T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 0:38 Da kalium

» Ci risiamo
Ieri alle 22:42 Da zimone-89

» Consiglio sull usato
Ieri alle 20:34 Da giucam61

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri alle 19:56 Da CHAOSFERE

» Cannucce nel condotto reflex
Ieri alle 18:00 Da giucam61

» (PD) vendo m2tech Young prima serie
Ieri alle 17:00 Da alluce

» vendo: Focusrite, Scarlett 2I4 2Nd Gen, 2 In 4 Out Interfaccia Audio Usb
Ieri alle 15:38 Da mumps

» cd723 + SL PG200A
Ieri alle 15:32 Da arivel

» La mia opinione sul tpa3116
Ieri alle 13:02 Da fritznet

» Ciare PH 250 - Le contro Zu in stile italiano
Ieri alle 9:08 Da Tancredi76

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Dom 25 Giu 2017 - 23:30 Da uncletoma

» Collegamento tra sorgenti digitali
Dom 25 Giu 2017 - 23:28 Da giucam61

» Messaggi Privati
Dom 25 Giu 2017 - 21:00 Da lello64

» volumio
Dom 25 Giu 2017 - 20:57 Da pigno

» Alimentatore Lineare Audiophonics per RaspBerry PI 3 B
Dom 25 Giu 2017 - 19:02 Da Adr2016

» casse per PC
Dom 25 Giu 2017 - 17:53 Da Kha-Jinn

» Il mio angolo e non solo
Dom 25 Giu 2017 - 17:16 Da SubitoMauro

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Dom 25 Giu 2017 - 16:41 Da gubos

» Upgrade pre-phono
Dom 25 Giu 2017 - 15:35 Da Curelin

» POPU VENUS
Dom 25 Giu 2017 - 14:10 Da lello64

» Quali diffusori ?
Dom 25 Giu 2017 - 12:30 Da nerone

» consiglio cuffia chiusa di ogni marca
Dom 25 Giu 2017 - 11:33 Da iceman

» nad c326bee - opinioni
Dom 25 Giu 2017 - 10:21 Da giucam61

» LECTOR
Dom 25 Giu 2017 - 8:42 Da gigetto

» Bit non-perfect
Dom 25 Giu 2017 - 0:21 Da fritznet

» Trovatemi un DAC
Sab 24 Giu 2017 - 23:32 Da Calbas

» i misteri sono tanti: io ne ho uno nuovo penso!
Sab 24 Giu 2017 - 23:16 Da Calbas

» Dual1019 testina rotta
Sab 24 Giu 2017 - 20:00 Da solitario

» giradischi
Sab 24 Giu 2017 - 18:00 Da solitario

» [VENDO] Amplificatore finale Nad 2700 Thx. Appena revisionato
Sab 24 Giu 2017 - 16:40 Da alfarome

Statistiche
Abbiamo 10865 membri registrati
L'ultimo utente registrato è franc-1910

I nostri membri hanno inviato un totale di 789235 messaggi in 51241 argomenti
I postatori più attivi della settimana
nerone
 
giucam61
 
Nadir81
 
Alessandro Smarrazzo
 
fritznet
 
kalium
 
Gabrielefenu
 
dieggs
 
dinamanu
 
lello64
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15508)
 
Silver Black (15460)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9067)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 25 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 24 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

marcoleo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


domanda probabilmente da ridere x ampli a valvole

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

domanda probabilmente da ridere x ampli a valvole

Messaggio  natale55 il Mar 22 Apr 2014 - 6:14

ciao a tutti

sono iscritto al forum da poco tempo e ho capito di avere a che fare non solo con audiofili appassionati ma anche con parecchi tecnici molto preparati. non so' se per lavoro o per passione , ma poco importa .

visto ormai la mia veneranda età ( 58 anni ) e tra poco forse dico forse andro' in pensione , vorrei cimentarmi nella costruzione di qualche piccolo ampli a valvole , non ho nessuna conoscenza in fatto di circuiti e schemi.

l'unica cosa che so' fare bene è usare il saldatore , di diletto a costruire qualche diffusore per i famigliari facendo anche il crossover da schemi altrui . tutta la mia attrezzatura oltre al saldatore è un tester.

la prima domanda è : posso rischiare oppure è meglio che continui a leggere cosa son capaci di fare gli altri?

la seconda : esiste un sito oppure dei libri dove si possa trovare qualche cosa che aiuti un'idiota come me passo passo ?

per cortesia datemi buone notizie  : Don't know Don't know Don't know Don't know Don't know Don't know Don't know Don't know 

confido in voi  Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked 
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3317
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda probabilmente da ridere x ampli a valvole

Messaggio  Giancarlo il Mar 22 Apr 2014 - 23:24

Posso provare a risponderti io.
Innanzitutto perché partire proprio con la costruzione di un amplificatore a valvole?
Io partirei con la costruzione di un semplice amplificatore a transitor per almeno due motivi:
1) Tensione di lavoro più bassa e quindi meno pericoloso
2) Minor costo

Sul primo punto si potrebbe obiettare che esistono amplificatori a valvole a bassa tensione, ma tieni comunque presente che le valvole danno il meglio di sè a tensioni anodiche elevate - centinaia di volt - (indicativamente 200-300V), mentre con un amplificatore a transistor te la puoi cavare con tensioni dell'ordine delle decine di volt.
Capisci che lavorare ad esempio a 300V invece che a 30V è ben altra cosa..

L'aspetto costo non è trascurabile nel caso degli amplificatori valvolari, soprattutto per quello che riguarda i "ferri" ovvero i trasformatori di uscita, che sono uno degli elementi determinanti nella buona qualità del suono.
Anche il costo delle valvole può essere molto alto.

Visto poi che non conosci gli schemi, ti consiglio di cominciare a familiarizzare con un piccolo amplificatore a transistor, partendo magari da uno schema abbastanza semplice, tipo questo presente qui sul forum:
http://www.tforumhifi.com/t34280-amplificatore-a-bjt-da-4-w-in-classe-a

Anche il minimalist di gigi6c, potrebbe essere un'alternativa valida.

In più avresti pure il vantaggio di poter chiedere eventuali chiarimenti a chi lo ha ideato e costruito direttamente qui sul forum.

Devi vedere la costruzione dell'ampli a transistor come un primo step per cominciare a decifrare quei simboli degli schemi elettrici, che al momento ti dicono poco-niente.

Una volta che avrai realizzato un primo amplificatore a transistor potrai passare a quello valvolare.

Ho visto qui sul forum gente che è partita da zero e ce l'ha fatta a costruire da sola un amplificatore o un preamplificatore.

Solo tu puoi sapere se sarai o meno in grado di "farcela", ma in ogni caso ricordati che gli elementi fondamentali sono:
VOLONTA' ("volere è potere")
PAZIENZA E PERSEVERANZA

Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda probabilmente da ridere x ampli a valvole

Messaggio  natale55 il Mer 23 Apr 2014 - 6:00

la tua risposta è stata molto esplicativa , ed in effetti già molti miei amici mi hanno sconsigliato di gettarmi in un ampli a valvole per via delle tensioni che vengono generate e ad ogni siti che guardo c'è sempre in bella evidenza " attenzione tensioni molto pericolose " seguiro' il tuo consiglio . incomincero' con un piccolo transistor . parecchi anni fà avevo fatto un transistor con dei moduli inglesi praticamente già montati . bisognava solo alimentarle e fare il " case " con le sole uscite essendo dei finali . quindi niente selettori bastava saldare l'alimentazione ai reofori di questi strani moduli , tutti chiusi , non era possibile aprirli perchè esembraava fossero annegati in qualche cosa , tipo alcune centraline elettroniche delle macchine .

guardo subito il link che mi hai mandato , se ti viene in mente qualche altro sito , ti prego mandamelo

ti ringrazio moltissimo , natale

 Oki Oki Oki Oki Oki Oki Oki Oki Oki Oki Oki 
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3317
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda probabilmente da ridere x ampli a valvole

Messaggio  Giobax il Mer 23 Apr 2014 - 19:44

Oppure, se uno è disposto ad accettare qualche compromesso e proprio vuole orientarsi su un ampli a valvole:
http://www.tforumhifi.com/t43311-fatti-il-tuo-primo-valvolare-basso-costo-facile-reperibilita-componenti-sicuro-e-con-buone-prestazioni

Giovanni.
avatar
Giobax
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.06.09
Numero di messaggi : 947
Località : Siena
Impianto : work in progress

Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda probabilmente da ridere x ampli a valvole

Messaggio  natale55 il Mer 23 Apr 2014 - 20:04

grazie molte , x i consigli , io colevo a buttarmi su questo . è un'azzardo oppure è qualche cosa di non complicato anche per una capra come me ?  Embarassed  Embarassed 

http://www.audiojam2.com/doc/AMPLIFICATORE_MONOSTADIO_NARCISO_PER_SITO.pdf

avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3317
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda probabilmente da ridere x ampli a valvole

Messaggio  hell67 il Mer 23 Apr 2014 - 20:12

@natale55 ha scritto:grazie molte , x i consigli , io colevo a buttarmi su questo . è un'azzardo oppure è qualche cosa di non complicato anche per una capra come me ?  Embarassed  Embarassed 

http://www.audiojam2.com/doc/AMPLIFICATORE_MONOSTADIO_NARCISO_PER_SITO.pdf

seguirei i consigli sopra.come giustamente ti è stato consigliato.primo per cominciare a capire le cose basilari e secondo (ma piu importante)stai attento oltre a farti male seriamente per inesperienza butteresti inutilmente dei soldini
avatar
hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2135
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda probabilmente da ridere x ampli a valvole

Messaggio  natale55 il Mer 23 Apr 2014 - 20:17

sicuramente avete ragioni da vendere , mi avete convinto ,appena finito i diffusori mi buttero' su qualche circuito tipo t amp per cercare di capire come funziona , sicuramente vi chiedero' ancora consigli su cosa usare intanto per incominciare questa nuova esperienza .

grazie ragazzi

 Oki Oki Oki Oki Oki Oki Oki Oki Oki Oki 
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3317
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda probabilmente da ridere x ampli a valvole

Messaggio  hell67 il Mer 23 Apr 2014 - 20:24

@natale55 ha scritto:sicuramente avete ragioni da vendere , mi avete convinto ,appena finito i diffusori mi buttero' su qualche circuito tipo t amp per cercare di capire come funziona , sicuramente vi chiedero' ancora consigli su cosa usare intanto per incominciare questa nuova esperienza .  

grazie ragazzi

 Oki Oki Oki Oki Oki Oki Oki Oki Oki Oki 
se ti vuoi divertire e cominciare a giocare(in senso buono giusto per fare esperienza)e avere allo stesso tempo qualcosina di buono cercati qua nel forum il tipettino di valvolas.impegno economico quasi nullo e ottima palestra Ok Ok 
avatar
hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2135
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda probabilmente da ridere x ampli a valvole

Messaggio  natale55 il Mer 23 Apr 2014 - 20:26

ok , me lo annoto , sarà fatto
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3317
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda probabilmente da ridere x ampli a valvole

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum