T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» tda8950 per impianto con subwoofer
Oggi alle 18:56 Da vds

» Vendo Arcam rPlay Music Streamer [MI-CO-MB-LC]
Oggi alle 18:55 Da wings

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 18:43 Da giucam61

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Oggi alle 18:39 Da lello64

» QUALE TRA MAA-406 e NAD S200?
Oggi alle 18:33 Da jogas

» tpa3255 vs tda8954
Oggi alle 18:24 Da luspo

» Consigli nuovo impianto
Oggi alle 14:13 Da potowatax

» Hiface 1 oppure 2
Oggi alle 13:51 Da Sandrogall

» Giradischi da combattimento (per davvero)
Oggi alle 13:47 Da Kha-Jinn

» TPA 3116
Oggi alle 8:42 Da nerone

» compatibilità casse
Ieri alle 22:14 Da homesick

» è ora di rivalvolare!
Ieri alle 21:54 Da erduca

» Vendo HDPLEX Fanless Linear Power Supply 100W [MI-CO-MB-LC]
Ieri alle 18:38 Da wings

» Quale Full range 3" scegliere?
Ieri alle 17:28 Da dinamanu

» consiglio diffusori pavimento
Ieri alle 17:21 Da Kha-Jinn

» Calcolo litraggio avendo parametri woofer
Ieri alle 15:24 Da franzfranz

» Disaccoppiamento Diffusori da stand
Ieri alle 14:59 Da Zio

» Integrato per Spendor S6
Ieri alle 14:57 Da Zio

» Project pre dac s2
Ieri alle 13:20 Da giucam61

» Golden Voice 200/3 Studio
Ieri alle 11:28 Da freeride

» Kingrex T20 + PRE + PSU
Ieri alle 10:33 Da frugolo80

» Aiuto per ricambio Digitrac 450 se (Ortofon)
Ieri alle 9:45 Da sportyerre

» Ho ordinato i Batpure
Ieri alle 8:19 Da giucam61

» De Andrè esegue cover dei trapper italiani di oggi
Gio 22 Feb 2018 - 23:08 Da lello64

» Dipolo con TB W8-2145 e 2 woofer Omnes audio -Clone trio 15 Pure audio-
Gio 22 Feb 2018 - 22:10 Da SubitoMauro

» Nuovo Impianto
Gio 22 Feb 2018 - 21:34 Da __Ale__

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Gio 22 Feb 2018 - 20:54 Da giucam61

» Tipo di box e calcolo litraggio FR10
Gio 22 Feb 2018 - 20:47 Da saltonm73

» Vendo amplificatore integrato ibrido Peachtree iNova
Gio 22 Feb 2018 - 18:55 Da p.cristallini

» (Veneto) VENDO CHARIO CONSTELLATION PHOENIX
Gio 22 Feb 2018 - 17:57 Da simonluka

Statistiche
Abbiamo 11440 membri registrati
L'ultimo utente registrato è eleonorakos

I nostri membri hanno inviato un totale di 807432 messaggi in 52401 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15551)
 
Silver Black (15513)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9358)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 105 utenti in linea: 6 Registrati, 4 Nascosti e 95 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

franzfranz, jogas, lello64, timido, TODD 80, vds

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Collegare correttamente un preampli?

Andare in basso

Collegare correttamente un preampli?

Messaggio  AlchimistaDigitale il Gio 29 Mag 2014 - 23:49

Ciao,

sto valutando l'acquisto di un pre-amplificatore.

La mia domanda, molto semplice a dire il vero, per utilizzare un preamplificatore, non devo acquistare un "amplificatore" ma un finale.

Giusto?

A quel punto avrò:

- preamplificatore, che regolerà i livello di uscita ai diffusori

- amplificatore che sarà impostato al massimo livello di uscita di erogazione

Esatto?

AlchimistaDigitale
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.01.13
Numero di messaggi : 347
Località : Torino
Impianto : In Costruzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegare correttamente un preampli?

Messaggio  RAMONE67 il Ven 30 Mag 2014 - 0:43

@AlchimistaDigitale ha scritto:Ciao,

sto valutando l'acquisto di un pre-amplificatore.

La mia domanda, molto semplice a dire il vero, per utilizzare un preamplificatore, non devo acquistare un "amplificatore" ma un finale.

Giusto?

A quel punto avrò:

- preamplificatore, che regolerà i livello di uscita ai diffusori

- amplificatore che sarà impostato al massimo livello di uscita di erogazione

Esatto?
Esatto.
Di norma i finali di potenza ossia gli amplificatori "puri", e cioè non integrati, non posseggono il controllo di volume e quindi attenui il segnale col pot del pre.
Stesso discorso se hai un integrato con stadi pre e finale separabili.
Poi, se disponi d'un ampli in classe D, puoi usare entrambi i pot (a meno che non sia configurato come finale), sbizzarrendoti, visto che ci sono diverse scuole di pensiero.
avatar
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1268
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegare correttamente un preampli?

Messaggio  AlchimistaDigitale il Ven 30 Mag 2014 - 0:58

La mia domanda a questo punto però è questa:

- siamo abiurati a dire che più alziamo il volume più andiamo incontro a distorsione e audio meno "audiofilo"

Essendo che un finale da 300 W spara segnale a 300 W non essendoci un potenziometro, significa che sarà meno raffinato andando sicuramente in distorsione?

Per farmi capire:

- TA2024, ha pochissimi Watt, ma se rimango su volumi bassi, la distorsione è minima, più aumento più distorce

- finale, magari da 300 Watt, vuol dire che in arrivo al PRE, ci sarà un segnale parecchio "distorto" ?

Grazie

AlchimistaDigitale
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.01.13
Numero di messaggi : 347
Località : Torino
Impianto : In Costruzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegare correttamente un preampli?

Messaggio  fritznet il Ven 30 Mag 2014 - 1:37

No, la distorsione arriva quando un amplificatore è al limite delle proprie capacità, prima ne introduce in maniera impercettibile (zero virgola...), comunque molto meno di quella aggiunta dai diffusori.

Un ampli molto potente produce molta più pressione sonora prima di distorcere in modo significativo, di un ampli poco potente, ovviamente a parità di parametri (diffusori, ambiente, preamplificatore).

Inoltre la "raffinatezza" di un ampli non è solo da mettere in relazione alla distorsione (tutti gli ampli in clipping distorcono, tutti gli ampli ben progettati lontani dal clipping distorcono poco...).

avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9358
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e sepolto dalla noia
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegare correttamente un preampli?

Messaggio  RAMONE67 il Ven 30 Mag 2014 - 1:41

@AlchimistaDigitale ha scritto:La mia domanda a questo punto però è questa:

- siamo abiurati a dire che più alziamo il volume più andiamo incontro a distorsione e audio meno "audiofilo"

Essendo che un finale da 300 W spara segnale a 300 W non essendoci un potenziometro, significa che sarà meno raffinato andando sicuramente in distorsione?

Per farmi capire:

- TA2024, ha pochissimi Watt, ma se rimango su volumi bassi, la distorsione è minima, più aumento più distorce

- finale, magari da 300 Watt, vuol dire che in arrivo al PRE, ci sarà un segnale parecchio "distorto" ?

Grazie
Premesso che non ho mai ascoltato un finale da 300W (che dubito che sfrutterai mai tutti, ammesso che siano davvero 300. Magari lo sono su 4 ohm e allora la cosa mi semrebrebbe sensata), ma di per sè l'elevata potenza d'un finale non causa automaticamente una maggiore distorsione percepibile all'udito, se l'elettronica è ben progettata e, specialmente, si interfaccia correttamente con il pre, anche se in via di principio è pur vero che all'aumentare della potenza dovrebbe tendenzialmente corrispondere un aumento della distorsione (ma non necessariamente in via proporzionale). Sul punto aspetto eventuali interventi degli esperti del forum
Semmai, nei farei più una questione di qualità e di raffinatezza del suono.
Per il resto basta usare solo una parte di tanti watt di qualità.
Certo che se si tratta di finali da battaglia, allora le cose cambiano.
avatar
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1268
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegare correttamente un preampli?

Messaggio  AlchimistaDigitale il Ven 30 Mag 2014 - 11:09

Il mio quesito riguarda esattamente quel punto.

Sono abiurato a ragionare con amplificatori integrati, quindi più vado su di volume, più ovviamente il suono sarà distorto e di minore qualità.

Mentre per un finale il discorso non capisco come funziona.

Se ho un finale che eroga 150 W, ovviamente uscirà con quella potenza e sarà il PreAmplificatore a regolare l'uscita sui diffusori.

Ma la mia domanda è semplice, se esco con 150 W continui, non andrò in distorsione, cioè in quella sezione dei diagrammi dove all'aumentare della potenza c'è sempre meno qualità?

E' questo il punto che non capisco.

Perch in genere con gli integrati siamo abiurati che per esempio il TA2024 ha 10 W massimi, ma se lo usiamo con qualità non supera i 5 W audiofili senza distorsioni varie.

Ecco, il discorso è quello, se avessi un TA2024 usato come finale, con 10 W massimi continui, non andrei a creare problemi di distorsione lavorando comunque al limite dei 10 W ?!

Lo stesso vale per un finale da 150 o 300 W, se lui ha un uscita sempre su quei valori, non lavorerò dunque sempre in una sezione dei diagrammi di distorsione dove ci saranno valori di THD molto alti?

In fin dei conti il PRE, funge solo da controllo del volume e regolazione degli ingressi.

Chiaritemi il dubbio per favore  Laughing

AlchimistaDigitale
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.01.13
Numero di messaggi : 347
Località : Torino
Impianto : In Costruzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegare correttamente un preampli?

Messaggio  fritznet il Ven 30 Mag 2014 - 11:14

Il finale amplifica in funzione del segnale che gli arriva, amplifica alla massima potenza solo con il potenziometro del pre al massimo, nè più nè meno di come fanno gli integrati.

Vedi la coppia pre-finale come un integrato in due telai, semplificando, visto che in un integrato le rispettive impedenze vengono accoppiate in fase di progetto, ma questa è un'altra storia...

Per semplicità, anche lo stadio finale di un integrato da 100W amplifica sempre a 100W, ma solo ruotando la manopola del volume tutta a destra  Very Happy 
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9358
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e sepolto dalla noia
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegare correttamente un preampli?

Messaggio  AlchimistaDigitale il Ven 30 Mag 2014 - 11:21

Ottimo, quindi chi comanda è il PRE... più segnale passa dal pre e viene dato in pasto al finale, più ci sarà amplificazione.

Tutto chiarito.

AlchimistaDigitale
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.01.13
Numero di messaggi : 347
Località : Torino
Impianto : In Costruzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collegare correttamente un preampli?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum