T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818615 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Inverto la fase sui diffusori e non ci posso credere!

Condividi

descriptionRe: Inverto la fase sui diffusori e non ci posso credere!

more_horiz


[/quote]
Ho fatto la prova ma non ne sono venuto a capo.
Gli altoparlanti sembrano muoversi sempre nello stesso modo boh.
[/quote]
Direi che è' impossibile. Sarà sicuramente dovuto al fatto che si muovono troppo poco e non riesci a vedere bene se si spostano in avanti o indietro.

descriptionRe: Inverto la fase sui diffusori e non ci posso credere!

more_horiz
Occhio che molti strumenti a percussione come timpani, bongo hanno attacchi negativi
non positivi.

Essi creano un fronte di "depressione" quindi un picco iniziale che "risucchia" le
membrane dei woofer verso l'interno del diffusore.

O meglio le risucchierebbe se tutta la catena dal microfono di registrazione fino all'uscita
del nostro ampli fosse in fase, condizione questa per nulla scontata.

Altri strumenti a percussione come cassa, grancassa orchestrale, tamburi, rullanti etc.
possono essere registrati con fronti negativi o positivi secondo quale delle due membrane
è affacciata sul microfono di ripresa.

In linea di massima un buon impianto NON deve avere un verso di fase preferenziale per i
diffusori e le differenze nei due casi dovrebbero essere del tutto marginali dato che viene
ruotata di 180° la fase dell'intero spettro riprodotto.

Noi possiamo rilevare scostamenti di fase fra bande più o meno adiacenti (peraltro tramite
meccanismi e sensazioni che sarebbe lunghetto riassumere)
ma non c'è nessun riscontro
certo per la rotazione della fase assoluta.

E nessuno, ovviamente, assicura il rispetto della stessa fase fra una incisione ed un'altra.

descriptionRe: Inverto la fase sui diffusori e non ci posso credere!

more_horiz
@Fernando Micelli ha scritto:
Occhio che molti strumenti a percussione come timpani, bongo hanno attacchi negativi
non positivi.

Essi creano un fronte di "depressione" quindi un picco iniziale che "risucchia" le
membrane dei woofer verso l'interno del diffusore.

O meglio le risucchierebbe se tutta la catena dal microfono di registrazione fino all'uscita
del nostro ampli fosse in fase, condizione questa per nulla scontata.

Altri strumenti a percussione come cassa, grancassa orchestrale, tamburi, rullanti etc.
possono essere registrati con fronti negativi o positivi secondo quale delle due membrane
è affacciata sul microfono di ripresa.

In linea di massima un buon impianto NON deve avere un verso di fase preferenziale per i
diffusori e le differenze nei due casi dovrebbero essere del tutto marginali dato che viene
ruotata di 180° la fase dell'intero spettro riprodotto.

Noi possiamo rilevare scostamenti di fase fra bande più o meno adiacenti (peraltro tramite
meccanismi e sensazioni che sarebbe lunghetto riassumere)
ma non c'è nessun riscontro
certo per la rotazione della fase assoluta.

E nessuno, ovviamente, assicura il rispetto della stessa fase fra una incisione ed un'altra.


Fatto sta che comunque la differenza si sente non in termini di timbrica , ma in termini di palcoscenico e resa sui bassi

descriptionRe: Inverto la fase sui diffusori e non ci posso credere!

more_horiz
Mha.....invertendo la fase dei due diffusori non dovrebbe succedere niente in ascolto. Magari potresti riprovare in cieco, fai girare la fase a un amico.

descriptionRe: Inverto la fase sui diffusori e non ci posso credere!

more_horiz
@niko35 ha scritto:
Mha.....invertendo la fase dei due diffusori non dovrebbe succedere niente in ascolto. Magari potresti riprovare in cieco,  fai girare la fase a un amico.


secondo me a livello elettrico non cambia nulla , ma cambia la risposta in ambiente e quindi potrebbe essere che si interfacci diversamente con l'ambiente ed è per questo che sento le differenze
provare per credere

descriptionRe: Inverto la fase sui diffusori e non ci posso credere!

more_horiz
azzardo una ipotesi
premesso che collego le casse all'ampli in biwirign sui 4 connettori del finale come da foto

quindi 2 connettori + e - vanno sul tweeter e gli altri 2 sul woofer
potrebbe essere che 2 connettori siano invertiti a livello di fase?

descriptionRe: Inverto la fase sui diffusori e non ci posso credere!

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum