T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11777 utenti, con i loro 820138 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

Condividi

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@lukyluke ha scritto:
@sudokus ha scritto:
Mulo , fai questo esperimento se ti va.. Smile 
se hai diversi tipi di cavi, magari di sezione e qualità differente (mi pare di si da quello che scrivi)
fatti scambiare i cavi nella tua catena da una persona fidata senza vedere quali ci mette,
e poi cerca di capire a orecchio quale cavo è!

perchè ti dico questo? suggestione ..
almeno a me funziona così, che ogni volta che cambio qualcosa all'inizio mi pare che va meglio solo perchè sono io a volerlo!


Quoto in pieno, a supporto, direi di provare a mettere in serie su su canale una resistenza da 0,22 ohm e poi far cambiare da un'altra persona in condizioni doppio cieco, provare a dire quale canale ha la resistenza in serie... Faccio presente che un cavo di qualche metro se non è una ciofeca estrema avrà una resistenza di un ordine di grandezza inferiore (1,7 +10-8 ohm mm2 per metro), la capacità e l'induttanza sono trascurabili sulle frequenze audio, provate a vedere quante volte l'azzeccate. Per i cavi di segnale la cosa è leggermente diversa, la capacità può in determinate condizioni creare dei passabasso alle frequenze più alte, anche qui con le dovute riserve. Ben diverso è il discorso dell'interfaccia ampli -cassa in cui intervengono molti fattori  tipo rotazioni di fase e ritardi dovuti soprattutto ai crossover. Per questo motivo e per quel poco di esperienze maturate  mi sento di quotare in pieno l'articolo di Elliot  Bi-Amplification - Not Quite Magic, But Close ..certo assai più che tutti i cavi..


http://www.tforumhifi.com/t42985-scoperta-sull-udito-umano

Ripropongo un vecchio thread, non perchè l'ho postato io, ma perchè la portata degli scoperte è IMHO sottovalutata.


In pratica, non è suggestione, se il nostro sistema sensoriale (orecchio esterno, medio, interno e nervo acustico/cervello)  vuole sentire una determinata gamma di frequenze, alla fine lo fa, alterando meccanicamente le membrane tettoriali della chiocciola, e variando la risposta del nervo acustico.

In sostanza se siamo convinti che una cosa suoni meglio (ad esempio un cavo) esso suonerà davvero meglio, perchè il nostro sistema percettivo si conformerà alle nostre richieste, e la cosa, ovviamente non è riscontrabile (misurabile) oggettivamente, ma è "vera"  Very Happy 

E può anche darsi che questa caratteristica si potenzi con l'allenamento, o magari alcuni sono più portati.                                                                                                                  
                                                                                                                         

Non è autosuggestione, è il passo successivo, la realtà percettiva modificata dalla volontà   Smile

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
quando devo provare un cavo segnali di una tipologia ''nuova'',faccio una prova a cieco,uso come cavie gli amici di infanzia,che ascoltano un genere molto simile al mio.Non sono audiofili e di cavi ne capiscono una mazza,ne consegno a 2-3 di loro una copia SENZA DIRE NULLA,riconoscono solo il colore o il rivestimento.Quando li rivedo mi faccio dire preferenze e impressioni,la maggior parte da le stesse impressioni che ho io su quel cavo.Va detto che piacendomi ''vincere facile'' vado su tipologie abbastanza distanti tra loro tipo un microfonico (cavo ''caldo'') oppure un pf x microonde (cavo a bassa attenuazione e di ''spinta'') gli impianti sono tutti diversi si va da piccoli classe D a vintage 70 etc...Farlo con i cavi di potenza mi riesce piu difficile ma con isegnali ho scoperto che il giochetto funziona
ps di solito,anzi sempre i cavi non li rivedo piu,col cavolo rimettono quelli di plastichina da centro commerciale  Hehe  Hehe

Ultima modifica di valvolas il Lun 5 Mag 2014 - 19:30, modificato 1 volta

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
Consiglio a tutti di fare una ricerca su Google digitando : orecchio assoluto , che non è un gay, ma spiega come alcune persone riescano a percepire dettagli del suono fuori da ogni logica.....ma leggendo, la logica c'è.
Premesso questo, condivido appieno l'affermazione che noi dobbiamo vedere la geometria del cavo e le misure.
In questo caso, si consiglia di vedere il sito di Van den Hul....jo ho comprato il CS122, leggere caratteristiche, per le mie amate Proac Response 2.5 clonate.
Ma per le mie Fostex, sempre autocostruite, ho preferito un economico rosso-nero da 2,5 mm in lunghezza 5 mt x 2, per mie esigenze. Essendo tali diffusori ad alta efficienza, ed essendo pilotati da un Wosong da 30 watt RMS per canale su 8 ohm, si nota a malapena la differenza con i suddetti VDH, ma a voler essere pignoli, un pelo di bassi in più si ottiene con il VDH

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@fritznet ha scritto:
@lukyluke ha scritto:


Quoto in pieno, a supporto, direi di provare a mettere in serie su su canale una resistenza da 0,22 ohm e poi far cambiare da un'altra persona in condizioni doppio cieco, provare a dire quale canale ha la resistenza in serie... Faccio presente che un cavo di qualche metro se non è una ciofeca estrema avrà una resistenza di un ordine di grandezza inferiore (1,7 +10-8 ohm mm2 per metro), la capacità e l'induttanza sono trascurabili sulle frequenze audio, provate a vedere quante volte l'azzeccate. Per i cavi di segnale la cosa è leggermente diversa, la capacità può in determinate condizioni creare dei passabasso alle frequenze più alte, anche qui con le dovute riserve. Ben diverso è il discorso dell'interfaccia ampli -cassa in cui intervengono molti fattori  tipo rotazioni di fase e ritardi dovuti soprattutto ai crossover. Per questo motivo e per quel poco di esperienze maturate  mi sento di quotare in pieno l'articolo di Elliot  Bi-Amplification - Not Quite Magic, But Close ..certo assai più che tutti i cavi..


http://www.tforumhifi.com/t42985-scoperta-sull-udito-umano

Ripropongo un vecchio thread, non perchè l'ho postato io, ma perchè la portata degli scoperte è IMHO sottovalutata.


In pratica, non è suggestione, se il nostro sistema sensoriale (orecchio esterno, medio, interno e nervo acustico/cervello)  vuole sentire una determinata gamma di frequenze, alla fine lo fa, alterando meccanicamente le membrane tettoriali della chiocciola, e variando la risposta del nervo acustico.

In sostanza se siamo convinti che una cosa suoni meglio (ad esempio un cavo) esso suonerà davvero meglio, perchè il nostro sistema percettivo si conformerà alle nostre richieste, e la cosa, ovviamente non è riscontrabile (misurabile) oggettivamente, ma è "vera"  Very Happy 

E può anche darsi che questa caratteristica si potenzi con l'allenamento, o magari alcuni sono più portati.                                                                                                                  
                                                                                                                         

Non è autosuggestione, è il passo successivo, la realtà percettiva modificata dalla volontà   Smile


Parliamoci chiaro non lo dice nessuno ma bisogna essere piu realisti del re,la gente come noi alla fine volere o volare quando ascolta la musica PRIMA ascolta l'impianto.
Per questo finiamo per percepire cose che i comuni auditori non riescono a sentire,mi è capitato lo scorso anno di sentire un concerto x organo in chiesa la prima cosa che ho pensato e' stata ''mancano un po i bassi'',un amico musicista mi ha fatto sentire un suo pezzo inciso recentemente la prima cosa che mi è venuta spontanea e' stata dirgli:hai i medi ''troppo avanti'' ti manca il basso della chitarra che sta troppo sotto il resto.

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
Tornando al discorso iniziale:

- nel mio caso suggerita sezione da 2,5 mm oppure 1,5 mm

Per il resto, sui cavi, si sta discutendo del sesso degli angeli... non ci sarà mai fine a questa discussione  Laughing 

Meglio parlare di donne  Ok 

Grazie

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@AlchimistaDigitale ha scritto:
Tornando al discorso iniziale:

- nel mio caso suggerita sezione da 2,5 mm oppure 1,5 mm

Per il resto, sui cavi, si sta discutendo del sesso degli angeli... non ci sarà mai fine a questa discussione  Laughing 

Meglio parlare di donne  Ok 

Grazie


Ognuno di noi ti dira' cose diverse,alcuni diranno 1,5mm di qualita' i ''motoristi'' 2,5 mm
la cosa migliore che puoi fare è prenderti il cavo e provare.L'ascolto è il tuo,le implicazioni di scegliere una strada o l'altra ce le siamo dette,hai 50W x tre metri opterei per un sezione di 1mm o 1,5mm,altrimenti fai cosi non ricordo piu dove se al leroy o al brico ma mi pare il primo vendono un cavo trasparente con il rame in vista da casse ''tipo piattina'' al mt con due tipologie di misure diverse 1mm o 2,5mm assomiglia molto a un cavo tedesco di un certo pregio (costa 4-5 volte di piu quello tedesco) è gia' pronto e non hai sbattimenti.Prendi ambedue le misure e le provi al max butti una decina di euro calcolato che uno dei due magari lo tieni.Non ci sono regole fisse ci sono catene diverse ascolti diversi,e scelte di ascolto diverse.

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
grosso modo è fatto cosi,francamente non ricordo piu quale dei due magazzini lo venda,lo avevo preso anni fa sia questo che quello ''tedesco'',ma altrove:

http://www.troniteck.it/cavo-di-potenza-per-diffusori-2-x-2-5-mm-al-metro.html

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
Smile Prenditi un cavo qualsiasi di buona qualità ed ascolta la musica... che è meglio!  Laughing 

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@AlchimistaDigitale ha scritto:
Tornando al discorso iniziale:

- nel mio caso suggerita sezione da 2,5 mm oppure 1,5 mm

Per il resto, sui cavi, si sta discutendo del sesso degli angeli... non ci sarà mai fine a questa discussione  Laughing 

Meglio parlare di donne  Ok 

Grazie

Sul rosso-nero, la differenza tra sezione 1,5 e 2,5 è circa cinquanta centesimi a metro....io ho le mani bucate ed ho preso il + costoso, alla faccia dei Genovesi Smile

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
Sulla sezione dei cavi:

http://www.roger-russell.com/wire/wire.htm

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@AlchimistaDigitale ha scritto:
Tornando al discorso iniziale:

- nel mio caso suggerita sezione da 2,5 mm oppure 1,5 mm

Per il resto, sui cavi, si sta discutendo del sesso degli angeli... non ci sarà mai fine a questa discussione  Laughing 

Meglio parlare di donne  Ok 

Grazie

Più che sul sesso degli angeli si discute se è meglio comprare roba decente oppure porcheria. A te la decisione (ovvia). Prenditi qualche metro di Straightwire Stream 16/2, e poi dimmi se non ne sei (molto) contento.


Ciao

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
Se non vuoi spendere un patrimonio cerca su ebay "supra classic": ce ne sono di diverse sezioni, sono dei buoni cavi. Penso che per te possano andare da 2.5 o da 1.6.

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@R!ck ha scritto:
Sulla sezione dei cavi:

http://www.roger-russell.com/wire/wire.htm


Grande Russell!  Laughing 

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
Mmm  seriamente , io spesso e volentieri come cavo potenza uso il trifase da 1,5 , x sezione .
sono 3 fasi + terra quindi 4 conduttori li collego in parallelo in contro fase ,cioe' spellato il cavo metto i conduttori quelli uno di fronte all'altro in parallelo ,e cosi l'altro creando 2 conduttori separati .cosi avrete un cavo con un piu' che OTTIME caratteristiche pure x qualita prezzo
ed il conto in banca  Hehe Hehe Hehe Hehe RINGRAZIA  Wink Laughing Laughing Laughing Laughing

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@ideafolle ha scritto:
Mmm  seriamente , io spesso e volentieri come cavo potenza uso il trifase da 1,5 , x sezione .
sono 3 fasi + terra quindi 4 conduttori li collego in parallelo in contro fase ,cioe' spellato il cavo metto i conduttori quelli uno di fronte all'altro in parallelo ,e cosi l'altro creando 2 conduttori separati .cosi avrete un cavo con un piu' che OTTIME caratteristiche pure x qualita prezzo
ed il conto in banca  Hehe Hehe Hehe Hehe RINGRAZIA  Wink Laughing Laughing Laughing Laughing



Quoto in pieno, usando un cavo 4x1,5 si ottiene una sezione decente (3 mm2, una capacità media con una flessibilità ancora accettabile) ed è facilissimo da realizzare, in alternativa uso del cavo "normale" da 1,5 due coppie leggermente intrecciate che per me funziona altrettanto bene. Mi sono sempre domandato come si cerca il massimo dal cavo, soprattutto come resistenza, quando poi in serie troviamo il cablaggio interno, magari un fusibile e la morsettiera, tutta una serie di punti che potenzialmente possono avere delle resistenze ben più alte. Per mia curiosità ho misurato la resistenza di contatto ed interna di alcuni fusibili da 3,15A in diversi portafusibili riscontrando in alcuni casi fino a 0,165 ohm.. Continuo ad essere dell'idea che ci focalizza sui cavi solo perchè sono una parte facilmente sostituibile dall'utente che può essere un buon bersaglio commerciale.. IMHO ovviamente

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@lukyluke ha scritto:
...
 Continuo ad essere dell'idea che ci focalizza sui cavi solo perchè sono una parte facilmente sostituibile dall'utente che può essere un buon bersaglio commerciale.. IMHO ovviamente


sono assolutamente e totalmente d'accordo  Smile 

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
Quel cavo che dice ideafolle si chiama TNT Star, vecchio progetto di Tnt audio, non è male, io l'ho usato per anni ma poi ho preso il VDH che è superiore

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@Tonyartemide ha scritto:
Quel cavo che dice ideafolle si chiama TNT Star, vecchio progetto di Tnt audio, non è male, io l'ho usato per anni ma poi ho preso il VDH che è superiore


In realtà credo sia precedente anche a TNT, se la memoria non mi inganna me n'ero preparato uno nel '90 o '91, forse leggendone su Suono o Fedeltà del Suono.

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@lukyluke ha scritto:
@ideafolle ha scritto:
Mmm  seriamente , io spesso e volentieri come cavo potenza uso il trifase da 1,5 , x sezione .
sono 3 fasi + terra quindi 4 conduttori li collego in parallelo in contro fase ,cioe' spellato il cavo metto i conduttori quelli uno di fronte all'altro in parallelo ,e cosi l'altro creando 2 conduttori separati .cosi avrete un cavo con un piu' che OTTIME caratteristiche pure x qualita prezzo
ed il conto in banca  Hehe Hehe Hehe Hehe RINGRAZIA  Wink Laughing Laughing Laughing Laughing



Quoto in pieno, usando un cavo 4x1,5 si ottiene una sezione decente (3 mm2, una capacità media con una flessibilità ancora accettabile) ed è facilissimo da realizzare, in alternativa uso del cavo "normale" da 1,5 due coppie leggermente intrecciate che per me funziona altrettanto bene. Mi sono sempre domandato come si cerca il massimo dal cavo, soprattutto come resistenza, quando poi in serie troviamo il cablaggio interno, magari un fusibile  e la morsettiera, tutta una serie di punti che potenzialmente possono avere delle resistenze ben più alte. Per mia curiosità ho misurato la resistenza di contatto ed interna di alcuni fusibili da 3,15A in diversi portafusibili riscontrando in alcuni casi fino a 0,165 ohm..  Continuo ad essere dell'idea che ci focalizza sui cavi solo perchè sono una parte facilmente sostituibile dall'utente che può essere un buon bersaglio commerciale.. IMHO ovviamente


@fritznet ha scritto:
@lukyluke ha scritto:
...
 Continuo ad essere dell'idea che ci focalizza sui cavi solo perchè sono una parte facilmente sostituibile dall'utente che può essere un buon bersaglio commerciale.. IMHO ovviamente


sono assolutamente e totalmente  d'accordo  Smile 


 Hehe Hehe  vi ringrazio a tutti e due  Laughing Laughing  ma io non o scoperto niente di nuovo...anzi.
anni fa mi inbatei su un articolo di N.E. proprio sui cavi di potenza . anno misurato cavi ...dal fildiferro ai cavi piu' rinomati e blasonati con tanto di grafici e risultati cap. res. ed ind.
 Shocked Rolling Eyes Mmm ..ma che ve devo spiega che cosa ne e' venuto fuori..... Shut up Hehe Hehe Laughing Laughing Laughing Laughing
p.s. e io lo spunto lo presi su N.E.  ma svariati anni fa'  Wink

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@gigihrt ha scritto:
Se non vuoi spendere un patrimonio cerca su ebay "supra classic": ce ne sono di diverse sezioni, sono dei buoni cavi. Penso che per te possano andare da 2.5 o da 1.6.

Cacchio per te 5€ al m dev'essere un patrimonio

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
Io considero il Wireworld Stream 16/2 superiore (più fluido, musicale e preciso nei transienti) al Supra PLY2, che è considerato superiore alla serie Classic.


Ciao

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@ideafolle ha scritto:

...
p.s. e io lo spunto lo presi su N.E.  ma svariati anni fa'  Wink


ecco allora che forse abbiamo trovato il vero papà del cosiddetto TNT star, è N.E.  Laughing 
può essere allora che l'abbia letto anche io lì, oppure me ne parlò un mio amico, boh

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@fritznet ha scritto:
@ideafolle ha scritto:

...
p.s. e io lo spunto lo presi su N.E.  ma svariati anni fa'  Wink


ecco allora che forse abbiamo trovato il vero papà del cosiddetto TNT star,  è N.E.  Laughing 
può essere allora che l'abbia letto anche io lì,  oppure me ne parlò un mio amico, boh  


 Mmm o il sospetto che sia proprio cosi . il primo a divulgare le utopie sui cavi fu N.E. e se ricordo bene fu circa 30 anni fa , io la rivista la dovrei avere ancora ....basterebbe cercarla ma sono sicuro che cie' . Hehe Hehe le ho tutte Rolling Eyes basta solo capi/ricorda dove sta . Laughing Laughing 

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@ideafolle ha scritto:
... ho il sospetto che sia proprio cosi .
il primo a divulgare le utopie sui cavi fu N.E. e se ricordo bene fu circa 30 anni fa ...

Si,
ho riletto il numero della rivista che ne parla proprio alcune settimane fa,
ma non è molto utile, è un po' schematico e troppo pseudo-razionale.
Direi che sottovaluta lievemente le capacità dell'udito di sentire
seppur senza capire cosa.

Sui cavi si parla un po' troppo, ma sulle possibilità percettive
non è facile mettere dei limiti.

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@valterneri ha scritto:
@ideafolle ha scritto:
... ho il sospetto che sia proprio cosi .
il primo a divulgare le utopie sui cavi fu N.E. e se ricordo bene fu circa 30 anni fa ...

Si,
ho riletto il numero della rivista che ne parla proprio alcune settimane fa,
ma non è molto utile, è un po' schematico e troppo pseudo-razionale.
Direi che sottovaluta lievemente le capacità dell'udito di sentire
seppur senza capire cosa.

Sui cavi si parla un po' troppo, ma sulle possibilità percettive
non è facile mettere dei limiti.


descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum