T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 21:12 Da CHAOSFERE

» upgrade 2500 max
Oggi a 21:01 Da natale55

» cablaggio interno
Oggi a 20:57 Da CHAOSFERE

» R.I.P GREG LAKE
Oggi a 20:49 Da Docarlo

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 20:39 Da Saiph

» Madame Butterfly
Oggi a 20:03 Da schwantz34

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Oggi a 18:39 Da Suono56

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Oggi a 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Oggi a 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Oggi a 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Oggi a 12:39 Da Angel2000

» Una storia di cavi
Oggi a 12:25 Da Suono56

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Oggi a 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Oggi a 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Oggi a 11:45 Da ricky84

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi a 11:01 Da giucam61

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 10:51 Da CHAOSFERE

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Oggi a 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 0:33 Da RAMONE67

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 23:52 Da giucam61

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 23:43 Da CHAOSFERE

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Ieri a 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:53 Da dinamanu

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Ieri a 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 18:13 Da dinamanu

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Ieri a 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Ieri a 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Ieri a 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Ieri a 8:41 Da luigigi

» CAIMAN SEG
Ieri a 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Ieri a 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Mar 6 Dic 2016 - 11:38 Da santidonau

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Mar 6 Dic 2016 - 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Lun 5 Dic 2016 - 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Lun 5 Dic 2016 - 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Lun 5 Dic 2016 - 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Lun 5 Dic 2016 - 8:44 Da gigetto

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
rx78
 
giucam61
 
schwantz34
 
gigetto
 
Angel2000
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
rx78
 
gigetto
 
natale55
 
R!ck
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15495)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10370 membri registrati
L'ultimo utente registrato è digiposta

I nostri membri hanno inviato un totale di 769481 messaggi in 50062 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 89 utenti in linea :: 8 Registrati, 1 Nascosto e 80 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Biagio De Simone, CHAOSFERE, lalosna, lello64, micio_mao, natale55, SGH, sportyerre

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  cucicu il Mar 13 Mag 2014 - 0:04

ciao a tutti, mi servirebbe il vostro consiglio per capire quali passaggi occorrono per ottenere una finitura naturale con la cera partendo da multistrato di betulla grezzo carteggiato. la finitura che vorrei ottenere è questa (il legno di partenza è lo stesso) ma non so da dove iniziare nè come si applica correttamente la cera Surprised 






grazie a tutti

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  valterneri il Mar 13 Mag 2014 - 0:50

La "lucidatura" a cera è facile,
il difficile è preparare il legno per e con una preventiva lucidatura a gommalacca,
meglio se data a tampone e in tre mani,
la prima con polvere di pomice e l'ultima a specchio
rifinita con carteggiatura ultrafine se vuoi ottenere l'effetto semilucido.
La paglietta d'acciaio non è il metodo migliore, la carta è meglio ma più difficile.

Tra una mano e l'altra fai passare due o tre giorni minimo.
La cera successiva va distribuita con un panno e rilucidata, quando asciutta,
con stoffa neutra di lana.
Non usare cera commerciale!
Devi usare quella che sembra brutta e poco raffinata che usano i vecchi mobilieri.

La gommalacca va data in quantità moderata, con movimento rotativo, senza mai fermarlo,
atterrando e volando via.
Le tre mani hanno diluizioni differenti, più leggera la prima e l'ultima, più densa la seconda.
L'ultima mano va data con buona velocità e leggerezza, con panno nuovo a trame fitte.

Scoprirai che costruire cassa e cross-over è nulla
rispetto a lucidarla,
era la fase che a me piaceva di più.

Per la diluizione devi usare alcol bianco purissimo della massima graduazione possibile
e se vuoi fermarti alla sola finitura a gommalacca senza cera
di mani devi darne 4.
Probabilmente avrai problemi a render bello il dorso del legno.

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3609
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  natale55 il Mar 13 Mag 2014 - 6:04

attenzione , mentre stendi la gommalacca non passare mai due volte sulla parte ancora bagnata e tra una mano e l'altra deve essere perfettamente asciutta e carteggiata ogni volta con grana molto fine anche la 1000. tanta pazienza e non avere fretta , sul un mobile sono arrivato prima della cera finale a dare 8 mani di gommalacca , piu' aumenti le passate piu' il legno si tinge , anche se non scurirà mai . alla fine cera . quella che mi ha dato migliori risultati si chiama cera ambra . nessun restauratore mi ha venduto la sua , probabilmente fatta con trementina e non so' cosa , ma tutti mi hanno consigliato quella

la trovi anche su ebay

http://www.ebay.it/itm/like/161263396630?hlpv=2&lpid=111

natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3000
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240- GIRA-rega planar 3 con pre phono cambridge audio
dac - northstar extremo
- cocktail x 10 - pc dell latitude e5440.hard disk esterno wd 3 tera
diffusori - rona (3 vie a.bellino) - jammy (largabanda a.bellino)- conar (coassiale a.bellino) permian ( diy largabanda a. bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook - casse w3aj2 " autocostruite (a.bellino) -" pikken " autocostruite ( a. bellino)-"le rane" modifica delle w3aj2 - autocostruite
minihorn con tweeter




Tornare in alto Andare in basso

Re: chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  cucicu il Mar 13 Mag 2014 - 7:22

grazie ad entrambi per le risposte.
se ho capito bene, partendo dal legno grezzo (multistrato betulla) bisogna:

-carteggiare con grana fine 800-1000 (il legno è già carteggiato)
-stendere almeno 3 passate di gommalacca-->a questo proposito, ne devo prendere una in particolare? mi spieghi come "costruire" un tampone?
-poi cera-->liquida o solida da sciogliere?

grazie ancora

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  Switters il Mar 13 Mag 2014 - 8:44

Il tampone può essere anche un batuffolo di cotone (o un tessuto di lana) avvolto in un tessuto (lino) a trama fitta e soprattutto che non rilasci pelucchi (che resterebbero sulla superficie del mobile).
Non avere fretta, prima di metter mano ai diffusori per lucidarli fai esperienza su dei pezzi di legno di scarto e comincia a lucidare i diffusori solo quando i pezzi di legno su cui hai fatto le prove ti soddisfano.

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  cucicu il Mar 13 Mag 2014 - 9:02

@Switters ha scritto:Il tampone può essere anche un batuffolo di cotone (o un tessuto di lana) avvolto in un tessuto (lino) a trama fitta e soprattutto che non rilasci pelucchi (che resterebbero sulla superficie del mobile).
Non avere fretta, prima di metter mano ai diffusori per lucidarli fai esperienza su dei pezzi di legno di scarto e comincia a lucidare i diffusori solo quando i pezzi di legno su cui hai fatto le prove ti soddisfano.

 Ok 
che ne pensi di fare una passata di turapori all'acqua o alla nitro al posto della gomma lacca e poi cera?

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  valterneri il Mar 13 Mag 2014 - 9:16

@cucicu ha scritto:-carteggiare con grana fine 800-1000 (il legno è già carteggiato)
-stendere almeno 3 passate di gommalacca, ne devo prendere una in particolare? come "costruire" un tampone?
-poi cera-->liquida o solida da sciogliere?
Per semplicità potresti applicare la gommalacca anche a pennello e poi semilucidarla
con paglietta d'acciaio e carta finissima senza spingere.
La gommalacca, che si scioglie in alcol 99% e la si diluisce 1/10 e 1/20 per l'ultima finitura,
è a scaglie e qualunque tipo va bene.
Come dice Natale: tanta pazienza e niente fretta.
Come dice Switters: un batuffolo di lana dentro un fazzoletto di lino buono,
fai una pallina grande come un mandarino e vai veloce.

Cera con poca paraffina (quelle commerciali ne hanno troppa), ma non è un mobile dell'800
e qualunque cera va bene, si presenta in pasta come la crema per mani.
Se sbagli e crei chiazze o impronte, carteggi fine e rifai l'intera superficie ripartendo da un passo indietro.

Se applichi a pennello metti sempre la superficie che stai facendo in orizzontale, mai in verticale,
lavorando in un luogo fresco, per non far asciugare l'alcol troppo in fretta senza il tempo di stendersi.

Turapori all'acqua no.


Ho visto ora che in internet ci sono esempi e spiegazioni buone,
non è come nei forum Hi-Fi, dove per spiegarti un cavetto ti spingono al suicidio collettivo.

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3609
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  cucicu il Mar 13 Mag 2014 - 9:21

@valterneri ha scritto:
@cucicu ha scritto:-carteggiare con grana fine 800-1000 (il legno è già carteggiato)
-stendere almeno 3 passate di gommalacca, ne devo prendere una in particolare? come "costruire" un tampone?
-poi cera-->liquida o solida da sciogliere?
Per semplicità potresti applicare la gommalacca anche a pennello e poi semilucidarla
con paglietta d'acciaio e carta finissima senza spingere.
La gommalacca, che si scioglie in alcol 99% e la si diluisce 1/10 e 1/20 per l'ultima finitura,
è a scaglie e qualunque tipo va bene.
Come dice Natale: tanta pazienza e niente fretta.
Come dice Switters: un batuffolo di lana dentro un fazzoletto di lino buono,
fai una pallina grande come un mandarino e vai veloce.

Cera con poca paraffina (quelle commerciali ne hanno troppa), ma non è un mobile dell'800
e qualunque cera va bene, si presenta in pasta come la crema per mani.
Se sbagli e crei chiazze o impronte, carteggi fine e rifai l'intera superficie ripartendo da un passo indietro.

Se applichi a pennello metti sempre la superficie che stai facendo in orizzontale, mai in verticale,
lavorando in un luogo fresco, per non far asciugare l'alcol troppo in fretta senza il tempo di stendersi.

Turapori all'acqua no.


Ho visto ora che in internet ci sono esempi e spiegazioni buone,
non è come nei forum Hi-Fi, dove per spiegarti un cavetto ti spingono al suicidio collettivo.

in realtà qualche esperienza di falegnameria ce l'ho, non sono proprio a secco, ma non ho mai usato nè gommalacca nè cera  Smile 
mi piacerebbe applicarla a tampone, tu parli di sciogliere la gommalacca ma al brico l'ho trovata già pronta...può andare bene ugualmente?

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  valterneri il Mar 13 Mag 2014 - 9:39

@cucicu ha scritto:... mi piacerebbe applicarla a tampone ...
... al brico l'ho trovata già pronta...può andare bene ugualmente?
Si, c'è anche già pronta e credo vada bene, ma non ne ho esperienza,
se per la finitura finale è troppo densa la puoi diluire con alcol 99, se è ad alcol.

La lucidatura ha solo bisogno di pazienza e precisione, se sbagli puoi sempre rimediare
con altra pazienza.
Credo che le casse non meritino così tante attenzioni, e la cera è delicata, le impronte si vedono subito,
ma è anche facile toglierle, con una passata di un panno di lana.

E' bella anche la lucidatura a solo olio di lino o di vasellina su legno scartato finissimo e null'altro.

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3609
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  cucicu il Mar 13 Mag 2014 - 9:40

@valterneri ha scritto:
@cucicu ha scritto:... mi piacerebbe applicarla a tampone ...
... al brico l'ho trovata già pronta...può andare bene ugualmente?
Si, c'è anche già pronta e credo vada bene, ma non ne ho esperienza,
se per la finitura finale è troppo densa la puoi diluire con alcol 99, se è ad alcol.

La lucidatura ha solo bisogno di pazienza e precisione, se sbagli puoi sempre rimediare
con altra pazienza.
Credo che le casse non meritino così tante attenzioni, e la cera è delicata, le impronte si vedono subito,
ma è anche facile toglierle, con una passata di un panno di lana.

E' bella anche la lucidatura a solo olio di lino o di vasellina su legno scartato finissimo e null'altro.

quest'ultima mi interessa parecchio...potrei carteggiare con la 1000 e dare solo olio di lino o paglierino? come sarebbe il risultato finale?

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  valvolas il Mar 13 Mag 2014 - 9:46

Io di legno ne capisco na mazza,ma secondo me l'olio NON è permanente,so che lo usano per ravvivare i legni (una volta usavano anche quello di oliva) ma temo sia una operazione da ripetere di tanto in tanto

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  porfido il Mar 13 Mag 2014 - 9:47

@cucicu ha scritto:
@valterneri ha scritto:
Si, c'è anche già pronta e credo vada bene, ma non ne ho esperienza,
se per la finitura finale è troppo densa la puoi diluire con alcol 99, se è ad alcol.

La lucidatura ha solo bisogno di pazienza e precisione, se sbagli puoi sempre rimediare
con altra pazienza.
Credo che le casse non meritino così tante attenzioni, e la cera è delicata, le impronte si vedono subito,
ma è anche facile toglierle, con una passata di un panno di lana.

E' bella anche la lucidatura a solo olio di lino o di vasellina su legno scartato finissimo e null'altro.

quest'ultima mi interessa parecchio...potrei carteggiare con la 1000 e dare solo olio di lino o paglierino? come sarebbe il risultato finale?

A me piace il multistrato trattato solo con olio danese, personalmente...
Ha quel tocco di "rustica" nobiltà...



Occhio a togliere il "pelo" dal multistrato se fai una finitura meno raffinata:
spugnetta umida (ma non troppo), la passi sul legno, quando alza il pelo grattatina a carta fine e ripetere finchè non serve più...

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  cucicu il Mar 13 Mag 2014 - 9:52

@porfido ha scritto:



Occhio a togliere il "pelo" dal multistrato se fai una finitura meno raffinata:
spugnetta umida (ma non troppo), la passi sul legno, quando alza il pelo grattatina a carta fine e ripetere finchè non serve più...

questa finitura non mi piace, vorrei ottenere il risultato del primo post.... Smile 

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  valterneri il Mar 13 Mag 2014 - 10:00

@cucicu ha scritto:
@valterneri ha scritto:E' bella anche la lucidatura a solo olio di lino o di vasellina su legno scartato finissimo e null'altro.
quest'ultima mi interessa parecchio...
potrei carteggiare con la 1000 e dare solo olio di lino o paglierino? come sarebbe il risultato finale?
Come scrive Porfido occorre preparare bene il legno, ma è una finitura che è sempre rimediabile
e se ti stanca potrai in futuro ancora farci sopra quella in gommalacca e cera.
Il risultato sembra legno naturale bello ma senza nessuna finitura.

@valvolas ha scritto:Io di legno ne capisco na mazza,ma secondo me l'olio NON è permanente,so che lo usano per ravvivare i legni (una volta usavano anche quello di oliva) ma temo sia una operazione da ripetere di tanto in tanto
Si, ogni 3, 4 o 5 anni occorre ridare l'olio sia per pulire che per semilucidare,
ma è un'operazione facilissima, pochi minuti.

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3609
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  porfido il Mar 13 Mag 2014 - 10:02

@cucicu ha scritto:
@porfido ha scritto:



Occhio a togliere il "pelo" dal multistrato se fai una finitura meno raffinata:
spugnetta umida (ma non troppo), la passi sul legno, quando alza il pelo grattatina a carta fine e ripetere finchè non serve più...

questa finitura non mi piace, vorrei ottenere il risultato del primo post.... Smile 

Capisco... Forse con il paglierino resta più chiaro...

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  cucicu il Mar 13 Mag 2014 - 10:07

ok, allora magari vorrei provare solo con l'olio paglierino (o di lino?) quindi dovrei carteggiare con 800-1000 fino ad avere una superficie molto liscia e poi olio a tampone...così è corretto?

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  Switters il Mar 13 Mag 2014 - 10:11

@cucicu ha scritto:che ne pensi di fare una passata di turapori all'acqua o alla nitro al posto della gomma lacca e poi cera?

Valter ti suggeriva di fare la prima passata con gommalacca e polvere di pomice, la polvere di pomice serve proprio come turapori. Però prova a cercare in rete, magari tra i forum di falegnameria o restauratori, potresti trovare altri consigli utili...
"Filosoficamente" io non darei un turapori all'acqua o alla nitro su un mobile finito a gommalacca o a cera.

@cucicu ha scritto:
@valterneri ha scritto:[...] E' bella anche la lucidatura a solo olio di lino o di vasellina su legno scartato finissimo e null'altro.

quest'ultima mi interessa parecchio...potrei carteggiare con la 1000 e dare solo olio di lino o paglierino? come sarebbe il risultato finale?

A me piace carteggiare pezzi di legno, a mano. Con la carta fine si riesce a tirarli così lisci e lucidi che al tatto non sembra quasi più neanche legno, ma ci vuole tempo e pazienza e sto parlando di oggetti piccoli, nell'ordine dei dieci, venti centimetri, su dimensioni come quelle di un diffusore rischia di passare la voglia...

L'ultima volta che ho fatto qualcosa del genere dopo le prime passate di carta vetrata ho dato una passata con l'olio di lino (che "nutre" il legno aiutandolo a conservarsi nel tempo) e poi ho ricominciato a carteggiare. Il risultato è diverso dal lucidare con gommalacca, con questa si può tirare la superficie lucida a specchio, con solo olio di lino (o cera) e carta vetrata no.
Non avere fretta, se sei indeciso sul tipo di finitura ti conviene fare delle prove con i vari sistemi e poi una volta che ti sei reso conto della resa e dei tempi necessari, decidere quale soluzione ti sembra la più adatta.
Sempre che ti interessi approfondire la questione finitura, altrimenti gli dai due mani di flatting e via...
 Hehe Hehe  Hehe 

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  valterneri il Mar 13 Mag 2014 - 10:14

@cucicu ha scritto:questa finitura non mi piace, vorrei ottenere il risultato del primo post.... Smile 
Le mie Tannoy sono finite di fabbrica con olio di lino,
davvero che non ti piacciono?



L'olio lo si distribuisce abbondante con un semplice panno di stoffa grossa o lana,
lo si lascia riposare/assorbire per un'ora
e lo si riasciuga/lucida con un panno di lana come per pulire un vetro.

PS: nel frattempo Switters ha spiegato bene.

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3609
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  fritznet il Mar 13 Mag 2014 - 10:26

L'unica cosa è che la polvere di pomice non è usata come turapori ma come abrasivo di finitura.

O almeno così credo  Very Happy 

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8495
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale


Tornare in alto Andare in basso

Re: chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  cucicu il Mar 13 Mag 2014 - 10:48

OK, scartiamo il turapori all'acqua o nitro. la finitura con gommalacca suggerita da valter non è che non mi piaccia ma sono veramente inesperto e non vorrei rischiare di far danni...quelle tannoy con olio di lino sono veramente belle ma di che legno si tratta? otterrei lo stesso risultato con il multistrato di betulla?

visto che la cosa è modificabile io farei (per semplicità) olio paglierino ma si riesce a dare un effetto semilucido ? l'unica cosa che voglio evitare come la peste è l'effetto che si ottiene passando ad esempio un mordente all'acqua avete presente? sembra quasi cartone Laughing 

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  Switters il Mar 13 Mag 2014 - 10:51

@fritznet ha scritto:L'unica cosa è che la polvere di pomice non è usata come turapori ma come abrasivo di finitura.

O almeno così credo  Very Happy 

La polvere di pomice non l'ho mai usata (e dall'ultima volta che ho usato la gommalacca sono passate un bel po' di primavere) ma che aggiunta alla gommalacca funga da turapori mi sembra di averla letta in un forum di restauratori, però... sulla mia memoria non ci scommetto più...  Hehe Hehe

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  Switters il Mar 13 Mag 2014 - 11:01

@cucicu ha scritto:quelle tannoy con olio di lino sono veramente belle ma di che legno si tratta? otterrei lo stesso risultato con il multistrato di betulla?

No, quello è un legno scuro, il multistrato di betulla è chiaro.

visto che la cosa è modificabile io farei (per semplicità) olio paglierino ma si riesce a dare un effetto semilucido ? l'unica cosa che voglio evitare come la peste è l'effetto che si ottiene passando ad esempio un mordente all'acqua avete presente? sembra quasi cartone Laughing 

Cuci, "effetto semilucido" è un po' vago, ti direi anche di sì ma poi magari non è quello che intendi tu; vai in un brico, prendi qualche scarto di multistrato di betulla e fai delle prove con olio paglierino, olio di lino, cera, e poi decidi quale finitura ti soddisfa di più.
Attenzione a non esagerare con la carteggiatura con il multistrato, che se si arriva a consumare lo strato più esterno (ma devi veramente esagerare) poi non c'è rimedio (se non cambiare tutto il pezzo).

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  fritznet il Mar 13 Mag 2014 - 11:10

@Switters ha scritto:
... però... sulla mia memoria non ci scommetto più...  Hehe Hehe

Non sei mica l'unico... Very Happy 

So per certo che si usa anche in oreficeria come abrasivo di finitura, per l'uso specifico chiedo ad una restauratrice che conosco, può anche essere che sei tu a ricordare bene  Hehe 

A naso, è vero che è polvere molto fine (credo che la composizione sia silicea, ma non sono sicuro), ma miscelata con la gommalacca credo opacizzi non poco, velando anche le venature del legno.

Andrea te l'avrò già detto, ma se riesci a procurarti del legno di nespolo (giapponese), provalo assolutamente è un legno molto bello da levigare, grana finissima e compatta, da intagliare e con le sgorbie non è agevolissimo perchè è parecchio duro, ma da levigare dà soddisfazione, molto bello IMHO.

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8495
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale


Tornare in alto Andare in basso

Re: chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  fritznet il Mar 13 Mag 2014 - 11:18

Cucicu, l'effetto cartone, detto anche "caramella" IMHO viene proprio dal turapori+finitura.
Il turapori livella le piccole asperità (pori) del legno, e la finitura finale fa sembrare vinile anche il legno vero.

Secondo me usando una finitura come olio o cera o gommalacca, se salti il turapori, è un rischio che non corri, nemmeno se levighi il legno fino a farlo sembrare già oliato prima ancora di aver dato l'olio  Laughing 


E comunque un trucco spesso dimenticato è di non usare per le finiture finali la levigatrice, nemmeno quella manuale, perchè comunque "spiana" le venature, mentre usando la paglietta "segui" le venature, levigandole senza spianarle.

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8495
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale


Tornare in alto Andare in basso

Re: chi mi spiega come dare la cera ai diffusori?

Messaggio  valterneri il Mar 13 Mag 2014 - 11:28

La bellezza finale del trattamento a olio dipende dalla bellezza iniziale del legno,
l'olio fa apparir bello solo quel che è bello,
ma ha il pregio che è semplice e, se non ti piace, puoi passare alla lucidatura a gommalacca/cera
senza problemi (dopo 10 giorni di completa asciugatura)
L'olio al legno fa sempre bene.

La polvere di pomice come turapori nella prima mano
è l'unico metodo per arrivare ad una lucidatura a specchio,
la si applica come fosse zucchero a velo, si spolvera il legno in orizzontale
e si procede con la rotazione del piumaccio.

Gli unici impedimenti li vedo in:
mi pare poco interessante il colore e la superficie della betulla,
credo sia difficile far venire eleganti le costole.

Se ti viene fuori l'effetto "caramella"
invece che ascoltarle puoi sempre leccarle.



Se aspetti un po' di giorni potrò farti vedere un Thorens TD 280, in origine plastificato,
che sarà in mogano con pomice, gommalacca e cera.
Così vi faccio vedere come so lavorare il legno!  Cool 

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3609
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum