T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Problema impianto hi fi
Oggi alle 3:21 Da Peppe Guercia

» Problema impianto hi fi
Oggi alle 3:19 Da Peppe Guercia

» Tre magiche chitarre
Oggi alle 1:07 Da Albert^ONE

» Cyrus 3
Oggi alle 0:21 Da dinamanu

» miles davis elettrico
Ieri alle 22:37 Da andy65

» Miles Davis - Miles In The Sky
Ieri alle 22:34 Da andy65

» ben webster & joe zawinul
Ieri alle 22:33 Da andy65

» Tsuyoshi Yamamoto Trio - Midnight Sun
Ieri alle 22:24 Da andy65

» Horace Silver
Ieri alle 22:20 Da andy65

» Disco test Keith Jarrett : The Koln Concert
Ieri alle 22:14 Da andy65

» Jazz al femminile...
Ieri alle 22:09 Da andy65

» Cassandra Wilson
Ieri alle 22:02 Da andy65

» The Oscar Peterson Trio - We Get Requests
Ieri alle 21:50 Da domar

» Remembrance - Mike Melillo
Ieri alle 21:32 Da andy65

» Pat Metheny - Tap: John Zorn's Book of Angels Vol.20 (2013)
Ieri alle 21:28 Da andy65

» Un Oscar Peterson e compagnia "Imperdibile"!
Ieri alle 21:26 Da andy65

» Consiglio preamplificatore lesahifi
Ieri alle 20:59 Da antonio61

» Indiana Line Dj 308
Ieri alle 18:53 Da Zio Luca

» Lettore cd Kenwood DP470
Ieri alle 18:26 Da dinamanu

» Arcam FMJ A19
Ieri alle 18:10 Da giucam61

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 17:56 Da Nadir81

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Ieri alle 16:04 Da giucam61

» Vendo pre YAQIN MS 12B a € 320 comprese S.S.
Ieri alle 16:01 Da Albert^ONE

» Cavo di alimentazione pr. di PD a solo 20 €
Ieri alle 15:42 Da wolfman

» Cavi component Hama 1,5m.
Ieri alle 15:41 Da wolfman

» Vendo un pò di cavetteria
Ieri alle 15:40 Da wolfman

» Vendo cuffia Panasonic RP HXD3
Ieri alle 15:38 Da wolfman

» [NA] Vendo Wadia 151 Power Dac - 350 euro spedito
Ieri alle 13:50 Da MrTheCarbon

» Blood Sweat Tears
Mer 20 Set 2017 - 23:21 Da andy65

» Quali album per iniziare ad ascoltare jazz?
Mer 20 Set 2017 - 21:22 Da lello64

Statistiche
Abbiamo 11026 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Peppe Guercia

I nostri membri hanno inviato un totale di 795131 messaggi in 51563 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
andy65
 
lello64
 
giucam61
 
nerone
 
Nadir81
 
Kha-Jinn
 
Salvo600
 
Albert^ONE
 
wolfman
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 38 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 37 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Kha-Jinn

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Il mito della superiorità del vinile

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  ingemar il Lun 28 Apr 2014 - 12:55

nel mio impianto (tutt'altro che eccellente, per carità) lo stesso disco ascoltato in vinile e in cd suona mooolto meglio in vinile (diciamo che ho qualche centinaio di dischi doppi in edizioni differenti, ecc, quando un disco mi piace lo compro e ricompro, ecco). e ho un cdp che, come suono, è pure molto "analogico".
avatar
ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  nd1967 il Lun 28 Apr 2014 - 15:06

Mi fa ridere che chi parla che "il CD suona meglio del Vinile" spesso non abbia mai avuto un impianto per vinili.

 Hehe  Hehe  Hehe 

Personalmente prendo i vinili se posso perchè mi piacciono. Il resto le considero pippe mentali  .
Ma io sono più musicofolo che audiofilo.


 Wink

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  lukyluke il Lun 28 Apr 2014 - 15:10

Non per fare il bastian contrario, ma veramente non sono così certo della superiorità del LP tout court, nel mio impianto ovviamente, cioè fra un Thorens 150 MkII con Shure V15III pre a transistor simil TNT InDiscreto VS lettore DVD (taccio la marca per vergogna) modificato nell'alimentazione e nello stadio d'uscita, la differenza non è sempre a senso unico. Ad esempio The Wall suona meglio (per me ovviamente) nel CD che non nel disco che mi sembra più "moscio" , in altri casi è il contrario, anche se non ho molti termini di paragone cioè stessa incisione su disco e su CD. Per cui alla fine se mi capita acquisto vinili, oppure CD dipende dall'estro e dalla disponibilità economica. Può darsi che su sistemi più performanti la differenza sia evidente, al momento però non ho mai trovato una differenza eclatante.
avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 703
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  Dav il Lun 28 Apr 2014 - 15:16

Albert^ONE ha scritto:Il vinile ti fa esplorare la musica è veramente quasi magia!  Smile 

Io invece, mi vergogno a dirlo ma.........
....nonostante la mia età.......
...NON ho mai sentito un Vinile su un impianto vero!
 Embarassed Embarassed Crying or Very sad Crying or Very sad 
avatar
Dav
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.11.12
Numero di messaggi : 865
Località : To
Provincia (Città) : a Kind Of Blue
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  Albert^ONE il Lun 28 Apr 2014 - 15:43

Le registrazioni devono essere molto buone e THE WALL ha tracce sia CD che VINILE che scendono fino a 8 come Dinamic range  Smile 
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5415
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  Albers il Lun 28 Apr 2014 - 15:53

lukyluke ha scritto:Non per fare il bastian contrario, ma veramente non sono così certo della superiorità del LP tout court, nel mio impianto ovviamente, cioè fra un Thorens 150 MkII con Shure V15III pre a transistor simil TNT InDiscreto VS lettore DVD (taccio la marca per vergogna) modificato nell'alimentazione e nello stadio d'uscita, la differenza non è sempre a senso unico. Ad esempio The Wall suona meglio (per me ovviamente) nel CD che non nel disco che mi sembra più "moscio" , in altri casi è il contrario, anche se non ho molti termini di paragone cioè stessa incisione su disco e su CD. Per cui alla fine se mi capita acquisto vinili, oppure CD dipende dall'estro e dalla disponibilità economica. Può darsi che su sistemi più performanti la differenza sia evidente, al momento però non ho mai trovato una differenza eclatante.

vedi!... come tutto si riconduca alla soggettività delle sensazioni e ne risulti vincente il giudizio che noi, solo noi possiamo esprimere... prescindendo dalla ± qualità dei componenti usati, nel mio caso, the wall originale dell'epoca in vinile surclassa di tanto, ma di tanto tanto, il più recente doppio cd. Ma senza alcun paragone, in nulla.

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  lukyluke il Lun 28 Apr 2014 - 22:18

Albert^ONE ha scritto:Le registrazioni devono essere molto buone e THE WALL ha tracce sia CD che VINILE che scendono fino a 8 come Dinamic range  Smile 


In effetti è uno dei mie dischi preferiti Very Happy Very Happy  Che sia Vinile o CD.. de gustibus, preferisco ascoltare più che crearmi dei problemi, qualcuno una volta lo aveva definito Hi-Fun, l'importante è che piaccia. Fra l'altro ho avuto la fortuna di acquistare alcuni cd registrati direttamente su dat da ripresa bimicrofonica e il bello è che quando li riascolto ho esattamente la sensazione di risentire la banda musicale del mio paesello esattamente come la ricordo.. sarà la vecchiaia  Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing 
avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 703
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  azzurro il Ven 6 Giu 2014 - 17:05

mah io di Hz e DB non me ne intendo, ma in questo periodo (col giradischi nuovo) sto rippando tutti i miei vinili quindi l'orecchio si è abbituato a questo suono "caldo", in un'occasione ho ascoltato un mp3 rippato da cd... bè mi è venuta la pelle d'oca per il suono che sentivo, un suono "freddo"... l'unica cosa che mi dispiace è che con TT DR Offline Meter molti vinili che possiedo hanno uno standar di incisione decisamente "transition" cioè tra 8 e 13... vorrei che fossero tutti al di sopra dei 14 ehehehehe
avatar
azzurro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 11.12.13
Numero di messaggi : 71
Provincia (Città) : parma
Impianto : Pro-Ject Debut Carbon III
Grado Prestige Gold1
Pro-Ject Phono Box MM

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  Hoogo il Ven 6 Giu 2014 - 20:12

azzurro ha scritto:mah io di Hz e DB non me ne intendo, ma in questo periodo (col giradischi nuovo) sto rippando tutti i miei vinili quindi l'orecchio si è abbituato a questo suono "caldo", in un'occasione ho ascoltato un mp3 rippato da cd... bè mi è venuta la pelle d'oca per il suono che sentivo, un suono "freddo"... l'unica cosa che mi dispiace è che con TT DR Offline Meter molti vinili che possiedo hanno uno standar di incisione decisamente "transition" cioè tra 8 e 13... vorrei che fossero tutti al di sopra dei 14 ehehehehe

Con cosa campioni i dischi: Testina, preamp phono, cavi, convertitore A/D?
avatar
Hoogo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.04.13
Numero di messaggi : 2199
Località : scarificata dalla miseria
Occupazione/Hobby : Musica Cinema Fotografia Informatica Comunicazione
Provincia (Città) : GE
Impianto : Non specificato | Desktop: SMSL SD 398 + SMSL SA 80 + SoundMAGIC HP100 + B&W685 () Wireworld Ultraviolet + Wireworld Luna 7 + MonsterCable XP-HP | Mobile: Sony A865 + Sony XBA3 + un'altra dozzina.

http://www.flickr.com/photos/giannimaselli/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  Nadir81 il Ven 6 Giu 2014 - 22:41

Io negli ultimi due anni ho scoperto la superiorità del vinile, ed è qualcosa di davvero evidente.
Ma....c'è un ma.
Cosa si intende con "superiorità del vinile"?

1)Superiorità del supporto in se per se e a prescindere da altri fattori?
E' sempre vero? No.
Ci sono ristampe viniliche moderne che sono prese pari pari dal cd (ad esempio i vinili Sony o gli Akarma), in quel caso il cd è superiore a quella determinata ristampa vinilica.
Tutti gli sforzi che farò per riprodurre al meglio il contenuto saranno vanificati dal fatto che quel contenuto posso già ottenerlo senza sbattimenti dal cd.


2)Superiorità del contenuto e cioè del master analogico, se il vinile è stampa d'epoca?
Anche qui, teoricamente abbiamo un contenuto musicale decisamente superiore, ma appunto solo se la fonte è superiore (master analogico o digital master a 24 bit nel caso delle produzioni recenti): la questione è sapere estrarlo alla perfezione.
Perché se leggo tutto con una puntina da 20 euro e un giradischi da 40 euro, è chiaro che l'ascolto dal cd suona meglio.
Idem se il vinile è un FAIR (cioè in pessime condizioni) servirà a poco anche avere un sistema da migliaia di euro.

Non si può quindi dire che il vinile è sempre superiore.

Il vinile è superiore se:


1) possiede al suo interno un contenuto superiore rispetto al cd (master analogico o ottima copia d'esso; file hd per le produzioni moderne)
2) è in ottime condizioni (dal VG+ in su). Non ha senso avere una prima stampa da master analogico se poi scoppietta peggio di un camino.
3) si hanno a disposizione mezzi per far rendere al massimo il contenuto del vinile 


A rendere la vita facile alle ottime stampe viniliche analogiche si mette anche la mediamente pessima resa dei cd, afflitti da vere e proprie piaghe come trasferimenti da copie  fallate del master o da tape di terza scelta (ad esempio chi di voi ha il vecchio cd Philips di Felona e Sorona si ricorderà dell'improvviso sbalzo di volume a metà di una traccia), suoni eccessivamente bright che puzzano di numeretti digitali lontano un miglio, o peggio compressione dinamica e clipping.
Questa tendenza a lasciare "il master che suona bene" per il vinile è in voga negli ultimi anni. Ad esempio, il vinile di Queen of Denmark (di John Grant, 2010) ha un bel DR11. Il cd invece fa sanguinare le orecchie con un pessimo DR6.
Leggevo l'altro giorno che sul sito HDfiles ci sono album con DR6, la qual cosa è davvero uno scempio.
Per dare l'idea di cosa si intende per riproduzione ottimale avevo messo a confronto alcuni sample dalla miglior versione su cd contro sample estratti professionalmente in alta risoluzione da una stampa analogica.

http://www.tforumhifi.com/t43848-test-16-44-cd-vs-24-96-vinyl

Prossimamente vi sconvolgo  Very Happy con una prova di Wish you were Here, HD file estratto da vinile, contro cd: non c'è proprio storia.
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1198
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Asus Asrock
Scheda Audio: Weiliang DAC AK4399 upgradato con HDAM
Trasporto: Gustard U12 Xmos 384kHz 32 bit
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
Cavo Diffusori: Rca Transparent The Link 200
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Little Dot 1+ con OPA2107 e valvole WE408A,
Cavo Ampli Cuffia: Mogami 2534 con connettori Nakamichi;
Cuffia: Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  azzurro il Sab 7 Giu 2014 - 10:41

Hoogo ha scritto:
azzurro ha scritto:mah io di Hz e DB non me ne intendo, ma in questo periodo (col giradischi nuovo) sto rippando tutti i miei vinili quindi l'orecchio si è abbituato a questo suono "caldo", in un'occasione ho ascoltato un mp3 rippato da cd... bè mi è venuta la pelle d'oca per il suono che sentivo, un suono "freddo"... l'unica cosa che mi dispiace è che con TT DR Offline Meter molti vinili che possiedo hanno uno standar di incisione decisamente "transition" cioè tra 8 e 13... vorrei che fossero tutti al di sopra dei 14 ehehehehe

Con cosa campioni i dischi: Testina, preamp phono, cavi, convertitore A/D?

allora ho un project debut carbon 3 con ortofon om10, un project phono box mm e come software uso CD Spind Doctor con un ingresso di 96hz a 48bit... cavo dal phono box e un classico jack... ma ho notato una cosa avevo anche un giradischi sony ps120 e ho analizzato i miei vecchi rip e devo dire che con TT DR Offine Meter le impostazioni del vinile (credo sia la dinamica che analizza) sono sempre uguali... se il disco è un valore di 12 sta pur certo che lo sarà anche un mega impianto... il suono prodotto forse sarà differente... perchè sullo stesso impianto da PC il suono che sento tra il sony e il project è abissale...
avatar
azzurro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 11.12.13
Numero di messaggi : 71
Provincia (Città) : parma
Impianto : Pro-Ject Debut Carbon III
Grado Prestige Gold1
Pro-Ject Phono Box MM

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  valterneri il Sab 7 Giu 2014 - 11:12

azzurro ha scritto:Pro-Ject Debut Carbon 3 con Ortofon OM10 ... ma ho notato una cosa,
avevo anche un giradischi Sony PS120 e ...
il suono che sento tra il Sony e Pro-Pect è abissale...
Non mi risulta esistere un Sony PS120,
è invece uno di questi? Quale? Con quale puntina?

Sony PS-X20
Sony PS-LX20
Sony PS-20FB
Sony PS-T20
Sony PS-J20
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3687
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  azzurro il Sab 7 Giu 2014 - 11:30

valterneri ha scritto:
azzurro ha scritto:Pro-Ject Debut Carbon 3 con Ortofon OM10 ... ma ho notato una cosa,
avevo anche un giradischi Sony PS120 e ...
il suono che sento tra il Sony e Pro-Pect è abissale...
Non mi risulta esistere un Sony PS120,
è invece uno di questi? Quale? Con quale puntina?

Sony PS-X20
Sony PS-LX20
Sony PS-20FB
Sony PS-T20
Sony PS-J20

sì, scusa è il PS-J20... la puntina è la sua di fabbrica non ne ho idea di quale sia... l'avevo comprato al mediaworld perchè avevo bisogno di un giradischi preamplificato visto che non avevo nessun mixer...
avatar
azzurro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 11.12.13
Numero di messaggi : 71
Provincia (Città) : parma
Impianto : Pro-Ject Debut Carbon III
Grado Prestige Gold1
Pro-Ject Phono Box MM

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  valterneri il Sab 7 Giu 2014 - 12:46

azzurro ha scritto:
valterneri ha scritto:Non mi risulta esistere un Sony PS120,
è invece uno di questi? Quale? Con quale puntina?
PS-X20 PS-LX20 PS-20FB PS-T20 PS-J20
sì, scusa, è il PS-J20... la puntina è la sua di fabbrica non ne ho idea di quale sia...
La Sony, nella sua storia, è stata una buona marca di giradischi,
molti dei quali sono di gran lunga superiori a molti attuali,

ma il PS-J20 è il minimo del possibile.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3687
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  gaeo il Sab 7 Giu 2014 - 23:26

fritznet ha scritto:Mi limito a segnalare alcune imprecisioni, tra le quali il fatto che il cd avrebbe un range dinamico di 150 dB  
Hehe 

Questo, assieme alla trita e ritrita  considerazione (risalente agli anni '80) che nessuno è in grado di sentire le frequenze sopra i  22 KHz, mi fa desistere dal finire la lettura, e mi fa desistere dalle solite, personalissime considerazioni su quanto tuttora ami i miei dischi neri, pur comprando più spesso cd, ed ascoltando spessissimo l'uno o l'altro o l'altro ancora supporto sbattendomene bellamente di quale dei supporti sia "meglio"   Very Happy 
 Ok Ok Ok Ok Clap Clap Clap Clap Clap 
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  gaeo il Sab 7 Giu 2014 - 23:31

 Ok  Ok  Ok 
Zio ha scritto:Io aggiungerei anche il discorso zapping.

Con la musica liquida mi capita spesso di ascoltare alcuni brani di un album e di saltare ad altre incisioni.
Con il vinile no, quando lo metto lo ascolto tutto, non mi alzo dal divano per saltare un brano o fare zapping: questo mi permette di ascoltare anche altri brani che normalmente eviterei, e si scoprono cosette interessanti anche nei pezzi meno conosciuti...  Wink 

 Hello
concordo....
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  gaeo il Sab 7 Giu 2014 - 23:34

tommaso caruso ha scritto:
p.cristallini ha scritto:Perché pensi  Mmm che non ne saremmo capaci  Mad  ?!?  Smile 
 
Ok
Pero' a pensarci bene, poi tutti a comprare vinili  Very Happy , un impennata del mercato e i prezzi alle stelle  Laughing
infatti il vinile suona di merda e ditelo a tutti che così ricomincio a comprare vinili a 10€ per 3 o 4....


scherzi a parte devo far notare che la presunta scarsità di dinamica del vinile è più che sufficente per mettere in crisi parecchi ampli 80db se parti dai 40 di rumore di fondo son 120db ed io arrivo al massimo a130 scarsi se ho il volume un po altino vuol dire che sono già in clipping....
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  Hoogo il Dom 8 Giu 2014 - 15:28

Dipende anche dal vinile. Su eBay c'era un Neumann VMS 80 in vendita per 50.000 ma non tutti lo usano.

http://www.ebay.com/itm/Neumann-VMS-80-Lathe-amp-SAL-84-rack-amp-SX-74-head-/300984573050
avatar
Hoogo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.04.13
Numero di messaggi : 2199
Località : scarificata dalla miseria
Occupazione/Hobby : Musica Cinema Fotografia Informatica Comunicazione
Provincia (Città) : GE
Impianto : Non specificato | Desktop: SMSL SD 398 + SMSL SA 80 + SoundMAGIC HP100 + B&W685 () Wireworld Ultraviolet + Wireworld Luna 7 + MonsterCable XP-HP | Mobile: Sony A865 + Sony XBA3 + un'altra dozzina.

http://www.flickr.com/photos/giannimaselli/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  Tonyartemide il Dom 8 Giu 2014 - 16:06

Al mio livello attuale, il CDP Cambridge Audio suona quasi meglio del Thorens....non oso immaginare con la musica liquida
avatar
Tonyartemide
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 15.06.12
Numero di messaggi : 796
Località : Martina Franca (TA)
Occupazione/Hobby : Medico
Provincia (Città) : Non ne parliamo
Impianto : Diffusori Proac Response 2.5 Clone con super crossovers e Fostex 206
Pre linea Musical Technology C3 a valvole
Pre Phono TP-Audio a valvole
CDP: Cambridge Audio Azur 550 C
Giradischi Thorens TD 160
Finale Harman Kardon HK680
Cavi di potenza: Van Den Hul Hybrid
Cavi di segnale: Mogami 2535 Stentor ed altri


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  daniele il Dom 8 Giu 2014 - 19:02

il mio nad c565 bee suona ancora parecchio lontano dal thorens 160 con braccio rega 251..


daniele
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 09.09.08
Numero di messaggi : 1722
Località : Via della Povertà
Occupazione/Hobby : Desolation Row
Impianto : Nad c565 bee
Leak Stereo 20
PRE Croft Micro
DAC Lampizator
Spendor Ls3/5a


Tornare in alto Andare in basso

Nostalgie inutili ?

Messaggio  tableturn il Lun 11 Ago 2014 - 16:41

Ciao a tutti... entro a gamba tesa: quanto sareste disposti a spendere per ascoltare musica "pura" da una sorgente analogica ? Intendo ovviamente ordini di grandezza dall'attuale, non quisquiglie da confabulatori del nulla...

Avrei parecchie idee in merito, ma mi chiedo se ci sia ancora chi vuole/può spendere qualche decina di migliaia di euro (anche qualche centinaia...) per qualcosa di veramente esoterico e se abbia senso con le attuali evoluzioni verso l'HD ?

Grazie
Ciao !

tableturn
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 11.08.14
Numero di messaggi : 2
Provincia (Città) : torino
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  Albers il Lun 11 Ago 2014 - 18:14

tableturn ha scritto:Ciao a tutti... entro a gamba tesa: quanto sareste disposti a spendere per ascoltare musica "pura" da una sorgente analogica ? Intendo ovviamente ordini di grandezza dall'attuale, non quisquiglie da confabulatori del nulla...

Avrei parecchie idee in merito, ma mi chiedo se ci sia ancora chi vuole/può spendere qualche decina di migliaia di euro (anche qualche centinaia...) per qualcosa di veramente esoterico e se abbia senso con le attuali evoluzioni verso l'HD ?

Grazie
Ciao !

ah, emm... ecco; metti che vada all'hard colla mantice piena di fogli color 'rosa choc' e, preso il solito etto di mortadella 'peretta', la mozzarella di vera bufala 'la sola' e il detersivo 'cash' per la lavatrice... metti che mi restino, chessò, diecimila euro... tu che tableturn mi consiglieresti di comprare al negozio di hifi dell'angolo, scappato l'hard?  Cool 

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  emmeci il Lun 11 Ago 2014 - 19:39

Muble Aemmm... io avrei un delle belle conchiglie raccolte sulla spiaggia da unire a delle splendide biglie di vetro colorato, non so' dove potrei arrivare... magari un vinile consunto al mercatino della domenica mi ci scappa!  lol! 
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  enrico massa il Lun 11 Ago 2014 - 20:25

Io nunciòuncent,quindi nonpossospendereuncent ma con il mio set up analogico(lo leggete in firma)ascolto LP ben incisi che si fanno un baffo delle risoluzioni hd.Ribadisco,vinili anni 70/80 incisi con i controc@77i Laughing
avatar
enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1284
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : http://www.80dreams.it/mangiadischi-penny.asp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  fritznet il Lun 11 Ago 2014 - 22:59

M'avanza del frassino, un motorino (premotec), un perno, un tubo di titanio...


  


Aspetto che si organizzino da loro, ci credo io nell'autodeterminazione   Laughing


p.s.

a proposito di vinili e giradischi, qualcuno ha una betoniera usata da vendere?

monofase, 220V of course.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9180
Località : Stolvizza
Provincia (Città) : soot al buondì motta
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mito della superiorità del vinile

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum