T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Ifi iPurifier2
Oggi alle 0:12 Da scontin

» FiiO X1 a $69,90
Ieri alle 22:55 Da uncletoma

» Denon Pma50 o tengo L'Alientek D8?
Ieri alle 21:30 Da giucam61

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri alle 21:19 Da giucam61

» distanza crossover
Ieri alle 19:20 Da dinamanu

» Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...
Ieri alle 17:53 Da CHAOSFERE

» Teac ai101?
Ieri alle 14:25 Da mt196

» TEAC CD-Z5000 CD PLAYER-con doppio TDA1541+KSS210A Unico e raro cd player
Ieri alle 14:09 Da argonath07

» PyCorePlayer
Ieri alle 12:15 Da scontin

» Lottando con raspberry e volumio
Ieri alle 11:04 Da dtraina

» Progetto su w3 base bellino
Ieri alle 9:24 Da CHAOSFERE

» Recensione personale Yamaha A-S701
Ieri alle 4:37 Da Kha-Jinn

» [Vendo MI] Cyrus Tuner - 100€ + ss
Sab 27 Mag 2017 - 23:46 Da sportyerre

» Amplificatore con TDA2050
Sab 27 Mag 2017 - 16:00 Da corry24

» Consiglio amplificatore: Onkyo oppure Nad?
Sab 27 Mag 2017 - 13:39 Da lello64

» Rasp per il mio primo impiantino
Sab 27 Mag 2017 - 13:26 Da micio_mao

» Problema FBT jolly 5ab
Sab 27 Mag 2017 - 13:26 Da erik42788088

» Costruire casse per full range vintage.
Sab 27 Mag 2017 - 11:01 Da Sigmud

» ALIENTEK D8
Sab 27 Mag 2017 - 8:19 Da giucam61

» R39 by Bellino
Ven 26 Mag 2017 - 22:14 Da Falco Maurizio

» Restyling cassettine Sony...per fare pratica...
Ven 26 Mag 2017 - 16:45 Da giucam61

» Technics SL 1200 Mk2
Ven 26 Mag 2017 - 12:35 Da Ark

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Ven 26 Mag 2017 - 12:01 Da gianni1879

» Yamaha YBA-11 per denon pm520ae?
Ven 26 Mag 2017 - 11:36 Da GP9

» case per tpa3116
Ven 26 Mag 2017 - 10:15 Da nerone

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Ven 26 Mag 2017 - 9:35 Da mt196

» [AN] Monitor Audio BX2 black oak
Ven 26 Mag 2017 - 1:33 Da ghiglie

» abrahamsen audio
Ven 26 Mag 2017 - 1:05 Da giucam61

» Foobar e freedb
Gio 25 Mag 2017 - 22:53 Da Calbas

» è possibile che le valvole fischino?
Gio 25 Mag 2017 - 19:22 Da dinamanu

Statistiche
Abbiamo 10824 membri registrati
L'ultimo utente registrato è 123lorenz

I nostri membri hanno inviato un totale di 787135 messaggi in 51144 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
scontin
 
giucam61
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8998)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 53 utenti in linea: 8 Registrati, 2 Nascosti e 43 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Calbas, franzfranz, giucam61, lello64, Sandrogall, scontin, tdk240, Tommaso Lenzi

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Fostex 103 horn

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Fostex 103 horn

Messaggio  natale55 il Mar 3 Giu 2014 - 7:48

@Zio ha scritto:
@natale55 ha scritto:ma il caricamento a tromba non ha bisogno di diffusori di notevoli dimensioni per suonare al meglio? quelle piccole che vengono definite a tromba sono delle vere trombe oppure no?
La lunghezza della tromba definisce l'accordo di uscita.
Potrebbero esserci anche delle piccole trombe, ma occorre non confonderle con il caricamento a quarto d'onda, che sono 2 cose completamente differenti. Un esempio di quarto d'onda è questo: http://www.tnt-audio.com/casse/tqwp.html .

@natale55 ha scritto:
e poi ritornando a quello che mi sembra il tuo campo a tutti gli effetti , i dipolo , è la dimensione del pannello che determina i bassi del woofer ? le frequenze basse vengono caricate dalla dimensione del pannello oppure è un caprata?
Quasi... Le frequanze basse vengono "cancellate" da pannelli troppo piccoli, ma non è l'unica variabile, c'è anche la distanza dalla parete e la tipologia di altoparlante.
Potrebbero esserci dei bassi "importanti" anche con pannelli stretti, dipende dal progetto, come ad esempio queste Jamo R909:
http://www.audiohifi.it/537-large_default/jamo-r-909.jpg

sei stato molto esaustivo , quindi ,utilizzando piu' altoparlanti oppure con diametri importanti si puo' diminuire la dimensione del pannello, poi il problema grosso non sono sono i pannelli ma il filtro , non è pensabile usare un largabanda o piu' largabanda lasciandoli liberi ?
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3301
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240- GIRA-rega planar 3 con pre phono cambridge audio
dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - pc dell latitude e5440.hard disk esterno wd 3 tera
diffusori - rona (3 vie a.bellino) - jammy (largabanda a.bellino)- conar (coassiale a.bellino) permian ( diy largabanda a. bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook - ampli creek cas 4040 - casse w3aj2 " autocostruite (a.bellino) -" pikken " autocostruite ( a. bellino)-"le rane" modifica delle w3aj2 - autocostruite
minihorn con tweeter




Tornare in alto Andare in basso

Re: Fostex 103 horn

Messaggio  Zio il Mar 3 Giu 2014 - 8:13

L'unico largabanda (che conosco) che viene utilizzato da solo nei dipolo è il CH250 della Ciare. Viene anche utilizzato applicandone diversi sullo stesso pannello, tanto costano poco...  Smile . Guarda qua: http://www.tforumhifi.com/t9321-ciare-ch-250-open-baffle-forumisti-aiuto

Come ti dicevo c'è chi ne ha messi insieme diversi, in questo modo: http://www.thesoundofthevalve.it/page9.html . Quelli che vedi però non sono CH250, ma AP differnti e ben più costosi. Ho conosciuto però un tipo che li ha riprodotto con i CH250 e a suo dire erano ottimi, poi ha aggiunto comunque un tweeter (IMHO inutile) e filtrato i CH inferiori per far riprodurre a loro solo le basse frequenze. Ma non li ho mai sentiti...  Crying or Very sad 
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2721
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: Fostex 103 horn

Messaggio  natale55 il Mar 3 Giu 2014 - 8:30

@Zio ha scritto:L'unico largabanda (che conosco) che viene utilizzato da solo nei dipolo è il CH250 della Ciare. Viene anche utilizzato applicandone diversi sullo stesso pannello, tanto costano poco...  Smile . Guarda qua: http://www.tforumhifi.com/t9321-ciare-ch-250-open-baffle-forumisti-aiuto

Come ti dicevo c'è chi ne ha messi insieme diversi, in questo modo: http://www.thesoundofthevalve.it/page9.html . Quelli che vedi però non sono CH250, ma AP differnti e ben più costosi. Ho conosciuto però un tipo che li ha riprodotto con i CH250 e a suo dire erano ottimi, poi ha aggiunto comunque un tweeter (IMHO inutile) e filtrato i CH inferiori per far riprodurre a loro solo le basse frequenze. Ma non li ho mai sentiti...  Crying or Very sad 

molte grazie

ho salvato un po' di link , adesso devo andare al lavoro , stasera li leggero' con calma, poi in caso di dubbi ci sei sempre tu . magari se sono tranquillo al lavoro incomincio a dare un occhio .

a presto
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3301
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240- GIRA-rega planar 3 con pre phono cambridge audio
dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - pc dell latitude e5440.hard disk esterno wd 3 tera
diffusori - rona (3 vie a.bellino) - jammy (largabanda a.bellino)- conar (coassiale a.bellino) permian ( diy largabanda a. bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook - ampli creek cas 4040 - casse w3aj2 " autocostruite (a.bellino) -" pikken " autocostruite ( a. bellino)-"le rane" modifica delle w3aj2 - autocostruite
minihorn con tweeter




Tornare in alto Andare in basso

Re: Fostex 103 horn

Messaggio  Dreamflyer il Mar 3 Giu 2014 - 15:55

Personalmente non avevo mai preso in considerazione un diffusore monovia, un altoparlante da 10cm non poteva suonare se non come una radiolina  Surprised ... ma qualche anno fa ad un meeting con altre persone del forum mi sono trovato davanti una coppia di Fostex FE108EZ in configurazione BHL , dopo averle ascoltate 2 minuti Shocked Shocked Shocked  mi sono alzato per vedere se veramente erano collegati quei due piccoli coni da 10cm o se qualcuno mi aveva fatto uno scherzo ... ho infilato la testa nella cassa per vedere dove era il woofer ... ero sconvolto, non mi potevo capacitare di come potesse suonare così bene ... medio alti da paura e bassi del tutto rispetto.
E' stato amore a prima vista " o primo orecchio" e da li ho deciso che dovevo averne una coppia e mi sono lanciato nella costruzione.
Nel frattempo ho avuto la possibilità di ascoltare anche una coppia di Fostex FE103en in configurazione BHL fatte su progetto originale Fostex ( quello che si trova sul sito di Fostex ) e posso dire che l'impressione è stata buona, medio alti sempre ottimi, ma il basso mi sembrava un po troppo secco e debole.
I monovia sono comunque dei diffusori particolari, o li ami, o li odi, quindi se possibile è sempre meglio ascoltarli prima di cimentarsi nella costruzione. Io ci ascolto un po' di tutto, hanno dei generi in cui prevalgono come il jazz e le voci , ma non sfigurano anche con altri generi, certo se ascolti musica da disco o hard rock o se vuoi sentire il classico "pugno nello stomaco" non fanno al caso tuo.
Sono diffusori molto direttivi quindi per avere il massimo coinvolgimento devi stare seduto nella zona d'ascolto, non ho riscontrato particolari problemi di posizionamento (io li tengo vicino alla parete posteriore), li puoi pilotare con amplificatori da pochi watt senza troppi problemi.
Per quanto riguarda la differenza di costo tra FE103en e FE108EZ a mio parere ne vale la pena, il mobile credo costi più o meno uguale.
Queste sono le mie personali considerazioni ...  Wink 

Ciao
Marco
avatar
Dreamflyer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.06.08
Numero di messaggi : 958
Occupazione/Hobby : IT / Informatica - Elettronica - MTB - Le mie montagne
Provincia (Città) : VR
Impianto :
Sorgenti :
1HTPC + ASUS Xonar STX
2.Giradischi Project Debut SE II +Denon DL-160 + TNT- InDiscreto
3.Tuner Technics ST-GT350
4.Cd Player SONY CDP-710
Amplificatore: Yarland FV34CIII EU version
Diffusori: BHL Fostex FE108 Sigma
Cavi segnale: TNT Shield
Cavi potenza: TNT tripleT


Tornare in alto Andare in basso

Re: Fostex 103 horn

Messaggio  natale55 il Mar 3 Giu 2014 - 16:03

@Dreamflyer ha scritto:Personalmente non avevo mai preso in considerazione un diffusore monovia, un altoparlante da 10cm non poteva suonare se non come una radiolina  Surprised ... ma qualche anno fa ad un meeting con altre persone del forum mi sono trovato davanti una coppia di Fostex FE108EZ in configurazione BHL , dopo averle ascoltate 2 minuti Shocked Shocked Shocked  mi sono alzato per vedere se veramente erano collegati quei due piccoli coni da 10cm o se qualcuno mi aveva fatto uno scherzo ... ho infilato la testa nella cassa per vedere dove era il woofer ... ero sconvolto, non mi potevo capacitare di come potesse suonare così bene ... medio alti da paura e bassi del tutto rispetto.
E' stato amore a prima vista " o primo orecchio" e da li ho deciso che dovevo averne una coppia e mi sono lanciato nella costruzione.
Nel frattempo ho avuto la possibilità di ascoltare anche una coppia di Fostex FE103en in configurazione BHL fatte su progetto originale Fostex ( quello che si trova sul sito di Fostex ) e posso dire che l'impressione è stata buona, medio alti sempre ottimi, ma il basso mi sembrava un po troppo secco e debole.
I monovia sono comunque dei diffusori particolari, o li ami, o li odi, quindi se possibile è sempre meglio ascoltarli prima di cimentarsi nella costruzione. Io ci ascolto un po' di tutto, hanno dei generi in cui prevalgono come il jazz e le voci , ma non sfigurano anche con altri generi, certo se ascolti musica da disco o hard rock o se vuoi sentire il classico "pugno nello stomaco" non fanno al caso tuo.
Sono diffusori molto direttivi quindi per avere il massimo coinvolgimento devi stare seduto nella zona d'ascolto, non ho riscontrato particolari problemi di posizionamento (io li tengo vicino alla parete posteriore), li puoi pilotare con amplificatori da pochi watt senza troppi problemi.
Per quanto riguarda la differenza di costo tra FE103en e FE108EZ a mio parere ne vale la pena, il mobile credo costi più o meno uguale.
Queste sono le mie personali considerazioni ...  Wink 

Ciao
Marco


anch'io ero convinto che non potessero suonare benissimo , poi ho provato a fare il un piccolo progettino facile facile e non dispendioso , io ascolto prevalentemente jazz a livelli condominiali,

nel mio progetto c'è un tang band da 3 pollici  , quando l'ho visto fisicamwente mi sono chiesto come potesse suonare ,ma ormai avevo i mobili pronti e cosi' fate e sono rimasto a bocca aperta

eccole

avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3301
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240- GIRA-rega planar 3 con pre phono cambridge audio
dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - pc dell latitude e5440.hard disk esterno wd 3 tera
diffusori - rona (3 vie a.bellino) - jammy (largabanda a.bellino)- conar (coassiale a.bellino) permian ( diy largabanda a. bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook - ampli creek cas 4040 - casse w3aj2 " autocostruite (a.bellino) -" pikken " autocostruite ( a. bellino)-"le rane" modifica delle w3aj2 - autocostruite
minihorn con tweeter




Tornare in alto Andare in basso

Re: Fostex 103 horn

Messaggio  valvolas il Mar 3 Giu 2014 - 20:23

@Dreamflyer ha scritto:Personalmente non avevo mai preso in considerazione un diffusore monovia, un altoparlante da 10cm non poteva suonare se non come una radiolina  Surprised ... ma qualche anno fa ad un meeting con altre persone del forum mi sono trovato davanti una coppia di Fostex FE108EZ in configurazione BHL , dopo averle ascoltate 2 minuti Shocked Shocked Shocked  mi sono alzato per vedere se veramente erano collegati quei due piccoli coni da 10cm o se qualcuno mi aveva fatto uno scherzo ... ho infilato la testa nella cassa per vedere dove era il woofer ... ero sconvolto, non mi potevo capacitare di come potesse suonare così bene ... medio alti da paura e bassi del tutto rispetto.
E' stato amore a prima vista " o primo orecchio" e da li ho deciso che dovevo averne una coppia e mi sono lanciato nella costruzione.
Nel frattempo ho avuto la possibilità di ascoltare anche una coppia di Fostex FE103en in configurazione BHL fatte su progetto originale Fostex ( quello che si trova sul sito di Fostex ) e posso dire che l'impressione è stata buona, medio alti sempre ottimi, ma il basso mi sembrava un po troppo secco e debole.
I monovia sono comunque dei diffusori particolari, o li ami, o li odi, quindi se possibile è sempre meglio ascoltarli prima di cimentarsi nella costruzione. Io ci ascolto un po' di tutto, hanno dei generi in cui prevalgono come il jazz e le voci , ma non sfigurano anche con altri generi, certo se ascolti musica da disco o hard rock o se vuoi sentire il classico "pugno nello stomaco" non fanno al caso tuo.
Sono diffusori molto direttivi quindi per avere il massimo coinvolgimento devi stare seduto nella zona d'ascolto, non ho riscontrato particolari problemi di posizionamento (io li tengo vicino alla parete posteriore), li puoi pilotare con amplificatori da pochi watt senza troppi problemi.
Per quanto riguarda la differenza di costo tra FE103en e FE108EZ a mio parere ne vale la pena, il mobile credo costi più o meno uguale.
Queste sono le mie personali considerazioni ...  Wink 

Ciao
Marco

eri sul lago di garda?Se si sono quelli di ottaviano alle quali mi rifacevo io,e ho usato piu o meno il tuoi stessi termini credevo mi prendesse in giro quando le ho viste  Very Happy
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fostex 103 horn

Messaggio  Dreamflyer il Mer 4 Giu 2014 - 10:57

@valvolas ha scritto:eri sul lago di garda?Se si sono quelli di ottaviano alle quali mi rifacevo io,e ho usato piu o meno il tuoi stessi termini credevo mi prendesse in giro quando le ho viste  Very Happy

Si, secondo incontro lacustre ... http://www.tforumhifi.com/t9673-diffusori-fostex-sigma-fe108ez

Ciao
Marco
avatar
Dreamflyer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.06.08
Numero di messaggi : 958
Occupazione/Hobby : IT / Informatica - Elettronica - MTB - Le mie montagne
Provincia (Città) : VR
Impianto :
Sorgenti :
1HTPC + ASUS Xonar STX
2.Giradischi Project Debut SE II +Denon DL-160 + TNT- InDiscreto
3.Tuner Technics ST-GT350
4.Cd Player SONY CDP-710
Amplificatore: Yarland FV34CIII EU version
Diffusori: BHL Fostex FE108 Sigma
Cavi segnale: TNT Shield
Cavi potenza: TNT tripleT


Tornare in alto Andare in basso

Re: Fostex 103 horn

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum