T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818600 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

Condividi

descriptionConsiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
Ciao ragazzi, avrei bisogno di un consiglio da chi conosce bene questo marchio.
Ne ho sempre sentito parlare bene ,ma non ho mai provato nessun diffusore sulla mia catena e cosi sono ben intenzionato ad acquistarne uno da scaffale (stanza piccola) con una buona resa sulle basse frequenze.
per pilotarle le affiancherei ad un bel finale della sonus faber power amator che adoro per la sua impostazione calda e raffinata - vdac2 come sorgente.
volevo stare sotto le 1000 euro

Sull'usato non ho trovato moltissimo
Proac tablette 2000
Proac Tablette Anniversary
Proac Studio 1
Proac Studio 1 mkII

attendo vostri gentili consigli

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
io avevo le proac tablette , le piccoline , quelle che negli anni 80 , facevano concorrenza alle roger . sinceramente non mi facevano impazzire, le ho cambiate con le acoustic energy ae1 , ma il miglioramento non è stato eccessivo .adesso le ho ancora sul secondo impianto in camera

quarda queste , le pandora , bellissime anche esteticamente

http://www.audiojam2.com/pagina_8_8.html

P A N D O R A"
Prezzi a partire da/prices from- Euro 899
2vie sospensione acustica e tweeter isodinamico

Specifiche/Specification
Carico acustico/System - sospensione acustica/sealed box
Impedenza/impedance - 8 ohm
Amplificazione raccomandata/Reccomended amplifiers - 5W to 100W RMS
Risposta in frequenza/Frequency response - 40Hz - 20000Hz +/- 6 dB
Sensibilità/Sensivity - 88dB SPL 2,83V 1m, 2 channels, pink noise 20mq room
Woofer - 5,25"(150mm) cono cellulosa/5,25" paper cone
Tweeter - 25mm isodiamico, ogiva/1" ribbon, phase plug
Crossover - II ordine componentistica top/12dB oct. heavy duty components
Dimensioni/Dimensions - L210xH390xP290mm (WxHxD)

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
@natale55 ha scritto:
io avevo le proac tablette , le piccoline , quelle che negli anni 80 , facevano concorrenza alle roger . sinceramente non mi facevano impazzire, le ho cambiate con le acoustic energy ae1 , ma il miglioramento non  è stato eccessivo .adesso le ho ancora sul secondo impianto in camera

Strano chiunque dice che le tablette sono eccezionali in cosa non ti piacevano? E poi di che modello stiamo parlando ?
Tablette 2000
Tablette 50
Super Tablette
...

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
erano queste ,

http://www.vintagehificlub.com/quote-loudspeakers/proac-quote/attachment/olympus-digital-camera-51/

alti un po' troppo taglienti , piu' che suonare gridavano un po' troppo per i miei gusti , dai bassi chiaramente non potevo pretendere con quel wooferino , ma non erano male , è proprio il suono "monitor" che non mi fà impazzire, prediligo diffusori un po' piu' controllati sui medio alti .

non dico certo che fanno schifo ....... anzi , ma è una questione di gusti , infatti se guardi i diffusori che uso probabilmente arricceresti il naso , hanno 2 largabanda e ti assicuro sono una favola , godibilissimi , io ascolto principalmente jazz e musica celtica e vanno da dio

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
Sinceramente nemmeno io prediligo degli alti taglienti e sinceramente é la prima volta che sento che un diffusore proac abbia degli alti taglienti.
A dimostrazione di quanto ti sto dicendo, il mio marchio preferito é sonus faber che ha una prerogativa decisamente calda e setosa in quella gamma di frequenze.
La mia intenzione era quella di acquistare una buona cassa proac e poi decidere se tenere le minima amator oppure il diffusore proac ma non ho per niente le idee chiare per questo chiedevo aiuto

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
Io ho venduto ieri su ebay la mia coppia di Studio 115, ma non per medi o alti, che nella mia catena erano perfetti, ma perchè mi mancava qualcosa in basso...
Al punto da preferire, in questo comparto, le mie Epos Epic 2, di costo decisamente inferiore, magari un po' meno raffinate globalmente ma con un rapporto q/p a mio avviso eccezionale.

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
@franz159 ha scritto:
Io ho venduto ieri su ebay la mia coppia di Studio 115, ma non per medi o alti, che nella mia catena erano perfetti, ma perchè mi mancava qualcosa in basso...
Al punto da preferire, in questo comparto, le mie Epos Epic 2, di costo decisamente inferiore, magari un po' meno raffinate globalmente ma con un rapporto q/p a mio avviso eccezionale.

Ti posso chiedere a quanto le hai vendute? Un peccato non averle viste prima

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
@spocry ha scritto:
@franz159 ha scritto:
Io ho venduto ieri su ebay la mia coppia di Studio 115, ma non per medi o alti, che nella mia catena erano perfetti, ma perchè mi mancava qualcosa in basso...
Al punto da preferire, in questo comparto, le mie Epos Epic 2, di costo decisamente inferiore, magari un po' meno raffinate globalmente ma con un rapporto q/p a mio avviso eccezionale.

Ti posso chiedere a quanto le hai vendute? Un peccato non averle viste prima


Le ho vendute a 475£ + 45£ spedizione (UK su UK) ossia a circa 624€ totali.
Un prezzo molto buono, ma giustificato dal fatto che uno dei cabinet era visibilmente danneggiato in uno spigolo, anche se "sonicamente" perfette.
Puoi vedere lo stato generale qui:
http://www.francescomoretta.com/foto/varie/proac115/

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
@spocry ha scritto:
Sinceramente nemmeno io prediligo degli alti taglienti e sinceramente é la prima volta che sento che un diffusore proac abbia degli alti taglienti.
A dimostrazione di quanto ti sto dicendo, il mio marchio preferito é sonus faber che ha una prerogativa decisamente calda e setosa in quella gamma di frequenze.
La mia intenzione era quella di acquistare una buona cassa proac e poi decidere se tenere le minima amator oppure il diffusore proac ma non ho per niente le idee chiare per questo chiedevo aiuto



era molto meglio la versione a due woofer rispetto alle super tablette , non mi ricordo il modello , le tue avevano un volume il doppio delle tablette e il suono presumo sia parecchio diverso , sinceramente non ho mai sentito un diffusore sonu faber , i prezzi mi hanno sempre bloccato dirottando sui piccoli diffusori inglesi piu' facili da trovare usati che i sonus faber , queste a 2 woofer mi sono sempre piaciute ma costavano troppo per le mie tasche

http://www.audiocircle.com/index.php?topic=81660.0

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
mah...., Natale ma le tue super tablette le avevi comprate nuove? Perchè da quello che dici non avevano lo stesso tweeter ( scan Speak 2010) delle mie che tutto sono meno che taglienti. anzi proprio quel Tweeter è riconosciuto e montato su vari diffusori per la sua riconosciuta dolcezza (forse troppa). Per non parlare del medio basso Seas da 11, sicuramente piccolo e quindi da non aspettarsi discese agli inferi, ne pressioni esagerate, ma fin dove arriva...... Smile 

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
@Biagio De Simone ha scritto:
mah...., Natale ma le tue super tablette le avevi comprate nuove? Perchè da quello che dici non avevano lo stesso tweeter ( scan Speak 2010) delle mie che tutto sono meno che taglienti. anzi proprio quel Tweeter è riconosciuto e montato su vari diffusori  per la sua riconosciuta dolcezza (forse troppa). Per non parlare del medio basso Seas da 11, sicuramente piccolo e quindi da non aspettarsi discese agli inferi, ne pressioni esagerate, ma fin dove arriva...... Smile 


comperate usate , ma sicuramente in buono stato , la dolcezza dipende molto dal taglio , credo , indubbiamente un gran tweeter , sicuramente è un problema mio , non delle tablette , sono passato attraverso diverse casse nei miei tanti anni , anche sperimentando diffusori agli antipodi , dalle tablette , alle indiana line bmx pro ( diffusori con grandi woofer da 38 )passando alle harp (fabbricate a bologna) fino alle acoustic energy ae1 , casse che ho ancora sul secondo impianto , ma ascolto prevalentemente le jammy , forse mancano un po' dell'estremo alto , ma ti assicuro che starei ore ad ascoltarle senza nessuna fatica , montano dei largabanda monacor filtrati magistralmente.

http://www.audiojam2.com/pagina_2_2.html

"J A M M Y" - edizione 2013 MKII
Prezzi a partire da/prices from- Euro 599
QUASI monovia da stand, bass reflex frontale
Espressamente indicati ANCHE per amplificatori a valvole di bassa potenza
carico acustico/Operating principle - Bass Reflex double front port
Impedenza/impedance - 5 ohm
Amplificazione raccomandata/Reccomended amplifiers - 5W to 80W RMS
Risposta in frequenza/Frequency response - 45Hz - 20000Hz +/- 3 dB
Sensibilità/Sensivity - 91dB SPL 2,83V 1m, 2 channels, pink noise 20mq room
Fullrange - 130mm doppio cono in cellulosa/5,25" dual cone, paper diaphragm
Crossover -cella RLC di equalizzazione-linearizzazione/ RLC cell
Dimensioni/Dimensions - L220xH500xP240mm (WxHxD)
Finiture/Finish - A richiesta del cliente/On customer specifications

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
Pigliti le studio 100 e vai sul sicuro! Suonano con tutto enon hanno problemi di distanza dalle pareti. Non so dirti i prezzi sull'usato.. Wink 

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
@bebop60 ha scritto:
Pigliti le studio 100 e vai sul sicuro! Suonano con tutto enon hanno problemi di distanza dalle pareti. Non so dirti i prezzi sull'usato.. Wink 


Quoto le studio 100. Eccezionali!!!

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
le studio 100 nuove costano piu' di 2500 euro

ho visto queste usate in rete a 800 euro

http://www.valentinohifi.com/proac100.html

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
Ragazzi grazie delle info
ma ero più propenso verso le response one sc , un cavallo di razza a detta di tutti
che ne pensate
lo so che non sono nella mia lista iniziale , ma ne ho sentito parlare cosi bene che le ho incluse

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
@spocry ha scritto:
Ragazzi grazie delle info
ma ero più propenso verso le response one sc , un cavallo di razza a detta di tutti
che ne pensate
lo so che non sono nella mia lista iniziale , ma ne ho sentito parlare cosi bene che le ho incluse


Beh le Responce sono i migliori bookshelf in casa ProAC.

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
@SaNdMaN ha scritto:
@spocry ha scritto:
Ragazzi grazie delle info
ma ero più propenso verso le response one sc , un cavallo di razza a detta di tutti
che ne pensate
lo so che non sono nella mia lista iniziale , ma ne ho sentito parlare cosi bene che le ho incluse


Beh le Responce sono i migliori bookshelf in casa ProAC.


Ma sentivo che sono complicati da pilotare
come le vedi con un sonus faber power amator?

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
@spocry ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:


Beh le Responce sono i migliori bookshelf in casa ProAC.


Ma sentivo che sono complicati da pilotare
come le vedi con un sonus faber power amator?


Il finale non l'ho mai sentito, ma le ProAc Responce sì. Hanno una bassa efficienza quindi hanno bisogno di watt e ampli/finale muscolo (alta corrente). 80/100watt con una buona erogazione di corrente vanno strabene. Certo se pensi di pilotarle con 30watt le sfrutti al 20%.
La maggior parte degli integrati in commercio NAD, Rotel, Creek, Naim, ecc. ce la fanno tranquillamente, a patto di prendere almeno un 70/80watt.

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
@SaNdMaN ha scritto:
@spocry ha scritto:


Ma sentivo che sono complicati da pilotare
come le vedi con un sonus faber power amator?


Il finale non l'ho mai sentito, ma le ProAc Responce sì. Hanno una bassa efficienza quindi hanno bisogno di watt e ampli/finale muscolo (alta corrente). 80/100watt con una buona erogazione di corrente vanno strabene. Certo se pensi di pilotarle con 30watt le sfrutti al 20%.
La maggior parte degli integrati in commercio NAD, Rotel, Creek, Naim, ecc. ce la fanno tranquillamente, a patto di prendere almeno un 70/80watt.

Da quel punto di vista é un finale che può pilotare qualsiasi cosa mi chiedevo come abbinamento

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
@spocry ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:


Il finale non l'ho mai sentito, ma le ProAc Responce sì. Hanno una bassa efficienza quindi hanno bisogno di watt e ampli/finale muscolo (alta corrente). 80/100watt con una buona erogazione di corrente vanno strabene. Certo se pensi di pilotarle con 30watt le sfrutti al 20%.
La maggior parte degli integrati in commercio NAD, Rotel, Creek, Naim, ecc. ce la fanno tranquillamente, a patto di prendere almeno un 70/80watt.

Da quel punto di vista é un finale che può pilotare qualsiasi cosa mi chiedevo come abbinamento


Non avendolo mai ascoltato non so dirti che suono abbia. Tutte le ProAC che ha ascolato si abbinano bene con suono neutro o tendente al brillante (veloce ed aperto), essendo di loro dei diffusori "ambrati" Quindi niente ampli/finali dal suono moscio e caldo.

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
@SaNdMaN ha scritto:
@spocry ha scritto:

Da quel punto di vista é un finale che può pilotare qualsiasi cosa mi chiedevo come abbinamento


Non avendolo mai ascoltato non so dirti che suono abbia. Tutte le ProAC che ha ascolato si abbinano bene con suono neutro o tendente al brillante (veloce ed aperto), essendo di loro dei diffusori "ambrati" Quindi niente ampli/finali dal suono moscio e caldo.

Moscio non lo é di sicuro ha un suono roccioso ma molto raffinato sicuramente non brillante. Ha un impostazione a MOSFET quindi oserei dire quasi valvolare

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
@spocry ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:


Non avendolo mai ascoltato non so dirti che suono abbia. Tutte le ProAC che ha ascolato si abbinano bene con suono neutro o tendente al brillante (veloce ed aperto), essendo di loro dei diffusori "ambrati" Quindi niente ampli/finali dal suono moscio e caldo.

Moscio non lo é di sicuro ha un suono roccioso ma molto raffinato sicuramente non brillante. Ha un impostazione a MOSFET quindi oserei dire quasi valvolare


Ho ascolato le ProAC (D18) una volta con un valvolare ed è stata un'esperienza terrificante. Anche per i presenti. Suono morto, gonfio e palloso. Se vioi le ProAc credo dovresti pensare a qualcos'altro come finale.

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
@SaNdMaN ha scritto:
@spocry ha scritto:

Moscio non lo é di sicuro ha un suono roccioso ma molto raffinato sicuramente non brillante. Ha un impostazione a MOSFET quindi oserei dire quasi valvolare


Ho ascolato le ProAC (D18) una volta con un valvolare ed è stata un'esperienza terrificante. Anche per i presenti. Suono morto, gonfio e palloso. Se vioi le ProAc credo dovresti pensare a qualcos'altro come finale.



miiii non mi dire cosi adoro quel finale
e poi a me non piace per niente un impostazione troppo analitica

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
@spocry ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:


Ho ascolato le ProAC (D18) una volta con un valvolare ed è stata un'esperienza terrificante. Anche per i presenti. Suono morto, gonfio e palloso. Se vioi le ProAc credo dovresti pensare a qualcos'altro come finale.



miiii non mi dire cosi adoro quel finale
e poi a me non piace per niente un impostazione troppo analitica


Le ProAc non sono analitiche nel senso di brillanti, ma tendono ad un suono neutro, caldo, ambrato ed in alto sono aperte ma dolci. Per capirci. Non immaginare un suono stile Focal. E il classico "sound" inglese.
Se ci metti un finale caldo il tutto si attufa, diventa lento e "melmoso". Un finale neutro, aperto e veloce si sposa bene con le ProAC. Questa ovviamente è la mia opinione, poi magari a te potrebbero piacere con il tuo finale. Le ProAC le conosco benissimo quindi so di cosa parlo. Tanto per fugare ogni dubbio.

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
giusto per fare chiarezza su qual'è l'impronta del sonus faber power amator che pilota in maniera magistrale sia le minima fm2 che le minima amator.

Ha un suono aperto e molto arioso e una capacita di ricostruzione scenica impressionante , eccellente anche nella separazione strumentale e nella sua raffinatezza e sa essere anche molto trasparente
è un finale veloce nell'insieme , ma un po meno nel registro basso.
la sua impostazione come dicevo prima è nella piacevolezza d'ascolto tanto da somigliare ad un valvolare ma senza perdere nessun dettaglio

descriptionRe: Consiglio Diffusore Proac da scaffale usate

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum