codice?

Messaggio  Gio.audio-88 il Dom 8 Giu 2014 - 2:24

Ah, quindi la mia si tratta di una ristampa magari del 1980 sebbene sull'etichetta riporti 1978? Sad

Gio.audio-88
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.01.09
Numero di messaggi : 1124
Località : Italia
Impianto : /

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate a capire perchè il label Vertigo dei Direstraits (vinile) è diverso da altri con stesso codice?

Messaggio  Nadir81 il Dom 8 Giu 2014 - 7:43

Gio.audio-88 ha scritto:Ah, quindi la mia si tratta di una ristampa magari del 1980 sebbene sull'etichetta riporti 1978? Sad

A questo punto si...le aste archiviate di first uk pressing o original uk pressing riportano immagini con le astronavi

http://www.popsike.com/DIRE-STRAITS1st-ALBUM-1978-UK-FIRST-ISSUELP-MINT/300177043858.html

http://www.popsike.com/DIRE-STRAITS-1st-ALBUM-1978-UK-VERTIGO-LP-MINT/260319954836.html

http://www.popsike.com/Dire-Straits-DIRE-STRAITS-UK-DEBUT-LP-1ST-SPACESHIP-ONE-PLAY-NMINTMINT-MINUS/331178378313.html
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1197
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Asus Asrock
Scheda Audio: Weiliang DAC AK4399 upgradato con HDAM
Trasporto: Gustard U12 Xmos 384kHz 32 bit
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
Cavo Diffusori: Rca Transparent The Link 200
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Little Dot 1+ con OPA2107 e valvole WE408A,
Cavo Ampli Cuffia: Mogami 2534 con connettori Nakamichi;
Cuffia: Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate a capire perchè il label Vertigo dei Direstraits (vinile) è diverso da altri con stesso codice?

Messaggio  Gio.audio-88 il Dom 8 Giu 2014 - 13:45

ah, cavoli Sad


ma ciò influisce sulla qualità del suono?

Essendo che ha l'etichetta gialla, si riesce a capire a che anno può risalire?

Gio.audio-88
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.01.09
Numero di messaggi : 1124
Località : Italia
Impianto : /

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate a capire perchè il label Vertigo dei Direstraits (vinile) è diverso da altri con stesso codice?

Messaggio  Nadir81 il Dom 8 Giu 2014 - 14:58

Gio.audio-88 ha scritto:ah, cavoli Sad


ma ciò influisce sulla qualità del suono?

Essendo che ha l'etichetta gialla, si riesce a capire a che anno può risalire?

Secondo me no.
Tutte le stampe successive all'originale di dischi vari che ho sentito non avevano percepibili differenze con gli originali (attenzione, stampe successive di al massimo pochi anni, ed entro i primissimi anni '80), tranne alcuni casi (ad esempio le ristampe dei Queen su etichetta Fame, che suonano decisamente bright e peggio degli originali). Anche le stampe tedesche e olandesi hanno un suono che ha poco da invidiare (a volte superano l'originale, come la deutsch pressing del 1977 di Wish you Were Here, che suona spaventosamente bene, e concordo con chi mi ha fatto notare questa pressing straordinaria).
Se hai dubbi, posso passarti dei sample della 1st pressing (quella con le astronavi), anche se il confronto sarà comunque poco utile, visto che ogni testina dà il suo tocco, e puoi essere fuorviato dal fatto che i rip a mia disposizione sono tutti effettuati con rig da svariate migliaia di euro (il suono superiore deriverà da quello, non dal fatto che hai una stampa inferiore).
L'etichetta poi è sempre quella, la Vertigo...secondo me puoi star tranquillo, sarà al massimo una eccellente copia del master analogico.

Per l'anno della stampa con label arancione, sono in contatto col gotha dei collezionisti mondiali, rivolgo la domanda e ti faccio sapere  Ok
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1197
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Asus Asrock
Scheda Audio: Weiliang DAC AK4399 upgradato con HDAM
Trasporto: Gustard U12 Xmos 384kHz 32 bit
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
Cavo Diffusori: Rca Transparent The Link 200
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Little Dot 1+ con OPA2107 e valvole WE408A,
Cavo Ampli Cuffia: Mogami 2534 con connettori Nakamichi;
Cuffia: Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate a capire perchè il label Vertigo dei Direstraits (vinile) è diverso da altri con stesso codice?

Messaggio  Nadir81 il Dom 8 Giu 2014 - 16:30

Allora, prima di tutto mi dicono che devi controllare la matrice, cioè il numero inciso sul disco (non sulla label, proprio sul disco).

E poi: "Is the innersleeve a card or a paper version?"



Se ho ben capito, paper è sottile, card è più sostanziosa...com'è l'innersleeve?
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1197
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Asus Asrock
Scheda Audio: Weiliang DAC AK4399 upgradato con HDAM
Trasporto: Gustard U12 Xmos 384kHz 32 bit
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
Cavo Diffusori: Rca Transparent The Link 200
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Little Dot 1+ con OPA2107 e valvole WE408A,
Cavo Ampli Cuffia: Mogami 2534 con connettori Nakamichi;
Cuffia: Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate a capire perchè il label Vertigo dei Direstraits (vinile) è diverso da altri con stesso codice?

Messaggio  Gio.audio-88 il Dom 8 Giu 2014 - 16:56

Grazie mille Smile


I dischi mi arriveranno tra giovedì-venerdì, ti dirò Wink

La matrice è questa, giusto?



...tra le foto dei vinili che mi ha inviato il venditre (che tra l'altro sono un pò sfocate ma si capsice), anche Love Over Gold ha l'etichetta con sfondo giallo e con scritto "Vertigo", il codice è 6359 109, staremo a vedere Wink



Ps: se per te è possibile, giusto x avere un confronto, riesci a mandarmi "Six blade" dell'album "dire Straits dire straits" che così come suono la paragono al disco che mi arriverà, per favore?

Gio.audio-88
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.01.09
Numero di messaggi : 1124
Località : Italia
Impianto : /

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate a capire perchè il label Vertigo dei Direstraits (vinile) è diverso da altri con stesso codice?

Messaggio  Nadir81 il Dom 8 Giu 2014 - 17:13

Si, la matrice è quella.
Cerco di procurarmi quella traccia, ti manderò un pm.
Intanto mi dicono che quell'etichetta arancione è stata introdotta nel 1980, e sembra che non ci siano dischi (prime stampe, Dire Straits o meno) stampate con quell'etichetta prima del 1980.
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1197
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Asus Asrock
Scheda Audio: Weiliang DAC AK4399 upgradato con HDAM
Trasporto: Gustard U12 Xmos 384kHz 32 bit
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
Cavo Diffusori: Rca Transparent The Link 200
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Little Dot 1+ con OPA2107 e valvole WE408A,
Cavo Ampli Cuffia: Mogami 2534 con connettori Nakamichi;
Cuffia: Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate a capire perchè il label Vertigo dei Direstraits (vinile) è diverso da altri con stesso codice?

Messaggio  Gio.audio-88 il Lun 9 Giu 2014 - 1:10

Perfetto Wink

spero che sia al max del 1985, non più tardi, perchè alcuni dischi dopo quell'anno hanno perso DR Sad


ti giro subito via mp la mia mail Wink

Gio.audio-88
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.01.09
Numero di messaggi : 1124
Località : Italia
Impianto : /

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi aiutate a capire perchè il label Vertigo dei Direstraits (vinile) è diverso da altri con stesso codice?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum