T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818577 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

Condividi

descriptionSEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
Ciao,

devo collegare un amplificatore che eroga circa 50 W a 6 Ohm.

Tra unità centrale e diffusori, servono circa 3 metri di cavo.

Su che sezione devo andare?

Aggiungo una domanda, ma è vero che se prendo sezioni troppo piccole avrò problemi ma lo stesso capita se prendo sezioni troppo grandi?

Grazie ai luminari del forum  Wink 

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@AlchimistaDigitale ha scritto:
Ciao,

devo collegare un amplificatore che eroga circa 50 W a 6 Ohm.

Tra unità centrale e diffusori, servono circa 3 metri di cavo.

Su che sezione devo andare?

Aggiungo una domanda, ma è vero che se prendo sezioni troppo piccole avrò problemi ma lo stesso capita se prendo sezioni troppo grandi?

Grazie ai luminari del forum  Wink 


se vedi le due casse come due motori e l'amplificatore come un generatore di corrente,quanto piu aumenti la sezione meglio è.Personalmente non è una posizione che mi trova d'accordo ma sono idee mie,in ogni caso un 2mm x ciascun conduttore (quindi ogni cavo 2x2mm) per una tratta di 3mt a 50W mi sembra ragionevole.E' logico che entra in gioco anche la qualita' del conduttore ma se prendi cavi plastici siliconici elettrici dovrebbero andare bene,se segui l'idea del ''motore'' lo prendi 4x1,5 anziche' 2x1,5mm e unisci quelli contrapposti ottenendo un 3mm x ogni coduttore,in pratica un 3mmx2.Eviterei twistature o accrocchi strani sui cavi di potenza ma vedi tu...

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
Ho sentito parlare di cavi autocostruiti usando cavo di antenna satellitare... qualche informazione?

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@AlchimistaDigitale ha scritto:
Ho sentito parlare di cavi autocostruiti usando cavo di antenna satellitare... qualche informazione?


Io uso lo stesso tipo di cavo ma RG che è simile al sat,cmq sia devi prendere un cavo coax (sat o rg) usare SOLO il punto caldo e NON la calza che lasci interrotta o ''appesa''
da ambedue le parti (alcuni pero' la collegano solo lato ampli al negativo) devi usarne uno (di cavo) per polarita' quindi uno per il negativo e uno per il positivo.
Lasciandoli dritti tra loro paralleli senza twistarli.
Il limite è che usando questi avrai una sezione di 1mmx2 a meno di non raddoppiarli e portarti a 2mmx2 con due punti caldi per polarita'.Qui si sfrutta la ''qualita' '' conduttiva di questi cavi,personalmente la calza la lascio appesa (non collegata) da ambedue i lati alcuni la usano semibilanciata come schermatura,oppure collegata da ambedue i lati nell'idea di aumentare la sezione del SOLO negativo (io cmq eviterei schermi per non portarmi in giro capacita' non desiderate)

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@AlchimistaDigitale ha scritto:
Ciao,

devo collegare un amplificatore che eroga circa 50 W a 6 Ohm.

Tra unità centrale e diffusori, servono circa 3 metri di cavo.

Su che sezione devo andare?

Aggiungo una domanda, ma è vero che se prendo sezioni troppo piccole avrò problemi ma lo stesso capita se prendo sezioni troppo grandi?

Grazie ai luminari del forum  Wink 

Con 1mmq sei già a posto. Ti interessa molto di più la qualità intrinseca del cavo di potenza: io ti raccomando un mio favorito, il Wireworld Stream 16/2. Su futureshop te lo terminano anche.

Ciao

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
Se vuoi privilegiare la sezione, ti raccomando il comunque ottimo Supra PLY2 da 2mmq (il Wireworld è da circa 1.25 mmq). Però preferisco il Wireworld.


Ciao

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
Mi sono letto la guida su TNT Audio riguardante il TNT Star, credo di riuscire a provare a fare un esperimento con questo cavo :-)

Qualcuno ha provato a realizzarlo?

Così se avessi qualche dubbio so a chi chiedere aiuto

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@AlchimistaDigitale ha scritto:
Mi sono letto la guida su TNT Audio riguardante il TNT Star, credo di riuscire a provare a fare un esperimento con questo cavo :-)

Qualcuno ha provato a realizzarlo?

Così se avessi qualche dubbio so a chi chiedere aiuto

e vabbè

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@AlchimistaDigitale ha scritto:
Mi sono letto la guida su TNT Audio riguardante il TNT Star, credo di riuscire a provare a fare un esperimento con questo cavo :-)

Qualcuno ha provato a realizzarlo?

Così se avessi qualche dubbio so a chi chiedere aiuto


Lascia perdere pitoni twistati...fatti un sat solo punto caldo al max lo raddoppi,se sei della ''scuola motori''

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
Quannnto amate fare diventare difficili le cose semplici, LOL. Bisogna esser proprio fissati per andare a pescare in tutt'altro settore per i propri cavi di potenza, è davvero poco logico, ma se si vuole essere particolari a tutti i costi, prego..


Ciao

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
Non è voler fare difficili le cose facili.... è solamente che costa molto poco quel cavo "autocostruito" e dicono che suoni molto bene.

Tu quindi lo sconsigli?

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@AlchimistaDigitale ha scritto:
Non è voler fare difficili le cose facili.... è solamente che costa molto poco quel cavo "autocostruito" e dicono che suoni molto bene.

Tu quindi lo sconsigli?

Ma che rame credi che venga usato nei cavi per satellite? Sarà non più di 99.9%, che è sotto lo standard dell'audio. Ovviamente il tutto è ottimizzato per i GHz e non per i 20Hz-20KHz. Chissà poi che allegria terminarlo o collegarlo ai morsetti (sarà coassiale evidentemente). Vedi tu... 5€ al m per il Wirewold non sono un sacco di soldi. Lo puoi semplicemente spellare e stringere ai morsetti perchè sono pochi "strand" affiancati tra loro, il che ti semplifica la vita e ti assicura un buon collegamento anche senza banane o forcelle.


Ciao

Ultima modifica di Mulo il Dom 4 Mag 2014 - 14:42, modificato 2 volte

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
Grazie del parere, è infatti sempre utile informarsi ed attingere dalle esperienze altrui.


descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@Mulo ha scritto:
@AlchimistaDigitale ha scritto:
Non è voler fare difficili le cose facili.... è solamente che costa molto poco quel cavo "autocostruito" e dicono che suoni molto bene.

Tu quindi lo sconsigli?

Ma che rame credi che venga usato nei cavi per satellite? Sarà non più di 99.9%, che è sotto lo standard dell'audio. Ovviamente il tutto è ottimizzato per i GHz e non per i 20Hz-20KHz. Chissà poi che allegria terminarlo o collegarlo ai morsetti (sarà coassiale evidentemente). Vedi tu... 5€ al m per il Wirewold non sono un sacco di soldi. Lo puoi semplicemente spellare e stringere ai morsetti perchè sono pochi "strand" affiancati tra loro, il che ti semplifica la vita e ti assicura un buon collegamento anche senza banane o forcelle.


Ciao


Lo stesso rame riciclato che usano per i cavi Hi end,cioe' quello ricavato dal cavo della abat jour della zia che hai buttato,visto che il rame non si estrae quasi piu da anni e (come l'oro da ormai 2000 anni)
continuiamo ad usare sempre lo stesso riciclato.Tra 100% e 99,9% ci sta lo 0,1% che probabilmente non è neanche quantificabile dal CERN con analizzatori di spettro atomici.Io come ti ho gia' detto trovo giusto che si ''faccia girare l'economia'' soprattutto adesso che boccheggiano tutti ma stiamo nelle cose sensate/decenti,il dandismo a tutti i costi considerando l'IO in primis e POI il resto del mondo come una massa informe e rimbambita è un concetto polveroso e demode',andava bene ai tempi di Wilde,oggi è stato superato da 150 anni di storia,discutibili finche' vogliamo ma trascorsi

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@valvolas ha scritto:
@Mulo ha scritto:

Ma che rame credi che venga usato nei cavi per satellite? Sarà non più di 99.9%, che è sotto lo standard dell'audio. Ovviamente il tutto è ottimizzato per i GHz e non per i 20Hz-20KHz. Chissà poi che allegria terminarlo o collegarlo ai morsetti (sarà coassiale evidentemente). Vedi tu... 5€ al m per il Wirewold non sono un sacco di soldi. Lo puoi semplicemente spellare e stringere ai morsetti perchè sono pochi "strand" affiancati tra loro, il che ti semplifica la vita e ti assicura un buon collegamento anche senza banane o forcelle.


Ciao


Lo stesso rame riciclato che usano per i cavi Hi end,cioe' quello ricavato dal cavo della abat jour della zia che hai buttato,visto che il rame non si estrae quasi piu da anni e (come l'oro da ormai 2000 anni)
continuiamo ad usare sempre lo stesso riciclato.Tra 100% e 99,9% ci sta lo 0,1% che probabilmente non è neanche quantificabile dal CERN con analizzatori di spettro atomici.Io come ti ho gia' detto trovo giusto che si ''faccia girare l'economia'' soprattutto adesso che boccheggiano tutti ma stiamo nelle cose sensate/decenti,il dandismo a tutti i costi considerando l'IO in primis e POI il resto del mondo come una massa informe e rimbambita è un concetto polveroso e demode',andava bene ai tempi di Wilde,oggi è stato superato da 150 anni di storia,discutibili finche' vogliamo ma trascorsi

Cosa vuol dire che venga riciclato? Viene sottoposto a ripetuti processi di purificazione, è questo che ci importa. Il rame per uso audio di buona qualità è 6N (99.9999€), ma non basta: deve possibilmente essere a cristalli lunghi (long-grain copper o LGC, altrimenti detto LC-OFC), o meglio ancora, monocristallino. Poi c'è chi preferisce il tipo solid-core, io non sono un estremista in questo senso perchè mi piace di tutto, ma ammetto che solid-core con rame buono suona bene :)E poi c'è il rame argentato, e una varietà di altre leghe & combinazioni possibili... E non parliamo dello studio sui dielettrici, le geometrie, gli stessi materiali per le guaine, ovviamente i connettori... Tutto ciò ha un senso, eccome se ce l'ha, my dear. E' giusto che si paghi.

Se ti fanno contento i tuoi cavi "RG-qualcosa" e i tuoi cavi "sat" o "cat" e compagnia, niente da ridire... però non si può far passare impunemente l'intento di convincere tutti che di più raffinato & specifico (anche a costi assolutamente alla portata di tutti) non c'è nulla perchè è una gran cazzata.


Ciao

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@Mulo ha scritto:

Il rame per uso audio di buona qualità è 6N (99.9999€), ma non basta: deve possibilmente essere a cristalli lunghi (long-grain copper o LGC, altrimenti detto LC-OFC), o meglio ancora, monocristallino.

Vediamo se con l'inglese va meglio (dubito):

"The high-end speaker wire industry markets oxygen-free copper as having enhanced conductivity or other electrical properties that are supposedly advantageous to audio signal transmission. However, conductivity specifications for common C11000 Electrolytic-Tough-Pitch (ETP) and higher-cost C10200 Oxygen-Free (OF) coppers are identical.
Much more expensive C10100, a highly refined copper with silver impurities removed and oxygen reduced to 0.0005%, has only a one percent higher conductivity—insignificant in audio applications.
OFC is nevertheless valued by some for both audio and video signals in audio playback systems and home cinema.
By way of example, the resistance of most metallic conductors increases by about 1% for every 3 °C (5 °F) increase in temperature which means a small temperature rise would negate any benefit of having better conductors"

@Mulo ha scritto:

Poi c'è chi preferisce il tipo solid-core, io non sono un estremista in questo senso perchè mi piace di tutto, ma ammetto che solid-core con rame buono suona bene :)E poi c'è il rame argentato, e una varietà di altre leghe & combinazioni possibili...

Occhio che troppo rame fa male al cervello:
http://www.corriere.it/salute/neuroscienze/13_agosto_20/rame-dieta-alzheimer_af9e004c-096d-11e3-90e1-47a539d609c3.shtml
@Mulo ha scritto:

E non parliamo dello studio sui dielettrici, le geometrie, gli stessi materiali per le guaine, ovviamente i connettori...

Quoto! Ok 

@Mulo ha scritto:

Tutto ciò ha un senso, eccome se ce l'ha, my dear. E' giusto che si paghi.

Altro quotone! Quando hai ragione, hai ragione!  Ok 

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
Significa quello che sta scritto che il rame,come l'oro che forse nn immagini ma quello che porti adosso (se lo porti adosso) e' lo stesso che viene dalle miniere dell'impero romano o dai saccheggi spagnoli in sudamerica rifuso,cosi pure dicevamo il rame che gira è sempre lo stesso da 40/50 anni a questa parte,fuso e rifuso.Tu ti puoi immaginare che sia quantificabile la purezza di uno spezzone di rame,a quelle percentuali intendo?
Sula base de che?Che te lo ha detto chi?Un rivenditore di cavi?Una istituzione scientifica riconosciuta?E torniamo al ''facciamo girare l'economia'' ok pero'...
Si l'argento trovandosi in un'altra posizione della tavola periodica degli elementi ha altre caratteristiche di conduzione ma sei sicuro servano tra i 20hz e i 20khz,io credo nella mia modestia intellettuale che non serva a queste frequenze.Ti evito un dialogo(x intero) che ho avuto ad un meeting anni fa con un celebre e osannato (lo cercano in tanti ancora adesso  Mad ) costruttore di cavi,di fronte alla mia contestazione,di una innegabile ''freddezza'' di un set di argento in prova in quel momento.Ti dico solo la risposta (sua) ''eh si hai ragione,e' gelato ma se uso l' argento,va via facile a 90 euro al mt''
Devo aggiungere altro?

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
Mulo , fai questo esperimento se ti va.. Smile 
se hai diversi tipi di cavi, magari di sezione e qualità differente (mi pare di si da quello che scrivi)
fatti scambiare i cavi nella tua catena da una persona fidata senza vedere quali ci mette,
e poi cerca di capire a orecchio quale cavo è!

perchè ti dico questo? suggestione ..
almeno a me funziona così, che ogni volta che cambio qualcosa all'inizio mi pare che va meglio solo perchè sono io a volerlo!

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
Secondo me il gioco è questo:una catena è una macchina in equilibrio se tu cambi qualcosa sicuramente cambi quello che è il timbro del suono che ascolti.la stessa cosa la puoi fare con una alimentazione cambi un condensatore o una resistenza dai una ''virata'' al suono perche ''sposti l'asse dell'equilibrio'' del sistema.Poi il meglio o peggio rientra negli indiscutibili gusti soggettivi,del singolo.io credo sia vero che cambiando cavo (soprattutto i segnali) riesci a ''virare'' il suono,ma quello che trovo discutibile è quando si vuole rifilare alle persone spiegazioni tipo ''la purezza del rame'' che guarda caso (vedi l'esempio sopra dell'argento) è una delle cose che commercialmente fa ''presa subito'' anche su chi,non riconosce un cavo da un filo x cucire.Domandassero a chiunque perche sia stato convinto a comprare un cavo,sicuramente rispondera' per la purezza del rame piuttosto che per la geometria del cavo,perche' e' un fattore che intuitivamente viene capito e resta impresso come ''valore aggiunto''.La purezza del Cu è un ''grimaldello commerciale'' il rame che sta in un cavo da mila euro,era quello che i soliti ''ignoti'' si sono fregati dalle linee aeree delle FS o dalle palifiche dell'enel rifuso e rimesso in circolo liberato solo dalle spurie fisiologiche depositate sulla superficie negli anni di ''esercizio'',poi se parliamo di geometrie è un'altra faccenda.

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
Ti consiglio dei QED silver anniversary xt Wink per quanto riguarda la sezione con un cavo da 2-3 mm di ottima qualità sei a posto. Smile

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
Il cavo ha una resistenza, un'induttanza e una capacità, valori che si vanno ad aggiungere a quelli già presenti nel filtro passivo cross-over dei diffusori, influenzando la risposta del complesso "filtro-altoparlante-box" determinando tagli e pendenze diversi e quindi risposte diverse.

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@sudokus ha scritto:
Mulo , fai questo esperimento se ti va.. Smile 
se hai diversi tipi di cavi, magari di sezione e qualità differente (mi pare di si da quello che scrivi)
fatti scambiare i cavi nella tua catena da una persona fidata senza vedere quali ci mette,
e poi cerca di capire a orecchio quale cavo è!

perchè ti dico questo? suggestione ..
almeno a me funziona così, che ogni volta che cambio qualcosa all'inizio mi pare che va meglio solo perchè sono io a volerlo!


Quoto in pieno, a supporto, direi di provare a mettere in serie su su canale una resistenza da 0,22 ohm e poi far cambiare da un'altra persona in condizioni doppio cieco, provare a dire quale canale ha la resistenza in serie... Faccio presente che un cavo di qualche metro se non è una ciofeca estrema avrà una resistenza di un ordine di grandezza inferiore (1,7 +10-8 ohm mm2 per metro), la capacità e l'induttanza sono trascurabili sulle frequenze audio, provate a vedere quante volte l'azzeccate. Per i cavi di segnale la cosa è leggermente diversa, la capacità può in determinate condizioni creare dei passabasso alle frequenze più alte, anche qui con le dovute riserve. Ben diverso è il discorso dell'interfaccia ampli -cassa in cui intervengono molti fattori tipo rotazioni di fase e ritardi dovuti soprattutto ai crossover. Per questo motivo e per quel poco di esperienze maturate mi sento di quotare in pieno l'articolo di Elliot Bi-Amplification - Not Quite Magic, But Close ..certo assai più che tutti i cavi..

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
Dipende anche da quanti watt ci devono passare, se hai le Klipsch da 100 db di efficienza ti bastano Max 10 watt e sei in discoteca, viceversa se hai diffusori ed ampli molto potenti e poco efficienti e devono passare 100 watt meglio un cavo da almeno 3-4 mm di sezione, nel primo caso va bene anche un rosso-nero da 2 mm

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@Rino88ex ha scritto:
Il cavo ha una resistenza, un'induttanza e una capacità, valori che si vanno ad aggiungere a quelli già presenti nel filtro passivo cross-over dei diffusori, influenzando la risposta del complesso "filtro-altoparlante-box" determinando tagli e pendenze diversi e quindi risposte diverse.

Ovvvvvviamente Smile ma l'aspetto "estetico" del suono (che è fondamentale: la musica stessa è ricerca estetica in larga misura) si fa assai fatica a metterlo in relazione a ciò, ti assicuro.

Ah in ogni caso qualche centesimo di ohm di resistenza non fa nessun effetto, quindi le sezioni importanti non servono a nulla, con potenze normali. Ci importa la qualità delle parti costitutive del cavo di potenza, e in definitiva ci importa solo come suona perchè siamo audiofili.


Ciao

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
@Giancarlo ha scritto:

Vediamo se con l'inglese va meglio (dubito):

"The high-end speaker wire industry markets oxygen-free copper as having enhanced conductivity or other electrical properties that are supposedly advantageous to audio signal transmission. However, conductivity specifications for common C11000 Electrolytic-Tough-Pitch (ETP) and higher-cost C10200 Oxygen-Free (OF) coppers are identical.
Much more expensive C10100, a highly refined copper with silver impurities removed and oxygen reduced to 0.0005%, has only a one percent higher conductivity—insignificant in audio applications.
OFC is nevertheless valued by some for both audio and video signals in audio playback systems and home cinema.
By way of example, the resistance of most metallic conductors increases by about 1% for every 3 °C (5 °F) increase in temperature which means a small temperature rise would negate any benefit of having better conductors"

Chissenesbattedeltuominisermonefattodaitecniciperitecnici?? (nonchemidicanullachenonsapessitral'altro)

Va bene così? Spero  Please  Oki

descriptionRe: SEZIONE CAVI: Influenza il suono?

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum